Quel nudo coperto della Venere che ci fa apparire solo ridicoli

Chi è superiore può fare qualunque cosa. Chi ha paura, si umilia, rinnegando la propria identità per prevenire rischi

La decisione di coprire le sculture romane del Campidoglio può essere motivata da due impulsi. Il primo di superba cortesia, il secondo di umiliazione. Chi è superiore può fare qualunque cosa, concedendo ciò che ritiene gradito all’altro. Chi ha paura, si umilia, rinnegando la propria identità per prevenire rischi. È difficile dire quale delle due motivazioni abbia mosso il cerimoniale a uno dei comportamenti più insensati che si potessero assumere, perché l’eccesso di zelo che si finge ispirato da una richiesta del cerimoniale iraniano può far riferimento alla provocazione di nudi contemporanei su manifesti pubblicitari o cinematografici. Ma la storia è immune dal senso del pudore anche più radicale ed estremo. E qui, infatti, ci sono l’equivoco e il difetto culturale. Sappiamo le varietà dell’islam, ma non si può immaginare di misurarsi con gli stessi strumenti con l’islam radicale che ha il suo profeta in Maometto e la religione islamica innestata su una civiltà antica come la nostra. Non è possibile confondere l’autorità religiosa e politica iraniana con il califfo Al Baghdadi. Non è possibile confrontarsi con l’Iran come con Al Qaida o l’Isis. Per secoli la religione islamica ha rispettato Palmira, che solo in tempi recenti è stata intollerabilmente violata. La Siria musulmana non rinnegava la storia romana. Parimenti, l’islam in Iran si innesta sulla millenaria civiltà persiana, non diversamente dal cristianesimo sulle radici greche e romane. I cristiani hanno adattato ma non distrutto il Pantheon. E allora, soltanto una profonda ignoranza può pensare di coprire in Italia testimonianze della storia antica che non sono oscurate in Iran. A Persepoli, in Iran, i corpi nudi non sono censurati e non è dunque pensabile censurare i corpi nudi romani a Roma. Vedere quelle scatole non sarà sembrato al presidente iraniano Rouhani un gesto di cortesia, né, tanto meno, per fortuna, di sottomissione, ma soltanto la testimonianza di una sciatteria di chi ha continui cantieri per restauri in corso. Questo deve aver pensato, da uomo di cultura, dei parallelepipedi che nascondevano statue di cui non poteva immaginare l’aspetto D’altra parte la nudità da coprire per il senso del pudore ispirato dalla religione è quella femminile, e non quella maschile. Nelle antichità romane il corpo dell’uomo può essere nudo, quello della donna è coperto. Se occorreva apparire ridicoli siamo riusciti ad esserlo.

Annunci

Commenti
Ritratto di Rames

Rames

Mer, 27/01/2016 - 10:58

Renzi hai ridicolizzato l'Italia.Vergognati.

Ritratto di wtrading

wtrading

Mer, 27/01/2016 - 11:14

Caro Sgarbi, se uno è stupido lo è per sempre. E' questo il male feroce dei nostri attuali "governanti", altrimenti, con tutte le cose urgenti e molto più serie da fare, non passerebbero il tempo a discutere e sollazzarsi su adozioni per gli omosessuali e balle di questo tipo. Facciamocene una ragione e speriamo che gli Italiani, la prossima volta ( nel voto ), non siano altrettanto stupidi.

Beaufou

Mer, 27/01/2016 - 11:26

Già. Per fortuna il piccolo Renzi si dice orgoglioso della cultura italiana...Purtroppo è quello che è, un modesto e ignorante "parvenu". Passerà anche lui. Ahahah.

Ritratto di lettore57

lettore57

Mer, 27/01/2016 - 11:39

Mi fa schifo essere rappresentato da questa classe politica governata da un venditore di pentole

COSIMODEBARI

Mer, 27/01/2016 - 11:53

Perfetta disamine dell'accaduto...ma non ci fa apparire solo ridicoli, testimonia pure quanto siano ridicoli nel loro dna, Renzi e Franceschini, perchè anche questo ministro della cultura, sepolcro imbiancato della ei fù Dc, ha le sue colpe nell'accaduto.

INGVDI

Mer, 27/01/2016 - 12:06

La stupidità di chi ci governa non si esprime soltanto con la becera politica che attua ma anche con i gesti, le forme, la propaganda propri della sua pochezza.

al40

Mer, 27/01/2016 - 12:27

Commento molto misurato e convincente.Purtroppo la classe politica al governo è assolutamente inadeguata:in un'azienda di fronte a situazioni del genere il responsabile avrebbe rassegnato le dimissioni.Poichè accadimenti imbarazzanti di questo tipo continuano a ripetersi dovrebbe dimettersi tutto il governo e la classe politica coinvolta:se ne gioverebbe tutto il paese e ,per loro,sarebbe una liberazione dal dover effettuare continui esercizi di acrobazia che finiscono quasi sempre male!

