Di Maio sotto assedio: i 5stelle lo scaricano e invocano Di Battista

La debacle elettorale in Umbria costa caro al Movimento 5 Stelle: la leadership di Luigi Di Maio è sempre più in bilico

Scricchiola e traballa la "panchina" di capo politico di Luigi Di Maio. La leadership di Giggino all'interno del Movimento 5 Stelle, non da oggi, è in discussione. Ma la disfatta elettorale in Umbria, dove i pentastellati si sono fermati al 7,4% è forse l'ultima goccia in un vaso già tracimante.

L'alleanza umbra con il Partito Democratico, oltre a essersi rivelata fallimentare, non è mai piaciuta né a gran parte della compagine, né a una larghissima fetta dell'elettorato M5s. E oggi presentano il conto.

Ecco perché oggi, all'indomani di una debacle clamorosa, Di Maio è sulla graticola. E nei mirino di tanti esponenti e parlamentari 5stelle. Come Paola Nugnes, Carla Ruocco, Barbara Lezzi, Mario Michele Giarrusso e Ignazio Corrao, giusto per citare i primi che si sono espressi in queste ore.

"Abbiamo bisogno di Alessandro Di Battista, di toglierci la giacca, uscire dal palazzo e lasciare le poltrone. Perché abbiamo perso la nostra identità", il parere dell’europarlamentare M5s, che critica aspramente anche la decisione di Di Maio di stringere il patto con i dem per le regionali umbre.

A Corrao, ha fatto eco la Ruocco: "Occorre rimettere in discussione la linea adottata e puntare sulle competenze, che nel M5s ci sono ma non sono utilizzate al meglio", il suo tweet. Dunque, molto duro Mario Michele Giarrusso: "Questo non è il Movimento 5 Stelle per cui abbiamo lavorato tanti anni e con tanta fatica…".

Infine, l'amaro giudizio di Barbara Lezzi: "Siamo sfuggiti alla responsabilità politica. Questo è un dato di fatto di cui tutti dovremmo farci carico. Il movimento merita e ha bisogno, ora più che mai, della voce di tutti coloro che ci hanno sempre creduto, che lo hanno costruito e che lo hanno raggiunto negli anni. Nessuno sia escluso…".

E quel nessuno sembra avere il nome e il cognome di Alessandro Di Battista.

Commenti
Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 28/10/2019 - 12:17

Come la Lega emarginò il miope Bossi ed elesse il previdente Salvini, i 5 Vaffa-boys per salvarsi dovranno scaricare il Di Maio e darsi un nuovo leader.. Che però non sia quella minestra riscaldata del Dibba.

jaguar

Lun, 28/10/2019 - 13:09

È una debacle che continuerà, il M5S è destinato a sparire, fagocitato dal PD e dalla Lega.

arkangel72

Lun, 28/10/2019 - 13:17

No!! Non cambiatelo!! Va benissimo così!!

edoardo11

Lun, 28/10/2019 - 13:20

Non sanno più chi sono.Sanno solo cosa vogliono: essere mantenuti.

Iacobellig

Lun, 28/10/2019 - 13:22

Di maio fuori subito, ma il movimento deve sparire gli italiani ormai hanno capito che non serve a nulla. Alle politiche sparirà completamente.

Anticomunista75

Lun, 28/10/2019 - 13:28

si, fate pure, da un bibitaro con manie di grandezza a un avanzo giramondo da centro sociale. Mi raccomando, fate presto col cambio, pentastellati. Più in fretta fate, più in fretta sparirete.

dante59

Lun, 28/10/2019 - 13:28

Galoppa veloce il processo di estinzione cinquestallina, facilmente preconizzato dopo le elezioni europee. Tra qualche mese la gente si sveglierà e non ricorderà se di Maio Fico Toninelli sono esistiti oppure se è stato un brutto sogno causato da troppe pappardelle al sugo di cinghiale.

Ritratto di asimon

asimon

Lun, 28/10/2019 - 13:33

se i 5 stelle fossero davvero onesti dovrebbero smettere di fare politica almeno a livello nazionale, devono capire che terminato l'effetto voto di scambio del reddito di cittadinanza che ha determinato il 32% alle elezioni (ricordiamoci che avrebbero voluto concederlo a tutti) ora praticamente non hanno più proposte che interessano davvero gli italiani, riduzione parlamentari, legge anticorruzione, tasse zucchero e plastica, galera per evasori eccecc è tutta fuffa che anche i bambini sanno che non cambierà nulla me ci saranno solo più tasse e confusione

agosvac

Lun, 28/10/2019 - 13:39

Non è che a me Di Maio faccia simpatia, anzi neanche lo reputo una persona intelligente: se lo fosse stato mai si sarebbe messo col PD sapendo che il PD è il beniamino di Mattarella. Però non capisco che colpe abbia, visto che obbedisce ciecamente al capo indiscusso( e questo è davvero incredibile) che è un comico fallito che fa ridere più come politico che come comico! Tra l'altro Di Battista è un altro che non fa niente che non voglia il comico fallito. Cambino il comico, piuttosto, e mettano al suo posto una persona almeno mediamente intelligente.

