La maschera illiberale dietro il sorriso delle grilline suadenti

Antioccidentalismo e ultraecologismo, le politiche Cinque stelle sono inquietanti

Roma e Torino sono a Cinque Stelle. Grillo ha fatto il botto e questa volta, forse, è stato così forte che lo ha sentito anche Giorgio Napolitano. Ma in questo grande successo c'è un ma. Pallottoliere alla mano non ci vuole un esperto di numeri per capire che, ai ballottaggi, una parte dei voti del centrodestra è piovuta sui candidati grillini. Perché? Probabilmente per sistemare un calcio nelle terga a un premier sempre più arrogante, forse per rabbia o semplicemente per mandare a casa un'amministrazione locale avversa. Anche a costo di fare un salto nel buio. Ma vediamolo, dunque, questo buio, accendiamo la luce: perché il centrodestra ha poco - anzi nulla - a che spartire con i grillini. Non c'è niente di liberale e tantomeno libertario nelle utopiche proposte dei seguaci dell'ex comico. E votare Cinque Stelle per il gusto di fare una pernacchia a Renzi ricorda molto da vicino il famoso marito che si evirava per fare un torto alla moglie.

«NOISMO»

I Grillini sono contrari a tutto. A prescindere. Precedono con un «No» ogni parola che profumi, anche solo vagamente, di innovazione, progresso e capitalismo. No tav, No Triv, No Expo. Il neo sindaco di Torino, Chiara Appendino, è stata accolta da un gran garrire di bandiere contro l'Alta Velocità. La sua omologa romana, Virginia Raggi, vuole bloccare le Olimpiadi (non si sa mai che si corra il rischio di portare un po' di investimenti in città) e non ha intenzione di far posare nemmeno un mattone del nuovo stadio. Insomma, a forza di dire no a tutto, boicottano anche il buonsenso.

POLITICI TELECOMANDATI

Dietro la democrazia diretta si cela un'oligarchia che taglia teste per direttissima. I vertici del Movimento - che contestualmente sono rappresentanti della cosa pubblica - vengono gestiti da un'azienda privata. Sono politici a contratto, ma il contratto non è con gli elettori, bensì con la Casaleggio Associati. La Raggi e tutti i candidati al consiglio comunale di Roma hanno firmato una scrittura: se non rispettano il programma e danneggiano l'immagine del Movimento devono pagare una multa da 150mila euro ed eventualmente dimettersi. Praticamente hanno siglato delle dimissioni in bianco. Chi giudica il loro operato? La società di Davide Casaleggio. In poche parole: la gestione di Roma Capitale rischia di finire nella mani di una piccola azienda informatica di Milano. Triste fine per l'Urbe.

ASSISTENZIALISMO

Uno dei capisaldi del Movimento 5 Stelle è il reddito di cittadinanza: un assegno da 780 euro da recapitare a circa 10 milioni di persone. Per un totale di circa 17 miliardi. Le coperture? Non pervenute. Ma anche se ci fossero (periodo ipotetico della fantapolitica) sarebbe una misura disincentivante per l'economia: perché cercare un lavoro quando si possono percepire centinaia di euro standosene sdraiati a letto tutto il giorno senza muovere un alluce? Alla faccia del libero mercato.

PAUPERISMO

È il mito della «decrescita infelice», cioè l'idea triste che si possa vivere bene con il frigorifero vuoto o pieno di costosissimi prodotti a chilometro zero. Tutti più poveri e più felici.

ULTRAECOLOGISMO

La visione pauperistica investe tutta la «filosofia» grillina: dall'ecologia spinta alle estreme conseguenze (cioè interferire con l'economia e l'industria) alla guerra senza quartiere alle automobili e ogni forma di mobilità privata. Il contrario della libera scelta.

ANTIOCCIDENTALISMO

È stato il grillino Di Battista a sostenere che possa esserci un margine di trattativa coi tagliagole dell'Isis e che in qualche modo le loro posizioni andassero comprese. Forse una boutade. Ma è il metro della politica estera dei pentastellati: confusa, contraddittoria e pericolosamente complottista.

