"Ora estradate Battisti in Italia". ​Ma il Pd vota contro la mozione

A Reggio Emilia la mozione di Forza Italia per chiedere a Bolsonaro di estradare Cesare Battisti

Dicono che la fortuna di Cesare Battisti l’abbiano fatta i salotti di intellettuali che, per lungo tempo, lo hanno sostenuto nonostante la condanna all’ergastolo. Di ammiratori il terrorista rosso ne aveva in Francia, in Brasile e in diverse parti del mondo. Anche in Italia, ovviamente. Ricordate le firme raccolte per farlo riconoscere come “rifugiato politico”? In fondo l'Italia è il Paese che se l’è fatto sfuggire dalla prigione nel 1981 per non vederlo più visto tornare.

Inutili le richieste alla Francia per l’estradizione. Inutili quelle rivolte al Brasile di Lula, che l’ha difeso finché è rimasto al potere. Ora però la musica dovrebbe essere cambiata e un giorno chissà potrebbe arrivare la fine della latitanza d’oro di un uomo condannato in via definitiva per quattro omicidi. Anni di Piombo e di morte, cui forse Bolsonaro potrebbe finalmente mettere il punto definitivo. Il neo presidente del Brasile ha infatti più volte promesso all’Italia (e a Salvini) l’estradizione tanto desiderata.

Avverrà? Difficile dirlo, per adesso. Di certo c’è che Cesare Battisti torna perennemente a dividere la società e la politica italia. Lo dimostra l’ultimo caso registrato a Reggio Emilia. Qui il capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale,Claudio Bassi, il 20 ottobre scorso ha presentato una mozione per impegnare “il sindaco ad inviare al neo eletto presidente del Brasile, Jair Bolsonaro” l’ordine del giorno approvato dal consiglio “affinché, una volta in carica, provveda tra i primi atti ad estradare in Italia Cesare Battisti per l’espiazione delle pene lui inflitte”.

Si tratta ovviamente di un messaggio politico. Non tanto pratico. Una mozione con il compito anche di mostrare, ancora una volta, da quale parte della barricata si schierano le formazioni politiche. Il voto si è svolto oggi. Inizio ore 17.43 e fine ore 17.43. Sono bastati 24 secondi all’assemblea per rigettare la mozione presentata dagli azzurri. I partecipanti al voto erano 27, cinque i favorevoli, nove i contrari e tredici gli astenuti. Ad aver votato "no" sono stati esponenti del Pd e di Articolo 1-Mdp. Gli astenuti si contano sia tra le file dei Cinque Stelle che del Partito Democratico. Favorevoli invece Forza Italia e due eccezioni dem.

“Visto che la Corte suprema di giustizia del Brasile ha revocato le misure di sorveglianza imposte al terrorista Cesare Battisti - attacca Elena Diacci, coordinatore FI Giovani in provincia di Reggio Emilia - è ancora più urgente che il nuovo governo ne chieda l’estradizione in Italia per porre fine alla latitanza dorata del pluriomicida. È sorprendente il Pd reggiano, che da sempre giustizialista verso gli avversari politici, oggi invece è immotivatamente indulgente verso un terrorista rosso condannato in via definitiva”.

Commenti
Ritratto di makko55

makko55

Lun, 19/11/2018 - 21:41

La m..da viene sempre a galla ........

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 19/11/2018 - 21:52

I figli di pxxxxxa si distinguono sempre. Complimenti vivissimi a questi schifosi sinistri sostenitori di assassini.

stefano751

Lun, 19/11/2018 - 21:54

E quando mai quelli del PD sono stati a favore della giustizia e legalità.

