Migranti, la Germania insiste per rimandarceli tutti indietro

Il ministro Seehofer spinge per raggiungere un accordo sui respingimenti verso Italia e Grecia. Ma le trattative vanno a rilento

Horst Sehofer e Matteo Salvini non sono molto distanti nelle loro politiche. Entrambi contrari all’immigrazione, entrambi decisi sulle posizioni da prendere. Peccato, però, che governino due Paesi diversi e che sul tema migranti ovviamente vedono scontrarsi i rispettivi interessi. Se né l’Italia né la Germania vogliono accogliere più clandestini, allora lo scontro è inevitabile: “Li prendo io o li prendi tu?”

Come noto durante l’ultimo Consiglio Ue sulle migrazioni le posizioni di Italia e Germania si sono divise sui respingimenti dei migranti che hanno attraversato la frontiera dopo essere stati già registrati in Italia (o in Grecia). Secondo la regola di Dublino, Roma e Atene dovrebbero riprenderseli in carico ed è quello che auspica Seehofer. Di fronte ai colleghi al vertice europeo, la Merkel per la prima volta apparve in difficoltà. L’Italia ottenne, almeno a parole, maggiore solidarietà dagli altri Paesi europei. Mentre la Cancelliera annunciò il via ai dialoghi bilaterali con i Paesi di primo accesso per attuare i respingimenti. Il primo ministro Conte smentì subito che l’Italia avesse dato il suo benestare ("Alla Merkel non ho promesso nulla") e tuttora gli accordi sono in stallo.

In questo clima politico infiammato, Merkel ha dovuto far fronte anche alle dimissioni (annunciate e poi ritirate) del suo ministro dell’Interno che sulla questione migranti vuole il pugno duro. Per questo in Baviera ha fatto aprire i nuovi “centri di ancoraggio” per valutare le domande di asilo. Ora però Seehofer intende risolvere la spina respingimenti. Qualche settimana fa arrivò ad ammettere che accordi con Roma e Atene sarebbero stati “duri” da raggiungere, ma che era “possibile” riuscirci. Da quel giorno, però, non sono stati fatti passi avanti. E così il ministro dell’Interno ha già detto che, se non si troverà la quadra entro la fine di agosto, avvierà in maniera unilaterale il suo piano di respingimenti.

Il fatto è che il suo omologo italiano, Matteo Salvini, non ne vuole sapere di riprendere altri immigrati. L’Italia ne ha già accolti a sufficienza, è il ragionamento, e quello che chiede è di redistribuirli, non di essere costretta ad aprire le porte. “Se i tedeschi e gli austriaci invece di pensare solo a rispedirci i migranti, ci aiutassero a chiudere le frontiere esterne sarebbe un passo in avanti", disse a inizio luglio il leghista.

Oggi però Seehofer è tornato alla carica. "I colloqui procedono in un buon clima", ha affermato parlando all'emittente Ard, "ma alla fine, i capi di governo potrebbero dover parlarsi tra loro ancora, per la complessità" dell'argomento. Già, perché se la Grecia ha aperto alla possibilità ad accogliere alcuni migranti, l'Italia continua a opporre maggior resistenza. Roma e Atene chiedono che in cambio la Germania si faccia carico di altre persone arrivate in questi anni. Ma Seehofer non ne vuol sapere: "Non possiamo accettarlo, i tedeschi non capirebbero, se accogliessimo più rifugiati di quanti ne rimandiamo indietro".

Commenti

killkoms

Dom, 05/08/2018 - 21:00

i rifugiati solo da paesi in guerra,e nemmeno tutti!

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 05/08/2018 - 21:06

La Germania deve predisporre voli charter e trasvolare la sua feccia afro-islamica in Africa e Medio-oriente. Qui da noi non passa lo straniero. Non c'è più trippa per gatti. Noi pure dovremo organizzare voli charter per trasferire in Africa e Medio-oriente la nostra feccia Afro-Islamica. Rien ne va plus.