DIRITTI LGBT

Anche in questo caso le idee dei grillini sono poche ma molto ben confuse. Il neo sindaco torinese Appendino - per esempio - ha promesso di promuovere l'informazione sulle tematiche Lgbt anche con la cessione gratuita di spazi pubblicitari (sic!) e adeguamento dei regolamenti comunali al nuovo corso pro gender.

Commenti

giovanni PERINCIOLO

Mar, 21/06/2016 - 09:30

Bravo grillo! Supremo specialista nel predicare bene e razzolare male. Lui, il multimilionario, pretende moderazione per i suoi sudditi ma incassa a piene mani, pure in nero a volte secondo quanto dichiarato da un imprenditore dello spettacolo, e non rinuncia a nulla! Quanto ai suoi eletti appaiono sempre più come dei poveri mentecatti eterodiretti comandati a bacchetta, alla faccia della libertà e della dignità!

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 21/06/2016 - 09:32

Per tutto quanto, chiedere spiegazioni a quel genio di Salvini, che ha detto di votare per i candidati del M5S ...

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 21/06/2016 - 09:45

Un quadro allucinante. Allora ci dobbiamo tenere Renzi? Quindi dovremmo votare la sua pessima riforma della Costituzione, passata con il voto dei "verdiniani" e degli ex di FI trasmigrati in funzione di soccorso rosso? Un secondo quadro, allucinante quanto il primo. Tanto più che lo stato di salute della destra, non per colpa nostra, ma dei suoi "cervelloni", è disastroso, capaci solo di farsi la guerra l'uno contro l'altro.

Luigi Farinelli

Mar, 21/06/2016 - 09:46

Queste cose avrebbero dovuto conoscerle anche coloro che non sono andati a votare. Il paragone del marito che si evira per fare un torto alla moglie è pienamente calzante: ora se la prendano nel sud-ovest e si preparino a trovare i loro figli a scuola impegnati in lezioni di educazione gender, con i maschietti che si mettono lo smalto sulle unghie, le femminucce obbligate a giocare con la macchinina dei pompieri e una maestra che ponza su Gaia (tanto cara a Casalegno), sull'aborto che a Gaia (il pianeta Terra "vivente") piace tanto perché la libera del "parassita uomo" già nel ventre materno" e sulle nuove conquiste del primitivismo radical-femminista: NO-TAV ed ecologiche turbine a pedali per produrre energia, mandate avanti da pedalatori infaticabili (con l'invasione di immigrati, favorita, i "motori" saranno in sovrabbondanza).

erasmo

Mar, 21/06/2016 - 09:46

Dopo Renzi i 5stelle. Il programma dei massoni illuminati procede velocemente. La Gran Bretagna resterà in Europa e la narcotrafficante Clinton sarà eletta (?) per continuare la politica di Obama. Trump sarà fatto fuori. Il NOM è ormai a due passi. Ridete pure e ironizzate: vi sveglierete "felici di essere schiavi".

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 21/06/2016 - 10:03

Caro Del Vigo... vi siete già pentiti? E che dire di altri punti presenti nel programma del M5S? Istruzione: "Risorse finanziarie dello Stato erogate solo alla scuola pubblica"; Salute: "Due fatti però stanno minando alle basi l'universalità e l'omogeneità del Servizio Sanitario Nazionale: la devolution... e la sanità privata..."; Informazione: "Nessun canale televisivo con copertura nazionale può essere posseduto a maggioranza da alcun soggetto privato, l'azionariato deve essere diffuso con proprietà massima del 10% (Berluskaaa????); Economia: "Abolizione dei monopoli di fatto, in particolare Telecom... MEDIASET...". Insomma caro del Vigo, ne parli con Sallusti dato che, per tirare una spallata a Renzi, ha invitato i suoi a votare i grillini nei ballottaggi.

