Premi in denaro per ogni barcone. Il business dei migranti

Sulle navi soccorso un tariffario che premia chi recupera più natanti carichi di disperati

Un vero e proprio tariffario di bonus per recuperare più migranti possibili esposto su due navi delle Ong, la Vos Hestia di Save the children e la Vos Prudence di Medici senza frontiere. A ogni membro dell'equipaggio veniva garantito un premio fisso da 800 a 200 euro, a seconda della qualifica, oltre a 50 euro a barcone pieno di migranti. Al di là dello stipendio «per incentivare tale attività» ovvero il recupero della merce umana da portare in Italia. Il Giornale pubblica la mail, in italiano, della società armatrice, Vroon Offshore Services con sede in Olanda, ma ufficio anche a Genova, che non lascia dubbi. La data è del 1° agosto, ma i premi erano in vigore da tempo. Il soggetto del messaggio è «il nuovo calcolo del bonus per operazione SAR» di ricerca e soccorso dei barconi partiti dalla Libia. Il tariffario è indirizzato al «Comando nave Vos Hestia e Vos Prudence». Non riguarda il personale umanitario, ma l'equipaggio. Tutti, però, l'hanno visto perchè era esposto a bordo. Non solo: il nolo di nave ed equipaggio viene pagato dalle Ong.

Il testo della mail è chiaro: «Capendo le problematiche relative alle operazioni e per incentivare tale attività (l'individuazione dei barconi con i migranti da portare in Italia, nda), la compagnia si impegna come già fatto in precedenza ad elargire un bonus». I premi in denaro saranno versati sull'ultima busta paga prima dello sbarco. Non solo: «Oltre al bonus (fisso, nda) verrà inserito un bonus addizionale di 50 euro da moltiplicare per il numero di operazioni SAR eseguite nel mese». Un gruzzolo non indifferente tenendo conto che in un solo giorno, nei momenti di massimo flusso, si recuperavano anche cinque barconi di migranti partiti dalla Libia.

I premi vengono riassunti in una tabella nello stesso messaggio di posta elettronica. Il comandante, oltre allo stipendio, ha un bonus di 800 euro, che si riduce a 200 per l'ultimo membro dell'equipaggio. Per tutti c'è il bonus aggiuntivo di 50 euro a barcone. Il comandante di Vos Hestia è indagato dalla procura di Trapani per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

Lunedì sera su Report è andato in onda il lungo servizio «Un mare di ipocrisia», che denuncia con chiarezza il ruolo ambiguo delle Ong al largo della Libia. Alle 6.30 del 20 maggio scorso a 15 miglia dalla costa fra Sabrata e Zwuara, con il mare piatto come l'olio, i gommoni zeppi di migranti vengono accompagnati sotto bordo delle navi umanitarie dai «facilitatori» dei trafficanti. I video filmano anche una piccola barca con la scritta Guardia costiera libica, che appoggia le operazioni di «consegna» alle Ong. Un elicottero della missione europea Sophia, che dovrebbe fermare il traffico sorvola per qualche minuto e poi se ne va. A bordo della nave Aquarius di Sos Mediterranee, che opera con Msf, una volontaria definisce «pescatori» gli scafisti che accompagnano i migranti. Non solo: il personale umanitario gira sempre delle riprese strette, per non far vedere la consegna sotto bordo dei migranti ed i buoni rapporti con i «facilitatori». Un volontario ammette via sms «che c'è l'ordine di non riprenderli altrimenti si resta a casa».

Al riparo delle telecamere vengono restituiti dei barconi agli scafisti libici. E i migranti recuperati indossano i giubbotti salvagente della Ong. Quelli affittati dai trafficanti vengono lasciati a bordo dei gommoni dagli stessi umanitari, così i trafficanti potranno cederli al prossimo carico facendo pagare 200 euro a giubbotto. Uno scandalo rivelato da Lucio Montanino e Pietro Gallo due ex poliziotti a bordo della Vos hestia, come addetti alla sicurezza. E all'inizio demonizzati per aver denunciato il ruolo ambiguo delle Ong dando vita all'inchiesta di Trapani.

