Migranti, così il governo lavora alla resa: ​via libera agli sbarchi delle Ong

Dal "modello Triton" ai dl Sicurezza: ecco le mosse del Conte Bis. Porti aperti alle Ong se parte dei migranti andrà altrove

Si delinea la nuova rotta del governo italiano sui migranti. Una rotta diversa, se non opposta, a quella tenuta negli ultimi 14 mesi da Matteo Salvini. Con l'arrivo del prefetto Lamorgese alla guida del Viminale, Conte, il Pd e il M5S si preparano a smantellare quanto fatto dal leader della Lega.

Il primo obiettivo, scrive il Corriere, è quello di superare il trattato di Dublino (promessa però fatta da tutti e mai portata a termine). Ma soprattutto il desiderio è quello di "prendere le distanze dalla gestione all'attacco di Bruxelles voluta da Matteo Salvini". Alla Commissione Ue, dove Paolo Gentiloni avrà un ruolo (forse) di rilievo, il Conte Bis chiederà una regolamentazione degli sbarchi, ma potrebbe rendersi disponibile a far sbarcare in Italia i profughi ottenendo però una "distribuzione 'preventiva' dei migranti che arriveranno in Italia". Di più: secondo il quotidiano di via Solferino, il governo si prepara a "accettare gli sbarchi delle navi delle Ong e dei mezzi militari impegnati nei soccorsi nel Mediterraneo, con la garanzia che almeno una parte degli stranieri potranno trovare subito ospitalità negli altri Stati dell'Ue".

Si torna così a parlare di un "modello Triton", con la "gestione condivisa del controllo delle frontiere marittime". Un sistema che ha portato di fatto tutti i migranti in Italia, visto che l'accordo prevedeva che "tutte le unità navali che partecipano all’operazione e che operano sotto il comando di Roma sono state autorizzate dall'Italia a sbarcare sul suo territorio, in condizioni di sicurezza, le persone intercettate e salvate". In cambio il Viminale, insieme al ministero degli Esteri di Di Maio, potrebbe chiedere all'Ue la fissazione di quote di redistribuzione dei migranti. All'idea di quote obbligatorie, però, già in passato diversi Paesi hanno sempre risposto "picche". Il governo potrebbe allora accontentarsi anche della semplice "disponibilità degli altri Stati ad accogliere i migranti quando sono a bordo delle navi", come già avvenuto in passato. Con Salvini al governo, infatti, è già successo, grazie alle pressioni del Viminale e al blocco delle navi fuori dalle acque nostrane. E non senza difficoltà.

Sulla riammissione negli stati di partenza, l'obiettivo del governo sarebbe quello - scrive il Corriere - di assicurare una delega "delega alla Commissione europea per un accordo più ampio che coinvolga le strutture internazionali come l'Oim e l'Unhcr, proprio per ribadire la necessità di una strategia condivisa che non faccia tornare il nostro Paese ad essere 'l'unica porta d' Europa'".

Infine, anche se non da subito, il governo gialloverde lavorerà anche alla revisione del decreti sicurezza secondo le indicazioni del Quirinale. Una, in particolare, è la frase scritta da Matterella e che potrà essere utilizzata per scardinare dalla base i dl di Salvini: ovvero quando il Colle ricordava che andrebbero riviste le multe contro le Ong visto "l'obbligo di prestare soccorso a chi si trova in difficoltà» previsto dalle convenzioni internazionali".

Commenti
Ritratto di Furio64Lostile

Furio64Lostile

Lun, 09/09/2019 - 13:41

Conte farà quello che i politicanti italiani hanno dimostrato di fare meglio, ovvero l'ibrido. Deve dare il contentino a chi, fino a ieri, voleva lo ius soli per chiunque sbarcasse in Italia, fosse terrorista o poveraccio. Salvini deve essere distrutto in nome dell'inciucio col PD. Se i paesi europei non prendevano i traghettati prima, nin linprenderanno ora. Che schifo.

