Migranti, perché i pm non sequestrano le navi delle Ong?

Gli ultimi sbarchi sono un ritornello: le navi vengono sequestrate e subito dissequestrate. E così tornano in mare

Sequestri, dissequestri e ancora sequestri. Nel mare del Mediterraneo si giocano più partite: quella umanitaria, quella politica e quella giudiziaria. Chi si perde solo una puntata della lunga fiction rischia di perdere la barra della questione. Qualcuno si chiederà: come mai le navi Ong vengono fermate, i comandanti e capo missione indagati, ma le imbarcazioni tornano sempre al largo per soccorrere immigrati e riaprire ogni volta la quotidiana lotta col ministro Salvini?

Un motivo c'è. E si chiama: decisioni dei magistrati. Scelte che hanno fatto storcere il naso ad alcuni giuristi, che si sono domandati il motivo per cui le procure di Catania e Agrigento non abbiano mai messo i sigilli "definitivi" alle navi Ong in attesa della conclusione di indagini e processi. A sollevare i dubbi sulle toghe è Pietro Dubolino, presidente di sezione a riposo della Corte di Cassazione. Non l'ultimo degli arrivati.

Dubolino parte dall'analisi dell'ultimo caso Sea Watch, l'Ong che ha caricato 52 migranti al largo della Libia e si è diretta verso l'Italia. Un braccio di ferro che forse poteva essere evitato se la nave fosse rimasta sotto sequestro. Lo scorso maggio, infatti, si era ripetuta una scena simile. Dopo aver salvato 47 immigrati, Sea Watch 3 era entrata in acque italiane "infrangendo" il divieto di Salvini. La Gdf aveva notificato la diffida, ma alla fine i migranti sono scesi a terra per ordine della procura di Agrigento. Il pm aveva disposto il sequestro probatorio del mezzo al fine di verificare l'esistenza o meno del reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. L'atto è stato confermato nei giorni successivi, e nel registro degli indagati è finito il comandante Arturo Centore. Salvini aveva esultato, dicendosi sicuro che questa volta la nave non avrebbe ripreso il largo. Ma così non è andata. Lo sorso 1 giugno l'imbarcazione buonista è stata dissequestrata perché non vi era più l'esigenza di raccogliere le prove. E così è tornata a pattugliare la Libia.

Per l'ex presidente di sezione della Suprema Corte c'è qualcosa che non torna. Due i punti focali: primo, "non si comprende - scrive - per quale ragione (...) sia stato denunciato a piede libero e non in stato di arresto"; secondo, "in casi come questo è prassi" trasformare "il sequestro probatorio in sequestro preventivo", in modo da tenere la nave in porto fino alla fine del processo. Ma così non è andata. Ad oggi solo la Iuventa, nave di Jugend Rettet, è bloccata in porto dopo l'inchiesta di Trapani.

Basta fare un salto indietro per pescare le tante sentenze che hanno fatto esultare le Ong. Lo scorso marzo, dopo lo sbarco di 218 migranti a Pozzallo, la procura di Catania aveva chiesto il fermo della Open Arms, decisione confermata dal Gip (che però ha escluso il reato di associazione a delinquere). Restando solo l'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina (poi archiviata), la competenza è dunque passata a Ragusa, dove il Gip Giovanni Giampiccolo l'ha dissequestrata.

Qualcosa di simile è successo anche alla Mare Jonio. Il 19 marzo alla nave di Mediterranea Saving Humans viene notificato il sequestro probatorio della nave su iniziativa della Guardia di Finanza. L'atto viene confermato e nel registro degli indagati finisce prima il comdandante Pietro Marrone e poi l'ex no global Luca Casarini. L'indagine è ancora aperta, ma anche in questo caso - cessate le esigenze probatorie - la nave viene liberata e riprende il largo. Neppure un mese dopo, è il 9 maggio, l'Ong soccorre 29 persone e chiede all'Italia un porto sicuro. Si riapre lo scontro col Viminale, la nave arriva a Lampedusa, i migranti sbarcano e sull'Ong si abbatte un nuovo sequestro. Questa volta preventivo. L'obiettivo del Viminale è quello di fermare per sempre l'imbarcazione in porto e impedire che "reiteri il reato": il comandante viene indagato, ma la procura di Agrigento respinge l'atto della Gdf e dispone il "sequestro probatorio". Dunque solo per raccogliere le prove. La nave è ancora ancorata al porto di Licata, ma se il sequestro da "probatorio" non verrà trasformato in "preventivo", è possibile che presto potrà riprendere il largo.