19gig50

Lun, 19/11/2018 - 21:54

Trapezzidimerda si appoggiano.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 19/11/2018 - 21:58

Ovviamente vi sfugge che anche in Brasile la Magistratura è indipendente dal potere politico. E inviare una mozione al Presidente significherebbe spingerlo a immischiarsi in affari giudiziari ed entrare in conflitto col potere giudiziario del suo paese.

killkoms

Lun, 19/11/2018 - 22:08

solidarietà al compagno1

uberalles

Lun, 19/11/2018 - 22:16

Complimenti ai fossili del PD, ora iscrivete Battisti all'anpi!

lappola

Lun, 19/11/2018 - 22:17

Perché c'era da dubitare? quello si dichiarava comunista, da comunista ha ammazzato 4 persone e ora si sperava che i comunisti avrebbero votato per metterlo dentro? Ma NOO , è scappato con sollievo spirituale proprio di loro, figuriamoci se si muovono per acchiapparlo. Se potessero gli pagherebbero vitto e alloggio nelle Palm Islands di Dubai

uberalles

Lun, 19/11/2018 - 22:17

Proviamo a fargli indossare una maglietta con la svastica, forse con quella si potrebbero convincere i PD a chiedere l'estradizione...

Mogambo

Lun, 19/11/2018 - 22:24

E'solo un miserabile gioco delle parti fra FI e il PD, architettato ad arte fra i due finti rivali, uno più ipocrita dell'altro, per ingannare gli elettori.FI vuole presentarsi come l'antagonista, l'avversario del PD, sfruttando il "caso Battisti" ma è tutta una pantomima, una finzione, una sceneggiata, ovviamente il PD tiene bordone.

Tranvato

Lun, 19/11/2018 - 22:32

Teoria degli opposti estremismi, strategia della tensione, stragi di Stato...le vittime innocenti della Banca dell'Agricoltura, di Piazza della Loggia, dell' Italicus, della Stazione di Bologna e tanti altri morti ammazzati dalla stessa mano assassina gridano vendetta perchè non hanno avuto giustizia. Chi altri può difendere gli esecutori di quei crimini se non i mandanti?

Giorgio5819

Lun, 19/11/2018 - 22:34

Normale che i comunisti si schierino con lui... mdp é la sigla di mezzi di perda ?...

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 19/11/2018 - 22:48

anziché estradarlo fategli fare un bagnetto nel Rio delle Amazzoni insieme ai piranha.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Lun, 19/11/2018 - 22:52

Omar El Mukhtar era un puzzolente beduino del deserto che è riuscito a farsi impiccare da un impedito come Graziani.

LuPiFrance

Lun, 19/11/2018 - 22:53

Toccagli un delinquente rosso e loro scattano subito .... cane di Pavlov?

Ritratto di Iam2018

Iam2018

Lun, 19/11/2018 - 22:55

I sinistr..zi si distinguono sempre per la loro coglio.....ne.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Lun, 19/11/2018 - 23:43

A Reggio Emilia non c'e`, la Lega? Dall'articolo non risultano votanti leghisti, come mai?

gio777

Lun, 19/11/2018 - 23:50

essere comunisti è una malattia mentale...occorre curarli poverini

steacanessa

Mar, 20/11/2018 - 00:01

Maledetti comunisti.

ciruzzu

Mar, 20/11/2018 - 01:38

cane non mangia cane

apostrofo

Mar, 20/11/2018 - 01:40

Mi viene una domanda: chi lo campaa/va ,prima in Francia (paese membro UE !) e poi in brasile ?

dagoleo

Mar, 20/11/2018 - 01:53

E' UN CRIMINALE ASSASSINO CHE VIENE DALLE LORO FILA. DEI MORTI CHE HA CAUSATO AI SINISTRATI NON GLIENE FREGA NULLA OVVIAMENTE. MORTI PER CASO.

