Migranti, monsignor Galantino contro Renzi: "Aiutarli a casa loro non basta"

Nel 2017 arrivati 85mila immigrati. E nelle prossime ore ne sbarcheranno altri 7.300. Ma la Cei non molla: "Siano liberi di scegliere se emigrare"

"La frase 'aiutarli a casa loro', se non si dice come e quando e con quali risorse precise rischia di non bastare e di essere un modo per scrollarsi di dosso le responsabilità". Mentre l'Italia fa i conti con 4.500 immigrati appena sbarcati e altri 7.100 in dirittura d'arrivo, i vescovi tornano a predicare l'accoglienza. E lo fa attaccando duramente il segretario piddì Matteo Renzi che nei giorni scorsi aveva proposto di "aiutare i migranti a casa loro" anziché continuare a farli sbarcare in Italia. "È troppo generico - ha aggiunto il segretario generale della Cei, Nunzio Galantino - bisogna capire con quali mezzi, quali strumenti. Le persone se vogliono restare devono essere messe in condizione di farlo".

È, ancora una volta, Nunzio Galantino a criticare chi non ne può di accogliere gli immigrati. Lo fa nonostante i drammatici numeri pubblicati oggi da Frontex. A giugno sono stati 24.800 gli arrivi di migranti in Italia lungo la rotta del Mediterraneo Centrale, con un aumento dell'8% rispetto al livello del mese precedente. Nei primi sei mesi del 2017 sono stati 85mila gli arrivi nel nostro Paese, con un aumento del 21% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. E quello che ci aspetta nelle prossime settimane è, se vogliamo ancora più drammatico. In questo momento nel Mediterraneo ci sono una decina di navi che si stanno dirigendo verso i porti italiani, con a bordo oltre 7.300 migranti salvati negli ultimi giorni al largo della Libia. L'arrivo delle navi, a seconda del porto di destinazione, è previsto tra oggi e la giornata di sabato. Eppure Galantino torna a predicare accoglienza a oltranza criticando lo slogal leghista dell'aiutiamoli a casa loro pronunciato da Renzi nei giorni scorsi.

A margine della tavola rotonda Da mani pulite a Cantone: il valore delle regole a Palazzo Giustiniani, Galantino ha anche colto l'occasione per criticare la contrapposizione tra i poveri e i migranti. Una distinzione che, a detta del segretario della Cei, "è fuori posto" perché alimenta "una guerra tra poveri e le guerre tra poveri in genere servono soltanto ai furbi". Per Galantino, infatti, non esiste alcuna differenza tra profughi e migranti economici: "È come descrivere due tipi di povertà. È come fare la distinzione se uno preferisce morire impiccato o alla sedia elettrica". A suo dire, poi, è fondamentale che qualunque extracomunitario sia liberi di poter venire in Italia o, più in generale, nel Vecchio Continente. "Noi lanciamo la campagna 'liberi di partire - liberi di restare' con 30 milioni dall'otto per mille di aiuti concreti - ha spiegato - mi piacerebbe che questi numeri enormi muovessero le coscienze e le agende politiche. Questo scarto enorme di poveri non può essere lasciato ai margini". Secondo il numero uno dei vescovi, "legare immigrati e poveri è importante perché sono scarti entrambi, metterli in contrapposizione vuol dire invece continuare ad alimentare una guerra tra poveri e le guerre tra poveri servono soltanto ai furbi".

Commenti

bezzecca

Gio, 13/07/2017 - 17:14

Propongo alla Chiesa che si privi dei suoi immensi beni per darli ai poveri

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 13/07/2017 - 17:15

Ok....TUTTI a casa di Galantino!!!!

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 13/07/2017 - 17:16

Ahhh,galantì. portatilli a casetta tua e nun ce stà a scassà la uallera!!

Max Devilman

Gio, 13/07/2017 - 17:17

Non ci dice le cose + importanti: dove li mettiamo e chi paga per mantenerli. Io suggerisco di metterli tutti in Vaticano e che paghino i prelati. L'8 per mille mio se lo scordano.

qualunquista?

Gio, 13/07/2017 - 17:18

Altrimenti come fanno a trarre profitto dall'immenso patrimonio immobiliare che hanno?

RawPower75

Gio, 13/07/2017 - 17:21

Li accolgono tutti alla CEI a spese loro?

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Gio, 13/07/2017 - 17:22

definirlo "Giuda" è un insulto a Giuda

Ritratto di VladoGiulio

VladoGiulio

Gio, 13/07/2017 - 17:24

"Noi lanciamo la campagna 'liberi di partire - liberi di restare' " - POSSIAMO DIRE CON ASSOLUTA CERTEZZA CHE E' COMPLETAMENTE PAZZO ! A QUESTO PUNTO L'ESERCITO FACCIA LA SUA PARTE E PRENDA IL POTERE CON LE ARMI.

rudyger

Gio, 13/07/2017 - 17:24

aiutarli a casa loro è solo una ipotesi tra l'altro non realizzabile. che stanno vendo qui in Italia è cosa certa. quindi monsignore la pianti di inserirsi negli affari italiani ! lo dice un cattolico praticante.

bangcube

Gio, 13/07/2017 - 17:25

Sì, siano liberi di venire ... ma in Vaticano.

opinione-critica

Gio, 13/07/2017 - 17:25

Galantino ringrazia che noi non siamo liberi di prenderti a calci in culo e farti emigrare. Bisognerebbe finire il lavoro dei bersaglieri: occupare città del vaticano e annetterlo all'Italia, con tutto il suo patrimonio economico, artististico ecc..facciamo volentieri a meno di gente come te e del tuo capo Bergoglio. Fuori tutti.

roberto.morici

Gio, 13/07/2017 - 17:26

Ascolti, Signor Galantino. Mia moglie ed io riusciamo senza troppi sacrifici a sbarcare il lunario ogni mese. Se mi trovassi come Lei in più floride condizioni seguirei il Suo esempio, accogliendo in casa, come Lei ha fatto, qualche diecina di guesti clandestini.

Altaj

Gio, 13/07/2017 - 17:27

Ancora a dar voce a questi falsari, che hanno incassato un miliardo dalla tratta e sbandierano 30 milioni dall' otto x 1000 ? E' ora di invitarli a farsi gli affari del loro stato improduttivo e succhiasangue e non insultare ulteriormente il popolo italiano.

rudyger

Gio, 13/07/2017 - 17:27

accogliere lo straniero come dice il Vangelo, va bene. Ma al massimo tre giorni lo dice la Bibbia. A quei tempi però era anche rarissimo che uno straniero andasse in una altra tribù e la norma o precetto era giusto anche perchè non erano previste le invasioni.

giovanni PERINCIOLO

Gio, 13/07/2017 - 17:27

Se galantino fosse un galantuomo chiederebe lumi ai missionari in Africa e scoprirebbe, come sanno tutti coloro che in Africa ci sono stati per lavoro, che i "migranti" non sono affatto gli ultimi bensi i delinquenti da una parte e i benestanti che vogliono venire in Europa viqta come il paese del bengodi. In altre parole dei profittatori. Tutti gli altri, quelli alla fame non hanno i soldi per pagarsi il viaggio e continuano allegramente a morire di fame con buona pace del galantino non galantuomo!

