Ius soli, la svolta di Salvini: "Gli immigrati regolari sono italiani"

La Lega Nord in piazza contro lo ius soli. Salvini: "Non possiamo essere l'arca di Noè". E promette: "Se vinco le elezioni, stralcerò la legge Fornero"

"Ieri in piazza c'era il passato, c'erano le bandiere rosse, la falce e il martello, oggi invece qui c'è il futuro e ci sono i bambini. Io rispetto tutte le piazze ma preferisco il futuro". In piazza Santi Apostoli, a Roma, Matteo Salvini è stato accolto da un bagno di folla. Le richieste di selfie e foto quasi gli hanno impedito di arrivare al retropalco, tanto che ha dovuto scavalcare lui stesso una barriera. Sull'altro lato della piazza, però, decine di immigrati ed esponenti delle associazioni di sinistra hanno messo in scena una contro-manifestazione. "I profughi sono quelli che scappano dalle guerre e noi non siamo l'arca di Noè - ha subito messo in chiaro - e la cittadinanza arriva alla fine di un percorso, non è un regalo elettorale".

La sfida elettorale

Quella che avrebbe dovuto essere una manifestazione contro la legge voluta dal Pd per regalare la cittadinanza ai figli degli immigrati nati in Italia è presto diventata l'occasione per lanciare il programma che Salvini vuole portare al governo in caso di vittoria alle elezioni politiche dell'anno prossimo. Dentro c'è tutto. Dal contrasto all'immigrazione clandestina alla riforma del sistema previdenziale. "Ovunque si candiderà Renzi ci sarò anche io- ha promesso il leader del Carroccio - vita contro le bugie. Non vedo l'ora. Magari partendo dalla Toscana, dalla sua Firenze". Quindi, ha assicurato: "Se il centrodestra vince, sarà un'avventura che durerà almeno dieci anni, non qualche mese. Silvio Berlusconi sarà parte di questa splendida avventura". È convinto, insomma, che gli italiani daranno fiducia alla coalizione formata da Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d'Italia. Non crede certo alle fake news del Pd sulle manipolazioni russe. "Gli italiani votano in base a quello che dicono Putin, Trump e i venusiani? Siamo alla follia. Le uniche fake news sono quelle che il centrosinistra sta rifilando agli italiani - ha chiosato - gli italiani votano con la loro testa".

La riforma delle pensioni

Uno dei punti centrali del programma di governo che ha in mente Salvini è sicuramente la riforma delle pensioni. "Non vedo l'ora di vincere per stracciare la legge Fornero e farla piangere un'altra volta - ha detto - piange una e ridono in milioni. Su questo chiedo al centrodestra accordi chiari". Dal palco della manifestazione contro lo ius soli, il segretario della Lega Nord ha, poi, ribadito le classiche critiche all'Unione europea: "O l'Italia sta in Europa con pari diritti o meglio stare soli. Io un'Italia da schiavi ai miei figli non la lascio. Chiederò agli alleati di andare a Bruxelles a rivendicare l'orgoglio nazionale". Infine, è tornato a tuonare contro lo ius soli e contro l'immigrazione clandestina. "Per me - ha concluso - gli italiani non sono quelli che hanno la pelle bianca ma anche gli immigrati regolari e perbene, che portano contributo alla nostra società".

Commenti
Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Dom, 10/12/2017 - 13:51

"...Silvio Berlusconi sarà parte di questa splendida avventura"! (e come di incanto scompare l'articolo "La Lega di lotta non convince come forza di governo").

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 10/12/2017 - 13:52

Sarà dura estirpare tutto il male che hanno seminato i comunisti. I parassiti che ci vivono sopra sono tanti.

lorenzovan

Dom, 10/12/2017 - 14:01

mi sa che se si torna indietro alle pensioni "facili" a piangere saranno poi tutti gli italiani...sara' un vero pianto "greco"..io posso parlare essendone pensionato per Olanda e Portogallo...sono andato dodici anni fa in pensione..e gia' a 65 anni..oggi la pensione e' ai 67..ma si sa che la fuori sono tutti stupidi e che i veri geni sono solo in Italia

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Dom, 10/12/2017 - 14:04

Grande Matteo Salvini!!! Uniti si vince!!! #ANDIAMOAGOVERNARE

ilbelga

Dom, 10/12/2017 - 14:18

vai Matteo, non mollare. sei l'unico che parla chiaro...

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 10/12/2017 - 14:35

Il proposito è più che onorevole (credo sia lo stesso della Meloni), tuttavia c'è "qualcuno" nel cdx con cui dovrai prendere accordi anche in questa faccenda. Sai a chi alludo Salvini, vero? Ne riparliamo dopo le elezioni, ok?

umbertoleoni

Dom, 10/12/2017 - 14:44

Sto con Salvini per quello che pensa sul rispetto della legge, sui clandestini, sui ROM, sui comunisti e sulk'islam, ma per quanto riguarda la Fornero, non riesco a perdonargli, la odiosa verve che ha contro la sua legge CHE HA ARGINATO LA BANCAROTTA DELL'INPS. Soprattutto rimprovero a Salvini, la reiterata assenza di spiegazioni relativamente al reperimento delle risorse nel caso della sua abolizione. Ho sempre detestato i pifferai magici perché sono loro che habbo portato l'Italia allo sfascio. Salvini è l'ultimo arrivato?