vottorio

Mar, 20/11/2018 - 04:07

Non dimentichiamo che Giorgio Napolitano incontrò Inàcio Lula e subito dopo, nonostante il parere favorevole dell'Alta Corte di Giustizia brasiliana sull'estradizione del pluriassassino Cesare Battisti, avvalendosi dei suoi poteri, gli concesse l'asilo politico. Oggi i conti tornano con la delibera del Comune di Reggio Emilia in favore del crinale voluta dalla sinistra capeggiata dal PD che si conferma, ancora una volta il Partito dei delinquenti e complice di assassini, gli stessi assassini che nell'ultimo dopoguerra (a guerra finita) assassinarono oltre 50/mila italiani e collaborarono con gli slavi di Tito per infoibare migliaia di innocenti nonché cedere pezzi di territorio italiano.

brunog

Mar, 20/11/2018 - 04:50

Omar El Mukhtar, prima di commentare, dovresti capire cosa leggi.

Seawolf1

Mar, 20/11/2018 - 05:27

si sa che la sinistra è pro terroristi

Franz Canadese

Mar, 20/11/2018 - 06:39

Chi si assomiglia si piglia... e naturalmente once a commie always a commie. Battisti deve marcire in una cella italiana con lunghe ore di solitudine in carcere per riflettere sui suoi crimini.

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 20/11/2018 - 07:23

a parte il fatto che questo personaggio non merita nemmeno la nostra peggior prigione e che , pertanto, potrebbe restare a vivere in Brasile dove certamente comporterebbe solo costi a quei PD o squallidi sostenitori della ultra e ricca sinistra politica italiana che ancora oggi sogna complotti restando bel accomodata in certi salotti, credo che prima di sperare in un reale rientro di questo super squallido assassino, si debbe pensare a trovare chi lo mantiene dove vive.

routier

Mar, 20/11/2018 - 07:24

Non è la prima volta. Il caso "Moranino" docet!

umberto nordio

Mar, 20/11/2018 - 07:30

E dove sarebbe la novità? I " sinistri" sono sempre stati i fiancheggiatori e i protettori dei terroristi e delinquenti comuni.Quando non lo erano loro stessi-.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 20/11/2018 - 08:04

Lo imprigionano in un carcere brasiliano, sarà sicuramente lui a farsi estradare.

MOSTARDELLIS

Mar, 20/11/2018 - 08:14

nooo, da non credere! Questi farabutti comunisti sono ancora a favore di Battisti. Avete capito ora perché questo assassino è riuscito a farla franca fino ad oggi? Sempre appoggiati da comunisti farabutti, italiani, francesi e brasiliani.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mar, 20/11/2018 - 08:15

Perchè il PD protegge un assassino ? Questo indicherebbe che la parte sinistra del Partito è dominante e quindi difende la politica del terrore bolscevico degli anni bui. Dobbiamo solo augurarci che il PD smentisca la notizia e che finalmente un assassino sconti la pena.

27Adriano

Mar, 20/11/2018 - 08:26

Sicuramente i komunisti ora PD votano contro. Hanno paura che il pupillo cominci a parlare facendo nomi di politici rossi coinvolti, magistrati rossi coinvolti e tutto quello che i rossi non vorrebbero si sappia....

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mar, 20/11/2018 - 08:30

@ Omar El Mukhtar OVVIAMENTE E' SEMPRE OPPORTUNO CHE TU TORNI A PASCOLARE I CAMMELLI. IL POTERE POLITICO E' COMUNQUE IN OGNI STATO INTERESSATO ALLE PROCEDURE DI ESTRADIZIONE E QUI IN PARTICOLARE PERCHE' E' STATO IL POTERE POLITICO A CONCEDERE L'ASILO POLITICO E ADESSO POTRA' REVOCARLO !!! I CAMMELLI TI ASPETTANO !!!

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mar, 20/11/2018 - 08:31

@ Legio_X_Gemina_... BRAVO BEN DETTO !!! AHAHAHAHAAHHA

maurizio50

Mar, 20/11/2018 - 08:40

Come volevasi dimostrare. I gaglioffi della Sinistra, sia pur travestiti da democratici, sempre dalla parte dell'illegalità in difesa dei delinquenti acclarati. E prima o poi il PD o suoi cespugli garantiranno al bandito di nome Battisti qualche seggio da deputato!!!!!!