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 13/07/2017 - 17:28

Passare il conto allo ior. E sistemarli negli appartamenti dei prelati.

1sB

Gio, 13/07/2017 - 17:28

Questo sì che è parlare chiaro. Richiede risposta altrettanto chiara: NO ALL'8 PER MILLE A QUESTI PARASSITI!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 13/07/2017 - 17:29

Signor galantino visto il grande numero di risorse che vi portate in vaticano l'itaglia dovrebbe riceverne di più.Armiamoci e partite questo è il vostro motto????

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 13/07/2017 - 17:29

Questo Galantino dovrebbe finire in ....... galantina

molto_deluso

Gio, 13/07/2017 - 17:30

BANDOG...concordo con il tuo post perchè ho capito il senso, ma per mia curiosita' personale...cos'è la uallera ?

jaguar

Gio, 13/07/2017 - 17:32

Visto i problemi che ha la chiesa, la Cei dovrebbe tacere, se proprio vogliono fare qualcosa di utile questi vescovi dovrebbero aprire le porte dei loro lussuosi appartamenti ai migranti, ma siccome ciò non avverrà mai, meglio stiano zitti.

Luigi Farinelli

Gio, 13/07/2017 - 17:37

Ricordo a Ms Galantino che solo nel 2015 le spese globali per alimentare la truffa cosmica (abbracciata dal Vaticano) "fermiamo il riscaldamento planetario dovuto all'uomo" sono ammontate a 1,5 trilioni di dollari (4 miliardi di $ al giorno), truffa che ha sottratto risorse per far emergere l'economia dei Paesi africani anche perché impediti di industrializzarsi "per non inquinare", così alimentando i fenomeni migratori. E la stessa truffa sta alimentando l'abominio dell'aborto (2 miliardi nel mondo) per eliminare "il parassita umano che fa la bua a Gaia". Ma Galantino e Bergoglio a cosa stanno mirando? Perché non ascoltano Zichichi (cattolico), Rubbia, le migliaia di scienziati che tentano di far aprire gli occhi alla gente oscenamente ingannata dai media di regime a colpi di ideologie anti-cristiane?

VittorioMar

Gio, 13/07/2017 - 17:38

...PER LA SOCIETA' ITALIANA NON HANNO PIU' VALORE LE LORO PRESE DI POSIZIONE...NON RIESCONO PIU' A CONDIZIONARLA....PARLANO AL VENTO....NON LI ASCOLTA PIU' NESSUNO....AVESSERO ALMENO UNA SOLUZIONE "INTELLIGENTE"....MANCO QUELLA...!!

123riv

Gio, 13/07/2017 - 17:42

Mons. Galantino, per cortesia, continui a fare il suo lavoro e non si impicci di vicende che riguardano solo il popolo italiano e non lei! Oppure, li accolga tutti in Vaticano!

nordest

Gio, 13/07/2017 - 17:42

È proprio vero fate quello che dico non fate quel che faccio ; volete distruggere il cristianesimo già sono in pochi che vanno in chiesa siete scorretti voi sacerdoti.

Ritratto di Shark-65

Shark-65

Gio, 13/07/2017 - 17:44

Monsignor Galantino, in qualità di alto prelato attento ai bisogni dei più bisognosi, avrebbe fatto più bella figura se avesse detto: "...è fondamentale che qualunque extracomunitario sia libero di poter venire in Italia...così come è indispensabile da parte della Città del Vaticano allestire un capiente campo profughi per ospitarli tutti...". Altrimenti, caro il mio bel Monsignore, è solo un modo comme un altro di predicare bene (l'accoglienza) e razzolare male (criticando).

toni175

Gio, 13/07/2017 - 17:44

Ma BASTAAAAAA, fate i preti e BASTAAAAAA.

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Gio, 13/07/2017 - 17:45

quindi che siano anche liberi di emigrare in Vaticano ..... ma li è tutto chiuso vero ?

steluc

Gio, 13/07/2017 - 17:46

Abbiamo un problema. E non sono i migranti. Non solo, perlomeno. E chi si dichiara cattolico, ce l'ha enorme , il problema.

Ritratto di gino5730

gino5730

Gio, 13/07/2017 - 17:47

Che Renzi abbia ragione ( ed ha ragione ) o no,quello che disgusta e ci ha rotto le....è la continua ingerenza della CEI negli affari italiani.Non siamo uno Stato teocratico e dei piagnistei dei vari vescovi ne abbiamo piene le tasche.Guardino piuttosto nel loro cortile.

pacche

Gio, 13/07/2017 - 17:48

Galantino dice che aiutarli a casa loro non basta, bene, si possono ospitare ed aiutare anche nei sacri palazzi del Vaticano, ospitandoli negli accoglienti appartamenti abitualmente in uso ai vescovoni. Niente in contrario Galantino? O paura che questa soluzione diventi una guerra non fra poveri ma fra poveri e ricchi prelati.

QuebecAlfa

Gio, 13/07/2017 - 17:48

Confido che il Monsignore Galantino già provveda direttamente alle necessità di accoglienza di decine di queste persone che migrano. In ogni caso l'assistenza italiana procede impeccabile come sempre e c'è spazio ancora per centinaia di migliaia di persone che migrano. Avanti avanti !

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 13/07/2017 - 17:49

A CASA TUA! DELINQUENTE! la cei è chiaramente l'ennesima organizzazione di appoggio al traffico di clandestini e allo sfruttamento di disgraziati. Tra l'altro non prendere in considerazione minimamente l caos sociale prossimo venturo, LE EPIDEMIE, i diritti degli ospitanti lo pone a livello di faccendiere irresponsabile

@ollel63

Gio, 13/07/2017 - 17:50

ecco uno più ignorante di renzi: cosa ardua da trovare ma c'è, e non è solo. Gente come renzi che osservandosi internamente ed esternamente si vede smisurato in dimensioni e gognizioni ... ovvio, si osserva ed esamina usando lenti d'ingrandimento gigantesche. Con questo sistema il suo EGO(!) gli appare smisurato e così anche la capienza del proprio cervello gli appare enorme e il suo contenuto ovviamente gigantesco ... effetto della lente gigant ...) IDEM come quel cardinale di cui trattasi ... ma la cosa peggiore è che una quantità impressionante di itali sostenitori dell'uno e dell'altro gironzola in questa italietta derelitta ...

baio57

Gio, 13/07/2017 - 17:50

Gelatina hai finito di esternare idiozie ?