rigadritto

Mar, 21/06/2016 - 10:05

C'è chi - mutatis mutandis - a sinistra diceva cose simili quando Berlusconi era in politica: l'assenza di idee, il partito azienda, le proposte populistiche, i "sorrisi suadenti". Ma era élitismo, arroganza, miopia. E significava non rendersi conto che sono gli errori delle classi politiche precedenti a creare questi fenomeni. Mettiamoli alla prova questi M5S e non abbiamo paura delle scelte fatte democraticamente.

rigadritto

Mar, 21/06/2016 - 10:12

erasmo... ooeuh che catastrofismo, hai appena letto Orwell? La Clinton spaccia droga? Non lo sapevo. Magari ne fa uso insieme a Bill. Un consiglio modesto: se non vuoi "essere schiavo" prova a pensare molto e leggere un po' di più, perché da quello che scrivi non sembra che tu faccia né l'uno né l'altro, anche se ti atteggi da "illuminato".

conviene

Mar, 21/06/2016 - 10:21

Avete sostenuto i cinque stelle. Ora non serve fare i coccodrilli. La politica è fare non dire solo no. Oppure fare proposte populiste irrealizzabili come il reddito di cittadinanza o l'Irpef per tutti al 20% da parte di F.I. o al 15% da parte della Lega. Chi è causa del suo male pianga se stesso. Avete voluto far perdere il Pd anche sapendo che i 5 stelle non sono adatti al governo delle grandi città. La politica non è ripicca, ma sana competizione. Avete voluto fare come quello che per fare dispetto alla moglie si è tagliato i cabasisi. Di questo gli elettori si ricorderanno. Il paese vuole andare avanti e lo vedremo al referendum sulle riforme, esaltate inizialmente da F.I.,dove ancora una volta l'intenzione del cdx è di riportare indietro il paese di 20 anni solo perchè al Colle non è stato eletto Amato ma Mattarella. Vedremo i risultati

Kosimo

Mar, 21/06/2016 - 10:32

opportuno investire il sindaco Raggi della facoltà di epurare e licenziare nella macchina amministrativa romana

Sonostanco

Mar, 21/06/2016 - 10:42

Ci vuole molto a mettere il contatore dei caratteri? No perché è la terza volta che scrivo e che mi dite che ho superato i 1000. Come faccio a tenere il conteggio porca vacca

titina

Mar, 21/06/2016 - 10:53

x giovanni PERINCIOLO. hai dimenticato di dire che costui per non pagare l'imu sulla seconda villa ci ha messo la residenza fasulla alla moglie e che costruì abusivamente e fu condonato. onestà, onestà.. dagli altri

erasmo

Mar, 21/06/2016 - 10:56

rigadritto, informati prima di scrivere quello che ti hanno inculcato i tuoi padroni per i quali sei un perfetto schiavo tanto è vero che ti hanno soprannominato "rigadritto".

fervore50

Mar, 21/06/2016 - 11:07

del vigo, lei e' un penoso qualunquista

Rossana Rossi

Mar, 21/06/2016 - 11:12

conviene, da brava capra rossa quale sei hai capito nulla. Gli italiani hanno esattamente ciò che si meritano e vogliono stare indietro di 20 anni, un'economia liberale e di merito come propone la destra non la vogliono, preferiscono stare nella me.da della sinistra perchè è lì che si può intrallazzare meglio, perchè vogliono rom, spazzatura, moschee, clandestini e quant'altro, altrimenti avrebbero votato in tutt'altro modo. Quindi è giusto così, che abbiano lo schifo attuale.

Ritratto di Valance

Valance

Mar, 21/06/2016 - 11:17

Per ora sono soltanto due cita, e pure con l’aiuto della destra. È da sperare che combinino qualche disastro prima delle politiche. Temo che pero, potrebbero fare bene. Comunque, bisogna ammettere che si presentano molto meglio di Fassino e Marino.