La domanda sorge spontanea: perché è così difficile che le procure procedano col blocco preventivo, visto che le indagini sono ancora aperte? Se focalizziamo l'attenzione su Sea Watch, secondo Pietro Dubolino le ipotesi sono due e in entrambi i casi i pm avrebbero commesso degli errori. Primo, se all'atto del dissequestro erano già convinti dell'insussistenza dei reati contestati, avrebbero dovuto anche "chiedere l'archiviazione del procedimento" (di cui per ora non si ha notizia). Se invece la procura "riteneva che il reato fosse rimasto comunque configurabile" e quindi, "essendo pendente il relativo procedimento penale", avrebbe "dovuto chiedere la trasformazione del sequestro probatorio in sequestro preventivo a garanzia, nell'eventualità della condanna, della eseguibilità della confisca obbligatoria". Eppure non l'ha fatto. Perché?

Commenti

killkoms

Lun, 17/06/2019 - 14:54

ipocriti!

Macrone

Lun, 17/06/2019 - 15:18

Ma è stato chiaro sin dall'inizio per noi miseri mortali: Sono d'accordo con i vice scafisti!

Giorgio5819

Lun, 17/06/2019 - 15:41

Dio stramaledica i comunisti, sempre.

leopard73

Lun, 17/06/2019 - 16:13

PERCHÉ SE NON SEI DALLA LORO PARTE SE NE FOTTONO, IN ITALIA COMANDANO LORO E IL VATICANO DA SEMPRE!! CHE SBAGLIA VA CACCIATO IN GALERA SOLO COSI SI RIESCE A METTERE FRENO. CHI SBAGLIA PAGA cosi dovrebbe essere.

lafinedelmondo

Lun, 17/06/2019 - 16:15

..... E PERCHE' I PAESI DELL'UNIONE STANNO A GUARDARE QUESTO SFACELO DEL DIRITTO SENZA INTERVENIRE??? ACQUE INTERNAZIONALI, NAVI ONG DI VARIE ALTRE NAZIONI, PERICOLO DI TERRORISMO, COSTI ESORBITANTI PER TUTTI.... QUESTA SITUAZIONE FRA TRE, SEI MESI? PORTERA' AD UN PERICOLOSO CRACK

Ritratto di Marving

Marving

Lun, 17/06/2019 - 16:15

Non è che bisogna essere dei geni per capire che in Italia esiste un contro potere che si chiama Magistratura. Non sono ne di destra ne di sinistra semplicemente proteggono il loro potere e oggi forse, stiamo cominciando a vedere l'impero del male sgretolarsi. Ci vorranno anni, ma forse siamo sulla strada giusta.

corivorivo

Lun, 17/06/2019 - 16:18

perché le toghe rosse tifano per i culiritti neri!

Royfree

Lun, 17/06/2019 - 16:20

Magistrati? No, subdoli politici, della peggior specie, quelli che non camminano, ma strisciano e al loro percorso lasciano lurida bava purulente.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Lun, 17/06/2019 - 16:20

Per esistono delle cose chiamate Costituzione (art. 2, 3, 10), Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo e Convenzioni Internazionali.

Ritratto di tox-23

tox-23

Lun, 17/06/2019 - 16:21

Beh, è evidente che ci sia un progetto atto a trasformare l'Italia in un campo profughi. Tutto il resto di conseguenza.

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Lun, 17/06/2019 - 16:23

perché tale quesito non lo girate al CSM? a già forse è perché al CSM non c'è più nessuno che possa riceverlo!

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 17/06/2019 - 16:26

CI STANNO PRENDENDO PER IL SEDERE....E SICCOME A ME NON PIACE ESSERE PRESO IN QUEL POSTO HO PERSO L FIDUCIA NELLE ISTITUZIONI E NELLE FORZE DELL'ORDINE ....ECCO PERCHE' VINCE SALVINI E GRAZIE A TUTTO QUESTO ARRIVERA' LA PUNTO CHE IL 75% DEGLI IALIANI SARA' DALLA SUA PARTE E QUINDI SARANNO C...I AMARI PER QUALCUNO!

