Migranti, l'Ue dà ragione a Salvini: "Nostre proposte sulla sua linea"

Il Commissario all'immigrazione Avramopoulos: "Rimpatri e frontiere sicure". Il ministro: "Vuoi vedere che smuoviamo l'Europa?"

L’Europa è chiamata ad una sfida non indifferente. I Capi di Stato e di Governo dell’Ue si incontreranno in questi giorni a Salisburgo in un vertice informale per parlare, tra le altre cose, di migrazioni. E di come affrontare un tema che con ogni probabilità diventerà il centro della prossima campagna elettorale per le elezioni europee del 2019. Dal Consiglio di giugno, nonostante le tante belle parole, poco o nulla è cambiato. E molti Paesi continuano a pressare l’Ue affinché faccia qualcosa per presidiare i confini. A partire dall’Italia.

È cosa nota la contrapposizione tra il ministro dell’Interno Salvini e diversi colleghi europei. Basti ricordare lo scontro dell’altro giorno con l’omologo lussemburghese. Ma liti non sono mancate neppure con Macron e altri Paesi. L’Italia spinge per trovare una soluzione condivisa all’"invasione" di stranieri. E forse il pugno duro potrebbe aver convinto l’Ue a dargli ragione. Almeno a parole.

In una intervista al Messaggero, infatti, il Commissario Ue per le migrazioni, Dimitris Avramopoulos, ha infatti detto che "gran parte delle proposte di Salvini coincidono con le misure che ho presentato a Bruxelles", anche se ha negato che i flussi migratori sia ora una "emergenza". "A furia di dai e dai vuoi vedere che smuoviamo la Commissione europea?", ha subito commentato l’inquilino del Viminale. "Con il Commissario lavoriamo bene: dimostra attenzione e sensibilità, ha un'attenzione che mi fa piacere, più di quella di Merkel e Macron". Certo, le dichiarazioni di Avramopoulos vanno tarate con quelle di pochi giorni fa di Junker e le tante precedenti frasi contro il pugno duro italiano. Ma è un passo avanti.

Ma se si valutano le proposte della Commissione Ue sul tema migranti, in effetti non si può non notare un certo irrigidimento delle politiche migratorie. IlGiornale.it aveva anticipato la volontà della Commissione di “militarizzare” i confini europei con 10mila guardie di frontiera. Ma c’è anche dell’altro. I punti principali delle proposte Avramopoulos li elenca così: “Il rafforzamento di Frontex e la sua trasformazione in una vera polizia di frontiera, una migliore gestione delle frontiere esterne della Ue, la velocizzazione dei rimpatri, collaborazione e accordi con i paesi terzi".

Occorrerà poi rivedere anche il regolamento di Dublino, anche se indiscrezioni sussurrano che oggi al vertice dei leader Ue con ogni probabilità le trattative finiranno in un buco nell’acqua. "Quello che hanno chiesto i leader europei al vertice di giugno, è di velocizzare i tempi di riforma del Regolamento ed arrivare ad un accordo – spiega il Commissario - Quello che si chiede è che tutti capiscano che paesi come la Grecia, l'Italia e la Spagna non possono essere lasciati soli sotto una pressione perenne".

Tra le ipotesi allo studio e fatte trapelare saggiamente dalla Commissione c’è anche quella di aprire dei centri di identificazione "chiusi". "Abbiamo proposto la creazione di centri controllati – ha detto Avramopoulos - ma vorrei dire che non si tratta assolutamente di centri di detenzione. È una proposta della Commissione e di molti ministri dell'Interno, tra cui anche Matteo Salvini". E i due sembrano in armonia anche quando si parla di intensificare i rimpatri in Tunisia (e non solo): "Il piano di azione della Commissione è molto vicino a questa richiesta – conlude il commissario - L'Europa sta rafforzando il meccanismo dei rimpatri. Abbiamo anche proposto di rafforzare il ruolo della Guardia Costiera e di Frontiera Europea, che con le sue nuove responsabilità, con un incremento di mezzi e personale, sarà in grado di assolvere a questo compito".