Ritratto di nordest

nordest

Dom, 10/12/2017 - 14:46

Quella donnaccia ha rovinato tanta gente :le bastava salvaguardare il suo vitalizio folle .

lorenzovan

Dom, 10/12/2017 - 14:55

invece per quanto roguarda lo jus soli ..propendo per le affermnazioni di Salvini...lanazionalita' e' un premio non un diritto..eoccorre dimostrare di saperla meritare e apprezzare...solo che estenderei ilconctto anche agli italiani....cosi' per par condicio...e la toglierei a ttti quelli che dimostranod non esserene degni

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 10/12/2017 - 15:06

Ciao Lorenzone 14e01, probabilmente NON segui i discorsi di Salvini, che da tempo va dicendo che DOPO 41 anni di contributi VERI, si DEVE poter andare in pensione. Quindi se inizi a lavorare a 22 o 23 anni (perche ora e cosi) piu 41 fanno 63 o 64!!!! Se inizi piu tardi addirittura ci vai a 68, quindi niente di FUORI NORMA come scrivi Tu. Boi Nochi.

lorenzovan

Dom, 10/12/2017 - 15:12

to'...il leoncino ha sbattuto la testa ed e' rinsavito ???o e' entrato anche lui in qualche centro sociale e' stato convertito e ora critica il grand estatista che tuttoil mondo ci invidia ??

dank

Dom, 10/12/2017 - 15:16

e dove sarebbe la svolta sulla Ius soli che annunciate nel titolo. peggio delle fake news ci sono questi vostri titoli. Vergognatevi

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 10/12/2017 - 15:37

---dank evidentemente se l'è letta finalmente --la proposta di legge dello jus

giangar

Dom, 10/12/2017 - 15:38

"Gli immigrati regolari sono italiani". Di questa frase non c'è però traccia nell'articolo. Non so se Salvini l'abbia detta, ma se l'ha detta dovrebbe spiegare perché i figli degli immigrati regolari non dovrebbero essere italiani.

antonmessina

Dom, 10/12/2017 - 15:40

addio al mio voto

OttavioM.

Dom, 10/12/2017 - 15:42

Non c'è svolta,Salvini dice le stesse cose da anni.No ius soli,la cittadinanza non si regala,arriva alla fine di un percorso di integrazione,gli immigrati regolari già la possono chiedere.Gli immigrati regolari e i veri profughi sono ben accetti,i clandestini,i nullafacenti,i delinquenti,quelli che campano di welfare e i finti profughi devono tornare a casa.L'immigrazione dev'essere regolare e selezionata.Sulla Fornero ha ragione dopo 40 anni di lavoro hai diritto di andare in pensione.

Tarantasio

Dom, 10/12/2017 - 15:43

ci voleva proprio @dank per dire una verità elementare...

giovanni951

Dom, 10/12/2017 - 15:49

non ho capito quale sarebbe la svolta di Salvini sullo ius soli....qualcuno ha trovato traccia nell’aricolo?

Alessio2012

Dom, 10/12/2017 - 15:55

"Italiani si nasce, non si diventa". Questa frase l'ho sempre pensata. Poi ho scoperto che era di Mussolini. In realtà è il pensiero di tutti gli italiani veri. Se voglio cambiare "aria" posso sempre andare all'estero. Perché no? Se volete i "migranti" potete andare in Senegal, in Nigeria, in Ghana! Cosa ve lo impedisce?

venco

Dom, 10/12/2017 - 15:56

Ei Salvini, gli stranieri in regola sono solo quelli entrati con documenti e visto, sappi.

lorenzovan

Dom, 10/12/2017 - 15:58

salvini garda piu' al suo riusltato personale che alla coalizione in se..e batte colpi al cerchio e colpiallabotte per racimolare voti...un giorno e' estremista nostalgico..un altro giorno e' liberale e repubblicano non repubblichino...lolol un giorno i marocchini a mare...ilgiornodopo se sono regolari sono italiani...intendiamoci..quando dici tante cose e il contrario di tutto e' evidente che in molte cose ci prendi e come !!! ora se capisco questa politca ondivaga...spponendo sia un elettore..vorrei sapere quali sono i punti guida in politica economica e politica interna...ma senza voli pindarici..e senza retropensieri...tipo.."prometto tutto tanto poi incolpero' i traditori del fallimento o della mancanza di attuazione delle promesse fatte"

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Dom, 10/12/2017 - 16:01

penso che voterò per la Lega ed anche in Toscana prenderà un sacco di voti. il sistema clientelare rosso è al collasso

umbertoleoni

Dom, 10/12/2017 - 16:01

LORENZOVAN ... BANANONE ! io la capoccia ce l'ho a posto e non mi sono consumato il suo contenuto ad accannarmi come fai tu: non ho certo bisogno delle considerazioni di un black boc per sapere quale e quanta porcheria contengono gli ideali proposti dai nostri politicanti e SO criticarli ( IO) quando lo meritano. Mi accorgo di averti dedicato un tempo smisurato BANANONE: ma non farci l'abitudine: buon lavoro la centro sociale "amici di pol pot" e saluti a soreta .

Pippo3

Dom, 10/12/2017 - 16:10

che Salvini abbia cambiato posizione sull'immigrazione lo vede solo chi ha bevuto troppo o è strafatto, non ha detto nulla di diverso da quello che dice sempre.

Maura S.

