Meloni: "I convegni su Gramsci finanziati con il dl Sud"

La denuncia della Meloni: "Il governo Gentiloni ha messo la fiducia sul decreto e dà 350mila euro a chi ricorda Gramsci"

"Il governo Gentiloni ha messo la fiducia sul decreto legge recante ’Disposizioni urgenti per la crescita economica del Mezzogiorno. E quale sarà, secondo la sinistra, una misura economica da approvare con urgenza per risollevare le sorti del Sud Italia dove oltre un terzo della popolazione è a rischio povertà? Ovvio: spendere 350mila euro di soldi pubblici per ricordare Antonio Gramsci". A denunciarlo è la presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni che su Facebook commenta così l'approvazione del "dl Sud": "Sono certa - riprende - che un comunista vero come Gramsci avrebbe trovato un modo molto più utile per lo sviluppo del Mezzogiorno che spendere 700 milioni delle vecchie lire per fare una marchetta agli amici degli amici e organizzare un paio di convegni e qualche festa dell’Unità". E su questo punto sono arrivate critiche anche da Forza Italia con il capogruppo azzurro, Renato Brunetta: "L'articolo 16-novies autorizza, inoltre, la spesa di euro350.000 euro per l'anno 2017 per consentire lo svolgimento delle celebrazioni della figura di Antonio Gramsci, in occasione dell'ottantesimo anniversario dalla sua morte. Si segnala, infine, l'assurda disomogeneità del provvedimento: si passa dalle Zone economiche speciali (ZES), ad interventi di legge che riguardano l'ILVA , alla materia dei tonni e alla formazione delle classi scolastiche. Si tratta di questioni opportune che devono essere ricomprese in provvedimenti specifici, mentre il governo continua ad intervenire con decreti-legge di emergenza con contenuti fortemente disomogenei''.

Commenti
Ritratto di LOKI

LOKI

Mar, 01/08/2017 - 17:31

"Marxismo culturale".......

Ritratto di adl

adl

Mar, 01/08/2017 - 17:37

Non sono dell'avviso dell'on.le Giorgia Meloni. Per lo sviluppo del Mezzogiorno ben vengano i 350 mila € a titolo di contributo POST TERREMOTO della SINISTRA, in memoria di Gramsci. Certo non so cosa direbbe lui, ove potesse commentare, sapendo che per ricordarlo un tal Gentiloni ha dovuto finanziarne la memoria con un voto di fiducia per risparmiarlo dall'oblio dei suoi giovani eredi, I VALOROSI CIAONI.

hornblower

Mar, 01/08/2017 - 18:03

Gramsci, nel 44 si sarebbe schierato con Bombacci, a sostegno della legge per la "socializzazione degli impianti", un capolavoro di crescita sociale che i partigiani comunisti, ancora una volta scavalcati a sinistra, accolsero con un brivido nella schiena. E' da lì che parti la macelleria della fase più sanguinaria della guerra civile. Se poi ci vengono a dire che la Repubblica Italiana è fondata sulla resistenza, vuol dire che finora abbiamo galleggiato sul mare di sangue del fratricidio e che il peso della coscienza sporca ci farà affondare.

cir

Mar, 01/08/2017 - 18:21

Gramsci ,a si quel porco che predicava nei suoi quaderni la fine della famiglia come primo atto verso la sua porca religione , il comumismo..

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 01/08/2017 - 18:33

Come si fa a scialacquare i denari

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 01/08/2017 - 18:57

Boccaloni !!!

