Renzi formalizza le dimissioni

Il Senato ha approvato la mozione del governo, poi il sì definitivo alla legge di bilancio. Adesso Renzi non ha più alibi: deve dare le dimissioni

Alla fine l'attesa "fiducia tecnica" sulla manovra c'è stata: il Senato ha approvato con 173 sì e 108 no e nessun astenuto la mozione di fiducia posta questa mattina da Maria Elena Boschi sull’articolo 1 del disegno di legge di Bilancio rimasto immutato rispetto al testo licenziato alla Camera. Poco dopo è arrivato anche il via libera definitivo all'intera legge con 166 sì, 70 no e un astenuto. Ora, come ha dichiarato il presidente Pietro Grasso, il Senato rimane convocato "a domicilio".

Caduto quindi ogni alibi, per Matteo Renzi non è rimasto altro che formalizzare le sue dimissioni a Sergio Mattarella. Il Capo dello Stato dovrà quindi decidere cosa fare in attesa di una legge elettorale valida che gli permetta di sciogliere le Camere e rimandare gli italiani al voto. Il premier è arrivato al Quirinale alle 19 per dimettersi e dopo 40 minuti di colloquio è andato via dal Colle. Da domani alle 18 partirà il giro di consultazioni.

"Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto questa sera al Palazzo del Quirinale il Presidente del Consiglio dei Ministri, dottor Matteo Renzi, il quale, essendosi concluso l'iter parlamentare di esame e di approvazione della legge di bilancio, ha rassegnato le dimissioni del Governo da lui presieduto. Il Presidente della Repubblica si è riservato di decidere e ha invitato il governo a rimanere in carica per il disbrigo degli affari correnti", ha annunciato il segretario generale della Presidenza della Repubblica Ugo Zampetti.

L'Ufficio Stampa del Quirinale ha comunicato il calendario delle consultazioni. Giornata di giovedì 8 dicembre 2016 Ore 18,00 Presidente del Senato della Repubblica: Sen. Dott. Pietro Grasso; Ore 18,30 Presidente della Camera dei Deputati: On. Dott.ssa Laura Boldrini; Ore 19,00 Presidente Emerito della Repubblica Sen. Dott. Giorgio Napolitano. Le consultazioni termineranno sabato pomeriggio.

"La legge di Bilancio 2017 è stata approvata anche dal Senato. Credo sia un'ottima legge e vi invito a vedere le slide che abbiamo preparato un mese fa all'atto dell'approvazione in Consiglio dei ministri", scrive il premier su Facebook, "Stasera alle 19 sarò al Quirinale per formalizzare le dimissioni da presidente del Consiglio dei ministri. Sono stati mille giorni straordinari, grazie a tutti e viva l'Italia".

"Cosa accadrà? Il Presidente della Repubblica farà le consultazioni", ha spiegato poi Renzi nella sua e-news, "Toccherà ai gruppi parlamentari decidere che cosa fare". Le strade sono due: un governo di coalizione o elezioni dopo il parere della Corte Costituzionale sull'Italicum: "Se i gruppi parlamentari vorranno andare avanti con questa legislatura, dovranno indicare la propria disponibilità a sostenere un nuovo governo che affronti la legge elettorale ma soprattutto un 2017 molto importante a livello internazionale. Sarà interessante capire cosa pensano anche i partiti del Fronte del No al referendum, non solo i partiti dell'attuale maggioranza", ha spiegato il premier, "Vorranno andare subito a elezioni? Nel caso si dovrà attendere la sentenza della Consulta di martedì 24 gennaio e poi votare con le attuali leggi elettorali, come modificate dalla Corte. Non sono io a decidere ma devono essere i partiti, tutti i partiti ad assumersi le proprie responsabilità. Il punto non è cosa vuole il presidente uscente, ma cosa propone il Parlamento".

Commenti

LOUITALY

Mer, 07/12/2016 - 14:40

fiducia ??????? ma se il governo si è dimesso PAESE DELLE BANANE MARCE

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 07/12/2016 - 14:45

Se ancora non lo avete capito, ve lo dico io: Renzi non lascia, che vi piaccia o no. Andate a piangere dal papi.

sottovento

Mer, 07/12/2016 - 14:47

Bene, ora si faccia la legge elettorale e si dia al popolo la possibilità di andare a elezioni politiche perché gli italiani sono stufi di governi non passati per le urne. A tal proposito mi auguro presto le primarie del centro destra dove spero di vedere Salvini nuovo Leader visto che Berlusconi alla sua veneranda età non può certo proporsi come presidente del Consiglio. Cerchiamo di compattare una buona e saggia forza di centro destra in questo paese. #ForzaSalvini

