Mattarella blinda l'Europa e poi attacca i sovranisti: ​"Proposte inattuabili"

Mattarella: "Pensare di farcela senza l'Europa significa ingannare i cittadini. Il sovranismo è inattuabile"

Un messaggio pro Europa e uno anti sovranisti. Sergio Mattarella, durante la conferenza "The state of the Union" a Fiesole, ha dichiarato: "Pensare di farcela senza l'Europa significa ingannare i cittadini. Il sovranismo è inattuabile". Una sorta di richiamo nei confronti di Luigi Di Maio e Matteo Salvini che stamattina si incontrano alla Camera per cercare di formare un governo.

"Credere di farcela da soli è pura illusione o, peggio, inganno consapevole delle opinioni pubbliche. Tutti sanno che nessuna delle grandi sfide, alle quali il nostro continente è oggi esposto, può essere affrontata da un qualunque Paese membro dell'Unione, preso singolarmente", ha affermato il capo dello Stato.

Che poi ha smontato le dottrine sovraniste: "È da qui che occorre partire per avviare una riscoperta dell'Europa come di un grande disegno sottraendoci all'egemonia di particolarismi senza futuro e di una narrativa sovranista pronta a proporre soluzioni tanto seducenti quanto inattuabili, certa comunque di poterne addossare l'impraticabilità all'Unione".

Commenti

Tip74Tap

Gio, 10/05/2018 - 11:01

Sento aria di dittatura.....

oracolodidelfo

Gio, 10/05/2018 - 11:02

Mattarella, sta dicendo che l'Inghilterra è idiota? Anche se lei un Presidente non ha libertà di insulto! Chiaro? Presidente lei sta rivelandosi per quel che è.

Ritratto di tangarone

tangarone

Gio, 10/05/2018 - 11:03

Chi ha mai detto senza europa, purchè sia una italia senza clandestini, e l'europa taccia.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 10/05/2018 - 11:03

A quando una completa revisione del "papocchio" della "più bella costituzione del mondo"?...A quando un PRESIDENTE,eletto con mandato popolare,che agisce secondo l'"affinità" maggioritaria del popolo,sui vari temi?...Chiediamo troppo?

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Gio, 10/05/2018 - 11:05

torni nel sarcofago e non rompa

CALISESI MAURO

Gio, 10/05/2018 - 11:07

Caro Presidente, la cosa e' un po' differente, si tratta di difendere i nostri interesse vilipesi negli ultimi 40 anni da una classe politica serva e traditrice. Tutto qua'. Lei da che parte sta', dalla parte del popolo italiano o dei poteri forti sovrannazionali? Tutto qui, domanda semplice. IL problema e' che lei ha una grande responsabilita' in rapporto al mio nulla, ma io so bene cosa e' bene o male!

d_amod1

Gio, 10/05/2018 - 11:10

Se continua così arriva Monti2.

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 10/05/2018 - 11:11

servo mettiamo servi franco tedeschi come pdr...è incredibile

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 10/05/2018 - 11:12

Che Mattarella "blindi" è una bella cosa, purtroppo i mercati guardano ai fatti ed i fatti li fa chi detiene il potere. Lo SPREAD VOLA senza controllo e il verdetto delle agenzie di rating è oramai inevitabile: sarà a breve CCC per poi approdare a D. In questi casi conviene prendere qualche precauzione e liberarsi il più rapidamente possibile dei titoli di stato (fino a che si trova un compratore) e dei titoli e azioni della banche. Dopo di che non resta che aspettare gli eventi. Se Salvini manterrà le promesse, è lo farà sicuramente, a giorni usciremo da UE ed Euro ("la sera stessa del mio insediamento firmerò il decreto": Salvini) , ma occorre dire che secondo Borghi Aquilini i risparmi degli italiani non ne risentiranno, e se lo dice uno che si ritiene il più grande economista del mondo sarà anche vero, ma io consiglierei di investire in valuta estera prima che blocchino le transazioni.

Ritratto di adl

adl

Gio, 10/05/2018 - 11:24

"È da qui che occorre partire per avviare una riscoperta dell'Europa come di un grande disegno sottraendoci all'egemonia di particolarismi senza futuro e di una narrativa sovranista pronta a proporre soluzioni tanto seducenti quanto inattuabili, certa comunque di poterne addossare l'impraticabilità all'Unione"..............CARO PANTALONE PAY AND SMILE l'AFRICA IN ITALY è COSTITUZIONALE !!!!!!!!

ginobernard

Gio, 10/05/2018 - 11:24

credo che alla fine abbiano tutti paura della fine dell'acquisto di BTP da parte della BCE che potrebbe dire aumento degli interessi da pagare per piazzare il nostro debito. Ci potrebbe essere una speculazione poi al ribasso ... con investitori istituzionali che scappano dai titoli di stato italici. Una belle crisi finanziaria. Penso che il timore più grosso sia appunto quello finanziario. La finanza detta la politica.

Altoviti

Gio, 10/05/2018 - 11:25

Se FDI fosse stato colla percentuale di Salvini, il Presidente non tuonerebbe tanto. La UE sta schiacciando L'Italia e tutto il sud Europa. Il messaggio andava rivolto ai paesi del nord: "credete di salvarvi annullando i paesi del sud, specialmente noi ed i greci che abbiamo fatto colla nostra cultura questo continente?" Ma Mattarella si è piegato alla dittatura Merkel-Sarkozy-Macron.

ginobernard

Gio, 10/05/2018 - 11:30

adesso non per dire ... ma vuole forse dire che se vincesse un partito sovranista caldeggerebbe un colpo di stato militare ? cosa è questa sovraeccitazione ? anche se diventiamo più poveri non sarebbe poi la fine del mondo .. e poi chi lo ha detto che diventiamo realmente più poveri ? i nostri prodotti si continuerebbero a vendere e forse persino meglio quando scontati Tanto prima o poi i populisti/sovranisti vinceranno dappertutto ... aumentano a dismisura i poveracci che dopo un po' si incazzano e di brutto. La casta si sta preoccupando evidentemente.

cameo44

Gio, 10/05/2018 - 11:31

Per Mattarella come per tutti i potenti è facile parlare di Europa e di euro ma non lo è certamente per il ceto medio ridotto in povertà dall'euro e da questa UE che ha privato gli Stati della loro sovra nità ha danneggiato in modo inreparabile l'agricoltura ed i prodotti Italiani e dato che i numeri vanno letti e non interpretati una cosa è certa chi guadagnava due milioni delle vecchie lire era un bene stante chi guadagna oggi mille euro uquivalente dei due milion di lire è un morto di fame con l'euro i poveri sono aumentati di molto tutto il resto sono solo chiacchiere

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 10/05/2018 - 11:32

l'abitante der colle )non inquilino,in quanto il proprietario dell'immobile,cioè la maggior parte del POPOLO ITALIANO,non lo riconosce) è un "semplice notaio"pertanto le sue idee le tenga per sé!!!

