Ostia, la prima sconfitta elettorale della Raggi

I Cinquestelle, a un anno di distanza dalle Comunali, tracollano nel loro feudo. Ad Ostia, dove nel 2016 la Raggi ottenne un plebiscito, i grillini perdono il 13%

Nubifragio a Ostia, non solo meteorologico ma anche politico. Il X Municipio di Roma, sciolto per mafia nel 2014, è tornato alle urne soltanto ieri, quando la Capitale e tutto il litorale romano ha subìto il passaggio di una violenta bomba d’acqua.

Le percentuali raccolte dai grillini, però, hanno le sembianze di uno tsunami per la sindaca Virginia Raggi. Rispetto alle elezioni Comunali di un anno fa, il Movimento Cinquestelle e il Pd, come anticipato da ilgiornale.it, tracollano. La candidata grillina, Giuliana De Pillo, ex delegata del sindaco Raggi, si ferma al 30% proprio nel municipio dove la Raggi aveva ottenuto il 44% al primo turno e il 76% al ballottaggio. Il Pd, invece, con l’ex senatore dei Verdi, Athos De Luca, si ferma al 13,6% e paga pegno per l’arresto dell’ex presidente Andrea Tassone, coinvolto nell’inchiesta Mafia Capitale. Se da un lato i democratici si salvano dalla possibile figuraccia di un temuto quarto posto, dall’altro risultano ancora in difficoltà e non riescono a proporsi come forza alternativa ai grillini capitolini. Alla vigilia del voto, infatti, era molto concreto il pericolo che il candidato di Casa Pound, Luca Marsella, potesse prendere più voti di De Luca ma così non è stato anche se il Pd che, un anno fa si presentava con Roberto Giachetti candidato sindaco, è calato dal 19 al 13%. I ‘tartarughini’, invece, raggiungono il 9% superando, anche se di poco, don Franco De Donno, il prete pro-migranti che ha ottenuto la sospensione a divinis per potersi candidare alla presidenza del Municipio con l’appoggio ‘occulto’ della sinistra radicale. Formalmente si è presentato con una lista civica ma il deputato di Sinistra Italiana, Stefano Fassina, si è speso personalmente per sostenere la sua campagna elettorale. L’unico argine al malgoverno della Raggi è il centrodestra che, con Monica Picca, raggiunge il 26, 7%, appena tre punti indietro rispetto alla De Pillo. Un distacco colmabilissimo al ballottaggio. Ago della bilancia sarà Casa Pound che, oggi, grida al trionfo.

Simone Di Stefano, vicepresidente di Casapound Italia, canta vittoria: "Il risultato di oggi non è inaspettato. Arriva dopo il 7% preso a Bolzano e Lucca, dove ci siamo piazzati anche sopra il M5s, il 5% preso a Todi, gli 11 consiglieri comunali eletti in tutta Italia, le recenti adesioni al movimento del sindaco di Trenzano (Brescia) e del vicesindaco di Montelibretti (Roma). Dalle ultime comunali, quando arrivammo di poco sotto al 2%, i voti si sono moltiplicati. Casapound sta crescendo a ritmi sostenuti, e la sfida alla vecchia politica è lanciata”. Soddisfatto anche Matteo Salvini:"Tornerò presto a Ostia, ancora in mezzo alla gente. Tracollo 5 stelle. Sono soddisfatto per l'aumento del consenso di Noi con Salvini: oltre il 4 per cento di voti puliti", dice il segretario della Lega Nord. Giorgia Meloni, su Facebook, si dice sicura della vittoria: “Il centrodestra guidato da Fratelli d'Italia porta Monica Picca al ballottaggio a Ostia, Municipio X di Roma. Il M5S tracolla sotto il peso dell'incompetenza della Raggi perdendo quasi 15 punti percentuali di consenso. Pd non pervenuto. Tra due settimane si vince al ballottaggio".

Commenti

manfredog

Lun, 06/11/2017 - 11:37

..'Ora è fuga dalla Raggi'..come da Renzi, del resto; come si suol dire..la consueta 'coerenza' italica..!! mg.

roby55

Lun, 06/11/2017 - 12:10

La signora Raggi mi era simpatica e continua ad esserlo, ma mi pare politicamente in piena confusione e finora ha fatto il nulla assoluto a Roma. Fosse riuscita almeno a tappare qualche buca delle strade...

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 06/11/2017 - 12:22

L'avevo detto, basta farli governare e si sgonfiano da soli.

mcm3

Lun, 06/11/2017 - 13:29

CDX, Casa Pound,,,senza vergogna, al ballottaggio la gente di sinistra votera' M5S e tutti a casa,

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 06/11/2017 - 13:33

Se li conosci, li eviti!

agosvac

Lun, 06/11/2017 - 13:45

Dubito che sia facile liberarsi della signora Raggi. Se ha resistito finora è perché "lassù" o magari "quaggiù" qualcuno la ama!!!!!

