Parma, il sindaco Pizzarotti indagato per l'alluvione del 2014

Sotto accusa la macchina della protezione civile. Il fax con l'allerta protocollato con molto ritardo

Una nuova tegola si abbatte sul capo di Federico Pizzarotti. Il sindaco di Parma, già accusato di abuso d'ufficio e per questo sospeso dal Movimento 5 Stelle, è ora iscritto nel registro della procura anche per l'alluvione del Baganza, che avvenne il 13 ottobre 2014.

Il nome del primo cittadino compare accanto a quelli di Gabriele Mainetti, dirigente della protezione civile regionale, di Gabriele Alifraco, che guida quella provinciale, dell'ex responsabile del servizio tecnico di bacino Gianfranco Larini e del comandante della polizia municipale Gaetano Noè.

Già pochi giorni dopo l'alluvione erano arrivate le prime accuse a Pizzarotti. Il consigliere Democratico Nicola Dall'Olio, a fronte di un disastro da oltre 100 milioni di euro di danni, aveva sostenuto che l'allerta era arrivata in Comune tre giorni prima dell'alluvione, sottintendendo che non era stato poi fatto abbastanza per preparare la città.

Il sindaco è ora indagato per disastro colposo, come massima autorità di protezione civile a Parma. Dalle indagini, condotte da polizia municipale e Corpo forestale, al momento trapela molto poco. Non ci sarebbe comunque sotto accusa Pizzarotti per responsabilità individuali, ma piuttosto l'apparato di protezione civile in generale.

Tra i passaggi al vaglio degli inquirenti appunto anche un fax arrivato dalla prefettura sabato 11 ottobre e protocollato soltanto lunedì, il giorno del disastro. Il sindaco in quei giorni non era in città, ma impegnato in una missione in Cina,

Commenti

t.francesco

Mer, 08/06/2016 - 10:10

Pizzarotti ricordati di berlusconi. La protezione civile, se così si vuol chiamare, quando deve mandare avvisi di sabato o di domenica, dovrebbe intervenire direttamente. Così posso anch'io fare parte della protezione civile, non mi sembra troppo complicato.

franzle

Mer, 08/06/2016 - 10:13

Indagato Pizzarotti e indagato il sindaco di Cagliari. Non sono un simpatizzante del M5S, tutt'altro; ma come si fa a non pensar male? Siamo in vista dei ballottaggi, e quindi.......

giovanni235

Mer, 08/06/2016 - 10:14

Come previsto:ora che le toghe rosse non possono più prendersela con Berlusconi,attaccano i primi che dànno fastidio al PD,ovvero il M5S.Consiglio alla Sig.Raggi ,nel caso da piccola abbia rubato frutta nel giardino dei vicini di dirlo subito,perchè se lo scoprono le toghe rosse si troverà subito inquisita.

ir Pisano

Mer, 08/06/2016 - 10:40

L'Italia? Una finta democrazia. Preciso come un orologio Svizzero cominci l'attacco al M5S.

Ritratto di ..hope..

..hope..

Mer, 08/06/2016 - 10:46

due sindaci del M5S iscritti nel registro degli indagati nel pieno della guerra contro i PDuisti a pochi giorni dai ballottaggi, sarà un caso? ECCHE' CASOOOOOO

bimbo

Mer, 08/06/2016 - 10:55

Bisogna essere molto fortunati (a non esserci), secondo me anche essere attrezzati di sola buona volontà e tanta gioia di vivere con molta filosofia.. oppure tanta fame?

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mer, 08/06/2016 - 11:14

Mi sembra giusto! In vista dei ballottaggi un avviso di garanzia è quello che ci vuole per delegittimare un avversario. Piove, governo ladro (purchè non sia del PD!).

St4s

Mer, 08/06/2016 - 11:15

adorato "Il Giornale", suo Direttore e tutti i Collaboratori, avete per caso deciso di appoggiare Giachetti e più in generale il pd? chiarite questo dubbio, per favore!