FRATERRA

Gio, 10/05/2018 - 11:35

.....non hanno mandato giù.........2 delusioni in una volta, prima mancato accordo FI- PD adesso, al governo i populisti, povero napo, povero soros, povera europa..........

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Gio, 10/05/2018 - 11:35

mattarella: una altro a cui je rode.

arkangel72

Gio, 10/05/2018 - 11:38

Si vuole candidare a segretario del PD???

Jon

Gio, 10/05/2018 - 11:48

Presidente..faccia Attenzione..!!LEI NON DECIDE LE SCELTE DEI CITTADINI..!! Non sopporteremo un altro Golpe!! Credere che continuare in questo modo sia positivo e' follia pura. Almeno ammetta che diverse cose vanno cambiate nel rapporto con la UE. Lo ammettono pure i tedeschi e molti economisti " seri ".. Quello che Lei deve preferire e' scritto nella COSTITUZIONE ..Se la rilegga in quanto a Sovranita' Lavoro e Guerre.. No ad un altro Napolitano..!!

Sail

Gio, 10/05/2018 - 11:51

sparisci.. vade retro.. sciò.. questo mi sa che ha un auricolare-suggeritore impiantato nel condotto uditivo.. con la voce direttamente proveniente dal Grande Burattinaio (a sua volta "burattinato") Napolit.hano...

nopolcorrect

Gio, 10/05/2018 - 11:54

Se l'Europa ci chiede di essere la sua discarica di cosiddetti "migranti" noi dovremo inchinarci e porci di fronte ad essa a pi greco mezzo?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 10/05/2018 - 11:55

Benevolmente .. Costituzione Art. 90 - Il Presidente della Repubblica NON è responsabile degli atti compiuti nell'esercizio delle sue funzioni, tranne che per alto tradimento o per attentato alla Costituzione. In tali casi è messo in stato di accusa dal Parlamento in seduta comune, a maggioranza assoluta dei suoi membri. Detto questo egli ha il diritto-dovere di esprimere le proprie opinioni senza però dimenticare che il legislatore è il parlamento e che il compito di sorveglianza delle leggi emanate spetta alla Consulta. Una modifica costituzione urgente da fare è quella di togliere la prerogativa al P.d.R. di eleggere 5 membri della corte costituzionale. Sono troppi e possono condizionare eccessivamente l'attività del legislatore. Al massimo due.

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Gio, 10/05/2018 - 11:58

Ma chi se ne frega delle opinioni politiche di Mattarella? Se le tenga per sé, faccia il suo dovere e chiacchieri il meno possibile! Questo personaggio mi ha stancato da tempo, sembra di essere tornati ai tempi di Sciaboletta che consegnò l'Italia a Mussolini portandola alla 2a guerra mondiale. Signor Mattarella, se ha tanto a cuore l'Europa, si dimetta da Presidente della Repubblica Italiana e si faccia assumere a Strasburgo, basta che se ne vada perché ci ha già stancato!!!

Jon

Gio, 10/05/2018 - 11:58

L'Art. 90 della Costituzione prevede che il Presidente della Repubblica possa essere messo in Stato di Accusa dal Parlamento in casi di ALTO TRADIMENTO O ATTENTATO ALLA COSTITUZIONE. Tradire gli Interessi del Paese, partecipare a guerre di aggressione, non favorire il Lavoro, ma gli interessi delle Lobby Euroatlantiche , permettere l'invasione del Paese contro le Leggi comunitarie,..basta ed avanza per una accusa libera e Democratica. Nessun media rimarca l'atteggiamento dei nostri Presidenti CONTRO LA COSTITUZIONE.. E..scrivetelo no !!??

stedo54

Gio, 10/05/2018 - 12:01

Mattarella è vergognoso, dovrebbe dimettersi. Pretende di dare la linea al nuovo governo. E' evidente, non devono rompere le scatole ai suoi complici dell'Europa, massoni ed ebrei. Che vergogna!!!

Flandry

Gio, 10/05/2018 - 12:02

Egr. Sig. Mattarella. L'Europa vorrebbe certamente che tu guadagnassi di meno, che i tuoi colleghi parrucconi guadagnassero di meno, che percepissero pensioni "normali". Vorrebbe che le tasse venissero pagate. Ma in Italia, da Monti (figlio di troika) fino al Micron italiano, il chiesto risanamento è stato fatto pesare sul ceto medio, sui lavoratori anziani, già stanchi, i quali vedono l'asticella della pensione alzarsi sempre di più. lavoratori del privato, settore sul quale la mitica Fornero, sodale del cameriere Mario, ha scaricato l'INPDAP (debito diretto dello Stato), non ha separato assistenza da previdenza, ecc.. Senza considerare i miliardi e miliardi regalati alle imprese con il job act e altre misure di aiuto, in cambio del precariato e di una ripresa farlocca. Mattarella, stia zitto.

jaguar

Gio, 10/05/2018 - 12:04

Dice Mattarella "Credere di farcela da soli è pura illusione", ma non considera che per gli italiani rimanere in Europa è una tragica realtà.

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Gio, 10/05/2018 - 12:11

Un presidente che sostiene il massacro della PATRIA è un traditore. Da Prodi/Ciampi in poi, quelli che hanno permesso che l'Italia venisse distrutta, andrebbero tutti appesi al primo albero a portata di mano.

paolone67

Gio, 10/05/2018 - 12:16

Questi stanno mortificando il Risorgimento Italiano. Attendiamo tutti il nome del viceré che Merkel, Makron e la BCE ci manderanno a governarci con il beneplacito di Mattarella.

Luigi Farinelli

Gio, 10/05/2018 - 12:17

Sempre più palese la posizione di Mattarella e sempre più visibili i fili dei burattinai che lo fanno agire. "Pensare di farcela senza Europa significa ingannare i cittadini": CHIARISSIMO: i cittadini che si sono espressi col voto non sono in grado di intendere e di volere ed hanno bisogno di "qualcuno" più esperto di loro, povere anime sempliciotte, populiste e complottiste. Magari qualcuno autodefinitosi "illuminato", autoeletto (o eletto dall'élite: oggi quella ultra-mercantilista finanziaria-globalista del NWO) e capace di "fare gli interessi del popolo BUE". Già sentito da Macron, Napolitano, da molti rappresentanti della massoneria intrufolata dappertutto (specie in Europa): tipico totalitarismo illuminista: libertà da ogni dogma, ma guai se ti ribelli al dogma illuminista!

