Morra: "Salvini col rosario ha mandato messaggio per 'ndrangheta"

Il pentastellato Nicola Morra attacca Matteo Salvini: "Ostentare un rosario, votarsi alla Madonna dove c'è il santuario in cui la 'ndrangheta ha deciso di votarsi, significa mandare messaggi in codice ai mafiosi"

"Salvini ha preso per i fondelli il Parlamento e un ministro della Repubblica non può prendere per i fondelli il Parlamento e i cittadini". Così il senatore pentastellato Nicola Morra ha attaccato il ministro dell'Interno nel corso del suo intervento a Palazzo Madama.

Secondo Morra, uno dei grillini più critici per l'alleanza con la Lega, ha ricordato a Matteo Salvini che non si possono chiedere "pieni poteri" in quanto la sovranità, in base alla Costituzione"appartiene al popolo". Ma l'attacco più veemente, il presidente della commissione Antimafia in Senato, lo ha riservato per quanto riguarda l'uso e l'abuso del rosario, dato che "la laicità dello stato è un valore indiscutibile" per qualsiasi uomo politico. E, poi, ha attaccato Salvini "che l'8 agosto ha fatto sapere urbi et orbi, dando la benedizione del Papeete che bisognava interrompere l'esperienza di governo" e, poco dopo, è partito per la Calabria dove ha ostentato un rosario."Ostentare un rosario, votarsi alla Madonna dove c'è il santuario in cui la 'ndrangheta ha deciso di votarsi, significa mandare messaggi in codice che uomini di stato debbono combattere e non favorire. Ma sicuramente è stato per ignoranza e non per intenzione", ha chiosato Morra.

La replica di Salvini non si è fatta attendere:"Il senatore Morra, ha detto che il rosario in Calabria è un omaggio alla 'ndrangheta. Io rifacendomi a Maria e al buon Dio, secondo Morra, ho mandato un messaggio alla ndrangheta. Ma vi rendete conto? Ora in Calabria non si può pregare la Madonna. Alla faccia della libertà".

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 20/08/2019 - 20:01

poraccio, mi sa che confonde la realtà con quella di topolino :-) qualcuno gli tolga la bottiglia di vino di mano e lo accompagni alla anonima alcolisti.... :-) ma dico: come si fa a pensare a una cosa del genere? soltanto i delinquenti in malafede ragionano cosi!

liberostato1949

Mar, 20/08/2019 - 20:15

Gli imbecilli sono indifendibili. Dovrebbe essere evidente per tutti e per te lettore del Guareschi, pena essere iscritti d'ufficio nella stessa lista.

Alfa2020

Mar, 20/08/2019 - 20:38

ma vai a casa vai zappare pew comprarti la villa vuoi copiare Renzi

Ritratto di akamai66

akamai66

Mar, 20/08/2019 - 20:47

I giustizialista di sempre

giuseppe_s

Mar, 20/08/2019 - 20:57

MORRA CHE DA DEL MAFIOSO A SALVINI....! UN GRANDE (?) UOMO DEL M5* DI SPESSORE POLITICO QUANTO LE SUE BASSEZZE DIFFAMATORIE. INCAPACE DI VEDERE LA FEDE DI UN UOMO, INCAPACE DI RISPETTARLA DILEGGIANDO COSI' LA FEDE DI MILIONI DI ITALIANI. PEGGIO DI COSI'! UNA DIMOSTRAZIONE DI COSA SONO CAPACI QUESTI INCAPACI DEL M5*

giove4

Mar, 20/08/2019 - 21:04

Com'è che non parla del bacio di Di Maio alla teca dei san Gennaro? E' mafioso anche lui? O di Conte e di Padre Pio? o di Bergoglio? O crede che quest'ultimo non sia un misero essere umano destinato a decomporsi come tutti?

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 20/08/2019 - 21:13

C'e' di che querelare questo pagliaccio...ma pensa te come sono messi questi idioti. Dal rosario all'andrangheta. Ma che hanno nel cervello questi mentecatti??

