Migranti, pugno duro di Salvini "Adesso la Francia chieda scusa"

Salvini riferisce al Senato sulla Aquarius: "Spero che qualche esponente del Governo francese dia le sue scuse prima possibile"

"Spero che qualche esponente del Governo francese dia le sue scuse prima possibile". Matteo Salvini esordisce così al Senato nel suo intervento riferendo sulla vicenda Aquarius e la chiusura dei porti italiani. Il ministro degli Interni ha risposto per le rime alle accuse di Parigi delle ultime ore che con il presidente Macron ha definito "vomitevole" la condotta del governo italiano sulla vicenda Aquarius: "Chiedo a Macron di accogliere da domattina i 9mila migranti che si era impegnato ad accogliere. Non è un derby tra Italia e Francia, non è neppure il mondiale a cui per altro non parteciperemo. La nostra azione di volontariato non merita di essere apostrofata in quel modo da un rappresentante del Governo francese". Poi il titolare del Viminale ha sottolineato la sua posizione e ha spiegato quali sono i motivi per cui il governo ha deciso di dare una stretta agli sbarchi sulle nostre coste: "Non accetto, avendo due figli, che si dica che al governo c'è chi vuole male ai bambini. Non voglio che i bambini siano messi su un gommone in condizioni di morire nel Mediterraneo, sono stufo che i bambini muoiano perchè qualcuno li illude che in Italia c'è casa e lavoro per tutti".

In queste ore, dopo la decisione da parte della Spagna si accogliere i migranti della Aquarius, l'Italia ha ricevuto attacchi dagli altri Paesi europei e qualcuno ha parlato di un possibile isolamento di Roma: "L'Italia è isolata? Penso che non siamo mai stati così ascoltati come in questo momento. Ho parlato, tra gli altri, con il collega tedesco. Sull’immigrazione è tempo che gli Stati tornino a essere Stati. Non è possibile che siano associazioni private finanziate da chissà chi a imporre temi e modi dell’immigrazione". L'intervento del ministro è stato accompagnato da diversi applausi in Aula e anche da qualche contestazione dai banchi delle opposizioni. Poi la stoccata finale a Macron: "Senza scuse ufficiali Conte fa bene a non andare in Francia. Certo, é totalmente legittimato e noi lo sosterremo. Un atteggiamento così infondato e volgare meriti delle scuse".

Commenti

Pitocco

Mer, 13/06/2018 - 12:16

Visto che la Libia è diventata protettorato francese, grazie alle mosse "patriottiche" dell'infame di Napolitano assieme al suo consimile Sarkozy, si tengano loro i migranti accudendoli e rifocillandoli.

perseveranza

Mer, 13/06/2018 - 12:21

Forza Salvini! E' l'unico che parla chiaro e rispecchia il pensiero della maggioranza degli italiani. 5 anni di governi di sinistra (PD) ci hanno rovinato la vita. Una immigrazione devastante che ha cambiato il volto delle nostre città e ci ha portato solo delinquenza e violenza. Bisogna procedere ai rimpatri forzati degli oltre 600.000 clandestini che ciondolano nullafacenti per le strade creando solo problemi.

Mefisto

Mer, 13/06/2018 - 12:23

Salvini acquista (meritatamene) punti a ruota libera, vedrete che fra un po' Di Maio si preoccuperà, ed inizieranno dei contrasti...

Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Mer, 13/06/2018 - 12:28

Opposizione: quello che rimane dei PDIOTI e quella accozzaglia dei LEU

Ritratto di Aulin

Aulin

Mer, 13/06/2018 - 12:30

Macron, sponsorizzato da Soros, G&S e RothSchild. Che altro c'è da dire Matteo? E' un mezzo uomo.

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 13/06/2018 - 12:49

Go Salvini Go!

bundos

Mer, 13/06/2018 - 12:56

ma quale MACRON...chiamiamolo...MICRON, ANCHE MINCRON VA BENE...........

