Ora la Kyenge bacchetta Salvini: "Sanzionare chi insulta i migranti"

La Kyenge disse: "La Lega è razzista". Un giudice le ha dato ragione. E ora lei accusa: "Salvini fa propaganda xenofoba per avere più voti"

Cecile Kyenge aveva definito in un articolo la Lega Nord "partito razzista". Per il gip del Tribunale di Milano, Maria Vicidomini, però, non si è trattato di diffamazione, ma di esercizio di "critica politica". E così ha deciso di archiviare la querela per diffamazione presentata dal leader del Carroccio, Matteo Salvini, contro l'ex ministro dell'Integrazione. "La società deve agire - spiega a Repubblica la Kyenge - reagire per impedire questa politica di propaganda xenofoba per conquistare e ampliare il consenso".

Per il gip, "l'attenta lettura degli articoli in relazione ai quali è stata presentata querela per diffamazione, pubblicati sui quotidiani on line Affari Italiani ed Editoriale Padano il 3 marzo 2015 vale a chiarire l'assenza di portata diffamatoria dei medesimi". E questo perché "i due articoli, isolatamente e complessivamente considerati, rientravano pienamente nell'esercizio del diritto di critica politica, in quanto le affermazioni della Kyenge inerivano ad un più complesso discorso dell'indagata, nella sua veste di europarlamentare, relativo alla necessità di monitorare le modalità di attuazione della legge Mancino".

All'indomani della sentenza del tribunale di Milano la Kyenge torna, quindi, la carica attaccando frontamente Salvini e il popolo leghista. "Forse adesso smetteranno di tirare il sasso e nascondere la mano - tuona su Repubblica - prenderanno provvedimenti contro chi semina odio". L'ex ministro accusa i vertici del Carroccio e di altri partiti di destra di non sanzionare gli iscritti che insultano gli immigrati. "Anzi - accusa - li hanno appoggiati e difesi". Quindi aggiunge: "A furia di spargere odio gli xenofobi raggiungono il risultato voluto [...] far vedere chi è diverso come un pericolo, come il nemico".

Commenti

lawless

Sab, 14/01/2017 - 12:37

Mah, avrò anche la testa di "coccio" però trovo singolare che chi insulta un migrante nel giro di subito viene sanzionato mentre quando un "migrante" non solo insulta un italiano ma lo manda anche in ospedale il giudice diventa cieco e sordo.

agosvac

Sab, 14/01/2017 - 12:41

La cosa strana è che in tutta Europa ormai la gente degli immigrati clandestini o no è davvero stanca! Solo la signora kienge ancora insiste a dire che non volere i clandestini è razzismo!!! A questo punto sorge il sospetto che la vera razzista sia proprio lei, ma contro i bianchi!!! Per conto mio non mi è mai importato il colore della pelle di un uomo o una donna ma solo la sua cultura ed intelligenza. Temo che in questo la signora kienge sia piuttosto carente!!!

petra

Sab, 14/01/2017 - 12:43

Cara Kashetu, tu hai diritto di critica e noi pure.

ceppo

Sab, 14/01/2017 - 12:49

questa ha intrapreso la funzione di salvaguardare gli interessi dei musulmani,delinquenti,terroristi e migranti illegali! Chi può la faccia tornare da dove ne viene

giovanni PERINCIOLO

Sab, 14/01/2017 - 12:49

E sanzionare la signora Kyenge per il suo più che evidente razzismo antieuropei no???

istituto

Sab, 14/01/2017 - 12:50

Signora CONGOLESE, gli immigrati e i CLANDESTINI l'odio se lo attirano loro da sé con i LORO COMPORTAMENTI QUOTIDIANI.Quelle dei. Leghisti sono reazioni che ormai ha tutto il POPOLO ITALIANO non schierato a SINISTRA e che ormai non ne può più delle molestie,delle prepotenze,delle ruberie,della maleducazione,e delle pretese dei tuoi protetti. Per te va bene che noi italiani paghiamo per loro e stiamo zitti. Oppure ti va bene come fanno i tuoi COMPARI di SINISTRA che li coprono e li giustificano. Ma tu hai vita facile SOLO da noi grazie alla SINISTRA. Nell'est Europa non ti avrebbero manco fatto entrare. Ma il vento sta cambiando...

piazzapulita52

Sab, 14/01/2017 - 12:55

La verità e che nessun popolo europeo vuole gli africani in casa sua! La "signora" di colore dovrebbe tornarsene da dove è venuta e darsi da fare lì per civilizzare il suo paese. Nel suo paese nessuno l'offenderebbe! L'Italia farà volentieri a meno della sua presenza!

