"Un milione per le unioni gay". Bugie sulle piazze arcobaleno

L'Arcigay gonfia i numeri dei cortei per le unioni civili. Una mossa politica per equiparare le piazze arcobaleno al Family Day. E i media si bevono i numeri finti. Giovanardi li smaschera: "Città per città si fa fatica ad arrivare a 50mila. Dove sono gli altri 950mila?"

Repubblica parla di "invasione delle piazze". Il Fatto Quotidiano si spinge ancora più in là: "L'arcobaleno ha numeri da Family Day". Tutti danno per veri i numeri fatti girare dall''Arcigay al termine della manifestazione #Svegliatitalia. "Nelle ccento piazze - ha detto ieri sera - erano presenti un milione di persone". La cifra, ovviamente inverificabile, è costuita ad hoc per sfidare il Family Day che sabato prossimo si terrà al Circo Massimo. Lì, infatti, ci sta circa un milione di persone. Far vedere che i due movimenti, quello che sostiene le unioni civili e quello che difende la famiglia tradizionale, è un giochetto mediatico che favorire la sinistra che in questi giorni deve far passare il ddl Cirinnà in parlamento. Peccato che ieri pomeriggio non sono scese in piazza un milione di persone.

"Nella piazza più affollata, quella del Pantheon a Roma, dichiarano mille persone - commenta Mario Adinolfi su Twitter - forse sono 500. E il 30 diranno che non eravamo un milione". Un milione diviso 100 piazze fa 10mila persone a piazza. Se si guarda il dato singolo si capisce subito che c'è qualcosa che non torna. Piazza del Pantheon, location scelta per il #Svegliatitalia a Roma, non è certo adatta a raduni oceanici. Anzi. Gli organizzatori sono vaghi. Parlano di "migliaia di persone in piazza". Impossibile però pensare che davanti al Pantheon si siano stipati in 10mila. Lo stesso vale per le altre città.

A Milano la comunità arcobaleno si è ritrovata in piazza della Scala. Un quadrilatero di poco conto, appena 70 metri per 70 metri. Anche qui si sbandiera la partecipazione di "migliaia di cittadini". Ma sono molti sui social network a ridimensionare i partecipanti ad appena un migliaio, niente di più. E, se andiamo oltre a Milano e Roma, resta poco.

Una piazza importante è stata sicuramente quella di Napoli. Ma anche in piazza Plebiscito, spiegano gli stessi organizzatori, hanno sfilato solo "alcune migliaia di persone". Insomma, arrivare al milione è impossibile. Ma è impossibile anche solo avvicinarsi. Eppure la maggior parte dei media ha preso per le cifre diramate dall'Arcigay.

Secondo Carlo Giovanardi, "la vergognosa disinformazione fornita dalla tv di Stato e dalla maggioranza dei media sulle manifestazioni ieri ha l'evidente scopo politico di equiparare preventivamente le piazze Arcobaleno al Family day di sabato prossimo". "Soltanto analfabeti o persone in perfetta malafede possono acriticamente parlare della presenza di un milione di persone - prosegue il senatore - quando anche pazientemente sommando i già gonfiatissimi dati forniti dagli organizzatori città per città si fa fatica ad arrivare a 50.000: gli altri 950.000 sono una bufala mediatica spacciata da incalliti imbroglioni, sicuri di trovare dei pappagalli che si prestano a ripetere qualunque cosa gli venga propinata da quella parte".

Annunci

Commenti

Totonno58

Dom, 24/01/2016 - 14:19

Marò, basta...FATE PRESTO QUESTA LEGGE.

michetta

Dom, 24/01/2016 - 14:30

I buffoni di sinistra, sono e rimangono sinistri, ergo, non possono che scrivere str....te. Chi ci crede, e' altrettanto allocco,come quelli che vorrebbero fosse così,come Repubblica o il Fatto Quotidiano o il Messaggero, ma basterebbe far di conto,come alle elementari e si accorgerebbero immediatamente della tramvata presa. Un milione (ammesso che siano un milione di gay e lesbiche) di persone, al confronto dei 60 milioni di abitanti nel Paese, sono una infinitesimale parte,che non conta un caxxo! Noi, siamo per la NATURA, loro sono INNATURALI, percio' li odiamo e basta. ANDIAMO/ANDATE A VOTARE !!!