Ritratto di Marotta2

Marotta2

Gio, 13/07/2017 - 17:51

Non riusciamo a risolvere i ns problemi , non possiamo risolvere i problemi di questo pianeta . A no , ho un'idea , li possiamo mandare a casa del segretario generale della CEI , la Chiesa di Roma ha un botto di soldi , può farlo

Fossil

Gio, 13/07/2017 - 17:51

Galantino da ignorantone dimentuca la lettera che i vescovi africani hanno scritto ai giovani per scongiurarli di non partire per venire in Europa perché non avrebbero trovato quello che dicono loro. Inoltre, i missionari condividono la loro vita in queste terre lontane per dare un futuro alle popolazioni e crearci tessuto sociale. Galantino invece pensa a far scardinare il nostro di tessuto sociale ed al grande business che verrà aumentato appena prenderanno in gestione alcuni Cara. Spirito diabolico e massone.

guido.blarzino

Gio, 13/07/2017 - 17:51

Ecco le sanguisughe

oldelhi

Gio, 13/07/2017 - 17:53

Mons. Galantino dovrebbe parlare meno perchè spesso rappresenta solo se stesso. Peccato che è il vicepresidente CEI, ma dovrebbero evitare di farlo parlare....

Ritratto di adl

adl

Gio, 13/07/2017 - 17:54

"La frase 'aiutarli a casa loro', se non si dice come e quando e con quali risorse precise rischia di non bastare e di essere un modo per scrollarsi di dosso le responsabilità". Stato e contribuenti italiani 4,5 mld. di € di spese pro migranti. UE farlocca rimborsa l'Italia con qualche spicciolo. Renzi o no, se ci toccherà comunque l'inferno, nonostante l'accoglienza sino ad ora erogata, saremo in ottima ed abbondante compagnia. Non è dato di sapere cosa accadrà ai vescovi nel giorno del giudizio, AGLI UEIANI ZEROVIRGOLATI e loro sodali, non saranno certo riservati i piani alti.

Beraldo

Gio, 13/07/2017 - 17:56

Avete capito italiani? "Aiutarli a casa loro" è una frase vuota se non si specifica come e con quali risorse. Invece "Bisogna accoglierli" è una frase valida anche senza specificare come e con quali risorse.

Ritratto di frank60

frank60

Gio, 13/07/2017 - 17:57

Tranquilli ci pensa la CEI....tutti a casa di Monsignore Galantino!

FRATERRA

Gio, 13/07/2017 - 17:57

Ha detto BENE ne approfittano i FURBI omettendo di dire che i FURBI si credono loro......

Beraldo

Gio, 13/07/2017 - 17:57

E come mai secondo la sinistra questa non rappresenta un'ingerenza nelle vicende dello stato laico?

Lugar

Gio, 13/07/2017 - 17:59

speriamo che la chiesa abbia visto giusto, anche se dubito sulla convivenza pacifica tra musulmani e cristiani.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 13/07/2017 - 18:01

La Cina ha detto a chiare lettere di non volere accogliere nessun "migrante". Così fanno paesi seri.

petra

Gio, 13/07/2017 - 18:03

Naturalmente .... "attracchino", volendo essere corretti.

ilbarzo

Gio, 13/07/2017 - 18:03

Puoi portarteli sempre a casa tua o in Vaticano nessuno te lo vieta.Da alcuni anni ormai ho smesso di donare il mio 8x1000 alla chiesa cattolica propio per questi motivi e cosi farò per gli anni in avvenire.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Ausonio

Anonimo (non verificato)

babilonia

Gio, 13/07/2017 - 18:06

Non sono affatto d'accordo con il monsignore! Cosa vengono a fare in Italia? Quando il lavoro non c'è neanche per gli italiani, essi vengono solo a fare i mantenuti e/o ad ingrossare le file della malavita, sinceramente non ne sentiamo il bisogno.

Fjr

Gio, 13/07/2017 - 18:06

Bersani parla di rifare il 68 ,invece non so perché quando vedo questi scienziati della Cei,mi viene in mente la breccia di Porta Pia,che occasione sprecata

vernunftigo

Gio, 13/07/2017 - 18:07

L8 per mille vale circa un miliardo. 30 milioni sono il tre per cento. Si noti poi che della torta, circa il settanta per cento va in retribuzioni del clero e spese organizzative della chiesa, mentre solo lla restante minor parte va alle opere di carità. Per valutare l'offerta bisognerebbe sapere su quale fette graverebbe quel tre per cento. Il mio debole parere è che non ci dovrebbero essere otti per mille per nessuna chiesa, associazione o congrega religiosa e che nessuna di esse dovrebve pernettersi di dire allo stato, che non è una teocrazia, che cosa deve o non deve fare.

Jesse_James

Gio, 13/07/2017 - 18:07

Facile parlare con il deretano degli altri, eh Galantino? E' a noi che ci stanno spremendo come limoni di imposte per dar da mangiare a costoro, e non a Lei o al suo beneamato Capo argentino. Perchè il suo caro Papa non propone al proprio governo di trasferirli tutti in Argentina?....col kaiser!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 13/07/2017 - 18:08

Che schifo

Una-mattina-mi-...

Gio, 13/07/2017 - 18:10

CERTO!! NON BASTA AIUTARLI A CASA LORO: SI DEVONO AIUTARE DA SE STESSI, SPOSTANDO UN PO' DI ENERGIE, DALLA STANCANTE, ESAGERATA E SCRITERIATA ATTIVITA' RIPRODUTTIVA, TOTALMENTE FUORI CONTROLLO, IMPIEGANDOLE FINALMENTE PER COSTRUIRE QUALCOSA DI BUONO

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Ritratto di orione1950

Anonimo (non verificato)

Ritratto di nando49

nando49

Gio, 13/07/2017 - 18:13

Questo monsignor Galantino non può continuamente interferire con uno Stato sovrano come l'Italia. Inoltre la "predica" perché non la fa ai paesi che rifiutano di accogliere i clandestini?

acam

Gio, 13/07/2017 - 18:13

ma questi cosa centrano con la nostra economia?

Anonimo (non verificato)

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 13/07/2017 - 18:14

caro galatino , nel suo appartamento quanti ne ospita ; e in quello di bertone ? chiudete i rubinetti del 0,8% (io non l'ho mai dati)

dalo49

Gio, 13/07/2017 - 18:14

LA SITUAZIONE ORMAI E FUORI CONTROLLO LA SINISTRA + IL VATICANO STANNO DISTRUGGENDO L'ITALIA E NON SOLO ...NOI SCHERZIAMO MA PENSO CHE IL POPOLO ITALIANO DEBBA PRENDERE IN MANO LA SITUAZIONE E RIPORTARE ORDINE ALTRIMENTI NON MOLTO TARDI NOI ITALIANI SAREMO GLI SCHIAVI E I SERVITORI DEGLI IMMIGRATI ... ADESSO PUò BASTARE SIA NEL BUONISMO SIA NEI PROCLAMI.. NON NE DEVONO ENTRARE PIU, ALTRIMENTI E IL MOMENTO VERAMENTE DI FARE UNA RIVOLUZIONE ... MEGLIO MORTI CHE SCHIAVI ..FACCIAMO QUELLO CHE HANNO FATTO I NOSTRI NONNI E I NOSTRI PADRI PER DARCI UN FUTURO LIBERO ... PENSATECI ITALIANI PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI ...

ilbarzo

Gio, 13/07/2017 - 18:15

Galantino un povero mentecatto in cerca di gloria.