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 14/01/2017 - 13:02

Che torni in congo a spiagare la democrazia e tolleranza ai suoi fratelli che ne hanno un disperato bisogno, qui ha rotto. Lei è la prima razzista.

Lucaferro

Sab, 14/01/2017 - 13:06

Ma dei migranti non frega assolutamente nulla alla Kienge: interessano le cointeressenze e gli utili connessi. Togliete quelli e vedrete la Kienge e chi come lei!

ILpiciul

Sab, 14/01/2017 - 13:10

E per chi insulta gli italiani? Applausi? Poi, se uno vuole insultare qualcuno lo fa senza chiedere il tuo parere. Se io voglio insultare qualcuno lo faccio, a prescindere dal tuo parere del quale non mi frega nulla. Se qui non ti trovi bene vai a vivere altrove e rinuncia ai soldi che prendi da e...parlamentare! No eh? Portafogli a dx? Non ti sopporto. P.s. Non sono razzista perché nella mia carriera ho dato a una DONNA nera, di origini africane un posto di responsabilità, gestiva un tot di gente locale. Se lo meritava perché era brava e sono stato ben felice di assegnarle una posizione di rilievo.

colomparo

Sab, 14/01/2017 - 13:16

In Italia è in atto un razzismo di Stato contro gli stessi cittadini italiani !! Soprattutto i ceti più poveri sono gravemente disciminati e la magistratura in larga parte non è affatto imparziale....tanta tolleranza nei confronti dei migranti che evidentemente abusano di questo buonismo insensato. Temo che siamo arrivati al limite, la pazienza dei cittadini è agli sgoccioli !

Trinky

Sab, 14/01/2017 - 13:22

ehi befana........quando i tuoi connazionali ne combinano di cotte e di crude perchè non vai in TV a fare la tua sceneggiata? e piantala di chiamare migranti quelli che sai benissimo chi sono in realtà......

Ritratto di mariosirio

Anonimo (non verificato)

Una-mattina-mi-...

Sab, 14/01/2017 - 13:25

DALLA kyenge PAROLE DI DISCRIMINAZIONE RAZZIALE GRAVISSIME, implicanti corsie preferenziali per gli invasori autocertificati. SI PROVVEDA immediatamente e si riconduca tale soggetto, peraltro totalmente inutile e costoso, alla ragione.

Ritratto di Shard

Shard

Sab, 14/01/2017 - 13:27

A casa, TUTTI, Kyenge in prima fila!

Ritratto di Azo

Azo

Sab, 14/01/2017 - 13:31

Quando i migranti,(i veri migranti, cioè coloro che scappano da carestie e dalla guerre, non gli opportunisti come la Kyenge, CHE VOGLIONO IMPORCI LA CONVIVENZA), """RISPETTANO IL NOSTRO TRICOLORE, LA POPOLAZIONE ITALIANA E LE NOSTRE LEGGI, SARANNO I BENVENUTI, MA QUANDO VENGONO PER INFONDERE IL PANICO O PER FARE RAPPRESAGLIE, ALLORA ANCHE CHI LI DIFENDE, È PURE UN CRIMINALE E SARÀ LA POPOLAZIONE A SOPPRIMERLO, NON I GIUDICI, PERCHÈ SONO PURE LORO NEL COMPLOTTO"""!!!

moshe

Sab, 14/01/2017 - 13:38

Ve lo hanno detto in tanti, certe immagini dopo pranzo fanno venire il vomito, per favore!

Ritratto di kikina69

kikina69

Sab, 14/01/2017 - 13:52

Kyenge= donna che soffia sul fuoco, semina zizzania, aizza gli animi, razzista verso gli italiani che la OSPITANO sul loro territorio, insomma insopportabile. Ora spero che la signora si ricordi il detto "chi semina zizzania raccoglie tempesta"

maurizio50

Sab, 14/01/2017 - 13:57

C'è di che domandarsi per quali demenziali motivazioni gli elettori Italiani dell'Emilia Romagna abbiano votato a rappresentarli costei che, in ogni suo atteggiamento o comportamento si dimostra assolutamente antiItaliana e per niente interessata alle problematiche degli incoscienti che l'hanno votata come loro parlamentare!!!!

magnum357

Sab, 14/01/2017 - 14:02

A quanto pare la legge non vale per tutti; quando stranieri delinquono, loro non sono mai responsabili di niente !!!!!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 14/01/2017 - 14:08

Si sta scivolando sempre più verso il totalitarismo. Passo passo. Finestra di Overton.