Divoll

Dom, 05/08/2018 - 21:07

Insista quanto le pare, frontiere e porti chiusi in Italia. Li rispediscano ai loro paesi direttamente con la Lufthansa.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Dom, 05/08/2018 - 21:11

Ma veramente i tedeschi vogliono farci credere di essere in grado di tirar su un po' di gente e mandarla altrove?

seccatissimo

Dom, 05/08/2018 - 21:12

Ha ragione la Germania ! Non possiamo pretendere che i tedeschi si facciano carico della nostra incapacità, della nostra inettitudine a difendere e rendere inviolabili le nostre frontiere marine e anche fare girare a piede libero per l'Italia questi trogloditi diversamente bianchi che poi si trasferiscono in altri Paesi europei !

CALISESI MAURO

Dom, 05/08/2018 - 21:18

perche' non mandarli da dove sono arrivati? Non dovrebbe essere difficile sapendo quanti miliardi l'Europa dona ( ahime inutilmente ) alle nazioni povere, altrimenti 7 anni di lavori forzati per immigrazione clandestina.. che poi e' quello che e' successo

investigator13

Dom, 05/08/2018 - 21:22

tanto ci pensa Salvini a rimandarli in Africa

Nick2

Dom, 05/08/2018 - 21:23

Conte, prima di rientrare trionfante da Bruxelles ha accettato che ci saremmo ripresi i migranti registrati in Italia trasferiti in altri paesi UE. Quindi, magari di nascosto, ce li riprendiamo. Questi sono i risultati del populismo. Ma il peggio (che non riguarda i migranti) deve ancora venire...

pardinant

Dom, 05/08/2018 - 21:24

Ma che ci hanno preso per un albergo, dato che non abbiamo il lavoro neppure per gli Italiani che ce ne facciamo di altri migranti se non usarli per riempire contenitori a pro di chissà chi? Se li rimpatrino da soli da dove sono venuti, risorse e capacità le hanno.

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 05/08/2018 - 21:25

Mah....fra i due litiganti il terzo gode:rimandateli in Libia e fine della pagliacciata falso-buonista.

leserin

Dom, 05/08/2018 - 21:26

Ennesima dimostrazione che il problema oramai non è più la redistribuzione, ma la protezione delle frontiere esterne.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Dom, 05/08/2018 - 21:30

Basta che paghi... E noi salviamo l'Alitalia.

Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Dom, 05/08/2018 - 21:38

Li avete chiamati voi e adesso ve li tenete oppure li rispedite da dove sono venuti. O magari, se pagate, ci occuperemo volentieri noi del rimpatrio. E se doveste minacciarci, preparatevi alla secessione del sud Tirolo, caricato di tutto il debito pubblico italiano. Chi di finanza ferisce...

Ritratto di comunistialmuro

comunistialmuro

Dom, 05/08/2018 - 21:50

A beh,se ce lo chiede per favore e considerando che tale richiesta proviene da una persona cosi' squisita e cordiale come il caro Horst,non possiamo proprio rifiutarci. Alla redazione:almeno in casi come questo,potreste non censurare gli insulti?Cosi' tanto per farci due risate.

CidCampeador

Dom, 05/08/2018 - 22:06

mandateli a casa loro

Assisi

Dom, 05/08/2018 - 22:06

Auf keinen fall! Wir haben bereits unseren anteil!

Ritratto di Svevus

Svevus

Dom, 05/08/2018 - 22:11

Classico razzismo stituzionale : a- Venite siriani bianchi e colti facilmente integrabili. b- Andate in Italia brutti e sporchi .....

Ritratto di Svevus

Svevus

Dom, 05/08/2018 - 22:12

Classico razzismo stituzionale : a- Venite siriani bianchi e colti facilmente integrabili. b- Andate in Italia brutti e sporchi non integrabili.....

roberto zanella

Dom, 05/08/2018 - 22:21

OGNI PAESE SE LI RIMANDI INDIETRO

opinione-critica

Dom, 05/08/2018 - 22:23

La Germania fa bene a insistere per farli tornare in Italia. Noi dobbiamo insistere affiche se li tenga la Germania, oppure, finirla col "buonismo" e farli tornare da dove arrivano. Al limite, se si crede veramente che ci sia una tratta di esseri umani (balla colossale) Inviare qualche divisione composta dai vari paesi europei per individuare, scovare ed eliminare gli schiavisti. Il problema è che nella UE ci sono troppe associazioni che lucrano sui migranti, quindi, per farceli mantenere, ci dicono che c'è una tratta. Addestrare i migranti a combattere nel loro paese contro la "tratta" sotto il comando dei militari europei. Ma, non c'è tratta, non c'è guerra, c'è solo invasione islamica organizzata e interessi meschini nella UE

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Dom, 05/08/2018 - 22:26

L'unione europea è un'illusione. Tutti si preoccupano delle proprie frontiere. Giustamente. I tedeschi, per come la vedo io, si arrangino.

