Ora la Cirinnà attacca i renziani

Monica Cirinnà, relatrice del ddl sulle unioni civili attacca: "Sto pagando le porcate fatte da certi renziani in guerra che volevano un premietto"

"Sto pagando le porcate fatte da certi renziani in guerra che volevano un premietto. Pago le delusioni di chi, e sono tanti, nutriva forti aspettative nell'ultimo rimpasto di governo. Stavano tutti lì ad aspettare una promozione. Chi voleva guidare una commissione, chi avrebbe voluto diventare sottosegretario... ".

È una Monica Cirinnà quella che in due interviste, una al Corriere della Sera e una a Repubblica, in cui attacca i suoi colleghi renziani di"volgari ripicche" e di "atteggiamenti disgustosi in Aula e fuori". Poi si assume tutta la responsabilità di essersi fidata dei Cinquestelle che ora attacca duramente:"Si sono rimangiati tutto: non hanno avuto un filo di vergogna, di imbarazzo. Ma che modo di fare politica è? Pure Airola mi aveva spedito un sms, assicurandomi il suo sostegno". ""Credo che - prosegue - Airola e Buccarella siano stati leali finché hanno potuto, finché non è arrivato il diktat notturno di Di Maio. Non c'è nulla di più stalinista di aver costretto Airola a smentire due anni di percorso condiviso. Pur di nuocere al Pd hanno perso l'opportunità di scrivere un pezzo di storia dei diritti umani e civili di questo Paese". Davanti ai diritto delle persone "un canguro si può anche ingoiare" è il ragionamento della Cirinnà che promette vendetta: "ho un brutto carattere. E se qualcuno mi fa una storta, non gli parlo proprio più". Quindi niente modifiche al testo perché "per il Pd, questa è la partita della vita" e conferma di avere il sostegno di Renzi e dei vertici del partito. Se il ddl cambierà, lei non lascerà la sua firma "ad una legge porcata".

Annunci
Commenti
Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 18/02/2016 - 09:49

Magari anche lei fa delle porcate e non se ne accorge

freevoice3

Gio, 18/02/2016 - 10:01

Cara Cirinnà, la vera porcata è che vada avanti questa legge! E tu ti dichiari cattolica? Cattolica dove?

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 18/02/2016 - 10:01

Porcate? “Porcata” da vocabolario Treccani online: ““PORCATA s. f. [der. di porco]. – Azione indegna, sleale o poco onesta, spec. a danno d’altri, mascalzonata: è una p. questa che mi ha fatto! Meno com., azione, opera mal fatta, che disgusta sotto l’aspetto estetico, o morale, sociale””. La gentilissima Cirinnà non conosce porcate? Le sue recenti "battaglie" non vi sembrano meritevoli della medesima denominazione? appunto: PORCATE.

Aegnor

Gio, 18/02/2016 - 10:03

In parole povere,siamo qui per magna'.

unosolo

Gio, 18/02/2016 - 10:08

abbiamo perso la sicurezza , subiamo furti nelle nostre proprietà , veniamo condannati di risarcire se ci difendiamo in quanto le leggi permettono ai giudici paurosi di salvare i delinquenti e la urgenza e questa maledetta legge che ferma tutta la Nazione ? una legge che tuteli la difesa senza essere indagati e espropriati delle armi ? non c'è nessuno che pensa alla sicurezza e se uno se ne esce viene indagato o denunciato , in mano a che persone stiamo ? egoisti , incettatori , poltroniani , venditori di opere astratte , un mondo lontano dalla realtà quello in cui si chiudono politici e alte cariche .,certo hanno scorte e auto blu mai in tram o bus ma in treno con scorta vicino sempre , di che sicurezza parliamo ? loro se le sono garantita.

INGVDI

Gio, 18/02/2016 - 10:09

La vera porcata è questo ddl sulle unioni civili.

al40

Gio, 18/02/2016 - 10:17

Ma non le viene il dubbio che,almeno parzialmente,sia la sua proposta di legge ad essere una porcata? Ma questi sinistri non si rendono conto di essere la rovina dell'umanità? Il loro è un progressismo deteriore che in nome di un supposto modernismo al passo con la civiltà (!?) introduce leggi suicide e demenziali........che Dio ci assista!