Juniovalerio

Sab, 14/01/2017 - 14:09

a questa migrante è permesso di pontificare in Italia a noi italiani . Come siamo caduti in basso. Questa tizia è riuscita proprio male: Brutta, Bruciata e cervello sinistro

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Sab, 14/01/2017 - 14:09

A me la Kyenge non piace, non mi è mai piaciuta e non mi piacerà mai, ma non perché io sia razzista perché ritengo di essere diversamente tollerante, non perché sia scura di carnagione perché preferisco la pelle chiara, non perché abbia quegli occhi che gli escono dalle orbite perché preferisco quelli a mandorla, non perché abbia quel tipico naso africano perché preferisco il nasino alla francesina. Non mi piace e basta senza dover per forza essere razzista!

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 14/01/2017 - 14:16

(3) Ormai l'accusa di "razzismo" è come il grigio, va bene su tutto. L'errore tragico è stato quello di permettere l'uso della sciagurata legge Mancino per accusare e condannare chiunque non si adegui al nuovo verbo politicamente corretto. La battuta di Calderoli non è più grave ed offensiva di tante altre espressioni usate negli scambi di cortesie fra avversari politici. Basta pensare agli insulti rivolti a Berlusconi; ci si ricaverebbe un librone. Qual è la sottilissima linea di confine fra la dialettica politica e l’insulto? Non è nel contenuto della frase e nel significato del termine, ma dipende dalla persona alla quale è indirizzato. A Berlusconi si può dire di tutto, alla Kyenge no. Perché? Perché è nera, ecco perché. Ed oggi i neri sono come gli invalidi; categorie protette. Guai a chi li tocca. Così qualunque espressione meno che gentile nei confronti dei neri è automaticamente “razzismo”. Quando capiremo l’idiozia di certe leggi sarà troppo tardi.

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 14/01/2017 - 14:17

(3) Ieri è comparsa la notizia che in Inghilterra gli studenti immigrati non vogliono più studiare filosofi bianchi. Forse hanno ragione, perché studiare la storia del pensiero umano e della filosofia occidentale, forse, li mette a disagio perché li obbliga a fare dei paragoni poco piacevoli con i “Pensatori” africani (quando ne trovate uno informateci). Visto che anche esprimere dei giudizi sull’aspetto fisico può creare problemi, proporrei di vietare in tutte le scuole europee lo studio della filosofia, ed in particolare dell’estetica. Così risolviamo il problema alla radice. E chiunque sia beccato ad esprimere un giudizio su opere d’arte, letterarie, musicali, o sulla bellezza delle donne bianche, sia messo alla gogna nella pubblica piazza. Guai a parlare di Mozart, Dante, Kant, Leonardo, Michelangelo, Newton; li metterebbe in imbarazzo perché in Africa non hanno artisti, filosofi e poeti e scienziati. Se questa non è idiozia, cos’è?

Tuthankamon

Sab, 14/01/2017 - 14:21

Questa nullità politica è ancora in giro a sputar sentenze?

nordest

Sab, 14/01/2017 - 14:24

Ma questa è proprio scema :se un emigranto si comporta male o è un crimine come gran parte di questa gente cosa dobbiamo dire che sono bravi ragazzi?

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Sab, 14/01/2017 - 14:30

...e quando sono i migranti - con il loro razzismo, ad insultare gli italiani?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 14/01/2017 - 14:33

quelli non scappano dalla fame, scappano dal lavoro. Non vogliono piegare la schiena, vogliono che la pieghiamo noi, grazie a quei delinquenti che li istruiscono, con il dire che li abbiamo sfruttati. Io non ho sfruttatto nessuno,quindi che se ne tornino da dove sono arrivati.