Ritratto di Tonierre

Tonierre

Dom, 05/08/2018 - 22:28

Il Sig. Seehofer se li tenga nella sua opulenta Germania. Che problema c'è?

Robdx

Dom, 05/08/2018 - 22:31

Non li vuole nessuno!!!oramai è risaputo, dove sono loro c'è soltanto miseria e delinquenza altro che pagare le pensioni

steluc

Dom, 05/08/2018 - 22:32

No,seccatissimo, nessuna ragione hanno teteschi, l’avrebbero se avessero schierato la kriegsmarine a difesa dei confini europei, al contrario le loro ong ci hanno riempito. Indietro?col kaiser.

istituto

Dom, 05/08/2018 - 22:34

Certo se ci fossero stati ancora al Governo i vari Letta-Renzi-Gentiloni i tedeschi avrebbero avuto vita facile con i nostri governanti di sinistra sempre lieti di prendersi le " risorse" ( perché loro salvano vite) e sempre presi a calci nel sedere. Ma adesso la musica è decisamente cambiata.

stefi84

Dom, 05/08/2018 - 22:37

Li avete chiamati voi, quindi tocca a voi gestire il rimpatrio,

Ritratto di jacques211

jacques211

Dom, 05/08/2018 - 22:43

IMMIGRAZIONE SELVAGGIA L’AFRICA PUÒ RISORGERE Mohamed Konare, leader del Movimento Panafricanista. https://www.youtube.com/watch?v=zsL2NoR2BY0

Viktor1

Dom, 05/08/2018 - 22:46

L'Europa e la sinistra, nostra medicina che peremette a l'Africa di alzare la demografia di maniera pazzesca, trattati fatti senza pensare al un invasione....

MOSTARDELLIS

Dom, 05/08/2018 - 22:59

Se ci fosse stato ancora il governo dei sinistri beceri in Italia, avrebbero già accettato il diktat di Seehofer, ma per fortuna c'è Salvini.

idleproc

Dom, 05/08/2018 - 23:00

Vosto che la Merkel e gli amici suoi, tanto per cambiare, si sono inventati l'eugenetica a rovescio, non dobbiamo essere razzisti nel grande esperimento. Okkay, ci sacrifichiamo, solo femmine e giapponesi. Così aumentiamo il QI medio.

19gig50

Dom, 05/08/2018 - 23:19

Non ci provate, se non li volete riportateli in africa ma, in Italia non ne tornerà nemmeno uno.

Ritratto di elio2

elio2

Dom, 05/08/2018 - 23:20

Compagno "Nick2" immagino lei sia stato presente, visto che sa tutte queste cose, eppure a voi mono neuronali alla casa del popolo, vi raccontano da sempre, balle di ogni genere, fosse anche che gli asini volano, voi non avreste difficoltà a crederci, non è vero?.

Lapecheronza

Dom, 05/08/2018 - 23:35

La Merkel sembra dimenticare che è stata lei, dopo il dramma nei pressi di un'autostrada tra il Burgenland Neusiedl e Parndorfvicenda, dove una decina di siriani e iracheni morirono per asfissia, a consentire a centinaia di migliaia di migranti di entrare in Europa. Gli altri Paesi si opposero ma è la Germania che comanda; ora ci ripensa e gli altri che si opponevano possono tenerseli.

Guido123

Lun, 06/08/2018 - 00:09

A) i clandestini che li riportino in Libia e/o nel loro stato di origine i tedeschi. B) Se provano a riportarli in Italia BLOCCARE TUTTE LE MERCI tedesche al Brennero (Audi, golf, farina di latte, cagliate etc.etc..)!

