Multa al gelataio che regala un cono ma gli abusivi vendono indisturbati

Finanzieri implacabili con l'esercente a pochi passi da vu cumprà. La Provincia: invece c'è chi non paga tasse e danneggia l'economia

Lungomare di Varazze, provincia di Savona. La stagione turistica fino a questo momento, complice il maltempo, non è stata un granché ma un po' di struscio c'è. Turisti e residenti passeggiano, venditori abusivi mostrano la loro merce indisturbati. Una ragazza entra in una gelateria e saluta il proprietario, suo amico di vecchia di data. Chiacchierano un po', poi lui le offre un gelato. Lei insiste per pagare ma l'esercente non sente ragioni. Figurarsi se fa pagare un cono a un'amica! Lei esce con in mano il suo gelato ma dopo pochi passi due signori distinti le si avvicinano e con fare serio le chiedono: Scusi, ha lo scontrino?». «Me l'ha offerto il proprietario, è un mio amico», ha replicato lei ma non è servito a nulla. Pochi istanti e i due agenti della guardia di finanza stilano un bel verbale per l'esercente reo di non aver fatto lo scontrino per il gelato non pagato. In quanto regalato. Paradossale? Piaccia o no, fanno 300 e rotti euro di multa. Il tutto mentre a pochi metri di distanza venditori ambulanti abusivi stavano lavorando indisturbati. Loro che lo scontrino fiscale non sanno nemmeno cosa sia, così come permessi, tasse e autorizzazioni varie. «Ho provato a farlo notare ai finanzieri ma non sembravano interessati», ha raccontato la donna. Lui che comunque non attacca i finanzieri, consapevole che la legge non ammette ignoranza. «Purtroppo la legge prevede di battere lo scontrino anche se si tratta di un omaggio - ha ammesso -. Ma a testimonianza della mia buona fede ci sono le oltre 300 ricevute che avevo già battuto nelle ore precedenti. La mia è stata una svista». Che pagherà a caro prezzo. Più di 300 euro per un cono gelato del valore di due euro oltre all'ignominia di passare per evasore fiscale. «Gli agenti fanno il loro lavoro ed è giusto che lo facciano ma com'è possibile che venga multato un gelataio per uno scontrino mentre i venditori ambulanti abusivi possano fare quel che vogliono senza essere nemmeno disturbati?», tuona Angelo Vaccarezza, presidente della Provincia di Savona. «Dimentichiamoci dell'ambulante che arriva in spiaggia con il sacco, ora girano con i tablet, mostrano il loro “catalogo” ai turisti e poi fanno le consegnane», spiega Vaccarezza. «Tra l'altro quando organizziamo pattuglioni ad hoc contro il fenomeno dell'abusivismo capita che i turisti si schierino dalla loro parte e contro le forze dell'ordine. È assurdo, oltre a non pagare le tasse e a vendere merce scadente, alimentano un mercato parallelo che finanzia organizzazioni illecite che danneggiano l'economia». «Facciamo quello che possiamo con le risorse che abbiamo e nonostante i tagli del governo. Cercheremo di aumentare i presidi», promette il sindaco Alessandro Bozzano.

Commenti

electric

Ven, 25/07/2014 - 08:22

Proporrei di licenziare dei finanzieri così stupidi. Gettano discredito sulla loro categoria.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Ven, 25/07/2014 - 08:26

Ma che sfortuna questo gelataio, per l'unico cono non registrato viene multato... Tra furbetti e abusivi siamo messi bene.

nunziatina

Ven, 25/07/2014 - 08:41

Notizie come questa servono solo a farti vomitare di prima mattina. Non si corre pericoli a multare un disgraziato. Perchè non multano i venditori abusivi ??? La paura fa 90,non si sa mai come puo' finire,tengo famiglia. Ma va a .....

nunziatina

Ven, 25/07/2014 - 08:42

Notizie come questa servono solo a farti vomitare di prima mattina. Non si corre pericoli a multare un disgraziato. Perchè non multano i venditori abusivi ??? La paura fa 90,non si sa mai come puo' finire,tengo famiglia. Ma va a .....

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 25/07/2014 - 08:45

Se la classe dirigente non la smette di abusare sulla popolazione ITALIANA, il consiglio che posso dare è quello, di comperare ARMI, perchè fra non molto ne avremo bisogno per difenderci.

Ritratto di cable

cable

Ven, 25/07/2014 - 08:53

Il giornalista si chiede mai com'è che succedono 'ste cose solo qui al Nord seppure il grosso dell'evasone sia al Sudde? Come mai tuttii finanzieri sono del Sudde e mai del Nord? E come mai si accaniscono con titolari che NON sono nativi del Sudde? Com'è che da Roma in giù hanno scoperto evasioni pazzesche ma neppure i giornali ne parlano mai e fanno finta di no?

pittariso

Ven, 25/07/2014 - 09:01

Cari autonomi non paghiamo più niente di tasse é l'unico modo per far saltare il coperchio.In alternativa andiamocene da questo paese così i soldi per andare avanti l prenderanno dai vu cumpra e dai versamenti dei dipendenti pubblici.Se non cambia qualcosa entro l'anno vendo tutto e vado all'estero.

Magicoilgiornale

Ven, 25/07/2014 - 09:03

Infatti, il gelato non viene contrassegnato come omaggio ma l'abusivo nemmeno, oggi pagano solo chi e' in regola facili da multare ed la multa e' facile da intascare. Questo o lo schifo dell'italia

pittariso

Ven, 25/07/2014 - 09:03

In alternativa,per chi non vuole andare all'estero,vendersi tutto per diventare nuatenenti non aggredibili dal fisco,e non pagare più niente come dicono a Napoli.

Massimo Zuppardi

Ven, 25/07/2014 - 09:07

«Gli agenti fanno il loro lavoro ed è giusto che lo facciano ma com'è possibile che venga multato un gelataio per uno scontrino mentre i venditori ambulanti abusivi possano fare quel che vogliono senza essere nemmeno disturbati?».........MA SCHERZIAMO, QUANTU REATI, A COMINCIARE DALL'OMISSIONE DI ATTI D'UFFICIO, COMMETTONO QUEI FINANZIERI QUANDO PASSANO VICINO AGLI ABBUSIVI E NON LI MULTANO? E POI VOGLIO VEDERE PROPRIO CHE IL GELATAIO PROTESTAVA.......LO FACEVANO ADDIRITTURA CHIUDERE, IN REGIME E' MEGLIO ACCETTARE LE PURGHE............