Ritratto di paoloDaPadova...

paoloDaPadova...

Gio, 10/05/2018 - 12:22

VERGOGNA

routier

Gio, 10/05/2018 - 12:22

I grossi (e grassi) burocrati di Bruxelles impongono ed i vassalli eseguono. Gli eroi del Risorgimento che si sono battuti par una Italia "Libera" e Unita si rivolteranno nella tomba. Ma sono morti e i defunti non possono accampare diritti ma solo rimembranze. CHE SCHIFO!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 10/05/2018 - 12:23

Ma questo tizio è fuori dal mondo. A me risulta che l'Italia senza Europa, bene o male andava avanti. Se non ricordo male nel 1961 la Lira ricevette l'oscar per la miglior moneta. Lui e quelli come lui hanno svenduto la nostra sovranità e resi schiavi dell'Europa. Cosa che gli italiani non sopportano ed hanno mandato letteralmente a casa questa massa di delinquenti, acerrimi nemici degli italiani.

lorenzovan

Gio, 10/05/2018 - 12:23

io non capiscosto mattarella..!!! ora che ci si ripresenta la possibilita' di rinnovare i fasti della Grande Italia...e di far rivolare le aquile fatali sui colli...si rimette di traverso !! ma lo vuolcapire che gli italiani vogliono provare come i loro nonni e bisnonni l'autarchia .l'orgogliosamente soli...i treni finalmente in orario..il sindacato unico dipendente dal ministero del lavoro ..e il minculpop??? ma che testone sto mattarella..alla fine dovra' essere rieducato..magari su qualche isoletta a godersi la pensione...lolololololol

epc

Gio, 10/05/2018 - 12:24

Adesso capite perchè un governo anche coi 5*, pur turandosi il naso, è comunque meglio che un "governo del presidente"?

Mr Blonde

Gio, 10/05/2018 - 12:27

tranquilli, nessuno attaccherà l'euro, nessuno proporrà uscite dall'europa, a meno che non vogliate vedere la fila di imprenditori in uscita dall'italia tanto per il gusto di aver visto un governo "cazzuto"; sarebbe il caso questo sì di riconquistare la giusta autonomia e dignità nei confronti dell'europa stessa. Auguri ai nuovi

Luigi Farinelli

Gio, 10/05/2018 - 12:29

xginobernard: il problema per questi farabutti non è il fatto che "diventiamo più poveri": l'Italia era probabilmente, con tutti i suoi difetti, fra le nazioni più ricche e intraprendenti prima di cadere nella trappola dell'Euro. Non ci vuole molto a fare un'analisi obiettiva fuori dal mainstream anti-sovranista. Gli stessi industriali tedeschi hanno fatto salti di gioia quando l'Italia è entrata nell'euro: "eravate imbattibili per noi" dicevano. Perché l'Italia non dovrebbe rimanere Stato sovrano pur seguendo le regole dell'economia? Ma dell'economia di mercato sana ed etica non quella criminale che vuole imporre il NWO. Perché l'Italia dovrebbe impoverirsi uscendo dall'Europa? E' un'altra fake news imposta fraudolentemente dall'industria mediatica di regime.

Ritratto di Tipperary

Tipperary

Gio, 10/05/2018 - 12:29

Caro presidente, vedremo come andrà a finire. Ma per come la vedo io, il non rispettare la volontà popolare democraticamente espressa con libero e democratico voto, portta ad una sola conseguenza che si chiama GUERRA CIVILE.

Ritratto di paoloDaPadova...

paoloDaPadova...

Gio, 10/05/2018 - 12:30

mozzarella chi?

Jon

Gio, 10/05/2018 - 12:31

Egregio Presidente Mattarella..Lei costa agli italiani ben 354 mil/annui, cioe' il 50% in piu' del 2016 (che era 236mil).. Parliamo di 708 Miliardi di lire..e per fare che??? Perche' faccia la guardia ai soprusi di Bussell, o ai 903 lobbisti accreditati dal nostro Parlamento che, dal banco dei Nove, smista gli ordini di voto? Non pensa che superare un certo limite indurrebbe una fiera rivolta degli Italiani?? Presi in giro da tutti..ma non dal nostrano Presidente. May piu'..!!

agosvac

Gio, 10/05/2018 - 12:31

In realtà il Presidente della Repubblica sbaglia e, probabilmente, sa di sbagliare quando boccia il "sovranismo" visto che già esiste: l'UE NON è una Confederazione di Stati bensì un'unione commerciale e finanziaria di Stati "sovrani" ed indipendenti. Confondere questa "unione" con un'Europa politicamente "unita" è un errore gravissimo.

efferaia

Gio, 10/05/2018 - 12:32

Signori questi stanno strepitando in quanto nel bilancio UE mancheranno i soldi che prima metteva l’Inghilterra, di sicuro li vorranno da noi. Di sicuro il governo giallo/verde li manderà a quel paese.

antonmessina

Gio, 10/05/2018 - 12:33

evito di commentare perche c'era molta piu liberta di espressione e di pensiero ai tempi del duce

epc

Gio, 10/05/2018 - 12:34

Adesso capite perchè un governo anche coi 5*, pur turandosi il naso, è comunque meglio che un "governo del presidente"? Mattarella si dimostra (ancora una volta) ben lontano dall'essere "super partes", ed è invece chiaramente schierato su un certo tipo di posizione europeista che è quella OPPOSTA a quella scelta dagli Italiani alle passate elezioni.

tosco1

Gio, 10/05/2018 - 12:37

Caro Colle, lo decidera' il popolo italiano cosa fare del proprio futuro.Queste sono le regole del gioco. E chi non vuole giocare, puo' alzarsi ed andare a fare una bella girata. Il popolo al potere potrebbe essere la salvezza dell'Italia. Certo, ci vorranno delle belle, solide,ben fatte,e ruvide ramazze di stipa, quelle che ramazzano veramente.

manson

Gio, 10/05/2018 - 12:39

tutti preoccupati bene, quando coloro che hanno lavorato per affossarci ammazzarci di tasse devolute al mantenimento di inutili parassiti v. politici e maledetti impestati invasori vuol dire che stiamo andando sulla strada giusta. Nessuno può farcela da solo ma nessuno può farcela con pesanti zavorre attaccate ai piedi e ora noi ci liberiamo delle zavorre. Basta affossare il popolo italiano, la sua economia con sanzioni a Putin, con tagli all'agricoltura e import forzato di prodotti schifosi da schifosi paesi, basta con l'invasione selvaggia di delinquenti impestati. Caro Presidente ora si cambia, se non le piace si dimetta e lasci il posto finalmente a un presidente che non sia un kompagno servo di poteri occulti

steluc

Gio, 10/05/2018 - 12:43

Per la prima volta i rappresentanti delle due grandi famiglie europee, PPE e Socialisti ( da noi FI+centristi vari e Pd) sono fuori dal governo del 2° paese manifatturiero d'Europa , letteralmente annichiliti a furor di popolo . Sig. Presidente, si è chiesto il perché?