Anonimo (non verificato)

Gervasetto

Gio, 13/07/2017 - 18:16

Questo è fuori di testa !!! E' ormai chiaro che c'è un disegno mondiale per cui l' Italia deve imbastardirsi ed essere invasa da questa gente !!

dalo49

Gio, 13/07/2017 - 18:17

VLADO GIULIO .... CONDIVIDO IL TUO PENSIERO E' IL MOMENTO DI METTERE IN CAMPO I PARACADUTISTI E I CORPI SPECIALI DEL COL.MOSCHIN

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

COSIMODEBARI

Gio, 13/07/2017 - 18:21

Mi convinco sempre più che questo monsignore di Terra di Capitanata ogni tanto, anzi spesso, parla per sponsorizzare il caporalto sulla pelle dei migranti di ogni etnia.

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Gio, 13/07/2017 - 18:22

Questo insopportabile monsignore si permette di dirci quello che dobbiamo fare. Ma chi è costui?. Purtroppo è uno dei tanti che non capisce una cosa che è fondamento della civile convivenza: il rispetto della legge. La legge è una mediazione tra interessi legittimi ma a volte contrastanti; è la più alta espressione di civiltà per evitare che si formino tante tribù in lotta tra loro. Fateglielo capire se non riuscite a farlo stare zitto. Il mio 8 per mille se lo sognano.

emigratoinfelix

Gio, 13/07/2017 - 18:25

qualcuno mgari dica a Monsignore che pRIMa dei suoi adorati migranti,qui in ITALIA grazie alle politiche scellerate dei governi succedutisi,abbiamo la bellezza di circa 5 milioni di italiani in poverta' assoluta.Poverta' assoluta,Mons. Galantino,le suona il termine?I suoi adorati migranti comunque mettono insieme migliaia e migliaia di euro per pagarsi gli infernali viaggi,questi italiani noon riescono a pagarsi pranzo e cena,se ne rende conto?Per loro lei eBergoglio cosa intendete fare?

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

buri

Gio, 13/07/2017 - 18:26

credo che ogni tanyo bisofberebbe ricordare ai prelati della CEI che Gesu disse date a Cesare quelle che è di Cesare e Dio quello che è di Dio, orbene ritengo che le decisiobi politiche sono di Cesare e quindi la CEI st sstenga di metterci il naso

Ritratto di LOKI

LOKI

Gio, 13/07/2017 - 18:26

C e' sempre stata l ombra della chiesa dietro le piu' grandi stragi , genocidi e predazioni. Ma come ha detto Imbroglio : noi occidentali abbiamo l obbligo di accogliere perche' abbiamo depredato Africa e americhe. Gesuita fino al midollo... che schifo.

oracolodidelfo

Gio, 13/07/2017 - 18:27

Nell'attico del cardinal Bertone, quanti ce ne stanno?

Marcello.508

Gio, 13/07/2017 - 18:27

Comprendo la posizione di Mons, Galantino, però vorrei sommessamente ricordargli che l'Italia ha un deficit pubblico di oltre 2.260 mld di euro, che i poveri sono l'8% della popolazione e che non vengono liberamente in Italia, bensì pagano fior di miglia di dollari e su questo lucrano associazioni poco trasparenti che fanno di quel business una ragione essenziale. L'Italia ha il 30% di territorio inadatto ad ospitare ergo siamo quasi 300 abitanti per kmq. Questo se lo scriva a fuoco sulla mano sinistra prima di aprir bocca.

beale

Gio, 13/07/2017 - 18:29

Una volta c'erano i missionari; ora le missioni in casa

oracolodidelfo

Gio, 13/07/2017 - 18:30

Monsignor Galantino (et similia) non vi siete ancora accorti che gli africani veramente sofferenti sono ancora tutti in Africa e sono pelle ed ossa?

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 13/07/2017 - 18:30

TOGLIERE L'8 X MILLE ALLA CHIESA E FAR PAGARE LORO LE NORMALI TASSE SUGLI IMMOBILI SUL TERRITORIO NAZIONALE. WWW.NOPECORONI.IT WEB E TWITTER

giovaneitalia

Gio, 13/07/2017 - 18:30

La Chiesa a volte perde l´occasione per restare zitta e magari ci guadagnerebbe in fedeli. Io nello specifico, da cattolico professante, mi sono allontanato via via da frequentare la Chiesa a causa di certi preti e papi e parlano a vanvera. Mi chiedo allora: "ma perché il Vaticano non li accoglie tutti all´interno delle sue mura?"

MarcoE

Gio, 13/07/2017 - 18:31

Questo è un pazzo scatenato. Aiuto!

Ritratto di llull

llull

Gio, 13/07/2017 - 18:31

Mons. Galantuomo (!) rigetta l'affermazione "aiutarli a casa loro" perché è troppo generica perché non specifica le modalità di questo aiuto. Lui invece non è assolutamente GENERICO quando predica l'accoglienza indiscriminata senza specificare luoghi, modalità e tempi di questa pseudo-accoglienza. In passato mi chiedevo quando il sinistrume sarebbe arrivato a rendersi conto che l'accoglienza non può essere illimitata (ed ora finalmente stanno dimostrando un po' di buon senso); mi chiedo però quando arriverà il momento in cui anche la Chiesa si renderà conto che l'accoglienza indiscriminata è impossibile e illudere questi poveracci è anche un grande peccato perché finiscono con l'ingrossare le fila della malavita, dello sfruttamento (in tutti i sensi) e della delinquenza, sottraendo risorse preziose alla collettività.

COSIMODEBARI

Gio, 13/07/2017 - 18:33

Dovete sapere che monsignore Gaantino è natio di Cerignola, che tra Cerignola, Ascoli Satriano e Benevento si è mosso in carriera come prete. E pare non abbia mai conosciuto un fenomeno radicato in Terra di Capitanata, ovvero sotto casa (Chiesa) sua, quello del caporalato, quello perpetrato sulla pelle dei migranti di ogni etnia. E' alla pari di quel clero che afferma di non conoscere il fenomeno della pedofilia dentro alcuni componenti del clero. Sarà mica uno sponsor di almeno uno dei due fenomeni? Oppure è lui un fnomeno?

montenotte

Gio, 13/07/2017 - 18:33

Forse Mons. Galantino non ha ancora capito che non abbiamo strutture dove metterli e mezzi per mantenerli e per quanto tempo. Li lasciamo davanti alle varie stazioni ferroviarie? Sotto i ponti dei fiumi? In tuguri prefabbricati dove la parola igiene non esiste?Perchè non si preoccupa anche di quei 4 milioni di italiani sotto la soglia di povertà e di quelli che ancora dormono in macchina, oppure dei terremotati del Lazio e delle Marche che a 11 mesi dal sisma non hanno una casa?