Valvo Vittorio

Lun, 09/09/2019 - 14:01

Trattandosi di persone non si può agire come pacchi da sballottare secondo le motivazioni di un governo succube dell'Unione! Occorre prima trovare una soluzione a livello europeo, in altre parole rivedere il patto di Dublino firmato con l'adesione dell'Italia con un rappresentante disattento e superficiale che si giustifica asserendo che si trattava prima di poche entità di migranti Se non s'intuisce questo, si può facilmente dedurre di avere come governanti dei dilettanti allo sbaraglio.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 09/09/2019 - 15:12

...con la garanzia che almeno una parte degli stranieri potranno trovare subito ospitalità negli altri Stati dell'ue"... sììì. l'1% ed i preparati e qualificati dovranno essere presi dai crucchi ed i mangiaranocchie!il 99% di mangiancoppa a tradimento e delinquenti a carico dell'italico Pantalone!!!

ginobernard

Lun, 09/09/2019 - 15:24

una cosa indegna ... mi chiedo come mai gli italiani non si ribellino a questo modo folle di governare il paese. Ormai i cittadini sono diventati solo polli da spennare ... incomincio a pensare che se lo fanno sanno di poterlo fare. Conoscono appunto i loro polli ... che disastro.

ginobernard

Lun, 09/09/2019 - 15:26

faremo da contenitore al quale le nazioni che ci tengono per le palle attingeranno risorse dopo opportuna selezione. E lo scarto ci rimarrà sulla groppa. Ce lo meritiamo di finire nella mxxxa ... un popolo di stolti del genere non lo si trova facilmente.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 09/09/2019 - 15:29

Il bronzo mal si addice alla definizione della faccia dell'attuale esecutivo. Bisogna ricorrere alla chimica biologica...

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 09/09/2019 - 15:32

Guai a chi si lamenta, da ora in poi, se i giudici prendono a favore le loro parti, penalizzando gli italiani, allora la popolazione prenderà la legge nelle proprie mani!!! """SE QUESTO GOVERNO VUOLE FARE DEGLI ITALIANI UN POPOLO DI RAZZISTI, C`È PROPRIO RIUSCITO. LE PAROLE DI Conte, SONO STATE BELLE, MA LA POPOLAZIONE È CAMBIATA SPECIALMENTE ORA CHE L`INVASIONE CONTINUA"""!!!

Ritratto di nordest

nordest

Lun, 09/09/2019 - 15:32

Parte del merito è dei 5 stelle. Sono usciti allo scoperto finalmente; buffoni e svenduti ,voglio vedere chi è quel cialtrone che vi darà ancora la possibilità di rovinare questa nazione.

Massimo Bernieri

Lun, 09/09/2019 - 15:33

Doveva immaginarlo Salvini che i primi provvedimenti,sarebbero stati questo e poi ammorbidire o annullare la legge sulla difesa poi..potrà dire che sono tutti voti che guadagnerà quando ci saranno le prossime elezioni perché la gente è contraria a tutti da noi.Però quando e se sarà al governo,ci vorranno anni per fa tornare al loro paese(ammesso ci si riesca)tutte queste persone.Non credo che nessuno gli darà"pieni poteri" come ha detto in modo da fare retate come le SS quando blindavano i ghetti e deportavano tutti gli ebrei?In quei casi sapevano già la destinazione ma noi dove li riporteremo:ammesso che i paesi li vogliano indietro stante le difficoltà a dare una identità certa a tutti?