Dom, 10/12/2017 - 16:10

Nessuna svolta, ha confermato l'articolo già esistente, cioè, che dopo i diciotto anni il ragazzo/a la nazionalità se la deve conquistare, non è regalata come vogliono certi de.ficeienti italiani, per cui =NO IUS SOLI =

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 10/12/2017 - 16:10

Ho appena finito di vedermi l'Intervento su FACEBOOK, ma non ho sentito Matteo dire quella FRASE!! Ha invece detto che quelli che VERAMENTE scappano dalla guerra sono SUOI FRATELLI!!! Che è tutta un'altra cosa e quelli che invece non scappano dalla guerra ma vengono a farsi mantenere, con un Governo Salvini verranno RISPEDITI con il solo biglietto di andata al LORO paese!!! E non credo possano esserci INTERPRETAZIONI DIFFERENTI. AMEN.

giovanni951

Dom, 10/12/2017 - 16:13

caro Matteo, non basta essere regolari e per bene per essere italiani...bisogna sentirsi tali, rispettare e seguire usi e costumi. Compresi i peggiori. Trovare,per esempio, un musulmano con queste caratteririche é quasi impossibile. Piú facile per chi nin mette la religione davanti alla laicitá dello stato. E non credo che tra i cinesi che vivono qui se ne trovino molti che si sentono italiani.....sono tanti coloro che neanche hanno imparato la nostra lingua.

perseveranza

Dom, 10/12/2017 - 16:14

Dai per favore! Non c'é nessuna svolta. Salvini ha detto quel che dice ormai da anni. Chi fugge da guerre ed ha quindi status rifugiato deve essere accolto. Chi viene in Italia in modo regolare, lavora e si comporta bene, e dopo gli anni richiesti dalla normativa vigente, chiederà cittadinanza, sarà italiano. I clandestini (ossia la maggioranza di quelli sbarcati che PD ed amici ci hanno portato qui) devono essere rimpatriati al piu' presto. Lo Ius Soli é un'altra cosa (é il regalo automatico della cittadinanza) e con cio' che ha detto Salvini non centra proprio nulla. La posizioine di Salvini e della Lega é questa ormai da anni. Punto.

faman

Dom, 10/12/2017 - 16:14

certamente la legge Fornero è discutibile e contestabile, anche io ne sono vittima, ma Salvini, al di la degli slogan, di cui è maestro, ci dica chiaramente dove trova i fondi. Dopo 40 anni di lavoro si ha diritto alla pensione? Giustissimo. Ma questa sacrosanta affermazione si scontra con la realtà, l'aspettativa di vita, fra il tempo della Fornero e oggi, è circa 80/85 anni, fra non molto sarà di 95/100 anni. Chi pagherà questi 15 anni in più? Al netto delle ruberie e degli sprechi i soldi comunque non ci sono, ci spieghi Salvini dove sono e come li trova.

mifra77

Dom, 10/12/2017 - 16:19

@Umberto leoni, finiscila di ripetere baggianate; sai benissimo che l'inps non è sull'orlo della bancarotta a causa delle pensioni di chi le ha sudate e pagate. Se l'Inps è quel carrozzone che è diventato, la colpa è di chi con i soldi dei lavoratori si è fatto i clienti. La colpa è di chi l'ha gestita male per anni e che dopo lo sfacelo è andato via con milioni di euro di buonuscita. E' di chi la gestisce oggi che non sa proprio dargli un indirizzo costruttivo tanto da passare ai falsi invalidi al contrario, declassando invalidi veri,facendo firmare i verbali a medici che non hanno mai visto il malato visitato da altri e persino sbagliando la trascrizione di dati personali di gente che non si vedrà più recapitare la chiamata al controllo per errore di trascrizione indirizzo.Una vergogna, altro che previdenza! Spero che Salvini abbia le idee chiare!

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 10/12/2017 - 16:23

Ma li avete visti in diretta STREAMING alla fine del comizio, quei 10 minuti in mezzo alla gente che gremiva piazza Apostoli, senza scorta, senza nessuno, da solo a farsi abbracciare da uomini,donne, giovani anziani, quale altro politico Italiano puo permettersi oggi fare questo!! NESSUNOOO. AMEN.

jaguar

Dom, 10/12/2017 - 16:23

Vuole stracciare la legge Fornero, ma sarà troppo tardi, perché i danni causati dalla "signora" a milioni di italiani sono già stati fatti.

fifaus

Dom, 10/12/2017 - 16:23

lorenzovan: è così difficile capire che i problemi dell'Inps non sono le "pensioni facili" (comunque moralmente discutibili) ma voci di spesa che nulla a che fare hanno con la previdenza, perché attengono all'assistenza? Assistenza che dovrebbe trovare finanziamenti direttamente dalle risorse dello Stato, non dai contributi dei lavoratori

ilbarzo

Dom, 10/12/2017 - 16:24

Matteo,tu parli abbastanza chiaro e anche abbastanza bene,anzi direi benissimo,però lascia che sia Berlusconi a fare il Presidente del Consiglio,sempre che vinciate le elezioni,che non dovrebbe essere per nulla difficile.Ormai il PD è cotto ed i grillini non aspirano fiducia.

lorenzovan

Dom, 10/12/2017 - 16:24

bravo leoncino...cosi' si fa e si risponde !!! tu si che sei un vero uomo !!!!qual era il tuo nick precedente?? mi ricordi qualcuno...lolololol..si sa dallostre partoi le metamorfosi sono cose normali...da rosso a nero..poi rosso ora altra volta nero...lololololol