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Gio, 18/02/2016 - 10:19

chi parla di porcate, e le sue leggi di mxxxa cosa sono?

Libertà75

Gio, 18/02/2016 - 10:23

A parte che non si è mai applicato il canguro sia in commissione sia in aula, è un affronto alla democrazia e un insulto al Parlamento. Capisco che per chi odia la democrazia (non a caso hanno riapplicato la legge Acerbo) tutto sia legittimo, ma farsi un bagno di umiltà e vergognarsi di mancare di rispetto a chi le paga lo stipendio mai? Le responsabilità non sono di di Maio che rispetta gli italiani, le responsabilità sono sue che ha voluto fare i capricci e non studiare come si rispetta la DEMOCRAZIA!

Libertà75

Gio, 18/02/2016 - 10:28

La cosa grave di tutto questo, è che per solo colpa della Cirinnà si perderanno minimo altri 3-4 anni prima di riproporre un nuovo DDL. La colpa è solamente sua, infatti persino Mattarella ha critcato un impianto di unioni civili che replicasse l'istituto del matrimonio. Ma lei oltre a piangere è anche capace di ascoltare quello che le dicono? Se in 2 anni è stata capace solo di scrivere una paginetta, è meglio se torna alle elementari, si doveva fare un lavoro organico e complesso per la creazione delle unioni civili. VERGOGNATI. Persino la stepchild adoption sarebbe concettualmente corretta se incardinata in una legge che al contempo ribadisce il divieto dell'utero in affitto, ma spiegarle che 1+1 fa 2 è inutile.

ASTOLFO

Gio, 18/02/2016 - 10:32

Tra le tante cause nobili cui dedicarsi andare a scegliere proprio quella dei gay, con le carnevalate oscene del Gay Pride, è veramente da sciagurati! Una volta c'erano Giovanna d'Arco, Caterina da Siena, madame de Staël, Lou Salomè... a noi è toccata solo un Cirinnà. O tempora, o mores!

Tobi

Gio, 18/02/2016 - 10:35

ma che Paese miserabile è mai questo. Si vuole impedire che coppie di poveri milionari spendano centinaia di migliaia di euro per far costringere una povera disgraziata a bombardamenti ormonali e fecondazione artificiale così che partorisca una creatura che subito le sarà strappata per sempre per esser consegnata ai poveri suddetti milionari. Perché questo miserabile Paese vuol togliere questi diritti a certi poveri milionari, ed impedire ad una libera disgraziata di partorire e cedere il proprio figlio per un pugno di euro, e privare le "cliniche" che si occupano ciò di guadagnarci centinaia di migliaia di euro a parto? Perché questo Paese è così miserabile, arretrato, oscurantista?

Finalmente

Gio, 18/02/2016 - 10:38

un parlamento fermo da un anno su queste idiozie, con sicurezza, carceri, debito pubblico, magistratura, disoccupazione, pensioni, migranti e quant'altro che contribuiscono ad affossarci... e questa rinsecchita che si lamenta se il suo decreto legge non va in porto... ma gente seria che pensi alla nazione non ne abbiamo? Tutta italia è obbligata a girare intorno a gay e lesbiche mentre rischiamo di affogare?

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Gio, 18/02/2016 - 10:59

Cosa credevate che fosse il grillame? Cavalieri liberi e selvaggi? Combattenti per la libertà? Viviamo nel paese del tradimento. Abbiamo sempre tradito tutti e tutti lo sanno, in Europa e nel mondo. E niente più del grillame ci rappresenta. C'è poco da vergognarsi, questa è l'Italia. La legge/Cirinnà è una stupida truffa antistorica e quindi state tranquilli che sarà votata. Il popolo è sovrano.