TitoPullo

Gio, 13/07/2017 - 18:34

Qualcuno ricordi a questo signore che esiste un Concordato e che la deve smettere di interferire nella politica di uno Stato sovrano.....parli per cio' che riguarda lo Stato Vaticano e se desidera riceverli apra le porte di tale stato LE QUALI MI RISULTANO ESSERE, IN MERITO, BEN SERRATE !! IN BREVE ....MONSIGNORE LA PIANTI !!STA SCOCCIANDO CON QUESTA STORIA DELL'ARMIAMOCI E PARTITE !! Questi bei discorsi etico-filosofici daranno lustro a lei personalmente in materia di protagonismo ma non servono ad un fico secco per risolvere il problema che rimane sulle spalle degli italiani e non certo delle sue!!

antipifferaio

Gio, 13/07/2017 - 18:36

I vaticani fanno a gara col buffone a chi le spara più grosse...chiesa ormai Kaput...

Ritratto di marmolada

marmolada

Gio, 13/07/2017 - 18:36

La Chiesa è sempre più lontana dalla gente. Abbiamo, dati ISTAT, 5 milioni di persone povere alla fame in Italia e la Chiesa pensa solo a spalancare le porte alle "risorse"? CEI ospitateli tutti voi..!!

Ritratto di Kjitt

Kjitt

Gio, 13/07/2017 - 18:40

razza di impiccioni. voi siete ospiti in Italia non dimenticate lo. ricordate napoleone ? andate in Africa se proprio ci tenete!!! il PD ha distrutto l' Italia voi avete distrutto il cattolicesimo. komunisti prelati.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Gio, 13/07/2017 - 18:42

La CEI mi fà più schifo dell'ISIS

Ritratto di mortimermouse

Anonimo (non verificato)

Andrea_Berna

Gio, 13/07/2017 - 18:47

Praticamente siamo alla teorizzazione della filosofia del "no border" nemmeno i centri sociali parlano così. Se esiste un parlamento in questo paese ricordi che siamo Paese in quanto abbiamo dei confini e delle frontiere. Altrimenti se no border deve essere, torniamo in Vaticano e popoliamolo con un bel campo profughi in cui mettere i poveri di galantino. Solo migranti naturalmente, che per questa "chiesa" i poveri italiani non sono poveri e non hanno diritto a nulla. Quando finirà questa follia?

Ritratto di unononacaso

unononacaso

Gio, 13/07/2017 - 18:47

Quando la Chiesa ci darà l'esempio, allora forse - e dico forse - sarà la volta buona. Fino a quel momento, monsignore, ci accontenteremo di quelli che abbiamo già...

stofau

Gio, 13/07/2017 - 18:49

Questi giocherellano nei templi: coi vestimenti, con gli incensi, con gli incanti; ed ogni tanto ti ripetono una buona parola di Gesù. NON HANNO UN LAVORO come gli altri, e non possono capire gli altri. Però, data la tradizione cristiana in Italia, si ergono a ruoli sociali autorevoli. Bah!!

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Trinky

Gio, 13/07/2017 - 18:53

Aprite, anzi, spalancate le porte ai migranti!!!!!!! Galantino, il tuo capo quanto ne ospita? Nel tuo attico e in quello del tuo compagno Bertone quanti ne avete? Quando abbatterete le mura leonine e permetterete il libero accesso delle risorse?

patriziabellini

Gio, 13/07/2017 - 18:55

Signor Galantino, prima di essere un uomo di Chiesa, bisognerebbe essere un uomo intelligente. Cosa che lei dimostra di non essere, come non lo è il Papa. Mi verrebbe da usare parole più forti, ma mi voglio limitare. Dove vive lei? In qualche bel palazzo e certo con della servitù, quindi recuperi qualcuno di questi migranti e li porti a vivere con lei, non insista per appiopparli alla generosità e alla sopportazione di gente già appesantita dalla vita.

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 13/07/2017 - 18:59

Mons. Galantino, non deve ABBAIARE TROPPO, DAL PULPITO, perche come tutti i mortali, """NEL NOME DEL CRISTO, I RAPPRESENTANTI DEL CLERO, SI SONO ARRICCHITI COME DEI PORCI ED HANNO TRATTATO GLI INDICENI NE PIÙ NE MENO CHE COME SCHIAVI PERCIÒ CHE SIA LA CHIESA A DARE L`ESEMPIO, SEGUITA DA TUTTI COLORO CHE SI SONO ARRICCHITI NELLA TRATTA DEGLI SCHIAVI E CHI PIÙ HA FATTO, PIU FACCIA VEDERE DI RIPAGARE LE SUE COLPE E QUELLE DEI PROPRI AVI!!! Non deve essere sempre la popolazione a dover pagare per le tirannie di un pugno di avidi approfittatori, che agivano nel nome della croce o delle banche!!!

Cheyenne

Gio, 13/07/2017 - 19:00

auguro tutto il peggio possibile a questo squallido buffone e al suo capo

ni.napoli

Gio, 13/07/2017 - 19:03

Ancora un'invasione di campo da parte della Chiesa! Quando capiranno che il loro atteggiamento è sbagliato...persino contro Renzi. Perché non usano lo stesso livore contro gli altri paesi europei che chiudono i loro porti? Perché questi se ne disinteressano totalmente badando, com'è giusto, ai propri interessi nazionali!

Volpe60

Gio, 13/07/2017 - 19:07

Parlano, parlano e parlano ancora, a me non dà fastidio se se li porta tutti a casa sua, basta che li mantenga lui e che sia responsabile dei danni che potrebbero procurare. E visto che secondo loro gli Italiani non hanno già dato vorrei che qualcuno mi informasse di quanto lo stato Italiano ha dato negli ultimi ventanni in termini di moneta per le varie; Cooperazioni internazionali, Onu, Unicef, paesi in via di sviluppo e quantaltro. Cè qualcuno che ha questi dati ?