Ritratto di nando49

nando49

Sab, 14/01/2017 - 14:34

Va bene, sanzioniamo chi insulta i clandestini. In cambio però la ex ministra deve sottoscrivere la legge per l'immediata espulsione di tutti i clandestini che vengono qui a protestare a fare manifestazioni a non integrarsi e via dicendo con i reati più gravi.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 14/01/2017 - 14:36

Aspettiamo un altro Garibaldi che ci liberi degli africani "barboni" ed altri, come il suo predecessore ci ha liberato dai Borboni. Al primo cenno, io sono pronto ad essere uno dei mille.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Sab, 14/01/2017 - 14:41

Signora Kienge,...........mi fermo qui.

Malacappa

Sab, 14/01/2017 - 14:50

Questa e' scema lawless hai colto nel segno ottimo commento

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Sab, 14/01/2017 - 14:57

Riprovo più in breve. La Kyenge non ha alcun diritto di offendere i simpatizzanti della Lega. Salvini si riferisce esclusivamente alla necessità di mandar via i clandestini così come vogliono fare (o farci credere di voler fare) i suoi stessi compagni del PD. Anche loro sono razzisti?

Royfree

Sab, 14/01/2017 - 14:59

Il paradosso. Il migrante è o non è un pericolo? Basta leggere le cronache degli ultimi 10 anni per capirlo. Quanti cittadini hanno subito un sopruso, una violenza o aggressione da parte di questa feccia? Milioni. Solo un idiota colluso e parassita può asserire il contrario.

Algenor

Sab, 14/01/2017 - 15:03

Se nel 1987 ci avessero detto che nel 2017 ci saremmo ritrovati a ricevere lezioncine morali da un africana ex-ministro, ci avremmo creduto?

Tuvok

Sab, 14/01/2017 - 15:08

Secondo il commissario Ue Dimitris Avramopoulos, l’80% dei cosiddetti “migranti” che arrivano in italia sono ILLEGALI. Secondo il Prof. Luca Ricolfi, sociologo ed editorialista del Sole 24 ore, IL TASSO di CRIMINALITÀ dei MIGRANTI in Italia è 6 VOLTE quello degli ITALIANI. Se la Kyenge non capisce questi due SEMPLICI CONCETTI vada a fare un altro lavoro, così avremo finito di sorbirci le sue lagne che hanno nè capo nè coda.

Giorgio5819

Sab, 14/01/2017 - 15:14

Io sanzionerei chi, come questo essere, insulta la dignità delle persone civili, insulta l'intelligenza del genere umano ogni volta che apre la ciabatta.

Gius1

Sab, 14/01/2017 - 15:20

Cara Kyenge, Sei arrivata in Italia , una nazione che non ti appartiene e vuoi comandare ? Noi nella tua nazione veniamo punite se non rispettiamo le VOSTRE REGOLE. Purtroppo abbiamo dei giudici e prefetti in cerca di gloria per sentenze sbalorditive . TU E ALTRI COME TE , SIETE LA NOSTRA ROVINA

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 14/01/2017 - 15:20

------l'esito di questa denuncia non fa una grinza---basta leggere le dichiarazioni giornaliere di salvini (l'ultima delle quali faceva riferimento a banane e noccioline)per comprendere che la signora Kyenge ha ragione su tutta la linea---"Salvini fa propaganda xenofoba per avere più voti"---è verissimo---se salvini non sa fare politica --che c'entra la Kyenge?---che tra l'altro vorrei ricordare che è una cittadina italianissima per legge e non deve tornare da nessuna parte---1-0 per la Kyenge--adesso tocca a calderoli----hasta

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 14/01/2017 - 15:26

-----Ausonio---lascia perdere la finestra di Overton che è una cavolata pazzesca --è solo un esercizio di stile dialettico---switchabile in tutte le direzioni---chi mi dice infatti che le affermazioni di salvini non siano un tentativo overtoniano?---chi mi dice che le nostre credenze religiose non siano frutto della medesima finestra andata in porto?-----hasta

Cheyenne

Sab, 14/01/2017 - 15:34

sono d'accordo purchè ci siano sanzioni agli idioti come questa che insulta gli italiani

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Sab, 14/01/2017 - 15:46

Se dappertutto, in Europa, rifiutano i migranti (senza o con diritto di asilo), se la Brexit ha vinto, se Renziloni, Minniti e Grillo propagandano le loro misure più efficaci per ricacciare indietro i clandestini e, inoltre, lasciare i veri "profughi" al loro destino, se accade tutto ciò la colpa è di Salvini. E' il trionfo della vera intelligenza, quella di chi si beve tutto ciò che dice la Kyenge!