Massimo Zuppardi

Ven, 25/07/2014 - 09:07

«Gli agenti fanno il loro lavoro ed è giusto che lo facciano ma com'è possibile che venga multato un gelataio per uno scontrino mentre i venditori ambulanti abusivi possano fare quel che vogliono senza essere nemmeno disturbati?».........MA SCHERZIAMO, QUANTI REATI, A COMINCIARE DALL'OMISSIONE DI ATTI D'UFFICIO, COMMETTONO QUEI FINANZIERI QUANDO PASSANO VICINO AGLI ABBUSIVI E NON LI MULTANO? E POI VOGLIO VEDERE PROPRIO CHE IL GELATAIO PROTESTAVA.......LO FACEVANO ADDIRITTURA CHIUDERE, IN REGIME E' MEGLIO ACCETTARE LE PURGHE............

blackbird

Ven, 25/07/2014 - 09:11

"quando organizziamo pattuglioni ad hoc contro il fenomeno dell'abusivismo capita che i turisti si schierino dalla loro parte e contro le forze dell'ordine", ma quando multano un esercente per non aver battuto lo scontrino per un gelato regalato, tutti si schierano contro l'evasore! Per forza che i finanzieri non badano agli abusivi! Lo so che ai lettori di questo gionale la cosa non piace, ma la situazione italiana è questa! E aggiungo: un artigiano controllato per la terza volta in un anno dall'Ispettorato del Lavoro si lamentò con gli ispettori per le multe che inesorabilmente prendeva. I soldi li dobbiamo andare a prendere dove sappiamo che ci sono, gli risposero!

paolonardi

Ven, 25/07/2014 - 09:14

Egr. sig. Bozzano prenda gli agenti di Polizia Municipale rintanati negli uffici e gli sguinzagli per le strade e solleciti i magistrati, coinvolti in una sorta di dipartimento anti abusivismo a trattare con piu' attenzione ai danni che il fenomeno comporta e quindi ad essere piu' severi con i venditori e i loro organizzatori. Altrimenti smettiamola con due favole: 1) l'Italia come patria del diritto e con la costituzione piu' bella del mando. 2) e' inutile colpire i pesci piccoli ma e' necessario scovare quelli grossi; come giustamente, forse per la prima ed unica volta, disse, se non erro Mastella, se togliamo la manovalanza i capoccioni non possono piu' nuocere. La seconda sembra una scusa buona per non far niente e scansare tutte le rogne.

peter46

Ven, 25/07/2014 - 09:16

Possibile che ogni anno,in questo periodo,deve circolare questa notizia?Che somiglia alla ormai sorpassata barzelletta del marito che 'dimentica' la moglie in autogrill?Comunque...Possibile che dopo 20 e passa anni dall'introduzione del registratore di cassa ancora non sai che non puoi 'dimenticarti' di battere lo scontrino anche se dovessi mangiarti tu sto benedetto gelato?Glielo hai offerto all'amica...gliel'avevamo,senza il nostro consenso,offerto tutti noi dato che senza scontrino non avresti pagato il 72%(dicono i 'cultori' delle statistiche')di tasse.Sei anche un 'fessacchiotto'(o forse,invece un 'drittone' in cerca di pubblicità dato che la Costa Concordia non passa dalle tue parti quindi turismo quasi zero)comunque...si dice che i consumi sono in ribasso,tu però devi essere lo stesso 'congruo' con gli studi di settore che il berlusconismo e tremontismo e leghismo non hanno voluto 'dismettere'(colpa sempre degli altri il lavoro 'sporco' come se costringere a continuare a vivere nella stessa sporcizia non si sia 'corresponsabili' della stessa,vero?) quindi dovrai,più in là,'battere' scontrini a-gratis per rientrare nella 'congruità'ed evitare specifici controlli...tieniti qualcuno anticipatamente sul bancone per l'evenienza,cavolo...Comunque hanno fatto bene:se la tua gelateria è quella più o meno un centinaio di metri,sulla nazionale,a dx dopo la rotonda...hanno fatto veramente bene:"non c'è(fai)più il gelato buono come una volta".Gli extra-comunitari vendono la qualunque?C'è eventualmente la 'serrata'(con inclusa la rivendicazione di tasse 'decenti') dei negozi(ricordando,però,stavolta di tenere le saracinesche completamente abbassate e non come l'ultima volta ad altezza...da far entrare la qualunque)...o la rivoluzione.

46gianni

Ven, 25/07/2014 - 09:19

deve essere molto brutto e con il cuore di pietra, prendere uno stipendio per applicare e lavorare per l'ingiustizia . ed è inutile dire che è la legge quasi quasi giustifico meglio un boia:

Mechwarrior

Ven, 25/07/2014 - 09:22

Questo gelataio deve essere nuovo del mestiere. Oltre agli ingredienti per fare il gelato si deve procurare l'olio per ungere chi di dovere :-P

buri

Ven, 25/07/2014 - 09:22

la storia è vecchia, è più facile bastonare gli onesti che perseguire i ladri, in fin dei conti il gelataio ha regalato una cosa sua, frutto del suo lavoro, perché lo multano? è semplice è multato per evasione fiscale, quel gelato non entra nella base imponibile e non paga l'IVA, ed i Vù comprà? quanta IVA pagano? quanto reddito dichiarano? niente ovviamente, ma fanno concorrenza sleale ai commercianti, rovinano il mercato, ma che volete? i nostri bravi finanzieri sono incaricati di perseguitare chi ha un esercizio regolare non chi esercita un commercio abusivo

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 25/07/2014 - 09:27

E POI SI LAMENTANO SE C'E' EVASIONE FISCALE, CON QUESTE PIRLATE CHE SUCCEDONO PER FORZA C'E'EVASIONE...AMBULANTI CLANDESTINI E STRANIERI IN GENERE NON PAGANO UN EURO DI TASSE...

