Migranti, adesso Minniti frena: "Nessuno stato d'emergenza"

Minniti non attiverà lo stato d'emergenza: "Non ci sono le condizioni necessarie". Brunetta lo attacca: "Quanti migranti devono sbarcare per farlo?"

"In Italia non sussistono le condizioni per porre in essere procedure di dichiarazione dello stato di emergenza umanitaria". Mentre il flusso di migranti verso le coste italiane continua a preoccupare gli italiani, il ministro dell'Interno Marco Minniti ha spiegato che "la politica di gestione dei flussi dev'essere ispirata a un intervento pianificato, strutturato, distante da logiche emergenziali". Una posizione, quella assunta dal titolare del Viminale durante il question time alla Camera, che ha mandato su tutte le furie il centrodestra. "Quanti migranti devono sbarcare ogni giorno perché questo stato di emergenza possa essere dichiarato? - ha chiesto il presidente dei deputati di Forza Italia, Renato Brunetta - diecimila al giorno? Ventimila? Trentamila?".

Oggi Minniti ha incontrato al Viminale i prefetti dei capoluoghi di Regione per fare il punto sui temi di maggiore impatto sui territori. E tra questi, ovviamente, c'era anche l'emergenza migranti e soprattutto il piano per l'accoglienza nei principali Comuni d'Italia. Nei giorni scorsi, vista l'impennata di sbarchi, si era parlato di dichiarare lo stato di emergenza per affrontare il problema una volta per tutte. Per Minniti per "non sussistono le procedure" per farlo e, quindi, non lo dichiarerò. Almeno non ora. "Lo stato di emergenza - ha ribattuto Brunetta in Aula - lo hanno certificato gli italiani che non ne possono più, la nostra società sta scoppiando". "Non basta il conflitto istituzionale in atto tra i sindaci e i prefetti? - ha chiesto il presidente dei deputati azzurri - non basta la sofferenza delle popolazioni nei confronti dei migranti? Non basta lo squilibrio che si va accentuando tutti i giorni, non basta l'opacità? Dov'è la trasparenza? Quanti anni ci vorranno per smaltire gli arretrati delle Commissioni territoriali? Quanti sono i migranti in condizione di clandestinità in ragione dei provvedimenti di allontanamento ed espulsione andati a vuoto?".

Commenti

jor nale

Mer, 19/07/2017 - 17:15

Quante parole di "circostanza", frasi preconfezionate, comunicati del nulla! Intanto ogni giorno sono migliaia e siamo solo a metà luglio. L'emergenza non la vede e non la sente chi è contro il popolo italiano.

piazzapulita52

Mer, 19/07/2017 - 17:18

Probabilmente Minniti, uno degli (s)governanti abusivi che stanno portando l'Italia alla rovina, a causa della sua folta chioma che gli cade sugli occhi, non gli fa vedere che il nel nostro paese ci sono quasi più negri africani che italiani. Bisogna togliere di torno al piu' presto questi individui (e non a parole!!!), o per l'Italia sarà veramente la fine!!!

VittorioMar

Mer, 19/07/2017 - 17:18

.....MI SI E' ABBASSATO E "AMMOSCIATO"...IL LIVELLO DI STIMA PER MINNITI..!!

ilpassatore

Mer, 19/07/2017 - 17:21

In qualche modo e' stato convinto - altro schiaffone per gli italiani.

accanove

Mer, 19/07/2017 - 17:22

..ordini superiori governativi, con lo stato di emergenza sollevano un putiferio in UE che saltano tutti gli accordini sottobanco di tolleranza ed il PD si trova becco e mazziato.

roberto zanella

Mer, 19/07/2017 - 17:22

lo sapevo che era un gasato deficiente da quando ero nel PCI...

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Mer, 19/07/2017 - 17:26

Bene adesso sappiamo che anche Tu fai parte del gruppo dei Pagliacci Rossi

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mer, 19/07/2017 - 17:31

Ah Minni' , e che te devo di' , fa' un po' come te pare , tanto non e' che ci rimetti di tasca , a massimo so le tasche degli altri : pero' un consiglio te lo voglio da' : te conviene scambiarte de posto con Angelino , fate 6 mesi ciascuno : non se sa mai che dovesse essere tutta colpa tua . Yeahhhh .