Giovanmario

Gio, 18/02/2016 - 11:10

personcina simpatica.. ma passerà alla storia non per questo bensì per la disinvoltura con la quale passa dalla difesa dei diritti degli animali alla difesa dei diritti dei gay.. strana coincidenza..

tulapadula

Gio, 18/02/2016 - 11:14

Siamo un paese immondo, in cui ci scassano le palle per mesi per due Maro' del cavolo e quattro scontrini rimborsati, come se fossero questioni capitali, e poi quando si puo' fare qualcosa di concreto per rendere questo paese un po' meno incivile di quello che è tutti si nascondono dietro i giochini di palazzo. Un paese immondo.

avallerosa

Gio, 18/02/2016 - 11:17

PORCATA E' SOLO LA SUA LEGGE.SI VERGOGNI E SE NE VADA INVECE DI CONTINUARE A RUBARCI SOLDI.

paolo b

Gio, 18/02/2016 - 11:17

la cirinnà porta avanti una questione per solo una piccola lobby omosessuale che intressa poche migliaia di persone, mentre in italia la stragrande maggioranza della popolazione non approva queste proposte. per cui, giustamente, alcuni partiti si sentono più vicini alla maggioranza delle persone ed al loro modo di concepire la socetà piuttosto che ai gay, e per questo deve farsene una ragione. ha proposto una legge ove vi sono questioni che sono al di fuori dell'accettabile per una società come la nostra e per iprincipi della maggioranza degli italiani.

Finalmente

Gio, 18/02/2016 - 11:22

Ma questa trovarsi un lavoro onesto al posto di rilasciare interviste stizzite ?

venco

Gio, 18/02/2016 - 11:22

Chiamare i matrimoni omosessuali "unioni civili" questa si che è una porcata.

freevoice3

Gio, 18/02/2016 - 11:22

A quella banda di vagabondi opportunisti falsi e ipocriti saprei io cosa dargli di "premietto"!

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Gio, 18/02/2016 - 11:44

Perché parlare sempre di quello che fanno gli altri e non pensare alle proprie di porcate ? Sarebbe utile contattare il cervello prima di parlare .

schiacciarayban

Gio, 18/02/2016 - 11:45

Cara Cirinnà la vera porcata è questa legge che include le step child adoption che per fortuna non passeranno mai! Accontentatevi delle unioni civili ed è già grasso che cola! Vorrei ricordare che nei paesi dove esiste il matrimonio tra omosessuali, questi matrimoni hanno una percentuale di divorzi superiore del 30% rispetto agli etero.

mareblu

Gio, 18/02/2016 - 11:53

IO settantenne mi vergogno di aver votato per il suo partito. Ma soprattutto essere rappresentato da lei .

schiacciarayban

Gio, 18/02/2016 - 11:56

Per una volta sono d'accordo con i grillini, anche loro si sono accorti che la step child adoption è un obrobrio e hanno giustamente cambiato idea. Solo gli stupidi non cambiano idea!

Libertà75

Gio, 18/02/2016 - 11:58

@tulapadula, per i razzisti come lei, i marò non contano nulla, gli omosessuali invece sono di valore incommensurabile. Razzismo?

jeanlage

Gio, 18/02/2016 - 11:59

Ma come, non doveva lasciare la politica? E' ancora meno affidabile dei grillini.

giovauriem

Gio, 18/02/2016 - 11:59

cara cirinnà , è la legge di compensazione , il suo ddl (porcata) è stato "mangiato" da altri porci , e dunque è uscito X .

schiacciarayban

Gio, 18/02/2016 - 12:01

@tulapadula, il tuo è veramente un commento indegno di un egoismo tipico di certi omosessuali, come fai a dire "ci scassano le palle per mesi per due Maro' del cavolo", per me sono molto più importanti loro che una ridicola legge voluta da una minoranza di cui non frega nulla a nessuno!

i-taglianibravagente

Gio, 18/02/2016 - 12:04

Se alla fine di tutta sta carnevalata, il risultato sara' che almeno in Italia le coppie omosessuali non possono adottare bambini, ci sara' solo da essere fieri di essere italiani. Vale la pena ricordare, che non e' che perche' in tante altre nazioni POST-CRISTIANE ste robe si fanno gia' senza nessuno scrupolo di coscienza che allora dobbiamo allinearci anche noi. Requiescant in pace. Amen. E speriamo nel miracolo, visto che e' ancora tutto possibile. Se poi la sig.ra o sig.na Cirinna' vorra' anche asciare la politica.......ringrazieremo il Cielo anche per quello.

