Via al partito degli animalisti con Berlusconi fondatore

Il leader di Forza Italia battezza il nuovo movimento La presidente Brambilla: «Entreremo nelle istituzioni»

L'ha detto e ripetuto fino a finire la voce: «Avete nelle vostre mani una carta importante da giocare. Potete cambiare veramente la storia dell'Italia perché 7 milioni e mezzo di famiglie, possiedono un animale da affezione. E sono gli italiani migliori perché chi ama gli animali non può essere cattivo».

Silvio Berlusconi parte in quarta, è esaltato dalla nascita del primo Movimento animalista della storia della Repubblica, che lui stesso ha contribuito a fondare insieme all'ex ministro Michela Vittoria Brambilla, oggi numero uno della Lega italiana difesa animali e ambiente. Il padrino e la madrina uniti nel battesimo di questo nuovo partito politico, che si presenterà a tutte le prossime tornate elettorali e si pone già obiettivi ambiziosi.

«Ho fatto fare un sondaggio su un campione di duemila persone, ebbene se alle prossime elezioni si presentasse un movimento per la difesa dei diritti degli animali e dell'ambiente otterrebbe il 20%», ha detto ieri dal palco dell'istituto dei ciechi a Milano il leader di Forza Italia, che insieme a Francesca Pascale e al fratello Paolo, era presente alla presentazione di questa forza politica indipendente da qualsiasi altro partito, che pone la tutela degli animali e dei loro diritti in cima alle priorità. «Anche se i sondaggi sono una cosa e la realtà è un'altra - ha precisato -. Molti di questi voti sono di quegli italiani che sono disgustati dalla politica, rassegnati e convinti che il voto non valga nulla e che hanno deciso di non andare a votare. In base a questi sondaggi come movimento animalista avreste 160 deputati e 63 senatori. Anche se probabilmente non saranno così tanti potreste inviare in Parlamento un nucleo numeroso per combattere dal di dentro le vostre battaglie di civiltà. E Forza Italia sosterrà sempre le vostre proposte».

Berlusconi e la Pascale hanno anche firmato una petizione contro il maltrattamento degli animali promossa da Walter Caporale, presidente di Animalisti italiani. Da anni ormai il Cavaliere è un amico degli animali. «A parte i cani, ora ho anche cinque pecore e agnelli. Sono straordinari, mi seguono quando faccio le passeggiate al mattino, e quando incontrano i cani si baciano con la lingua. Adesso al mattino passeggio nel parco di Arcore con un seguito di 13 splendidi animali». Per Pasqua lanciò anche un video nel quale sensibilizzava le persone a non uccidere gli agnelli. «Quando vedo certe scene in tv inorridisco. Gli allevamenti intensivi di mucche da latte, galline e maiali sono inaccettabili per un Paese civile». Per il Presidente bisogna contribuire all'affermazione «di sistemi di sperimentazione alternativa sugli animali che evitino queste torture». Berlusconi ha ricordato poi l'impegno del suo governo in favore degli animali, e ha spiegato che «nel nostro programma futuro abbiamo messo un codice di difesa degli animali e la galera per chi li maltratta o uccide». Infine un consiglio: «Potrete organizzare incontri come questo in 8mila comuni. Questo è il sistema con cui nel '94 in due mesi sono andato a Palazzo Chigi. Ma non fate come me però. Io sono troppo buono e in politica non va bene. Certi politici poi fanno veramente schifo, escluso i presenti».

La presidente del Movimento animalista Michela Brambilla è affiancata in questa sfida da Edgar Meyer, che guida Gaia Animali&Ambiente e da centinaia di attivisti provenienti da ogni professione e fede politica (e 50 associazioni animaliste del Paese) che ne hanno abbastanza di aspettare risposte da politici insensibili e incapaci. «È una giornata storica - dice la Brambilla - Solo entrando nelle istituzioni possiamo cambiare le cose a difesa degli animali. Siamo stufi del benaltrismo ora siamo pronti per dare al nostro impegno, finora di natura sociale, un chiaro sbocco politico».

Commenti
Ritratto di stenos

stenos

Dom, 21/05/2017 - 08:40

Mentre la tenuta della repubblica è a rischio in conseguenza dell'invasione di parassiti africani questi giocano a fare gli animalisti, ennesima setta. Un motivo in piu per non votarli.

xgerico

Dom, 21/05/2017 - 08:53

Potete cambiare veramente la storia dell'Italia perché 7 milioni e mezzo di famiglie, possiedono un animale da affezione..............Ma perché prima questi 7 milioni non votavano? Che animali che sono!

moshe

Dom, 21/05/2017 - 08:53

con tutti i problemi seri che abbiamo, gli animali si mettono in gioco ...

framarz

Dom, 21/05/2017 - 09:01

che tristezza vedere Silvio sceso così in basso

beowulfagate

Dom, 21/05/2017 - 09:38

Vista la manifestazione di ieri a Milano,ne avranno di lavoro da fare.