Ritratto di lucabilly

lucabilly

Mer, 13/06/2018 - 12:59

Governo italiano, avanti cosi a tutta randa. Stanno andando tutti fuori rotta e non hanno ancora capito che niente sara` piu' come prima. Se manteniamo l'iniziativa gli altri dovranno solo seguire parando I colpi. Non ne sono abituati. Sono in involuzione.

rise

Mer, 13/06/2018 - 13:00

Milano ore 06.00 tram. Un padre di famiglia italiano, 3 bambini e un neonato : "papà ho fame ! ieri quel pollo che fine ha fatto! è volato via ! Vomitevoli i "falsi buonisti" che hanno dissanguato l' Italia per sfruttare ignominosamente l'affare assistenza migranti, crearsi posti di lavoro di comodo, sobillare la popolazione stremata dalle tasse e dai maneggi delle banche. Hanno ottenuto clientele in cambio di appoggio politico ai partiti popolari di Francia e Germania in imbarazzo con il problema locale dei migranti. Non chiamateli più "buonisti", la parola sottintende una immeritata critica agli avversari e una evidente adulazione verso gente che si vuol confondere con la "recaille" d' oltralpe (feccia Fr.).

Ritratto di giangol

giangol

Mer, 13/06/2018 - 13:02

tutti erano abituati con un governo abusivo di sinistra sottomesso

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 13/06/2018 - 13:02

Salvini senz'altro non è un modello di diplomazia, ma spesso, molto spesso, ha ragione. In tal caso e in ossequio al detto africano : "Quando balli con un cieco, ogni tanto bisogna pestargli i piedi, altrimenti quello pensa di essere l'unico a menar la danza".

mauro-s

Mer, 13/06/2018 - 13:03

ecco di nuovo il romanzo di Victor Hugo, Les Misérables , con protagonisti francesi

agosvac

Mer, 13/06/2018 - 13:05

L4e scuse da parte francese sarebbero doverose: l'Italia è uno Stato sovrano e può decidere, anzi deve decidere, ciò che è meglio per lei. La Francia , piuttosto, cerchi di fare qualcosa per non collassare a causa del terrorismo islamico interno!!!

Mborsa

Mer, 13/06/2018 - 13:07

Salvini lasci le dichiarazioni di politica estera al presidente del consiglio e al ministro degli esteri. Apprezzo il suo impegno, ma non ci serve un uomo solo al comando. Non per false paure del passato, ma per restare nei limiti istituzionali ed offrire una immagine plurima e coesa del governo. E' più efficace una protesta di molti rappresentanti del governo, che di un solo rappresentante.

hectorre

Mer, 13/06/2018 - 13:11

con Salvini gli italiani veri, gli altri con macron,soros e il sinistrume vario.....e poi si domandano perchè il m5s e la lega hanno fatto il pieno di voti!!!!....Grazie Matteo, per la prima volta mi sento rappresentato da un politico serio....non cambiare rotta!!!

CITTADINAITALIANA

Mer, 13/06/2018 - 13:12

Sono assolutamente d'accordo con la presa di posizione del nostro governo che, per una volta, si è dimostrato congruo con le promesse ed efficace nel metterle in atto. Che si continui così! Basta con l'ipocrisia e dimostriamo di avere una vera e solida identità nazionale. Io, italiana che lavora in Francia, sono sicurissima che ci saranno parecchi francesi che si complimenteranno con noi. Bravi!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 13/06/2018 - 13:13

Per fortuna che in questo governo c'è un elemento come Salvini. Sembra l'unico politico con la testa sulle spalle e che è intenzionato a difendere l'onore e la dignità dell'Italia e degli italiani. Grazie Salvini e continua così. Gli italiani perbene e seri sono con te.

cangurino

Mer, 13/06/2018 - 13:14

sarebbe veramente uno sgarbo diplomatico che Conte andasse a Parigi. Potrebbe far vomitare tutto il governo francese e dobbiamo assolutamente evitarlo. Meglio rinviare ogni viaggio ed incontro ad alto livello sine die, almeno fino a quando Macron avrà dichiarato che si è sbagliato e non rischierà più di sta male alla presenza des italiens. Qualche commentatore ha avuto notizia se mattarella, l'ultimo politico con carica istituzionale nominato dal PD, abbia fatto qualche dichiarazione?