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Lun, 09/09/2019 - 15:35

"una parte dei migranti ridistribuita"... ovvero? Il 50%? O forse il 5%, ma è il modo di gestire una cosa così delicata? Un tot al chilo come dal macellaio, che poi alla fine resteranno tutti in italia.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Lun, 09/09/2019 - 15:37

che governo di parassiti e cacasotto

maxmado

Lun, 09/09/2019 - 15:37

Ci sono già le coop rosse, il Vaticano e tutti i soggetti che facevano gran soldoni coi clandestini che si stanno fregando le mani. Hanno già stappato le bottiglie di spumante (spero non Champagne almeno!). A loro che gliene frega se poi i clandestini rimangono tutti qui, tanto la maggior parte si da alla macchia, ma loro i soldi li prendono lo stesso, non va mica nessuno a controllare se prendono 100 clandestini (per esempio) e dopo un giorno gliene rimangono solo 20, loro i soldi li prendono per tutti e 100. Per loro fregare dalle nostre tasche è più facile che rubare caramelle ad un bambino, poi sono pure benedetti da Bergoglio, loro sono i buoni, quelli che fanno matrimoni finti e poi piangono a favore di telecamere se vengono indagati (tipo Mimmo Lucano), invece fanno tutto solo per soldi alla faccia nostra che paghiamo. Complimenti a chi con fette di salame spesse ancora vota questa gentaglia.

EFISIOPIRAS

Lun, 09/09/2019 - 15:44

L'avranno notato in molti,ormai: tra i traghettati i neonegrieri infilano SEMPRE qualche donna incinta, qualche malato e qualche minorenne non accompagnato (chissà se è vero che questi ultimi faranno parte di quelli che spariscono perchè DONATORI INVOLONTARI di organi...) Ancora devo constatare che certi giornalisti parlano di SALVATAGGIO, di NAUFRAGHI, di gommoni sgonfi...facendo finta che non esiste il TRAFFICO e che i gommoni possono essere sgonfiati ad arte AL MOMENTO opportuno!!

angelonerowolf

Lun, 09/09/2019 - 15:45

paghiamo le tasse per i fannulloni del reddito di cittadinanza e migranti che non scappano da nessuna guerra non per i nostri figli

Tms

Lun, 09/09/2019 - 15:50

che i-de-o-na!!!! così li "redistribuiamo", poi quando l' "europa" ha valutato che non scappano da guerre e non hanno diritto di asilo li rimandano qui. Stracciate il trattato di Dublino! Ma tranquilli, non ve lo faranno fare, vi daranno la flessibilità sul debito, la presidenza del condominio, la direzione della bocciofila, la panna sul gelato, i like su instagram, ma il trattato di Dublino rimane e rimarrà com'è .

Ritratto di pulicit

pulicit

Lun, 09/09/2019 - 15:51

Anti Italiani,tanto paghiamo noi con deficit del 135% del Pil,complimenti.Regards

effecal

Lun, 09/09/2019 - 15:54

Che bello è tornato L'AMMORE.

effecal

Lun, 09/09/2019 - 15:57

La riapertura dei porti fa parte del pacchetto degli ordini di Berlino e Parigi.

dot-benito

Lun, 09/09/2019 - 16:02

CI RISIAMO FANNO ENTRARE CANI E PORCI MANTENENDOLI A DELINQUERE A NOSTRE SPESE E SICURAMENTE GLI ALTRI STATI SI DIMOSTRERANNO BUONI COME SEMPRE CI FARANNO VEDERE IL DITO MEDIO

SeverinoCicerchia

Lun, 09/09/2019 - 16:07

non so perchè, ma ho l'impressione che ne uscirà una grande inculata per il popolo italiano ma sicuramente mi sbaglio, cosa volete, sono una brutta persona, diffidente

Gatto Giotto

Lun, 09/09/2019 - 16:09

Io non penso sia un grosso problema questo. Alla fine più tornano indietro, peggio è per loro: significa andare proprio contro l'opinione pubblica. Salvini ha dimostrato che in qualche modo questa ondata immigratoria si può frenare. Il ritorno al passato significa solo regalare voti a Salvini e Meloni. Infatti Salvini lo vedo più preoccupato per l'eventuale attacco alla quota 100 per la pensione.