Ritratto di MARIOMEN

MARIOMEN

Ven, 25/07/2014 - 09:29

GZORZI : NON CAPISCO SE SEI PIU PATETICO O PIU IGNORANTE.....FURBETTO IL GELATAIO E PERCHE' ? HA REGALATO IL GELATO QUINDI NON HA INCASSATO NIENTE....

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 25/07/2014 - 09:31

Questo è il bel paese. Un cesso.

onurb

Ven, 25/07/2014 - 09:32

Quousque tandem abutere, aerarium, patientia nostra? In Italia le leggi non sono uguali per tutti: ci sono quelle che valgono per gli autoctoni e quelle, invece, che valgono per i cosiddetti migranti le quali, ovviamente, sono in netto contrasto tra di loro. Se le leggi non sono uguali per tutti ne consegue che anche la giustizia non è uguale per tutti. Per cui propongo di cancellare nei tribunali la scritta che dice il contrario perché non corrisponde alla realtà. Mi domando per quanto ancora gli Italiani saranno disposti ad accettare supinamente questo stato di cose.

Iuchi

Ven, 25/07/2014 - 09:35

Per quanto vedo e sento parlare in giro la regola è ben diversa. E' la finanza che entra nei bar e sopratutto ristoranti, consuma quello che vuole ed esce senza pagare il conto. Questo avviene spessissimo dato che le possibili minacce di controlli non fanno mai piacere a nessuno dei commercianti. Tutti dicono che bisogna tenerseli amici per non passare guai........un poco come per la delinquenza comune. Pensate in che stato ci troviamo!! L'Italia AFFONDA sempre di più!! Poi alla vista di venditori abusivi i finanzieri, anche se invitati dai cittadini a fare controlli, si girano dalla parte opposta e se ne fregano. Perché? E' semplice: Perche da quei personaggi c'è poco da racimolare mentre pranzi e colazioni sono sempre all'ordine del giorno!! Visto come è facile da capire? IO SONO UNO STUPIDO E HO CAPITO TUTTO!!

Iuchi

Ven, 25/07/2014 - 09:41

Per eliminare ogni problema di evasione sia con fatture che con scontrini fiscali, bisogna fare una semplicissima legge che dice che tutti gli Italiani scaricano tutto. In questo modo tutti richiederanno fattura o scontrino. Se la gente scaricasse tutto e pagasse solo su quanto realmente rimane in tasca alla fine dell'anno non ci sarebbero più nè vendite in nero ne vendite di merce rubata nè possibilità di documentare spese inesistenti. Purtroppo questo impedirebbe ai nostri politici di RUBARE e per questo non si fa nulla per eliminare l'evasione! E' tutto finto quello che dicono che faranno!!

Ritratto di unpaesemigliore

unpaesemigliore

Ven, 25/07/2014 - 09:56

Nel mio paese (5.000 anime) gira indisturbato un tizio napoletano che vende abbigliamento falso posso dire oramai da anni e già questo mi ripugna (come è possibile che questo signore possa fare questo "mestiere" senza essere fermato) ... sapete la cosa che mi ha fatto proprio vomitare: è bene per caso mi è capitato vedere un carabiniere(in borghese)del loco girare con delle magliette "tarocche" che avevo visto dal napoletano ... ma dove vogliamo andare .... stiamo messi proprio male.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 25/07/2014 - 09:58

semmai verrà multato chi prende danaro per il cono.Electric imbecille, i finanzieri sono dei dipendenti pagati dallo Stato e da te e dalla comunità per farvi stare meglio coglioncello.Dovreste ringraziarli.Nunziatina multano chi non rispetta la legge.Multano o devono multare voi napoletani che in tv dichiarate il nero. e il contrabbando di droga ecc.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 25/07/2014 - 09:58

semmai verrà multato chi prende danaro per il cono.Electric imbecille, i finanzieri sono dei dipendenti pagati dallo Stato e da te e dalla comunità per farvi stare meglio coglioncello.Dovreste ringraziarli.Nunziatina multano chi non rispetta la legge.Multano o devono multare voi napoletani che in tv dichiarate il nero. e il contrabbando di droga ecc.

eloi

Ven, 25/07/2014 - 10:00

Che tristezza! Voprrei informare quel gelataio che un suo collega venne multato perchè non aveva emesso lo scontrino per un caffè che lo stesso aveva consumato. Roba da strapparsi i capelli con i guantoni da boxe.

Linucs

Ven, 25/07/2014 - 10:19

"Fanno il loro lavoro" lo si diceva anche di quelli che caricavano la gente sui treni, e le teste sono le stesse: gente vigliacca con il "senso dello stato" che "obbedisce agli ordini" come un cane, solo che il cane è probabilmente più intelligente. Prima o poi qualcuno si stancherà e ci sarà il titolone.

LOUITALY

Ven, 25/07/2014 - 10:19

Come mai non si parla più del Comandante provinciale della Guardia di Finanza di Livorno Fabio Massimo Mendella che è stato arrestato con l'accusa di concorso in concussione nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Napoli? multa al gelataio in prima pagina invece!

Linucs

Ven, 25/07/2014 - 10:21

"i finanzieri sono dei dipendenti pagati dallo Stato e da te e dalla comunità per farvi stare meglio" - sarai pure scappato in Germania ma la mentalità da italietta del dopoguerra ti è rimasta tutta. Prova a scappare più lontano, magari aiuta.

enrico09

Ven, 25/07/2014 - 10:24

MARIOMEN, le spiego io, a pensar male si fa peccato ma spesso si indovina. Se a ogni controllo dichiarassi di aver fatto un regalo a un amico? Chi potrebbe provare il contrario? Per il resto, gli abusivi, in effetti si dovrebbe fare qualcosa di più (ad esempio non comrare la merce...) ma questo non giustifica altri comportamenti, non si puo' giustificare di evadere le tasse dicendo che gli altri fanno peggio, questo é un comportamento infantile. Tra l'altro non sono cosi sicuro che stessero vendendo indisturbati, normalmente quando vedono una divisa se la squagliano in fretta e furia.

odifrep

Ven, 25/07/2014 - 10:25

Non voglio mettermi nei panni dei difensore del diavolo, però se i signori con il fare gentile hanno provveduto alla verbalizzazione dell'omissione del rilascio del previsto scontrino fiscale è stato -a mio avviso- perché erano a conoscenza che il gelataio, in precedenza, magari non in quel giorno ma in altri, non è stato abbastanza attento al rilascio di "altri" scontrini. Credo!!!!