honhil

Gio, 13/07/2017 - 19:14

Quand’è che il Presidente Mattarella si decide di far rispettare i Patti Lateranensi? In quanto a Monsignor Galantino, dovrebbe seriamente cominciare a pensare che qualunque extracomunitario che non sia un rifugiato politico l’Ue si rifiuta di accoglierlo. Mentre tutto Il resto del suo esternare è sobillazione. Invece andrebbero dette parole di buonsenso, per convincere gli africani non perseguitati a restare in Africa. Quel suo "Aiutarli a casa loro non basta", è una provocazione nei confronti degli italiani non abbienti abbondonati dallo Stato e, insieme, un armare la mano di chi viene in Italia nella convinzione che a loro tutto è dovuto. Ma, a quando pare, Monsignor Galantino ama la radicalizzazione e non sa cosa sia il compromesso. Si eserciti tanto nell’esercizio della moltiplicazione dei pane e dei pesci, e poi se saprà fare il miracolo può pensare di accogliere tutti.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 13/07/2017 - 19:20

io non li aiuto nè a casa mia, nè a casa loro e nè a casa d'altri. Capito! Non è un obbligo, come volete intendere voi.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Gio, 13/07/2017 - 19:24

la Casa e' "idealmente" di tutti , solo che c'e' modo e modo di fare le cose : quindi state sbagliando tutti compreso il Galantino .

mifra77

Gio, 13/07/2017 - 19:30

Premetto che non sopporto gli sparaballe e quindi neanche Renzi. Vorrei però ricordare a sua eminenza che da quando hanno scoperto le giornate missionarie e quindi dagli anni cinquanta in poi, hanno incamerato miliardi che dovevano servire a civilizzare gli abitanti di"Hic sunt leones!" ed invece ce li ritroviamo in casa nostra da accogliere e mantenere. Come non bastasse, si sono inventato anche l'otto x mille ed i numeri solidali oltre che una caritas a misura di migranti e Rom oltre che di furbastri.

mifra77

Gio, 13/07/2017 - 19:33

caro Galantino, penso che il mio otto per mille quest'altranno potrebbe cambiare destinazione

Ritratto di Quasar

Quasar

Gio, 13/07/2017 - 19:35

Monsignor Galantino non e' un galantuomo ma di sicuro un buon brigantino.

giannide

Gio, 13/07/2017 - 19:40

Bisogna rubare tutta questa gioventù ai loro paesi, così lavoreranno per noi, ecchissenefrega, se nei loro paesi rimarranno tutti senza pensione, così bergoglio evangelizzerà facendola venire in italia

scorelv1

Gio, 13/07/2017 - 19:56

Propongo di mandare Galantino in Africa. Che se ne occupi lui personalmente insieme all'Argentino. FORA DAI BALL....

wrights

Gio, 13/07/2017 - 19:58

Tutti in Vaticano o quantomeno nei milioni di mq, sfitti di proprietà della chiesa, logicamente a loro cure e spese. In alternativa, aiutare le popolazioni bisognose, mandando a casa loro Galantino e la CEI.

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Gio, 13/07/2017 - 20:00

Caro monsignore,il dramma dell'invasione non si risolve con le omelìe vespertine ma col blocco navale ! Se non chiudiamo i confini,i nuovi schiavisti,continueranno a lucrare sui clandestini vivi e su quelli morti. Che non a caso,sono in costante aumento....

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Gio, 13/07/2017 - 20:07

Caro Galantino, anche quando dicve di accogliere , avrebbe dovuto dire quante persone e per quanto tempo. Purtroppo dite sempre quello che vi fa comodo, in modo superficiale ,imcompleto ed usando argomentazioni lontane dalla realtà; Rcordate la "Teologia della Liberazione"? eliminare i dittatori e poi avanti con il Socialismo! Alla fine, Maduro, Castro, Morales, fame, emigrazione e miseria. Avanti Galantino!!

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 13/07/2017 - 20:10

Credo che la CEI, se volesse, avrebbe mezzi e risorse per occuparsi personalmente dei migranti invece di "svuotare" le tasche degli Italiani e compromettere la sicurezza del territorio.

sesterzio

Gio, 13/07/2017 - 20:22

Questi preti ormai non rappresentano più nessuno.Le loro ciance si perdono al vento. Stanno facendo a gara a chi svuota prima le loro chiese.Sono scollati dalla realtà e,pare,diabolicamente.

Nonmimandanessuno

Gio, 13/07/2017 - 20:23

Loro, il problema.

Santippe

Gio, 13/07/2017 - 20:24

E' inutile continuare a far chiacchiere. Bisogna rompere gli scellerati patti lateranensi firmati da Mussolini nel 1929 : condizione indispensabile per evitare queste sgradevolissime interferenze politiche da parte del clero. In tal senso giace un disegno di legge costituzionale in Parlamento. Facciamo pressione affinché venga in discussione. "il Giornale "perché non ne parla?

sbrigati

Gio, 13/07/2017 - 20:25

Quello che gli italiani vogliono al prelato non interessa, l'unica cosa che interessa, a parte l'8 per mille, è accontentare gli altri. Meditate gente, meditate.

fifaus

Gio, 13/07/2017 - 20:28

opinione-critica: perfettamente d'accordo- Inoltre, oggi avremmo a disposizione anche Il Col Moschin, la Folgore, La brigata Sassari, ecc...Usiamoli!

Italianoinpanama

Gio, 13/07/2017 - 20:48

portali a casa tua maledetto prete!!!!

Happy1937

Gio, 13/07/2017 - 21:02

E allora che questo prete Galantino se li porti tutti nella Citta' del Vaticano.

maurizio50

Gio, 13/07/2017 - 21:21

Ma i dementi della CEI perchè non finanziano di tasca loro i poveri migranti, vale a dire le migliaia e migliaia di fannulloni africani e non che i governi cattocomunisti di Letta, Renzi e Gentiloni da ormai cinque anni stanno raccattando per tutto il Mediterraneo?? Ricordiamo a questi pretastri che nel 1789 in Francia un bel po' di preti furono ghigliottinati per molto, ma molto, meno!!!

honhil

Gio, 13/07/2017 - 21:23

Quand’è che il Presidente Mattarella si decide di far rispettare i Patti Lateranensi? In quanto a Monsignor Galantino, dovrebbe seriamente cominciare a pensare che qualunque extracomunitario che non sia un rifugiato politico l’Ue si rifiuta di accoglierlo. Mentre tutto Il resto del suo esternare è sobillazione. Invece andrebbero dette parole di buonsenso, per convincere gli africani non perseguitati a restare in Africa. Quel suo "Aiutarli a casa loro non basta", è una provocazione nei confronti degli italiani non abbienti abbandonati dallo Stato e, insieme, un armare la mano di chi viene in Italia nella convinzione che a loro tutto è dovuto. Ma, a quanto pare, Monsignor Galantino ama la radicalizzazione e non sa cosa sia il compromesso. Si eserciti tanto nella moltiplicazione dei pane e dei pesci, e poi, se saprà fare il miracolo, potrà pensare di accoglierli tutti.

ziobeppe1951

Gio, 13/07/2017 - 21:28

Quando incontrate un pirla di questi, copritelo di bestemmie

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 13/07/2017 - 21:39

Ma se anche quella schifezza di rivista inglese The Economist ha scritto oggi:"Why Europe needs more migrants. The continent's population will start to shrink' (Siccome la popolazione europea diminuisce l'Europa ha bisogno di più migranti).