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 10/05/2018 - 12:51

@agosvac, mi sa che lei è rimasto indietro alla CEE del 1957. Si aggiorni. Siamo al Trattato di Lisbona del 2007, che ripartisce le competenze e la sovranità fra Stati nazionali e UE. Mi stia bene.

lorenzovan

Gio, 10/05/2018 - 12:53

che poi ..come ha scritto giustamente Blonde..si debba battere non solo i pugni..ma le scarpe sul tavolo con la EU ..questo deve essere..che si debbano fermare gli invasori pure..che si debbano espellere igli immigrato economici e i delinquenti...non ci piove..che si debbanocostruire nuove carceri e smetterla col buonismo...ci metto la firma...e siccome colPD-sinistra -vaticano...non si va da nessuna parte..ben venga un governo che sia rgionevolmente forte e deciso..ma come fece dire il manzoni al vicere .." adelante ma com jucio"

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Gio, 10/05/2018 - 12:55

Ma quanddo si parla di sovranismo, di cedere la sovranità, non dovrebbe intervenire la corte costituzionale con un impeachment ???

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 10/05/2018 - 12:56

Mattarella, l`UNIONE EUROPEA, è stata fatta senza chiedere il consenso alla popolazione e sin dagli inizi è costata alla popolazione il 100X100 e pian piano i costi sono duplicati. PER GENTE COME LEI, CHE HA UNO STIPENDIO PRINCIPESCO, NON DA PESO, MA CHI NO SUPERA I 100.00 EURO MENSILI,(xyz).Secondariamente, i suoi predecessori e forse, ( Lei compreso ) hanno portato TUTTE le istituzioni statali in deficit, tranne il conto in banca dei parlamentari e di coloro che scaldano le sedie, (con la loro presenza), alle dipendenze statali. Non parliamo poi del Magistrati e dei giudici che giudicano a secondo di come si sono svegliati!!! """Lei, cosa ha fatto, per migliorare le sorti del paese??? NON DEVE SEMPRE LODARE LE MALEFATTE DEI SUOI PREDECESSSORI, OGNI TANTO UNA CRITICA NEL MODO GIUSTO, FA FARE MIRACOLI ANCHE A GENTE ABITUATA A CORROMPERE E A DELINQUERE"""???

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 10/05/2018 - 13:03

Chiaami Mattarella risponde Napolitano....abbiamo un'altro re. Mattarella rispetti la volontà popolare senza mettere veti visto che è la rappresentanza politica di una minoranza di italiani, e nel caso i cittadini democraticamente decidessero qualsiasi azione verso questa Europa di sciacalli ne deve solo prendere atto !!!

Gianni11

Gio, 10/05/2018 - 13:03

Rivoluzione! Traditori fuori dal palazzo! Questi codardi, traditori e venduti hanno accettato la fine dell'Iitalia e del popolo italiano. Sono loro i colpevoli di accettare l'invasione mirata a rimpiazzare il nostro popolo e distruggerci non solo come nazione ma addirittura come popolo. Difendiamo il Nostro Paese e la nostra etnia. Questi codardi e traditori meritano solo di sparire. Criminali e codardi, nemici dell'Italia, del popolo italiano, traditori schifosi. Vermi. L'UE e' un'entita' nemica non solo dell'Italia ma di tutte le nazioni europee e dei popoli europei. Obbidire a l'UE e' tradimento.

Gianni11

Gio, 10/05/2018 - 13:06

Per quello che ha detto Mattarella merita di essere arrestato immediatamente per alto tradimento.

Divoll

Gio, 10/05/2018 - 13:06

Venduti al progetto delle elite massonico-globaliste del super-stato chiamato Stati Uniti d'Europa, con la cancellazione delle sovranita' nazionali, delle etnie europee e, in un futuro non lontano, anche delle lingue europee, da sostituire tutte con l'inglese. Chi non l'ha ancora capito, rifletta. I segnali ci sono ormai tutti, anche nell'uso smodato delle parole inglesi nei media.

Ritratto di ateius

ateius

Gio, 10/05/2018 - 13:09

oì mattarella.. la volontà popolare va oltre il tuo essere sinistro. certo non ci aspettiamo una rottura con l Europa. ma l'aria è cambiata, il vento ha una nuova direzione. meglio prenderne atto.. se non si vuole essere spazzati via.

19gig50

Gio, 10/05/2018 - 13:11

Sempre che l'europa si faccia carico dei problemi che ci affliggono, in primis l'immigrazione, poi la nostra considerazione nei trattati, altrimenti addio europa.

giosafat

Gio, 10/05/2018 - 13:11

Gli ultimi singulti di un presidente che sarà, fra poco, inevitabilemnte, e giustamente aggiungo io, messo da parte. L'inutile difesa di una ue ormai sfilacciata e sull'orlo della disintegrazione sa di ultima sigaretta del condannato. Spero che un governo Lega-M5S, che peraltro aborro, recuperi per l'Italia il giusto ruolo che le compete. Abbiamo fatto le serve già troppo a lungo....

giannide

Gio, 10/05/2018 - 13:18

Perchè, l'europa non è forse sovranismo di freddi burocrati, ai quali non frega nulla dell'italia...basta vedere come ci trattano sulla questione africani...???

roberto zanella

Gio, 10/05/2018 - 13:26

MA QUESTO E PRESIDENTE DI CHE COSA ?? DI UN PAESE CHIAMATO ITALIA O DI UN QUALCOSA CHE NON SI SA PIU' COME CHIAMARE . QUEST'UOMO NON E ALL'ALTEZZA DI ESSERE IL PRESIDENTE DEGLI ITALIANI , QUESTO SIGNORE E UN PRO CONSOLE DEL GOVERNO DI BRUXELLES , MA CI PRENDE PER DEGLI IMBECILLI ? LA NOSTRA DEMOCRAZIA CI PERMETTE DI CRITICARE L'EUROPA QUANDO VOGLIAMO E DIRE PURE CHE NON CI PIACE E LA VOGLIAMO DIVERSA , QUESTO DICONO I SOVRANISTI COME DICONO E FANNO IN AUSTRIA . AVETE SENTITO PROFERIRE PAROLA AL PRESIDENTE AUSTRIACO ? MA LO SCONTRO GRAVE HA DA VENIRE ANCVORA QUANDO MATTARELLA PRESSATO DA BRUXELLES BOCCERA' I MINISTRI DELL'ECONOMIA , DEGLI INTERNI E AGLI ESTERI E ALLORA SI APRIRA' UNO SCONTRO ISTITUZIONALE GRAVISSIMO PERCHE' NON POTRA' CREARE NUOVE MAGGIORANZE A MENO CHE NON CHIEDA UNA INVASIONE DELLE TRUPPE NATO....

