Migranti, stop al business immigrazione: primo sì alla norma "anti-coop"

Giorgia Meloni annuncia l'approvazione dei un emendamento che obbligherà le coop che ospitano migranti a rendicontare tutte le spese sostenute

Che il sistema fosse malato, lo si sapeva da tempo. Le cooperative che gestiscono l'accoglienza dei migranti, infatti, non sono obbligate in alcun modo a rendicontare le spese che sostengono. Cosa significa? Che quando vincono il bando per l'accoglienza, ricevono la cifra stabilita dallo Stato (intorno ai 35 euro al giorno per immigrato) e poi nessuno si occupa di controllare quanto effettivamente spendono.

Ed è qui che, secondo Fratelli d'Italia, si gioca la partita per combattere il "business dell'immigrazione". Battaglia che oggi ha segnato una vittoria per il centrodestra. La commissione Bilancio della Camera ha infatti approvato un emendamento alla manovra proposto da FdI e che obbligherà le cooperative a rendicontare tutte le spese sostenute per l'accoglienza. "Vittoria! - scrive Giorgia Meloni su Facebook - In Commissione Bilancio alla Camera è stata approvata, con un emendamento alla manovra, la nostra proposta “taglia-business” sull'immigrazione. Grazie a Fratelli d'Italia, le cooperative che si occupano dell’accoglienza degli immigrati saranno obbligate, da oggi, a rendicontare come spendono ogni singolo euro che ricevono dallo Stato italiano. Questo è un colpo mortale per chi pensava di poter lucrare sulla disperazione. Con la sua piccola pattuglia parlamentare Fratelli d'Italia ha reso un grande servizio all'Italia".

A presentare la proposta è stato Giovanni Donzelli, coordinatore dell'esecutivo nazionale di Fratelli d'Italia. Che commenta con soddisfazione l'approvazione dell'emendamento: "Abbiamo raccolto lo spunto di alcune associazioni no-profit che si occupano in modo serio e responsabile dell'accoglienza immigrati e mal sopportano, dunque, una normativa che premia i furbi e penalizza chi è trasparente - sottolinea Donzelli - un sistema che fino ad oggi ha consentito alle cooperative e agli altri soggetti di incassare fiumi di denaro pubblici, senza il bisogno di alcuna rendicontazione, che ha prodotto un meccanismo senza scrupoli per lo sfruttamento della tratta degli esseri umani". Poi aggiunge: "Non siamo urlatori irresponsabili che soffiano sulle paure - prosegue l'esponente di Fratelli d'Italia - abbiamo dimostrato che siamo gli unici capaci di lavorare per portare ad un cambiamento tangibile. Dopo la sua approvazione finale in aula vigileremo perché al provvedimento venga data concreta attuazione e per scongiurare ogni scappatoia - conclude Donzelli - siamo convinti che fermare il business dell'accoglienza potrebbe rallentare anche la corsa delle navi Ong all'importazione di clandestini in Italia".

Commenti

mareblu

Sab, 27/05/2017 - 12:11

Sicuramente cio' non fara' PIACERE A MOLTI del centro destra , ma alla VERA DESTRA FARA' PIACERE A TUTTI!

Ritratto di marione1944

marione1944

Sab, 27/05/2017 - 12:44

Le coop? Troveranno subito l'inganno per continuare a rubare a più non posso con il beneplacito dei compagnuzzi di merende. Avete in mente "fatta la legge trovato l'inganno???".

Silvio B Parodi

Sab, 27/05/2017 - 12:45

no comment da parte dei sinistri???questo e' **Un rigore contro**

Lens69

Sab, 27/05/2017 - 12:59

fosse vero con controlli periodici e rimpatri altrettanto

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 27/05/2017 - 13:08

dovremmo armarci? Visto che senza sostentamento procederanno a rapinare chiunque!?

Tarantasio

Sab, 27/05/2017 - 13:19

10, 100, 1000 leggi dello stesso tipo ...

f35

Sab, 27/05/2017 - 13:24

quanto volete scommettere che non passera?