st.it

Dom, 24/01/2016 - 14:31

Onestà e correttezza sono alla base di un qualsivoglia straccio di società civile. QUELLO CHE SI è VISTO è LONTANO ANNI LUCE. NON C'E' NULLA DI CUI VANTARSI.

agosvac

Dom, 24/01/2016 - 14:36

Gli arcobaleno se ne facciano una ragione: sono una stretta se non strettissima minoranza. E' vero che gran parte degli italiani sono dispostissimi a concedere loro le unioni civili, io per primo, ma solo quelle. Quando si parla di matrimonio la stragrande maggioranza degli italiani è, giustamente, contraria. Se fossero persone intelligenti, si contenterebbero di questo, purtroppo vogliono qualcosa che è contro i principi fondamentali degli italiani. Anche ammesso che questo Governo balordo riuscisse a dare loro di più, tutti gli italiani insorgerebbero, anche con un referendum, per farli tornare a più miti consigli.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Dom, 24/01/2016 - 14:41

Lasciando in pace dio con Adamo ed Eva (perchè non 2 Adamo o 2 Eva?) in natura per procreare un figlio i mammiferi come noi hanno bisogno di un'esemplare biologicamente donna ed uno biologicamente uomo:Adamo ed Eva per l'appunto.I surrogati,come il cioccolato con pochissimo cioccolato o lo zucchero non zucchero, il dolcificante chimico per intenderci,è gradevole,svolge la funzione di dolcificare ma non è zucchero: come mammiferi non avrebbero futuro.Se in natura non potresti procrearli in tali condizioni perchè allora dovrebbero avere la possibilità di adottarli? Che siano 1 milione,200mila o chissà quale altro numero poco importa, è una distorsione che non può e non deve essere accettata.

Ritratto di stufo

stufo

Dom, 24/01/2016 - 14:45

Bastaaaa, non se ne può più!!!! Ad ogni tiggi, nelle fiction, telegiornali e talk-show e altro....bastaaa

Tuthankamon

Dom, 24/01/2016 - 14:50

Avendo un po' di pratica per professione, ho fatto una raccolta di dati e di immagini su internet. Difficilmente si arriva a 100mila!

st.it

Dom, 24/01/2016 - 14:57

non si sa se sia più civile costruire ,in provetta,utero in affitto ,selezionando i caratteri somatici di interesse ecc. per dare un figlio a due uomini o ammettere nel rispetto delle dinamiche naturali l'impossibilità ad averne.con tutto il rispetto per i gay, cerchino di avere rispetto per la natura e per gli altri . A me con tre figli a carico questo governo riconosce un assegno famigliare di ben 27 euri al mese . bel cxxxo di privilegio !!! visto che sono i gay a sentirsi discriminati.... SVEGLIA , ANCHE QUESTI SONO SCHERZI DELLA NATURA: NON SI E' MAI VISTO UN CIECO PRETENDERE DI ANDARE IN MOTO , OGN'UNO PRENDA ATTO DELLE PROPRIE INABILITA'.

Luigi Farinelli

Dom, 24/01/2016 - 14:57

"Un milione"! Da morire dal ridere! E pure la TV di Stato non è esente da questa truffa mediatica e bisogna pure pagare il canone obbligatoriamente per sentirsi turlupinare in questa maniera! Una dimostrazione ulteriore di quanto il potere mediatico e la propaganda a senso unico siano capaci di ingannare i cittadini. Purtroppo ci saranno torme di sprovveduti, con Repubblica in mano o altri "giornaloni" + RAI, che continueranno ad essere (a voler essere) abbindolati in maniera indegna.