Ritratto di adl

adl

Mer, 19/07/2017 - 17:33

"NESSUNO STATO DI EMERGENZA" ............firmato Veniti Veniti

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 19/07/2017 - 17:33

Pagliaccio.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 19/07/2017 - 17:34

E' arrivata una chiamata da Soros

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 19/07/2017 - 17:36

Dove sono quelli che qualche mese fa, qui si SPERTICAVANO a lodare questo KOMUNISTONE uguale agli altri della sua specie. SPARITI!!! AMEN.

hornblower

Mer, 19/07/2017 - 17:41

Eh lo credo che "non sussistono le condizioni....."!!! Lui vive mica in periferia !!!!!!!!

giza48

Mer, 19/07/2017 - 17:45

"Blochhiamo i porti alle ONG, ogni nave UE porti i migranti nei sui porti,blocchiamo le partenze dalla Libia etc." questo diceva il prode Minniti. Infatti abbiamo visto i risultati ottenuti dagli amici europei: schiaffoni in faccia, zero accordi, poche briciole di soldi, tenetevi i migranti falsi naufraghi e zitti!! Dimettiti Minniti quaquaraqua, tu e il tuo sgoverno di incapaci, siete la maledizione del paese come la mafia e i piromani. Alle elezioni subito!

Marcello.508

Mer, 19/07/2017 - 17:50

Il filo si sta lentamente recidendo e siete ancora a diecimila metri di quota..

Una-mattina-mi-...

Mer, 19/07/2017 - 17:58

"NESSUNA EMERGENZA" E' IL MOTTO DEL GOVERNO DI ABUSIVI DA QUANDO E' INIZIATA "L'EMERGENZA". SONO SCHIZOIDI, C'E' NIENTE DA FARE: CI FANNO MANTENERE AD UFO PER ANNI, OBBLIGATORIAMENTE, LE ILLIMITATE ORDE, PERO' EVEDENTEMENTE E' UN FATTO NORMALE. NEGARE L'ESISTENZA DI UN PROBLEMA, D'ALTRO CANTO, E' DIVENTATA,PER QUESTI ARBITRARI PERSONAGGI, LA SOLUZIONE PER TUTTI I PROBLEMI. LA DITTATURA VIGENTE SI AVVIA PERCIO' AD ESSERE LA PIU' IMMONDA DELLA STORIA D'ITALIA.

dalo49

Mer, 19/07/2017 - 17:58

DI FRONTE A CERTE AFFERMAZIONI NON VIENE PIU' VOGLIA DI COMMENTARLE , SIAMO ORMAI UNA NAZIONE SENZA LO STATO ...SIAMO FINITI.... DOBBIAMO RENDERCI CONTO CHE SIAMO ALLA MERCE' DI QUESTA GENTE POLITICAMENTE INCAPACE , ALLA MERCE' DI ROM E IMMIGRATI ...LEGGETE GLI EVENTI DELLA GIORNATA E CAPIRETE... SIAMO AD UN PUNTO DI NON RITORNO ..LA SOLA SPERANZA E CHE SI VADA ALLE ELEZIONI MA SOPRATUTTO CHE LE VINCA IL CENTRODESTRA ... E L UNICA POSSIBILITA' CHE HA IL POPOLO ITALIANO PER TORNARE SOVRANO NEL SUO PAESE .... FINCHE CI E' PERMESSO ... W L ITALIA....

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 19/07/2017 - 21:05

Ma se uno è stato membro di un partito demenziale - il PCI - per tutta la vita potrà mai cambiare? E' certo di no. Chi nasce quadro non muore tondo.

terzino

Mer, 19/07/2017 - 21:55

hanno zittito pure lui

Ritratto di emo

emo

Mer, 19/07/2017 - 22:02

Bravo Minnito, anche tu ti sei allineato come prevedibile. Ma cosa volete andare a Strasburgo o Bruxelles a fare cosa? I pagliacci di turno ( e tocca sempre a voi) Ormai non vi crede più nessuno neppure le vostre mogli, anzi forse si vergognao di andare a letto con mollusvhi srnza palle. Ma vai a cagare piccolo insugnificante idividuo.

dare 54

Gio, 20/07/2017 - 00:01

Capisco la posizione del Ministro Minniti, persona seria e competente posta oggi tra l'incudine e il martello. Dibattuto probabilmente tra la sua lucida visione delle cose e la Ragion di Stato (quello attuale, per lo meno). Ma mi domando: perchè da mesi ormai tutti i TG, anche quelli di sinistra, parlano di "emergenza migranti", mentre il Ministero degli Interni non vede tale emergenza? Chi sta sbagliando?