giosafat

Sab, 14/01/2017 - 15:58

@elkid....riduca almeno il numero delle cavolate che spiffera. Se la Kyenge invece di essere protetta qui, da clandestina, fosse stata, giustamente, respinta non saremmo qui a menarla con le boutades irritanti e irresponsabili di questa signora immeritatamente assunta agli onori degli altari. Lasci stare Salvini che, denunciando quello che succede e che è sotto gli occhi di tutti, fa il suo giusto mestiere.

peter46

Sab, 14/01/2017 - 16:01

Sarà stato quasi un anno che 'sta' individua era stata messa in letargo anche dal suo stesso partito.C'è voluto il 'solito'..... di turno a 'resuscitarla'.Nè più e nè meno di quando il 'piagnone' la fece 'assurgere' a maestrina con quel paragone....50commenti per una 'così',mahhhh!

Papocchia

Sab, 14/01/2017 - 16:05

Più stupidi di noi italiani che ci facciamo mettere i piedi in testa da chi..... non è nato in Italia.....non se ne trovano.

Ritratto di malatesta

malatesta

Sab, 14/01/2017 - 16:06

La solita interpretazione da idioti autolesionisti si puo' ribaltare dicendo che e' la Kyenge che cerca Salvini per crearsi un alibi da vittima di feroce razzismo, perche' senza Salvini ...di cecile non parlerebbe proprio nessuno.

paolonardi

Sab, 14/01/2017 - 16:09

Da comunista non ammette contradditorio e la democrazia: se la Lega e' votata dai cittadini siglifica che non sono in sintonia con la xenofobia della Kyenge verso chi non la pensa come lei.

lappola

Sab, 14/01/2017 - 16:10

Ma perché non la smette questa qui ? Non è stata eletta in Europa? E allora se ne stia seduta nel suo trono d'europa e la faccia finita di rompere le scatole a noi.

gattofilo

Sab, 14/01/2017 - 16:23

Tutti se la prendono con la kyenge (che comunque merita ogni esecrazione), ma purtroppo il problema è più grave: se un cane rabbioso gira per un paese mordendo le persone la colpa non è del cane, ma degli accalappiacani che non fanno il loro lavoro. Dalla kyenge non c'è da aspettarsi niente di diverso ma il fatto che sia stata assolta per una esternazione chiaramente oltraggiosa e diffamatoria dimostra ancora una volta quanto sia parziale la giustizia in questo paese: i governanti delll'immediato dopoguerra riuscirono ad impedire un'infiltrazione massiccia di elementi comunisti nell'esercito, spinta dal pci, ma non quella, altrettanto pericolosa, nella magistratura, di cui poi si sono pagate e si pagano le conseguenze.

Ritratto di Flex

Flex

Sab, 14/01/2017 - 16:23

"Sanzionare chi insulta i migranti". Invece per chi insulta gli Italiani o commette reati sul territorio o verso i cittadini praticamente è "immune" da consegunze...... grande presto saremo una "Colonia Africana".

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Sab, 14/01/2017 - 16:30

Basta la di farci dei clistere a tradimento.Vedi caro ....Io ci tengo a dirti che le cose a tradimento danno molto fastidio.

Ritratto di stufo

stufo

Sab, 14/01/2017 - 16:49

Riprovo. Avrà anche ragione come oculista, dal suo punto di vista, ovviamente, ma ricevere lezioni dalla figlia di uno sciamano e clandestina mantenuta e fatta studiare da noi mi pare troppo. E andate su Wiki a vedere cosa hanno fatto i suoi antenati ai nostri incolpevoli aviatori in missione ONU. Era il 1961, neanche tanto tempo fa.

routier

Sab, 14/01/2017 - 16:49

Io amo e odio chi mi pare e la Kyenge si metta il cuore in pace perché non ci può fare nulla!

timoty martin

Sab, 14/01/2017 - 16:54

zitta, zitta, soltanto zitta devi stare!