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 13/07/2017 - 21:44

@Strange: Guarda che Giuda era una brevissima persona che non tradì proprio nessuno. Tutti a Gerusalemme sapevano chi era Gesù e dove stava. Mica era un clandestino e un ricercato dalle autorità. La settimana prina era stato accolto trionfalmente con le Palme perfino. Che cacchio avrebbe dovuto tradire Giuda? Mi nonno in cariola.Boh!

Ritratto di onollov35

onollov35

Gio, 13/07/2017 - 21:52

Fate i Preti e non i politici.Altrimenti portateli tutti in Vaticano.

Aprigliocchi

Gio, 13/07/2017 - 22:17

Ma monsignor non so cosa, non capisce che rischiamo di perdere la nostra identità, le nostre radici, e che quando un popolo non ha piu identità diventa facilmente vulnerabile, fragile e vede la propria esistenza in pericolo ? Il popolo italiano volutamente da dei distruttori é stato spinto in un labirinto affinché si perda e sia facilmente dominato. Questa situazione é l'anticamera dell'inferno !

nopolcorrect

Gio, 13/07/2017 - 22:33

Galantino è un anti-italiano terzomondista come il suo capo. Oggi come ai tempi del Risorgimento gli interessi della chiesa e quelli dell'Italia sono opposti. Allora la chiesa si opponeva alla formazione della Nazione Italiana, oggi cerca di sfasciare la Nazione Italiana. Come italiano Galantino è solo un traditore della Patria. Ogni Italiano vero deve stare dalla parte della Nazione Italiana e dei suoi interessi.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Gio, 13/07/2017 - 22:38

Galantino, quando dicevi accoglienza, accoglienza! Non dicevi quanti e per quanto tempo! Spiega inoltre cosa servono le società, gli Stati, le organizzazioni internazionali e soprattutto cosa serve la Chiesa in un mondo di anarchia come quello da te prospettato; tutti qui in Italia e poi ? Galantino, attento al diluvio!

unz

Gio, 13/07/2017 - 22:52

gente come questa, di cultura vastissima, consapevole della distruzione dell'occidente è peró in prima linea nel partecipare al finimondo. Chissà che posto avranno dopo.

Lens69

Gio, 13/07/2017 - 22:53

Il vaticano ha ben piú di 30 milioni in cassa. Non farete mica gli avari voi che predicate bene per razzolate male?

Ritratto di ALCE BENDATA

ALCE BENDATA

Gio, 13/07/2017 - 22:53

Renzi discolaccio vada a ripassare la lezione con monsignor Galantino. Un nome che sembra un cioccolatino ma invece si manifesta una iena di prima categoria. Bisogna rivedere il Concordato e cominciare a dare filo da torcere alla Cei. Gli Italiani sono stanchi di farsi turlupinare da questi signori che se la cantano e se la suonano.

esulenellamiaPatria

Gio, 13/07/2017 - 23:17

Questo collega di Bertone (non cito più i loro titoli ) va in una qualsiasi chiesa la domenica.Sono vuote! E significa solo una cosa : sono stufi di questi politici ,non hanno più nulla a che fare con la religione.Come diceva,non ricordo chi, è facile fare le barricate con i mobili degli altri.Solo che i mobili sono i nostri.Saluti

angelovf

Gio, 13/07/2017 - 23:45

Perché noi non siamo liberi di emigrare come fanno loro? Abbiamo bisogno del visto, del passaporto, di quanti giorni devi sostare, in quale albergo vai, è chi ti ha preparato la valigia. Quando cacciate i soldi dai vostri forzieri? Fortunatamente la gente vi sta togliendo anche L' 8/1000, il popolo inizia a capire che siete commercianti di uomini, non vi stanno a cuore i migranti, ma i soldi che essi producono, altro che paradiso ed inferno, è tutto qui.

19gig50

Ven, 14/07/2017 - 00:01

Abolire i Patti Lateranensi.

MOSTARDELLIS

Ven, 14/07/2017 - 00:07

Tra Bergoglio e Galantino hanno fatto proprio una coppia satanica. Tutto e comunque contro gli italiani. Ma perché il Vaticano non si fa carico degli immigrati? E' fin troppo facile parlare con i soldi del contribuente italiano. Ma è una vergogna.

hornblower

Ven, 14/07/2017 - 02:01

Non ci credo ? Ma ha detto proprio così ??? Però deve essere vero, perché solo un gesuita può dire simili fregnacce !!!

justic2015

Ven, 14/07/2017 - 03:21

Questo storto di galantuomo fa veramente venire il vomito anche a chi è forte di stomaco maledetti preti vescovi cardinali monache monaci papi sono veramente una setta maledetta.

Tipperary

Ven, 14/07/2017 - 03:22

Ha ragione galantino . Vanno sradicati dalle loro terre e deportati tutti in italia. . Ma non in Vaticano, Castelgandolfo,colonie marine e montane,hotel , ostelli , residenze per anziani parroci, residenze di parroci spesso con molte camere ed abitate solo dal parroco e dalla perpetua, tenute di campagna, e fabbricati tutti di proprietà della chiesa.

bezzecca

Ven, 14/07/2017 - 05:35

In Italia ci sono 5 milioni di poveri che dovrebbero essere aiutati a casa nostra

consolini

Ven, 14/07/2017 - 06:12

Vieni avanti Galantino......

portuense

Ven, 14/07/2017 - 07:02

no all'8 per mille alle religioni varie, modificare la legge e l'8 per mille alla protezione civile, ai pompieri, alla polizia,a quegli enti utili e con poche risorse.

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 14/07/2017 - 07:23

Losco figuro in carriera che appartiene alla cerchia dei "bravi" che l'argentino si è creato nel suo piccolo ma ricchissimo principato. Anche lui parla a vanvera come ha imparato dal suo boss, la sua spregiudicatezza disonora lui e tutta la congrega di mercanti del tempio. Basta pontificare sulla pelle degli italiani. Maledetti.

rossini

Ven, 14/07/2017 - 07:36

Togliete l'8 per 1000 a questi pretacchioni avidi di ricchezze e di denaro. Metteteli a digiuno. E fategli pagare le tasse sull'immenso patrimonio immobiliare che hanno accumulato con lasciti e donazioni.

gpl_srl@yahoo.it

Ven, 14/07/2017 - 07:54

IL VATICANO PRONTO AD ACCOGLIERLI TUTTI IN VATICANO O NEI BENI APPARTENENTI ALLA CHIESA DOTATI DEL BENESTARE DI QUEI DEMOCRATICI CHE SICURAMENTE OFFRIRANNO IL LORO INDISCUTIBILE APPOGGIO A TALE GIUSTA IDEA.

gpl_srl@yahoo.it

Ven, 14/07/2017 - 08:05

Galantino è abituato a parlare senza rendersi conto di quanto dice: spesso ci sarebbe da pansare che quanto dice sia espressione di persona megalomane in preda a demagogiche follie: Una volta tanto che Renzi dice cose sensate ecco intervvenire un qualcuno che di vita pratica e di economia puo solo riferirsi a quella fabbrica di povertà assoluta che sta portando l' italia alla rovina totale: galantino evidentemente si è laureato alla bocconi di quel Monti che di contabilità non ne capisce assolutamente nulla! di male in peggio: credo che anche in Vaticano, chi dovrebbe capirne più di tutti noi, stia completamente uscendo di senno dato che non credo che questo povero prete (galantino) parli senza l' approvazione di chi sta sopradi lui.

gpl_srl@yahoo.it

Ven, 14/07/2017 - 08:07

Venghino venghino: il Vaticano è pronto ad aprir loro le porte: piu migranti verranno piu i carri bestiame delle cooperative rosse, saranno liete di aprire le proprie casse! venghino venghino... : parola di Galantino ...