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Dom, 10/12/2017 - 16:26

I dati della Fondazione Leone Moressa e della Cgia di Mestre dicono che il contributo economico che gli immigrati forniscono in un anno con il loro lavoro regolare in Italia è pari alla spesa sanitaria annuale italiana, sostenuta dal pubblico e dal privato insieme. I 2,4 milioni di occupati migranti hanno infatti prodotto nel 2016 quasi 131 miliardi di valore aggiunto, l’8,9% del Pil. - Dati ISTAT popolazione italiana: al 1/01/2016 i giovani fino a 14 anni di età sono oltre 100.000 in meno rispetto al 2015 e rappresentano il 13.7% del totale. Le persone con oltre 65 anni d'età sono in aumento di 150.000 unità e ormai rappresentano il 22% del totale. Gli stranieri sono in al 1/1/2016, l'8,3% del totale. L'Italia si conferma uno dei Paesi con il più basso tasso di natalità al mondo; nel 2016 il numero medio di nascite per donna è stimato a 1,34 (quello delle straniere è molto simile) . I discendenti italiani nel mondo sono 60 milioni…ognuno a casa sua?

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Dom, 10/12/2017 - 16:30

Dove è la svolta. Non si gioca con la vita e la dignità delle persone sig. salvini ex picchiatore leoncavallino. Mi spieghi perchè un figlio di un immigrato regolare per cui italiano non può essere italiano. Perché volete un voto basato sulle menzogne e sull'odio verso il diverso. I minorenni non votano come avete predicato per 2 anni. Io sono per i diritti non per negarli sig. salvini, comunista padano. Io sto con IL Papa non con chi vuole la cadrega con la disinformazione. Altro che partito dell'amore.

Ritratto di combirio

combirio

Dom, 10/12/2017 - 16:31

Bravo Matteo! L’ ho da sempre pensato! Non può essere il colore della pelle a dividerci ma la testa! Sono profondamente allergico ai delinquenti, ai sucidi ai furfanti e ai figli di buone donne. Se un immigrato è riuscito a ritagliarsi uno spazio nella nostra Italia, lavorando onestamente e dando una giusta educazione ai proi figli non c’ è nessun motivo per discriminarlo e rendergli la vita difficile. Per assurdo la vita difficile gli è l’ha sta rendendo la sinistra, perché con un flusso inarrestabile dall’Africa di gente che non abbiamo idea della provenienza e se sono delinquenti, i nostri immigrati naturalizzati saranno i primi a pagare oltre che gli Italiani già in difficoltà. Pertanto ben venga quest’iniziativa. Cominciamo a liberare l’ Italia e i nostri spazi verdi dagli spacciatori e tossici che hanno invaso troppi spazi pubblici e impuniti.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 10/12/2017 - 16:35

faman carissimo 16e14, I soldi ci sono il problema e come vengono male impiegati attualmente e se avessi seguito il suo discorso in diretta STRAMING, avresti capito da dove possono arrivare. Cambiando l'attuale sistema di TASSAZIONE, che ha fatto scappare dall'Italia quelli che quei soldi potrebbero procurarli. Inoltre oggi come oggi l'eta media di inizio del lavoro si è alzata verso i 22/23 anni, quindi +41, farebbe come minimo 63/64 , poi ha aggiunto se uno vuole potrebbe continuare a lavorare, quindi NON TUTTI andrebbero in pensione contemporaneamente. Dunque per concludere direi che commentare SOLO quello che viene riportato dalla stampa, senza aver sentito direttamente quello che ha detto, a volte porta a farsi dei giudizi SBAGLIATI!!! Saludos.

VittorioMar

Dom, 10/12/2017 - 16:38

..VAI SALVINI !..FAI IL POLITICAMENTE SCORRETTO ..PARLA CHIARO ALLA TESTA...E AL CUORE DEGLI ITALIANI..PER GLI ALTRI :..IMPIPATENE E GUARDA OLTRE ..!!

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Dom, 10/12/2017 - 16:45

Salvini non mi piace perché è diretto ma dice le cose che ormai pensano gran parte degli Italiani abbandonati a loro stessi (vedi terremoto), insicuri a causa di questa anomala gestione della sicurezza (furti, rapine, stupri), stanchi di ascoltare politicanti che non osano dire la verità. Purtroppo Salvini ha ancora la zavorra della vecchia Lega Nord da cui pian piano si sta liberando.

umbertoleoni

Dom, 10/12/2017 - 16:47

LORENZOVAN ... BANANONE, certo che sono un uomo ! Io non frequento compagnie omossessuali al centro sociale che ti sfama . BANANONE ! Ma e'possibile che nella tua squallida esistenza, non trovi di meglio che dannarti l'anima contro i fascisti del Giornale ?Non hai altri interessi nella vita BANANONE: che so : andare a guadare le ragazze che passeggiano o guardare la partita alla TV ! BANANONE mio, te lo confermo: lascia stare i consigli dell'accannato amico del collettivo che ha studiato un po medicina e RIVOLGITI AD UNO PSICHIATRA VERO ! BANANONE !

mifra77

Dom, 10/12/2017 - 16:51

Per chi si chiede dove Salvini pensa di trovare le risorse, vorrei rispondere che sta parlando da allucinato. In Italia bisogna solo perseguire ladri di stato: funzionari, banchieri,politici, politici finti tecnici ed imprese ed industrie che servono a depistare soldi pubblici insieme a banche ed enti statali. In uno stato in cui se acquisti trenta euro di carburante, ventidue sono un regalo alla politica ed al suo codazzo; un cittadino che paga tasse sul salario e redditi, sulla proprietà, sull'auto (Bollo, assicurazione tassata, parcheggi a pagamento oltre che multe lecite e lecitate con inganno, passi carrai e revisioni); e poi tasse sulle utenze(gas- acqua-luce) e sull'occupazione suolo pubblico e sull'ombra e sui rifiuti ed ora persino sui morti. Il tutto contornato di IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO quale????????? E non ci sono fondi? ed il debito aumenta?

jaguar

Dom, 10/12/2017 - 16:56

riflessiva, lei dice che non si gioca con la vita e la dignità delle persone, peccato che il suo partito invece abbia giocato parecchio con la vita e la dignità degli italiani. Lei sta con il Papa, io assolutamente no, quindi...