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 17/06/2019 - 16:27

Povero Giuseppe De Lorenzo... Ingenuamente si chiede come mai le navi temporaneamente fermate e poi finanche sequestrate non vengano definitivamente bloccate e magari anche distrutte. Ti do io la semplice risposta: perché siamo in balìa della potenza maestosa della LdG. Non dovrebbe essere complicato capire l'acronimo...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 17/06/2019 - 16:28

PD= PM=sinistra= babbei comunisti grulli :-) i legaioli ci sono solo quando stanno dalla parte solo di salvini e di maio, ma non sostengono il centrodestra con berlusconi e meloni :-) e comunque, il sistema della sinistra è in crisi in tutta europa, che si rassegnino a vedere per molti anni i concetti espressi da berlusconi (anche quando lui non ci sarà piu ) !

agosvac

Lun, 17/06/2019 - 16:29

"perché", bella domanda che richiede una risposta semplice: perché molti PM sono principalmente contro il Ministro dell'Interno per motivi essenzialmente politici e vanno contro le leggi a discapito della Giustizia( quella con la G maiuscola) che riempiono di vergogna!

VittorioMar

Lun, 17/06/2019 - 16:30

..dopo le "SCOPPOLE" prese negli ultimi periodi hanno perso ogni CREDIBILITA'come Magistrati(?se mai ne abbiano avuta....)e agiscono come POLICITI IDEOLOGIZZATI...vanificando il lavoro del GOVERNO e del PARLAMENTO...stesso comportamento contro le Forze dell'Ordine !!...ma la RUOTA GIRA ed ora tocca a loro...!!!

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 17/06/2019 - 16:32

Perché? Perché tifano per le Ong ed esultano per ogni sbarco. Ma non è abbastanza chiaro?

Ritratto di C.L.N.

C.L.N.

Lun, 17/06/2019 - 16:33

Leggendo molto attentamente il pezzo, verrebbe da pensare che le suddette procure abbiano sicuramente adottato un comportamento "molto blando" nei confronti delle ONG, rasentando quasi la complicità negli intenti. Sarebbe interessante fare una verifica quando la Sea Watch 3 entrerà in acque italiane (perchè tra breve vi entrerà): scortarla verso il porto di Trieste. Lì ci sono altre procure; si vedrebbe se il comportamento dei magistrati friulani sarebbe identico a quello dei colleghi siciliani oppure no!

ginobernard

Lun, 17/06/2019 - 16:34

perché da noi comanda il papa la stessa costituzione è stata condizionata dalla cultura cattolica sono sicuro al 100% che se avessimo quella inglese saremmo meglio messi a questo punto facciamo che mettere premier il gaucho e facciamo prima

luigirossi

Lun, 17/06/2019 - 16:38

la collusione tra le procure ed il governo tedesco si chiama MASSONERIA

baronemanfredri...

Lun, 17/06/2019 - 16:39

SONO DI SINISTRA. PER POCO CONSIDERANDO QUELLO CHE STA SUCCEDENDO MI PARE CHE LA SINISTRA PERDERA' ANCHE NELLA MAGISTRATURA PRIMA DI SUBITO MAGARI.

AntonioLatela

Lun, 17/06/2019 - 16:45

Escludete categoricamente,vero, che la magistratura possa aver applicato serenamente la legge e quindi avrà operato in applicazione alle norme e procedure ? Ogni azione della magistratura, non in linea con Salvini e la Lega deve essere per forza interpretata come forma di attacco a questi e quindi come “azione delle toghe rosse ” ? Pensate che la magistratura ha la fissazione e l ossessione morbosa che parte della politica italiana ha nei confronti dell immigrazione ? Vedete ogni ordinaria azione della magistratura rapportata a Salvini e la sua politica ? Ma Vi prego ! Non confondete gli italiani. Non infangate un normale lavoro che la magistratura fa quotidianamente a prescindere dagli umori politici e dagli accanimenti tendenziosi di qualche politico. Ognuno fa il suo lavoro : chi deve dar conto agli elettori e chi alla Costituzione ed alle Leggi.

Michele Calò

Lun, 17/06/2019 - 16:46

X Stami(n)chia, nomen omen. Invece di ripetere ad canem penis le solite sxxxxxxxe sulla Costituzione e sui Diritti dell'Umanita' vatti a leggere, o meglio fatti spiegare anche da un ufficiale di Marina il Codice Internazionale Marittimo e la differenza tra naufrago e clandestino organizzato dalla mafia criminale che contrabbanda persone a pagamento. Magari la pianti di postare evidenti prove della tua ignoranza da zecca analfabeta funzionale e strumentale!