Altre foto circolanti su Twitter, che sarebbero state scattate nell'ottobre 2016 da personale di Sea watch, l'Ong tedesca coinvolta nelle indagini, incastrano Msf. Migranti, facilitatori dei trafficanti, miliziani libici che si spacciano per Guardia costiera accompagnano e trainano i gommoni sotto bordo di nave Bourbon Argos di Medici senza frontiere.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 22/11/2017 - 12:08

con 800 euro si va in USA e si torna

Massimo Bocci

Mer, 22/11/2017 - 19:44

Nuovi affari e prospettive criminali per i tour operatori coop,trasporto e consegna degli schiavi a domicilio!!!

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mer, 22/11/2017 - 19:45

Umanitarie le ong e umanitari i cosiddetti volontari. Fanno perfin schifo per quanto sono umanitari.

Demy

Mer, 22/11/2017 - 19:49

E cosa fà la magistratura italiana? Li lascia operare per scopi "umanitari".

tosco1

Mer, 22/11/2017 - 19:54

Un momento!.C'e' qualcosa che non torna. Se il documento incastra le Ong, dovrebbe,naturalmente incastrare anche gli amici delle ONG,i sostenitori accaniti. Il problema e' che, se qualcuno scava troppo,a me pare che venga alla luce il concorso esterno in associazione mafiosa, o quantomeno che applica metodi mafiosi.C'e' poi l'attentato alla sicurezza di uno stato sovrano. Reati penali gravissimi ed odiosi..Io l'ho sempre detto.Chi ha collaborato alla finalizzazione di questa sporca impresa,che dura da tempo, infrangendo anche le regole Costituzionali(altro reato) dovra' essere chiamato a pagare, non appena possibile. Vedremo.A volte basta un piccolo inatteso terremoto a cambiare il paesaggio.

MOSTARDELLIS

Mer, 22/11/2017 - 19:55

Che farabutti, delinquenti. E questi sarebbero gli aiuti umanitari... E Minniti e Gentiloni stanno a guardare. Bravi, proprio bravi.

giancristi

Mer, 22/11/2017 - 19:58

Si spera nell'intervento della Magistratura. I "benefattori" delle Ong devono finire in prigione. Le Ong coinvolte non devono più ricevere il 5 per mille. Fare un repulisti.

Ritratto di FoxMulder

FoxMulder

Mer, 22/11/2017 - 20:01

Beh non è strano questo, dal loro punto di vista è logico che chi ne salva di più sia ricompensato. Quello che va fatto non è demonizzare le ONG e delirare come Orban di piani di Soros etc. ma AGIRE IN CONCRETO come ha fatto MINNITI, per rimettere al loro posto le ONG, fermare i flussi e fare accordi con la Libia, e su questo tutti devono rendergliene atto.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 22/11/2017 - 20:06

Sono tutte ong e volontari che lo fanno AGGRATTISSSSSS!!!ACCHHH SOOOO!!!

Holmert

Mer, 22/11/2017 - 20:07

Nessuno fa niente per niente, dice la saggezza popolare dei proverbi. Chi crede il contrario è solo un rimbambito o un illuso. Molti lo fanno anche per andare in paradiso e vi pare poco?

Ritratto di falso96

falso96

Mer, 22/11/2017 - 20:08

Ma chi paga le ONG?Ma quanto gli diamo ? Se siamo noi con le tasse , allora siamo complici. Ma chi vuole le ONG? Sicuramente come Ustica , un buco nel mare.