Ritratto di elio2

elio2

Dom, 10/12/2017 - 17:03

La compagna "riflessiva" forse non ha notato che i suoi padroni hanno svuotato ogni diritto che la classe lavoratrice aveva ottenuto con anni e anni di lotte, certo lei vuole diritti e dignità, ma non per gli Italiani, solo per i clandestini, che nessuno ha invitato e che per la stragrande maggioranza dei casi, nemmeno sappiamo chi siano, ma che a lei hanno detto che sono qua per pagarci le nostre pensioni, solo un comunista senza nessuna capacità di intendere e volere può credere che mantenere centinaia di migliaia di clandestini in alberghi e resort che a fine anno ci saranno costati 5 miliardi di mantenimento più 2 miliardi per i servizi sanitari, servono a pagare le pensioni degli italiani.

lorenzovan

Dom, 10/12/2017 - 17:03

lololol...il leoncino scatenato...quando lo si stana ..come si infuria.,,,lolol perde persino l'aplomb....da cattedratico...he he h e

Ritratto di elio2

elio2

Dom, 10/12/2017 - 17:07

Sign. Rame, ma di quale svolta parla, è semplicemente ciò che ha sempre detto e ripetuto. Mi sa che molte volte era distratto.

Ritratto di Maximilien1791

Anonimo (non verificato)

Pippo3

Dom, 10/12/2017 - 17:08

@riflessiva 16.30 "perchè un figlio di un immigrato regolare per cui italiano" ma che sta dicendo? Un immigrato regolare non è italiano perché ha il permesso di soggiorno, se le sogna di notte queste trovate? La cosa esilarante è proprio il contrario, sulla base della demenziale legge piddina dello ius soli si sarebbe verificato che il figlio sarebbe diventato italiano ed i genitori sarebbero rimasti stranieri.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Dom, 10/12/2017 - 17:11

Ma quale svolta ? Salvini ha sempre detto esattamente le stesse cose che ha detto oggi.

ziobeppe1951

Dom, 10/12/2017 - 17:15

Perugini...è stato un errore madornale, dare lo ius soli a un pir.la come te

sibieski

Dom, 10/12/2017 - 17:35

gli stranieri sono stranieri regolari..se poi se ne ritornano a casa loro è meglio.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 10/12/2017 - 17:57

Elkid - "I profughi sono quelli che scappano dalle guerre e noi non siamo l'arca di Noè - ha subito messo in chiaro - e la cittadinanza arriva alla FINE DI UN PERCORSO, non è un regalo elettorale". Non c'è niente di nuovo, contrariamente al titolo del pezzo che indurrebbe a fare riflessioni diverse, nel programma di Salvini. La solfa del leader della Lega è sempre la stessa, non intende mandar via tutti per partito preso. La metodologia è differnte dallo ius soli che vorrebbe regalare la cittadinanza. Ok?

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 10/12/2017 - 17:59

@lorenzovan, sono d'accordo: p. es. Magdi Cristiano Allam si merita di essere chiamato 'italiano' molto più di tanti altri italiani rinnegati e traditori

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Dom, 10/12/2017 - 18:07

Salvini, okkio al renzusconi post-voto con Gentiloni o simile premier. Meglio da soli. E rimettere Nord nel logo (tanto in meriddione non prendi nulla, vedi lo zero virgola in Sicilia, non l'hai ancora capito??).

faman

Dom, 10/12/2017 - 18:14

hernando45, 16:35, nel mio commento ho detto al netto delle ruberie e degli sprechi, e arrivando a 63/64 anni come dici, per arrivare a 95/100 ne mancano 30/35, mi dici come si farà a pagare queste pensioni anche cambiando il sistema di tassazione? L'introduzione di una eventuale flat tax, i cui vantaggi in Italia sono tutti da dimostrare, non produrrà comunque un gettito sufficiente. Le soluzioni facili non ci sono, Salvini fa presto a risolvere tutto con i suoi slogan. Poi, permettimi di dire che Salvini non ha la levatura dello statista, io non sono berlusconiano, ma se purtroppo dovessi segliere non avrei dubbi, anche lui non è uno statista, ma sceglierei il Berlusca.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 10/12/2017 - 18:15

Un titolo ingannevole. A detta di Rame, Salvini fa una "svolta". Niente di più falso. Salvini sostiene quello che ha sempre sostenuto. Non è mai stato contro i veri profughi, contro chi vuol veramente lavorare in pace e contro l'immigrazione regolare, ma contro i clandestini e i furbi che più che lavorare vogliono fare ben altro. E questo lo sentiamo e vediamo ogni giorno.

gcf48

Dom, 10/12/2017 - 18:17

abito in svizzera e qui ci sono due pensioni. Una è sociale, l'avs, che trattiene il 10% (5 lavoratore e 5 azienda) per aver max 2400 chf lordi al mese. Tutti la pagano anche i professionisti con redditi molto alti, ma riceveranno max 2400 chf. L'altra è l'obbligo di versare sempre un 10% ad un ente (assicurazione o banca) controllato dalla federazione e quando smetti di lavorare puoi o ritirare il capitale +interessi o avere una rendita vitalizia. L'ho fatta breve ma in realtà è molto semplice. Fare così in Italia è così difficile?