vince50

Lun, 09/09/2019 - 16:12

Politicanti Italioti,manovalanza al servizio di Francia e Germania.Quel briciolo di rispettabilità è andato in fumo,come al solito lo capiremo quando sarà troppo troppo tardi.

aldoroma

Lun, 09/09/2019 - 16:13

Le priorità del Governo Vergogna

t.francesco

Lun, 09/09/2019 - 16:14

BENE SI RIPETONO GLI ACCORDI DI RENZI CON L'EUROPA. CALARSI LE BRACHEPER UN TOZZO DI PANE. INVECE PROPORREI DI ACCOMPAGNARLI NEI PAESI DOVE VOGLIONO ANDARE E FACCIAMOLI SBARCARE DIRETTAMENTE LI.

nonnoaldo

Lun, 09/09/2019 - 16:15

Le centinaia do coop nate per lucrare sui migranti stanno facendo pressione sul PD affinchè il flusso riprenda come prima e forse più. Ci sono in ballo miliardi, non noccioline, per cui ecco l'escamotage per tentar di salvare l faccia e riprendere a lucrare. Via nuovamente alle ong ed allo sbarco di migliaia di clandestini, poi qualche decina di aventi diritto al rifugio (possibilmente con discreta cultura) verranno presi da altri paesi, il resto, ovvero oltre il 95%) resterà a pascolare da noi, nelle varie coop. Vedrete che a breve, con qualche umano pretesto, ripristineranno i 35 Euro/giorno, se non di più. Amen.

Ritratto di AQUILAVOLSE

AQUILAVOLSE

Lun, 09/09/2019 - 16:15

Basta, vi prego, non se ne può più. Le ONG sono il solo argomento di questa destra abborracciata, derelitta, sbandata, un po' suonata e maleodorante che non riesce a reggersi in piedi? Andate a lavorare, forse vi farà bene!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 09/09/2019 - 16:16

"Porti chiusi" è sempre stato uno slogan per menti semplici dato che tutte, e ripeto tutte, le navi ONG alla fine sono sempre sbarcate in Italia. La propaganda Salviniana ha poi avuto come effetto l'isolamento dell'Italia in ambito europeo con la conseguenza che i ricollocamenti non avvenivano o avvenivano in maniera limitata, risultato: più migranti effettivamente rimasti sul suolo italiano. La soluzione è, ed è sempre stata, la revisione di Dublino con l'introduzione di automatismi nella redistribuzione dei migranti arrivati, esattamente quello che Salvini ha sempre accuratamente evitato di fare, addirittura non presentandosi ai tavoli in cui se ne doveva parlare ...

Geegrobot

Lun, 09/09/2019 - 16:16

Traditori indegni calabraghe

steluc

Lun, 09/09/2019 - 16:16

Va affamata la bestia. Ricordarselo a novembre e dicembre, con i tax days. Esiste sempre il ravvedimento operoso, per mettersi in regola. Dopo, però.

carlottacharlie

Lun, 09/09/2019 - 16:17

Siamo seri, chi può credere che andranno altrove? Fin quando è una Ong singola con 150 a bordo li smisteranno ma se arriveranno a migliaia quale paese europeo sarà tanto idiota da prendersene, appunto, migliaia? Lasciamoli riempirci, tanto non scapperanno i grillazzisinistri, tra pochi mesi andranno a casa ingoiando tutta la ganga che ci stanno imponendo.

Calmapiatta

Lun, 09/09/2019 - 16:18

Deve. La UE ha delineato la sua linea d'azione ormai anni fa. L'Italia DEVE accolgiere. Le ONG DEVONO portare i migranti in Italia. Il governo Conte DEVE, obbedire.