Commenti

Lugar

Mer, 19/09/2018 - 13:08

L'Ue è troppo lenta a capire i pericoli che minacciano la propria stabilità. Ora passeranno altri anni prima di prendere le giuste decisioni.

Ritratto di tangarone

tangarone

Mer, 19/09/2018 - 13:36

Se la soluzione condivisa sono i respingimenti e le espulsioni, totalmente d'accordo, se fosse la redistribuzione, non ci siamo proprio.

Ritratto di bimbo

bimbo

Mer, 19/09/2018 - 13:51

Meno male che ci sono i commissari, si può dormire tranquillo.

antoniopochesci

Mer, 19/09/2018 - 14:00

I detrattori di Salvini lo accusano di abbaiare.. alla luna. E nel caso? Sarà pur vero ma anche il solo abbaiare dei cani può tenere lontano i mali intenzionati. Solo chi è intellettualmente disonesto non ammetterà mai che il Ministro dell'Interno, anche se talvolta fuori le righe, ha messo messo sul tavolo, con l'irruenza che gli è propria, il tema degli immigrati. Un pugno sullo stomaco di un'Europa distratta ed ipocrita. D'altra parte si vis pacem para bellum: infatti, se vuoi ottenere qualcosa, devi abbaiare, urlare, creare - diciamo così - scandalo. Del resto, è sempre più attuale il messaggio di chi due mila anni fa diceva che "oportet ut scandala eveniant"

Ritratto di dlux

dlux

Mer, 19/09/2018 - 14:03

Riguardo poi al fatto che in coda all'articolo compare le pubblicità di speck altoatesino, viste le ultime novità sul doppio passaporto, ho deciso in tutta serenità (in realtà sono molto adirato, si dice così?) di boicottare tutti i prodotti di quella zona. Tanto meno andrò mai da quelle parti...Suggerirei anche al governo centrale di revocare il trattamento di statuto speciale, visto che quei soldi servono agli italiani veri.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 19/09/2018 - 14:15

antoniopochesci - 14:00 D'accordo.

Liberoita2018

Mer, 19/09/2018 - 14:40

antoniopochesci: Prossima volta scrivo in dialetto così ti metto anche io in difficoltà! Ma falla finita con i tuoi ragionamenti, Salvini sa quello che fa e tutto quello che dice ha intenzione di farlo, non lo fa mica per fare bla bla bla come quelli come te, i sinistrati che vanno blaterando con le loro strategie diplomatiche! Anche se c’è chi sostiene che i pdioti stiano volutamente facendo melina per aspettarci al varco perché pensano che questo governo non porterà risultati concreti..Ditemi se non sono risultati aver respinto 100 migranti della Diciotti dall’Italia! Non è poco per 5 mesi perché nello stesso periodo vedrete che respingeranno gli altri 5 milioni che vivono da noi! Se volete faccio da volontario per aiutarvi!

Ritratto di moshe

moshe

Mer, 19/09/2018 - 14:48

E ora l'Ue dà ragione a Salvini ... ... ... LE SOLITE PAROLE DETTE DA IPOCRITI E VIGLIACCHI, PAROLE TANTE, FATTI CONCRETI NESSUNO, LA UE E' UNA FOGNA, UN FALLIMENTO, PARAGONABILE AD UNA SETTA RELIGIOSA CHE UNA VOLTA INTRAPPOLATI GLI ADEPTI FA DI TUTTO PER RENDERLI SUOI SCHIAVI !!!!!

