Di Maio agli ex onorevoli "Piangete e strepitate, noi taglieremo i vitalizi"

Nonostante le lamentele degli ex parlamentari, Di Maio tira dritto sui tagli ai vitalizi: "Piangete e strepitate pure, noi ve li togliamo"

"Piangete e strepitate, noi non torniamo indietro". Luigi Di Maio risponde per le rime agli ex parlamentari - Cirino Pomicino in testa - che chiedono al nuovo governo di non tagliare i vitalizi.

"Oggi ho letto un articolo divertentissimo sul Corriere della Sera", scrive il ministro del Lavoro e leader dei 5 Stelle sulla sua pagina Facebook, "Raccoglie le lamentele di alcuni ex parlamentari a cui toglieremo i vitalizi tra pochi giorni. Uno piange miseria perché da 4.700 euro al mese grazie alla nostra delibera prenderà 2.500 e parla di atto illiberale. Ma dico io: ma se hai versato contributi per avere una pensione di 2.500 euro perchè te ne davo dare il doppio? Questa è giustizia, altro che illiberalità. Un altro dice che da 2mila passerà a 400 ed è una rapina. Quindi parliamo di un ex parlamentare che ha versato contributi solo per avere una pensione minima".

Poi l'affondo: "Capite questa gente?", scrive, "Quando erano in parlamento non hanno mosso un dito per alzare le pensioni minime perché tanto loro avevano il vitalizio che valeva 5 volte tanto. Adesso lo Stato se ne frega di difendere chi ha i privilegi e pensa a proteggere i più deboli. Potete piangere e strepitare quanto volete, tanto non si torna indietro. NOI I VITALIZI VE LI TOGLIAMO. Mettetevi l'anima in pace".

Commenti

Duka

Ven, 29/06/2018 - 13:19

NO sig. Di Maio usi i verbi giusti, quelli delle promesse elettorali: NO TAGLIARE MA ABOLIRE.

Ritratto di italiota

italiota

Ven, 29/06/2018 - 13:23

bravo Di Maio e Salvini ... avanti così !!!

Malacappa

Ven, 29/06/2018 - 13:56

Sarebbe una gran mossa quei soldi darli agli italiani pensionati a 400 euro al mese che devono(io l'ho visto)rovistare nella spazzatura dei mercati per trovare quache pomodoro mangiabile

venco

Ven, 29/06/2018 - 13:59

Senza i vitalizi saranno ridotti in miseria, poveri onorevoli.

lavieenrose

Ven, 29/06/2018 - 14:00

guagliò vacce piano, il ferro da stiro brucia. Un vero politico si vede anche da come sa dire cose sgradevoli in modo educato e non cafone

luna serra

Ven, 29/06/2018 - 14:13

dicono che poi taglieranno TUTTE le pensioni sarà vero ? povero popolo

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Ven, 29/06/2018 - 14:25

benissimo

kallen1

Ven, 29/06/2018 - 14:32

Di Maio occhio a come farete il provvedimento, perchè non vorrei mai che la Corte Costituzionale tra qualche anno lo dichiarasse incostituzionale e quindi Vi costringerebbe (anzi no, ci costringerebbe) a restituire il tutto con addebiti di spese, interessi e quant'altro....quindi oltre al danno pure la....beffa!

Scirocco

Ven, 29/06/2018 - 15:12

Non serve tagliare, serve ABOLIRE : chi ha fatto per anni politica fra stipendi e privilegi vari ha sicuramente messo da parte tanti soldi, a spese nostre e versando pochissimi contributi. Quindi queste persone possono usare il fieno che hanno messo in cascina, perché ora i soldi sono finiti.

aredo

Ven, 29/06/2018 - 15:17

@kallen1: ah,ah,ah! (anzi no... ehm.. i verbi!! i verbi!!!) ... Ed il pupazzetto comunista Di Maio come Tsipras ruba i soldi alla gente con espropri proletari... taglio pensioni, taglio stipendi... Gli zombie che votano 5 Stelle e Comunista Padano Salvini non ci arrivano... miseria e povertà per tutti... e continuano a votarli.

ilrompiballe

Ven, 29/06/2018 - 15:24

Un provvedimento già deliberato dal precedente parlamento : cominciamo con i duplicati ? Andiamo bene.

GPTalamo

Ven, 29/06/2018 - 15:34

"lavieenrose" ha ragione. Da come lo dice, sembra una cattiveria invece che una giustizia, anche se ne capisco i motivi. Pero' do ragione alche a quel parlamentare che si lamenta della riduzione da 2000 a 400 euro, con 400 euro si vive da poveri. E' cosi' che lo stato tratta le persone perbene? Qui in America dove vivo 400 euro sono di molto al sotto della soglia di poverta', e cio' sarebbe considerato un ridicolo affronto per uno che ha servito lo stato.

chiara63

Ven, 29/06/2018 - 16:57

Di Maio non ti attribuire meriti che non hai sai bene che il provvedimento era già stato preso da chi vi ha preceduto

fisis

Ven, 29/06/2018 - 17:13

Che dire? Non sono dei cinquestelle, ma non posso che essere d'accordo con Di Maio.