Ritratto di venividi

venividi

Mar, 20/11/2018 - 08:41

Tutto sommato, se rimanesse a vita in un'affolata e puzzolente prigione brasiliana, per me va bene

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 20/11/2018 - 08:45

il p.c.i. e la cgil erano soci in "affari politici"con questi galantuomini di tutte le sigle rosse!

sparviero51

Mar, 20/11/2018 - 09:02

IL PRIMO AMORE NON SI SCORDA MAI !!!!!!!!!!!!!!!

Massimom

Mar, 20/11/2018 - 09:05

Fiancheggiatori comunisti dei compagni che sbagliano.

Duka

Mar, 20/11/2018 - 09:06

Il PD è coerente con la sua storia di PCI,DS,PDS, Querceti e Uliveti a difesa delle ONG dei delinquenti e degli assassini.

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 20/11/2018 - 09:13

Chiaro che il PD vota contro, questo è un loro compagno come furono quelli della stella a cinque punte

tosco1

Mar, 20/11/2018 - 09:17

Il PD non si smentisce mai.

Ritratto di lurabo

lurabo

Mar, 20/11/2018 - 10:02

la cosa che più mi sconvolge comunque è che questi qua trovino ancora elettori

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 20/11/2018 - 10:04

pensavate che i pdioti si fossero ravveduti???SBAGLIATOOOOOO

F.C.G.

Mar, 20/11/2018 - 10:06

Questo fatto testimonia come nell'ambito degli affiliati ai partiti delle sinistre esista tuttora un'area di soggetti del tutto estranei ai filoni politici della democrazia.

paolomed0101

Mar, 20/11/2018 - 10:10

Omar El Mukhtar A lei invece sfugge che la magistratura brasiliana autorizzò l'estradizione e fu l'allora Presidente Lula (separazione dei poteri !?!) a sospendere l'esecuzione del procedimento.

Vigar

Mar, 20/11/2018 - 11:09

Ma che cosa ci si aspettava?....Mica è un ex fascista.

cecco61

Mar, 20/11/2018 - 11:13

Cosa avverrà in Brasile è difficile a dirsi e la mozione ha valenza più politica che altro e tesa ad affermare che la Legge è uguale per tutti. I no del PD la dicono lunga sull'onestà di queste persone e di tutti coloro che ancora li votano: tutte persone per cui la Giustizia deve valere contro i nemici mentre si arrogano il diritto di fare ciò che vogliono, compreso rubare e uccidere.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 20/11/2018 - 11:13

Il Mukkaio farebbe meglio a non parlare.

mariod6

Mar, 20/11/2018 - 11:14

Il PD non può farlo estradare in Italia, sa troppe cose e se parla farebbe cadere troppe teste importanti nei vari partiti di sinistra che lo hanno sempre protetto e finanziato in Italia e all'estero. Per questo motivo i seguaci di Renzi, Boldrini, Grasso, Martina, Gentiloni e soci sono in agitazione e si oppongono.

pasquinomaicontento

Mar, 20/11/2018 - 11:24

Semo tutti assetati de sangue, chi vince c'ha sempre ragione, chi perde scappa, p'aritornà quanno va in callara la nuova sigla. Da quanno mi zio Caesar venne spedito da Caronte,da chi poi? dar fijastro,c'è sò stati in de sto monnaccio infame,mijara de parricidi, e matricidi, e mai un intervento der cosiddetto padreterno p'attutì er fattaccio,ergo so tutte frgnacce e, se la red me lo permette un penzierino :-Ce sò' più giudii ner Partito Democratico che in Israele...