Macrone

Lun, 06/08/2018 - 00:11

Ma invece di fare queste stupide baruffe e palleggiarci i clandestini, visto che siamo tutti concordi nel rimpatriarli, perchè non lo facciamo insieme, troviamo uno stato africano, lo paghiamo e li scarichiamo tutti li. Poi da li, come sono riusciti ad arrivare in Europa, riusciranno a tornare nei loro villaggi. Se non sono d'accordo, che ci facciano causa.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 06/08/2018 - 00:18

Nick 2- Lei vaneggia: l’Italia non ha preso alcun impegno a riprendere sul suo territorio i migranti che arrivano in Germania attraversando i confini. «Io non ho sottoscritto alcun accordo specifico con la cancelliera Merkel, non ho promesso alcunché» (Reuters 29.6.18), ha detto il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa al termine del Consiglio europeo rispondendo ai cronisti che gli chiedevano se l’Italia si fosse impegnata nel contenimento dei movimenti secondari dei migranti all’interno dell’Ue. Si rilassi al mare insieme a Mannik, coraggio!

Marcolux

Lun, 06/08/2018 - 00:24

Beh, ci mancherebbe solo questa! Se ci fossero ancora Renzi o Gentiloni, li manderebbero a prendere direttamente con un ponte aereo continuo, fino ad esaurimento scorte! ...ma per fortuna che c'è Salvini!!!!!

elpaso21

Lun, 06/08/2018 - 00:28

Ma tanto Salvini non si fa fregare, non ci sono più i lustrascarpe del governo precedente.

apostrofo

Lun, 06/08/2018 - 01:54

SEEHOFER SI CREI UN BEL CENTRO D'ANCORAGGIO IN AFRICA E UNO IN MEDIO ORIENTE E VIA CON I CHARTERS DELE NUMEROSE COMPAGNIE AEREE TEDESCHE. LI POTEVA RESPINGERE SUBITO, COSI' NON AVREMMO ( PROBABILMENTE ) ACCOLTO TUTTI SAPENDO CHE POI RESTAVANO TUTTI DA NOI. DICO PROBABILMENTE PERCHE' IL GONVERNO ITALIANO SCIAGURATAMENTE SI E' OFFERTO DI PRENDERSELI TUTTI (ALFANO, GRANDE ESECUTORE). SE POI SE NE SONO PRESI UN PO', ORA SE LI TENGANO O PROVVEDANO, COME DOBBIAMO PROVVEDERE NOI DI QUELLI CHE SONO RIMASTI SUBITO QUI. QUESTO SORA MERKEL SAREBBE IL SENSO DI "L'ITALIA NON DEVE ESSERE LASCIATA SOLA" ? E' PER FARCI COMPAGNIA CHE CI VUOI MANDARE TUTTI QUELLI CHE SONO PASSATI PER L'ITALIA ? SE LA GERMANIA ERA SUL MEDITERRANEO VE LI SARESTE BECCATI SUBITO. QUEST'EUROPA DOVEVA SERVIRE AD AFFRONTARE PROBLEMI COMUNI O ANCHE DI UN SOLO STATO DELLA UE. SE NO CHE SOSA L'ABBIAMO FATTA A FARE ? PER FARE SCARICABARILE ?

apostrofo

Lun, 06/08/2018 - 02:07

PRIMA PRENDEVANO TUTTI PERCHE' POTEVANO ASSORBIRLI, POI HANNO PRESO I SIRIANI INTEGRABILI SUBITO PERCHE' MOLTO PIU' PREPARATI. ED ORA GLIE NE AVANZANO UN PO', GUARDACASO GLI AFRICANI CHE SON O ARRIVATI OVVIAMENTE DALL'ITALIA. POTGEVENAO RESPINGERLI SUBITO. AVREMMO FATTI I NOSTRI CALCOLI (FORSE)

Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Lun, 06/08/2018 - 02:25

Iniziamo a contare quanti migranti sono sbarcati in Italia grazie ad ONG tedesche ed il conto di quanti la germania se ne deve prendere e tenere è presto fatto.

pollicino46

Lun, 06/08/2018 - 05:40

..Caro Seehofer, " i tedeschi non capirebbero di farsi carico di altri immigrati e non lo potete accettare"...gli italiani invece si dovrebbero, capire, accettare, accogliere ....ma vai a farti un bagno salsicciotto "Cervelat". Quelli che non volete dovete semplicemente caricarli sugli aerei e rispedirli in nordafrica. RForzate la mano con coraggio anche voi per mandarli in Libia come vorrebbe fare l'Italia vedrete che in men che non si dica la situazione sarebbe accettabile per tutti e la Libia un porto piu che sicuro....