Ritratto di Rames

Rames

Gio, 20/07/2017 - 00:30

Il problema è che non avete studiato ad Oxford oppure a Stanford ,vi siete laureati per miracolo in questa italiettina dalle mille problematiche specifiche che ogni giorno si ripetono senza dare concrete soluzioni.Non è una questione di cultura,è altro.

PaoloPan

Gio, 20/07/2017 - 00:34

Minniti ... sei semplicemente un INCAPACE.

apostrofo

Gio, 20/07/2017 - 00:35

Ma va tutto bene. Intanto Di Maio,se non ho capito male, durante l'intervista da Mentana racconta che Macron ha scovato circa 30.000 clandestini in giro per la Francia e ce li ha gentilmente scaricati nella nostra frontiera a Ventimiglia, espulsi. Noi a nostra volta non possiamo fare altrettanto perché le nostre frontiere terrestri sono opportunamente chiuse e non possiamo buttarli a mare. Percio' ci teniamo anche quelli, oltre quelli che ci butta dentro l'Austria già da un pezzo. LA REDAZIONE CONTROLLI GENTILMENTE LA NOTIZIA PRIMA DI PUBBLICARLA

Sabino GALLO

Gio, 20/07/2017 - 00:44

Non sempre si può dire quello che si pensa ! D'altra parte la parola "emergenza" non ha dei limiti identificabili ed inevitabili. Ed è proprio questo che permette un equilibrio politico poco variabile e dei confronti "democratici" inesauribili. I problemi aumentano, ma la "democrazia" si rafforza !!

unz

Gio, 20/07/2017 - 02:13

è arrivata la bacchettata sulle dita.

Duka

Gio, 20/07/2017 - 07:00

Se penso che solo due mesi fa la maggior parte dei quotidiani italiani facevano a gara per chi osannasse di più il ministro Minniti mi viene il voltastomaco. Iniziò i suoi viaggi vacanze in Libia dove addirittura sbagliò interlocutore ed ufficio, poi gironzolò per alcuni paesi africani evidentemente di sua sola conoscenza geografica , tornò in patria a farsi magnificare dai giornali comunisti; risultato ZERO su ZERO- Uno sprovveduto ma furbo che si è fatto delle belle vacanze a nostre spese- POPOLO SVEGLIATI!!!!!!

patrenius

Gio, 20/07/2017 - 07:18

Tempo fa qualcuno definì Minniti ministro di ferro. Io corressi " al massimo di latta"! Aggiornamento: ministro di cartone!

Ritratto di manasse

manasse

Gio, 20/07/2017 - 07:48

ma quando parla collega la lingua con il cervello(se ce l'ha) o no un giorno l'emergenza c'è il giorno dopo no nemmeno i bambini hanno una confusione mentale come questi governanti povera Italia e poveri noi

fantomas

Gio, 20/07/2017 - 08:34

Minniti ed il governo non sanno cosa fare per cui nascondono la testa sotto terra e il problema scompare. Poveri noi!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 20/07/2017 - 09:02

Hai ragione minniti abbiamo spazio ancora per mezza africa non ti preoccupare,spero solo che anche a voi "grandi parlamentari"succedano le stesse cose che capitano alla plebe al punto che mi renderebbe felice.

istituto

Gio, 20/07/2017 - 09:04

Il pupazzo ha ricevuto l'ORDINE di dire ché non ci sono ragioni per dire che siamo in stato di emergenza e lui ESEGUE.

Luigi Farinelli

Gio, 20/07/2017 - 09:20

Se un personaggio politico importante come il Ministro dell'Interno dice che "non c'è emergenza" dovrebbe significare che, alla base di tale affermazione, c'è un calcolo razionale di fattibilità che dica: dopo tot ingressi, non c'è più posto. Non avere questo riferimento tecnico di programma sarebbe gravissimo. Allora, Ministro Minniti: dov'è questa previsionee e cosa dice? Possiamo importare ancora centomila, un milione, dieci milioni, un miliardo di immigrati? Se questa previsione c'è, allora è suo dovere mostrarla ai cittadini (per darsi una regolata). Se invece non c'è, cosa che purtroppo ritengo molto probabile, questo governo dovrebbe essere accusato di truffa ai danni dei cittadini, connivenza occulta con le forze che stanno tentando di disgregare la nazione e alto tradimento.

