No agli agenti di un Paese civile? Usino i porti di Francia o Spagna

No agli agenti italiani come se fossero degli sgherri da polizia segreta del dittatore di turno. Nessuna regola altrimenti non si salvano in tempo le vite in mare. E tanta arroganza come se i padroni del mondo fossero le organizzazioni umanitarie, che possono permettersi di dire no a un Paese civile come l'Italia. Però Medici senza frontiere e tutte le altre Ong non suonano la stessa musica in zone di guerra, dove non si va tanto per il sottile sui sofismi umanitari.

Msf e altre Ong meno blasonate si sono rifiutate di firmare il codice di condotta giustamente proposto dal governo italiano per cercare di mettere un argine al servizio taxi fornito a profughi e clandestini in partenza dalla Libia. Lo possono fare perché il nostro è un Paese democratico fin troppo attento e buonista alle istanze della solidarietà. I poliziotti italiani, che non devono salire a bordo delle navi umanitarie armati, vengono di fatto paragonati agli sgherri di Assad grazie al continuo riferimento allo stesso principio adottato nelle zone di crisi. In realtà, però, in Paesi come l'Afghanistan le stesse Ong garantiscono che nessuno entri armato nei loro ospedali grazie a guardie private, che tengono il kalashnikov nascosto e ti controllano come se fossero poliziotti prima di alzare la sbarra o aprire il cancello.

Msf sa bene che in aree di guerra non basta sventolare la bandierina umanitaria e proclamare i sani principi dell'intervento a ogni costo per poter operare. In Siria, nelle zone più ostiche controllate dai ribelli, il personale di Msf è da tempo solo locale per timore di rapimenti o peggio. I tagliagole legati ad al Qaida o alle bandiere nere dell'Isis se ne infischiano delle regole umanitarie e fanno quello che vogliono. Spesso i volontari locali sono collusi con l'ambiente circostante altrimenti sarebbe impossibile operare e salvare vite. Non è pure questo un compromesso, giustamente accettabile entro certi limiti? Eppure con il governo italiano i talebani dell'aiuto ai migranti non sono disposti a rispettare un minimo di regole di buon senso. Anzi, con l'Italia è facile mostrare i muscoli e fare quel che si vuole continuando a sbarcare i migranti da noi. Msf protesta con tutti in mezzo mondo, ma spesso viene cacciata a discapito delle vittime che ha sempre aiutato in tutte le emergenze.

Non si tratta di prendere a cannonate le navi delle Ong perché siamo un Paese civile, ma far rispettare le decisioni del governo e la stessa serietà dello Stato. Per questo bisogna chiudere i porti alle organizzazioni umanitarie che hanno detto «niet» al codice di comportamento. I vascelli buonisti possono tranquillamente puntare la prua sulla Francia o la Spagna per toccare con mano la «solidarietà» del resto d'Europa. Oppure provare ad attraccare a Malta o al Pireo, che non hanno alcuna intenzione di piegarsi alle arroganze umanitarie. O ancora meglio sbarcare i migranti in Croazia, new entry europea, in piena stagione turistica. Per non parlare dei porti veramente più vicini alla Libia come quelli tunisini, algerini o egiziani dove il rischio di qualche cannonata non è escluso.

Commenti

maurizio50

Mer, 02/08/2017 - 08:42

Vadano, vadano in Grecia i traghettatori degli africani. La Guardia Costiera Ellenica prima spara, poi domanda che vogliono!!!!!

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mer, 02/08/2017 - 08:46

Paese civile ? dove ? come ? quando ? . Yeahh .

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 02/08/2017 - 09:04

E' solamente una scusa il fatto di non accettare agenti, altrimenti cadrebbe il loro castello di sabbia. Nessuno vieta loro di portarli in un altro paese tipo appunto Francia o Spagna. Bisogna avere più fermezza, non si può farsi sopraffarre ed invadere in questo modo. Fessi e bastonati.

apostrofo

Mer, 02/08/2017 - 09:13

Fare sul serio. Sulla carta siamo un paese sovrano. Crediamoci un attimo ed agiamo in conseguenza. il trattato di Dublino non è assolutamente più attuale, quindi fuori !

alfonso cucitro

Mer, 02/08/2017 - 09:16

Governo italiano farsa e colluso con le varie gang che spopolano i numerosi luoghi della tratta degli schiavi,pur di arricchire il proprio conto in banca e quello degli amici.

Marcello.508

Mer, 02/08/2017 - 09:24

Bene Biloslavo: la chiosa soprattutto la trovo totalmente condivisibile. L'Italia DEVE occuparsi PRIORITARIAMENTE di tutti i cittadini italiani bisognosi, nel rispetto del giuramento cui il p.d.c. e i ministri ottemperano (dovrebbero..) prima di entrare nella pienezza dei poteri costituzionali, delle leggi che ne derivano e dopo avere avuto la fiducia del parlamento.

Garombo

Mer, 02/08/2017 - 09:33

Tanto verranno sbarcati comunque tutti in italia.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mer, 02/08/2017 - 09:40

Perchè non prendere a cannonate le navi delle ONG? A me non frega nulla che una ONG come "Saiv de cildren" ti fa vedere nella pubblicità per raccattar denari, dei bambini con le lacrime, le pance gonfie e le mosche intorno e poi, la sua nave scarica nei porti italiani fustacchioni neri neri, alti due metri, per nulla patiti dalla fame, senza nessun segno delle presunte guerre sul corpo, molti con l'abbigliamento firmato come se andassero in gita, prepotenti, arroganti e pericolosi... quindi perchè non si dovrebbero prendere a cannonate le navi che portano questa ciurmaglia? Nella storia lo si è sempre fatto...