Ritratto di elio2

elio2

Mer, 19/09/2018 - 14:51

Hanno paura di perdere la poltrona, sanno bene che a maggio spariranno tutti e cercano di confondere le menti più deboli con promesse che NON hanno mai mantenuto, ma la gente dopo anni e anni di promesse inutili non ci crede più, per fortuna.

ginobernard

Mer, 19/09/2018 - 14:55

tutto è iniziato con lo scellerato invito della Merkel in Europa. Una cazzata di dimensioni ciclopiche. Perché questa politica non sia stata bandita dalla scena non riesco a capirlo. Con il suo proclama ha innescato esodi biblici di una gravità pazzesca per stati non abituati a flussi di milioni di disperati. Tutto sto bordello è in gran parte colpa sua. Vuoi stranieri ? vatteli a prendere oppure selezionali in loco e poi organizza le immigrazioni no ? folle modo di comportarsi.

gedeone@libero.it

Mer, 19/09/2018 - 15:02

Si, e come no, sulla sua linea. Tranne smentirsi tra qualche ora o qualche giorno con dichiarazioni diametralmente opposte. D'altronde i quaquaraquà cosi sono avvezzi ad agire.

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Mer, 19/09/2018 - 15:15

Approvo elio2, Mer, 19/09/2018 - 14:51 Fanno esattamnete come il PD. Ora che è all'opposizione DICE QUELLO CHE SI DEVE FARE e che NON hanno MAI fatto quando comandavano !!!!!!!! Massa di BUFFONI !

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 19/09/2018 - 15:23

Lugar Forse va bene così. Si stanno scavando la fossa con le loro mani. Se continueranno così per qualche altro mese, alle prossime elezioni europei in quella fossa ce li spingeremo. Loro e la loro malata e marcia ue.

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Mer, 19/09/2018 - 17:02

Generalmente non sono allineato alle idee di Salvini, ma bisogna riconoscere che ha smosso le acque sul problema dell'immigrazione. Speriamo che venga fuori qualcosa di buono.

carlottacharlie

Mer, 19/09/2018 - 17:31

Non credo troppo ai beceri EU. Se da anni cercano di affossare la civiltà millenaria dell'Occidente, noi Europa, cercando d'importare inciviltà e ben sapendolo, credo non si arrenderanno. Il loro scopo è di far sparire ogni civile consesso e se ne fregano del passato che ci ha resi come siamo. Preferiscono una guerra che cancelli identità ed anche vestigia, già che non producono denaro e potere d'esercitare sui milioni di scemi schiavi che diventeremo. Lo capiamo e lo sappiamo eppure non combattiamo adeguatamente per non rendere schiavi i nostri nipoti; lungimiranti, vero? Personalmente definisco chi non vede: farabutto assassino.

timpidigunti

Mer, 19/09/2018 - 19:01

Ma un'idea, dico una, nel cervello ce l'hanno ???, Ma l'homo sapiens è cosi ridotto ??? Ma facciamo l'unione Africana...almeno con loro che c'hanno fame qualcosa vien fuori!!!

pier1960

Mer, 19/09/2018 - 19:03

che dire? ERA ORA! mi stupisco che la ue ci abbia messo così tanto tempo a capire quel che con un pizzico di buon senso era palese da anni: l'invasione indiscriminata non puà essere tollerata!

pier1960

Mer, 19/09/2018 - 19:05

antoniopochesci condivido appieno....solo persone in malafede o totalmente insensate potevano volere l'invasione incontrollata e indiscriminata dell'europa (e soprattutto dell'ITALIA)

timpidigunti

Mer, 19/09/2018 - 19:09

Tanti ragionamenti, tante conseguenze politiche,....si fa, e si fa, alla faccia vostra!!!

timpidigunti

Mer, 19/09/2018 - 19:56

Non gliene frega niente all'Europa, hanno la pancia piena, non vogliono i nuovi terroni, che se la sbrighi l'Italia, sono solo cavoli nostri...Questa è l'Europa, benedetta da Dio e dai cristiani!

stopbuonismopeloso

Mer, 19/09/2018 - 20:07

il problema sono i termini che si usano per definire le cose? chiamateli centri di villeggiatura coatta, SPA a tempo indeterminato, o quello che vi pare, l'importante e che clandestini, e delinquenti non siano liberi di girare per il territorio, se sono vere vittime possiamo farcene una ragione bene, altrimenti rispedire al mittente il prima possibile