Anonimo (non verificato)

GimmeSong

Ven, 25/07/2014 - 10:38

basta che facciano il numero di multe imposto eppure l'occhio lo sanno chiudere quando gli viene detto.

Ritratto di Markos

Markos

Ven, 25/07/2014 - 10:41

In Italia ci sono ormai due blocchi sociali contrapposti , uno di serie A gli immigrati clandestini e i dipendenti statali e poi quelli di serie B che sono tutto quello che resta , guarda caso la maggioranza della gente . E chiaro che la G. di Finanza organizzazione statale mantenuta oggi dal debito pubblico e da sempre cane da lecca del padrone di turno aggredisce chi e' più' debole e indifeso, segue la via più' facile , quella che non disturba il manovratore . In caso di rivolta di quei ceti sociali ridotti alla disperazione , in contrasto , stranieri e statali faranno fronte comune assieme a CGIL centri associali una parte delle forze armate , ad esempio la marina che ai tradimenti del proprio popolo e' già' abituata , una parte della polizia tutta la Finanza .

Ritratto di Markos

Markos

Ven, 25/07/2014 - 10:41

In Italia ci sono ormai due blocchi sociali contrapposti , uno di serie A gli immigrati clandestini e i dipendenti statali e poi quelli di serie B che sono tutto quello che resta , guarda caso la maggioranza della gente . E chiaro che la G. di Finanza organizzazione statale mantenuta oggi dal debito pubblico e da sempre cane da lecca del padrone di turno aggredisce chi e' più' debole e indifeso, segue la via più' facile , quella che non disturba il manovratore . In caso di rivolta di quei ceti sociali ridotti alla disperazione , in contrasto , stranieri e statali faranno fronte comune assieme a CGIL centri associali una parte delle forze armate , ad esempio la marina che ai tradimenti del proprio popolo e' già' abituata , una parte della polizia tutta la Finanza .

Ritratto di Markos

Markos

Ven, 25/07/2014 - 10:41

In Italia ci sono ormai due blocchi sociali contrapposti , uno di serie A gli immigrati clandestini e i dipendenti statali e poi quelli di serie B che sono tutto quello che resta , guarda caso la maggioranza della gente . E chiaro che la G. di Finanza organizzazione statale mantenuta oggi dal debito pubblico e da sempre cane da lecca del padrone di turno aggredisce chi e' più' debole e indifeso, segue la via più' facile , quella che non disturba il manovratore . In caso di rivolta di quei ceti sociali ridotti alla disperazione , in contrasto , stranieri e statali faranno fronte comune assieme a CGIL centri associali una parte delle forze armate , ad esempio la marina che ai tradimenti del proprio popolo e' già' abituata , una parte della polizia tutta la Finanza .

fabrizio de Paoli

Ven, 25/07/2014 - 10:43

Linucs, ESATTO!!! Obbediscono agli ordini prima che ai princìpi. Del resto lo stato crea le leggi per annullare i princìpi.

Ritratto di depil

depil

Ven, 25/07/2014 - 10:45

prendete nomi e cognomi dei finanzieri e fateli denunciare per omissione o altri reati. è ora di liberarci di questo inutile fardello imposto dai Savoia ai popoli annessi con la forza.

Ritratto di depil

depil

Ven, 25/07/2014 - 10:46

gzorzi tua madre ogni volta che la dà rilascia fattura o scontrino fiscale? Sei tu a curarne gli incassi? Ai finanzieri la dà gratis?

baio57

Ven, 25/07/2014 - 10:56

Al posto di queste CAZZATE mettiamo in prima pagina a caratteri cubitali per un mese intero, il nuovo crack dell'ebreo sfasciaziende svizzero,con Sorgenia che passerà alle banche ,visto che la società non potrà restituire il debito di 1,8 MILIARDI , e MPS (guarda un po'...)sarà la maggior azionista con il 22% .Si noti bene che la vecchia società godrà pure di una lauta buonuscita (sic.!). E per il futuro dei dipendenti ,in vista della ristrutturazione necessaria,in attesa di un probabile acquirente(chi è il COGLIONE che si accollerà un'azienda bollita?) e della crisi del settore ,si profila un'altra Ivrea .La gguaarddia di fiinnaaanzzzza però controlla gli scontrini del gelato.Ma andate a fffffff.......

argos78

Ven, 25/07/2014 - 10:56

ma perchè questo franco-a-trier-de con la bandiera alemanna è sempre così volgare?Sta forse emulando il nostro comico nazionale che detiene il primato degli insulti?Probabilmente si sente l'unico difensore della verità convinto che chi non beve con lui peste lo colga.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Ven, 25/07/2014 - 11:02

Per restare al titolo (gelataio multato, vucumprà indisturbati), la spiegazione è semplice: il gelataio ha nome e cognome certi, una sede, una partita iva eccetera. Multarlo è facile facile. Il vucumprà è tutto l'opposto: chissà chi è, chissà dove abita. Pensate che impegno ci vuole a multare uno così. Sarebbe sempre possibile sequestrargli la merce, ma pare che in passato qualcuno sia ricorso alla magistratura, per questo. Allora, vai col liscio! Di gelatai e baristi ce n'è abbastanza. Sekhmet.

corto lirazza

Ven, 25/07/2014 - 11:03

nessuna meraviglia: c'è chi si allea con i clandestini che ci scocciano sulla spiagge insistendo per vendere la robaccia illegale comprata a napoli

fabrizio de Paoli

Ven, 25/07/2014 - 11:05

Vi propongo una frase di Howard Zinn: “Storicamente, le cose più terribili, tra cui la schiavitù, non sono il risultato della disobbedienza, ma dell’obbedienza”. Giusto per farvi riflettere che finché ci saranno dei codardi come quel gelataio (mi spiace per lui, ma da come ha parlato ha abbassato la testa davanti all'estorsione di stato, quindi è un codardo), lo stato avrà sempre più potere, ovviamente lo eserciterà e noi saremo sempre più poveri fino a scannarci fra di noi rubandoci a vicenda un pomodoro marcio trovato nel cassonetto.