Divoll

Dom, 10/12/2017 - 18:17

Salvini, ma sei impazzito?!?

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Dom, 10/12/2017 - 18:18

Mi correggo "Salvini non piace". A me piace proprio perché è diretto e non usa formule politichesi per dire le cose.

Divoll

Dom, 10/12/2017 - 18:19

Gli stranieri regolari non devono necessariamente diventare "italiani". Io sono vissuto all'estero per anni e non per questo sono diventato "inglese" o "irlandese". Sempre italiano e fiero di esserlo.

umbertoleoni

Dom, 10/12/2017 - 18:34

LORENZOVAN BANANONE ! vedi ? ho l'inaspettato potere di distrarti dalla missione benedetta che hai, di convertire allo stalinismo i fascisti qui! Per starmi dietro, trascuri di redarguire gli altri fascisti ! BANANONE ! Dimenticavo di dirti di ricordare allo psichiatra che hai l'abitudine di inserire nei tuoi deliri comici qui, espressioni demenziali quali HE HE HE e LO LO LO: mi hanno detto che queste robe,costituiscono grave indizio della peggiore demenza senile ! Non dirmi che non ti avevo avvisato !

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 10/12/2017 - 18:34

faman carissimo 18e14, secondo Te quanti arriveranno a 100 anni??? Io che vivo da 19 anni in un paese dove non c'è inquinamento, spero di arrivare forse ai 90 e ne ho conosciuti TANTI che hanno iniziato a lavorare con me a 14 anni e NON ci sono piu da anni!!! E con l'inquinamento che c'è in Europa credo che la vita media terminera di allungarsi. Saludos

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 10/12/2017 - 18:39

Gli stranieri regolari sono sempre stati italiani. Il problema che i sinisrti poi allargano le maglie e fanno diventare italiani anche quelli che devono ancora partire. Qui sta il problema, e pensano a numeri insostenibili per come è relativamente piccola la nazione (e povera grazie a loro).

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Dom, 10/12/2017 - 18:39

@Pippo3 - Vedo che è molto offuscato sulla materia. Comunque allora secondo il suo parere sarebbe Salvini che cerca i voti degli immigrati , non il Pd come sempre falsamente sostenuto da Salvini da Berlusconi e Meloni oltre logicamente che da questo giornale. Vedremo dopo le elazioni come manterranno le promesse l'ex leoncavallino violento e il sig. pluri condannato

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Dom, 10/12/2017 - 18:41

dati della Fondazione Moressa e Cgia di Mestre dicono che il contributo economico che gli immigrati forniscono in un anno con il loro lavoro regolare in Italia è pari alla spesa sanitaria annuale italiana, sostenuta dal pubblico e dal privato insieme. I 2,4 milioni di occupati migranti hanno infatti prodotto nel 2016 quasi 131 miliardi di valore aggiunto, l’8,9% del Pil. - Uno Ius Temperato Culturale magari con qual che paletto in più di quello di CSX comunque andrà fatto. At

umbertoleoni

Dom, 10/12/2017 - 18:42

gcf48 davvero provocatoria la tua domanda ! Purtroppo qui siamo nel paese di pulcinella ! Ecco perché' nessun politico pensa nemmeno lontanamente di fare come in Svizzera ! Come farebbero senno'i nostri buffoneschi pagliacci a crearsi stuoli di seguaci dediti al parassitismo ? La diligenza dell'INPS e' perennemente alle presa con l'attacco "degli indiani politici" che proseguono imperterriti a rapinarla ! Come si spiegherebbero altrimenti il milione di falsi invalidi meridionali e le pensioni di alcune categorie ( es. forze di PS) che percepiscono piu' del doppio di quanto versato ?

Ritratto di Marco_Cavedon

Marco_Cavedon

Dom, 10/12/2017 - 18:43

Per chi pensa che esista un problema di scarsità di risorse per finanziare le pensioni, consiglio di studiarsi la macroeconomia ed i saldi settoriali e lasciare perdere le balle dell'economia neoclassica e neoliberista. Uno stato sovrano della sua moneta prima la emette spendendola e solo dopo può tassare e mai è un problema un deficit e un debito denominato nella propria valuta. La scelta di gestire l'erogazione delle pensioni col meccanismo dei cosiddetti contributi è meramente una scelta politica, legata anche al fatto che attualmente purtroppo usiamo una moneta straniera che siamo costretto a restituire al centesimo (più interessi) ai mercati dei capitali. Consiglio un bel libro di un macroeconomista statunitense di nome Warren Mosler: "Le 7 Innocenti Frodi Capitali (e criminali ci aggiungo io) della Politica Economica".

zaza1

Dom, 10/12/2017 - 18:49

Programmi economici seri ovviamente neanche l'ombra,La legge Fornero è dolorosa ma è necessaria considerando i nostri conti e un debito folle

giangar

Dom, 10/12/2017 - 18:51

Torno a fare la mia domanda: perché i figli degli immigrati regolari (che sono italiani) non devono avere la cittadinanza italiana? Lo jus soli non regala la cittadinanza, ma pone vincoli precisi, a cui non rispondono certo quelli che arrivano con i barconi.