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 20/08/2019 - 21:20

Questo personaggio farebbe melio a star zittoà. Ha proferito una serie di velenose affermazioni meritevoli di denuncia. Ma come si permette . E' stato semplicemente vomitevole, assurdo e rancoroso al massimo. Bell'esempio dei 5 Stallatici.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 20/08/2019 - 21:25

Io dico il rosario tutte le mattine con Radio Maria. Però il bergamasco Padre Livio, direttore dell'emittente, non mi sembra della 'ndrangheta.

gianni59

Mar, 20/08/2019 - 21:32

Non è forse vero che i mafiosi portano le statue dei santi (e della Madonna) durante le processioni? Quaki provvedimenti sono stati presi dal Ministro degli interni contro la capillare infiltrazione mafiosa anche al nord? Magari avesse messo lo stesso impeto che ha destinato a quattro poveracci delle ONG....

filgio49

Mar, 20/08/2019 - 21:41

morra crede di essere il Signore in terra? Ma ha qualche altro argomento se non offendere Salvini e tutti coloro che non la pensano come lui? Un paio si settimane fa, ha resuscitato il Cav. Berlusconi dicendogli: il pregiudicato di Arcore...e si che ne ha uno in casa anche lui! O fa lo gnorri?

nunavut

Mar, 20/08/2019 - 22:01

Sembra che ripeta la solita solfa di saviano,ilporaccio.

repetto74

Mar, 20/08/2019 - 22:14

M5S siete delle mexxxxe!!! VERGOGNATEVI!!!!

pilandi

Mar, 20/08/2019 - 22:22

Secondo me il rosario, dopo, si è suicidato.

Reip

Mar, 20/08/2019 - 22:30

Mah... Veramente l’unica persone in “odore di camorra” e’ di Maio! Non per altro e’ originario della Campania e di Pomigliano d’Arco, dove la Camorra e’ di casa! L’ex bibitaro e’ al Governo solo perche’ ha promesso il reddito di cittadinanza a qualche milione di persone, i quali pur di avere due euro in tasca, avrebbero votato anche un extraterrestre! Inutile di stare a dire poi chi si sta rubando questi soldi! Una marea di ambulanti, lavoratori in nero, rom, e imbroglioni fintamente nullatenenti e senza lavoro, magari oggi beneficiano alla faccia di paga le tasse del reddito di cittadinanza!

Ritratto di pinox

pinox

Mar, 20/08/2019 - 22:34

è questo pagliaccio è pure un esponente di spicco del movimento....immaginatevi il livello di quelli che stanno sotto.....

carlottacharlie

Mar, 20/08/2019 - 22:47

Morra, lei si è mai guardato allo specchio? Scommetto di no, se lo avesse fatto avrebbe visto un cretinetti, un meschino, lui si d'indole mafiosa già che non si fa scrupolo alcuno ad offendere chi la mafia nemmeno la conosce: Forse lei ha agganci in quel parterre e per questo conosce le loro usanze? Si vergogni e quando si specchierà si sputi in faccia.

Ritratto di abutere

abutere

Mar, 20/08/2019 - 22:50

Caligola oggi nominerebbe senatore non un cavallo ma un asino. Nella fattispecie il Marra

Ritratto di adl

adl

Mar, 20/08/2019 - 23:23

Morra parla come taluni astronauti di UFO PD o come il celeberrimo cattedratico di Sinistratia meglio noto al grande pubblico come prof. Sermoncini Sergej also sprache. E' giusto che Morra si prepari e si alleni come tutti gli astronauti che si accingono ad affrontare il lungo viaggio verso Marte con gli esperti nuovi compagni di viaggio, ormai veterani del pianeta Rosso.

gianni59

Mer, 21/08/2019 - 01:12

ma sì, prendetevela con chi dice che la mafia non è più quattro straccioni all'angolo della via a spacciare, ma un'organizzazione capillare, intelligente e sofisticata...così come pensare che la Cina sia ancora un polpettone di copioni maldestri...

un_infiltrato

Mer, 21/08/2019 - 06:43

Il Ministro dell'Interno sporga querela.

demetrio_tirinnante

Mer, 21/08/2019 - 07:06

L'offesa è gravissima: il Morra ha dichiarato che il Ministro dell'Interno parla in codice con i mafiosi.

killkoms

Mer, 21/08/2019 - 07:22

@gianni59,anni fa,il settimanale "espresso " pubblico un articolo dal titolo "Emilia nostra " sulle infiltrazioni criminali on quella regione!una criminalità fatta ora di elementi nati o cresciuti in loco,che parlano emiliano! ebbene,in emilia comanda la sinistra da sempre,ma chi,a rischio e pericolo denuncia il fenomeno da molto sono esponenti della lega!per la cronaca elementi politici locali sinistri nemmeno credono alle già presenti infiltrazioni mafiose nigeriane!