Ritratto di wciano

wciano

Mar, 20/11/2018 - 11:25

La votazione non valeva ovviamente nulla. Bolsonaro ha già promesso di estradarlo, cosa che ovviamente non ha fatto, è come Salvini, annuncia tutto e non fa nulla

Stormy

Mar, 20/11/2018 - 11:39

Proteggono quell'assassino di Battisti e rompono con il rigurgito fascista. Fanno semplicmente schifo....!!!!!

moichiodi

Mar, 20/11/2018 - 11:54

Si tratta ovviamente di messaggio politico......... Che giova solo alla visibilità della Diacci. Ma ovviamente il giornale scatena commenti contro il PD. A quando una simile "proposta" negli altri 8000 consigli comunali?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 20/11/2018 - 11:56

Veramente? Nei dintorni di Reggio nell'Emilia tra l'altro nacque quella che poi si rivelò un'organizzazione terroristica feroce, all'interno di una comune del (l'ex) Pci (che poi, va detto, da "compagni che sbagliarono" - 1968, parteciparono da fine anni '70 alla sconfitta di quegli eversori dello stato). Detto questo e salvaguardando l'autonomia della magistratura, Bolzonaro può sempre emendare la legge che protegge Battisti. Il parlamento è il legislatore e la magistratura a qualsiasi livello è tenuta a rispettare le leggi emanate. Tutto sta a vedere come procederà.

Ritratto di navajo

navajo

Mar, 20/11/2018 - 12:10

Non è certo una novità. Negli anni del terrorismo, per il sinistrume, quelli di destra erano ignobili criminali fascisti, mentre quelli di sinistra, "Brigate Rosse Partito Comunista Combattente" in testa, erano compagni, poverini, che sbagliavano.

Jesse_James

Mar, 20/11/2018 - 12:18

E ti pareva che il "buon" Omar fosse una volta tanto a favore della legge? Ma come? Quando condannano qualcuno di destra, i tuoi cari amici del PD dicono che le sentenze si rispettano e non si criticano, ed ora che c'è un pronunciamento della Suprema Corte di Cassazione che ha condannato all'ergastolo quel delinquente, ora le sentenze non si rispettano più?....A voi vi si compra chi non vi conosce!

delio100

Mar, 20/11/2018 - 12:31

Tutta questa voglia di vedere in Italia Battista, per cosa soddisfare salvini? O dare fuoco alle polveri del terrorismo, che a mio avviso non si è mai sopito,ma se ne stia dove è tutt'ora, anche perchè non credo sarà facile estradarlo,quando si ha il denaro e ottimi legali in loco,tutto diventa problematico, anche perchè questo nuovo presidente del Brasile a l'l'aria di essere uno dei tanti fanfaroni che l'area produce da secoli

Libertà75

Mar, 20/11/2018 - 12:38

è ovvio che chi difende un terrorista si mette moralmente sullo stesso piano, questo lo capirebbe anche un minus come elkid

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 20/11/2018 - 12:41

---durante gli anni di piombo entrò in vigore una legislazione speciale e di emergenza--palesemente anticostituzionale--i processi a carico di battisti furono dei processi farsa---nemmeno l'ombra di una prova che sia una--battisti fu inchiodato dalle parole di un pentito --come un tortora qualsiasi---pentito che in vita sua ne aveva fatte di ogni---ma al quale fu promessa impunità se avesse recitato bene la parte a soggetto--nemmeno quello fu in grado di fare--tra mille incoerenze e non ricordo--incapace persino di imparare uno straccio di copione a memoria--battisti è diventato un feticcio--una sorta di alibi di un paese che non è riuscito a trovare un responsabile che sia uno delle vere stragi e bombe dei fasci--rimaste impunite--questo paese è una vergogna--

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 20/11/2018 - 13:27

E il Pd vota contro la mozione ... ... ... i soliti maiali nemici del popolo italiano

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 20/11/2018 - 13:31

legio X Omar ers un beduino puzzolente Graziani sara stato "impedito" ma era un patriota e non ha tradito

Libertà75

Mar, 20/11/2018 - 13:52

@elminuskid, vai a studiare il codice penale, art. 629 e ss., se non viene esperita la strada per la revisione del processo vuol dire che tutti noi lo dobbiamo considerare colpevole. La tua solidarietà ti sposta esattamente sul piano morale di qualsiasi terrorista, codesto o uno dell'isis. Le tue mani sono sporche dello stesso sangue di quelle di Battisti, oggi è così, se non vuoi che sia così, fate la revisione del processo. Fino a quel momento Battisti è un terrorista e tu sei uno suo fan. That's all. Ora, a studiare diritto!