Antonio Panebianco

Gio, 18/02/2016 - 12:05

La Cirinnà dimostra di non aver ancora superato l'adolescenza sia per il modo con cui non accetta il dissenso altrui sia per la confusione sessuale di cui si fa paladina. Visto che, come dice lei, ci sono in ballo diritti vitali, perchè non ci fa il dono di ritirarsi dalla politica e di risparmiarci le sue isterie e anche tanto stucchevoli "ritratti" fatti dai suoi estimatori.

schiacciarayban

Gio, 18/02/2016 - 12:07

@tulapadula."ci scassano le palle per mesi per due Maro' del cavolo". Il tuo è un commento indegno, anzi degno dell'egoismo egocentrico tipico d certi omosessuali, vergognati!

beppechi

Gio, 18/02/2016 - 12:08

il bue che da del cornuto all'asino. Comunque bisogna ammettere che questa è gente che quando parla di porcate sa di cosa parla

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Gio, 18/02/2016 - 12:09

E se fossero sue e della sua famiglia le porcate?

BALDONIUS

Gio, 18/02/2016 - 12:15

Può tornare tranquilla nella sua fattoria di 150 ettari a Capalbio tanto il vitalizio lei l'ha già maturato, il marito ne ha un altro paio ... E vai con le tartine al caviale !!!

Giunone

Gio, 18/02/2016 - 12:15

Smascherati anche davanti al mondo diversamente eterosexus: Da buoni renziani più che i diritti di gay e soci, stavano battagliando tra bande il proprio diritto al "magna magna der palazzo" alla faccia degli innocenti fanciulli. Promozioni? Che faccia... Sono TUTTI da rispedire a casa! Italiani svegliatevi e andate al VOTO! Per il bene del paese.

Finalmente

Gio, 18/02/2016 - 12:19

@schiacciarayban... concordo pienamente, il valore di due vite non potrà mai essere superato, dall'importanza di legalizzare insoliti matrimoni di personaggi che con la natura hanno poco a che fare.

montenotte

Gio, 18/02/2016 - 12:19

I diritti civili sono sacrosanti. Ma le adozioni tra coppie dello stesso sesso NO, come pure il cosi detto utero in affitto. I bambini devono avere un padre e una madre e la Cirinnà deve farsene una ragione. Con lo stralcio dei due famigerati articoli, si pùò fare lo stesso una buona legge. Ovvero per il PD meglio poco che niente.

guido.blarzino

Gio, 18/02/2016 - 12:20

Atteggiamento democratico Komunista.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Gio, 18/02/2016 - 12:31

@tulapadula Gio, 18/02/2016 - 11:14: associare i MARO' al ddl è una PORCATA. Si VERGOGNI. Ha dimostrato ampiamente ed esplicitamente le condizioni sociali del Suo modo di essere!

Ritratto di RinaD.B

RinaD.B

Gio, 18/02/2016 - 12:36

Cirinnà, ma non te ne dovevi andare? Hai già cambiato idea?

Holmert

Gio, 18/02/2016 - 12:38

Chiedo lumi agli amici forumisti. Ma chi è questa Cirinnà, da dove spunta fuori? Io, è la prima volta che la sento. Nonostante la sua del tutto poca conosciuta identità, le è stato affidato un compito molto gravoso ,quello di fare una legge per i gay,tutto compreso. Insomma, chi è costei?

schiacciarayban

Gio, 18/02/2016 - 12:39

Della Cirinnà, dopo questa buffonata, faremo volentieri a meno. Il suo stipendio e relativo vitalizio l'ha già rubato quindi il bottino è al sicuro, che vada a godersi i frutti di questa rapina. Questo discorso vale per almeno metà del parlamento!

