Manovra, Lannutti avverte: "La lotta al contante è sbagliata"

Il senatore del Movimento 5 Stelle contro la lotta al contante per combattere l'evasione fiscale: "Serve solo a controllare i cittadini, ma lascia fuori i pesci grossi. Non mi convince"

"La lotta al contante è sbagliata". Lo sostiene con forza il senatore del Movimento 5 Stelle e presidente onorario di Adusbef, Elio Lannutti che, alla trasmissione di Radio Cusano Campu, L'Italia s'è desta, parla della misura sul contante della Manovra.

"Venire oggi a fare tutta questa retorica, criminalizzando l'uso del contante e dire che bisogna essere tutti schiavi del denaro di plastica non mi convince- spiega Lannutti- Non mi convince soprattutto la fake news secondo cui l'uso del contante viene associato al riciclaggio". A sua detta, infatti, dichiarare lotta al contante significa dichiarare lotta ai piccoli evasori, lasciando liberi i "pesci grossi": "I contanti sono i soli da cui le banche non riescono a trarre profitto".

La battaglia da iniziare sarebbe, invece, "il contrasto di interessi. Se viene a casa un idraulico e dice: mi ci devi pagare l'Iva, la famiglia non ha interesse a fare la ricevuta. Stessa cosa quando si va a fare una visita medica e ti chiedono: con o senza ricevuta? Questa è la prima cosa che bisogna combattere".

Seconfo lui, "la lotta al contante serve a garantire il totale controllo della finanza sui cittadini, in modo che le banche possano rapinarli e spennarli meglio impunemente". Ma, aggiunge come l'Agenzia delle entrate sia già in grado di controllare i cittadini, mentre "non c'è volontà di prendere quelli che si possono permettere grandi avvocati".

Infine, conclude Lannutti, "col denaro di plastica si perde anche la cognizione di quanto spendi, di quanto hai faticato per guadagnare quel denaro. Io sono sempre stato un uomo libero, adesso per responsabilità ho votato anche le cose che non si potevano votare, però c'è un limite a tutto".

Commenti
Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mer, 23/10/2019 - 11:29

Ma ovviamente votera' a favore senza neppure dimettersi in seguito...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 23/10/2019 - 11:34

cari babbei comunisti grulli, mi raccomando, continuate a ragliare.... ASINI !!!!!!!! :-)

bernardo47

Mer, 23/10/2019 - 11:50

grillini come renzi, balordi, si passi la mano o si vada al voto.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 23/10/2019 - 11:54

Lannutti,oltre a lamentarsi faccia una cosa di buono:non dia il suo voto alla manovra o alle prossime e cambi corrente politica.

Gatto Giotto

Mer, 23/10/2019 - 11:57

Immagino questa posizione del M5s. Banalmente è rivolta al suo elettorato (quello de sud) dove la piccola evasione è diffusa. mantenere lo status quo significa alla fine per il M5s difendere questa piccola evasione fiscale. Nulla di nuovo sotto il sole.

Ritratto di saggezza

saggezza

Mer, 23/10/2019 - 11:58

La lotta al contante? Ossia si fidano più delle banche che dei cittadini.

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Mer, 23/10/2019 - 12:13

I grillini sono in rivolta... anche lo stomaco degli italiani!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 23/10/2019 - 12:13

Lo dimostra il fatto che in Ue Germania, Irlanda, Islanda, Svezia, Finlandia, Lettonia, Olanda, Austria, Slovenia, Cipro e Gran Bretagna usano contante "a piene mani". Qui pensano di debellare i furbi ma doi calare le tasse neanche per sogno: non vanno certo a mettere il naso nelle transazioni di colossi com Google, Amazon, banche, assicurazioni etc., ma solo nelle tasche del ceto medio inviso da sempre alla sx. Un governo di forti con i deboli e deboli con i forti. Conte? Un duro alla full metal jacket!

Ritratto di adl

adl

Mer, 23/10/2019 - 12:18

"Serve solo a controllare i cittadini, ma lascia fuori i pesci grossi. Non mi convince"......mi scusi LANUTTI e l'alleanza con UFO PD che fa questo da decenni, la convince ????!!!!!

Ritratto di drazen

drazen

Mer, 23/10/2019 - 12:21

Una volta tanto concordo con Lannutti!

ruggerobarretti

Mer, 23/10/2019 - 12:32

Condivido ogni singolo passaggio di Lannutti, quindi se fosse coerente, si accasi altrove, magari anche con Marco Rizzo, ma mai con questa banda di decerebrati piddin-cinquestellati.

Ritratto di Skapestrato

Skapestrato

Mer, 23/10/2019 - 12:41

Lannutti è un senatore e al senato la maggioranza è risicatissima, staremo a vedere se alle parole seguirà i fatti

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 23/10/2019 - 12:45

Certo, certo ... esperienza fresca,fresca. Sostituzione serrature blindate in una casa in ristrutturazione, quindi intervento che può usufruire delle detrazioni fiscali del 50% . Il fabbro interpellato spedisce un preventivo specificando che il pagamento (di quasi mille di euro) può avvenire SOLO IN CONTANTI, alla mia osservazione che va fatto bonifico in quanto spesa da detrarre è arrivato a negare che tali detrazioni esistano ... e uno che paga le tasse dal primo all'ultimo centesimo dovrebbe avere pietà di questa feccia? Ma in galera per 10 euro questi furfanti! Altro che evasione di necessità!

agosvac

Mer, 23/10/2019 - 12:49

Ogni tanto c'è qualcuno che esce fuori dal coro, ma in maniera inconcludente visto che riconosce di avere votato cose che reputa sbagliate! Ed allora per che cacchio le ha votate?????