Marcello.508

Mer, 13/06/2018 - 13:14

La spocchia che fo@@e il cervello di certi francesi è veramente proverbiale! Noi italiani non siamo certo dei santi ma i galletti pensavano che il "ritmo" del precedente governo venisse perpetuato, che sarebbero continuati gli inchini? Figurarsi. Gli italiani hanno votato per cambiar registro e così è stato. D'ora in poi, "cari" galletti, prima di aprir bocca pensate tre volte in più, altrimenti il "ritorno" sarà per lo meno adeguato. Quindi scuse ufficiali, chinate la testa per la troppa spocchia che esondate, oppure ognuno vada per la sua strada.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 13/06/2018 - 13:18

@abj14:...BEL PROVERBIO,che condivido!....Vale anche per gli stupidi?

mauro-s

Mer, 13/06/2018 - 13:20

Mborsa 13:07 condivido

florio

Mer, 13/06/2018 - 13:29

@Mborsa, corretto sempre che gli esponenti del governo siano in sintonia, cosa che dubito visto alcune cariche dell'M5 fortemente indottrinate all'ideologia rossa.

Malacappa

Mer, 13/06/2018 - 13:40

Conte non deve andare a Parigi scuse o non scuse,noi dobbiamo andare avanti cosi il primo passo e' stato fatto e tireremo dritto prima gli italiani

ERMORAS

Mer, 13/06/2018 - 13:52

Complimenti Ministro! Serietà, Autorevolezza e Fermezza. Avanti così e buon lavoro

gianni59

Mer, 13/06/2018 - 13:53

@Mborsa...anche lei è caduto nel tranello dei titoli del Giornale che dicono il contrario di quanto poi si trova nell'articolo: Salvini non ha detto "che altrimenti non va" ma che se Conte decide di non andare per lui è giusto"...cosa molto diversa. Ma ora il Giornale dopo aver cercato di affossarlo in favore di Silvio, visto il trend positivo, sta cercando di dargli ruolo su tutto (sperando si porti dietro anche FI)...ma la pacchia è finita

LUCATRAMIL

Mer, 13/06/2018 - 13:53

COndivido la posizione del Governo.

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 13/06/2018 - 13:55

Zagovian 13:18 - Sì; vale anche per gli stupidi e soprattutto per i PiDioti.

tangarone

Mer, 13/06/2018 - 13:57

Io non andrei in ogni caso, neppure se si scusano

ginobernard

Mer, 13/06/2018 - 13:58

la risposta eccola "Ambasciatore francese convocato alla Farnesina, l'Eliseo manda una funzionaria" ... questo Macron è un nemico del popolo italiano. Ma c'erano pochi dubbi. Ha cercato di fare il furbetto anche con Trump ma non gli è riuscita per niente. Siamo all'inizio della fine della comunità europea. Questi sono globalisti travestiti da democratici. Prima o poi salterà fuori la loro vera natura. E la gente deciderà di conseguenza. Non credo che senza la Francia non possiamo vivere ...

FabioFaenza

Mer, 13/06/2018 - 14:03

FINALMENTE!!!!!! UN GOVERNO CHE GOVERNA E FA GLI INTERESSI DELLA NAZIONE. MAI PIU' ESSERE PRONI DI FRONTE ALLA PREPOTENZA DI FRANCIA E GERMANIA. I SIGNORSI' DELLA SINISTRA CHE EMIGRINO IN ALTRI PAESI. QUI E' ORA DELL'ORGOGLIO NAZIONALE E CHI NON CI STA TOLGA IL DISTURBO!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 13/06/2018 - 14:04

cangurino 13:14...per ora mi sembra sia stato zitto,....speriamo continui a dormire,....che tanto....

Ritratto di mircea69

mircea69

Mer, 13/06/2018 - 14:19

@ginobernard Sono d'accordo: Siamo all'inizio della fine della comunità europea. Quantomeno di questa comunità europea

faman

Mer, 13/06/2018 - 14:26

Conte è solo un passacarte, il Presidente del Consiglio è Salvini

faman

Mer, 13/06/2018 - 14:28

più pacatamente di tanti commenti si può dire che la linea della fermezza è giusta, ma non bisogna giocare sulla pelle dei poveri diavoli.

