Il ministro Giannini a Teheran: il suo capo è coperto dall'hijab

In Iran l'hijab è imposto dalla legge. La mancata osservanza può portare all’arresto. La Giannini si adegua, ma quando Rohani è venuto in Italia sono state coperte i nudi dei Musei Capitolini

Da Teheran arrivano le prime fote del ministro dell'Istruzione Stefania Giannini col capo velato per onorare i costumi dell'Iran. Qui, infatti, l'hijab è imposto dalla legge. Un obbligo la cui mancata osservanza può portare all’arresto.

Da ieri la Giannini accompagna Matteo Renzi nella sua due giorni in Iran. Nelle immagini, scattate nel corso di una visita al museo archeologico di Teheran e al Business Forum degli imprenditori, il ministro dell'Istruzione ha coperto il capo con l'hijab che in Iran è appunto imposto dalla legge. La mancata osservanza di questo obbligo, che affonda le proprie radici nella religione islamica, può portare all'arresto. Da qui la decisione della Giannini, come già altri politici in visita in altri Paesi di fede musulmana, di adeguarsi.

Peccato che lo stesso non è avvenuto quando lo scorso gennaio il presidente iraniano Hassan Rohani ha fatto visita al Campidoglio. In quell'occasione lo staff di Renzi si è adoperato perché venissero coperte da pannelli bianchi su tutti e quattro i lati alcune statue di nudi conservati nei Musei Capitolini. Le opere erano state "inscatolate" per non offendere Rohani e per non mettere in difficoltà i media iraniani che lo hanno seguito nel viaggio diplomatico in Italia. Ne è venuta fuori una polemica senza fine che ha porta alla capitolazione di qualche testa e all'apertura di una indagine interna.

Commenti

Rossana Rossi

Mer, 13/04/2016 - 10:53

Siamo dei poveri buffoni rappresentati dai buffoni abusivi che sopportiamo. Siamo noi che ci stiamo sottomettendo a loro...........

Angelo664

Mer, 13/04/2016 - 10:59

Io mi auguro che arrivino a governare i tagliagole anche da noi e molto democraticamente facciano rispettare la legge loro anche alle nostre ben pensanti sinistrorse che allora capiranno che a questi non ci si deve piegare per nessun motivo. Sono retrogradi punto. Noi siamo di un'altra civiltà e loro sono al medioevo. Questo devono capire e al loro interno tanti lo pensano ma non possono dirlo.

Ritratto di abate berardino

abate berardino

Mer, 13/04/2016 - 11:01

Visto gli andazzi politici degli ultimi tempi , lo chiamo "desiderio represso di sottomissione" !

Ritratto di ..AAAcercaNsi..

..AAAcercaNsi..

Mer, 13/04/2016 - 11:06

la giannina farebbe bene a coprirsi pure il volto

giovauriem

Mer, 13/04/2016 - 11:21

non si vergogna a farsi fotografare ? è vero che la delegazione italiana ha ottenuto che renzi non mettese il turbante , già questa è stata una grande vittoria .

pastiglia

Mer, 13/04/2016 - 11:24

Ministro Buffone stai in Iran non tornare in italia.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mer, 13/04/2016 - 11:25

La sottomissione all'Islam è un errore, l'ennesimo di questo governo di abusivi. Dobbiamo reagire, Oriana Fallaci ci ha insegnato la via.

antonmessina

Mer, 13/04/2016 - 11:30

schifo schifo schifo per questa tizia che dovrebbe solo vergognarsi e sparire

tzilighelta

Mer, 13/04/2016 - 11:32

Ancora con queste pagliacciate, la Giannini doveva rifiutarsi di indossare il velo e pure la giornalista del tg3 che commentava l'incontro aveva il velo, è una sceneggiata assurda, dio non esiste e neppure allah, dare credito a queste scemenze è da ipocriti, gli scambi commerciali poi sono solo una scusa utile alle aziende e ai suoi tre o quattro imprenditori, sto ancora cercando di capire quali prodotti ci scambiamo con l'Iran e con l'Egitto, l'energia è un'altra balla colossale, il prezzo del greggio è crollato in tutto il mondo, lo vendono a prezzi ogni giorno più bassi! E poi adesso c'è l'abbiamo anche noi il pozzo a tempa rossa ma cxxxxxxi come siamo l'abbiamo dato alla Total francese, e invece l'Eni è in Egitto! Boh

paolo b

Mer, 13/04/2016 - 11:39

ha fatto benissimo se vai ospite ti adegui alle loro regole o tradizioni, l'errore è stato nostro, a casa nostra dovevamo lasciare le cose come erano, statue scoperte ecc.