Geegrobot

Lun, 09/09/2019 - 16:18

Ma se non riescono a gestire quelli che ci sono , figuriamoci altri di questi manzi fancazzisti

Geegrobot

Lun, 09/09/2019 - 16:20

Sparirete definitivamente alle prossime elezioni traditori anti italiani

jaguar

Lun, 09/09/2019 - 16:23

Ma l'Europa ha promesso che si farà carico dei migranti e verranno ridistribuiti. Dobbiamo fidarci, in fin dei conti Bruxelles non ci ha mai fregato, ha sempre fatto gli interessi dell'Italia.

zadina

Lun, 09/09/2019 - 16:31

Questi nuovi governanti se fanno in modo che arrivano più clandestini in Italia non fanno un dispetto a Salvini ma fanno un dispetto a tutta la popolazione che deve subire tutte le conseguenze che ne derivano, economico, di sicurezza, e per mantenere i clandestini sacrificano tutto il popolo Italiano, vedi i terremotati del centro Italia e i 5 milioni di poveri assoluti esistenti, le persone da aiutare sono gli Italiani senza cercare gli africani, poveri illusi credono di sfamare il continente Africano e castigando il continente Europeo.

gringo

Lun, 09/09/2019 - 16:32

Salvini non si è mai presentato agli incontri ué per rivedere gli accordi di Dublino. Vi dice qualcosa?? Era il suo cavallo di battaglia e se si fossero rivisti l avrebbe perso. E i Paesi amici, tipo Ungheria, si sono sempre rifiutato di accogliere la loro quota ma incassano i finanziamenti ué. Forse era il caso di picchiare il pugno sul tavolo in quelle sedi, ma sa solo parlare di immigrati. Per gli altri problemi dell' Italia ha mai proposto soluzioni percorribili o solo promesse che sapeva di non poter mant

Alessio2012

Lun, 09/09/2019 - 16:32

RINGRAZIAMO CAPITAN CONIGLIO!

agosvac

Lun, 09/09/2019 - 16:33

Ma che strano! Mattarella ritiene troppo ingenti le multe fissate dal Decreto sicurezza da lui firmato( ma poteva anche non firmarlo, invece lo ha fatto!), peccato che queste multe sono la metà di quelle stabilite e riconosciute dalla Spagna.

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 09/09/2019 - 16:38

governo abusivo mai eletto dalla maggioranza degli italiani e costruito nei palazzi e a bruxelles. prendono decisioni senza avere il mandato degli elettori. benvenuti nel regime cattocomunista radical chic!

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Lun, 09/09/2019 - 16:38

Praticamente quello che faceva salvino, senza obbligare queste figure di cartone colorate di nero ad una disumana permanenza di settimane in mare. La civiltà torna a risplendere sul nostro Paese.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 09/09/2019 - 16:43

Una manica di inetti siede indegnamente su poltrone dorate senza NESSUN MERITO. Punto 1) nessun paese vuole migranti,creano solo problemi,quindi dove dovrebbero andare secondo loro,su Vega? Punto 2) È già successo che la Germania abbia detto si all'accoglimento di profughi per poi chiuderci la porta in faccia senza troppi scrupoli. In questo caso chi se lo prende in quel posto? Sempre gli scemi del villaggio, noi. Quindi ci troviamo davanti al solito fumo negli occhi gettato in faccia al popolo bue,che oltre belare non sa fare. Provassimo a scendere in piazza con le cattive,almeno una volta,questi nostri pagliacci di governanti,abituati a c@carsi sotto per molto meno ed inchinarsi per scopi poco nobili,vedrebbero veramente in faccia la paura,quella vera,non certo quella di perdere la poltrona,ma qualcos'altro.

Abit

Lun, 09/09/2019 - 16:43

Una follia totale. Ma ciò che è più interessante è che sia Conte che i 5S avevano accettato la chiusura dei porti. Matti da legare!

martinsvensk

Lun, 09/09/2019 - 16:44

Si la redistribuzione e il superamento del trattato di Dublino , forse nel libro dei sogni della Sinistra e magari neanche in quello. I paesi europei faranno la fila per prendersi gli Africani. I paesi che non hanno migranti palesemente non ne vogliono i paesi che ne hanno troppi neppure. Inoltre nel Nordeuropa le Sinistre che sanno che a differenza dell'Italia dovranno rispondere ai loro cittadini temono l'immigrazione come non mai. Ergo rimarranno in Italia accellerando , si spera, la fine di questo sconsiderato governo.