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 18/02/2016 - 12:42

Specificare perché il pd è pieno di cani e porci che si riconoscono solo dai guaiti e dai grugniti

alby118

Gio, 18/02/2016 - 12:42

La nostra società sta distruggendo la sua cellula madre, la cellula che la fa vivere, la famiglia, fondata su un padre e una madre. Per usare una metafora, si può dire che ad un certo punto, una cellula dell'organismo "impazzisce", perde alcune sue proprietà, ne acquisisce altre e comincia a moltiplicarsi al di fuori di ogni regola. Questa è la definizione medica del cancro che, come sappiamo, il più delle volte porta a morte il paziente.

squalotigre

Gio, 18/02/2016 - 12:47

tulapadula- ha ragione, cosa c'è di più serio che sfasciare l'unica istituzione che ancora resiste e cioè la famiglia? Perché due uomini e due donne non possono sposarsi se si amano? E perché non potrebbero riprodursi affittando un utero ad una povera disgraziata in cambio di qualche migliaia di euro? Chiunque ha diritto ad avere un figlio, magari comprandoselo come si compra un detersivo al mercato secondo i suoi gusti magari biondo e con gli occhi azzurri. Vogliamo mettere questo diritto con le paturnie di coloro che vorrebbero salvaguardare la dignità dell'Italia che viene sbeffeggiata persino dall'India? Bisogna pagare per portare a casa le donzelle che andavano ad aiutare i seguaci del Califfo, mica portare a casa i soldati che fanno il loro dovere rischiando la vita per difendere anche gli idioti come lei.

Giunone

Gio, 18/02/2016 - 13:03

Vorrei anch'io le lumi di Holmert 12:38... Dato che la Cirinnà dichiara di concludere la sua "carriera politica" per aver fallito il suo compito...???? Quindi si è piazzata/ l'hanno piazzata in parlamento a questo solo scopo?

Giunone

Gio, 18/02/2016 - 13:05

@tulapadula Gio, 18/02/2016 - 11:14: Il suo commento sui Marò è di un ribrezzo non quantificabile... SI VERGOGNI! Se può....

tofani.graziano

Gio, 18/02/2016 - 13:28

Onorevole Cirinna', Lei dice che questa "E'la partita della vita per il pd", avendo in questo ragione, in quantoche tutte le altre (partite)sono state miseramente perse a cominciare dal lavoro alle tasse alla sicurezza alla giustizia alla sanita'.Comunque Le do' atto di riconoscere che siete degli emeriti incapaci senza aggiungere altro di ancora piu' grave

agosvac

Gio, 18/02/2016 - 13:44

Ma è mai possibile che questa "strana" signora non si renda conto che la porcata è solo la sua legge???? Se si fosse limitata ad una regolamentazione delle unioni civili, sia per omo che per etero, la legge sarebbe stata approvata a maggioranza integrale, perché la volevano tutti. Ed invece ci ha messo dentro cose che la maggioranza degli italiani non poteva in alcun modo accettare!!! La colpa è sua e solamente sua.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 18/02/2016 - 14:20

Inutile prendersela con "talapadula" per la citazione incongrua dei due marò. Forse non si è reso conto di quello che scriveva, travolto dalla giustificabile rabbia per il sistema con cui le varie caste al potere stanno distruggendo il bel paese, ormai arrivato al capolinea. Renzi è l'emblema del fallimento dello stato ed allo stesso tempo del benessere goduto dalla casta politica, sempre a spese nostre naturalmente.

Steve78

Gio, 18/02/2016 - 14:24

Non è che magari paga il fatto che la legge che porta il suo nome è una porcata?

Libero1

Gio, 18/02/2016 - 14:36

La Pidiota cirinna' definisce "PORCATA" il tradimento di una parte di p...i PiDioti e traditori. Che ci fossero non lo doveva dire la komunistella Pidiota cirinna'.

pagu

Gio, 18/02/2016 - 14:41

ma non doveva ritirarsi dalla politica?, ancora starnazza??

cameo44

Gio, 18/02/2016 - 14:50

La Cirinnà non ha detto che si sarebbe ritirata dalla politica? capisco che è una decisone molto grave visto quanto rende la politica prima ha accusato il M5S ora accusa alcuni del PD di aver tramato dato che non hanno avuto da Renzi quanto loro promesso il mercato delle vacche con tinua da parte di Renzi prima il NCD poi i fuoriusciti dai vari partiti come Andrea Romano Migliore e tanti altri ancora per chiudere coi Ver diniani nessuno si scandalizza per questi acquisti ma si sono tanto scandalizzati per i due senatori passati con Berlusconi addirittura si è scomodata la magistratura mentre ora tace