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 13/04/2016 - 11:43

La Giannini faccia anche vedere a Teheran le sue foto in topless. Verrá ancora più considerata laggiù.

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 13/04/2016 - 11:49

Dove sta il problema? A casa loro va bene così, si sbaglia quando lo fanno anche a casa nostra quando vengono a trovarci i loro politici. Allora Frottolo fa mettere il burka alle statue nude e alle donne il velo come quelle che stanno a Teheran. Buffone.

FRANZJOSEFVONOS...

Mer, 13/04/2016 - 11:55

SERVILI VI UMILIATE IN ITALIA PERMETTETE VOI DELLA SINISTRA DI DIRE LORO HANNO LE LORO TRADIZIONI MENTRE LEI DEGENA DI STARE A CASA A FARE LA CASALINGA, E' PRONTA AD INGINOCCHIARSI. DOVE LA RECIPROCITA'? E' STATA ANNULLATA DAL GOVERNO MORTADELLA MI PARE. MA VOI AVETE DIGNITA'? SI METTE LE SUE MUTANDE IN FACCIA, COME RENZINO HA COPERTO LE STATUE. VILI CAROGNE PUSILLANIMI. E VOI RAPPRESENTATE L'ITALIA? CERTAMENTE NON ME

Ora

Mer, 13/04/2016 - 11:56

Lo hijab è permesso anche in Italia, si vede il volto e gli islamici possono portarlo non capisco dov'è il problema, poi l'odio è tutta un'altra storia.

Ritratto di marapontello

marapontello

Mer, 13/04/2016 - 11:57

Tzilighelta qui c' entra il progetto di espansione islamica in Europa. Gli atei come lei sono altrettanto complici del multiculturalismo prospettato da Bruxelles. Stanno facendo di tutto purché venga cancellato il cristianesimo.

Ritratto di roberta martini

roberta martini

Mer, 13/04/2016 - 11:57

Un altra cretina.....

ABBONDIO

Mer, 13/04/2016 - 11:58

e questa ci rappresenta come stato italiano. vergognati di ridere nella foto; un governo di poveracci e magnoni.

igiulp

Mer, 13/04/2016 - 12:01

Questa tizia è quella che qui da noi è stata fotografata in topless l'estate scorsa? Oplà. Degna del miglior trasformismo e non avevamo dubbi.

giosafat

Mer, 13/04/2016 - 12:01

La storia dell'umanità narra di donne e di donnine: la pavida sottomessa Giannini non troverebbe collocazione nemmeno fra le seconde.

Ritratto di Chichi

Chichi

Mer, 13/04/2016 - 12:01

Non c’è dubbio: questa gente, auto elettasi a governare e a rappresentare gli italiani all’estero, ha bisogno di urgenti cure psichiatriche. Il loro stato mentale e comportamentale ha un nome: «schizofrenia». Solo così si può spiegare ciò che fanno. Da una parte, quando vanno in paesi islamici, adottano i segni della loro cultura-religione. La cosa, in se, è apprezzabile: un segno di rispetto per chi li ospita. D’altro canto però, qui in Italia, con i nostri «ospiti» islamici, auto invitati, pretendono che noi eliminiamo i segni e le tradizioni dal cristianesimo, che ha fatto grande la nostra cultura. La cosa appare ancor più grave, se consideriamo come la marmaglia che governa l’UE faccia altrettanto e già cominci a imporre agli europei di adottare comportamenti e abitudini degli islamici.

Gianluca_Pozzoli

Mer, 13/04/2016 - 12:01

quanto sei stupida e ignorante! stai tradendo come renzi gli italiani

Ritratto di gammasan

gammasan

Mer, 13/04/2016 - 12:03

La Giannina, per non incorrere nelle leggi locali, avrebbe dovuto evitare di scendere dall'aereo e ricevere gli interessati là dentro. Volenti o nolenti.