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 23/10/2019 - 13:14

Sono pienamente d'accordo, si tratta della solita "porcata". Però, se convince lui ci deve essere sotto qualcosa che non va.

giac2

Mer, 23/10/2019 - 13:20

idraulici e medici che chiedono se il cliente gradisce pagare con o senza IVA? Ma siamo sicuri che sono solo loro? Si è verificato se per caso lo stesso non succeda con avvocati, notai etc? Solo per amor di discussione: si è sempre preso come esempio la parte meno abbiente della popolazione e quasi mai la parte "IN". Detto questo dice bene questa volta Lannutti che questa è una cosa da combattere. Ma non si combatte con la lotta al contante. Si combatte con la diminuzione delle tasse. Le tasse troppo alte obbligano talvolta per motivi di sopravvivenza ad evadere. Un evasore"per sopravvivenza" non può essere considerato tale e nemmeno un delinquente. Forse "il male" sta in chi tassa troppo e poi sperpera. Forse per uso di poltrona.

ruggerobarretti

Mer, 23/10/2019 - 13:22

no presidente, chiami un altro fabbro eventualmente e casomai segnali il fatto alla GDF. Ma poi sei sicuro che quella e'una spesa finanziabile???

glasnost

Mer, 23/10/2019 - 13:34

Anche i grillini, purtroppo, sono stati contagiati dai piddini e si sono accodati al partito delle banche. D'altronde queste hanno i soldi e fanno comodo!!!! Ma che peccato per chi ai grillini ha creduto!

lavitaebreve

Mer, 23/10/2019 - 14:25

PAROLE GIUSTE E DI BUON SENSO. VORREI CHIEDERE AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO, SE LEI LAVORASSE SALTUARIAMENTE O FOSSE COMPLETAMENTE DISOCCUPATO, QUINDI SENZA C/C E SENZA CARTE , COME FAREBBE A VIVERE ?

gianni59

Mer, 23/10/2019 - 14:28

e dunque qual'è il suo consiglio? Con i soldi di plastica non ci si rende conto di quanto si spende? ah ah ah questa è favolosa!

kobler

Mer, 23/10/2019 - 14:35

Lannutti ha ragione! Abbiamo l'esempio con le droghe... tanti piccoli e raramente uno grande... chi sono le ditte che stampano le card e gfabbricano i chipset interni? Quanto guadagnano da tale obbligo imposto? Rispondeteci a questo!!! Il contante deve rimanere per garantire che le banche e i loro compari non facciano truffe. Chi si fida a lasciare i propri averi a chi è stato già ladro più di una volta? Incapaci di intendere?

Raffaello13

Mer, 23/10/2019 - 14:36

E' un ESPROPRIO del denaro guadagnato onestamente. Si è obbligati a Tenerlo in Banca e NON tirarlo MAI fuori, se le banche vogliono ti applicano spese e commissioni a loro discrezione, di cui, se non sei un Abile Contabile nemmeno te ne accorgi, tipo rilasciarti 3/4 carte di credito!

ruggerobarretti

Mer, 23/10/2019 - 14:43

caro gianni59 perché non e' vero????

Raffaello13

Mer, 23/10/2019 - 14:44

Il PD con i suoi politici con stipendi pesanti,spesati e rimborsati di tutto, crea Leggi per DISTRUGGERE le Famiglie Italiane, togliendo risorse ad esse destinate dal Welfare che ha dilapidato assegnandola a gente arrivata qui da Fuori Italia, con le scuse più fantasiose, lacrimevoli e FALSE, ed ha Imposto la Servitu del PROPRIO Denaro, ottenuto con fatica, alle Banche che ne prelievano "commissioni" onerose per servizi NON voluti.

krgferr

Mer, 23/10/2019 - 16:38

A mio giudizio i Grillini con i provvedimenti legislativi pretesi, pochi per loro fortuna, hanno dimostrato una profonda vocazione al suicidio politico: con il R.d.C hanno innescato, loro malgrado ma inevitabilmente, una serie di procedure e di controlli, difficilmente evitabili, proprio nel Sud che da sempre sopravvive grazie al lavoro nero ma sono esiziali per l’equilibrio economico e sociale della zona. Con l’appoggio al divieto, o quasi, del contante e l’obbligo, o quasi, di pagamento elettronico si preparano poi a dare il colpo mortale a quanto potrebbe rimanere in piedi dell’equilibrio di cui sopra. Ho l’impressione che non si siano accorti del macello economico-sociale che si creerà proprio nelle zone del Paese dalle quali pensano di trarre i loro maggiori consensi ma credo che i loro potenziali elettori siano meno disattenti rispetto a chi, con sprezzo della logica, dichiara con tali mezzi di volere la riscossa economica del Meridione Italico. Saluti. Piero.