umbertoleoni

Dom, 10/12/2017 - 18:55

mifra77, o sei disinformato o sei supido ! Anche tu evidentemente appartieni alla categoria "delle "sore Rose" la quale crede che la pensione te la deve pagare lo spirio santo: invece di scrivere scemenze, informati relativamente AL DISAVANZO DELL'INPS E'PARI AD 88 MILIARDI ANNUI ! Quindi vai a verificare quanto un pensionato a regime percepisce a fronte di quanto ha versato ! NESSUNO, DICO NESSUNO PERCEPISCE PER QUANTO HA VERSATO, con categorie di lavoratori (vedi i CC) che percepiscono circa il doppio di quanto versato. Purtropo sono gli ignoranti come te che contribuiscono alla disinformazione e fannno da sponda ad una classe politica delinquenziale, che ha portato l'italia alla bancarotta !

franfran

Dom, 10/12/2017 - 19:00

Maquale svolta! Lo dice da sempre! Io comunque preferirei un' Italia con pochi stranieri e meno mussulmani.

faman

Dom, 10/12/2017 - 19:03

#Roberto_70, non usa il politichese, ma spesso sono solo slogan senza sostanza, sono irrealizzabili.

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 10/12/2017 - 19:08

Vorrei sapere che cosa si intende per "stranieri regolari". Chiarito questo punto sono d'accordo.

Ritratto di FoxMulder

FoxMulder

Dom, 10/12/2017 - 19:09

Stavolta MI E' PIACIUTO SALVINI! E' quello che ho sempre detto io: no, no e no al razzismo, si a mandare fuori dall'Italia a calci nel cul@ tutti i vari spacciatori, ladri e nullafacenti che non vengono per lavorare. Ma serve sempre fare una netta distinzione tra immigrati "veri" e approfittatori. Finalmente la smetterà di sbraitare slogan xenofobi e generalizzare? Non ci credo tanto però forse i suoi consiglieri gli hanno intimato di smetterla di copiare Borghezio perché stava calando nei sondaggi.

linea56

Dom, 10/12/2017 - 19:38

Matteo eliminare subito la fornero;ah!a legge intendevo Giuseppe

dakia

Dom, 10/12/2017 - 19:38

DemetraAngenora ecc.- forse per questo che per avere una visita dobbiamo attendere un anno, che gli ospedali sono zeppi di questa gente? e quello che ho pagato io di Inps, case popolari e ritenute varie ora i miei figli e gente varia che fine ha fatto, era prenotato per loro, anche la restaurazione e fabbriche di nuovi ospedali che ci hanno spellato con tasse era riservata a loro? ma di che C...parlate, voi avete lavorato mai per sapere cosa significa ciò? Sciacquatevi la boccaccia prima di dare addosso agli italiani, gentaglia che siete!Noi ci siamo costruito un paese per viverci, andate nei vostri e fate lostesso dato che siete abituati a dormire sotto gli alberi nullafacenti, la pensione me la sono pagata con il sudore del mio lavoro, RIFLESSIVA, non ho avuto tempo nè per i coktail dell'ora felice1

pastello

Dom, 10/12/2017 - 19:38

Che salvini si sia boldrinizzato ? Attento salvini i voti li abbiamo noi...

Demetrio.Reale

Dom, 10/12/2017 - 19:53

non stupisce che salvini abbia detto una simile sciocchezza, d'altronde durante il governo 2001-2006 coi maroni/calderoli e simili sono arrivati a centinaia di migliaia, tra afrikaans e asiatici. Motivo in più per votare forza nuova, che peraltro non è fascista.

ispettore

Dom, 10/12/2017 - 19:53

Benissimo Salvini! Ti voterò e ti farò votare!

Ritratto di matteo844

matteo844

Dom, 10/12/2017 - 19:55

Nella mia citta' gia' siamo organizzati per portare tutti al voto. Addirittura verranno messe a disposizione auto per anziani e disabili impossibilitati a raggiungere le urne e che vogliono votare Salvini.

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 10/12/2017 - 19:58

Gli "immigrati regolari" non sono italiani, hanno la “cittadinanza italiana”. Sono cose completamente diverse. Anche Cécile Kyenge ha la cittadinanza italiana. Qualcuno, non conoscendola e non sapendo come è arrivata e come ha avuto la cittadinanza (per matrimonio con un italiano), si azzarderebbe mai a dire che è italiana? La prima cosa da fare per manipolare l'informazione e l’opinione pubblica è stravolgere il significato delle parole usandole in maniera strumentale.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Dom, 10/12/2017 - 20:00

hernando45, 16.10: notoriamente fai sempre casino quando si tratta di cercare riscontri in rete; quale frase non avrebbe detto il felpato?

giovanni951

Dom, 10/12/2017 - 20:12

in un servizio andato in onda ora TG, ha ribadito di essere contrario allo ius soli dicendo che va bene la legge che c’é, ovvero ai 18 anni.

il nazionalista

Dom, 10/12/2017 - 20:19

E' giusto che gli stranieri, arrivati in Italia regolarmente, con il PERMESSO di soggiorno, e che hanno passato un lungo periodo nel NOSTRO Paese, lavorando(con relative tasse) e, SOPRATTUTTO, rispettando le NOSTRE LEGGI e TRADIZIONI divengano - SOLO LORO - Cittadini Italiani!!!