Malacappa

Mar, 20/11/2018 - 14:00

Chiaro sono suoi compari rossi

milano1954

Mar, 20/11/2018 - 14:28

i comunisti reggiani se ne intendono di terrorismo rosso, e da oltre 60 anni...

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 20/11/2018 - 14:34

Più che di Battisti che è un criminale un terrorista che fra non molto pagheràil suo conto, c'è da chiedersi come dei cialtroni ignoranti esempio "elkid" si mettono sullo stesso piani di Battisti

Una-mattina-mi-...

Mar, 20/11/2018 - 14:34

ORMAI IL PD E' NUDO

strausss

Mar, 20/11/2018 - 14:53

lo stimo come scrittore-e provo una gran pena per certe persone dai commenti insulsi e pieni di odio

c'eraunavoltal'Uomo

Mar, 20/11/2018 - 15:12

@omar el ----"Ovviamente vi sfugge che anche in Brasile la Magistratura è indipendente dal potere politico. E inviare una mozione al Presidente significherebbe spingerlo a immischiarsi in affari giudiziari ed entrare in conflitto col potere giudiziario del suo paese."---non ci sfugge per nulla: la magistratura, purtroppo in quasi tutto il mondo, è indipendente dal potere politico....SOLO SE AL GOVERNO C'E' LA DESTRA....buona fine e ???? principio...ovviamente mi riferisco alla fine anno ed al capodanno...

tofani.graziano

Mar, 20/11/2018 - 15:32

wciano 11.25-lei è un emerito ignorante(nel senso che ignora).Balsonaro il neo presidente del Brasile, entrerà nelle sue funzioni il 1/1/2019.Detto questo il suo blaterare a vanvera è cosa lasciata andare senza cognizione di causa

Libertà75

Mar, 20/11/2018 - 16:56

@graziano tofani, hai ragione, tu dici bene... purtroppo ai tuttologi da web è consentito votare, anche se i sondaggi li danno sotto il 17%, però votano e raccontano bugie ovunque... sono sempre loro: contrari alla cultura e favorevoli alla menzogna

Ritratto di lurabo

lurabo

Mar, 20/11/2018 - 17:24

elkid, tu sei una vergogna!!!!

Pinozzo

Mar, 20/11/2018 - 17:42

Se fosse passata questa mozione reggio emilia si sarebbe resa ridicola agli occhi del mondo. Come se san marino votasse una mozione per chiedere agli americani di evacuare l'iraq. per fortuna alcuni saggi consiglieri del pd hanno evitato a quella nobile citta' di rendersi il pagliaccio di tutti.

Ritratto di manasse

manasse

Mar, 20/11/2018 - 20:16

ma cosa volete anche se rimpatriato appena arrivato una comunicazione medica diagnosticherà un tumore in stato terminale e subito rilasciato sofri docet

Ritratto di manasse

manasse

Mar, 20/11/2018 - 20:46

dimenticavo anche la baraldini malata terminale rientrata in patria e liberata è miracolosamente guarita dopo la liberazione altro che Lourdes sono i comunisti che fanno i miracoli

Ritratto di manasse

manasse

Mer, 21/11/2018 - 19:43

i rossi non si smentiscono MAI quelli che non la pensano come loro sono delinquenti anche se rubano un panino ma se un rosso commette omicidi è sempre giustificato e protetto da questa congrega di disonesti e insulsi COMUNISTI nostrani e non