Ritratto di cokieIII

cokieIII

Lun, 06/08/2018 - 06:50

Ragazzi, resistete fino a ottobre, vogliono fare finta di usare la mano pesante per via delle elezioni in Baviera, poi rimarra' tutto come prima

Pigi

Lun, 06/08/2018 - 07:05

Bisogna mettersi d'accordo per riportarli in Africa. Quindi i tedeschi devono dare l'assenso in sede europea ai rimpatri e ai respingimenti. Il tentativo di fregare i vicini poteva andare a buon fine con i governi Pd, ma ora sembra non funzionare più.

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Lun, 06/08/2018 - 07:07

TUTTI IN ITALIA? VA BNE PRò NON HA CARICO DEGLI ITALIANI ONESTI LAVORATORI MA A CARICO DEL P.D DI LEU E ALLOGGIATI NELLE CASE DEI BUONISTI SINISTRI MALEFICI E DELLE ALLUPATE CHE SE LI VANNO A PRENDERE ASPETTANDOLI SUGLI SCOGLI PER FARLI INSERIRE ANIMA E CORPO.

Ritratto di tigredellamagnesia

tigredellamagnesia

Lun, 06/08/2018 - 07:33

Nemmeno gli italiani capirebbero, non siamo il rifugio di tutta l' Africa!I rifugiati veri dobbiamo tenerceli, i migranti è tempo che migrino da qualche altra parte

gigispe25

Lun, 06/08/2018 - 07:38

Qui tutti paiono essersi dimenticati che i governi italiani di sinistra, che per ben 7 anni ci aveva IMPOSTO il vecchio comunista napoletano, HANNO CHIESTO LORO all'Europa che le migrazioni avvenissero TUTTE in italia ! Per l'Europa era una bella PACCHIA, che ora sarà ben difficile riuscire a rompere ! Se poi invece di sostenere l'azione di Salvini gli si dà contro con pretesti vari, la battaglia è persa !

VittorioMar

Lun, 06/08/2018 - 08:01

..se non hanno diritto di restare sul territorio,i tedeschi hanno le possibilità economiche di rimpatriarli..e non di mandarli in casa d'altri !!

kobler

Lun, 06/08/2018 - 08:11

Come al solito la Germania fa come vuole e non si attiene agli accordi.... allora è il momento giusto per uscire da quella UE del cavolo e tornare ad essere l'Italia degli italiani per gli italiani! VIA DALLA UE!!!

steacanessa

Lun, 06/08/2018 - 08:13

Chi ce l’ha ce l’ha. Ormai sono in casa vostra e ve li cuccate o li rispedite al paesello natio a vostre spese.

Gianx

Lun, 06/08/2018 - 08:21

Il caro mangia crauti, dovrebbe accodarsi alla Lega e incominciare a rispedirli al loro paese o in Libia. Si riconvertono un paio di navi cargo, le si riempie all'inverosimile, e via destinazione africa. Magari dalema si unisce visto che solo a parole ci voleva andare..!

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Lun, 06/08/2018 - 08:41

La Germania provveda a riportarli in Africa.

fer 44

Lun, 06/08/2018 - 08:44

Seehofer, dopo i “centri di ancoraggio” per valutare le domande di asilo, i respingimenti li deve fare verso i paesi di provenienza dei NON AVENTI DIRITTO, non verso Italia o Grecia!!!!

Renee59

Lun, 06/08/2018 - 08:55

Li hanno voluti, ora li rimandino a casa loro, anzichè in Italia.