paolonardi

Dom, 24/01/2016 - 15:16

Chiunque e' libero di avere una sua sessualita' e di praticarla nel privato; quello che mi offende e' il voler far passare come naturale una cosa fisiologicamente contro natura e rivendicare diritti che stridono col comune sentire. Questa e' un'ulteriore distorsione del voler regolamentare tutto tanto cara al socialismo e fonte di tutto il sudiciume e corrittele nel quale stiamo sguazzando.

st.it

Dom, 24/01/2016 - 15:46

PER LA REDAZIONE CAMBIATE LA FOTO CHE MI INDISPONE...... E NON CREDO DI ESSERE L'UNICO.

istituto

Dom, 24/01/2016 - 16:00

Infatti...io ho visto le solite piazze di piccole dimensioni nemmeno tutte piene tra l'altro...ed anche a me i conti non tornavano....come potevano essere 1 milione ? Buffoni e menzogneri come da Tradizione...sanno benissimo che il Family Day avrà ancora più successo del precedente ed allora hanno taroccato le cifre.Cialtroni e FALSI. !!!

ziobeppe1951

Dom, 24/01/2016 - 16:13

Cosa volete aspettarvi da PiDioti e zecche rosse, onestà e trasparenza? Illusi

routier

Dom, 24/01/2016 - 16:19

Paragonare le piazze arcobaleno con il "Family day"? Per favore non scherziamo con le cose serie e vediamo di non confondere il loglio con il grano.

venco

Dom, 24/01/2016 - 16:24

Totonto58, ma se tu sei un ammiratore di Bergoglio, vero?

Ritratto di cruciax

cruciax

Dom, 24/01/2016 - 16:32

Ma se i numeri diramati sono errati con quale criterio diamo per certo che siano giusti quelli del lucidissimo Giovanardi?

buri

Dom, 24/01/2016 - 16:35

tutta propaganda un po' fatta con presapochismo facile da smontare ma si sa che anche dalla calunnia benché smentita rimane sempre qualcosa ed è quello che speranno all'arcigay

kitar01

Dom, 24/01/2016 - 16:38

Perchè non fanno una legge per cui la disinformazione può essere perseguibile? Dire menzogne, manipolare l'opinione pubblica, è a norma di legge e nessuno può opporsi?

Ritratto di IRON

IRON

Dom, 24/01/2016 - 16:46

Giovanardi ? Chi ? Quello che con Alfano puntella il governo del PD. di cui Cirinna' e' un esponente ? Venco hai beccato in "castagna" il "teologo" de' noaltri, sempre con le idee molto chiare.

linoalo1

Dom, 24/01/2016 - 17:18

Sono solo una piccolissima parte degli Italiani Normali che,fra parentesi.sono circa 50 milioni!!!!!!Ma che cavolo vogliono???Sono Anormali e sanno di esserlo!!!O meglio!!!Hanno una Patologia come altre !!Che lottino,piuttosto,per fare riconoscere la Malattia!!!!Una cosa è certa,però!!!Mai andare Contro Natura,perchè lei,prima o poi si vendicherà!!E l'AIDS ne è solo un piccolo e chiaro esempio!!!!

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 24/01/2016 - 17:32

Un milione di cog....ni!

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 24/01/2016 - 17:36

Lasciateli dimostrare, sia GAY che LESBO, perchè da qualche anno sono sbarcati sulle coste meridionali tanti bei negroni, che si prenderanno cura, sia delle lesbiche che dei maschietti fru-fru, chissà mai che con la loro unione potranno fecondare sia finocchi che carciofi???

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Dom, 24/01/2016 - 17:38

Per quel che si vede, negli sparuti gruppetti che vorrebbero esser rappresentati come masse, c'è uno sfavillar di colori dovuto all'accozzaglia di drappi usati. Per essere più compatti, potrebbero usare collegialmente una bandiera tutta rossa con un gran buco nel centro: rappresenterebbe tangibilmente la "categoria".