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 10/05/2018 - 13:35

Mattarella non può blindare un accidente per ben tre diversi motivi. Il primo è che è stato eletto da un Parlamento composto in "grave ed oggettiva alterazione dei principi di rappresentatività democratica" (Cass. Civ. 8878/14), quindi delegittimato,quindi non dovrebbe essere nemmeno il PdR. Il secondo è che il PdR rappresenta l'Unità d'Italia e la sua sovranità e non le sovranità altrui. Il terzo motivo è che l'indirizzo politico non lo può dare il PdR ma il Governo eletto dalla maggioranza parlamentare, il PdR funge solo da notaio dei fatti istituzionali e non da giocatore in campo. L'ultima cosa è che la vecchia Costituzione del 1948 è perfettamente valida ma è stata alterata e tradita da traditori vari che, prima o poi, dovranno pagare il conto.

lawless

Gio, 10/05/2018 - 13:43

il popolo si è espresso, mattarella non può fare il dittatore e seguire il filo rosso di quelli che gli hanno dato quell'incarico. Sarebbe opportuno che si attenesse al volere degli italiani dando si consigli ma senza mettersi per traverso.

Cheyenne

Gio, 10/05/2018 - 13:45

il colle ha rotto i cabasisi

Dordolio

Gio, 10/05/2018 - 13:48

Le parole di Mattarella sono GRAVISSIME, vista la sua figura istituzionale e l'attuale momento politico. Ci sarebbe molto altro da aggiungere - naturalmente argomentato - ma temo che pur non essendo offensivo in alcun modo, mi farebbe trovare la Digos fuori dalla porta di casa appena premuto il pulsante di invio.

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Gio, 10/05/2018 - 13:48

Mattarella, rileggiti la Costituzione. Che stai calpestando brutalmente con queste dichiarazioni. Il popolo italiano comincia ad essere stanco di dover controllare chi dovrebbe esserne custode. « Giuro di essere fedele alla Repubblica e di osservarne lealmente la Costituzione. » Ti ricordano niente queste parole ?

Mokelembembe

Gio, 10/05/2018 - 13:49

Sufficiente notare chi lo ha eletto presidente....degli abusivi... ...lui allora cosa è? (senza contare chi lo ha paracadutato dietro di lui). Ricordare che faceva parte della corte costituzionale che dichiarò illegale il porcellum...e altro...tutto dimenticato? Il presidente deve essere eletto dal popolo...il futuro governo lavori anche per questo per sistemare questo orrore una volta per tutte.

ectario

Gio, 10/05/2018 - 13:52

Avanti tutta per l'elezione diretta del PdR. Basta eletti dall'impiccioso partito di minoranza sinistro

Libertà75

Gio, 10/05/2018 - 13:54

@lp77, come procedono i lavori per il governo tecnico? novità?

Mokelembembe

Gio, 10/05/2018 - 13:56

Ci sono un bel po di capi di accusa....ma finirei incriminato io per vilipendio perchè i pendagli da forca hanno fatto leggi per condannare anche chi gli versa una goccia d'acqua sulla giacca come da copione dittatoriale.Saluti alla trilaterale e altri amichetti... in trepidante attesa

elpaso21

Gio, 10/05/2018 - 14:02

Mattarella appartiene alla vecchia politica. Tra quattro anni avremo un nuovo Presidente e ci libereremo anche di questo residuo del passato.

salvatore40

Gio, 10/05/2018 - 14:06

Pensare di farcela senza l'Europa significa ingannare i cittadini,ecco il Dogma secundum Mattarella. " Il sovranismo è inattuabile". Viva la Sovranità d'Italia.L' Italia è stata svenduta per un piatto di lenticchie. BAGNAI for President !

mariolino50

Gio, 10/05/2018 - 14:07

Marcello.508 Non so se è un presidenzialista all'americana, dove i membri della corte suprema, che ha poteri molto superiori alla nostra, sono eletti direttamente dai presidenti e senza scadenza, sono a vita, quelli si che possono e lo hanno fatto molte volte, condizionare la politica. I nostri dopo un pò se ne vanno.

Pierluigi64

Gio, 10/05/2018 - 14:09

Presidente, i componenti del parlamento sono i diretti rappresentanti della volontà popolare, non il Presidente della Repubblica in quanto non votato direttamente dai cittadini, cosa che voi del centrosinistra avete sostanzialmente sempre avversato. La sua volontà non deve quindi contraddire la volontà popolare, in caso contrario compie un atto scorretto. Per quanto riguarda l'aumento del "sovranismo" in Italia la responsabilità è dell'attuale UE, basti pensare alla qualifica da essa data di "aiuto di Stato" alla sospensione del pagamento delle tasse da parte delle popolazioni abitanti in zone soggette al terremoto.

tosco1

Gio, 10/05/2018 - 14:13

Continuo la mia opinione precedente , dove ho gia' detto, che "chi non e' d'accordo con il volere del popolo puo' andare a fare una bella girata" ,per precisare che, secondo il mio punto di vista, le pagine stracciate della Costituzione da questa gente, per quanto riguarda la demolizione dei diritti dei cittadini e la protezione dei confini dello stato,a molte persone della vecchia amministrazione, non deve essere consentito di andare a fare una girata, ma accompagnate direttamente nelle patrie galere. Sapevano quello che facevano, sapendo anche di essere illegittimi, il che e' doppiamente grave. Il Cerchio,per essere cerchio, deve essere chiuso, a mio parere.