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 08/06/2016 - 11:18

Mi pare che gli indagati per il terremoto ad Aquila e dintorni siano stati regolarmente assolti. In Italia il sistema funziona così, mentre i ladri la fanno franca regolarmente e se arrestati, ove non vi sia precedente condanna passata in giudicato, vengono rilasciati il giorno dopo. Almeno questo si legge regolarmente sui giornali e si ascolta in TV. Non a caso i rumeni, che nel loro paese li schiaffano subito in galera e ce li tengono, preferiscono migrare nel bel paese, dove in galera invece ci finiscono spesso gli innocenti. Così è se vi pare.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 08/06/2016 - 11:21

Parma, il sindaco Pizzarotti indagato per l'alluvione del 2014 Mi pare che gli indagati per il terremoto ad Aquila e dintorni siano stati regolarmente assolti. In Italia il sistema funziona così, mentre i ladri la fanno franca regolarmente e se arrestati, ove non vi sia precedente condanna passata in giudicato, vengono rilasciati il giorno dopo. Almeno questo si legge regolarmente sui giornali e si ascolta in TV. Non a caso i rumeni, che nel loro paese li schiaffano subito in galera e ce li tengono, preferiscono migrare nel bel paese, dove in galera invece ci finiscono spesso gli innocenti. Così è se vi pare.

bobo1943

Mer, 08/06/2016 - 11:22

attenzione M5S è partito l'attracco della mmagistratura rossa quando non riescono alle urne si appoggiano ai magistrati BERLUSCONI INSEGNA

geronimo1

Mer, 08/06/2016 - 11:30

Berlusconi docet !!! Quando il NEMICO (perché i kompagni hanno nemici, non avversari politici...) diventa pericoloso, si mettono in moto i giudici...!!! Cosi' hanno ucciso la Prima Repubblica (non certo peggiore di quella che ci passa ora il convento....) ed il Cavaliere, che aveva sbarrato loro il passo quando credevano di essrsi gia' pappati il Paese..!!!!

Ritratto di ..hope..

..hope..

Mer, 08/06/2016 - 11:32

la macchina elettorale PDuista è in piena attività, a 4 (diconsi QUATTRO) giorni dai ballottaggi... gechetto sindaco

pavarotti

Mer, 08/06/2016 - 11:34

vai avanti caro Pizzarotti, siamo tutti con te..... purtroppo in Italia la magistratura fa' schifo....non mollare

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 08/06/2016 - 11:47

Peccato che la stessa meticolosità d'indagine non si sia mai riscontrata e non si riscontra là dove nelle amministrazioni ci sia la sinistra padrona, affarona, collusa e chi più ne ha, più ne metta. E poi, ammesso che la si usi pure con quest'ultime, le indagini finiscono sempre in un nulla di fatto, in niente. Mai nessun responsabile di sinistra per i misfatti da loro compiuti. E nel caso che pure lo si trovi il responsabile, questi rimane sempre a piede libero o al massimo agli arresti domiciliari. Cosa che non succede mai per uno di centrodestra o parte avversa alla sinistra. Va subito agli arresti carcerari e preventivamente anche. Stando così le cose, possiamo seriamente pensare che qui, con Pizzarotti ed altri, si stia agendo solo e soltanto per motivi di giustizia? A noi cittadini pare un'invasione di campo, quello politico. Italia democratica e di diritto dove sei andata a finire?

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Mer, 08/06/2016 - 11:50

Siamo al paradosso...Il titolo cita Pizzarotti indagato per l'alluvione del 2014...A fondo articolo: Non ci sarebbe comunque sotto accusa Pizzarotti per responsabilità individuali, ma piuttosto l'apparato di protezione civile in generale...1° Lucio Di Marzo nn è che puoi stare in due staffe....2° Siamo alla chiamata alle armi x estrema sinistra guaii a far vincere il M5S...quindi come una bomba ad orologeria...Booommmm ehh Bravi qui ragazzi di MD...magistratura sdemocratica...komplimenti...

linoalo1

Mer, 08/06/2016 - 11:58

E bravi i Magistrati!!!Perché.invece di rendersi ridicoli con queste accuse,non regalano a tutti gli interessati una Sfera di Cristallo dove si vedono tutti i Problemi Atmosferici e relative conseguenze???

vince50_19

Mer, 08/06/2016 - 12:17

Avevo scritto un commento ma non lo vedo. Riprovo. A me pare del tutto ridicolo dare colpe a Pizzarotti che era fuori sede in quella circostanza. Ha un sostituto o no? Se poi ci saranno altri fatti questo ce lo diranno i magistrati che indagano. Direi però di come non sia il caso di fare i forcaioli, pratica molto in auge a sx: esiste l'art. 27 della costituzione che vale per tutti. Lasciate perdere i soliti giochini tipo "dx vs sx" e viceversa. La gente ne ha pieni i cosi detti di questa applicazione del divide et impera, vuole vedere fatti seri (non "pugnette").