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 07/12/2016 - 14:51

Presidente RENZI, non abbia fretta di andare alle urne. Le simpatie che il 50% degli Italiani nutre per Lei non sono in scadenza. Non tema di perdere il treno. Lo può trovare disponibile ogni cinque minuti. Faccia le cose con calma. Spero possa guidare il Paese fino a fine mandato. -riproduzione riservata- 14,51 - 7.12.2016

giovanni PERINCIOLO

Mer, 07/12/2016 - 14:55

La fiducia era scontata ma va segnalata la buffonata gratuita dell'ineffabile signor Formigoni che dopo aver annunciato urbi et orbi il suo no alla fiducia non si é presentato al voto. Gli spetta di diritto il titolo di miglior buffone del mese di dicembre!

Ritratto di italiota

italiota

Mer, 07/12/2016 - 15:04

ma se Mattarella ( che traparentesi stasera è alla Scala godersi la prima) ha detto che non si vota fino a che non c'è la nuova legge elettorale...

jenab

Mer, 07/12/2016 - 15:06

ottimo e adesso al voto con questa legge elettorale

flip

Mer, 07/12/2016 - 15:09

non ho capito perché si doveva approvare la "manovra" prima che venisse discussa dai rami del parlamento. che significato ha? con questa approvazione a occhi chiusi, il nostro debito pubblico è aumentato a dismisura a 2400 e rotti milioni di euro. e come e quando si riuscirà a coprirlo?

Ritratto di Idiris

Idiris

Mer, 07/12/2016 - 15:23

LOUITALY: La dimissione è stata annunciata ma non formalizzata.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 07/12/2016 - 15:29

No, il governo non si è ancora dimesso.Renzi ha annunciato di volerlo fare ma non l'ha ancora fatto. Dovrebbe farlo oggi. Dico "dovrebbe" perché "potrebbe" anche non farlo. Non ne ha un obbligo "legale". E conoscendo il personaggio immagino che lo farà solo se pensa di trarne vantaggio per il futuro.

unosolo

Mer, 07/12/2016 - 15:46

ancora fiducia ? ma dai , se dovevano chiudere per quale motivo la fiducia proprio paura di ricacciare indietro tutta la manovra ? troppi sprechi nella manovra , non c'è la restituzione dell'aereo , spesa personale del ex PCM che ancora rema per galleggiare ? paura , paura e menzogne , mai un governo fece tanti danni alla Nazione,,. paghe e pensioni retrocesse mentre nelle altre Nazioni crescevano , a casa subito.

angelo1951

Mer, 07/12/2016 - 15:49

Il popolo ha sfiduciato renzi e i suoi leccapiedi da osteria toscana; il parlamento gli vota la fiducia: itaglia e democrazia del cxxxo!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 07/12/2016 - 15:57

x Dario Maggiulli 14:51 - 50%? Vedrai che 50%! E per sfotterti: Riproduzione Permessa.

petra

Mer, 07/12/2016 - 16:04

Deficit e debiti, debiti e deficit. Liberiamoci al piu' presto di questo scialacquone. E' un tipo incosciente e pericoloso!!! Solo gli sprovveduti possono lasciarsi incantare dalla sua parlantina.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mer, 07/12/2016 - 16:06

Si viaggia ancora con le fiducie al un governo ed un parlamento già sfiduciato dagli elettori! L'ennesima presa in giro...mentre i parrucconi dell'alta corte, che devono decidere sull'italicum si prendono quasi due mesi fregandosene dei problemi di chi non può festeggiare il natale neanche con un Kg. di pane raffermo! Cosa hanno in mente di fare?se non il solito segreto di Pulcinella? L'ennesimo tecnoinciucio polivalente al grido di noi siamo noi e voi non siete un casso?

accanove

Mer, 07/12/2016 - 16:13

PD ed Alfano a parte hanno tutti voglia di andare a votare

linoalo1

Mer, 07/12/2016 - 16:15

Deve,è un parolone!!Dovrebbe,sarebbe più appropriato!!Alle 19,entrerà,mesto,al Quirinale ed alle 20 ne uscirà con un Sorriso Smagliante con sopra scritto:Reincarico!!!

autorotisserie@...

Mer, 07/12/2016 - 16:19

x dario mangiulloo, scendi dal pero,mbriaco.....molla il fiasco, e posta cose serie da spbrio.