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Mer, 21/08/2019 - 08:30

Affermazione assurda di per sè. Che poi Salvini sfrutti rosari e Madonne per catturare simpatie e consensi fra i cattolici boccaloni, questo fa parte di una strategia ben precisa.

Ritratto di guga

guga

Mer, 21/08/2019 - 08:57

Se lo dice lui, che d o v e e B B e intendersi... si è ' mai sentito che ha risolto qualche cosa , a proposito di Ndrangheta ? Boh forse troppo sfortunato. Si dia da fare, basta ciance.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mer, 21/08/2019 - 09:31

A parte che questo "5*" non sa nemmeno di che cosa parla -attitudine frequente tra tutti i rappresentanti 5*, tra i quali spicca l'impreparazione generale, salvo la competenza per l'attaccamento alla poltrona- effettivamente consiglerei a Matteo Salvini di lasciar perdere i simboli religiosi mostrati in pubblico, visto che la politica si occupa di cose ed aspetti MOLTO TERRENI. È sempre GIUSTO ricordare LA VERITÀ e la sua POSIZIONE, ma quella la puoi coltivare in privato da solo, pregando affinchè DIO ti conceda lucidità ed imparzialità di giudizio, cosa assai rara nel mondo politico ormai.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 21/08/2019 - 09:34

Ecco un altro campione che vive di antimafia. La vede ovunque meno dove realmente c'è. E' pronto ad inventarsi qualunque fesseria pur di dirla grossa e stare davanti alle telecamere. Il grillismo si nutre di questo, balle balle balle. Non occorre più neanche andare a controllare, basta che un grillino apra bocca e: "la terra è piatta” "nessuno è andato sulla Luna" "i vaccini sono dannosi" "le torri sono implose" e "decrescita felice". E vero che sono nati tutti da un “vaffanc..” ma lì sono rimasti.

Ritratto di Artù007

Artù007

Mer, 21/08/2019 - 09:45

Certo che siamo proprio messi male con un soggetto del genere a Capo dell'antimafia....adesso capisco tutti i bastoni tra le ruote che si è trovato Salvini!!! Povera Italia ..che Dio ci aiuti!!!

Ritratto di Nahum

Nahum

Mer, 21/08/2019 - 10:40

quello che é delirante é salvini che si attacca al Rosario e al crocefisso in modo strumentale senza preoccuparsi di mettere in atto quei Precetti che la religione cristina imporrebbe a chi si professa credente.

antipifferaio

Mer, 21/08/2019 - 10:40

I 5 stelle eletti in Calabria sono alla frutta. L'ho detto mille volte e lo ripeto. Pur di rimanere inchiodati alla poltrona farebbero di tutto, persino mettersi con le élite e schierarsi contro i poveracci...Cosa che hanno fatto già dal secondo giorno dopo le elezioni.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Mer, 21/08/2019 - 11:06

Morra ha avanzato un'ipotesi molto pesante basata sul nulla.

Giovanmario

Mer, 21/08/2019 - 11:13

nicola morra.. la rappresentazione fisiognomica della parola "spocchia"..

jaguar

Mer, 21/08/2019 - 11:15

Sbaglia Conte quando dice che in Italia non serve un uomo forte, serve eccome, specialmente con certi elementi come quello in foto.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 21/08/2019 - 11:29

Chiedere pieni poteri è un'espressione per dire che vuol essere lui a comandare quanto prima con il consenso dei cittadini e dare le direttive che ritiene più opportune. Spiace che uno come Morra non riesca a comprendere una simile allegoria, dando per di più dell'ignorante a Salvini, tacciandolo di non conoscenza della costituzione che suddivide i poteri e assimilando con la faccenda del rosario a quella di mafiosi. Un essere, Morra, del tutto riprovevole, malizioso, supponente ed arrogante più che mai, che parla dalla predella della sua saccenza.