Cheyenne

Mar, 21/06/2016 - 11:19

tutto giusto. Ma chi ha portato a questo : il decrepito comunista certamente, ma anche la distruzione del centrodx da parte di una politica sbagliata di berlusconi (politica che ha avuto ben poco di liberale tanto che il vero liberalizzatore si chiama bersani , vedi un po') e specialmente nel non capire che casini, follini, fini e Co da buoni democristi erano dei giuda

Jimisong007

Mar, 21/06/2016 - 11:20

Queste posizioni sono la causa dell'astensionismo di massa alle elezioni, non sono il partito bilanciato che predicano

kapasana60

Mar, 21/06/2016 - 11:31

ma questo articolo non poteva (e doveva!) essere scritto prima? avete taciuto e ora si pagheranno le conseguenze... bravi.... complimenti!

Ritratto di Antipupazzo

Antipupazzo

Mar, 21/06/2016 - 11:36

Io non ho votato, pertanto non ho ne il merito ne la colpa di quanto succederà, però i M5S non penso che saranno peggio di renzi, il quale oltre che a tartassarci di tasse, ha portato il debito pubblico a oltre 2.230 milioni di euro. LE OLIMPIADI????? Sono una cancrena, guardato il beneficio che hanno portato alla Grecia ed ora quello allo stato di Rio (sull'orlo del fallimento) e se non interverrà lo Stato generale tra 50 giorni rischiamo che non vengano svolte. Teniamo conto che noi siamo l'itaglia, ed abbiamo appena finito a gennaio di pagare i mondiali di calcio di itaglia 90. Meditiamo sui vantaggi che porterebbero!!!!!

Ritratto di deep purple

deep purple

Mar, 21/06/2016 - 11:40

Tanto tempo due anni e sia Roma che a Torino si torna a votare. Se poi al referendum vince il no, il m5s non andrà mai al governo, visto che col bicameralismo perfetto e il proporzionale puro per governare bisognerà fare delle coalizioni, cosa che i grillini non vogliono, quindi continueremo ad avere per l'eternità governi sostenuti da parte del centrodestra e parte del centrosinistra, il cui compito sarà esclusivamente quello di fare manovre finanziare per far quadrare i conti e nulla più. Meditate gente, meditate.

lupo1963

Mar, 21/06/2016 - 11:45

Finalmente qualcuno comincia a scuotersi dal torpore e a capire di che pasta sono fatti questi.Una setta di fanatici manipolati da folli ideologi di estrema sinistra.Con politici ed elettori di destra che non hanno capito che ,consigliando e dando il voto a loro,sono come agnelli che si consegnano volontariamente al macello.Ed io ,che non sono mai stato tenero con Berlusconi,devo dire che su questo ha capito molto di piu' rispetto a Salvini,che pure apprezzo in generale.

lupo1963

Mar, 21/06/2016 - 11:49

Meglio tardi che mai.Il paragone del marito lo avevo messo anch'io nei miei commenti.Non sono certo un genio,pero' evidentemente capisco piu' di Sallusti e di quelli che gongolavano per la vittoria di questa setta di pazzi.

gian paolo cardelli

Mar, 21/06/2016 - 11:52

Infatti il voto ai M5S puo' avere un senso solo nelle Amministrazioni Locali ed usarle come "banco di prova": oggi come oggi mandarli al Governo del Paese è semplicemente una follia.

gian paolo cardelli

Mar, 21/06/2016 - 11:53

Dimenticavo: quel contratto con la Casaleggio associati puo' tranquillamente essere invalidato, visto che è in smaccatissimo contrasto con l'assenza di vincolo di mandato previsto dalla Costituzione...

lupo1963

Mar, 21/06/2016 - 11:57

Purtroppo parte della destra (politici,giornalisti,intellettuali)finora ha danzato con il diavolo,rappresentato da questi "signori"(non Berlusconi,cui va dato il grandissimo merito di avere capito l'enorme pericolo che rappresentano ). Fare marcia indietro diventa difficile,ormai la valanga si e' messa in moto.E fare capire agli elettori di destra passati ai grillini che,in caso di ballottaggi piu' importanti,e' meglio votare tappandosi il naso per evitare disastri perfino maggiori , o starsene a casa,diventa impresa impossibile.A questo punto sappiamo gia' chi verra' dopo le macerie che lascera'Grillo.Un governo Draghi,col programma scritto a Bruxelles. Ma politici e giornalisti di destra si formano a Paperopoli?Possibile c non capire delle ovvieta' come queste?