Trinky

Mer, 13/04/2016 - 12:07

ecco una serva dell'iran....quando vai là ti devi adeguare a loro, quando sei a casa tua idem se no si offendono... chissà se il bimbio ha ancora qualche paio di mutande da calare

Ritratto di marapontello

marapontello

Mer, 13/04/2016 - 12:11

Persilvio46 non riuscirebbero a sottometterci se avessimo un' identità cristiana forte e patriarcale, invece troveranno terreno fertile, dopo tutto questo laicismo imposto dall' Europa!!!

il corsaro nero

Mer, 13/04/2016 - 12:12

a prescindere da tutto, ma che cavolo c'è andata a fare il ministro dell'istruzione in Iran? Ad imparare l'arabo?

Ritratto di Loudness

Loudness

Mer, 13/04/2016 - 12:16

Per noi oggi è il 13.04.2016 per gli islamici è il 13.04.1516... di che parliamo?

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Mer, 13/04/2016 - 12:18

mi chiedo perchè quando vengono in italia sopportiamo i loro ridicoli copricapi (insieme a quelli degli imam nelle trasmissioni televisive)? Mio nonno mi spiegava che in Italia entrare in una casa con un copricapo è segno di grave maleducazione e lui, che portava sempre il cappello, ogni volta che entrava in un'abitazione od un negozio se lo toglieva ..... antiquate tradizioni tribali?

Prepuzio

Mer, 13/04/2016 - 12:19

Ma gli iraniani sanno quello che fa di notte nel suo letto Scalfarotto, quello che sta accanto a lei nella foto, e se si come l'hanno presa? ha ha ha ....

unosolo

Mer, 13/04/2016 - 12:20

come siamo sottomessi , loro vengono e non si scoprono mentre noi andiamo da loro e ci adattiamo alle loro usanze , bene , questo vuol dire sottomettersi a tutti e la nostra tanto decantata CULTURA ? quella per un centesimo alla sicurezza e uno alla cultura sarà quella di sottomissione rnnegandola all'estero ? che pena .

diesonne

Mer, 13/04/2016 - 12:28

diesonne povera Giannini-in italia si coprono le statue.in iran mettono le maschere alle donne-e voi siete le paladine dei diritti delle donne-siete solo arraffa popolo e ingannatrici- siate donne e non peccore matte

edo1969

Mer, 13/04/2016 - 12:29

petrolium non olet

alberto_his

Mer, 13/04/2016 - 12:33

Inutile, capziosa polemica. La Giannini è in missione a casa d'altri e si adegua. Fare la riottosa non è compatibile con il compito che deve svolgere. Se poi modificate i vostri costumi e le vostre opere quando gli altri vi visitano è una scelta vostra, non si può certo imputarla agli iraniani. Essenziale recuperare il rapporto con la Repubblica Islamica in questa fase, e occorre farlo anche in fretta. Renzo i suoi ministri si stanno ben muovendo in questo senso.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mer, 13/04/2016 - 12:34

E i nostri costumi chi li onora??

ghorio

Mer, 13/04/2016 - 12:47

E' scandaloso che la ministra Giannini si sia messo il velo, come è scandaloso che in Iran ci sia l'obbligo per le donne di mettere il velo. Ma noi ci adeguiamo subito, per qualche affare: l'hanno fatto anche le giornaliste a suo imperante Khomeini. Cerchiamo di essere seri!

Ritratto di ..AAAcercaNsi..

..AAAcercaNsi..

Mer, 13/04/2016 - 12:57

ma stavolta in iran al posto dei ROLEX su cosa si azzufferanno?

gattogrigio

Mer, 13/04/2016 - 13:00

Bega da comari. Che il ministro abbia coperto la testa col velo è coerente con le abitudini diplomatiche. Se avesse ricevuto qualcuno all'interno della sede diplomatica italiana (ne abbiamo una ?) sarebbe rimasta a capo scoperto. Anche Michelle Obama, quando è andata in visita dal papa aveva il velo. Francesco mi pare avesse poi detto che a lui andava bene anche senza. Quanto alle statue coperte Rohani ha ringraziato per il pensiero ma ha detto che per lui non era un problema anche se le avessero lasciate com'erano.