Angelo664

Lun, 06/08/2018 - 09:14

Bene, che li rimandi indietro ! Ma noi dobbiamo fare in modo che il treno sia blindato e che vada dritto a Genova per l'imbarco fozato su una nave attrezzata per la rispedizione al mittente. Finish

ginobernard

Lun, 06/08/2018 - 09:57

a rigore di accordi credo abbiano ragione. I tedeschi sono comunque per le regole. Quello che da la dimensione della follia piddina è l'aver accettato accordi capestro pur sapendo di non essere in grado di onorarli. Io credo e spero che con il governo di Renzi si sia toccato il fondo storico. Mai visto un governo con un senso dello stato più basso ed una pari arroganza. Se venisse una dittatura tremenda e che processa la vecchia classe politica la sosterrei in qualsiasi maniera. Chi ha sbagliato è giusto che paghi. E spero che un giorno la paghi. Hanno ridotto il paese ad un campo profughi. Ci ha distrutto la vita presente e futura. Mi chiedo come mai la gente non protesti di più.

ginobernard

Lun, 06/08/2018 - 10:55

forse vogliono aiutarci mandandoci delle risorse ? che cari ...

Ritratto di Aulin

Aulin

Lun, 06/08/2018 - 11:03

E' iniziato l'ultimo atto dell'affondamento della Merkel.

Yossi0

Lun, 06/08/2018 - 11:07

Premesso che a me i tedeschi non piacciono, dobbiamo ricordare in parte la politica buonista di Renzi e successore quando per calmare gli italici, dicevano che “tanto non vogliono restare in Italia “.... andavano a prenderli con la scusa dei naufragi; poi ci sarebbe da dire al crucco che si tenga almeno quelli sbarcati dalle navi delle ong tedesche e non sono pochi

Cicaladorata

Lun, 06/08/2018 - 11:38

Seehofer invece che spedirli in Italia che ci pensi lui a rispedirli in Africa con tutti i costi che l'operazione richiede. Quello zuccone, se non capisce l'importanza dei confini europei ne capisce il lavoro che fa l'Italia adesso, glie lo si deve dire pubblicamente che è un essere limitato. Se i migranti sono in Germania, significa che la politica di quello Stato aveva deciso di prenderseli, adesso non li vuole più? Che ci pensino loro a rispedirli nei paesi di origine, cosa centrano gli Stati limitrofi che avevano preso accordi per sistemare le cose a tutti? L'Italia deve opporsi in modo totale

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 06/08/2018 - 11:56

Pesi e misure diversi? Se la Germania o altri Paese della U.E possono respingerli allora anche l'Italia può repingerli o accoglierli solo in transito sempre che vi sia qualche Paese dichiaratamente disposto ad accoglierli. Il salvataggio in mare, a mio avviso, non comporta necessariamente l'accoglienza soprattutto quando il naufragio è strumentale e preordinato da organizzazioni "criminali", in questo caso tutti dovrebbero essere indagati, anche le pseudo vittime.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Lun, 06/08/2018 - 11:59

La "culona" se li carica sugli aerei o navi e se li porta via

Nick2

Lun, 06/08/2018 - 12:19

ginobernard, sbagli tutto! Gli accordi sono stati presi da Conte! Ricordi, quando è ritornato trionfante da Bruxelles?

petra

Lun, 06/08/2018 - 12:21

@Marcello.508 Esattamente come dice lei. Conte non ha dato nessun OK alla restituzione dei migranti che si trovano ora in Germania, arrivati a suo tempo dall'Italia. Ma i sinistri, come al solito, mentono sapendo di mentire. Che poi Seehofer faccia di tutto e provi e riprovi lo stesso a mandarceli con la forza, fino, temo, a riuscirci, conoscendo l'indole dei krukki, questo è un altro discorso.

giancristi

Lun, 06/08/2018 - 12:45

Rischiamo di pagare le furbate di Alfano e Renzi

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 06/08/2018 - 13:46

petra - 12:21 Si, daccordo. Nick2 e compagnuzzi fanno finta di non ricordare (mentre il sottoscritto ha inserito fra i propri preferiti le dichiarazioni di Conte che poi ho riportato): è nel dna di sti poverini negare anche le dichiarazioni fatte da Conte. Bugiardi cronici anche di fronte all'evidenza.