agosvac

Mer, 08/06/2016 - 12:26

Io non sono grillino ma tutta questa solerzia di certa magistratura contro di loro mi sembra un po' sospetta. Anche considerando che il signor marino a Roma se l'è sempre fatta franca per colpe ben più gravi!!!

unosolo

Mer, 08/06/2016 - 12:41

gli faranno fare la fine di Berlusconi ? che sia un segnale per il M5S ? certo che dal 2014 le accuse escono oggi ,,,,,,,

dallebandenere

Mer, 08/06/2016 - 13:00

Anno 1916 (o 1816): arriva il fax (?) o il dispaccio con posta a cavallo dalla Prefettura, che va protocollato (protocollo cartaceo con timbro e firma dell'addetto?) e poi comunicato alla popolazione (nessuno ha il telefono in casa e nemmeno in tasca, la televisione ancora non esiste,il canone rai nemmeno e internet è un vocabolo senza senso).Oggetto del dispaccio prefettizio?: le "avverse condizioni meteo nelle prossime 24-72 ore". La Prefettura sta "a posto"con le carte,adesso se la sbrighi il Sindaco (che sarà sempre e comunque colpevole, anche se le cateratte si aprono e cala il diluvio universale).Italia paese ridicolo: piena solidarietà a Pizzarotti.

entropy

Mer, 08/06/2016 - 14:05

Te le dice uno che non ha mai botato 5 stelle: sei un grande tieni duro. Hai preso una città sull'orlo della bancarotta e hai dimezzato il debito. Ninete ndrangheta, ed è una delle città più economicamente vitali dell'emilia. NON MOLLARE! E voi grillini sveglia che la legalità non è una arma ma un obbiettivo.

rossini

Mer, 08/06/2016 - 14:21

Vai a vedere che Pizzarotti era fra quelli che pugnalarono Giulio Cesare.

luigi.muzzi

Mer, 08/06/2016 - 14:22

toh guarda, un politico non sinistro indagato sotto elezioni...

il corsaro nero

Mer, 08/06/2016 - 14:33

Non sono simpatizzante dei 5 stelle, ma mi chiedo, a che punto è l'indagine sul Monte Paschi?

Gasparesesto

Mer, 08/06/2016 - 15:59

Pizzarotti :Arriva subito la rappresaglia del PD in vista dei ballottaggi . . grazie agli Editori amici sponsorizzati dall'Esecutivo ! Chissà però non parlano dei Parlamentari Dem arrestati in tutta Italia !

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Mer, 08/06/2016 - 16:50

Giustizia a orologeria.....

rossini

Mer, 08/06/2016 - 16:56

Il nemico comune è Renzi. Cari Torinesi della Lega e di Forza Italia, al ballottaggio votate per la Appendino. E voi cari Milanesi dei Cinque Stelle, al ballottaggio votate per Parisi. Ora come ora l'imperativo categorico è cacciare il Pinocchio fiorentino.

SalviniSuca

Mer, 08/06/2016 - 16:58

Ma piantatela massa di vecchi aficionados del banana di paragonare la storia di Pizzarotti a quella di Berlusconi. Sono due movimenti estremamente lontani, è spregevole il livello di incoerenza e salto della quaglia per convenienza ogni volta che trovate un caso simile al vs... Fate pena dal primo all ultimo e infatti non contate na cippa. Prima di Pizzarotti ci siete stati voi per un decennio e passa e avete ridotto la cittù sul lastrico tramite la cricca ubaldi-vignali-pizzarotti...quindi zitti e appendetevi a sto...

carlo196

Mer, 08/06/2016 - 18:17

A parte tutto, che cavolo di missione in Cina deve fare il Sindaco di una città italiana?

routier

Mer, 08/06/2016 - 19:02

Sindaco grillino indagato (con ampie "grida" sui media) poco prima dei ballottaggi elettorali. Ma guarda che coincidenza! Ed a Salvini neanche un piccolo avviso di garanzia? Come mai?