Luigi Farinelli

Gio, 10/05/2018 - 14:19

@ Anna17-12:23: pienamente d'accordo! Sottoscrivo@ . A chi regge oggi le sorti dell'Europa, di ciò che vogliono i cittadini non frega nulla. Ormai in questa Europa elitaria e demenziale sono sempre più i cittadini che non ne possono più per evidenti situazioni ormai negate solo da chi è in malafedee. E' l'Europa che deve cambiare: dalle fondamenta, perché sono i suoi cittadini che stanno aprendo gli occhi e ne stanno evidenziando gli errori compiuti in MALAFEDE: perché QUESTA Europa, con gli interessi dei suoi abitanti non ha NULLA a che vedere. Molto invece con le élite massoniche, ultra-mercantiliste, laiciste che preferiscono cancellare la sua identità storica e distruggerne vestigia ed identità culturale a loro esclusivo luciferino vantaggio economico.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 10/05/2018 - 14:23

@Libertà75, i lavori per il governo tecnico procedono esattamente come quelli per il governo cdx (tutto)- M5S (che tu prevedevi). Nulla di fatto (io però mi sono "avvicinato" di più, Mattarella stava già scegliendo i Ministri ...). In compenso avremo questo governo abominevole dei populisti, a trazione grillina (poveri noi), che difficilmente durerà più di 6 mesi (Berlusconi dixit).

GioZ

Gio, 10/05/2018 - 14:24

Come al solito, l'UE viene considerata come un dogma inconfutabile, e guai a chi la lascia. Eppure Mattarella, che non è un "giovane d'oggi", sa bene che si può vivere anche senza euro e senza BCE. Se no come abbiamo fatto prima?

ginobernard

Gio, 10/05/2018 - 14:25

sovranismo ? e che vuol dire ? vuol dire nazionalismo ? già non bastavano il populismo, il giustizialismo ... adesso anche il sovranismo

Sail

Gio, 10/05/2018 - 14:29

Qui ci vuole una Santa Croce e tanta Acqua Santa, benedetta ed esorcizzata...

ginobernard

Gio, 10/05/2018 - 14:29

"Se l'Europa ci chiede di essere la sua discarica di cosiddetti "migranti" noi dovremo inchinarci e porci di fronte ad essa a pi greco mezzo?" diciamo la verità. Se siamo diventati discarica è perché qualche politico nostrano ha proposto questo. Ripristinando la legge del mare non si vedrebbe più una barca straniera nel mediterraneo. Pagando il libici farebbero una bella barriera. Se si vuole si può. Non diamo sempre alla Europa le colpe che abbiamo noi.

acam

Gio, 10/05/2018 - 14:31

caro Mattarella o Sergio mi ricordo che re Giorgio dopo un viaggio a Berlino torno con disappunto pretendendo rispetto per l'Italia, che mai riuscì a da ottenere. continuo a sostenere che il rispetto si conquista e non si può chiedere. vedremo se dovrai chieder anche tu... Macron in tanto non ha mandato sorrisini insieme alla merkel ma i suoi poliziotti armati hanno creduto di fare di testa loro entrando armati ni nostri confini.

Una-mattina-mi-...

Gio, 10/05/2018 - 14:36

INGANNARE I CITTADINI? PERCHE' FINO AD ADESSO COSA HANNO FATTO I SUOI SODALI? IN REALTA' ISTIGA A CONTINUARE COSI', SENZA CHIEDERE NULLA A NESSUNO, E SENZA CHE NESSUNO ABBIA DATO MANDATO PER LO SCHIFO CHE E' DIVENTATO QUESTO CONTINENTE.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Gio, 10/05/2018 - 14:39

Povero Matty, ci sta che sia irritato dopo essersi fatto dettare la linea dai sovranisti che tanto non sopporta, si rassegni e faccia il notaio come da prassi costituzionale, non gli si chiede altro. Le sue opinioni contano come quelle della cittadina elettrice, casalinga di Voghera, che insieme a tutti gli altri italiani è per definizione la sua datrice di lavoro. Mancano solo 4 anni alla fine del suo mandato e, se tutto va bene, se ne andrà prima di questo governo, coraggio :)

fly

Gio, 10/05/2018 - 14:40

certamente è piu' attuata e piu' attuabile la continua spoliazione dell'Italia tornata ai tempi prerisorgimentali.

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Gio, 10/05/2018 - 14:40

Vi ricordate quando napolitano, presidente della camera dei deputati zittiva il colle, allora Francesco Cossiga, perchè non doveva picconare e intromettersi nelle faccende del Parlamento, perchè rappresentava la volonta del popolo? Possibile che fino ad ora nessuno se ne sia ricordato, o gli è stato impedito,e hanno fatto comandare il colle ??? Speriamo che non accade più.

rokbat

Gio, 10/05/2018 - 14:44

E ora di rimpiazzare Sergio con Silvio !

elpaso21

Gio, 10/05/2018 - 14:51

"Il sovranismo è inattuabile": certo perchè abbiamo dei "vincoli" :-)

tormalinaner

Gio, 10/05/2018 - 14:52

Mattarella non è il Presidente di tutti gli Italiani ma schiavo dell'Europa, per questo non ha dato l'incarico a Salvini, alla coalizione vincente come le elezioni avevano sancito. Il solito pupazzo telecomandato, ma quando saremmo liberi?

Libertà75

Gio, 10/05/2018 - 14:59

@lp77, avvicinato? Quella di Mattarella non possiamo sapere se fosse realtà o un segnale ai 2 ipotetici vincitori. Quindi non ti sei avvicinato. Certo, io ho previsto tutto il cdx, ma con FI che resta alleata esterna della Lega (e non dei 5 stelle) è un risultato più vicino alla mia ipotesi che alla tua. Son convinto che anche la tua intelligenza ti dice ciò, ti manca solo il coraggio per scriverlo. Saluti

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 10/05/2018 - 15:00

Pochi giorni fa si era definito un semplice "arbitro", adesso vuole dettare le regole. Il fascismo rosso è il più difficile da estirpare !!! Naturalmente il pagliaccio no fa mai cenno al fatto che la sua tanto amata UE ci ha scaricato centinaia di migliaia di clandestini e non fa cenno alla loro ridistribuzione, è solo un povero pseudo dittatore da strapazzo !!!