Raoul Pontalti

Mer, 13/04/2016 - 13:15

Certamente cassaro nero! la Giannini è andata in Iran ad imparare l'arabo come tu vai in Turchia per imparare il greco...

ziobeppe1951

Mer, 13/04/2016 - 13:29

Gattogrigio...13.00...raccontala tutta la storiella buonista...quando Michele Obama andò col marito in Arabia Saudita non portava il velo...dal papa si e dal troglodita iraniano pure, la verità vera è che voi con le vostre religioni, avete rotto i cgl.ni a noi atei

africano

Mer, 13/04/2016 - 13:36

Hanno imposto il copricapo alla Gianni ma hanno lasciato circolare liberamente l'Lgbt Ivan Scalfarotto? Che controsenso in Iran

gabryvi

Mer, 13/04/2016 - 13:43

A quando in Europa il divieto di portare qualsiasi tipo di straccio sulla testa?

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mer, 13/04/2016 - 13:47

Rossana Rossi, la vostra (non ti do del voi ma parlo di te e di tutti i babbei come te) paura di essere "sottomessi" e' patologica. curatevi.

Ritratto di OKprezzogiusto

OKprezzogiusto

Mer, 13/04/2016 - 13:49

Il capo coperto mi pare un distillato di stupida ipocrisia. Non più tardi di stamani, ammiravo le forme di una signora messe in bel risalto da un pantacollant malandrino, che non nascondeva proprio niente. Però i capelli erano ben nascosti, in ossequio alla religione di Allah!

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 13/04/2016 - 14:00

Giannini, la ministra dell’ignoranza? Che ci è andata a fare in Iran? Vuole studiare i programmi di insegnamento seguiti nelle scuole islamiche in Iran? Non serve, dato che noi già abbiamo Renzi, che notoriamente sa tutto, anche se al momento sta studiando le tabelline, dato che i conti del governo non gli “tornano” mai.

Ritratto di mario_caio

mario_caio

Mer, 13/04/2016 - 14:07

Nella foto le donne sono due: perché anche "l'altra donna" non ha il capo coperto?

Pinozzo

Mer, 13/04/2016 - 14:23

marapontello, la nostra identita' europea e' laica e illuminista, finche' eravamo solo cristiani eravamo dei trogloditi che bruciavano le streghe, dei buzzurri esattamente come i buzzurri fanatici musulmani.

il corsaro nero

Mer, 13/04/2016 - 14:27

Roul Pontalti: allora, dalla tua alta sapienza e coltura ops.. cultura, spiegacelo tu cosa è andata a fare!

il corsaro nero

Mer, 13/04/2016 - 14:33

@02121940: tranquillo, adesso sarà svelato l'arcano perchè ho posto la stessa domanda al tuttologo Prof. Dott. Grand Ufficial, Cavalier, Commendator e chi più ne ha ne metta.....Raoul Pontalti, sto attendendo risposta!

bezzecca

Mer, 13/04/2016 - 14:35

A casa degli altri si devono seguire le leggi locali , diversamente si sta' a casa propria .

Ritratto di il navigante

il navigante

Mer, 13/04/2016 - 14:46

Rimando il messaggio Ma dai...sempre li a pensare all'essere sottomessi dagli altri. Hanno tolto l'embargo all'Iran, e l'Italia, come le altre Nazioni, sono andati in Iran, chi con il cappello in mano chi con il velo in testa a chiedere di fare AFFARI. Si tratta unicamente di SOLDI. Tutto il resto dei discorsi è...noia.

FRANZJOSEFVONOS...

Mer, 13/04/2016 - 14:48

SIG. ORA E' BENE RICORDARE ORA ALL'ITALIA CHE NON E' ODIO, BENSI' RECIPROCITA'. DIFATTI LORO CON FORZA E DETERMINAZIONE E IMPOSIZIONE VOGLIONO CHE LE LORO DISPERATE MOGLIE E FIGLIE SI COMPORTANO IN ITALIA COME NEL LORO STESSO PAESE. MENTRE, LE NOSTRE DISGRAZIATE DONNE CHE VOTANO A SINISTRA NON APRONO BOCCA DICENDO CHE NOI IN IRAN ARABIA O ALTRI PAESI MUSSULMANI DOBBIAMO COMPORTARSI COME LORO CI IMPONGONO LA LORO VOLONTA'. BISOGNA CONOSCERE IL SENSO DELLE PAROLE NON GETTARLE COME POLITICA. TUTTO QUI! MANDI SUA MOGLIE COME IN ITALIA E VEDA COME LA RIPORTANO IN ITALIA. ORA BISOGNO DIRE ORA BASTA! ORA E' GIUNTO IL MOMENTO DI FARCI VEDERE ITALIANI IN ITALIA. ORA O MAI PIU'. ANCHE PER LEI E FAMIGLIA ORA LA SALUTO