Totonno58

Dom, 24/01/2016 - 17:45

Ah, non mi ero accorto che gli aggiornamenti provengono da una fonte inappuntabile...GIOVANARDI!!!:):):)

Ritratto di semovente

semovente

Dom, 24/01/2016 - 17:45

Ammesso che il numero sia esatto tutti i non partecipanti non sono ricchioni e nemmeno lesbiche.

delio

Dom, 24/01/2016 - 17:53

Non capisco da dove viene tutto questo furore,due persone dello stesso sesso vogliono andare da un sindaco o che che sia per legalizzare la loro unione, sthi c,,,,,,,,,,,,,,,altro argomento sono le adozioni, li non ci devono nemmeno provare

isaisa

Dom, 24/01/2016 - 17:54

Le solite panzane sinistre. Hanno tanto l'abitudine nel dire cavolate che non si accorgono di quanto sono ridicoli. Se sanno fare di conto è sufficiente misurare i mq delle piazze e vedere quante persone ci stanno. Un milione ?? .... si di pallonari come il pinocchio che ne spara a quintalate

perSilvio46

Dom, 24/01/2016 - 18:07

Questo governo agonizzante può fare quello che vuole, a Ottobre il NO certo (lo rivela un sondaggio analizzato da Minzolini) al referendum manderà renzi a casa. E la prima cosa che faremo dopo il voto sarà di abolire questa legge vergognosa che offende la morale cristiana e mette alla berlina la famiglia naturale.

ubibui

Dom, 24/01/2016 - 18:13

Buonasera, quali sarebbero i diritti di cui non godono parte dei cittadini Italiani? Siamo tutti uguali davanti alla legge o no? L'omosessualità non è un valore per l'umanità. Il contrario se non ci fosse non esisterebbe l'umanità! L'eterosessualità ci ha portato fino a dove siamo ora non l'omosessualità! Non si può valorizzare una mera inclinazione sessuale che, seppur presente, non è il valore su cui si fonda l'umanità! Come giustamente ha ricordato Celentano (naturalmente la notizia è stata nascosta) esiste solo un matrimonio! Il resto è "patrimonio". Una bambina o un bambino hanno diritto ad un Padre e una Madre tutto il resto è un abominio!

19gig50

Dom, 24/01/2016 - 18:14

Vogliono farci credere che in Italia che in Italia si simpatizza per i finocchi.

zen39

Dom, 24/01/2016 - 18:15

Un milione ! Così tanti ce ne sono ? Mamma mia ! E quanti sono nel mondo visto che in tutto l'occidente si danno un gran da fare per imporre la loro situazione ? Qualcosa non quadra, qui non si tratta più di anomalie della natura ma di trasformazioni prodotte dalla società. L'omofobia ce l'hanno loro nei confronti del sesso opposto perchè incolpano gli altri dello stesso comportamento ? Sembra quasi che l'omosessualità sia diventata una moda quasi uno stato sociale d'elite. E' così che la vogliono far diventare ? Evidentemente ci deve essere un categoria molto potente anormale da qualsiasi punto di vista che vuole far andare il mondo alla rovescia per soddisfare le sue più basse aberrazioni. Tutto deve essere trasgressivo. Auguri!

steorru

Dom, 24/01/2016 - 18:16

Mi dispiace non poter essere presente al family day del 30 ma pebso che si potrebbe organizzare una eaccolta di firme che attestino almeno la partecipazione virtuale

roberto zanella

Dom, 24/01/2016 - 18:17

io ho visto nella mia città ai gazebo molti del PD , renziani e di estrema sinistra , sindacato CGIL...insomma il solito teatrino organizzativo della sinistra ...non si è capito se erano lì per le unioni civili solamente oppure per le adozioni...erano lì a far mucchio tanto per far vedere ai giornali che c'era gente...ma non tanti comunque

perSilvio46

Dom, 24/01/2016 - 18:18

Erano circa 20.000, al family day (ma non era meglio "GIORNATA DELLA FAMIGLIA?) certamente saremo molto più di un milione con la partecipazione ufficiale di tre grandi regioni : Lombardia, Veneto, Liguria. Guarda caso le uniche regioni libere e democratiche. Ma i numeri contano fino ad un certo punto, quello che conta sono i valori ideali, loro sono per i valori che esprimono nei cortei del cosiddetto "orgoglio omosessuale" (di cosa ci sia da essere orgogliosi, poi!) noi siamo da sempre per gli ideali eterni ed immutabili di Dio, Patria, Famiglia