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mer, 27/01/2016 - 12:52

Magari fosse solo questo che ci rende ridicoli! Tutto di Tartarino di Tarascona, dei suoi famigli e ruffiani è ridicolo, assurdo e tragico.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mer, 27/01/2016 - 12:55

PERSONAGGI IGNORANTI. IPOCRITI. E RINNEGATI OLTRE CHE ABIURI. Il patrimonio storico artistico che l'Italia ha é orgoglio nostro e se un politicastro dell'ultima ora non ne comprende il significato, deve essere messo subito al bando per manifesta ignoranza. Noi , Popolo Italiano no ci seentiamo rappresentati da quest'omuncolo qua qua ra quà capace solo di ridicolizzare l'Italia nostra e la nostra millenaria cultura. Dov'é il presidente Mattarella ?????

Gaby

Mer, 27/01/2016 - 13:04

Cialtrone. Torna a casa, Renzi.

Ritratto di illuso

illuso

Mer, 27/01/2016 - 13:06

@Beaufou: certamente frottolo passerà, ma quante baggianate dovremo sopportare?

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 27/01/2016 - 13:43

Bisogna nascondere e coprire con dei cartoni il bellimbusto babbeo bimbominkia, lui si che è una vera vergogna per l'Italia.

taniaes

Mer, 27/01/2016 - 13:47

come è vero quello che dice Sgarbi, rinnegano l'arte e se stessi!l'arte è arte e sta sopra ogni cosa.

Libero1

Mer, 27/01/2016 - 14:07

Caro Sgarbi quando uno nasce capra...capra... capra morira'.Che il PiDiota burattino di rognano ha ridotto l'italia in un paese redicolo non lo scopriamo oggi.Quello ch'e' grave al punto da far venire il voltastomaco a gran parte degli italiani (tra questi anch'io)e' che il burattino malgrado non fosse stato eletto dagli italiani,ma pilotato a capo del governo da un'altro komunista anche lui non eletto dagli italiani si prende il lusso di far coprire le sculture romane per avitare che si scandalizzasse il presidente dell'iran, paese che oltre essere un covo di terroristi ancora oggi si usa il lancio delle pietre per uccidere donne accusate di aver fatto una scapatella.

elpaso21

Mer, 27/01/2016 - 14:33

In questo paese hanno tutti questo gusto insano di definirsi ridicoli, ogni tanto qualcuno commette una scempiaggine ed ecco là che siamo tutti ridicoli, è una cosa che piace molto e non si riesce a farne a meno, ad ogni modo questa stupida idea di coprire le statue non è stata nostra.

27Adriano

Mer, 27/01/2016 - 14:57

Carissimi -si fa per dire- Pinocchio, le statue marmoree sono opere realizzate da tanti anni, frutto dell'espressione artistica degli Autori. Se ritenevi giusto potevi portare il Presidente iraniano altrove. Nascondere opere d'arte con scatoloni è semplicemente abominevole, è il risulto delle decisioni di aberranti e putridi cervelli comunisti. Dovrebbero nascondersi dalla vergogna e dall'ignoranza i comunisti italiani!!!

Ritratto di echowindy

echowindy

Mer, 27/01/2016 - 15:17

QUI' IL CAPOLAVORO D’ARTE SCEMA PER RENZI… NON PER GUFAGGINE. FUNZIONA IL MECCANISMO CHE AGISCE SEMPRE CON LA MEDESIMA INTENSITÀ A PROTOCOLLI AMBIZIOSI DI FINANZA BANCARIA.

un_infiltrato

Mer, 27/01/2016 - 15:18

Vergognoso rinnegare la propria identità culturale. Scandaloso abbassarsi le braghe pur di blandire l'ospite danaroso... Il medesimo comportamento tenuto dalle meretrici in genere, disposte e disponibili a tutto, pur di non perdere il cliente.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 27/01/2016 - 15:28

Una classe politica che definire mediocre e vigliacca è dir poco, un popolo che vota questi si pone sullo stesso piano di questi e forse anche meno perchè non hanno dalla loro i guadagni di chi,senza essere eletti per questo,ci governa.Siamo un popolo di pecoroni senza palle. nopecoroni.it

Ritratto di Angelo Rossini

Angelo Rossini

Mer, 27/01/2016 - 15:30

Sgarbi avrebbe avuto da ridire anche se non fossero state coperte. Non mi pare una questione di orgoglio nazionale ma di "cortesia" verso una richiesta fatta sicuramente dal seguito del Presidente iraniano. E se non aderivano chissà quali arzigogoli da parte dei metodoboffiani che avrebbero tirato in ballo di tutto, compreso il danno economico per "l'affronto" a chi portava una boccata d'ossigeno per i nostri conti. Parliamo di cose importanti, che è meglio.