il corsaro nero

Mer, 13/04/2016 - 14:56

@riccio.lino.por...: ma sei sicuro di quello che dici o apri bocca e gli dai fiato? In tutto il mondo c'è la paura del terrorismo islamico e proprio ieri il segretario dell'ONU ha dichiarato che tra i clandestini che sbarcano ci sono anche dei terroristi che formano delle cellule dormienti nei vari paesi pronti a colpire e parli di "paure di essere sottomessi"? E' proprio questo quello che vogliono gli islamici, ancora non l'hai capito?

il corsaro nero

Mer, 13/04/2016 - 14:57

@Pinozzo: con la differenza che noi o bene o male ci siamo evoluti, gli islamici sono rimasti al medio evo!

Raoul Pontalti

Mer, 13/04/2016 - 14:58

A quelli del mancato turbante renziano ricordo che in Iran il turbante lo portano i religiosi non i civili (laici diremmo noi) e Rohani è un hojjatoleslam. La Giannini porta un pastrano sino alle ginocchia e ben chiuso, i pantaloni e il velo che copre oltre ai capelli (ma con civetteria lascia scoperto un ciuffo) e il collo. Ci teneva a vedere il museo archeologico (una delle poche cose belle di quella bruttissima città che è Teheran) la ministra e si è adeguata. Ricordo infine che non è per ordine del medico che si va in Iran e se si va in Iran ci si comporta secondo le regole iraniane, non ci si vuole conformare? Si resta a casa.

titina

Mer, 13/04/2016 - 15:09

Con il burqa starebbe meglio: la potrebbero immaginare carina

Vigar

Mer, 13/04/2016 - 15:12

Che brava il ministro giannini. Lei sì che si adegua alle usanze del luogo.....proprio come fanno qui i nostri fratelli islamici!

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 13/04/2016 - 15:17

rp: perché,allora, in Italia vi sottomettete alle usanze muslims,senza banfare?

il corsaro nero

Mer, 13/04/2016 - 15:18

@Raoul Pontalti: tutto giusto, tutto bello, tutto chiaro eccetto una cosa: cosa c'è andata a fare la Giannini in Iran?

tizi05

Mer, 13/04/2016 - 15:20

gia presentarsi con una donna (essere inferiore) e' stata una mossa sbagliata, poi con la Giannini...peggio....con il velo ......una sottomissione...........insomma abbiamo fatto una figura di Mer@a!Scusate ma allora quando vengono da noi le loro donne si tolgono il velo? E vero le donne sono inferiori e allora le lasciano a casa! W le femministe MUTE !

il corsaro nero

Mer, 13/04/2016 - 15:21

Roul Pontalti: a me francamente sembra che la Giannini indossi un impermeabile di puro stile occidentale se poi deve essere un pastrano, beh, m'adeguo, visto che, dall'alto della tua immensa cultura, sai sicuramente anche distinguere un pastrano da un impermeabile!

Ritratto di marapontello

marapontello

Mer, 13/04/2016 - 15:25

Pinozzo io avrei dei dubbi sulla storia che ci hanno fatto studiare. I valori laici dell' illuminismo sono gli stessi della massoneria. Lo sa che è proprio la massoneria artefice del piano kalergi?!

il corsaro nero

Mer, 13/04/2016 - 15:34

@Roul Pontalti: "Ricordo infine che non è per ordine del medico che si viene in Italia e se si viene in Italia ci si comporta secondo le regole italiane, non serve coprire i nudi delle statue. Non ci si vuole conformare? Si resta a casa". Mi sembra giusto no? Invertendo l'ordine dei fattori il prodotto non cambia!

il corsaro nero

Mer, 13/04/2016 - 15:38

@Roul Pontalti: "Ricordo infine che non è per ordine del medico che si viene in Italia e se si viene in Itaòia ci si comporta secondo le regole italiane, NON SERVE COPRIRE I NUDI DELLE STATUE; non ci si vuole conformare? Si resta a casa". Mi pare giusto no? Invertendo l'ordine dei fattori il prodotto non cambia!