Ritratto di zreppy

zreppy

Dom, 21/05/2017 - 09:54

La bran billa imperversa nelle tv da molto tempo con le sue ipercavolate.Voto cdx da sempre, ma mai voterò una coalizione con la bran billa. Amo gli animali, ma non chi li preferisce agli umani. Quindi, fuori i cani dagli ospedali, dai ristoranti, dai supermercati alimentari, dalle spiagge non x loro, ecc. Multe a chi non raccoglie gli escrementi, a chi li lascia giorno e notte ad abbaiare e a disturbare. Preoccuppiamoci di come diminuire il peso insopportabile della P.A. e della burocrazia,di come abbassare le tasse sul lavoro, di come creare lavoro vero, di speronare chi ci scarica i clandestini, di provvedere ai rimpatri dei fancazzisti e di aiutarli a casa loro..

Totonno58

Dom, 21/05/2017 - 10:05

Se si fosse occupato dall'inizio della sua "avventura politica" solo di questa tematica sarebbe stato meglio per il Paese.

antonio54

Dom, 21/05/2017 - 10:20

Ma senti cosa va a pensare questa gente. Abbiamo un paese invaso da stranieri che non hanno alcun diritto di fermarsi un solo secondo sul nostro territorio, e questi perdono del tempo prezioso per aumentare ancora il numero dei partiti, siccome quelli che abbiamo non bastano. Non hanno ancora capito il danno che stiamo subendo. Ce n'è accorgeremo tra qualche anno. Questo è un paese di pazzi... è incredibile.

Ritratto di nonnaPina.

nonnaPina.

Dom, 21/05/2017 - 10:28

framarz - a furia di scendere in basso risbuca in australia

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 21/05/2017 - 10:40

Prossima tappa: accesso libero ai cani in rianimazione ed in sala operatoria. Questo ha capito tutto, ma proprio tutto, dei problemi che affliggono il paese. Stringi i denti, Francesca!

peter46

Dom, 21/05/2017 - 10:52

Difesa di cane,gatto,agnello,'pollo',pollastra,ma...'lui' è andato alla manifestazione come 'difensore' dell'uccello o l'uccello non rientra nella 'specie' da salvare?Sempre se ormai non... 'decomposto'.Speriamo che almeno per le prossime settimane non riorganizzi un'altra manifestazione con quel cacciatore che tanti anni fa aveva portato in parlamento per FI.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di pravda99

Anonimo (non verificato)

Ritratto di -Alsikar-

Anonimo (non verificato)

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Dom, 21/05/2017 - 12:23

Il paese merita di finire nel baratro se c’è un 20% di italiani dementi che pone gli animali prima degli umani. A questo punto invece di far eleggere umani che faranno gl’interessi degli animali, meglio far eleggere direttamente gli animali. O il parlamento è già pieno di cani rognosi, maiali, sciacalli, avvoltoi, lupi, galline, ochette, serpenti, procioni e di immancabili troie? Ultima considerazione sul Berlusca: passati gli 80 anni, è molto difficile non rincoglionire. Se Salvini e Meloni hanno voglia di partecipare all’arca di Noè, vadano a farsi benedire anche loro.

xgerico

Dom, 21/05/2017 - 12:31

@opinguino- 11:53- Lei ha ragione da vendere!

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 21/05/2017 - 12:44

Partito che si vuol far nascere per proteggere soggetti come mortimerRICCHIONE .....

pilandi

Dom, 21/05/2017 - 14:17

@-Alsikar- calma, dipende a quali umani ci riferiamo, con te non avrei dubbi, animali tutta la vita!

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Dom, 21/05/2017 - 14:30

Cavaliere, ma che si mette a fare? Lasci perdere l'inutile rossa perditempo e si rimetta in sesto con una bella fiorentina al sangue da un chilo. Più un Brunello, ça va sans dire!

il sorpasso

Dom, 21/05/2017 - 14:54

Condivido questa iniziativa.

Ritratto di stufo

stufo

Dom, 21/05/2017 - 14:58

Mamma mia ! Gli animalisti sono persone che hanno trovato un modo per odiare altre persone. E lui ci fa un partito...vada a farsi vedere da uno bravo!

Tarantasio

Dom, 21/05/2017 - 15:01

Partito Animalista Immigrazionista PAI

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Dom, 21/05/2017 - 15:18

ALSIKAR. Per quel che può contare, siamo in due. Ma ho grossi timori si sia persa la strada!

angelovf

Dom, 21/05/2017 - 15:45

Tutte le idee sono buone Berlusconi le pensa tutte, ma il popolo in maggioranza già ama gli animali, adesso il popolo ama l'Italia libera dai finti profughi, (clandestini) questo è quello che vuole la brava gente, mi auguro che il cavaliere non si faccia puzzare sotto il naso per quello che dice Salvini. Uniti si vince, ci vuole sincronizzazione tra la destra.

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 21/05/2017 - 16:00

-----gli estremisti del movimento animalista rovinano il movimento stesso e gli apparentamenti con esso di fatto si risolvono in un boomerang clamoroso---stavolta il cav ha steccato ---ciò non di meno spero che forza italia rimanga davanti alla lega nei sondaggi per depotenziare il pericolo felpista---swag ganja