Marcello.508

Mer, 02/08/2017 - 09:53

Garombo - 09:33 A lei questo fa piacere? Spero di no.. Con l'enorme debito pubblico che abbiamo e che cresce di 8 mld di euro/mese (specie in questi ultimi tre anni anni), con questa gente che andrà ad ingrossare le fila di altri già "spiaggiati" in casa Italia e mantenuti a suon di miliardi di euro all'anno a discapito dei poveri italiani, precari, disoccupati etc., una soluzione dovrà essere trovata per evitare che l'Italia si auto rottami senza l'intervento diretto del rottamatore (...) di Rignano che di giorno fa il duro con la Ue, di notte firma tutti i dictat della predetta senza se e senza ma.

mannix1960

Mer, 02/08/2017 - 10:06

Governanti da operetta, cui manca anche quel minimo di dignità che dovrebbe spingerli a dimettersi e a sparire per sempre. Peraltro, in un'Italia giunta a un punto tale di decadenza da non saper esprimere una figura che come Cromwell a suo tempo gli ingiusta definitivamente: "In nome di Dio, andatevene!"

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 02/08/2017 - 10:23

Attendo con ansia il consueto bollettino, con allegata richiesta di denaro, di Msf. Accompagnati dalla consueta raccomandazione: "Non mandarci all'inferno. Ci siamo già!". Eh no belli! Dovete proprio sparire dall'orbe terracqueo. Tutti.

GVO

Mer, 02/08/2017 - 10:38

Traditori chi non difende i nostri confini è soltanto uno sporco traditore....che schifezza!

carlottacharlie

Mer, 02/08/2017 - 10:42

Ma che la si smetta di dire: -salvare vite in mare- e' un mantra per cretini. Non salvano vite, le vanno a prendere sotto casa alla faccia nostra. I nostri non vogliono fermare questa africanizzazione, non vogliono assolutamente. Dietro le nostre spalle li chiamano a gran voce; il governo e' d'accordo con quel che dice Mohamed Elmouelhy capo dei muslim in Australia-: Le donne australiane devono accettare di farsi fecondare dagli uomini musulmani e circondate felicemente da bambini muslim-. Anche qui da noi con l'appoggio di questo governo farabutto e traditore della nazione il pensiero di fondo e' lo stesso. Nel '74 mi trovavo in Algeria e ricordo quando, alle Nazioni Unite, Houari Boumedienne disse-: Un giorno milioni di uomini (notare uomini) abbandoneranno l'emisfero Sud per irrompere nell'emisfero Nord, e non certo da amici perche' irromperanno per conquistarlo e lo conquisteranno popolandolo coi loro figli. Sara' il ventre delle nostre e VOSTRE donne a darci la vittoria.- Era il 1974 !! I farabutti bianchi lasciarono fare attendendo l'invasione anzi la favorirono, proprio come oggi. Dopo due mesi in quel luogo algerino scappai letteralmente non avendo niente ma proprio niente da spartire con quelle genti e paese,

Ritratto di alichino

alichino

Mer, 02/08/2017 - 11:04

E perché mai? Se vuoi destabilizzata l'itaglia con arma di immigrazione di massa,non puoi usare porti dividersi da quelli italiani. Mi pare chiaro,ormai , che dovremo provvederee a difenderci ! come usava un tempo, da citoyens..

Ritratto di paola2154

paola2154

Mer, 02/08/2017 - 11:29

Loudness, quanto condivido! Odio quella pubblicità e quella musica drammaticamente stucchevole. Cambio immediatamente canale, quando passa. E condivido lo "smettiamola con il salvataggio di vite in mare" di carlottacharlie. qui ci vogliono lavare il cervello, e ci sono anche quasi riusciti, perché non ci ribelliamo per davvero

antonmessina

Mer, 02/08/2017 - 11:39

ottimo articolo peccato restera inascoltato da questo governo di criminali

TreeOfLife

Mer, 02/08/2017 - 11:39

Dietro le ONG ci sono finanziarie, i veri padroni del mondo.

Una-mattina-mi-...

Mer, 02/08/2017 - 11:45

LE CRICCHE IMMIGRAZIONISTE VANNO ELIMINATE, AZZERRATE, RASE AL SUOLO DEFINITIVAMENTE

antonio54

Mer, 02/08/2017 - 11:52

Non si capisce come mai queste ONG devono sbarcare tutta questa gente in Italia, visto che prima di noi ci sono Tunisia e Malta. C'è qualcosa che non torna e si vede. A questi bisogna impedire con ogni mezzo di mettere piede sul nostro territorio, pena l'arresto immediato dei responsabili e il sequestro del natante. E' ora di finirla di farsi prendere per i fondelli. Facciamo vedere almeno ogni tanto, che anche l'Italia è un paese sovrano... ogni tanto non sempre.

tonipier

Mer, 02/08/2017 - 11:57

"CI COMANDANO SOLO INSETTI" In Italia si è raggiunto, il fondo del degrado, il culmine del caos e della vergogna, toccando il fondo, bisognerebbe risalire, ma con questi insetti come si fa?.

nauseata68

Mer, 02/08/2017 - 12:36

Complimenti....Gran bell'articolo....La Sig.ra Boldrini non ha ancora richiesto la sua testa???

nauseata68

Mer, 02/08/2017 - 16:00

Loudness/Paola2154....Temo che con i neuroni funzionanti siamo rimasti in pochi....Per quello che vedo in giro....la gente è troppo occupata a seguire i balletti di Vacchi e/o i finti fidanzamenti di improbabili trend setters per vedere la realta....Da una parte li invidio....Quando la feccia si rivoltera compatta e con metodo...e non manca molto...si ritroveranno appesi per i piedi senza capire cosa e perche e successo!!