CidCampeador

Lun, 17/06/2019 - 16:49

le toghe rosse non rispettano le leggi ma solo la loro ideologia che guarda caso e' sempre di sinistra, ancora oggi nei loro discorsi indignati accusano che nel ventennio il fascismo preferiva dare il lavoro a chi era iscritto al partito mentre oggi i sinistri fanno esattamente le stesse riprovevoli cose da piu' di 70 anni, se non peggio, danneggiando sia la nazione che il popolo scientemente.

claudioarmc

Lun, 17/06/2019 - 16:50

Canis canem non est!

Riccardo111

Lun, 17/06/2019 - 16:53

Corruzione dilagante tra magistrature di sinistra, politici di sinistra e ONG. Bisogna iniziare a togliere i tappeti e far venire fuori la sporcizia che hanno creato.

GPTalamo

Lun, 17/06/2019 - 16:57

Io ormai mi sono fatto l'idea che chi approva l'immigrazione incontrollata non e' normale, o vive troppo in alto, o troppo in basso. Mi spiego: o sono radical chic come questi magistrati che vivono in villle private e macchine di lusso e non hanno contatto con la gente normale, o sono disperati che non hanno niente, ne' beni ne' cultura da proteggere, e quindi non hnno niente da perdere dall'impoverimento dell'Italia.

aswini

Lun, 17/06/2019 - 17:01

magistratura? ne sentiamo delle belle attualmente, magistrati politizzati cheINTERPRETANO LA LEGGE A LORO PIACIMENTO, qualcuni si fida ancora della giustizia italiota?

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 17/06/2019 - 17:01

perchè avranno le mani in pasta anche loro in questo affare

Giorgio1952

Lun, 17/06/2019 - 17:05

Perché dovete continuamente scrivere articoli sulle ONG, sui migranti, sul CSM quando il problema principe è la nostra inaffidabilità nei confronti dell’UE, rischiamo la Procedura di infrazione per eccesso di debito pubblico, un provvedimento nei confronti dei paesi che non rispettano il 3% di deficit del bilancio pubblico e il debito non deve superare il 60% del Pil; su quest’ultimo punto peggio di noi c’è solo la Grecia con 181,1%, noi al 132,2% il Portogallo al 121,5%, più giù Francia 98,4% e Spagna 97,1%, la Germania 60,9% meno della metà dell’Italia. Ma di che cosa vogliamo parlare, della culona Merkel che ha i conti in regola o di Macron? Il Giappone ha un rapporto debito/Pil alle stelle il 253% un quadrilione di yen, eppure nessuno parla di spread e dal 2001 il Giappone è “AAA”, miglior giudizio possibile delle “famigerate” agenzie di rating, il debito non è rischioso perché il 90% è detenuto da soggetti residenti in Giappone.

venco

Lun, 17/06/2019 - 17:05

stamincchia 16,20 metti tutto quel che ti pare ma ognuno deve stare a casa propria ed espatriare solo in regola. L'accoglienza di clandestini è illegalità

Una-mattina-mi-...

Lun, 17/06/2019 - 17:13

EVIDENTEMENTE LE LEGGI SONO SOLO UNA LABILE TRACCIA: CONTA DI PIU' "L'INTERPRETAZIONE" ARBITRARIA DELLE MEDESIME. ECCO PERCHE' LA LEGGE NON SARA' MAI UGUALE PER TUTTI, ALMENO IN QUESTO DEVASTATO PAESE

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 17/06/2019 - 17:16

E' ora di cominciare ad affondarne fisicamente qualcuna, magari dopo aver fatto scendere gli occupanti, e soprattutto di sancire, una volta per tutte, la responsabilità civile e penale dei magistrati, che devono pagare per i loro errori esattamente come chiunque altro. Vuoi vedere che cambierebbe qualcosa?

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 17/06/2019 - 17:18

mortimermouse Mi elenchi le straordinarie riforme della giustizia attuate dal suo Signore e Padrone e dai suoi tirapiedi, per favore! Poi ne parliamo!