Ritratto di Clastidium

Clastidium

Mer, 13/06/2018 - 14:30

Forse sarebbe meglio sentirlo dire direttamente dal Premier, oppure finiamo questa farsa e spostiamo l'imbianchino dagli interni (che per professione ed attitudine gli si addirebbero) alla Presidenza del Consiglio, ma va da sé che cambierebbe tutto.

cabass

Mer, 13/06/2018 - 14:39

Salvini non mi ha mai entusiasmato, ma mi sto ricredendo alla grande! :-)

faman

Mer, 13/06/2018 - 14:40

#mircea69-Mer, 13/06/2018 - 14:19 - sono d'accordo, la UE sta vacillando, ma perchè invece di auspicare la sua dissoluzione, che sarebbe un disastro, non cerchiamo di modificarla dandole basi più solide? Che potere contrattuale avrebbero tanti stati in ordine sparso di fronte allo strapotere USA e Cina nel mondo, e di fronte alla minacciosa Russia in Europa? Faremmo il loro gioco, uniti siamo i più forti economicamente e uniti dovremmo tentare di essere i più forti politicamente. Abbandoniamo questo insensato nazionalismo. L'Europa ha vissuto 70 anni in sostanziale pace, fatta eccezione per i Balcani negli anni 90, in conflitto proprio in virtù di spinte nazionalistiche. Meditiamoci un pò.

Ritratto di rituccia1962

rituccia1962

Mer, 13/06/2018 - 14:46

Finalmente uno con gli attributi, speriamo che continui così

Libero 38

Mer, 13/06/2018 - 14:55

Chi si era illuso che il pagliaccio macron fosse migliore del guerrafondaio sarkozy dovra' ammettere che si e' bagliato di crosso.Che i francesi fossero stati sempre gente inaffidabile non bisognava andare dal mago per saperlo.Tutto l'odio contro l'italia e' il nuovo governo e' scoppiato al G7 quando Trump ha coccolato Conte definendolo un bravo ragazzo al punto di invitarlo alla Casa Bianca.

Luigi Farinelli

Mer, 13/06/2018 - 15:08

@ faman: le sue critiche le rivolga a chi se le merita, cominciando da Germania e Francia e Stati nordici. Sono loro che stanno assassinando l'Europa per puri interessi egoistici mercantilisti. E il mantenimento della sovranità non significa nazionalismo: significa difesa dei propri valori, delle proprie tradizioni, della propria religione: un calderone abominevole come l'attuale Ue che impone di abiurare al cristianesimo in base ai suoi principi illuministi e massonici, che impone il laicismo più abominevole in nome del "progressismo", che impone ai popoli regole demenziali anche in campo economico non merita di esistere. Al suo posto deve essere edificata l'Europa dei popoli, seguenti regole democraticamente condivise ma ciascuno con le proprie peculiarità e possibilità di azione.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mer, 13/06/2018 - 15:12

@ Libero38 "Trump ha coccolato Conte definendolo un bravo ragazzo al punto di invitarlo alla Casa Bianca." --- NON lo ha fatto a caso : gli USA hanno molti interessi in ITA, a cominciare dalle oltre 100 basi militari NATO stanziate in ITA date in gestione a personale militare americano (a differenza della FR che non ha alcuna base NATO su suo territorio sovrano)...

routier

Mer, 13/06/2018 - 15:21

Sono piacevolmente stupito. Finalmente un nostro ministro che oltre all'autorità, mostra autorevolezza. (che è molto più importante)

Rossana Rossi

Mer, 13/06/2018 - 15:26

SALVINI NON MOLLARE.......

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 13/06/2018 - 15:26

inutile illuderci, la strada e tutta in salita. per i francesi, l'Italia e' litaglia dei comunistelli che hanno ridotto la nostra Patria in una poltiglia molliccia. difficile per i mangiaaglio comprendere che le cose sono cambiate.

Libero 38

Mer, 13/06/2018 - 15:27

Sembra che il pagliaccio macron questa volta abbia trovato in Salvini una brutta gatta da pelare. Sinceramente non riesco a capire come si possa sperare in un'europa unita quando ti trovi a che fare con gentaglia come macron e merkel

edoardo11

Mer, 13/06/2018 - 15:30

Finalmente uno che sbatte i pugni sul tavolo davanti agli ipocriti.

routier

Mer, 13/06/2018 - 15:32

faman 14,40 Sono sostanzialmente d'accordo tuttavia "dissoluzione" oppure "modifica" della UE, sono strade ugualmente percorribili. Certamente la seconda è auspicabile ma se per qualche ragione non fosse percorribile, allora dobbiamo lasciare la porta aperta alla prima ipotesi e, nel caso, ricorrervi senza indugio.