Anonimo (non verificato)

Italianoinpanama

Dom, 24/01/2016 - 18:27

itaglia oltra a paese di pusillanimi voltagabbana ora tutti marikon(ndr culani)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 24/01/2016 - 18:36

ve la ricordate? la sinistra imbroglia, inganna, truffa, manipola, ecc... vero TOTONNO58?? :-) lei e i suoi compagni di seghe, siete veramente patetici... :-)

tRHC

Dom, 24/01/2016 - 18:43

Totonno58:ahahahahahah questa volta mi sei anche piaciuto evvvaiiii

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 24/01/2016 - 18:44

Che ricordi IL MILIONE di manifestanti del PDL a Piazza San Giovanni qualche anno fa, tanto sbandierato soprattutto dal nenerottolo Brunetta. Peccato che la piazza ha una capienza di 120-130.000 persone al massimo e quel giorno era riempita a metà. Controllate pure le foto su internet ......

tRHC

Dom, 24/01/2016 - 18:47

E' quando si va' per le urne... i sinistri ci vanno tutti.... percio' se tanto mi da tanto ... andando tutti a votare li asfaltiamo alla grande ....ANDIAMO/ANDATE TUTTI A VOTARE

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Dom, 24/01/2016 - 19:08

Solo propaganda. Sappiamo che sono minoranza e anche ina ina, però per loro vale solo la loro democrazia, quella delle minoranze che prepotentemente vuole far credere di essere nel giusto ed in maggioranza. Questo è il comunismo "democratico" figlio del sessantotto.

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 24/01/2016 - 19:11

L'unica concessione per questi sfigati malati contro natura e la vaselina gratuita !!!

01Claude45

Dom, 24/01/2016 - 19:18

60.000.000 / 1.000.000 = 60. 1/60 = 1 sessantesimo di popolazione, MINORANZA ASSOLUTA. Perciò NIENTE LEGGE E NIENTE ADOZIONI AI GAY. Una nuova legge a favore dei gay: cura gratuita presso le ASL SPECIALIZZATE IN MALATTIE socio-mentali. SUBITO RIENTRO MARO' E LEGGI DI RIDUZIONE DRASTICA DI SPESA PER LA PA, stipendi e benefici per i politici e burocrati a favore delgli ainvestimenti industriali.

01Claude45

Dom, 24/01/2016 - 19:29

Dimenticavo: ci sono tanti CLANDESTINI che si proclamano Gay PER NON ESSERE RIMPATRIATI PERCHé SAREBBERO ANCHE UCCISI NEL LORO Paese. Riuniamoi gay all'Asinara (sacrifichiamo un'isoletta) e le lesbo in un'altra e vivano secondo loro piacere. Se oltre pagare le tasse e procreano li riammetteremo nella società italiana.

sparviero51

Dom, 24/01/2016 - 19:31

@:linoalo1 CONCORDO SU TUTTA LA LINEA,ANALISI PERFETTA!!!Per quanto riguarda i numeri e' la solita stucchevole nenia di cigiellina memoria cantata in coro con i leccobardi di certa stampa e TV in occasione di adunate musicanti,primo maggio,scioperi generali,fiaccolate etc.NON CONOSCONO IL SENSO DEL RIDICOLO,con gli strumenti di analisi attuali ci vuole poco a ridicolizzarli!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 24/01/2016 - 19:35

ANDREA SEGAIOLO ma che ti hanno fatto? lei sta commentando come se l'avessero messo in quel posto... :-)

Asimov1973

Dom, 24/01/2016 - 20:43

Infatti per essere di sinistra bisogna essere stronzi, stupidi, bugiardi e in malafede.

marco m

Dom, 24/01/2016 - 20:49

Quindi adesso il campione della famiglia e' Adinolfi, uno che ha piantato in asso moglie e figlia per andare a sposarsi una ballerina a Las Vegas. A posto, vedo in effetti una netta superiorita'.

