"Ora che il Foglio chiude che cosa andrai a fare?". Bufera su Rocco Casalino

Il Pd attacca Rocco Casalino per le parole che, secondo il cronista del Foglio, il portavoce gli avrebbe rivolto in piazza

Scoppia la bufera su Rocco Casalino. Al centro ci sono le dichiarazioni che il portavoce del M5S, secondo la ricostruzione del diretto interessato, avrebbe rivolto a un giornalista del Foglio: "Adesso che il Foglio chiude, che fai? Mi dici dici a che serve il Foglio? Non conta nulla... Perché esiste?". Secondo il cronista, che è intervenuto alla puntata di Linea Notte su Rai3. la considera "una intimidazione".

Ieri Salvatore Merlo si trovava alla "festa" organizzata dai grillini in piazza per festeggiare l'addio ai vitalizi. E in quell'occasione il portavoce del M5S avrebbe proferito le parole contro il Foglio. Subito è scoppiata la polemica politica. "L'Ordine dei giornalisti di Milano, dove Rocco Casalino risulta iscritto, apra un'istruttoria sulle gravi minacce rivolte dal portavoce del presidente del Consiglio e di Palazzo Chigi contro il quotidiano 'Il Foglio' e il suo cronista Salvatore Merlo - attacca su Facebook Michele Anzaldi - Il presidente Conte dovrebbe prendere immediati provvedimenti. L'Ordine dovrebbe valutare di chiedere un intervento anche alla Fnsi e all'Associazione Stampa parlamentare". Poi il piddino, sostenuto da Andrea Romano che chiede di fare "piena luce", ha aggiunto: "Il presidente Fico cosa ne pensa, visto che l'episodio si è verificato in Parlamento, ad uno degli ingressi della Camera? Siamo di fronte ad un atteggiamento inaccettabile da parte di chi viene pagato con i soldi degli italiani per occuparsi della comunicazione ufficiale del Governo e invece utilizza il suo potere per indirizzare minacce contro la libera informazione. Parliamo dello stesso Rocco Casalino che, da capo comunicazione del Movimento 5 stelle, è stato più volte segnalato per atteggiamenti ai limiti del ricattatorio e della minaccia nei confronti delle trasmissioni televisive per le ospitate televisive degli esponenti del suo partito, secondo quello che è stato ribattezzato 'Codice Rocco'. Fino a oggi l'arroganza e i metodi di questo personaggio, che si è permesso addirittura di allontanare il premier Conte dai giornalisti prendendolo per un braccio durante una conferenza stampa al G7, sono stati colpevolmente tollerati da gran parte del sistema dell'informazione: cosa altro deve succedere affinché gli organi preposti intervengano?". Critiche a Casalino anche da Crosetto di Fratelli d'Italia e Alessia Rotta del Pd.

Commenti

akamai66

Ven, 13/07/2018 - 14:34

Non sono un sostenitore di Rocco Casalino, so chi è e mi basta,peraltro ancora una volta si palesa in tutta la sua pericolosità che se ti permetti di fare un apprezzamento su cui non hai prima chiesto il placet del PENSIERO UNICO sei bollato come un CRIMINALE!Da oggi so che dire "il tuo giornale non è nessuno" è un reato per cui dovresti essere radiato, punito e perseguitato. Ma non pensano quei signori che hanno talmente stufato per cui ad una certa parte del POPOLO potrebbe anche non bastare più limitarsi al voto ogni tanto!

Ritratto di manasse

manasse

Ven, 13/07/2018 - 14:43

mandatelo al gay pride e la fatelo rimanere

ilpassatore

Ven, 13/07/2018 - 15:11

Il Foglio serve solo nei casi di emergenza.foglio.

Cheyenne

Ven, 13/07/2018 - 15:20

che il foglio sia un giornale inutile come tanti altri (il fatto quotidiano uno per tutti) non ci piove. Che casalino sia l'essenza del grillismo becero e ignorante non è dubbio

Ritratto di beatoangelico

beatoangelico

Ven, 13/07/2018 - 15:21

Dal basso della sua perversione sodomitica può dire qualsiasi cosa che comunque non conti nulla.

tonipier

Ven, 13/07/2018 - 15:36

" NON LO SAPEVANO CHE ERA QUESTO PERSONAGGIO?"

Ritratto di DVX70

DVX70

Ven, 13/07/2018 - 15:37

@akamai68: credo anche tu abbia visto cosa è successo ieri sera con la 'Diciotti'; il PdR in persona che, in totale spregio del suo ruolo istituzionale di Presidente Degli Italiani, impone di far sbarcare 67 facinorosi e violenti, senza nemmeno assicurarsi che siano messi sotto chiave. Secondo te per quanto tempo continueremo ancora a limitarsi al voto ?

OttavioM.

Ven, 13/07/2018 - 15:59

Casalino non mi è simpatico, ma non mi pare una minaccia, ma una battuta. Mamma mia in che paese permaloso viviamo.