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 27/05/2017 - 13:42

Bravi, ma ho i miei dubbi che in aula PASSI. Ci sono troppi AMICI degli AMICI di Half/Ano and company, che non hanno assolutamente nessun interesse a far finire la PACCHIA!!! Staremo a vedere. Buenos dìas dal Nicaragua.

angelovf

Sab, 27/05/2017 - 13:43

Brava Meloni, adesso dobbiamo mettere a punto, che se una nave che fa salvataggio li deve portare a Tunisi o a Malta oppure se la nave ha un altra nazionalità li porta al proprio paese. Anche dobbiamo pagare alla Tunisia non c'è problema,almeno abbiamo meno immigrati che girano per l'Italia.

Ritratto di Quasar

Quasar

Sab, 27/05/2017 - 14:03

Sara' lotta dura, senza paura, come diceva " lotta continua " nel '68. Per ora un grazie alla Giorgia Meloni perche' la Sovranita' del Paese non e' in mano allo Stato ma a chi la sa' difendere e a chi non e' corrotto da ideologie insane.

leserin

Sab, 27/05/2017 - 14:09

Complimenti a FdI e alla Meloni. Peccato sia una goccia nel mare. Comunque, avanti così.

Ritratto di frank60

frank60

Sab, 27/05/2017 - 14:14

Speriamo...è un piccolo passo per chi lucra con le risorse.

Cesare007

Sab, 27/05/2017 - 14:18

Dover rendicontare l'utlizzo dei soldi pubblici sarebbe un provvedimento anti-coop? Fate ridere per non piangere.

lawless

Sab, 27/05/2017 - 14:58

Ditemi dove sbaglio. E' acclarato che per ogni "persona" che sbarca vengono stanziati 35 euro pro capite giornaliere. Se tre "immigrati" (numero della famiglia media italiana) si associano, prenderebbero 105 euro giornaliere per un totale mensile di 3.050 (TREMILACINQUANTA)euro ESENTASSE. Con tale cifra queste tre persone, nullafacenti, vivrebbero quasi da nababbi contrariamente alle nostre famiglie che nella maggior parte dei casi spezzandosi la schiena devono campare con 1800 euro al mese quando va bene. Ma questa, domando ai cattocomunisti, non è follia pura?

OttavioM.

Sab, 27/05/2017 - 15:16

Scommetto che non diventerà mai legge.

Giulio42

Sab, 27/05/2017 - 15:20

Chissà che paura si prendono, voglio vedere chi riesce a controllare come e se vengono spesi i soldi dichiarati. Consiglio, di provare a fare come fa lo Stato con i fornitori che li paga dopo anni e cavilla su tutto per ritardare i pagamenti.

rampy

Sab, 27/05/2017 - 15:49

E' un busisness da 5 miliardi l'anno piu' altri 5 miliardi di indotto. Faranno le barricate e riusciranno a salvaguardare i loro interessi. Più immigrati, piu' soldi per alcuni e meno diritti per tutti.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Sab, 27/05/2017 - 16:16

E io faccio una società cui affidare il servizio e farò il rendiconto con una sola unica fattura e siamo punto e a capo.

gedeone@libero.it

Sab, 27/05/2017 - 16:35

Non credo diventerà mai legge, i kompagni e loro alleati di bottino non lo permetteranno. Staremo comunque a vedere.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 27/05/2017 - 16:50

sono capaci fare 2 conti di quanto costa un piatto di pasta una fettina di pollo con un poco di contorno ed un frutto? C'è gente che non fa nemmeno un pasto come questo e si aggiusta con 2 uova. provino a fare la spesa, non a buttare a casocifre pazzesche.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Sab, 27/05/2017 - 16:52

¡No pasarán! Subito in piazza con manifestazioni, cortei, marce contro questa norme xenofoba, razzista, fascista, populista. Lotta dura in difesa del sacrosanto dovere di "gestire gli ignudi", a salvaguardia de "il potere dei più buoni" (con i soldi degli italiani, che può venir buono per le elezioni)!

il sorpasso

Sab, 27/05/2017 - 16:56

Se non vedo non credo....un anti-coop allora gli asini volano!

sergio_mig

Sab, 27/05/2017 - 18:25

Ora la sinistra è il PD faranno cadere il governo X evitare questo emendamento X continuare a rubare.

Keplero17

Sab, 27/05/2017 - 22:50

Magna te che magno acnch'io.