giovanni PERINCIOLO

Mar, 21/06/2016 - 12:00

..."La Raggi e tutti i candidati al consiglio comunale di Roma hanno firmato una scrittura: se non rispettano il programma e danneggiano l'immagine del Movimento devono pagare una multa da 150mila euro ed eventualmente dimettersi". Sicuri che tutto cio' sia compatibile con il dettato costituzionale riguardo agli eletti????

agosvac

Mar, 21/06/2016 - 12:18

Questo, da parte dei torinesi e dei romani di aver fatto eleggere sindaci grillini, è un salto nel buio: può andare a buon fine, speriamolo, oppure essere un disastro. Si vedrà! Se è vero che questi sindaci hanno firmato in bianco le loro dimissioni qualora andassero contro le direttive di grillo e Casaleggio spa, è un'arma a doppio taglio. Non vedo come questa associazione possa far valere queste firme che sono contrarie ad ogni regola politica. Voglio dire: se questi sindaci, per il bene della città che governano, dovessero prendere decisioni contrarie ai dettami del movimento non vedo chi li possa costringere alle dimissioni anche perché eventuali dimissioni comporterebbero nuove elezioni. Se invece dovessero essere grillo e Casaleggio spa a governare al posto degli eletti, allora siamo proprio in grossi guai.

rigadritto

Mar, 21/06/2016 - 12:28

erasmo, poca roba. "i padroni mi hanno inculcato" e "mi devo informare"? ma di cosa, dimmelo tu sapientone? sei il solo che s'informa e che poi ha la capcità - con altri pochi illuminati- di vedere il Grande Complotto che ci "rende tutti schiavi"? Tutti tranne voi ovviamente! Vai a farti vedere da uno psichiatra ma attento: che non faccia parte anche lui del Complotto! altrimenti ti fa l'elettroshock

rigadritto

Mar, 21/06/2016 - 12:32

sulle Olimpiadi a Roma sono d'accordo con Antipupazzo: porterebbero solo corruzione, spreco e tangenti grassissime nelle tasche dei politici. Evitiamo tal pagliacciate in una città quasi da terzo mondo. Posti di lavoro? Sì ma creiamone di più duraturi: ricerca, industria avanzata, non edilizia a due lire per fare palasport che poi restano vuoti.

erasmo

Mar, 21/06/2016 - 12:42

rigadritto, quello che dici è la dimostrazione di quanto la tua situazione sia ormai irrecuperabile. Tvb.

gang142

Mar, 21/06/2016 - 12:49

Mi meraviglio dello stupore. E' sempre stato evidente che i grillini sono una manica di sinistri andati in posti di potere grazie ai destri. Eh si, siamo proprio furbi...........

pitagora

Mar, 21/06/2016 - 12:59

il marito che si è evirato è quel ministro di centro destra che ha bloccato i contratti del pubblico impiego e che per irrigare il giardino spende 15000 euro al mese, sfottendo gli italiani per bene e onesti. Crede che gli italiani siano scemi? Abbia almeno il coraggio di scrivere che la costituzione e la legge elettorale vietano il vincolo del mandato per gli eletti, esprimendosi in modo tecnico come noi elettori con le idee chiare. Saluti

liberalone

Mar, 21/06/2016 - 13:04

Inoltre perché cercare un lavoro regolare quando si possono percepire centinaia di euro dallo Stato e, magari, lavorare in nero?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 21/06/2016 - 13:06

lupo1963: beh, Berlusconi ha avuto il grandissimo merito di aver capito l'enorme pericolo che il M5S rappresenta... per lui! Se leggiamo il programma del movimento troviamo scritto nero su bianco quanto segue: Tetto nazionale massimo del 5% per le società di raccolta pubblicitaria facenti capo a un singolo soggetto economico privato; Nessun canale televisivo con copertura nazionale può essere posseduto a maggioranza da alcun soggetto privato, l'azionariato deve essere diffuso con proprietà massima del 10% ecc ecc. E ti credo che il Berluska ha drizzato le orecchie prima degli altri...