Giorgio1952

Lun, 17/06/2019 - 17:19

Giorgio5819 guardi che gli stramaledetti comunisti erano mangia preti, mangiavano anche i bambini e sono responsabili di pulizie etniche, le dice qualcosa la parola "foiba", la località Basovizza le ricorda nulla? Adesso volete far credere che i "comunisti", le faccio notare che il PCI è stato sciolto nel 1991 a 70 anni dalla sua fondazione, d’accordo con i PM vogliono fare arrivare milioni di immigrati per di più in clandestinità che portino voti al PD, rubino il lavoro agli italiani, delinquono (spaccio droga, prostituzione, furti), etc.etc. quando i sovranisti musulmani, quelli dell’Isis tanto per intenderci, un articolo di Mar 11/06/2019 - 08:12 a firma De Lorenzo e Fiore titolava “Islamici che votano a destra. Ecco i musulmani sovranisti”, svolgimento “Non tutti i fedeli di Allah guardano a sinistra, il musulmano sovranista vuole salvaguardare l'identità italiana e dice no alle coppie gay”. Proprio come Salvini

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Lun, 17/06/2019 - 17:26

Perché sono lacchè della sinistra che garantisce loro i privilegi di cui godono.

Ritratto di Spiderman59

Spiderman59

Lun, 17/06/2019 - 17:26

Signor Michele ha risposto egregiamente, alla lumaca grottesca che posta senza sosta continue idiozie. Si dovrebbe solo isolare, ignorando le farneticazioni che scrive con convinzione.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 17/06/2019 - 17:27

GIORGIO1952 ong sono una cosa, il debito pubblico tutt'altra cosa. mischiare, come sta facendo lei, è roba da scuola comunista di frattocchie :-)

Ritratto di dlux

dlux

Lun, 17/06/2019 - 17:29

Secondo me sequestrare non è sufficiente: quando una nave VOLUTAMENTE commette un'illegalità, come palesemente in questo ed in altri casi, la stessa nave va resa inutilizzabile, anche ricorrendo al suo affondamento. La responsabilità di ciò ricade sul comandante. Punto.

lafinedelmondo

Lun, 17/06/2019 - 17:29

STANNO ABUSANDO DI NOI... PADRI DI FAMIGLIA, DONNE SEMPRE IN PERICOLO PURE LE MINORENNI, RAGAZZINI CHE RISCHIANO L'OVERDOSE NEI PARCHETTI DEI PICCOLI CENTRI, AUTISTI DI BUS E COPOTRENO, ANZIANI DERUBATI E PICCHIATI DAVANTI AL PORTONE DI CASA, I NOSTRI STIPENDI E PENSIONI SCARNIFICATE PER MANTENERE SFACCIATI NULLAFACENTI AFRICANI CHE NON NON SCAPPANO DALLA GUERRA... i giudici permettono che arrivino a centinaia di migliaia e poi li difendono e li liberano dopo odiosi reati ripetuti in continuazione. Siamo diventati carne da macello per questi servitori di Soros

ginobernard

Lun, 17/06/2019 - 17:31

Escludete categoricamente,vero, che la magistratura possa aver applicato serenamente la legge e quindi avrà operato in applicazione alle norme e procedure ? no infatti bisogna mettere mano alle leggi una costituzione che mette gli interessi dei migranti prima di quelli dei cittadini e proprio da cristiani autolesionisti se essere cristiani vuol dire finire in croce la risposta per me è col caxxxo

stopbuonismopeloso

Lun, 17/06/2019 - 17:35

più fanno queste porcate, piu cresce l'odio verso di loro e verso le ONG, e intanto sale il consenso per lega e fdi a dismisura nessun paese si fà destabilizzare e sottomettere da organizzazioni straniere, mentre l'Italia, per colpa della magistratura politicizzata, subisce qualsiasi umiliazione, siamo stufi

flip

Lun, 17/06/2019 - 17:38

PERCHè I PM NON BLOCCANO LE NAVI? Perche c'è un giro favoloso di denaro sove mettere le mani senza sendere conto a nessuno!

dallebandenere

Lun, 17/06/2019 - 17:39

Ormai in questo paese infernale le centinaia di migliaia di leggi sono ridotte state a semplici consigli,da applicare o meno a seconda della circostanza.Siamo diventati un enorme villaggio centrafricano di 60.000.000 di individui,in cui LA LEGGE è ridotta all'umore del locale capotribù.I parrucconi si acchittano e si riuniscono annualmente,autocelebrandosi tra stipendi da favola e privilegi medievali,mentre il paese ristagna nel putridume del rinvio eletto a regola aurea.Non saprei dire fino a quando durerà...