Daniele Sanson

Gio, 10/05/2018 - 15:01

Certe dichiarazioni mi disturbano , chiunque sá che in politica nel lavoro e in qualsiasi altra circostanza si chiede 100 per ottenere forse 80/60 ma anche meno pur di ricevere qualcosa in cambio e dichiararsi contari ai sovranisti é un segnale per tranquillizzare Bruxelles mentre perlomeno nel nostro Paese i cosiddetti sovranisti hanno sempre rilasciato dichiarazioni anche forti ma con il chiaro intento di far capire a certi “ signori “ che siamo un pó stanchi di stare a 90 gradi e vorremmo quantomeno discutere di tante cose . DaniSan

Ritratto di filospinato

filospinato

Gio, 10/05/2018 - 15:11

Ha di fatto dichiarato che il popolo italiano decide dopo di lui. Questo sarebbe il Presidente della Repubblica italiana.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 10/05/2018 - 15:12

mariolino50 - 14:07 Secondo me il problema non sono tanto gli uomini che dopo un pò cambiano, si avvicendano, quanto certe idee che non mutano e che si "tramandano" nel cambiamento stesso. Non so se mi sono spiegato..

Ritratto di scapiddatu

scapiddatu

Gio, 10/05/2018 - 15:13

Chicchirichì, chicchirichì.....(((L’Ue porterà l'Italia all’inferno))): in questo modo parlò Bettino Craxi, circa 20 anni fa.UE equivalente: degradamento, per l’Italia, la prima oppressa dell’euro, tanti ringraziamenti a un certo Romano Prodi. E il quadro è palese: si mette nero su bianco integrazione (globalizzazione), ma si declama depauperamento della nazione e scomparsa di egemonia e autogoverno.

flgio

Gio, 10/05/2018 - 15:35

Il trattato di Dublino? Ma forse Dublino è in Italia? Ma il Presidente tiene di più agli italiani o agli africani. Il 31 dicembre è passato signor Presidente, torni pure nelle sue stanze con il suoi governanti neutri. Ma quali patti capestro avranno mai firmato i nostri precedenti governanti negli ultimi 5 anni? Se lo sa lo dica pubblicamente.

andy15

Gio, 10/05/2018 - 15:38

Dobbiamo avvertire subito gli svizzeri, che, poverini, sono fuori dell'UE. Magari non lo sanno che per questo vanno incontro a distruzione e morte: nel frattempo hanno un tasso di benessere tra i piu' alti al mondo, imposizioni fiscali ridicole (=basse) per i nostri standard, ecc. E' stomachevole l'appiattimento politico e morale di questi figuri nelle istituzioni, dedicati anima e corpo alla servitu' nei confronti del globalismo, dei no borders, di questo mito-leggenda dell'UE. A Mattare', si togli di mezzo, lasci il posto a qualcuno con una spina dorsale.

lorenzovan

Gio, 10/05/2018 - 15:57

a me fanno francamente girare le scatole quelli " del volere del popolo"..ma non c e li scassate con ste favolette...come seil popolo avesse mai in qualkche momento della storia veramente voluto e comandato !!! !!! il popolo del sud ha votato per i sussidi a vita...allora secondo voi hanno ragione?? ma andate a farvi un giretto i giardintti e combinate meno guai

Divoll

Gio, 10/05/2018 - 16:01

@ agosvac - un errore gravissimo, ma fatto volutamente. questa gente ha orrore della sovranita' (del Paese e del suo popolo) come i vampiri della luce. Il loro progetto e' formare gli Stati Uniti d'Europa, cosi' per i "poteri forti" e' piu' facile gestire un'unica entita' che 28 paesi sovrani diversi.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Gio, 10/05/2018 - 16:13

Il Colle e' responsabile nell'arbitrare le forze politiche e garantire il funzionamento del governo, non per dettarne le scelte politiche (che spettano ai partiti di governo su mandato degli elettori). Pertanto Mattarella si astenga dal voler dettare una linea politica a lui imposta o da lui caldeggiata.

Ritratto di nando49

nando49

Gio, 10/05/2018 - 16:15

E la chiamano "democrazia" ! Ancora una volta gli elettori non contano nulla. Non si può fare il presidente della Repubblica e il primo ministro. Dall'Europa abbiamo preso solo bastonate:vedi il tema immigrazione tutela dei prodotti italiani,imposizioni fiscali e previdenziali assurde ecc. È ora di cambiare!

Danilo

Gio, 10/05/2018 - 16:25

Einstein: Tutti sanno che una cosa è impossibile Poi arriva uno che non lo sa e la fa. Caro Mattarella. Sarebbe ora che andassi a pesca con Napolitano.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Gio, 10/05/2018 - 16:28

Insomma, il Presidente dice di preferire comunque un "governo del presidente", da lui organizzato (in realta' insieme a Renzi, che fu fautore della sua elezione al Colle) a scapito del risultato elettorale del 4 marzo. Bella democrazia!

investigator13

Gio, 10/05/2018 - 16:52

dr.Strange-quando parla con quella voce sembra provenire dall'oltretomba

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 10/05/2018 - 16:57

@Libertà75, spiacente, ma i fatti non ti danno ragione. L'ipotesi di fare un governo cdx-M5S è stata esplorata dalla Casellati già un mesetto fa, con esito negativo, per cui il PdR non l'ha più presa in considerazione. Invece il governo tecnico è stato annunciato come soluzione di emergenza dallo stesso Mattarella, che si è messo a studiare i possibili Ministri da nominare (compreso, ovviamente, il premier). Se Di Maio e Salvini non avessero chiesto una proroga, a quest'ora probabilmente ci sarebbe già stata la nomina di un 1° Ministro tecnico, e poi il relativo governo. Del resto, non è nemmeno detta l'ultima parola, visto che ancora si devono mettere d'accordo sul programma e sui Ministri, che Mattarella deve ancora conferire l'incarico di premier, e che Di Maio è intenzionato a sottoporre l'accordo con Salvini all'approvazione dei grillini del blog. Se questi dovessero votare contro, mi chiedo che cosa accadrebbe di questo abominevole governo pseudo-democratico.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 10/05/2018 - 17:20

Vorrei far notare che nel 1989 si è tenuto un referendum consultivo sulla volontà dei cittadini di trasformare le Comunità europee in una effettiva Unione, affidando allo stesso Parlamento europeo il mandato di redigere un progetto di Costituzione europea. Risultato? Si: 88%. No: 12%. Quindi, il trattato di Lisbona del 2007, che si può considerare una sorta di Costituzione europea che ripartisce la sovranità fra gli Stati membri e l'UE, è stato preventivamente approvato dagli italiani col ricordato referendum. Gli italiani sono quindi favorevoli all'Unione Europea, e Mattarella, che è il garante dell'attuazione della Costituzione, dei trattati internazionali e della stessa volontà popolare, ha tutto il diritto di parlare a favore dell'UE, stante anche le sue funzioni di indirizzo politico-costituzionale, come sostenuto da autorevoli costituzionalisti (in dottrina, per es., Paolo BARILE).

faman

Gio, 10/05/2018 - 17:20

ma cos'è tutta questa eccitazione contro l'europeista Mattarella? non vi siete accorti che il governo lo stanno facendo Salvini, ultra sovranista e anti Euro e Di Maio euroscettico? volete proprio dare aria ai denti.

investigator13

Gio, 10/05/2018 - 17:21

allora ricordiamo a Mattarella che è pure un costituzionalista che è la Costituzione stessa che sancisce la sovranità Nazionale monetaria che non può essere violata da nessun trattato a danno della Nazione. Spetta adesso alla stampa fare una campagna per il ritorno alla Sovranità perduta.