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 19/09/2018 - 20:13

tangarone 13:36 scrive : "se fosse la redistribuzione, non ci siamo proprio" - - - Infatti, non ci siamo proprio. Tra l'altro, ridistribuire chi ? Rifugiati (5%) ? O anche i cosiddetti migranti climatici, economici, religiosi, sanitari, sportivi, politici, ricercati, etc (95%) ?

stefano_

Mer, 19/09/2018 - 20:33

@liberoita2018 "Ditemi se non sono risultati aver respinto 100 migranti della Diciotti dall’Italia!" ma lei questo se l'è sognato? la informo che tutti i migranti della Diciotti stanno in italia a parte forse quelli che se la sono svignata dai centri dei preti e che non si sa che fine hanno fatto. Poi di quei 40 che dovevano essere presi da albania e Irlanda non s'è saputo più niente.

gavello

Mer, 19/09/2018 - 20:43

centri di identificazione chiusi? attenti a Patronaggio

Asterix il Gallo

Mer, 19/09/2018 - 21:07

Signori, è partita ufficialmente la campagna elettorale per le Europee di giugno

ILpiciul

Mer, 19/09/2018 - 21:29

Certo che fra questo e padoan non saprei chi porta più nera.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 19/09/2018 - 22:00

Che faccia da...ipocriti. FInora hanno dett opeste e corna, ora va bene? Che facce di palta. Hanno paura che scivoli la loro cadrega? Ruffiani.

idleproc

Mer, 19/09/2018 - 22:08

Sinceramente credete che gli italiani non abbiano compreso la tecnica anche dell'informazione? Credete davvero che non si accorgano e non si stianno accorgendo di ciò che hanno combinato e stanno combinando ogni giorno su cose anche più gravi degli illegali? Davvero credete che prima o poi non verrà presentato il conto visto che i protagonisti anche italiani sottobanco continuano imperterriti anche per coprire quanto già fatto facendo affari sulla svendita. In tutta sincerità vi auguro che il tutto finisca soft.

gianrico45

Mer, 19/09/2018 - 22:59

Attenti a questi tipi, tentano di far diminuire la pressione popolare per poi continuare con l'immigrazione selvaggia. Mandateli a ....... quel Paese.

dario348

Gio, 20/09/2018 - 00:45

Ma sbaglio oppure l'ellenico burocrate è quello che qualche mese fà criticava aspramente il ns cambio di rotta circa i CLANDESTINI?? E' chiaro come il sole, ai vertici, identità di vedute con l' Italia, solidarietà a profusione, pacche sulle spalle e BLA' BLA' BLA'. In concreto poi..... il gesto dell'ombrello!!! MA poi, mi spiegate a cosa servon questi vertici? Oltre tutto INFORMALI!!?! Ne avranno fatti 100++, risultati ZEROOOO!! Se l'argomento è "come sparpagliare i clandestini in Eu" boicottare queste inutili perdite di tempo dove i parassiti gozzovigliano a spese del contribuente. La questione è che qui, i CLANDESTINI, non ci devono arrivare. STOP!!!

Ritratto di cicopico

cicopico

Gio, 20/09/2018 - 05:16

Sanno benissimo cosa fanno a bruxelles,sono tutti pro soros e massoni,ma il popoli europei non sono stupidi,si ribelleranno,e merkel,juncker,ecc,ecc verranno buttati fuori a calci.

Ritratto di noside863

noside863

Gio, 20/09/2018 - 08:04

Hanno talmente tanta paura che il malumore nazionale cresca fino al punto che vogliamo uscire definitivamente dalla zona EURO, che ci danno il contentino. Ha ragione Sgarbi siamo un popolo di capre ignoranti.

Ritratto di Situation

Situation

Gio, 20/09/2018 - 08:37

peccato che sto Avramopoulos, essendo greco, conti in EU come il due di coppe quando in tavola ci sono denari........