Mordechai

Ven, 13/07/2018 - 17:25

Almeno una buona notizia, il Foglio chiude

Paparella48

Ven, 13/07/2018 - 18:08

Cheyenne, commento reale che mette in luce tutta la volgarità, la pochezza di spirito di questa massa di ignoranti guidati da un comico omicida ed evasore, che vuole togliere le carceri per tutti quelli che li garbano.

Paparella48

Ven, 13/07/2018 - 18:11

OttavioM , sono vent'anni che fanno battute contro tutti , ma poi nascondono le Colf delle compagne pagate in nero.Ho come la Raggi ,con lanzalone, e altri.

sparviero51

Ven, 13/07/2018 - 18:41

UN GOVERNO CHE HA COME PORTAVOCE UN " SIRENETTO ARCOBALENO " È IL MASSIMO DELLA SERIETÀ !!!

sparviero51

Ven, 13/07/2018 - 18:43

MA TACI RICCHIONAZZO MALEDUCATO E ANALFABETA !!!

kobler

Ven, 13/07/2018 - 19:42

"Adesso che il Foglio chiude, che fai? Mi dici dici a che serve il Foglio? Non conta nulla..." Due domande e una propria espressione... e questa sarebbe la minaccia? Non vedo neppure l'ombra di possibile insulto...Cosa è allora se chiedo l'ora ad un passante? Facilmente l'avrà voluto intendere con altro tono, ma se quelle sono le parole dette non ha commesso reato ed è inutile girarci intorno

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Ven, 13/07/2018 - 20:33

Quando i grillini fecero il loro primo ingresso in parlamento, sentendo i loro interventi (quelli seri, non le chiassate), scrissi che Grillo con la sua zazzera aveva portato dentro i cespugli dell’estrema sinistra, come fanno i cani con le pulci. L’ampiezza disastrosa di quest’operazione è apparsa, però, quando i voti del 5stelle (in parte anche quelli per Salvini) sono lievitati a dismisura, nella stessa proporzione di quelli persi dall’intera sinistra. Fico presidente della Camera non ne è solo la conferma. È un allarme tremendo: dice che il potere legislativo e nelle mani del più becero bolscevismo. E già ne avvertiamo le conseguenze...

tormalinaner

Ven, 13/07/2018 - 20:39

Casalino è la lobby gay che jha messo unìipoteca su Conte e lo controlla, oramai il movimento fascista LGBT ci sta riducendo silenziosamente le libertà. Dobbiamo ribellarci non se ne può più di questi gay!

LongJohn

Ven, 13/07/2018 - 21:00

Un cafone e basta....

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Ven, 13/07/2018 - 21:42

Ecco n'altro miracolato che ha l'unico merito (!) della fortuna di essersi attaccato alla cordata che poi ha vinto.

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 14/07/2018 - 01:12

aaaa toccato il foglio arruolato dal.pensiero unico di regime...ergo moralmente intoccabile, un foglio di regime in meno

rise

Sab, 14/07/2018 - 06:06

Le critiche di Romano e della Rotta, con tutte le balle che hanno raccontato alle trasmissioni mediaset, dovrebbero ritirarsi in una grotta, possibilmente allagata, o in un deserto a mangiare locuste per almeno trenta anni.

Ritratto di BM1883

BM1883

Sab, 14/07/2018 - 09:10

Beh, il giornalista andrà a fare il cassiere alla Coop, e l'altro, Casalino chi ?

Ritratto di luigin54

luigin54

Sab, 14/07/2018 - 09:27

Voi GIORNALAI siete solo (nella stragrande maggioranza) dei DIROMPENTI TESTICOLARI che riportano notizie copiate dai giornali stranieri.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 14/07/2018 - 09:31

Fermo restando quanto sostiene il sig. "Cheyenne", mi chiedo: "Portavoce del m5s un tal pezzo di "gentiluomo" con tanto di pedigree”? Che onore! Grillo e soci non potevano scegliere di meglio. E' questo un mondo indirizzato, purtroppo, non solo verso un becero ed ipocrita buonismo, ma, di conseguenza, anche e soprattutto verso un pervertivismo sodomita di dimensioni bibliche, che comprende e comprenderà tutte le istituzioni ed organizzazioni a tutti i livelli, civili, militari e religiose. La corruzione tra l'altro è già avviata da tempo. E tutto questo fa paura. Altro che il ministro Salvini, come sostiene il Caporale. Dovrebbe avere non solo paura, ma addirittura terrore dei suoi compari, se fosse un cittadino italiano modello e soprattutto un giornalista onesto. E' la sinistra e questo mondo messo sù dalla stessa che fa paura. Conosciamo i nomi e cognomi dei responsabili. Sono tutti quelli che oggi si scagliano contro Salvini per rendere... (1 di 2)

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 14/07/2018 - 09:32

...nulla la sua opera, compreso il pdr e, sembra, anche qualche compagno di viaggio dell’altra sponda. C'è solo un'ultima speranza ed un ultimo baluardo. Uomini come Salvini, che siano sempre votati, appoggiati e sostenuti dal popolo, sempre, se una nazione non vuole perire. (2 di 2)