corto lirazza

Ven, 25/07/2014 - 11:07

anche a me piacerebbe di non pagare le tasse...però sono pensionato: conflitto di interessi....

dikkesus

Ven, 25/07/2014 - 11:08

Sono un cittadino belga residente in Italia. Per ragioni professionani ho vissuto in vari paesi. Che io sappia questa farsa di scontrini esiste solo in Italia. In Belgio: -Le tassa è un dovuto annuo stabilito in base ad un dialogo ed un accordo tra la finanza ed il contribuente, cioè, una specie di "gentlement agreement" che rende superfluo lo scontrino. Il gelataio,il negoziante,l'idraulico., l'avvocato eec. pagano la tassa annua stabilita di comun accordo e per il resto possono muoversi in tutta libertà senza aver bisogno di essere controllati....per il resto no comment

onurb

Ven, 25/07/2014 - 11:27

enrico09. Non so in quale paese lei viva, ma le garantisco che qui a Padova, vigente l'amministrazione di sinistra Zanonato-Rossi, tra la polizia municipale e gli abusivi correvano buon sangue e sorrisoni a 32 denti. A completare il quadro mancavano le pacche sulle spalle, come si usa tra vecchi amici. Striscia la notizia quasi un anno fa ha documentato con un servizio cosa succede in Corso Stati Uniti nei due megastore cinesi: gli scontrini fiscali sono come gli UFO, e i controlli della finanza sono parenti stretti, degli UFO. Con Bitonci, giunta di centrodestra, pare che qualcosa incominci a cambiare. Ieri un TG locale ha fatto vedere che si incomincia ad andare quotidianamente a fare controlli nel campo nomadi abusivo di Via Longhin, dove è stata sequestrata una notevole quantità di oggetti di valore rubati che sono stati mostrati a lungo per permettere ai proprietari di riconoscerli e di fare richiesta di restituzione. Si incomincia, altresì, a fare le pulci alle varie organizzazioni che danno assistenza ai migranti. Sempre il TG locale ha intervistato il responsabile di una cooperativa sull'ammontare dei fondi percepiti per assistere i migranti. La risposta è stata molto eloquente: un silenzio imbarazzato. Il responsabile è stato, invece, più loquace sui numeri degli assistenti e degli assistiti. Siamo così venuti a sapere che per 8 migranti c'erano al lavoro 10 assistenti: chi a pulire, chi a preparare i pasti. Ma, si è giustificato il responsabile della cooperativa, succede perché i migranti, dopo uno o due giorni che sono arrivati, se ne scappano. Il giornalista allora ha chiesto se i contributi tengono conto delle presenze effettive di questi signori. Altra risposta imbarazzata. Caro enrico09, qui finisce a schifìo.

dikkesus

Ven, 25/07/2014 - 11:29

dikkesus Sono un cittadino belga residente (e contribuente) in Italia. Per ragioni professionali ho vissuto in vari paesi, e che io sappia questa farsa di scontrini esiste solo in Italia. In Belgio: La tassa è un dovuto annuo stabilito in base ad un dialogo ed un accordo tra la finanza ed il contribuente, una specie di "gentlemen agreement" che rende superfluo lo scontrino e la fattura, cioè, il gelataio, il negoziante, l'idraulico. l'avvocato ecc. pagano la tassa stabilita di comun accordo e per il resto sono liberi di muoversi come lo desiderano se nza aver bisogno di controlli....per il resto no comments

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 25/07/2014 - 11:30

E' giusto ! Non hai lo scontrino allora paghi la multa..... e il Comune è sicuro di intascare i soldi perchè è tutto regolare. I venditori abusivi (nuove risorse italiane) : fai la multa? tanto non la pagno...tempo sprecato. Questa è l'Italia del futuro ed è anche vero che ce lo aniamo a cercare. Italia 2050 : 40.000.000 di immigrati 25.000.000 autoctoni. Ci sarà da ridere per vedere chi paga le tasse per mantenere questo sfasciato Paese!

Ritratto di mina2612

mina2612

Ven, 25/07/2014 - 11:30

Siamo in Italia, purtroppo. I finanzieri hanno applicato la legge, ok, ma perchè non applicarla a TUTTI? Forse perchè i clandestini occupano una corsia preferenziale nel cuore delle nostre autorità? Non è che conviene anche a noi farci passare per migranti?

xgerico

Ven, 25/07/2014 - 11:31

Al gelataio, bastava emettere uno scontrino di 0,1 cent, come pezza di appoggio, e stava tutto in regola!

epesce098

Ven, 25/07/2014 - 11:31

Si, la gente si ribella contro queste persone che sono obbligate a vigilare ma anche a chiudere un occhio per gli extracomunitari e non potendo prendersela con quelli che hanno emanato queste leggi demenziali, se la prendono con i finanzieri. Come un cliente in un ristorante che riceve un piatto fatto male, se la prende con il cameriere invece che con il cuoco.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 25/07/2014 - 11:41

quando berlusconi voleva far rientrare i capitali ... lo hanno accusato vilmente di evasione. ora che la sinistra è al governo, lascia far evadere gli abusivi, mentre punisce quelli che regolarmente pagano le tasse. bravi, bravi, complimenti! per fortuna siete MOLTO intelligenti PSICOSINISTRONZI :-) e abbiamo visto.... grazie, ci stiamo lentamente distruggendo per soddisfare l'insaziabile sete di oro della sinistra....

zuma56

Ven, 25/07/2014 - 12:05

Tipico di chi ha una divisa: forti coi deboli, deboli coi forti !

