Pd, ombre sulle comunali a Napoli: down candidata a sua insaputa

La denuncia di una mamma: "Mia figlia down candidata a sua insaputa". Era in lista con la piddì Valeria Valente. Scoppia la polemica

Una giovane down ha scoperto di essere stata candidata alle ultime elezioni al Consiglio comunale di Napoli quando la Corte di Appello le chiesto di presentare il rendiconto delle spese e dei contributi elettorali. Come denuncia il Mattino, la 23enne Federica è stata collocata al sedicesimo posto della lista civica a sostegno della candidata piddì Valeria Valente.

I genitori della ragazza sono andati a Palazzo San Giacomo, nella sede del Comune, per spiegare l'equivoco e sarebbe risultato che diversi ragazzi disabili sarebbero stati candidati alle comunali di Napoli alle ultime amministrative. "La presentazione delle liste alle ultime comunali di Napoli nel 2016 sono state un delirio. Diverse liste e candidature sono state escluse dalla competizioni per errori formali o sostanziali. Ad oggi - dichiarano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e i consiglieri comunali del Sole che Ride Stefano Buono e Marco Gaudini - addirittura ci sono ancora dei ricorsi pendenti per alcune municipalità". Adesso non resta che verificare in modo chiaro e inequivocabile come sono andate le cose.

"Se qualcuno ha inserito a loro insaputa dei disabili alle elezioni sarebbe di una gravità inaccettabile e dovrà risponderne in tutte le sedi e anche davanti alla propria coscienza - tuonano i consiglieri - noi da tempo richiediamo un sistema diverso per la presentazione delle liste che agevoli la democrazia con documentazioni semplici ma sanzionando sia amministrativamente che penalmente chi sbaglia volutamente cercando di aggirare le regole". Gli occhi sono tutti puntati sul Partito democratico. "Se fosse tutto confermato, sarebbe scandaloso quanto emerge da Napoli in queste ore. Il Pd si mostrerebbe ulteriormente un partito in cui attecchiscono comportamenti ignobili. Non solo scollato dai veri bisogni dei cittadini, ma addirittura capace di speculare in modo vergognoso sulle persone più deboli", dicono i deputati M5S della commissione Affari sociali. "Sembra che non si tratti nemmeno di un caso isolato. Assumeremo iniziative in Parlamento per capire cosa sia successo davvero. Intanto colpisce che Valente non abbia nemmeno chiesto scusa. Almeno a nome del suo partito", chiudono gli eletti Cinquestelle.

Commenti
Ritratto di orione1950

orione1950

Dom, 29/01/2017 - 20:05

esseri superiori; queste cose non le fanno!!!

ziobeppe1951

Dom, 29/01/2017 - 23:26

Hanno sempre sfruttato i diversamente abili

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 30/01/2017 - 00:10

Ora diranno che è una bufala. COme al solito. Barlafus.

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 30/01/2017 - 08:54

Avessero governato i 5 Stelle a Napoli, i Piddini e le toghe rosse avrebbero fatto il pandemonio, ma purtroppo, questi mafiosi dal dopoguerra in qua hanno piazzato i loro militanti nei posti chiave del paese e """SI SENTONO PADRONI"""!!!

lento

Lun, 30/01/2017 - 09:00

Il fatto che l'abbia scoperto e' cosa molto importante per chi li studia...

veromario

Lun, 30/01/2017 - 09:28

forse sono io ignorante ma non capisco lo scopo di queste candidature,qualcuno puo darmi delucidazioni.

Massimo Bocci

Lun, 30/01/2017 - 10:48

Finalmente, una persona DECENTE, in un simile postribolo di....LADRI!!!

Ritratto di Corsaro Azzurro

Corsaro Azzurro

Lun, 30/01/2017 - 11:03

Mi mancano i sagaci commenti dei vari Troll e Kompagni dichiarati con la loro saccenza e la loro superiorità morale. Già, però stavolta parlare è molto difficile perché la notizia è di una gravità inaudita ed è riportata da tutti i siti internet, compresa la Repubblica. Come fanno a dire che è una bufala dei soliti bananas? Mi viene in mente una barzelletta di tanti anni fa. "Papà ma è vero che i coccodrilli volano?". "Ecco le solite bufale dei fascisti, dei preti e dei massoni!". "Papà ma l'ho letto su Repubblica!". "Volare! Mi pare eccessivo... Svolazzano!"

giovinap

Lun, 30/01/2017 - 11:13

a me la cosa sembra del tutto naturale ;hanno candidata una di loro .

luna serra

Lun, 30/01/2017 - 11:32

ma no il PD queste cose non le fa, da arrestare all'istante i responsabili come mai RENZI non parla

Libertà75

Lun, 30/01/2017 - 11:39

Ennesimo atto di orribile razzismo verso i disabili, ovviamente chi può farlo senza punizioni? il PD!!! Ci vuole rispetto verso costoro che sono afflitti da difficoltà ben superiori delle semplici quadrature del PD! Auguriamoci che Renzi faccia chiarezza, pulizia nel PD, offra le sue scuse e soprattutto ricompensi le famiglie con un equo indennizzo per il danno a loro arrecato. Speriamo faccia il minimo che deve fare!

Libertà75

Lun, 30/01/2017 - 11:42

@veromario, vede se lei presenta delle liste corte, il messaggio per l'elettore è che quel movimento ha talmente scarso seguito da essere formato da persone occasionali e impreparate. Ora nessuno può dubitare dell'alto livello morale che ha un down, però un partito che ha un atteggiamento come quello sopra descritto di certo non ha alcuna morale.

accanove

Lun, 30/01/2017 - 11:46

probabilmente quei disabili sarebbero stati migliori dei "veri" disabili regolamente candidati di questo partito di "elevata morale", mi vengono alcuni nomi ma preferisco non farli

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 30/01/2017 - 14:50

Loro possono fare tutto, dopo troveranno sempre una giustificazione. Chissà quante altre cose non si sanno.

Ritratto di Corsaro Azzurro

Corsaro Azzurro

Lun, 30/01/2017 - 16:08

Troll e Kombagni assatanati completamente scomparsi!!! Eh dai, date n segno che ci mancate!