Ritratto di Nazario49

Nazario49

Gio, 18/02/2016 - 14:51

Se l'utero in affitto a me non piace, non posso negarlo ad altri. È la democrazia bellezza! Pur tuttavia, mi chiedo: possono ragioni dinastiche e lasciti testamentari giustificare la scelta? Provo solo tristezza e rabbia x chi programma orfani di madre. E, soprattutto, visto che chi pratica questa pratica, pagando fior di quattrini, vuole di certo il top, chiedo: i nati con difetti o sesso non gradito, per contratto, cosa sono? Scarti? Rifiuti?

giovanni PERINCIOLO

Gio, 18/02/2016 - 14:57

Vediamo un po'. Al momento le leggi italiane dicono che gli uteri in affitto sono proibiti quindi vendolina che ha annunciato urbi et orbi la sua prossima "paternità" é un fuorilegge e, in un paese normale, dovrebbe essere al suo rientro in Italia fermato e processato e con lui il suo compagno/a. Il pargolo poi diventerebbe un "corpo di reato" e dovrebbe quindi essere subito tolto ai "genitori" e dato in affido a una coppia regolarmente sposata e formata secondo i dettami costituzionali da un uomo e una donna. Quindi la stepchild adoption altro non sarebbe che una sanatoria di reati già commessi e la porta aperta per futuri reati se, come insistono a proclamare i trinariciuti bugiardi, la legge che proibisce gli uteri in affitto non sarà cassata.

Ritratto di malatesta

malatesta

Gio, 18/02/2016 - 15:02

Guarda le tue di porcate..e mantieni la parola...lascia la politica...!

Fossil

Gio, 18/02/2016 - 15:16

DIMETTITI e almeno salvi la coscienza sempre che tu ne abbia una, Cirinnà dei miei stivali!

semprecontrario

Gio, 18/02/2016 - 15:20

ma non ti dovevi dimettere dov'é la tua coerenza? bla bla bla

roberto.morici

Gio, 18/02/2016 - 15:55

Come si dice, Signora Cirinnà: porcata per porcata siete pari.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Gio, 18/02/2016 - 15:56

La Cirinnà ha dimenticato il suo spirito animalista, mentre l'abbaiare dai cani e il miagolare dai gatti la reclama! Sono tutti morsi e graffi al PD. La prossima proposta (sconclusionata) sarà sull'organizzazione delle cure veterinarie.

Libero1

Gio, 18/02/2016 - 16:00

Non so' se a roma sia uguale. Dalle mie parti le porcate avvengono nei porcili.

Cheyenne

Gio, 18/02/2016 - 16:37

ma costei non si è mai chiesta che le porcate potrebbero essere le sue?

lavitaebreve

Gio, 18/02/2016 - 17:10

Se diamo dei bambini a gay e lesbiche, allora allarghiamo lo schifo dandoli anche a bisessuali e trans.

apostata

Gio, 18/02/2016 - 17:12

Mai vista una cosa del genere, è spuntata cirinnà (ora cirinnò) incaricata da dio di cambiare le regole: maschi con maschi, femmine con femmine e qualche coppia promiscua. Figli delle tecniche, probabili uteri, probabili spermi, a scelta prendi tre e paghi due, che al mattino si svegliano felici con due simpatici entrambi con cannolo o entrambi con taglio. Il mondo nuovo di huxley. Si è presentata come mosè e non c’era da discutere: la legge è legge ed è questa, chi non la vota gasparri è. Ora sta imbronciata, ingrata patria non avrai le mie ossa. Occorre ripartire da quando un uomo si metteva con una donna e viceversa e da lì a vedere cosa si può fare per gli orgogli di tutti gli altri che vogliono apparire sposati e, a seconda delle disponibilità, con prole, alla moda come il cantante baronetto? Ma svelti che il nichi attende.

Tarantasio.1111

Gio, 18/02/2016 - 17:34

La porcata la proprio fatta lei...