Ritratto di Snoopy2008

Snoopy2008

Mer, 07/12/2016 - 16:28

GAME OVER

baio57

Mer, 07/12/2016 - 17:04

@ Maggiulli- Ora ho capito ,sei un Troll destro che ama fare ironia con la parodia del Renziano devoto. Un po' come il Troll sinistro per antonomasia, cioè perSilvio46 .

mrdarker10

Mer, 07/12/2016 - 17:14

Assolutamente d'accordo con sottovento. Bisogna andare alle urne presto e votare democraticamente e... centro destra moderato.

Caiogracco

Mer, 07/12/2016 - 17:22

Ma chi ha mai detto che Renzi non si dimetterà? Lui ? Proprio mai! Chiamparino ha ipoteticamente messo tra le possibili soluzioni un Renzi II, ma questo non vuole assolutamente dire che Renzi volesse fare marcia indietro.

ego

Mer, 07/12/2016 - 17:25

per LOUITALY------Ma cosa scrive: il governo è in carica fino a che non vengano presentate ed accettate FORMALI DIMISSIONI. La formalizzazione delle dimissioni avverrà adesso, a legge di bilancio approvata. S'informi meglio.

Klotz1960

Mer, 07/12/2016 - 17:34

Ma la smettete di dare 4 articoli di prima pagina al giorno a Renzi? Ma bastaaa! Nemmeno Repubblica....poi vi domandate perche' la destra e' in crisi....

elpaso21

Mer, 07/12/2016 - 17:35

Va a gonfie vele :-) Prima un bel governissimo con tutti dentro (compresa F.I.), in attesa che la Consulta modifichi l'Italicum per farlo diventare proporzionale ante 1993, poi il voto da cui non risulterà mai un vero vincitore, e poi di nuovo "governissimo".

Ritratto di £inciuCcIo.

£inciuCcIo.

Mer, 07/12/2016 - 17:49

e l'INCIUCCIO CONTINUA!!!

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 07/12/2016 - 17:54

------conoscendo renzi --le rassegna eccome le dimissioni---voleva già farlo un minuto dopo il referendum---dopo di ciò---farà un passettino indietro e sornione dirà---grattatevela voi adesso che io vi sto a guardare in disparte---governissimo---bella roba----si bloccherà tutto tra le discussioni e l'italia rimarrà ferma al palo----e come dice el paso---votando col proporzionale si avranno governicchi che non governeranno e che cadranno come le foglie d'autunno al minimo starnutir-----hasta

maxfan74

Mer, 07/12/2016 - 18:08

Questa foto appartiene al passato...

giova64

Mer, 07/12/2016 - 18:12

'Ome di'ano dalle tue parti... levati di 'ulo!

Ritratto di orione1950

orione1950

Mer, 07/12/2016 - 18:15

oltre ad essere un PAGLIACCIO é anche un VIGLIACCO; dopo aver fatto tutti i danni possibili con la finanziaria, vuole che governino tutti insieme. Non é capace neanche a prendersi le sue responsabilità. Vuole essere un Napoleone ma poi si comporta come un Scilipoti qualsiasi. Che pdiota!

ziobeppe1951

Mer, 07/12/2016 - 18:30

Maggiulli...ieri era al 40% ...oggi al 50% domani il 60% ...eccheazz...ma vuoi lasciare qualcosa anche a noi? ...egoista

Trinky

Mer, 07/12/2016 - 18:35

Ma i PDioti si rendono conto che tutte le leggi proposte dall'amico di elkid sono state votate col ricorso alla fiducia? comunque vedere alfano fuori dalle balle non ha prezzo.....

lambi65

Mer, 07/12/2016 - 18:37

EL KID I governicchi con il proporzionale hanno portato l'Italia al quarto posto come potenza economica, e rappresentavano tutti partiti, basta uno sbarramento al 5% ed è fatta, chi cambia casacca va a casa e subentra il primo dei non eletti, la fiducia va tolta serve solo per salvaguardare le poltrone. nella costituzione introdurre il referendum abrogativo per i trattati internazionali, la sovranità è del popolo. Nato, euro, immigrazione, TTIP, ecc.è il popolo che decide non pochi lobbysti burocrati.

Ritratto di gino5730

gino5730

Mer, 07/12/2016 - 18:41

Se le inventa tutte per non perdere una poltrona tanto comoda quanto remunerativa è disposto anche a governare con l'odiato Berlusconi e l'odiatissimo Grillo.Purtroppo per una maniera o l'altra non la perderà e dovremo subircelo fino alla scadenza con relativo contorno di aumento della povertà,delle tasse e dell'immigrazione.

lorenzovan

Mer, 07/12/2016 - 18:46

@orione 50 ...devi avere una vita veramente squallida per essere sempre cosi' pieno di bile....ma negli ultimi anni..hai mai fatto una bella risata?