paco51

Mar, 21/06/2016 - 13:46

i5 stelle si spegneranno da soli! ora che sono al governo locale. nel mio comune sono al governo!non mangeranno il panettone, mi sembra un asilo più che un governo, non comprendono la necessità di organizzare i servizi con discontinuità con il passato: Se lasci le stesse figure (PD) nell'amministrazione che cambiamento è? mah! Anche i cittadini più disposti hanno le loro esigenze e chiederanno conto prima o poi!

rosa52

Mar, 21/06/2016 - 13:46

se quelli di cdx hanno contribuito alla vittoria dei 5 stelle, e' stato tafazismo puro!!

edo1969

Mar, 21/06/2016 - 13:52

Del Vigo ha dimenticato le scie chimiche e altre corbellerie del genere di Grillo, però l'endorsement del giornale dei giorni scorsi mica l'ho fatto io ma i suoi colleghi in nome della "spallata". Contenti voi...

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 21/06/2016 - 14:19

-----ringrazio tutti per non esser riuscito a commentare questo articolo---viva la libertà di espressione---hasta siempre

italianodeluso

Mar, 21/06/2016 - 15:57

PD = burattini di bruxelles minuscolo 5S = forse burattini di Casaleggio o altri sopra di lui ma non di bruxelles 100mila volte megio i 5S

al40

Mar, 21/06/2016 - 16:07

Ricordiamoci che la responsabilità dei successi grillini è prima di tutto di chi li vota :cittadini irresponsabili che non si rendono conto di quale straordinario danno procureranno non solo a sé stessi ma,purtroppo,a tutta la collettività.Lo stesso identico discorso vale per i sinistri che tanto danno hanno portato e portano all'Italia ma che troppi autolesionisti continuano a votare a partire da quei cattosinistri e capitalisti ipocriti e buonisti da strapazzo.

audionova

Mar, 21/06/2016 - 16:20

ormai avete fatto la frittata,se si va a votare vincono i 5 stelle e sono convinto che andremo in malora,la cosa buffa e' che ci rimetteranno solo i poveri perche' non hanno i soldi per poter vivere in un altro stato,io parto,se vedemo. dare il reddito di cittadinanza in italia,lo sanno che ci sono gli italiani?bastano 500 euro per far smettere di lavorare almeno il 40% della popolazione.

nerinaneri

Mar, 21/06/2016 - 16:23

...quelli di cdx hanno contribuito alla vittoria dei 5 stelle hanno l'alzheimer (il98% circa)...

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 21/06/2016 - 17:08

Condivido la maggior parte delle osservazioni di Del Vigo (a parte le olimpiadi, costano un botto e non lasciano niente, se non nuovi alloggi per i clandestini), ma secondo me questa vittoria dei grillini è salutare e bene hanno fatto gli elettori di Destra che al ballottaggio li hanno appoggiati. Questo per albcuni buoni motivi. Innanzitutto dare una bella batosta al pd del cialtrone fiorentino è sempre "cosa degna e giusta". Poi, secondo me, è meglio che i grillini dimostrino chi sono realmente, (mal)governando alcune città, piuttosto che balzando al governo nazionale, dove potrebbero fare danni enormi e da cui sarebbe poi molto difficile tirarli giù. Io credo che, quando andremo alle urne per le elezioni politiche, molta gente avrà capito con chi ha realmente a che fare e girerà le spalle a questi professionisti del "no".

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 21/06/2016 - 17:11

conviene certo! Li abbiamo sostenuti e lo rifaremmo! Per due fondamentali motivi: 1) fra i due mali è quello minore 2) si scorneranno nel vano tentativo di governare Roma, e così perderanno molti consensi alle prossime politiche. Le basta questo, come motivo?

altair1956

Mar, 21/06/2016 - 17:22

Cosa dovrebbero dire le galline dei grillini ? Io dico una sola cosa: NOGRILL, con tutto quel fumo che fa.

leserin

Mar, 21/06/2016 - 17:46

Già se farà un bel repulisti, non sarà stata voltata per nulla. Poi si tornerà a votare.

nopolcorrect

Mar, 21/06/2016 - 17:54

Per ora si vedrà come funzionerà il M5S a livello locale. In un mondo di politici ladri, corrotti, magnoni e disonesti i grillini col loro tagliarsi lo stipendio hanno convinto moltissimi elettori. Ma, attenzione, alle politiche sarà tutto un altro discorso e l'esperimento verrà seguito con attenzione. Se le sindachesse si dimostreranno incapaci chi le ha votate non voterà più il movimento.