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 17/06/2019 - 17:39

L'impero del male vince ancora:Alias CSM!

roberto zanella

Lun, 17/06/2019 - 17:42

CIRCA 75 CLANDESTINI DALL'ASIA, BANLGADESH,ECT...SONO SBARCATI A TUNISI, SONO STATI PRESI RIFOCILLATI E PORTATI ALL'EROPORTO E RISPEDITI AI LORO pAESI..C'è STATA UN PO' DI CONFUSIONE POI E' INTERVENUTO L'AMBASCIATORE CHE LI HA INVITATI A TORNARE A CASA,....CERTO LORO NON HANNO PATRONAGGIO E MAGISTRATURA DEMOCRATICA

dredd

Lun, 17/06/2019 - 17:43

Chissà perché

Cheyenne

Lun, 17/06/2019 - 17:45

LA RISPOSTA E' SEMPLICE SONO CORROTTI E CRIMINALI

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 17/06/2019 - 17:47

Schifosa magistratura ,elargisce premi a tutti i delinquenti,impartendo pene a chi la pensa o agisce diversamente dal liquame in cui ci hanno infognato i sinistrorsi.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 17/06/2019 - 17:48

Messaggio rivolto al PD:Il mio voto non lo avrete mai,fino a quando capirete il male che avete afflitto a questa nazione.

sparviero51

Lun, 17/06/2019 - 17:53

PERCHÉ SONO LA CONFRATERNITA DEGLI ORFANELLI COMUNISTI . PER QUESTO HANNO FATTO CARRIERA !!!!!!!!!!

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Lun, 17/06/2019 - 17:54

PIETRO DUBOLINO PRESIDENTE ECC. ECC. SI DOMANDA PERCHE' CHI DOVREBBE RISPONDERE? CHI DOVREBBE INDAGARE SULL'OPERATO DI QUESTI "MAGISTRATI"? ED EVENTUALMENTE SANZIONARLI? SONO FORSE INTERESSATI?

newman

Lun, 17/06/2019 - 17:56

E perché l'istanza superiore non reagisce a questi errori ma permette che i PM di Agrigento e di Catania si sbizzarriscano nelle loro arbitrarietá pur di essere osannati dai media di sinistra e dal Vaticano e dimostrare che la legge non é uguale per tutti?

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 17/06/2019 - 18:02

Senza contare che quando dopo un DISSEQUESTRO, lo stesso mezzo RIPETE l'operazione per la quale era stato sequestrato, si dovrebbe trattare di REITERAZIONE del reato!!! Ma in Italia ormai da troppi anni la magistratura E DI PARTE e CONTRO GLI Italiani!!!!AMEN.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 17/06/2019 - 18:11

Caro C.L.N. 16e33. Io l'ho addirittura suggerito a Salvini, il tuo consiglio di dare come porto sicuro di sbarco Trieste. Ma poi mi e venuto il dubbio che anche a Trieste ci possano essere magistrati Siciliani!!!jajajajaja saludos.

cesare caini

Lun, 17/06/2019 - 18:12

Incriminarli per alto tradimento della Patria ?

Ritratto di emo

emo

Lun, 17/06/2019 - 18:13

In nessun altro paese almondo i magistrati si sarebbero comportati come i pm di Agrigento in maniera cosi marcatamente anti italiani e contro disposizioni ben chiare di un munistro dell'interno, ed in nessun altro paese al mondo se non in questo disgraziato aglomerato di etnie chiamato talia dei pm l'avrebbero passata liscia senza subire neppure una indagine sul loroi operato. Bonafede dove cz sei? e se ci sei batti un colpo! Mozzarella per te va tutto bene vero? POVERO PAESE!!!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 17/06/2019 - 18:15

WILEGIO ma possibile che dopo 25 anni ancora non sa le cose che ha fatto berlusconi? Ormai lo sanno persino gli inuit , i boscimani e le tribù indigene dell’amazzonia???? Suvvia.... non faccia domande così scadenti tipiche di un asino ripetente :-)

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 17/06/2019 - 18:17

Adesso che sia Csm che Anm sono in confusione, sta prevalendo l'area radicale dei magistrati, quelli più a sx. Non si preannuncia niente di buono a mio avviso: ci vorrà una riforma più strutturale di queste associazioni, la prima - il Csm - una foglia di fico come contrappeso costituzionale alla magistratura, virtualmente "finito" nel 1964 quando nacque il primo partitino dei giudici.