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 01/08/2017 - 19:17

---cara meloni---un tipo una volta -mentre era nel deserto disse---non di solo pane vivrà l'uomo-------------a quanto pare per te il principio non vale----di pane ne mangi pure più del dovuto---amen

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mar, 01/08/2017 - 19:41

quando un uomo che crede nella Legge incontra un uomo che non crede nella Legge , l'uomo che crede nella Legge è un uomo finito se la Legge è Italiana . Yeahh .

michettone

Mar, 01/08/2017 - 20:37

La signora Giorgia Meloni, ha ragione pienamente! Come tutte le associazioni, cooperative, probonus itineranti, onlus, caritas, ong e case del ferroviere e soldato esistenti, questi marpioni usurai e parassiti, vivono sulle spalle degli Italiani che pagano le tasse! Perche' mai bisogna ricordare, dopo ottanta anni, dalla morte, questo Gramsci, lo sa soltanto D'Alema, Renzi e Napolitano. Ed allora perche' mai non bisogna ricordare la nascita di Mussolini, o Hitler, o papa Pio XII? I compagni che hanno piazzato, questi inutili incapaci, al governo, dovrebbero sprofondare sotto terra per la vergogna!

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 02/08/2017 - 01:07

---michettone--gramsci è considerato uno dei più importanti pensatori del XX secolo--non è nè colpa mia nè colpa tua--è così----conoscere gli scritti di gramsci vale più di 100 volte di quello che scriverai tu o penserai tu nella tua inutile vita---swag

Ritratto di alichino

alichino

Mer, 02/08/2017 - 06:03

I parassiti quando ne importano altri , godono

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Mer, 02/08/2017 - 06:47

Meloni lascia perdere ti indigni a comando le zozzerie della vecchia farsa italia mai visti e i milioni di euro dico milioni per acquistare tablet da parte della lega ti sono sfuggiti ! Ben venga scoprire lo spreco di denaro ma gli occhi li devi tenere sempre aperti non li devi chiudere quando guardi a destra !!!!

Duka

Mer, 02/08/2017 - 07:17

COMUNISTA = LADRO DI PROFESSIONE

Marcello.508

Mer, 02/08/2017 - 08:23

Chissà se nelle celebrazioni di Gramsci, viene ricordato anche questo evento citato dal presule De Magistris (2008):«Il mio conterraneo, Gramsci, aveva nella sua stanza l'immagine di Santa Teresa del Bambino Gesù. Durante la sua ultima malattia, le suore della clinica dove era ricoverato portavano ai malati l'immagine di Gesù Bambino da baciare. Non la portarono a Gramsci. Lui disse: «Perchè non me l'avete portato? Gli portarono allora l'immagine di Gesù Bambino e Gramsci la baciò». «Gramsci - ha sottolineato De Magistris - è morto con i Sacramenti, è tornato alla fede della sua infanzia. La misericordia di Dio santamente ci perseguita. Il Signore non si rassegna a perderci» Compagni mangiapreti in rivolta .. ahahahaha ..

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 02/08/2017 - 08:58

@Elkid - ti pare giusto scialacquare 350.000 € che andranno in tasca a qualcuno, magari come tangente? L'avesse fatto l'altra parte politica, ti saresti inalberato. Sei proprio un bamboccio.

michettone

Mer, 02/08/2017 - 10:17

x Elkid - Applausi a cielo aperto! Per i pensatori illuministi, comunistacci,oltre ogni limite (a parte,l'ultimo),pernacchie a josa! Va bene così? Pure oggi,malgrado i miei applausi,pero',caro Elkid,comunistaccio come il tuo degno Amico,che sai quanto mi frega di non avvicinare con i miei pensieri in tutta la mia vita restante,devi rassegnarti a beccare la manciata di sterco,che ti viene quotidianamente lanciata,per la tua caparbia,presuntuosa saccente,boriosa presenza,urlata con tutti gli stili e per tutti i forumisti che non la pensano come te. amen

cir

Mer, 02/08/2017 - 11:18

michettone ... hai fatto la radiografia cerebrale del compagno perfetto !!

Ritratto di bassfox

bassfox

Mer, 02/08/2017 - 12:29

@cir: povero tapino... usa una grammatica infantile e ragionamenti adolescenziali, non mi stupisce che non sia in grado di cogliere la grandezza di Gramsci, riconosciuta da sempre anche dai suoi detrattori...

cir

Mer, 02/08/2017 - 17:20

bassfox , sei il nulla ...