INGVDI

Mar, 21/06/2016 - 18:20

Ottima analisi di Francesco Maria Del Vigo della realtà grillina. Penso che la maggioranza di chi vota M5S non sappia cosa vota.

Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Mar, 21/06/2016 - 18:24

può anche essere che Roma cada nelle mani della casaleggio e associati, ma siamo sicuri che finirà peggio di come la hanno ridotta i DEMOCRATICI PROGRESSISTI sparsi in questi ultimi quarant'anni? o i 17 miliardi di euro di debiti e tutte le buche per le strade le ha procurate Alemanno!!!!

asalvadore@gmail.com

Mar, 21/06/2016 - 18:34

Un politico sudamericano di scarsa cultura creó un vocabolo che definisce l'atto degli elettori che hanno dato la preferenza ai grillini. Gli elettori avrebbero commesso un AUTOSUICIDIO.

Bellator

Mar, 21/06/2016 - 18:37

Ma i grillini,come i sxxxxxxxxxi,ancora credono che un loro candidato, appena votato ed eletto e messo a capo di una Istituzione dello Stato, automaticamente,per volontà divina,possa diventare Statista?,Esperto di Economia e di Politica Estera?,ecc.,quello che veramente sapranno fare,questi politici da baraccone,esperti,poco di niente, resteranno incollati alle Poltrone e far solo danni per la loro incapacità !!.

mariolino50

Mar, 21/06/2016 - 18:38

italianodeluso Grillo andò a rapporto dall'ambasciatore americano, per caso a prendere ordini, Washington sarà meglio di Bruxelles, ne dubito

Lepanto71

Mar, 21/06/2016 - 18:45

Quando i pentastellati dovranno misurarsi con la realtà dovranno adeguarsi ,se non lo faranno e cercheranno di realizzare il loro programma demagogico ,confezionato ad uso di menti grezze,dovranno scappare inseguiti dal.....forcone!

Ritratto di mina2612

mina2612

Mar, 21/06/2016 - 19:01

I soloni della politica vogliono farci credere che il successo dei grillini non sia un voto di protesta. Ma come possono sostenere questo dal momento che non hanno un programma qualificato? Le loro campagne elettorali erano piene di 'epureremo' 'taglieremo' 'cacceremo'...e poi? A Torino sarà più semplice continuare l'amministrazione di Fassino.. ma Roma si trova al pari di una città terremotata, come si comporteranno? Dovremo vedere tanti AAA cercasi....? O anche la Raggi disporrà dei 100 mln che, come Renzi, potrà far arrivare dagli Usa, quindi pagare un tuttologo che le suggerisca il da farsi? Tra un mese si potranno già trarre le prime somme.

Bellator

Mar, 21/06/2016 - 19:05

Ma come,i pensionati che hanno lavorato e versato per decenni,i contributi Previdenziali,non arrivano a percepire una pensione di 700 euro al mese!! e questi nipoti di Paperone!!,verseranno un Reddito di Cittadinanza di 780 Euro,a persone che non hanno mai versato un soldo nelle Casse Previdenziali !!.Non sono bastati i Politici esaltati che abbiamo avuto ed abbiamo in Italia, occorreva l'arrivo di queste esaltate CAVALLETTE,per distruggere definitivamente, quel poco di buono che era rimasto nel nostro Paese !!!.Questi sempliciotti che hanno votato i Grillini, sono da manicomio!!se pensano che questi avranno la capacità di cambiare in bene l'Italia !!.