Ritratto di floki

floki

Sab, 14/01/2017 - 16:55

Kyenge chi?

bobots1

Sab, 14/01/2017 - 17:04

La Kyenge è rimasta illegalmente in Italia per un certo periodo ed a aiutarla è stata (purtroppo) una istituzione religiosa cattolica. NB che il padre di questa signora ha 4 mogli e 39 figli...tra l'altro benestante e quindi mi domando perchè la figlia sia rimasta in Italia...paese di cultura e tradizioni completamente diverse. Che Salvini abbia dichiarazioni razziste fa parte della pantomina politica...però ormai in quella direzione stanno andando la maggioranza degli italiani...costretti perchè razzisti gli italiani non sono.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di ALCE BENDATA

ALCE BENDATA

Sab, 14/01/2017 - 17:13

Difficile trovare una donna più insopportabile di questa. Renzi ha scalzato Letta anche perchè quest'ultimo aveva in pancia questa signora congolese. Non ha intenzione di tornare in Congo vero?

Anonimo (non verificato)

routier

Sab, 14/01/2017 - 17:15

Kyenge italianissima? Non credo che un foglio di carta bollata con due firme in calce possano sostituire secoli di generazioni autoctone! Anche la legge ha i suoi limiti.

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 14/01/2017 - 17:15

Spesso quelli che tanto sbraitano contro il presunto razzismo, affermando che non esistono le razze umane (e con questo giustificano tutte le sciocchezze ideologiche), usano citare una frase del padre della genetica in Italia, Luigi Cavalli Sforza: "Le razze non esistono, il concetto di razza umana è totalmente arbitrario, detesto la parola razza perché viene identificata con la superiorità o inferiorità dei popoli, che invece è culturale, non biologica". E per i nostri indignati speciali sempre pronti ad accusare di razzismo chiunque non sia follemente innamorato degli africani, basta e avanza per affermare l’uguaglianza degli uomini (una delle più colossali truffe ideologiche della storia umana). Ora, non credo di forzare l'interpretazione della frase. Non ce n'è bisogno. Basta leggere quello che è scritto. Afferma chiaramente l'esistenza di una "superiorità culturale” di un popolo su un altro. Anche Cavalli Sforza è razzista?

lambi65

Sab, 14/01/2017 - 17:16

Salvini pensa alla sicurezza e al benessere sociale degli Italiani. I clandestini (non migranti) ce la mettono tutta per farsi mandare a quel paese.

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 14/01/2017 - 17:19

Sanzionare anche chi mostra la faccia della oculista negra...

zadina

Sab, 14/01/2017 - 17:24

Cecile Kyenge che pretende chi insulta gli immigrati venga sanzionato può essere giusto, però quei rifugiati, clandestini, o futuri terroristi, chiamateli come preferite, ma sono sempre quelli, cosa bisognerebbe fare con quelli che molestano le donne, le stuprano rubano, spacciano droghe, entrano in casa di persone picchiano a volte uccidono, quelle persone tanto cattive che non anno rispetto di niente e di nessuno fanno atti terroristi in tutto il mondo e uccidono più persone possibili, per loro vale solo il corano e l'islam, cosa bisognerebbe fare una volta arrestati?... alla sua lungimirante fantasia.

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 14/01/2017 - 17:25

elkid, guarda che sulla tastiera, sul decimo tasto della riga sopra la sbarra spaziatrice, c'è la VIRGOLA, USALA! Caprone...

mariod6

Sab, 14/01/2017 - 17:28

Questa insulsa donna che approfitta bassamente della benevolenza del partito dei pro-clandestini stia zitta e la pianti di sparare sentenze contro gli italiani. pensi a parlare dei suoi concittadini congolesi e del padre poligamo, delle sorelle imboscate in Italia e dei privilegi di cui può godere senza averne alcun merito. Fino a prova contraria non può dirsi italiana di diritto ma per acquisizione di uno status che lei continua ad insultare. Torni pure da dove è venuta (come rifugiata e clandestina) che nessuno ne sentirà la mancanza. NON CI RAPPRESENTA !!!

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Sab, 14/01/2017 - 17:31

Comunque a parte i clisteri e le sue esternazioni devo dire che a me francamente piace moltissimo è carina , molto femminile, raffinata, bella garbatina, Civilina , insomma un bel donnino. Ho letto critiche da diverse donne ma per me è solo l'invidia che parla sentendosi OSCURATE da essa.

Anonimo (non verificato)

ESILIATO

Sab, 14/01/2017 - 17:40

Basta.....mettiamola su un barcone e mandiamola indietro.