Anonimo (non verificato)

maurizio50

Lun, 17/06/2019 - 18:18

Grazie per il resoconto. E' da un pezzo che la Magistratura Rossa fa battaglie politiche usando strumenti giudiziari. Ne sa molto il Cav. Berlusconi. Ma il problema è il solito. Perchè chi potrebbe bloccare questa continua invasione di campo non si sogna assolutamente di farlo?Temo che dovremo aspettare un novello Cossiga, grande uomo e migliore Presidente degli ultimi trent'anni!!!

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 17/06/2019 - 18:19

terza ipotesi=le toghe rosse l'hanno fatto:pro domo sua!!

Ritratto di nordest

nordest

Lun, 17/06/2019 - 18:20

È chiaro perché sono comunisti e pensano al tornaconto delle coop ; a questi signori non gliene frega niente come esseri umani, guardano ai soldi ,vedi i loro folli stipendi si sono perfino aumentate le ferì ,ma poi lavorano ?

STEOXXX

Lun, 17/06/2019 - 18:22

Lo fanno solo perché sono politicizzati, nemici della destra, cancro della democrazia!

Manlio

Lun, 17/06/2019 - 18:22

Il risultato di tutto ciò è che al comune cittadino rimane la convinzione che la LEGGE è manipolabile o almeno non è sempre corrispondente a quello che si prefigge, vale a dire evitare e fermare i reati. La conseguenza è che se chiediamo a 100 cittadini se ha fiducia nella giustizia, cosa risponderanno ? Tutto crolla, per la politica.

zadina

Lun, 17/06/2019 - 18:34

Se questa è la democrazia vuol dire che la nazione è destinata alla disgregazione per buonisti che a parole promettono molto ma coi fatti reali non contribuiscono con nulla tutti quelli che vogliono fare entrare clandestini in massa dicano realmente quanti ne hanno accolto nella loro casa e quanti ne hanno inserito nel loro stato di famiglia, sicuramente nessuno anzi li vogliono ma molto lontano dalla loro abitazione e anche quartiere (un esempio reale a Capalbio spiaggia dei vip di sinistra e comune alla epoca governato dalla sinistra ne avevano mandati 20 si sono ribellati non hanno accolto nessuno) queso è quello che fanno gli accoglienti buonisti della sinistra complimenti, ma i cittadini del comune Capalbio hanno scelto la lega di Salvini bravi buonisti del cavolo per non dire altro.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 17/06/2019 - 18:42

Perché questi magistrati non fanno parte del sistema giudiziario, sono dei fuorilegge e vanno incarcerati subito oppure buttati fuori dalla magistratura come indegni.

27Adriano

Lun, 17/06/2019 - 19:05

Mozzarella e palamara, cosa dicono di codesti ...colleghi???

Mobius

Lun, 17/06/2019 - 19:07

Il discorso è semplice. L'Italia non è ancora pienamente comunista, e i sinistroidi vogliono, fortemente vogliono, che lo diventi. Per raggiungere l'obiettivo non sanno fare altro che destabilizzare il Paese, creare caos, disorganizzazione e incertezza del diritto. La magistratura è il loro braccio armato. Quando il caos sarà completo, cosa faranno? Trent'anni fa avrebbero chiesto l'intervento dell'URSS, adesso non so, forse vogliono vendere alla UE ciò che resterà dell'Italia. I comunisti sono peggio dei musulmani, perchè traditori della propria gente.

Trefebbraio

Lun, 17/06/2019 - 19:21

Se si indaga sulla possibilità che le ONG commettano un "possibile reato" come è possibile che non si sequestri la nave per evitare che il "possibile reato" venga reiterato? Non si dovrebbe attendere il normale svolgimento delle indagini?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 17/06/2019 - 19:22

@Giorgio1952 - sappiamo che capisci poco e non ne azzecchi una, difatti no ndovresti più scriver qui, vero furbacchiojne che non paga le scommesse? Classico comunista invasato, nel 1991 avete cambiato solo nome ma i nomi e le teste di casco sono sempe le stesse. Mai accorto, farfallone? Prova a scommettere alla better.