edo1969

Mar, 21/06/2016 - 19:56

erasmo shhhh non diffondere notizie sul Grande Complotto Universale ma sei matto? compatiscili e non ti preoccupare ci vediamo alla prossima riunione e mi raccomando non provare a togliere la camicia sai bene che non si riesce devi chiedere all'infermiera. Io se attaccano ho già pronta la pasticca di cianuro, non mi avranno

edo1969

Mar, 21/06/2016 - 19:58

Grillo almeno un piccolo grazie a Sallusti dovrà dirlo

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mar, 21/06/2016 - 20:09

Io non abito nei comuni chiamati al voto, ma una volta tanto non sono d'accordo con l'articolo de "Il Giornale". Sarà sempre meglio, spero, degli amici degli amici della sinistra che hanno fatto di Roma una fogna a cielo aperto. Poi tutto è da vedere..A proposito, complimenti ai milanesi, si vede che sono contenti così.

Linucs

Mar, 21/06/2016 - 20:28

Grillismo = comunismo, globalismo, mondialismo.

hectorre

Mar, 21/06/2016 - 20:55

lasciamoli governare, inutile fare previsioni o commenti da bar....queste vittorie sono il frutto dell'incapacità altrui e una forma di protesta nei confronti della politica maneggiona, verdini con renzi, salvini che critica il cav.,il cav. che appoggia bertolaso, meloni che dice si poi no poi si......se non sarà all'altezza il m5s crollerà come un castello di carte.....e dovendo chiedere aiuto al governo per risolvere alcuni problemi economici, la strada è tutta in salita....renzi, il pd e tutto il cdx useranno l'eventuale fallimento grillino alle prossime politiche.

edo1969

Mar, 21/06/2016 - 21:53

La Raggi è l'eleganza e la bellezza fatte persona

Edmond Dantes

Mar, 21/06/2016 - 22:03

Bisogna essere realisti. Anche i nazionalisti cinesi si allearono con Mao per fermare l'orda degli invasori giapponesi. Noi dobbiamo fermare l'orda dei nuovi barbari rappresentata dai 5stelle, fanatici antimoderni, privi di ogni tradizione e cultura politica, buoni a nulla ma capaci di tutto. Se non vogliamo ridurre a un arcipelago Gulag anche l'Italia occorre una alleanza tra tutti coloro che si riconoscono nei principi della liberaldemocrazia accantonando, temporaneamente, le divisioni. Diversamente diventeremo il Venezuela d'Europa. Meditate, gente, meditate !

TitoPullo

Mar, 21/06/2016 - 22:45

A vedere questi improvvisati mi viene in mente Masaniello !! Ma qualcuno ha capito cosa vogliono fare di questo Paese visto che si sono candidati anche per il Governo ! Mi torna alla mente una favola di Fedro : "Rana opulenta et Bos" !!

alkt90

Mer, 22/06/2016 - 02:01

i Grillini sono diversamente comunisti

Iacobellig

Mer, 22/06/2016 - 06:08

QUESTE DILETTANTI NON CREDO SIANO ALL'ALTEZZA, COSÌ COME NON LO SONO: BOSCHI, RENZI, PINOTTI E ALTRI.

FRANKBENELLI

Mer, 22/06/2016 - 06:25

Sarà un audace,ancorché difficimente condivisibile, pensiero: Salvini (con la Destra) aiuta le Grilline sapendo bene 1)di rischiare di non riceverne la contropartita...e ingoia il rospo pur di ottenere il risultato di far scoppiare il PD-Renzi; 2) prevedere il prossimo fallimento delle Grilline sindaco, brutto colpo per il M5S(e c'è poco da scandalizzarsi sul punto, perché previsione diffusa)-Come si dice? acchiappare 2 piccioni con una fava. beh! un po' di fantasia con quello che è successo domenica scorsa attenua l'amaro in bocca.

erasmo

Mer, 22/06/2016 - 12:12

Edo, a te non c'è bisogno che mettano la camicia di forza, perché sei ormai completamente asservito tanto è vero che non te ne accorgi. Hanno fatto un buon lavoro. Tvb.