Ritratto di combirio

combirio

Mer, 07/12/2016 - 18:51

@elpaso21....Non molti ci hanno ascoltato. Ne vedremo delle belle. Ci saranno a Settembre più di 600 parlamentari che dovranno andare in pensione. Compresi m5s, pensi che avranno tutta questa fretta di andare a votare prima?

Holmert

Mer, 07/12/2016 - 19:04

Renzi propone la grande ammucchiata, la vuole mettere in caciara.

scimmietta

Mer, 07/12/2016 - 19:32

X lorenzovan: purtroppo c'è pochissimo da ridere, non ci resta che piangere.

g-perri

Mer, 07/12/2016 - 20:09

Finalmente è un ex.

Ritratto di VENEREEE94

VENEREEE94

Mer, 07/12/2016 - 20:29

Chiara Sarra: a me la cosa mi puzza,e non poco.Ma dove sono finiti,tutti i commentatori del il Giornale?????? un nick per tante interpretazioni.BUONE FESTE A IL GIORNALE.

gianrico45

Mer, 07/12/2016 - 20:32

Renzi bis o Letta bis.

unosolo

Mer, 07/12/2016 - 20:43

sicuramente porta sfiga e distrugge tutto , anche la TV del Quirinale non trasmetteva il video della conferma delle dimissioni , altro caso , la borsa sale ancora , lo spread scende , sono casi ma certamente dicono che finalmente potrebbe rientrare la democrazia .,

bundos

Mer, 07/12/2016 - 20:44

forse è più giusto abolire il quirinale col presidente e tutti i dipendenti piuttosto che il senato,con questi cerimoniali,prassi, ci fa perdere un sacco di tempo, e ci costa milioni di euro.

Menono Incariola

Mer, 07/12/2016 - 21:25

"Ore 19,00 Presidente Emerito della Repubblica Sen. Dott. Giorgio Napolitano"... Toh guarda un po'... Mummiarella non muove una foglia che "re giorgio" non voglia...

alkt90

Mer, 07/12/2016 - 21:32

Piu che dott. metterei pagliac.

Linucs

Mer, 07/12/2016 - 21:45

Ora Mattarella ci regalerà Renzi II, o qualche altro pupazzo delle banche. O Prodi.

peter46

Mer, 07/12/2016 - 21:46

Combirio...non nominare 'quelli' invano,parla per i tuoi:l'unico, 'certificato',anche senza l'esternazione di ieri,che non vuole andare ad elezioni SUBITO,e certamente non per la SUA 'pensione' che tanto tutti sappiamo non ne ha bisogno,anche se 'meglio tanti che niente',non si sa mai il 'domani',ma per la 'pensione' degli ultimi suoi rimanenti che altrimenti per che ca...volo di motivo potrebbe stare ancora 'attaccati' alla sua mammella,certamente sì,è Silvio Berlusconi:non Brunetta,Silvio in persona...che non potendo partecipare(e il motivo lo sanno anche i sassi)è sicuro di finire nel dimenticatoio qualora...'"cinque son lunghi da passare",cantava Orietta quella che da Vespa per audience,arrivata dopo di lui,lo stracciò tempo fa.Lascia perdere i 5 stellati che da quella legge avrebbero avuto tutto da guadagnare ed hanno contribuito invece in straaaaagrandemaggioranza a far vincere il NO.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di LIAZ

LIAZ

Mer, 07/12/2016 - 21:56

Stanno difendendo con i denti poltrone e PENSIONI!!!!

fft

Mer, 07/12/2016 - 22:06

La casta ha vinto ancora.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mer, 07/12/2016 - 22:19

Visti i danni che combina, siamo proprio sicuri di aver bisogno di un Governo?

Lisandren

Mer, 07/12/2016 - 22:54

Vogliamo andare subito a votare o sarà rivoluzione! Tanto il vitalizio non lo prenderete luridi porci

Lisandren

Mer, 07/12/2016 - 22:56

414 parlamentari del PD non vogliono lasciare perché perderebbero il vitalizio! Si dovrebbero vergognare! Elezioni subito!

Duka

Gio, 08/12/2016 - 08:01

CHISSA IL LETTA COME GODE!!!!!!!