Ritratto di caster

caster

Dom, 24/01/2016 - 21:39

Un 1.000.000 di procioni??PAURAAAAAA

Ritratto di marione1944

marione1944

Dom, 24/01/2016 - 21:43

Ma al circolo massimo anni fa il pd o la Cgil non aveva detto che c'erano 3.000.000 (tre milioni) di persone? Evidentemente per costoro crescono i numeri e gli spazi a seconda dei momenti e dei partiti a mio di conigli. Totonno, lasci stare i poveri Marò e pensi a tacere altrimenti la metto assieme a luigipiso.

peter46

Dom, 24/01/2016 - 22:25

marione1944,,,,Marò,all'uso di totonno,non vuol dire 'quei' Marò,ma....(minuscolo)marò...ooonna...fatela sta ca...volo di legge e così finirà sto 'rompimento continuo di...'.Un pò più sveglio che quanto prima c'è da ...marciare,o da fare,sempre se uno non 'ce la fa',la guardia a quel solito 'bidone' di benzina...vuoto dato che non sono più i tempi di una volta e se pieno altro che guardia:mercato nero,anche del bidone non solo della bzina.Sempre in gamba.

unz

Dom, 24/01/2016 - 23:10

lobby bugiarde

Ritratto di andrea626390

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Dom, 24/01/2016 - 23:49

Ma ditelo anche in tv che marceranno al family day contro la pratica scolastica abbinata all'insegnamento della teoria gender. No perché la gente crede che i divorziati manifestino ipocritamente a favore del presepe tradizionale mentre invece non vogliono che i figlioli giochino a pasticciarsi davanti al maestro gay imposto dalle istituzioni.

ambrogiomau

Dom, 24/01/2016 - 23:55

Le piazze potrebbero essere annche vuote per l'arcigay. Perchè la legge passa . E passa con o senza l'adozione . Non contano le piazze ,ma conta quello che si vota in Parlamento nl quale purtroppo hanno i numeri. Hanno i numeri di gente che si sente importante, si sente onnipotente, si sente .... dio.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 25/01/2016 - 00:18

I matrimoni e le convivenze tra uomini e donne sono una maggioranza ultraschiacciante rispetto alle unioni omosessuali se ne facciano una ragione, se poi vogliamo benedire (si fa per dire) anche l'accoppiamento tra esseri dello stesso sesso sarà solo per gentile concessione e quieto vivere. Quindi stiano calmi e facciano meno cinema con le loro buffonate carnescialesche abbiamo problemi più seri che pensare alle lenzuola e ai letti matrimoniali di due barbuti o di due donzelle che si affannano a procreare tra loro pur sapendo che è impossibile!

Gabriele184

Lun, 25/01/2016 - 01:15

L'unica consolazione è che, non potendo procreare, ciascuno di questi personaggi è destinato a non lasciare eredi su questa terra. Purtroppo, nel frattempo, essendo più avvezzi a ragionamenti contorsionistici (magari sotto l'effetto di alcol e altro), piuttosto che pensare di impegnarsi a creare una vera famiglia, hanno parecchio tempo libero da perdere in discussioni, polemiche, manifestazioni di piazza tanto chiassose quanto patetiche. Sabato 30 non credo che il Family Day raggiungerà lo sperato milione di partecipanti: le famiglie hanno molto meno tempo (e soldi) a disposizione per manifestare!

Ritratto di ioetu

ioetu

Lun, 25/01/2016 - 07:19

Neanche Mussolini, con le sue VERE adunate oceaniche raccontava simili frottole I soliti post comunisti, che come insegnavano Gramsci, Lenin ed altri, raccontano bugie finchè qualcuno le prenda per verità (il popolo bue)

Iacobellig

Lun, 25/01/2016 - 07:33

CHI GOVERNA DEVE TENERE CONTO DELLA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI ANCHE IN FASE DI UNA LEGGE.