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Gio, 18/02/2016 - 17:38

La vera porcata è questa legge e non ripeto quanto già espresso in modo esaustivo in parecchi commenti. Un osservazione, invece, la faccio a proposito dei così detti "tradimenti" da parte dei pentastellati. Vorrei ricordare alla Cirinnà che lo stesso governo operante già da tre anni e presieduto dal suo partito con un PDC nominato e non eletto, sta in piedi per un tradimento molto più grande e dovuto ad una cinquantina di parlamentari, eletti col popolo della libertà, che hanno dato vita al NCD per passare poi ad occupare poltrone di governo. Solo questo basterebbe per sciogliere il parlamento e tornare al voto, ma sappiamo come si è comportato il comunista ex PDR andando contro ogni logica e contro l'espressione di voto. Aggiungiamoci poi i senatori a vita ultimamente pendenti quasi tutti a sinistra per renderci conto di cosa sia il nostro parlamento. E lei signora parla di tradimento per una legge porcata.

Cheyenne

Gio, 18/02/2016 - 17:43

mi chiedo con quale coraggio si possa votare costei

baio57

Gio, 18/02/2016 - 17:55

Tu come lo vuoi caVo Maschio o femmina ? GuaVda che il maschietto ce lo fanno pagaVe più caVo ,e sai che la nostVa disponibilità può aVVivaVe solo fino a un tot. E va bene femminuccia, così nella cifVa ci facciamo staVe puVe il viaggio andata e VitoVno in pVima classe.

Ritratto di aquila

aquila

Gio, 18/02/2016 - 18:02

ma non aveva minacciato di lasciare la politica?? poi, evidentemente ha fatto i conti con il suo C/C ed ha cambiato idea, peccato, il Paese le sarebbe stato grato perché di animalisti d'accatto ne abbiamo piene le tasche..se è lesbica se ne faccia una ragione!!!

Anonimo (non verificato)

smoker

Gio, 18/02/2016 - 18:37

Non se ne può più di questa menata che riguarda un'infima percentuale di cittadini , mentre la prossima invasione dall'Africa riguarda tutti , nessuno ne parla , nessuno fa niente , mentre gli altri Paesi si stanno organizzando per isolarci ed abbandonarci al nostro destino.

Perlina

Gio, 18/02/2016 - 18:37

Barby, di porcate voi non ne sapete nulla vero???? Cos'era ciò che avete tentato di fare se non una porcata. Ormai avete superato tutti i limiti della decenza che non vi rendete più conto di ciò che fate. Non tutte le ciambelle nascono col buco , e questa non "la nacque". Forse, con meno arroganza e più democrazia (non come la intendete voi) la legge sarebbe già cosa fatta. Inoltre non credo proprio che qualcuno piangerà perché non le rivolgerai più la parola, è tutto "fiato risparmiato" cara.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Gio, 18/02/2016 - 18:38

Cirinna' stai tranquilla, le porcate sono tutte tue nessuno te le tocca!!

antiom

Gio, 18/02/2016 - 18:58

Come nel passato con la Merlin, nel presente con la Fornero, nell'odierno con la Cirinna: le donne italiane della politica si sono sempre distinte per provvedimenti che hanno generato più male che bene! La Cirinna sarebbe credibile e, sicuramente, sostenuta se il suo DL fosse più limitato...!

Ritratto di navigatore

navigatore

Gio, 18/02/2016 - 19:01

come godo che quest stronzetta comunista, credeva di esser qualcuna, ha toppato o meglio l´hanno inchiapettata , frutto delle sue cxxxxxe

sparviero51

Gio, 18/02/2016 - 19:13

Ho seguito l'intervento di Zanda al senato.Sembrava uno scolaretto al primo giorno di scuola .Facendo salti mortali dialettici cercava fariseicamente di prendere tempo avendo constatato il fallimento del canguro.Gli è venuto incontro subito il suo paraculissimo compare presidente dell' assemblea che ha dimostrato ancora una volta di essere un partigiano ruffiano della peggiore specie !!!

uccellino44

Gio, 18/02/2016 - 19:35

Finalmente la "bimba" si è svegliata; finalmente ha capito, forse, cos'è la politica e come funziona; finalmente ha capito, forse, che le leggi porcate si fanno fare....a quelle come lei, agli incompetenti, alla carne da macello!!

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 18/02/2016 - 19:45

CIRINNA' FAI IL BEL GESTO, RITIRA LA TUA LEGGE SCHIFOSA SUI FROCI, SENZA ACCORGERTI TE L'HANNO MESSO NEL DI DIETRO ANCHE A TE....