ESILIATO

Sab, 14/01/2017 - 17:45

do-ut-des.....se avessimo la fortuna di avere ancora i Borboni ti posso assicurare che non vi sarebbero sbarchi di cosi detti profughi a Sud di Roma......

steacanessa

Sab, 14/01/2017 - 18:01

e i migranti/clandestini che insultano noi?

il sorpasso

Sab, 14/01/2017 - 18:33

Vai a casa tua e basta!

giumaz

Sab, 14/01/2017 - 18:40

Più la bertuccia strilla contro la Lega, più ne aumentano i voti.

acam

Sab, 14/01/2017 - 20:11

l'ordinamento politico italiano deve essere tutto rivisitato

nordest

Sab, 14/01/2017 - 20:38

Ma in che condizioni è questa nazione;vergognoso che una mussulmana venga ad imporre e comandare a casa nostra.

FrancescoRossi

Dom, 15/01/2017 - 00:26

Se Madam Cecile è stata incaricata di stimolare il razzismo in un popolo, quello italiano che non è (o era) razzista, sta lavorando piuttosto bene. E sta anche procurando voti a chi promette azioni contro i clandestini, i migranti e falsi profughi. Le sue sparate d'altra parte le danno una notorietà, che altrimenti nessuno se la filerebbe. Ha fatto carriera politica fino a diventare ministra perché al partito faceva comodo. Quando è diventata scomoda hanno pensato bene di non rimetterla al governo. Adesso cerca di non sparire del tutto nel dimenticatoio, specie se cambia la legge elettorale e rimettono le preferenze. Si consolerà con il vitalizio.

massimopa61

Dom, 15/01/2017 - 01:22

Sig.ra Kyenge sappia che il suo nemico non è Salvini. A Salvini potrebbe solo rimproverare di pensarla come quei milioni di italiani che non sopportano lei come persona, per via della sua arroganza, e che la odiano come esponente politico per via della sua clamorosa avversità nei confronti di questo Paese, giustificata esclusivamente dalla necessità di rispondere ai dettami della violenta ideologia politica alla quale lei aderisce per evidenti, evidentissime, ragioni.

Jimisong007

Dom, 15/01/2017 - 01:25

Ancora esiste la Kienge?

pier1960

Dom, 15/01/2017 - 01:50

è grazie a questi personaggi che non hanno il minimo senso della realtà che gli italiani stanno diventando razzisti: quale è la politica del governo? non esiste perchè non ci hanno mai detto quanti intendono farci accogliere in italia

eternoamore

Dom, 15/01/2017 - 07:38

VIA DALL'ITALIA SUBITO.

Sentry

Dom, 15/01/2017 - 08:40

ma essere xenofobo è un delitto?

giovanni951

Dom, 15/01/2017 - 09:28

insopportabile donna che si dimostra piú razzista di chi lei bolla come razzista.

claudioarmc

Dom, 15/01/2017 - 09:46

Prima di dare cittadinza a certi soggetti avremmo dovuto pensarci meglio

tormalinaner

Dom, 15/01/2017 - 10:50

La Kienge con le tue parole aumenti la discriminazione e l'odio verso i migranti, non se ne può più di persone come te!

carpa1

Dom, 15/01/2017 - 11:12

Il miglior modo di evitarlo non è sanzionare, ma porre fine a questa indecente invasione e rispedire ai loro paesi coloro che già sono qui.

routier

Dom, 15/01/2017 - 11:42

In genere l'italiano non è razzista ma a causa di certi ambigui personaggi politici, con buona ragione, lo diventa. (e sarà sempre peggio, la Kyenge si rassegni)

VittorioMar

Dom, 15/01/2017 - 11:52

....si dovrebbe ringraziare il magistrato per aver fatto campagna di adesione alla LEGA.....SALVINI ,RCONOSCIENTE RINGRAZIA..!!

uggla2011

Dom, 15/01/2017 - 11:57

La frase su Salvini,pur opinabile,é di senso compiuto. Impossibile che l'abbia pronunciata lei. Qualcuno la denunci per plagio.

uggla2011

Dom, 15/01/2017 - 11:58

Togliete questa foto.

Anonimo (non verificato)

Tuthankamon

Dom, 15/01/2017 - 14:22

Algenor Sab, 14/01/2017 - 15:03 ... Già. Immagino quando avremo qualche politico musulmano di alto profilo. Posso solo immaginare che cosa potrebbe fare. In Francia hanno già avuto un prefetto islamico. Si sono affrettati a ... non parlarne mai più ...