19gig50

Lun, 28/10/2019 - 13:45

Dalla padella nella brace!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 28/10/2019 - 13:47

Volete fare una cosa più che sensata? Mandateci alle urne e staccate la spina a questo governo e vedrete che le cose cambieranno, almeno per voi.

lappola

Lun, 28/10/2019 - 13:47

Bene Bene, Benissimo. Di Battista è quello che ci vuole. Ottima idea, Chiamatelo, votatelo, acclamatelo. Se volete un aiuto per sostituirlo a Di Maio, chiedete a Lega e FI saranno felicissimi di aiutarvi, una manna .....

ulio1974

Lun, 28/10/2019 - 14:17

ma insomma, basta con questi attacchi, lasciatelo lavorare, povero luigino , cosí tra un anno i 5balle sono spariti definitivamente

ulio1974

Lun, 28/10/2019 - 14:18

Gianfranco Robe... 12:17: quando salvini venne eletto, bossi era già cotto, e non solo politicamente. il tuo è u confronto che non ha senso

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 28/10/2019 - 14:40

Visto che ancora ci sono, fossi in Di Maio, mi affiderei ad un buon navigator per trovare lavoro.

Yossi0

Lun, 28/10/2019 - 14:41

ma costui sta facendo il ministro degli esteri, ammesso che sappia cosa fa un ministro degli esteri, o si occupa del partitello dello pseudocomico ?

dredd

Lun, 28/10/2019 - 14:47

Sì, vi manca proprio di battista per sparire definitivamente

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 28/10/2019 - 15:37

....con Di Battista fate il pieno....di pernacchie!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 28/10/2019 - 16:10

In ultima analisi la colpa è sempre dell'ominicchio di Zena e del suo socio, in affari.

fisis

Lun, 28/10/2019 - 16:22

Dal 30% al 17 al 7. Bravo di Maio, continua così che il prefisso telefonico è vicino.

timoty martin

Lun, 28/10/2019 - 16:32

Andava scaricato prima che prendesse troppa corda ed arroganza

mozzafiato

Lun, 28/10/2019 - 18:12

Comunque sarebbe interessantissimo ascoltare i pareri sacrosanti dei vari SAVIANO, IL CUOCO RUBIO, LA KRUCCA RAKKETTA, CASARINI, BOLDRY e altri VIP reietti della società civile, AMICI PER LA PELLE DI SALVINI... e perbacco, anche quello del nobile richard gere. Ma non è mica finita qui! È interessantissimo anche il parere di quelle zecche rosse che ci ammorbano qui le quali non più di un mese fa, GRUGNIVANO QUI CON ILARITÀ...CIRCA L'INIZIO DELLA RAPIDA DISCESA DI SALVINI NEL FONDO DELLA CLOACA...DOVE INVECE SI RITROVANO ORA, IRONIA DELLA SORTE, PROPRIO COLORO CHE LO DOVEVANO TERMINARE!È proprio vero che per zecche rosse e kompagnia brutta, le sorprese non finiscono mai!!!

Mako

Lun, 28/10/2019 - 18:20

In realta' si tratta di un 7% relativo se consideriamo che tanti voti li ha presi da quelli che godono del reddito di cittadinanza.Credo sia ovvio che chi riceve soldi per non fare nulla gli dia il voto. Quindi scaliamo "virtualmente" queste persone e andiamo al 4-5 % Il movimento si può definire estinto.Un po per Giggino mi dispiace , non e molto capace senza ombra dubbio ma almeno ha una simpatia naturale.E poi ricordiamoci che lui sta pagando il conto di scelte volute dal padre padrone Grillo,non e' un piccolo particolare.

vinvince

Lun, 28/10/2019 - 18:24

Nooooo deve rimanere lui !!!!

bruco52

Lun, 28/10/2019 - 18:25

se Di Maio ha mandato in coma il M5S, Di Battista gli darà il colpo di grazia....

Fjr

Lun, 28/10/2019 - 18:39

Da un partito che tassa le merendine cosa ti vuoi aspettare,gelato al cioccolato dolce e un po’ salato...a sto’ giro salatissimo

mozzafiato

Lun, 28/10/2019 - 18:55

MAKO, mi hai davvero tolto le parole di bocca! Il vero responsabile per la porcata del matrimonio con il PCI si chiama BEPPE GRILLO... il quale, inoltre, non ha ancora avuto la faccia per scagionare l'onesto ma INGENUO Di Maio e prendersi tutte le responsabilità per il fallimento. Insomma: la politica spesso è sporca, ma in questo caso, credo che IL JOKER si stia comportando come il peggiore dei miserabili vigliacchi che spesso attraversano, più o meno di corsa, il pslcoscenico della politica italiana!

ilrompiballe

Lun, 28/10/2019 - 19:22

Mai dimenticare i proverbi e Giggino & soci dovrebbero ricordare che "l'abito non fa il monaco". Non bastano i bei vestitini per fare di te un uomo di governo, perché governare significa, a volte, prendere decisioni difficili ( è già difficile fare il padre/madre di famiglia). E' come quelli che vincono all'Enalotto e si ritrovano cifre che poi non sanno gestire e finiscono in mutande. Quanto a Di Battista, continui a fare il turista, che è il suo mestiere. Poi magari un posto di animatore in qualche villaggio lo trova.

SpellStone

Lun, 28/10/2019 - 20:33

manno, continuate cosi' ancora per un mese o due.. tanto da perdere qualche altra regione e arrivare a zero... poi bhe.. ;-)

Ritratto di IlMerovingio

IlMerovingio

Lun, 28/10/2019 - 20:50

Giggino è un pc vuoto dove si può mettere di tutto e lui agirà come previsto dal programma.Il vero problema dei 5* sono i due burattinai che agiscono dietro le quinte,in particolare grillo,un ex comico pregiudicato. Comunque vogliamo Giggino dove sta ora,così la barchetta dei 5 stalle affonderà prima e faranno meno danni.