Trifus

Mer, 27/01/2016 - 15:59

Angelo Rossini lei è l'unico di tutti i post che ho letto che prova a difendere l'indifendibile. comunque le fa merito, la coerenza non le manca. Detto questo consiglierei al grande Sgarbi, perché quando si parla di arte egli è indiscutibilmente un grande, di partecipare ad una trasmissione, magari a quella di Porro e di fare l'elogio al carton gesso, alla pulizia delle sue linee a quello che non fa vedere, ma lascia immaginare, dando spazio alla fantasia immortalando ancor di più il pregio e il valore dell'opera coperta etc. Così almeno ci facciamo un paio di risate.

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 27/01/2016 - 16:29

L'UNICO CHE DOVEVA COPRIRSI ERA IL BUFFONE FIORENTINO. NATURALMENTE LUI NEGA TUTTO DA BUON COMUNISTA MA LA FIGURA DI MxxxA L'HA FATTA LO STESSO.

sparviero51

Mer, 27/01/2016 - 17:28

CHE FIGURA DI MEXXA!!!SIAMO DIVENTATI LO SCENDILETTO DEL MONDO!!!

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 27/01/2016 - 18:07

Vivo all'estero e leggo la stampa estera: ci stanno cojonando, ridicolizzando, ci fanno apparire per quello che siamo: peracottari e cialtroni. Eredi sbagliati di una grande cultura classica. Che pena.

caste1

Mer, 27/01/2016 - 18:10

Che differenza c'è tra il califfato e renzi? Nessuna, entrambi distruggono la cultura. Perché chi nasce "tamarro" non può diventare civile.

caste1

Mer, 27/01/2016 - 18:12

Angelo rossini = renzi.

UNITALIANOINUSA

Mer, 27/01/2016 - 18:31

Einstein disse:due cose sono infinite:l'universo e la stupidita' umana... italiano in usa

Cheyenne

Mer, 27/01/2016 - 18:49

Bene Sgarbi ma se renzie è un gran cxxxxxxe la colpa è di chi ha votato pd offrendo il destro per un colpo di mano di questo contadino imberbe

baio57

Mer, 27/01/2016 - 18:53

@ Angelo Rossini - Secondo lei il non aver coperto le statue avrebbe compromesso eventuali affari commerciali ? Si dà il caso che oggi ne parlino TUTTE LE TESTATE INTERNAZIONALI, quindi se per lei è un argomento di poco conto ,eviti e molte grazie !

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mer, 27/01/2016 - 18:58

Sgarbi, un applauso! Lei è riuscito a zittire i commenti dei 'soliti noti' benpensanti e progressisti che infestano queste pagine!

laura bianchi

Mer, 27/01/2016 - 19:42

Grazie Dottor Sgarbi:aspettavo una sua presa di posizione a tal proposito.Con gentaglia simile,non esiste altro che il voto.Ma son troppi gli interessi di tutti, appellarli CAPRE,a questo punto è superfluo,le stesse son di parecchio superiori.

Fossil

Mer, 27/01/2016 - 19:48

Grande Sgarbi! Abbismo bisogno di persone di cultura che ci ricordano le nostre radici e ci fanno riflettere sul grande patrimonio che abbiamo ereditato dal passato. Governo di cialtroni ed ignoranti...i padroni a casa nostra siamo noi.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 28/01/2016 - 01:24

Possiamo solo vergognarci di avere collocato a posti di responsabilità dei COLOSSALI IGNORANTI ANALFABETI privi di ogni rispetto per il paese e per i suoi cittadini. DA QUESTO GESTO OSCENO SI CAPISCE CHE AL GOVERNO C'È DELLA GENTAGLIA INFAME, ARIDA E CHE SI PERMETTE DI CANCELLARE LE BASI DELLA NOSTRA CULTURA. Mandiamo a casa questi abominevoli farabutti che ci rendono ridicoli in tutto il mondo. MANDIAMO A CASA CHI CANCELLA LE OPERE D'ARTE COME FANNO GLI ASSASSINI ISLAMICI DELL'ISIS.

vince50_19

Gio, 28/01/2016 - 08:48

Vittò, quello che dici è chiarissimo, scontato e condivisibile. La cosa grave però, è che il governo, se trattasi di merito, petto in fuori e in prima fila su giornali e media, se si tratta di un demerito come in questo caso che peraltro ci mette in ridicolo urbi et orbi, praticano il "Io non c'ero, ero ar ce@@o .. o, se c'ero, dormivo o ero impegnato in altro.." La poltrona è bella solo se rende in positivo. Ma va là, sti parvenu dei miei ..