Di Maio ora gela Salvini "Nessuna pace fiscale 2"

Di Maio chiude le porte alla proposta della Lega per una seconda fase della pace fiscale. Adesso è scontro con la Lega

La "pace fiscale 2" si allontana sempre di più. Nel governo la tensione è alle stelle dopo la proposta del leghista Biotnci di avviare una seconda fase che prevede nuove procedure agevolate per chiudere i contenziosi con il Fisco. Su questo punto Bitonci è stato molto chiaro: "Il decreto fiscale dell’anno scorso ha avuto dei risultati assolutamente ottimi, con 38 miliardi di cartelle lavorate, 21 miliardi di incassi previsti e 1,7 milioni di contribuenti che hanno aderito", ha affermato il sottosegretario all'Economia.

E di fatto i grillini già nella serata di ieri erano stati fin troppo chiari: "Con noi nessun condono passerà mai. Piuttosto bisogna intensificare la lotta, fino al carcere, contro i grandi evasori". Parole dure che hanno immediatamente infiammato i rapporti tra M5s e Lega. Ma a chiudere la porta in faccia al Carroccio adesso arriva Luigi Di Maio: "Anche sulle tasse ieri ho sentito parlare di condoni. Il MoVimento di condoni non ne fa e non ne farà mai e troviamo assurdo che, quando si parla di tasse, il primo pensiero di qualcuno sia fare dei regali ai grandi evasori. Per noi i grandi evasori vanno in carcere!", ha affermato il vicepremier 5 Stelle su Facebook. "Piuttosto - scrive - vi dico con certezza che l'Iva non aumenterà e che taglieremo il costo del lavoro per aiutare le imprese". Insomma lo scontro tra i gialloverdi resta acceso. All'orizzonte c'è già il grande scontro per la manovra. La prossima legge di Bilancio sarà il vero banco di prova per la tenuta del governo. La flat tax è l'altra spina nel fianco per la stabilità dell'esecutivo. La Lega difficilmente rinuncerà al nuovo regimo fiscale e di fatto andrà a lo scontro sia con i grillini che con via XX Settembre. Il nodo coperture è quello che più di ogni altro mette a rischio la riforma. Dopo l'estate la resa dei conti. Con l'Europa che ci osserva. Da vicino.

Commenti

unosolo

Mer, 10/07/2019 - 12:42

come si può parlare con chi ha mantenuto lavoratori in nero senza versare contributi , tasse e evadendo nelle dichiarazioni ? , se mantieni lavoratori in nero significa solo evasione altrimenti come fai uscire soldi se non li dichiari ? cosa ne sa di incrementare lavoro o dare aiuti a chi vuole iniziare una qualsiasi attività ?

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mer, 10/07/2019 - 12:45

Salvini, stacca la spina: con Giggino 'O bibitaro e soci è una convivenza impossibile. Anzi se prosegui assieme a questi criptocomunisti, la tua rischia di diventare connivenza.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 10/07/2019 - 12:46

Hanno paura dei successi di Salvini e quindi osteggiano tutto ciò che può portare a lui consenso e visibilità, accampando la scusa che loro sono duri e puri. Continuate così e queste cose Salvini le farà presto da solo con un altro suo Governo, mentre il M5S non raccoglierà più del 15%. Il loro biglietto da visita è Roma.

TitoPullo

Mer, 10/07/2019 - 12:52

MI CHIEDO PER QUANTO TEMPO ANCORA SI DEBBA SOPPORTARE COSTUI E LA SUA EMERITA INCOMPETENZA ACCOMPAGNATA DA TUTTI I CASINI CHE COMBINA (PIAGGIO AEROSPACE, EX ILVA,ETC,) E CHI PIU' NE HA NE METTA!!IL SOLO VEDERLO IN FOTOGRAFIA MI INDISPONE......

Ritratto di Flex

Flex

Mer, 10/07/2019 - 13:13

Ha ragione Di Maio basta "pace fiscale" è ora, e anche passata, di passare al setaccio tutti coloro che per qualche verso non sono in regola con il fisco, cominciando dai capitali all'estero e conti in paradisi fiscali. Il Fisco deve riacquistare capacità e credibilità solo dopo si potrà parlare di riduzione delle tasse l'unica cosa che servirebbe seriamente è la velocizzazione della P.A. riducendo al minimo essenziale le pratiche burocratiche e i tempi di attesa.

27Adriano

Mer, 10/07/2019 - 13:28

Mi chiedo perchè non si dia un calcio nel ...sedere a questo rimbambito 5 stalle...

aleppiu

Mer, 10/07/2019 - 13:38

giustamente i condoni non vanno fatti, non era mica il felpino che ha sempre detto (quando parla di ong) che chi trasgredisce la legge ne paghi le conseguenze???? quindi non hai pagato le tasse, li beccate e gli fate pagare pure gli interessi altro che condono...... mi chiedo sei legaioli siano fessi a non capire quello che vuole fare o sono soltanto degli evasori.....

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 10/07/2019 - 13:45

Spegnete il climatizzatore..

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 10/07/2019 - 14:26

Salvini abbandona questa gente,ci porterà alla rovina.

leopard73

Mer, 10/07/2019 - 15:05

In FIGHETTO INCAPACE CHE NON combina una MAZZA!!! Una incompetenza assoluta sa solo dire di NO.

cir

Mer, 10/07/2019 - 15:25

DI MAIO , stacca la spina al felpato , non ne azzecca piu' una !!

NickByte

Mer, 10/07/2019 - 16:34

Flat Tax ............. NO TAV .................. NO Immigrati ............ SI Autonimia Regioni .... NO . ..... SALVINI ... CI SIAMO ROTTI GLI ZEBEDEI .... . .. BISOGNA VOTARE MELONI ALLA PROSSIME ELEZIONI. .

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 10/07/2019 - 17:08

Bisogna ammettere che Di Maio ha la parola facile, malgrado la mancanza ti titoli di studio. Ciò in politica può anche bastare, ma alla lunga i vuoti culturali vengono fuori.

gianfran41

Mer, 10/07/2019 - 17:11

Discutessero prima tra loro, non sarebbe meglio invece di dare la pessima immagine di un governo che non è d'accordo su nulla?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 10/07/2019 - 17:20

Mateto, fagli vedere a chi puù dire si o no. Mandalo a casa, quello che firma i patti e poi non li mantiene. Ora basta. Ci vogliono distruggere. Inutile discutere con i sinistri. I grillini sono destinati a sparire, quindi tanto vale lasciarli affogare nelloro brodo.