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 25/07/2014 - 12:13

COMUNQUE IN FOTO VEDO UNA BELLA LINGUA,,,

giseppe48

Ven, 25/07/2014 - 12:16

quando fanno il concorso come vengono esaminati? in base alla loro intelligenza ? forse in base all ignoranza ?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 25/07/2014 - 12:21

questa deficiente di depil ricomincia con i suoi commenti imbecilli.Lei vuole denunciare i finanzieri io se fossi in loro ti farei un culo come una casa

giovanni PERINCIOLO

Ven, 25/07/2014 - 12:21

«Gli agenti fanno il loro lavoro ed è giusto che lo facciano ma com'è possibile che venga multato un gelataio per uno scontrino mentre i venditori ambulanti abusivi possano fare quel che vogliono senza essere nemmeno disturbati?». A questo punto forse si potrebbe ribattezzare la guardia di finanza come rapinatori autorizzati aventi come mandanti i politici che emanano leggi a capocchia e chi dà istruzione di farle osservare senza il minimo comune "buon senso"! Sono solo i vucumprà che hanno diritto di evadere e quant'altro, forse grazie alla loro santa protettrice, madame boldrini nostra!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 25/07/2014 - 12:21

questa deficiente di depil ricomincia con i suoi commenti imbecilli.Lei vuole denunciare i finanzieri io se fossi in loro ti farei un culo come una casa

Salvatore1950

Ven, 25/07/2014 - 12:25

multare un abusivo clandestino e' una gran rottura di balle...ti si rivolta contro la paladina dell'immigrazione infinita Boldrini con la sua amica congolese Kienge e la sua amica barese Vendola nonche' tutto il giudiciume sinistrorso....invece e' facile multare il gelataio italiano...chi lo protegge? nessuno e allora paga e zitto....capito a che punto siamo?

elalca

Ven, 25/07/2014 - 12:29

hanno fatto il loro dovere. sono stati stronzi, miopi, poco elastici e stupidi ma sempre nell'adempimento del loro dovere. grazie

elalca

Ven, 25/07/2014 - 12:29

hanno fatto il loro dovere. sono stati stronzi, miopi, poco elastici e stupidi ma sempre nell'adempimento del loro dovere. grazie

giovanni PERINCIOLO

Ven, 25/07/2014 - 12:40

xgerico. Bravo, é vero quanto dici e dimostra ampiamente quanto sale in zucca abbia chi pretende dagli agenti l'osservanza pignolesca di norme che diventano dannose e stupide se applicate senza un minimo di discernimento!

External

Ven, 25/07/2014 - 12:54

franco, non dire che ti sei eccitato solo per una lingua? Starai mica li a far pugnette davanti al pc? Attento a non farti beccare dalla fraulona che ti gira per casa.

peter46

Ven, 25/07/2014 - 13:01

mortimer...Berlusconi ed il suo governo(meglio dire Tremonti)non 'voleva',li ha proprio fatti rientrare i capitali illecitamente portati all'estero,condonandoli con solo il 5% d'interesse(ed ha fatto bene,tranquillo,così non r.... dopo):si dia il caso che in maggioranza ad usufruire fossero coloro che i soldi li avevano,i ricchi,o no?I disgraziati reali non potevano di certo averli portati all'estero:non ce li avevano proprio,o no?Tutti gli altri 'condonati'(in tasse,multe,edilizia...e financo previdenziali per i soli agricoltori( da parte della sx))lo sono stati da entrambi gli schieramenti...con l'esclusione beninteso dei contributi previdenziali di artigiani e commercianti:gli unici che senza quei contributi,non "potuti"(salvo qualche sempre possibile eccezione,beninteso)pagare dato che nessuno è così fesso da non ritrovarseli dopo,non beccheranno un c...cavolo di pensione,ma essendo solo amici 'pezzenti'per loro non è valsa nessun tipo di possibilità di 'ravvedimento'(che poi dai risultati elett.di queste ultime tornate glielo abbiano(e continueranno)'appioppato' ,è altro...ma non troppo altro):anche con lui solo i 'suoi pari' hanno potuto 'ravvedersi'.Ed è la stessa cosa con gli extra-comunitari:ti/vi risulta che al tempo del cdx al governo le 'lenzuolate' sui marciapiedi non c'erano?Ci sono sempre state,come i 'blizz' ieri ed oggi pro-gonzicentrodestronzi come te...e destronzi come te e noi(tu abbracci sempre tutti,come 'lui')...quindi di cosa stiamo parlando.Comunque..."""Se avete le palle,Rosarno vi ha insegnato la strada""",ma bisogna averle ..."le palle".

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 25/07/2014 - 13:10

Non è che la Finanza, abbia a che fare con la MAFIA ??? Il Pizzo , lo danno poi ai parlamentari ??? E chi sarebbe colui che tira i fili ??? NAPOLITANO, O LA BOLDRINI ???

Ettore41

Ven, 25/07/2014 - 13:18

Gli agenti fanno il loro lavoro? No non lo fanno perche' avrebbero dovuto multare l'abusivo e sequestrare tutta la merce. Se fossi nell'esrcente multato denuncerei I due agenti per mancato controllo, omissione di reato, mancata applicazione della legge e falso ideologico.

agosvac

Ven, 25/07/2014 - 13:39

Posso anche capire che la legge non ammette ignoranza, ma che si faccia una multa per un gelato, del valore di due euro, regalato ad un'amica, mi fa pensare che questi finanzieri siano quanto meno idioti! Se invece di fare multe ai morti di fame si occupassero di quelli che realmente evadono le tasse, forse, dico forse, l'economia italiana andrebbe meglio!!! Una volta una pattuglia della guardia di finanza mi ha fermato senza che io avessi compiuta alcuna infrazione, purtroppo avevo dimenticato di mettere le cinture di sicurezza. Contravvenzione, giusta, ci mancherebbe. Ma l'aver detto loro che dalla guardia di finanza mi aspettavo di più di una contravvenzione di poco conto, mi stava costando una denuncia alla magistratura per non so quale "gravissimo" reato!!!!! Questo succede quando i "servitori" dello Stato invece di "servire" lo Stato, boicottano i cittadini.

46gianni

Ven, 25/07/2014 - 13:46

franco-a-trier_DE gli antichi romani quando oltrepassavono il rubicone lo facevano per andare a prendere gli schiavi in modo che dopo qualche generazione fossero civili

giottin

Ven, 25/07/2014 - 13:50

Lo vogliamo capire o no che se succedono queste cose è solo ed esclusivamente COLPA NOSTRA, fino a quando non faremo una RIVOLTA FISCALE VERA saremo sempre trattati da delinquenti.