Ettore41

Mer, 13/04/2016 - 15:49

Soltanto Oriana Fallaci ebbe il coraggio di andare ad intervistare Komeini senza il velo sulla testa. Lei si che era una paladina della liberta' della donna. La boldrini, la Giannini, l'intera comunita' femminista italiana sono delle pulci di fronte a lei.

Pippo3

Mer, 13/04/2016 - 15:50

ma hanno portato Scalfarotto a Teheran, ma sono matti? Ma sanno almeno che rischio gli hanno fatto correre?

frateindovino

Mer, 13/04/2016 - 15:51

ma poi la ride an che contenta.....sorriso d'ordinanza?

il corsaro nero

Mer, 13/04/2016 - 16:00

@Raolu Pntalti: "La Giannini porta un pastrano sino alle ginocchia e ben chiuso, i pantaloni..." ! Certo la fantasia non ti manca! Dalla foto francamente tutto ciò non si vede, ma forse è il frutto degli studi compiuti in tanti anni sfociati nella laurea in "moda e ministri"!A me sembra che indossi un semplice impermeabile di foggia occidentale!

il corsaro nero

Mer, 13/04/2016 - 16:06

@il navigante: guardi che ancora nessun capo di governo è andato in Iran, il promo è stato Pinocchietto, chiaramente con ulteriore compagnia!

il corsaro nero

Mer, 13/04/2016 - 16:10

@il navigante: "si tratta unicamente di soldi",si, quelli spesi da noi italiani per permettere alla Giannini di fare visita al museo archeologico di Teheran e al Business Forum degli imprenditori!

Carlo Maldarelli

Mer, 13/04/2016 - 16:22

Buongiorno , il proverbio dice : " se Pecora ti fai il Lupo ti Mangia ...

FRANGIUS

Mer, 13/04/2016 - 16:25

UNA PAGLIACCIA DEL GOVERNO DEL PAGLIACCIO!

01Claude45

Mer, 13/04/2016 - 16:39

BEN FATTO. IN OGNI PAESE SI rispettano USI, COSTUMI, TRADIZIONI E RELIGIONE.

AndreFer

Mer, 13/04/2016 - 16:40

Un falso problema poiché se tu vai a casa degli altri tu rispetti le regole che vigono in quella casa. Il problema nostro semmai è di far rispettare le NOSTRE regole a casa NOSTRA.

Raoul Pontalti

Mer, 13/04/2016 - 16:43

@cassaro nero la Giannini di sicuro non portava l'altro indumento tipico iraniano che contempla gonne lunghe sino ai talloni e magari anche il chador e poiché invece indossava un soprabito, impermeabile o come lo vuoi chiamare, è praticamente certo, se non voleva apparire maschera di carnevale fuori stagione, che, analogamente alle donne iraniane quando usano il soprabito, indossasse dei pantaloni. Con i pantaloni in Iran è obbligatorio per le femmine il soprabito o il cappotto, etc. per non mostrare le curve dei fianchi e del posteriore e delle cosce. La Giannini sarà andata in per stringere accordi culturali e in ogni caso, da professoressa, non si è persa il museo archeologico. Aggiungo altresì per colmare una tua evidente lacuna culturale che la lingua ufficiale della repubblica islamica dell'Iran è il farsi o persiano moderno. Soddisfatto?

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Mer, 13/04/2016 - 16:49

Quando il tuttologo sentenzia ogni altro commento è inutile peto. Ed anche a questo proposito Egli ha detto. Coda tra le gambe, quindi!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 13/04/2016 - 17:08

Una non-notizia.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 13/04/2016 - 17:40

Lo porta molto male. Non deve spuntare il ciuffo dall'hijab.

Pinozzo

Mer, 13/04/2016 - 17:43

Il corsaro nero, concordo noi ci siamo evoluti mentre loro sono rimasti al medioevo, il mio punto e' che noi ci siamo evoluti *nonostante* la religione, non grazie alla religione. Che poi il cristianesimo oggi si sia modernizzato e' solo in conseguenza del fatto che o cosi' o scompariva; se fosse per la chiesa non avremmo divorzio, aborto, crederemmo ai miracoli e saremmo tutti seguaci di quell'impostore di padre pio.