Trinky

Ven, 14/07/2017 - 08:23

Piccola soddisfazione: quando durante la messa si è avvicinato quello della raccolta delle offerte gli ho detto NO! Ha fatto una faccia.........

GVO

Ven, 14/07/2017 - 08:33

Il mio 8x mille ve lo siete giocato...! Vaticano e buonisti state portando il caos nel paese...

gneo58

Ven, 14/07/2017 - 08:54

gia' stiamo messi male, ci manca anche la "chiesa" a rincarare la dose - quando verra' il giorno che si cacceranno dal suolo italiano tutti i clandestini nvasori io ci aggiungerei anche il vaticano e compagni di merende - in blocco.

nopolcorrect

Ven, 14/07/2017 - 08:58

In nessun altro paese europeo serio il capo dei vescovi e quello che dice viene preso in considerazione. Oggi poi, come all'epoca del Risorgimento, gli interessi dell'Italia e della chiesa sono opposti ed ogni Patriota Italiano starà dalla parte degli interessi dell'Italia.

Carlo36

Ven, 14/07/2017 - 09:01

Galantino è un personaggio che sta tra lo spre.gevole ed il de.mente. E' terrorizzato dall'idea di non avere più e nuovi clandestini a distruggere il nostro paese, in quanto Coop rosse e Caritas stanno riempiendosi le tasche con il denaro dei cittadini onesti e ogni giorno più maltrattati. Che miserabile figura a rappresentare la Chiesa. Benedetto XVI ti prego ritorna e caccia i mercanti dal tempio come fece Gesù.

antonmessina

Ven, 14/07/2017 - 09:14

i massoni della cei li accolgano in vaticano

antonmessina

Ven, 14/07/2017 - 09:15

e piantatela di dire che ne arrivano solo 85 mila da inizio anno! ne arrino 7000 al giorno !

Ritratto di Giancarlo09

Giancarlo09

Ven, 14/07/2017 - 09:23

Ricordate a tutti i vostri amici e conoscenti di non dare più l'8 per mille alla chiesa cattolica perché con questi soldi incentiva l'invasione dell'Italia.

giancristi

Ven, 14/07/2017 - 09:25

I mascalzoni che siedono in Parlamento, bene o male, li hanno eletti gli italiani. Ma questo ciarlatano chi l'ha eletto? L Chiesa cattolica deve rendersi conto di essere minoranza nel paese e smetterla con la sua pretesa di possedere la verità. Basta dare l'8 per mille a questa gente!

GINO_59

Ven, 14/07/2017 - 09:30

In VENETO si direbbe: pori cei.

uberalles

Ven, 14/07/2017 - 09:39

Eccellenza, Lei continui a promuovere l'accoglienza a carico dei contribuenti italiani, ma il mio 8x1000, quest'anno ha imboccata un'altra strada...Continui, continui pure, vedrà che dovrà mettere mano al borsellino... Auguri!

dagoleo

Ven, 14/07/2017 - 09:50

Si magari nelle vostre case, luridi prelati sessuomani repressi, preferite i bambini neri, così potrete abusarne liberamente come del resto vi piace fare da sempre. Chiesa malata e preti malati e pazzi. Andate in Africa ad aiutarli se ci tenete tanto invece di farli venire qui a frotte in un paese che tra pochi anni non sarà nemmeno più in grado di pagare le pensioni. Pazzi furiosi il mio 8 per 1000 non lo avrete più.

marcomasiero

Ven, 14/07/2017 - 09:54

dai galantino falli diventare tutti cittadini vaticani !!! siete la negazione del Vangelo ! a voi interessa solo prendere soldi per tenere in piedi caritas e simili associazioni

MarcoTor

Ven, 14/07/2017 - 10:01

l'8 per mille fattelo dare dal Qatar al prossimo giro, favoreggiatore dell'invasione

perseveranza

Ven, 14/07/2017 - 10:12

Mi spiace, non posso parlare di Galantino senza ricorrere a termini estremamente scurrili, quindi mi astengo.

giovanni951

Ven, 14/07/2017 - 10:12

ma perché non si fanno gli affari loro? con tutti i problemi che hanno in vaticano.....

justic2015

Ven, 14/07/2017 - 10:13

Vigliacco nulla facente trovati una bella zappa ipocrita fanullone fai qualcosa non sempre vivere a scarichi maledetto vagabondo.

zadina

Ven, 14/07/2017 - 10:23

Monsignor Galantino vuole ricevere tutta l'africa sono più di un miliardo di persone dove pensa di collocarli?...come pensa di mantenerli col danaro di chi?...sarebbe meglio che pensasse come aiutare quei cattolici che continuamente vengono UCCISI in quei paesi da persone mussulmane che Galantino protegge e vuole accogliere clandestini, a mio modesto modo di ragionare è necessario aiutarli nei loro paesi di origine con le loro culture, e fermare una invasione che non ha precedenti nella storia umana.

zadina

Ven, 14/07/2017 - 11:01

Caro monsignor Galantino col suo pensiero generoso di accogliere tutti questi clandestini economici un buon risultato lo ha ottenuto, personalmente 8 per mille abbastanza consistente che io ho sempre dato alla chiesa da ora in poi lo verserò per la ricerca, li aiuti col suo patrimonio non più col mio contributo, grazie per il suo chiarimento.

Ritratto di Shark-65

Shark-65

Ven, 14/07/2017 - 16:34

Dopo la vicenda dell'ingaggio di Fazio continuo a non guardare il suo programma; dopo le ultime sparate di Renzie continuo a non votare il PD ed ora, dopo le stupide rivelazioni di Galantino, mi sento di aver fatto la cosa giusta per non aver mai destinato il mio 8x1000 alla chiesa cattolica. Questo è quello che dovrebbe fare ogni italiano se vuole veramente che le cose cambino.

routier

Sab, 15/07/2017 - 00:19

Cristo ha detto che i ricchi per conquistare il regno dei cieli devono vendere i loro beni e dare il ricavato ai poveri. La chiesa cattolica e' ricchissima. Galantino quanto ha venduto del suo e dato ai poveri?