GMfederal

Ven, 25/07/2014 - 13:51

paese di merda!!

luigi.muzzi

Ven, 25/07/2014 - 13:54

ma ancora con sta storia degli scontrini... si applicasse il metodo EUROPEO dell'accordo preliminare, allo stato tasse certe, al contribuente meno burocrazia. in italia piace stare in europa solo quando fa comodo.

Granpasso

Ven, 25/07/2014 - 13:55

Ah Franco... ma perchè uno che si autoesilia in Germania e professa amore incondizionato per la culona continua a insozzare un giornale italiano con i suoi commenti decelebrati?! Vivi il tuo amore teutonico, o finirai per ritrovarti con una personalità sdoppiata! Qui la gente ama la libertà... non il pedissequo rispetto di regole tendenziose ed ingiuste, a volte solo per convenienza o pigrizia morale... questa è caratteristica dei tuoi compatrioti! La risposta degli imprenditori italiani sta nella chiusura di sempre più aziende... e chi resterà a foraggiare i moralisti della PA? Mah?!

epesce098

Ven, 25/07/2014 - 13:56

Ma è chiaro che ai finanzieri che chiudono un occhio per gli extracomunitari, l'ordine viene dall'alto e a loro non resta che ubbidire.

giottin

Ven, 25/07/2014 - 13:59

Proprio poche settimane fa mi trovavo a Varazze ed in una via del centro storico una vecchietta malvestita con un vasetto in mano chiedeva l'elemosina. Sono capitato lì proprio mentre stava transitando un vigile urbano, non vi dico con quali impropreri l'ha trattata, fino a farla scappare via. Però nel lungomare un fottio di negri proponevano i loro tarocchi, ovviamente firmati, anche qui sotto gli occhi "ATTENTI" dei vigili,i quali passavano e andavano oltre senza banfare!!!!!!! Se esistono queste cose è solo colpa nostra!!!!!

Ritratto di Scassa

Scassa

Ven, 25/07/2014 - 14:05

scassa Venerdì 25 luglio 2014 La domanda e' perché le istituzioni ,a tutti i livelli ,non intervengono contro gli abusi ed abusivi . La risposta e' semplice : " sono abusive le istituzioni stesse dal vertice alla base ,e come insegna il proverbio,non si può spremere sangue da una rapa ! scassa

JACK-PULITORE

Ven, 25/07/2014 - 14:08

Stupido è l'esercente che nella migliore delle ipotesi, per errore ha ignorato la legge non facendo il suo dovere da contribuiente. E voi vorreste licenziare i finanzieri perchè hanno solo svolto il loro mestiere? La legge prevede che devi fare lo scontrino? Tu fai lo scontrino! Così hai tutto il diritto di farti fico con l'amica, perchè realmente le hai offerto un gelato. Piantiamola di screditare chi fa il proprio dovere a servizio dell'onestà e della legge e piantiamola di interpretare le leggi a nostro piacimento!!!!

NON RASSEGNATO

Ven, 25/07/2014 - 14:09

E' risaputo che i cari ospiti sono al di sopra delle leggi italiane.

titina

Ven, 25/07/2014 - 14:26

Un gelataio che regala un cono non esiste. però la Guardia di Finanza dovrebbero fermare almeno due clienti per esserne sicuri.

titina

Ven, 25/07/2014 - 14:28

x electric. una mia amica che aveva un negozio di abbigliamento mi diceva che se serviva a lei stessa un vestito doveva fare lo scontrino e lo faceva! la legge i commercianti la conoscono.

Ritratto di laghee100

laghee100

Ven, 25/07/2014 - 14:44

x GMfederal Unico commento adeguato !!! non abbiamo più speranza !!!

Ritratto di Scassa

Scassa

Ven, 25/07/2014 - 14:44

scassa Venerdì 25 luglio 2014 iuchi ha perfettamente ragione ,purtroppo ,in Italia ,non sapendo veramente cosa vogliono dire le parole Democrazia ,eguaglianza ,doveri ,libero mercato ,iniziativa privata ,giusto tributo,TUTTI vengono considerati ladri ! Di conseguenza il primo che ""fotte e chiagne "" e lo stato,obbligandoci quasi a evadere . Fatemi dichiarare tutto,poi mi tassate sul surplus ,sparirebbe così anche il riciclaggio e varie altre porcherie! Mi tratti da ladro ?...l'evasione e legittima difesa ! scassa

Anonimo (non verificato)

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 25/07/2014 - 14:54

basta i cialtroni di questo forum che difende una finanza CHE NON SANZIONA CATERVE DI EXTRACOMUNITARI IRREGOLARI, CHE VENDONO MERCE CONTRAFFATTA, CHE NON EMETTONO SCONTRINO, si dovrebbero vergognare, denunciassero piuttosto le omissioni evidenti in atti di ufficio del corpo e di chi e' preposto al "controllo" la LEGGE SI FA RISPETTARE A 360 GRADI se no e' CIALTRONERIA,

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 25/07/2014 - 14:58

franco trier e' il classico Italiota frustrato, sicuramente NON INTEGRATO in Krucchia, che viene preso regolarmente a calci in culo dai suoi "ospiti" e si sfoga facendo il "tetesco" da noi dai trier..sei un caso classico..

maubol@libero.it

Ven, 25/07/2014 - 15:05

c'è differenza l'abusivo li mena e non lo trovano più. il commerciante non sparisce: è sempre lì! cmq la mettiate siamo nelle mani di grossi imbecilli...

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Ven, 25/07/2014 - 15:29

L'italietta che guarda il dito ma non la luna.

lento

Ven, 25/07/2014 - 15:37

Io credo che'una persona , prima di indossare una divisa deve essere prima "uomo...