Pinozzo

Mer, 13/04/2016 - 17:45

marapontello, ma lei dove studia la storia, su cronaca vera? il piano kalergi fa parte della stessa categoria dei protocolli dei savi di sion, del grande complotto dell'11 settembre, del triangolo delle bermude e di roswell, ovvero come le avventure di ambrogio fogar: tutte palle.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 13/04/2016 - 18:23

Ma che ci fa in Iran il ministro dell'istruzione? E' la per imparare dai beduini come gestire la scuola italiana? Se è pur vero che c'è sempre da imparare, devo dedurre che sta poveretta é proprio conciata male. Buffona.

Ritratto di bracco

bracco

Mer, 13/04/2016 - 18:26

Speriamo che la Giannini dopo essersi agghindata da musulmana sottomessa abbia detto qualche parola a favore per quelle donne lapidate nelle pubbliche piazze

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Mer, 13/04/2016 - 18:33

Cavolo! avvisate Scalfarotto che in Iran: la polizia, insieme a gruppi di cittadini, organizza “retate del terrore” per “pulire le strade e le città dagli esseri malvagi e criminali” tra cui sono annoverati gli omosessuali.

Ritratto di gino5730

gino5730

Mer, 13/04/2016 - 18:47

Ministressa ipocrita e pagliaccio. Baratta la sua cristianità per un pugno di dollari.

Ritratto di bobirons

bobirons

Mer, 13/04/2016 - 18:49

Per tutti coloro che parlano di sottomissione perché la Giannini porta iol velo a Teheran. Mi permetto far notare che in terra islamica é d'uso, se non addirittura d'obbligo. L'intollerabile è che qui da noi permettiamo loro di fare quel che vogliono; questa è la vera sottomissione.

Beaufou

Mer, 13/04/2016 - 18:52

Che bel quadretto. Lei rischia l'arresto se non indossa lo hijab, lui, se è Scalfarotto come mi sembra, rischia anche molto di peggio se lo riconoscono. Dall'espressione pare che stia un po' sul "chi vive", infatti, mentre lei se la ride. L'arresto l'ha schivato, lei. Ahahah.

Trinky

Mer, 13/04/2016 - 19:01

01cLAUDE45......ben detto, quindi fuori dalle balle burka, veli e riemettiamo i crocifissi....l'ha detto lei di rispettare tradizioni e religione oppure fa come i seguaci del bimbominkia che dimenticano quando gli conviene? mazzaò che ipocrita.....

Ritratto di combirio

combirio

Mer, 13/04/2016 - 19:05

Peccato che l'hijab non gli sia volato, almeno se l'ha sarebbero tenuta.

Beaufou

Mer, 13/04/2016 - 19:18

"Ricordo infine che non è per ordine del medico che si va in Iran e se si va in Iran ci si comporta secondo le regole iraniane, non ci si vuole conformare? Si resta a casa." Raoul Pontalti, parole sante. Dovrebbero valere anche quando si parla di Italia anziché di Iran, ma pare che non funzioni proprio così, a quanto si sente in giro. In Italia si coprono le statue perché magari "urtano" qualche ospite... A lei non pare? Ahahah. A casa mia questo andazzo si chiama "mettersi a 90°". Ri-ahahah.

Ritratto di Sig. A

Sig. A

Mer, 13/04/2016 - 19:31

Articolo ambiguo e contraddittorio. Una cosa è, infatti, "onorare i costumi dell'Iran"; altra è rispettare le leggi. Nel caso specifico, la Giannini ha rispettato la legge. Se, poi, in cuor suo, abbia inteso anche "onorare i costumi" iraniani, non lo sappiamo. Tutto qua. Quanto alle statue coperte in occasione della visita di Rohani in Italia, che siamo pecoroni e servili non è una novità. Ma il discorso è molto diverso.