Reip

Lun, 17/06/2019 - 19:23

RISPOSTA: PERCHE’ SI TRATTA DI GIUDICI DI PARTE E CORROTTI, AL SOLDO DEL SISTEMA DI SINISTRA, E DELLA MAFIA CHE SPECULA SUL BUSINESS DELL’IMMIGRAZIONE CLANDESTINA!

pasquinomaicontento

Lun, 17/06/2019 - 19:30

A fine articolo:-La Procura avrebbe dovuto chiedere il sequestro preventivo,perchè non l'ha fatto?-Risposta : E pecchè? Pecchè 'ndringhete 'ndrà!- Mmiez'o mare 'nu scoglio nce sta.-Tutte venono a bevere ccà-Pecchè 'dringhete 'ndringhete 'ndrà!-...E' mejo piàssela ridenno e scherzanno, senza fasse er sangue cattivo,mejo scherzacce sù, ogni tanto ne ricoverano uno, oggi per esempio è toccato a Camilleri, spero lo rimettano in orbita, domani potrebbe toccà, chessò...ce l'ho in pizzo a la lingua...mejo nun dillo je portassi sfiga...fosse pe' me, Caronte rimarebbe disoccupato chissà pe' quanto.

pasquinomaicontento

Lun, 17/06/2019 - 19:39

per jonnjSxx 17-54...l'ultima che hai detto :-No forse,sono interessati.

Ritratto di rebecca

rebecca

Lun, 17/06/2019 - 19:56

le toghe rosse non avevano tempo ad occuparsi di queste "quisquilie" dovevano farsi i c@@@i loro. Dopo tutto ciò che è successo in questi giorni e succederà prossimamente mi auguro che saranno più attenti ai bisogni degli italiani che con le tasse pagano i loro lauti, anzi LAUTISSIMI, stipendi.

19gig50

Lun, 17/06/2019 - 20:02

Non fate finta di spelluzzicare la magistratura marcia, deve essere fatta una pulizia capillare e queste toghe rosse devono sparire.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Lun, 17/06/2019 - 20:14

Certo che abbiamo un presidente della Repubblica che è pure il presidente del Consiglio superiore della magistratura che rispecchia le famose tre scimmiette: non vedo, non sento, non parlo!

Ritratto di Fralabbate

Fralabbate

Lun, 17/06/2019 - 20:17

Nessuna invasione o coercizione, nè prostrazione di un popolo sarebbe possibile (bombe atomiche a parte) senza TRADITORI. Questo è il punto

Giorgio1952

Lun, 17/06/2019 - 20:37

mortimermouse sono talmente comunista che manco so cosa sia la “scuola di frattocchie”, ho visto su Wikepedia0 che intanto si scrive con la maiuscola : “Frattocchie, frazione del Comune di Marino a 20 km da Roma, situato sull'Appia Antica e in epoca romana, corrispondeva all'antica cittadina di Bovillae, è un centro abitato costituito frazione, in provincia di Roma, nell'area dei Castelli Romani. Frattocchie è sede della III circoscrizione del Comune di Marino, ed è la seconda frazione più popolosa e vitale di questo Comune e seconda frazione più vasta dopo Santa Maria delle Mole. Posta in mezzo SS 7 via Appia e la Strada statale 207 Nettunense, è un abitato di recente e progressiva urbanizzazione in continua crescita. Vuole qualche notizia sul clima? Le dico solo che io so qual è la differenza tra le ONG e il debito pubblico, lei non credo ma può sempre chiamare Arcore o Palazzo Grazioli per chiarimenti.

carlottacharlie

Lun, 17/06/2019 - 21:06

Tanti magistrati sono collusi con le Ong, dobbiamo farcene una ragione e metterli sotto accusa già chè abbiamo visto quale marciume c'è in quel covo, oppure prenderli a sberle uno ad uno senza paura.

Ritratto di cicopico

cicopico

Lun, 17/06/2019 - 21:08

Gli italiani non sono stupido,e capiscono benissimo come stanno le cose,e votano di conseguenza.

Gion49

Lun, 17/06/2019 - 21:18

Una categoria strapagata e spesso corrotta che detiene il vero potere in Italia gestendo e manipolando le leggi a loro piacimento con un linguaggio incomprensibile da accademia psichiatrica.

Duka

Mar, 18/06/2019 - 07:57

Perchè non bloccano le navi ONG? ma è semplice chi è quel fesso che ferma un Mega-Business come questo? Date una occhiata ai beni posseduti, con tutte le sfumature, da questi togati poi vi accorgerete del perchè.

Alain#

Mar, 18/06/2019 - 12:42

stamicchia: quello che lei scrive è sacrosanto, ma qui l'ignoranza è talmente imbarazzante che nemmeno sanno cosa sia la Costituzione né il suo valore.

alexrodi2019

Sab, 31/08/2019 - 09:59

chiaro come il sole sono tutti d'accordo. Ma c' è ancora molta gente ignorante che non lo capisce.