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Ven, 25/07/2014 - 15:56

Finalmente hanno scovato un altro evasore da multare e mettere alla gogna, si è permesso di regalare un gelato ad un'amica compiacente senza battere il famigerato scontrino, caspita lo hanno beccato dopo ben più di 300 scontrini che colpo! Mentre quei poveri extracomunitari non riescono a batterne nemmeno uno!

releone13

Ven, 25/07/2014 - 15:56

MA CHE SFIGA QUESTO GELATAIO... PROPRIO SFORTUNATO.......L'UNICO REGALO DELLA GIORNATA.........BEH MA SI SA CHE I LIBERI PROFESSIONISTI SONO COSI GENEROSI....SUCCEDE SPESSO CHE IDRAULICI, ELETTRICISTI, MOBILIERI, MECCANICI TI REGALINO UN INTERVENTO RICHIESTO, NO????????????FORSE I LIBERI PROFESSIONISTI ITALIANI SONO I PIU' GENEROSI DEL MONDO........ANZI..........SICURAMENTE SONO I PIU' GENEROSI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

DeZena

Ven, 25/07/2014 - 15:59

questi signori se la prendono sempre con i piu' deboli (anche se tanti commercianti evasori non lo sono..) e poi si fanno le ville in riviera con le cagnotte..che schifo!!

pittariso

Ven, 25/07/2014 - 16:02

onurb-Bisogna cercare di fare qualcosa non limitarsi a prendere atto.Almeno usiamo,quando ce lo permettono,il voto quantomeno per protestare.Ma se anche a Padova votate PD...

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 25/07/2014 - 16:08

ENRICO 09 10e24 Vedo che anche Lei è uno di quelli che commenta senza leggere gli articoli!! NON sarà per caso uno di quelli pagati un tanto al commento??? Perchè altrimenti NON avrebbe scritto"QUANDO VEDONO UNA DIVISA SE LA SQUAGLIANO" in quanto nell'articolo c'è scritto che i due finanzieri erano in BORGHESE!!!! Saludos

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 25/07/2014 - 16:24

CARO PITTARISO 16e02.xONURB Forse Lei non lo sa ma si fidi, a PADOVA hanno appena votato per le comunali ed il sindaco ora è BITONCI Lega. Saludos dal Leghista Monzese

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 25/07/2014 - 16:50

releone13 non meni il can per l'aia, se tu finanza fai le pulci ad un regolare CIRCONDATO DA EXTRACOMUNITARI ABUSIVI, e con loro non fai nulla la "tua" azione e' FUFFA, cialtroneria spiccia, zero, non esiste..

Nadia Vouch

Ven, 25/07/2014 - 17:26

Per la legge, in effetti, avrebbe dovuto emettere scontrino. Mi dispiace. Mi dispiace perché, molti rapporti umani, prescindono dal denaro e per fortuna. Tuttavia, riflettiamo a quale punto siamo arrivati. Siamo arrivati a questo perché, troppa "brava" gente ha imparato a scusarsi col discorso dell'amicizia. L'amicizia, questa sconosciuta. Mi dispiace per l'esercente. Ma la GdF ha agito in base alla legge. Esiste ancora l'amicizia, quella semplice, quella spontanea? Oppure dobbiamo, in ogni nostra anche minima azione quotidiana, mettere qualcosa in conto? Cordiali saluti

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 25/07/2014 - 18:38

CARA NADIA, vede queste sono azioni che a volte si commettono senza stare a pensarci su, perchè si CREDE nello stato, nel senso che si pensa; con tutti sti illegali che vendono e fanno quello che vogliono impunemente,NON verranno proprio a cercare me!!! Uno pensa, ed invece sbaglia!!! Sbaglia perche questo stato (nel quale per mia fortuna non vivo piu da 15 anni) è diventato uno stato VESSATORE-PUNITORE sopratutto con i piccoli che tirano la carretta lavorando anche 12 ore al giorno (e ne conosco tanti) per tenere aperta la CLER. Questi due FINAZIERI avrebbero fatto una piu bella figura se si fossero limitati a fare una ROMANZINA al malcapitato!!!! E invece NO!!! DEVI STARE PUNITO!! ANNEDDOTO Nel 1995 ero AD di una SPA ed un mese nel quale ero rimasto senza liquidita ho chiesto alla casa madre Francese(senza pensarci ) di inviarmi 20 milioni per poter fare in tempo il versamento IVA sul fatturato del mese anteriore, entro il 15 del mese successivo. Dopo 3 mesi sono stato chiamato davanti al magistrato con l'imputazione di IMPORTAZIONE ILLECITA DI CAPITALI!!! Ha capito come FUNZIONA L'ITALIA!! Buona serata dal Leghista Monzese

onurb

Ven, 25/07/2014 - 19:16

pittariso. Mai votato PD. E piuttosto di votarlo faccio come Muzio Scevola.

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 25/07/2014 - 20:43

Nadia Vouch so come la pensa, ma la rimando al post subito prima del suo, una funzione dello stato non VALE NULLA moralmente, e non solo, se agisce "solo" con cio' che e' visibile e regolare..a fronte di questa "giusta" azione la finanza fa omissione di atti di ufficio non perseguendo PUNTUALMENTE le caterve di irregolari abusivi extracomunitari, cinesi, rom e quant'altro..che fa da "bel" contorno alla sudetta azione...

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 25/07/2014 - 20:50

della serie nessuna istituzione o corpo puo' minimamente permettersi di sanzionare anche per UNA irregolarita' un esercente REGISTRATO, (ma con quale faccia) se girano alla luce del sole IMPUNITI AFRICANI CON CIANFRUSAGLIE VARIE NON IN REGOLA!!!! ROM IRREGOLARI, CHE FANNO ACCATTONAGGIO, SMERCIANO RAME E METALLO SENZA FATTURA(con altoparlanti annessi) interi capanni con lavoratori cinesi in nero! E con tutta sta..m...alla luce del sole, si parla di agire secondo legge, del corpo? per il cono gelato?? ma facciamola finita per favore che si rasenta il patetico, SE LO STATO STA FAVORENDO IL TRAFFICO DI CLANDESTINI CON MARE NOSTRUM!!! ma finiamola! quale legge??

Ritratto di salvo38

salvo38

Sab, 26/07/2014 - 08:21

questo,finanziere eligge al dovere,,lo premierei,, gli farei passare un mese nelle fogne della città x cercare qualche abbusivo