Ritratto di Antero

Antero

Gio, 20/07/2017 - 09:23

Non siamo all’emergenza … siamo solo ad una fase di grave ingovernabilità del fenomeno !

antipifferaio

Gio, 20/07/2017 - 09:28

Ancora non avete capito che sono loro...il PD a farci invadere!!! Gli servono sia per la malloppo che devono mangiarsi che per raccattare un po' di voti per non sparire del tutto...Ma di che parliamo??? QUESTI SONO I NEMICI DELL'ITALIA!!!!

PassatorCortese

Gio, 20/07/2017 - 09:41

quanta coerenza dei nostri governarti , dai proclami di qualche giorno fa di dover chiudere i porti oggi e tutto normale ! mah

bilfab74

Gio, 20/07/2017 - 09:42

Per questo pagliaccio a cui hanno dato immeritatamente una carica delicata, per emergenza intende un miliardo di persone trasbordate in un giorno. Quindi, l'emergenza ormai divenuta routine che dura anni e che prevede almeno 200.000 arrivi annui di pseudo profughi, è cosa normale, buona e giusta.

alby118

Gio, 20/07/2017 - 09:46

Ho l'impressione che il cervello di chi ci governa denoti uno stato di confusione mentale, non so se voluto o non,lo stesso che ritrovo nei loro simpaticissimi sostenitori.

leopard73

Gio, 20/07/2017 - 09:51

E UN BUGIARDO FINO ALL'OSSO COME TUTTO IL GOVERNO BRANCO DI SOMARI INCAPACI SU TUTTO.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Gio, 20/07/2017 - 10:13

Per fortuna, adesso vado in ferie più sereno. Grazie Ministro, per qualche giorno avevo apprezzato il suo operato, ma vedo che è già stato contaminato dalla cieca idiozia dei suoi compagni di Governo.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 20/07/2017 - 10:16

Che cosa vi aspettavate da un "ex" comunista??Che negasse che gli asini rossi volano???

mstntn

Gio, 20/07/2017 - 10:22

Montagne di parole, persone inconcludenti,specie se di sinistra, maestri di discorsi inutili,parole parole messe insieme per meglio lobottizzare il cervello. MIGRARE SIGNIFICA PRESENTARSI ALLE FRONTIERE CON I DOCUMENTI IN REGOLA. VENUTO MENO QUESTO PRINCIPIO CHE SI APPLICA ANCHE SULLA LUNA NON SI PUÒ PARLARE DI PIÙ NIENTE PERCHÉ È SOLO CAOS CHE NE DERIVA. LA SX E LA CHIESA LA SMETTANO, SI NASCONDINO PER LA VERGOGNA. NON GOVERNANO UN CAVOLO DI NIENTE.

Giorgio Rubiu

Gio, 20/07/2017 - 10:44

Minniti, chi ti ha ordinato di cambiare attitudine? Sbarcano a migliaia (clandestini!) tutti i giorni, non sappiamo più dove metterli perché si accumulano in Italia non essendo accettati altrove e ci costano un'iradiddio. Ci sono 20 milioni di africani pronti a partire per approdare da noi e tu dici che non c'è emergenza? Quando è che un'emergenza diventa tale? Come vorrei che si accampassero tutti davanti a Montecitorio, Palazzo Madama e Quirinale invece che davanti alle maggiori (ed anche minori) stazioni ferroviarie delle nostre città rendendo i quartieri invivibili. Minniti, cominciamo a non accoglierli più e cominciamo ad espellere quelli che sono già presenti senza averne titolo. Se non lo fai tu, finirà col farlo il popolo e sarà brutto. Molto brutto!

Vigar

Gio, 20/07/2017 - 10:55

Contrordine compagni!

elpaso21

Gio, 20/07/2017 - 14:45

Hanno fatto marcia indietro su TUTTO.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 20/07/2017 - 21:26

@PaoloPan. Lui è un comunista; è uno dell'estrema sinistra. L'essere incapace è un assioma è una cosa del tutto naturale altrimenti non sarebbe di sinistra.