Libertà75

Gio, 10/05/2018 - 17:25

@lp77, certo perché democrazia sarebbe mandare in Parlamento un Governo "del Presidente" sapendo che non avrà i numeri? Si certo, l'appoggio del PD, il partito che più ha perso avrebbe il diritto di governare? Comunque convinto te che i fatti ti stanno dando ragione... resto perplesso del tuo squallore culturale per cui devi aprioristicamente appellare un governo (avente i numeri) come "abominevole". Sei proprio una persona piccola e culturalmente arretrata. Se hanno i numeri, questa è la democrazia. A te manca l'educazione civica e civile. Saluti

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 10/05/2018 - 17:34

@investigator13, quindi, secondo lei, tutti i trattati internazionali che riguardano l'UE, e che hanno trasferito competenze dallo Stato all'UE (come il trattato di Maastricht che ha istituito la BCE e la moneta unica), sarebbero incostituzionali?? Interessante teoria, peccato che tutti i costituzionalisti e la Corte Costituzionale non la pensino come lei.

ARGO92

Gio, 10/05/2018 - 17:40

+PARLA LUI CHE IN FATTO DI INGANNI E PROFESSORE VRGOGNA NAPOLITANO 2.0

ARGO92

Gio, 10/05/2018 - 17:43

SOLUZIONE INVESTIRE TUYTTO IN DOLLARI

colomparo

Gio, 10/05/2018 - 17:46

Temo che il ns. Presidente abbia fin troppo nostalgia dei vecchi tempi.....che non si sia ancora accorto del vento che è cambiato a livello europeo ?

ARGO92

Gio, 10/05/2018 - 17:47

IL MAGISTRATO GOLPISTA VUOL DETTARE LA POLITICA VERGOGNA MI FA SCHIFO

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 10/05/2018 - 17:49

@Libertà75, non hai capito le mie osservazioni. Mi riferivo al fatto che un accordo di governo venga sottoposto all'approvazione di un oscuro blog (privato) non controllato da alcuna amministrazione pubblica. Come al solito capisci poco, e ti permetti pure di insultare, dando per scontati i numeri riguardanti governi (tecnico o giallo-verde che sia) che ancora devono essere votati e che quindi non sono ancora nati. Sei proprio bacato in testa, ti mancano la razionalità e il senso della realtà.

lorenzovan

Gio, 10/05/2018 - 18:30

@liberopensiero77..ancora ci perdi tempo col liberte' egalite' ??? e'un troll a sua insaputa...lolololololo

gianrico45

Gio, 10/05/2018 - 19:45

Dimissioni immediate

Giorgio5819

Gio, 10/05/2018 - 19:58

Il colle ha rotto, i comunisti golpisti hanno strarotto...abbiano il pudore di tacere dopo lo schifo che hanno costruito finora !

Iago27

Gio, 10/05/2018 - 20:01

L'Austria è in Europa, ma non si prostituisce all'Europa. L'Ungheria anche. Quindi si può fare. La Norvegia, poi, vive benissimo senza Europa e non è l'unica.

Giorgio5819

Gio, 10/05/2018 - 20:02

Purtroppo ai comunisti non hanno insegnato il significato del termine "dignità"...

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 10/05/2018 - 20:25

GOLPE. Un capo dello stato non può intervenire nel merito. Solito nella nomina di un governo. Non in cosa deve fare.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 10/05/2018 - 20:25

Infatti la piccolissima Corea del sud sta da sola ed è uno dei paesi più avanzati al mondo. BUFFONE MENTITORE SERVO

istituto

Ven, 11/05/2018 - 00:21

Se il centrodestra vincerà alle prossime elezioni visto che al compagno che sta sul Colle manca non molto per finire il suo mandato , il centrodestra potrà eleggere un Presidente che non sia un pupazzo manovrato da Bruxelles.

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 11/05/2018 - 02:17

Tale Mattarella dixit : "Il sovranismo è inattuabile" Bene, bravo, 7+. Sennonché mi sembra che il termine SOVRANITÀ sia ripreso all'Art. 1 della Carta più bella del mondo; il termine di Stato SOVRANO all'Art. 7 delle stessa Carta più bella del mondo. – Ah pardon, forse il SOVRANISMO citato non c'entra un beato klinz con la SOVRANITÀ o lo Stato SOVRANO. Classico svicolamento azzeccagarbugliato. Fatto sta che basta vedere la parlata attuale del ns attuale PdR, come se avesse un mal di denti ancor più forte del solito, per capire che non è proprio contento. Sembra quasi che gli abbiano sbrindellato il disegnino tracciato tanto pazientemente quanto birichinamente.

cangurino

Ven, 11/05/2018 - 02:37

@liberopensiero77, nel 1988 gli italiani si sono espressi a favore dell'Europa, quindi fa bene Mattarella a dire che dobbiamo rimanere sotto il gioco franco tedesco (altro che UE). Aggiungo, per completare il suo ragionamento, che nel 1924 gli italiani si espressero chiaramente per il governo Mussolini con una percentuale del 64.9%, quindi fa bene Mattarella a dire che ...

forzanoi

Ven, 11/05/2018 - 05:55

mala tempora currunt! Per fortuna che Mattarella fa il guardiano contro l'imperversare dei populisti demagoghi affabulatori che porteranno l'Italia alla deriva! Ci eravamo appena rialzati grazie a Gentiloni e adesso .......... ci aspettano periodi bui come mai li abbiamo avuti.

Sail

Ven, 11/05/2018 - 06:10

...anche lo zerbin-ismo, il tradiment-ismo, il burattin-ismo, lo svender-ismo, il Neurop-eismo, e il Soros-ismo sono dottrine da smontare, anzi da frantumare...

Sail

Ven, 11/05/2018 - 06:11

.. e l'invasion-ismo dove lo mettiamo???

19gig50

Ven, 11/05/2018 - 20:18

Non sono parole sue perchè è stato indottrinato dopo la visita in ospedale.