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Lun, 06/11/2017 - 14:24

Ma....Una domanda....Sono previste multe salate per chi non utilizza il femminile per le cariche istituzionali (come da direttiva della madama la marchesa)? No, perchè belin, sindaca non si puo' proprio ascoltare. Il Sindaco di Romna Virginia Raggi.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 06/11/2017 - 14:46

@mcm3 - lo sappiamo che voi grillini siete comunisti, e della parte più estrema, non è una novità. State dalla parte del malaffare? Preferite mafia capitale? Allora è meglio che stiate a casa voi.

petra

Lun, 06/11/2017 - 15:10

Ho sempre pensato che i 5stelle siano animati da buone intenzioni, ma totalmente impreparati e incompetenti nell'arduo compito di amministratori, con zero esperianza lavorativa. L'unica cosa che sanno fare è smanettare un po' in rete. Ostia ha bisogno di pulizia, disciplina, competenza.

Celcap

Lun, 06/11/2017 - 16:18

Mcm3 ho invocato dappertutto, per chi vota 5s, che venga messo a disposizione uno psichiatra che possa fare terapia di gruppo con loro per capire le frustrazioni che li portano a votare un comico e un faccendiere che hanno la capacità unica di protestare per il solo gusto di farlo. Gli altri fantocci che hanno messo lì con elezioni fatte dal comico non contano niente. Chi li vota é un masochista perché é contento, anzi gode nel farsi del male con inetti di questo tipo per cui uno psichiatra li aiuterebbe a combattere le turbe e gli farebbe proprio bene.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 06/11/2017 - 17:05

@aresfin appunto! Il pd lo conosciamo, in tutti i suoi diversi personaggi, ma sul m5s esistono esperienze 8poche) contrastanti. A Parma hanno fatto molto bene, e anche a Torino, a parte un solo episodio subito cavalcato dalla magistratura rossa. Quanto a roma, neanche Mandrake in persona avrebbe potuto fare meglio della Raggi in quel verminaio, creato e gestito da decenni di amministrazioni rosse una peggio dell'altra, con l'unica eccezione di Alemanno, che non è certamente un fulgido esempio per la destra. Io continuo a preferire dieci a uno i grillini piuttosto che il pd!

titina

Lun, 06/11/2017 - 17:06

nella vita non sono capaci di trovarsi un lavoro e, come di maio, di non finire gli studi,e vogliono governare. mah! ma anche chi li vota dove ha il cervello?

Sceitan

Lun, 06/11/2017 - 17:20

" Quaggiù " qualcuno li ama. Appunto, tal Enrico Sassoon , massone imparentato con gli Scudo Rosso e cofondatore, assieme a Grillo e Casaleggio, del Movimento.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Lun, 06/11/2017 - 20:47

Bene centro destra, molto bene e coraggio Forza Italia. Shalòm.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Lun, 06/11/2017 - 21:13

I grillini non sono neanche comunisti, sono solo dei desfattisti opportunisti il cui unico progetto e' vivere di politica, e la Raggi non ha fatto nulla ha distrutto quel poco di buono che rimaneva. C'e' da chiedersi cosa aspetti la cittadinanza per farla scappare a gambe levate... non si puo' attendere la fine del mandato.

Ritratto di cuginifabio

cuginifabio

Mar, 07/11/2017 - 03:13

Sarei cauto a dire sconfitta elettorale visto che si deve aspettare il ballottaggio, onestamente credevo non ci arrivasse nemmeno al ballottaggio la De Pillo visto che da un anno la sindaca Raggi é presa a bastonate da tutti i media soprattutto con grandi fake, vedo che gente ancora nulla informata commenta le buche di Roma mentre i giornali ormai sono da mesi che non ne parlano più, il motivo? Appalti chiari e strade rifatte completamente del manto. Comunque mi auguro che la De Pillo vinca questo confronto per portare un po di trasparenza in quel comune distrutto dalle sx ma soprattutto dalle dx. I morti si contano alla fine e ricordare che un unico movimento tiene testa a coalizioni che raggruppano di tutto e di più sarebbe saggio.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 07/11/2017 - 09:48

@@roby55- 12.10- La Raggi é sempre stato troppo impegnata a fare gli appostamenti notturni dietro ai cassonetti. La Batgirl della differenziata lol lol lol lol lol

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 07/11/2017 - 11:47

---il titolo recita che trattasi della prima sconfitta elettorale della raggi---ma dal momento che la candidata grillina ha chiuso abbondantemente in vantaggio---magari la raggi si augura tante sconfitte come questa---anche i casapoundini che fanno politica da secoli e che zompano dalla gioia non si capisce esattamente di cosa gioiscano---il prete sinistrorso butta alle ortiche la tonaca -si mette in lista e prende quasi gli stessi voti dei camerati---ad ogni modo--i 5 stelle hanno il ballottaggio blindato---