Una-mattina-mi-...

Lun, 09/09/2019 - 16:44

RIAPRE LA MANGIATOIA, E I MAIALI CI SI BUTTANO A PESCE

maurizio-macold

Lun, 09/09/2019 - 16:47

Il ministro dell'ODIO Salvini nonostante le pseudo prove di forza non aveva affatto risolto il problema dei migranti, anzi, il prospettiva lo aveva peggiorato visto che si rifiutava di cercare accordi con la UE per gestire questo problema. Il nuovo governo Conte mi sembra si muova nella direzione giusta, il problema si risolve con la politica e non con le salvinate.

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 09/09/2019 - 16:53

@stamicchia: Se per te è civiltà essere sommersi da clandestini, qualcosa nel tuo mononeuronico cervello comunista, non funziona!

ValdoValdese

Lun, 09/09/2019 - 16:53

Lo sapevamo… con il PD al governo e, come sempre, anche agli ordini del Vaticano tornererà in pieno il business dell'immigrazione clandestina! Com'erano belli quei 5 miliardi di cui cardinali, vescovi, parroci ecc. campavano ormai comodamente a spese dei contribuenti italiani!

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 09/09/2019 - 16:54

ElPresidente, quando tu e agli altri babbei sinistrati avete finito di sparare minch#ate senza basi fatecelo sapere- Ci sono dati che testimoniano che con Salvini ci sono stati meno sbarchi e meno morti. Fattene una ragione, e' inutile che ti ci arrovelli il fegato. Per le menti deboli c'e' solo la balla che questi scappino dalle guerre e che le ONGs non siano un pull factor oltre ad essere scafisti lautamente pagati . Comunque andra' tutto a vantaggio delle destre nelle prossime elezioni, avete poco da sorridere.

necken

Lun, 09/09/2019 - 16:58

Conte non deve commettere ingenuità quando tratta con l'Europa sul tema migranti la quale potrebbe prenderne solo una minima parte lasciandoci la maggioranza e tutti quelli da curare perche di difficile trasferimento ltre a sobbarcarci le spese in defici stante la ns situazione economca. I nord europei sono dei marpioni che pensano solo al loro tornaconto economico delle loro multinazionali

zadina

Lun, 09/09/2019 - 17:05

Rispondo a (gringo) si ricordi che il contratto di Dublino che accettava i clandestini tutti in Italia a suo tempo lo accetto e firmo Matteo Renzi i cambio di fare più debito per accontentare con 80 euro i dipendenti statali, e il popolo ha speso 5 miliardi ogni anno per mantenerli in alberghi, mentre hanno abbandonato i terremotati del centro Italia e i 5 milioni di Italiani in povertà assoluta (CHIARO IL MOTIVO DEI CLANDESTINI)

Rixga

Lun, 09/09/2019 - 17:08

Questo sarà ricordato come il peggior governo della storia. Quello più dannoso per l'Italia.

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Lun, 09/09/2019 - 17:21

cape code certo hai ragione ahahahahah tutta la ragione ahahahaha

bernardo47

Lun, 09/09/2019 - 18:07

Speriamo di no.....sarebbe cosa davvero triste.

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 09/09/2019 - 18:35

BabbuinoXSempre, lo so che i dati per te non contano nulla perche' sei un analfabeta ma purtroppo per te e' cosi'. Fattene una ragione anche tu che senno ti viene l'ulcera.

jaguar

Lun, 09/09/2019 - 19:23

maurizio-macold, basta baggianate, il problema dei migranti non lo risolve la politica, l'unica soluzione è non farli entrare.