Libertà75

Mer, 13/06/2018 - 15:42

@faman, le faccio presente che gli unici che hanno giocato sulla pelle di "poveri diavoli" sono in ordine sparso: il capitano dell'aquarius, la sinistra, Macron, Merkel, e compagnia cantante al seguito. Al capitano della nave era stato offerto soccorso medico e il prelievo delle sole donne incinta e dei bambini, ma hanno rifiutato perché volevano sbarcare il carico completo che avevano prelevato dalle coste africane. Qui è il punto, chi non è in linea con la posizione del governo si dichiara razzista e schiavista. Spero ne converrà. Saluti

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mer, 13/06/2018 - 16:01

@ faman 14:40 "Che potere contrattuale avrebbero tanti stati in ordine sparso di fronte allo strapotere USA" --- Visto che ormai è confutato che Francia e Germania sono i veri nemici dell'Italia (a livello economico il ruolo di FR e DE nell'avere volutamente depotenziato la capacità industriale ITA negli ultimi 10anni è indiscutibile) e visto che gli USA hanno molti interessi da proteggere in Italia, direi che dovremmo rinsaldare i legami con Trump, a maggior ragione visto che questi -attraverso i dazi annunciati- ha ufficialmente dichiarato guerra alla Germania, principale esportatore Europeo di prodotti verso gli USA. Agli €uroconvinti dico : fatevene una ragione, l'€uro e l'€urozona sono destinati a saltare, non questione di "se" ma di "quando", infatti ogni Paese EU che conta, a cominciare dalla DE, ha già approntato il proprio piano d'uscita, ovviamente senza annunciarlo ufficialmente per non creare allarmismo ai mercati.

Mauro23

Mer, 13/06/2018 - 16:05

Not welcome refugees seizure of the ships of non-governmental organizations in Italian ports

roseg

Mer, 13/06/2018 - 16:10

GRANDISSIMO MATTEOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Tipperary

Mer, 13/06/2018 - 16:14

È stata la nonnetta a spronare macron. “ se non fai così ti do le toto’”.

faman

Mer, 13/06/2018 - 16:22

#Luigi Farinelli-Mer, 13/06/2018 - 15:08 - guardi che le mie critiche sono rivolte a TUTTA l'Europa, Francia e Germania incluse. Dissento poi vivamente dal SUO FANATISMO degno del peggiore oscurantismo.

faman

Mer, 13/06/2018 - 16:24

#Libertà75-Mer, 13/06/2018 - 15:42 - allora diciamo che per scopi anche diversi, tutti stanno giocando sulla pelle di povera gente. Dovremmo tutti a questo punto trovare una soluzione condivisa per farli rimanere a casa propria. L'Europa con un minimo di impegno ce la può fare. Speriamo.

faman

Mer, 13/06/2018 - 16:34

#aorlansky60-Mer, 13/06/2018 - 16:01 - sono fermamente convinto che non solo Trump, ma gli USA da sempre vedono l'Europa come il fumo negli occhi, un avversario potenzialmente molto temibile se trovasse una sua vera unità politica (al momento lontanissima). Come grandi avversari sono la superpotenza economica Cina e la Russia, che con Putin oggi, l'Unione Sovietica ieri e la Russia Zarista l'altro ieri ha sempre avuto ambizioni egemoniche. Sono europeista ed euroconvinto, convengo però che tutti gli stati hanno un piano B per quanto riguarda l'Euro, ogni nave ha le scialuppe di salvataggio, ma non è obbligatorio che affondi.

Anonimo51

Mer, 13/06/2018 - 16:40

Seppur nel giusto, ora sarebbe molto piu' corretto che Salvini si desse una calmata a lasci al Premier le competenze che gli spettano istituzionalmente, altrimenti sembrerebbe che che il Premier sia lui e non Giuseppe Conte.