Ritratto di marapontello

marapontello

Mer, 13/04/2016 - 19:43

Pinozzo noi ci siamo evoluti?! Grazie al progressismo forse?!hahaha Il declino della civiltá è partito da quello. Ecco perchè l' Europa è una massa molle di edonisti consumatori,nichilisti,materialisti,selfiesti. Il cristianesimo invece educa a dominare le proprie pulsioni, a valorizzare la purezza,a coltivare la fedeltà, lealtà, la dignità, la capacità di soffrire, di abnegazione e sacrificio per il bene comune e il prossimo.

frateindovino

Mer, 13/04/2016 - 19:56

e dopo l'intervento esaustivo di pinozzo il quale ci ha informati che l'11 settembre i savi di sion insieme a kalergi e ambrogio hanno complottato alle bermude contro roswelled ed è stata tutta una avventura tutti zitti eh? gnurantun!!!!!

squalotigre

Mer, 13/04/2016 - 20:00

Raoul Pontalti - quando si va in Iran si seguono le regole di quel Paese, altrimenti si rimane a casa. Giustissimo. Altrettanto dovrebbe avvenire in Italia. Chi viene ospitato deve seguire le nostre leggi che prevedono di essere riconoscibili, di farsi prendere le impronte per accertare la propria identità e di mostrare documenti validi, possibilmente non fabbricati a Napoli. In caso contrario si dovrebbe essere spediti a casa qualora si sappia la provenienza o in galera fino a quando non sia accertata l'identità. Questo in un paese normale e rispettoso delle proprie leggi e della propria cultura, anche se la Boldrini non è d'accordo.

paolonardi

Mer, 13/04/2016 - 20:32

Parlando forbito che razza di leccapiedi ci rappresentano. Patetici imparate da Orianna vera donna e vera occidentale.

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 13/04/2016 - 20:37

-----come ha detto qualcuno --questa è una non notizia---forse la notizia è che il giornalista non conosce il capo d'abbigliamento che va sotto il nome di hijab----perchè quello indossato dal ministro mi sembra un semplice maxi fazzoletto---come il fazzoletto che indossano le vecchie comari quando entrano in chiesa per venerare il prodigioso sangue di san gennaro--hasta siempre

Ritratto di marapontello

marapontello

Mer, 13/04/2016 - 20:51

Pinozzo ci siamo evoluti?! Grazie al progressismo?! Il declino della civiltà. Senza Dio la società è diventata una massa molle di consumatori edonisti senza valori che non siano quelli del mercato e della pubblicità, il vero oppio dei popoli.

MgK457

Mer, 13/04/2016 - 22:38

CHE SQUALLORE LO STRACCIO SULLA TESTA OBBLIGATORIO, LORO SI FANNO RISPETTARE, FOSSE PER ME VIETATO L'ISLAM E CHI FA PROSELITISMO VENGA SUBITO ARRESTATO AL PARI DEL NAZISMO, BUFFONI!!!!!!!!!!!!!!!!

ggt

Mer, 13/04/2016 - 22:38

Ma cosa avrà da ridere questa incompetente, vergognosamente irrispettosa della libertà delle donne?

Ritratto di Rames

Rames

Mer, 13/04/2016 - 22:48

E quindi?Pensate a quanto possano essere insensate queste persone al di la dei confini nazionali.Sembrano due della provincia del varesotto in vacanza premio con i fondi della parrocchia locale.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 13/04/2016 - 23:30

@ ricciolino con trattini- Chi è abituato a stare sempre in ginocchio e con la schiena piegata ed ha la forma mentale del servo, considera la 'sottomissione' una condizione normale.

seccatissimo

Gio, 14/04/2016 - 02:59

Il popolo italiano ? Il più servile del mondo ! Che schifo !

alfonso cucitro

Gio, 14/04/2016 - 08:38

Buffoni trogloditi.Neanche la plebe più becera dell'antica Roma si sottometteva agli stranieri in codesto modo.Sono finti in tutto

gattogrigio

Gio, 14/04/2016 - 09:59

ziobeppe1951 La mia non era una storiella buonista ma un banale "chi se ne frega" Tra l'altro non capisco la distinzione tra "noi" e "voi" laici. Chi ti dice che laico non lo sia anch'io?

tzilighelta

Gio, 14/04/2016 - 11:27

Marapontello, tu ringrazia che al mondo non siamo tutti come te, altrimenti a quest'ora non scriveresti su una tastiera di pc, anzi in quanto donna non scriveresti neanche a penna e calamaio, ne diritto di voto, ne patente di guida, ringrazia se ancora puoi protestare il libertà, libera di scrivere sciocchezze senza nessuna conseguenza, ringrazia quelli come me!

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Gio, 12/05/2016 - 12:56

Una foto intera di Macaia?Per chi non lo sapesse,oltre al fazzoletto sulla testa devono indossare anche una specie di tunica.Nessuna ne è esente.