Viewty

Lun, 09/09/2019 - 19:35

@giangol: Ribalto la sua considerazione e affermo che questo governo è legittimo tanto quanto il precedente, essendo entrambi frutto di una maggioranza parlamentare, non scaturita da una coalizione elettorale. Capisco le convinzioni puramente ideologiche che portano lei e i fans suoi sodali a considerare accettabile il 'Conte 1' e inaccettabile il 'Conte 2', ma per l'ordinamento italiano il governo è sempre legittimo se ha la fiducia (con il voto!) dei rappresentanti del popolo eletti in Parlamento. Tutto il resto sono chiacchiere da bar. Se ne faccia una ragione e mi stia bene.

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Lun, 09/09/2019 - 19:43

Si si ahahahah

Anselmo Masala

Lun, 09/09/2019 - 20:18

si ala redistribuzione dei migranti nella UE...ahahahh sveglia coglioncelli rossi,germania,francia ,olanda ecc...proma di accettare i profughi vorranno vedere i loro documenti e la loro regolarita' di permanenza in Europa...non avete questo...azzz ci dispiace restate dove siete,cioe' in Italiaquesto e' un film gia' visto...occhio conte che a forza di montare la stessa pellicola in macchina poi si rompe!!!!

PRALBOINO

Lun, 09/09/2019 - 20:58

Più ne arrivano e più voti alla destra saranno dati possibile che siano tutti malati di miopia? Invece si tratta di miopia indotta dai poteri esteri Da adesso chi ci governerà saranno dei venduti Suvvia mostriamo un sano orgoglio nazionale contro sopratutto l'europa di bruxelles strasburgo parigi berlino

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 09/09/2019 - 22:26

Qualcuno aveva qualche dubbio? I ocmunsiti, dopo aver insultato per 10 anni i grillini, e viceversa, hanno colto l'occasione per rimpinguare le esigue casse dovuto alla mancata del businness dei clandestini, più remuneratico che la droga, a loro dire. Cosa non si fa per il guadagno, lecito o no.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 10/09/2019 - 01:07

"secondo il quotidiano di via Solferino, il governo si prepara a "accettare gli sbarchi delle navi delle Ong e dei mezzi militari impegnati nei soccorsi nel Mediterraneo, con la garanzia che almeno una parte degli stranieri potranno trovare subito ospitalità negli altri Stati dell'Ue"." Finora cos'ha fatto la Ue? Niente. E' stato solo per iniziativa di alcuni stati che parte di migranti sono stati dirottati altrove. Nel frattempo che si fa, si aprono i porti in attesa che la Ue si decida a prendere l'iniziativa che le compete? Quest'uomo ha la memoria cortissima: ricorda le risposte ricevute in sede Ue alla fine di Giugno 2018? Dicesse la verità: faccio il democristiano e cerco di stare in equilibrio per non perdere la poltrona. La faccia mi sa che l'ha già persa.

Ritratto di Giancarlo09

Giancarlo09

Mar, 10/09/2019 - 08:34

El Presidente la politica dei porti chiusi ha sortito l'effetto di ridurre a meno di un decimo gli arrivi di immigrati, e se una parte della nostra magistratura, la Marina e la Guardia Costiera non avessero lavorato contro l'interesse del Paese, gli sbarchi si sarebbero ridotti ancor di più, questo è un dato di fatto innegabile, adesso torneremo ad essere primi in Europa per numero di arrivi, costi, crimini d'importazione ecc., tutto questo grazie a quelli come Lei, al PD ed ai 5 stelle.

Renee59

Mar, 10/09/2019 - 09:03

Ma cosa vogliono dimostrare facendo sbarcare migliaia di emigranti senza sapere nemmeno chi sono? L'Italia senza lavoro e con i propri disoccupati già a carico deve pure mantenere tutti quelli che ci invadono.

Willer09

Mar, 10/09/2019 - 09:32

il problema non sta nel farli sbarcare o meno. Questi non devono proprio partire