Mokelembembe

Mer, 13/06/2018 - 16:49

Forse anche i più idioti riescono ora a comprendere con che begli ''amici'' ci hanno chiuso nel recinto (in realtà nel recinto ci siamo solo noi e la grecia), loro si tengono a distanza.Senza considerare i crimini contro Gheddafi e il dc9 di Ustica, sarebbero questi gli amici con cui fare ''comunella''?....e per avere in cambio cosa? Trovatemi anche un solo beneficio da quando ci hanno incatenato...uno solo... Questo è il 4° Reich,mascherato e occultato.... Ipocrisia,aggressività e tradimento alle stelle....per gonfiarsi le tasche a spese dei fessi...e non abbiamo visto nulla ancora... Volete ancora stare in questa ''grande eurapa''? (rivolto alle tante teste di rapa) ...ma attenzione....fuori cè il Lupo Cattivo che aspetta.... ....e dentro ci sono gli sciacalli che spolpano....sono terrorizzato..

antonioarezzo

Mer, 13/06/2018 - 16:50

Beh'... io li capisco. andare a letto con di fronte un governo di miserabili appecoronati, vili,servi, senza spina dorsale, sottomesso, e svegliarsi con di fronte un governo con le palle che ti mette in riga, non farebbe piacere a nessuno. vero mIcron ???

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mer, 13/06/2018 - 16:54

@ faman -- gli USA hanno buoni motivi non per vedere l'EUROPA con il fumo agli occhi, ma per vederla UNITA, assoggettata ai loro interessi - la Germania, come e più dell'Italia, è piena di basi militari NATO gestite da personale statunitense; lo stesso dicasi per UK, Belgio, Olanda, pur in numero minore di basi. Il motivo è molto semplice : contrastare quello che gli USA individuano ancora come potenziale pericolo num.1, la Russia. Un Europa unita in realtà fa molto più comodo agli USA perchè così dispongono di un solo interlocutore (l'UE) cui rivolgersi e DARE ORDINI, a differenza di quanto potrebbe ristabilirsi se l'€uro salta per aria. Non mi dimenticherò mai che barak obama venne appositamente in EU nel 2015 a decretare, nel pieno della crisi greca "LA GRECIA NON DEVE USCIRE DALL'€uro"; più che essere preoccupato per le sorti della GRE, gli USA erano preoccupati per l'idea che poteva dare "il primo paese che esce dall'€uro"...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 13/06/2018 - 17:08

Niente Parigi in ogni caso. I burini non si vanno ad incontrare.

sesterzio

Mer, 13/06/2018 - 17:16

Ora la musica sta veramente cambiando. Lo dimostrano le offese dei francesi con attacchi beceri e immotivati. Ma il presidente Mattarella non ha nulla da dire?

Lucmar

Mer, 13/06/2018 - 17:21

Bravo, così si fa. Questi cafoni non hanno ancora capito che i tempi son cambiati

glasnost

Mer, 13/06/2018 - 17:34

Mi sa che "l'uomo forte" che gli Italiani cercavano è arrivato! Poi i forti si alleeranno tra loro e ci sarà un nuovo sistema di potere mondiale, alternativo a quello delle élites globaliste che pelano il popolo, riferimento Obama-Soros.

pisopepe

Mer, 13/06/2018 - 17:37

e chi se ne frega eravate isolati in europa ma ora grazie a salvini avete appoggio solo da parte di tutti i fascisti razzisti tanto peggio per voi italiani dei miei stivali!!!!

Anonimo (non verificato)

faman

Mer, 13/06/2018 - 18:23

#aorlansky60-Mer, 13/06/2018 - 16:54 - opinione rispettabile anche se non condivido.

Vigar

Mer, 13/06/2018 - 18:36

Bravo Salvini! Avanti così, non ci sono abituati all'Italia che alza la cresta e che chiede rispetto. Meglio tardi che mai!

aldoroma

Mer, 13/06/2018 - 18:45

ora di dire basta

baio57

Mer, 13/06/2018 - 19:05

Rivogliamo La Gioconda .

Marcello.508

Gio, 14/06/2018 - 07:47

Faman - Dopo aver letto la sua risposta a Farinelli mi corre l'obbligo di chiederle: ha letto il trattato di Lisbona, circa 2800 fra art. e commi volutamente resi incomprensibili come lo stesso prof. Amato ha dichiarato tempo addietro? Se vuole il link non ha che da chiedermelo. Una unione come quella Ue si deve basare su cosa, su una unione di popoli o deve avere - COME AVVIENE ALL'OGGI - una matrice economica come pensiero dominante nella Ue? Se quello di Farinelli è oscurantismo ("Al suo posto deve essere edificata l'Europa dei popoli, seguenti regole democraticamente condivise ma ciascuno con le proprie peculiarità e possibilità di azione." Questo sarebbe oscurantismo?), la sua è malafede oltre che ignoranza abissale.