Yossi0

Mer, 22/11/2017 - 20:17

ma come i pdioti e la loro bella compagnia non ci spiegavano che le ong erano delle anime belle che lo facevano per solidarietà ???? tanto poi li scaricavano all'italia della caritas e delle coop che perfezionavano il business; era talmente ovvio tanto che solo le persone in malafede o gli ingenui, pochissimi, pensavano il contrario. BASTARDI !!!!

piazzapulita52

Mer, 22/11/2017 - 20:25

Vogliamo smetterla di riportare queste notizie? Ormai lo sanno anche i miei gatti che traghettare africani in Italia viene fatto solo per lucro! Deve essere impedito a questi trafficanti , anche con la forza, il trasporto di "carne da macello" in Italia! Punto e basta! Le chiacchiere e queste notizie non servono a niente!!!

PDIsla§

Mer, 22/11/2017 - 20:28

LA NEW MAFIA: MEDICI COSTA CROCIERE MaFioSi STRANIERI CON IL PIZZO E LA SUA CIURMA.IO AVERE UN MAS LI AFFONDEREI PER DARE DA MANGIARE AI PESCI.

piardasarda

Mer, 22/11/2017 - 20:38

Ong ovvero negrieri.

Royfree

Mer, 22/11/2017 - 20:50

Questa schifosa sinistra al governo favorendo questa lurida feccia schifosa ha fatto in modo che la gente non fa più beneficenza togliendo fondi anche ad associazioni veramente meritevoli. Vergogna.

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 22/11/2017 - 20:56

VEGOGNATEVI,CARI UMANITARI DEL CA..O!

vince50

Mer, 22/11/2017 - 20:56

Se i criminali non avessero "compari di legge",tutto questo non sarebbe possibile.

Celcap

Mer, 22/11/2017 - 20:57

Minniti!!! Dove sei, hai già finito di fare campagna elettorale dicendo che bisogna fermare gli sbarchi. É impossibile che se lo sanno i giornalisti il governo non sappia di questi soldi che girano (oltre a chissà quanti altri soldi arrivati da non si sa chi) per ogni salvataggio (che poi non si tratta di salvataggi e lo sanno tutti di che cosa si tratta) business.

Ritratto di BenFrank

Anonimo (non verificato)

giza48

Mer, 22/11/2017 - 21:26

Per caso avete visto un certo Gentiloni Primo Ministro italiano e certo Minniti Ministro Interni e cero Alfano Ministro Esteri spendere due dico due parole su questi attacchi deliberati alla nostra sovranità e alle nostre leggi da parte di banditi trafficanti di esseri umani e da consociate ONG dedite alla distruzione del tessuto sociale italiano e in combutta con i primi? Vorrei vedere se in acque prospicienti la Spagna si permetterebbero costoro (banditi ed ONG) di trafficare con i finti naufraghi come fanno con il nostro paese. Vergognatevi e dimettetevi al più presto per il bene del paese.

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

VittorioMar

Mer, 22/11/2017 - 21:30

..E NOI POPOLO ITALIANO CONTINUIAMO AD ESSERE LE VITTIME DI CARNEFICI CANAGLIE E CRIMINALI DEPORTATORI DI SCHIAVI?..MA ALL'AIA..A BERLINO..A ROMA NON CI SONO MAGISTRATI CAPACI DI IMPEDIRE QUESTA CARNEFICINA ?..CHE PAESE SCIAGURATO CHE SIAMO !!..CHE EUROPA DISTRATTA E BARBARA SENZA RADICI!!..CHI I VINCITORI E CHI I VINTI ??

Ritratto di gianky53

Anonimo (non verificato)

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Mer, 22/11/2017 - 22:22

ormai e' una verita' che tutti conoscono, sinistri in primis. Non credo di esagerare affermando che ostinandosi a volere questo schifo , sia COMPLICE DELLA CRIMINALITA' DI OGNI GENERE E GRADO. I COMUNISTI SONO IL CANCRO DELLA SOCIETA'. Corrotti , amorali e immorali .Non so se le elezioni potranno servire come chemioterapia....

Divoll

Mer, 22/11/2017 - 23:38

Buon cuore, eh?... Segui il denaro...

ggt

Gio, 23/11/2017 - 02:36

Italia in balia di un governo di sinistra fatto di anti-italiani, che permettono la distruzione del diritto nazionale, internazionale e dell'economia italiana.