soldellavvenire

Dom, 10/12/2017 - 20:23

ma che ragliate a fare che i nuovi cittadini italiani voteranno solo fra diciott’anni, avete tutto il tempo per sottrarli alla sinistra col vostro amore sincero

soldellavvenire

Dom, 10/12/2017 - 20:25

ammazza che titolo! sembra che la lega adesso voglia regalare la cittadinanza a tutti gli immigrati regolari! e voi sareste contro le false notizie? ahahahahahahahahahaha

giolio

Dom, 10/12/2017 - 20:31

Salvini incomincia a maturare come politico ,incomincia a capire che con le frasi razziste non va avanti di conseguenza le ammorbidisce .Speriamo che non dimentichi anche lui perché gli italiani del nord lo hanno votato fino adesso e potrebbe perdere molti elettori

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Dom, 10/12/2017 - 20:51

Il MONDO STA CAMBIANDO E LE DONNE SONO IN PRIMA LINEA...NONOSTANTE GLI ESTREMISTI MASCHILISTI RELIGIOSI E GLI XENOFOBI BIANCHI E NERI...Nemmeno il presidente Ahmadinejad è riuscito a rimandare le donne al focolare. Ci sono donne a Teheran che dirigono ospedali e giornali, che lavorano come ingegneri dei cantieri di costruzione, che sono a capo dei reparti femminili della polizia. Nonostante i giri di vite recenti sui codici di vestiario, le ragazze continuano a testare i limiti della libertà con giacchine sempre più corte, pantaloni sempre più stretti e foulard sempre più colorati. Un terzo delle studentesse va alle lezioni senza chador, indossando un semplice foulard, pur sapendo che il giorno che troveranno un impiego pubblico il chador sarà obbligatorio. Soprattutto, il numero delle ragazze nelle università iraniane è salito continuamente negli ultimi anni. Ventinove anni dopo la rivoluzione islamica le ragazze sono il 65 per cento degli studenti universitari.

Pigi

Dom, 10/12/2017 - 20:54

Aiuto! Dobbiamo scegliere tra l'invasione africana dei sinistri e tornare allo spread al massimo, grazie al ritorno delle pensioni di giovinezza di Salvini e alle regalie ai pensionati al minimo di Berlusconi. Il centro-destra non ha capito di avere le vittoria in tasca, e basta dimostrare fermezza e affidabilità per vincere? A questo punto l'unica che non si è lanciata in promesse di mance è la Meloni, speriamo che non ci si metta anche lei.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 10/12/2017 - 21:14

ma quali italiani regolari o no sempre stranieri sono.SE il PD ne regolarizza 50 milioni cosa sono italiani?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 10/12/2017 - 21:17

lorenzonvan quale nazionalità, io sono da 20 anni in Germania ma non mi danno la nazionalità tedesca neppure una carta di identità solamente un foglio che dice dove sono residente.e faccio parte della Comunità Europea no della Africa.

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 10/12/2017 - 22:26

2- Gli "immigrati regolari" non sono italiani, hanno la “cittadinanza italiana”. Sono cose completamente diverse. Anche Cécile Kyenge ha la cittadinanza italiana. Qualcuno, non conoscendola e non sapendo come è arrivata e come ha avuto la cittadinanza (per matrimonio con un italiano), si azzarderebbe mai a dire che è italiana? La prima cosa da fare per manipolare l'informazione e l’opinione pubblica è stravolgere il significato delle parole usandole in maniera strumentale.

Rotohorsy

Dom, 10/12/2017 - 22:26

Il problema è che regolarizzano (abusivamente) tutti: cani, porci e pure gatti.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 10/12/2017 - 23:38

E te parevaaa che il sognatore NON rigirasse la frittata. Carissimo 20 e00. La frase che anche Tu conosci bene e quella del titolo sbagliato che recita "LA SVOLTA DI SALVINI" ladovve di svolte NON ce n'è. In quanto da sempre Matteo ha sostenuto che i figli di chi e venuto in Italia regolarmente,coi documenti e a NON farsi mantenere, al compimento dei 18 anni possono richiedere la cittadinanza, senza bisogno dello IUS SOLI. Ma Tu sei tra quelli (e lo sappiamo bene) che tentano di far dire alle persone quello che NON hanno MAI detto!!! AMEN.

ESILIATO

Dom, 10/12/2017 - 23:43

Oggi hai perso il mio voto......Meloni dove sei....

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 11/12/2017 - 00:03

Sognatore carissimo 20e00, al solito hai aspettato ben 4 ore per commentare il mio postato, sapendo che poi sono uso andare in spiaggia e quindi non poterti rispondere, ma stavolta ti e andata MALE. La frase che Salvini NON ha detto nel suo discorso e che, gli IMMIGRATI REGOLARI SONO ITALIANI. Lui ha invece detto che i figli degli immigrati REGOLARI possono chiedere di diventare Italiani dopo il percorso di scolarizazione al compimento della maggiore eta, senza bisogno dello IUS SOLI!!!!! SE MI PUBBLICANO VISTO L'ORARIO. AMEN.

faman

Lun, 11/12/2017 - 00:05

#hernando45, anche io probabilmente non ci arriverò, ma presto ci si arriverà, bisogna guardare e fare i conti in prospettiva.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 11/12/2017 - 00:12

DemetraAtenaAngerona - I dati quando li da (presi dal sole 24h) li dia per intero: i circa 82mila stranieri in Italia che godono di pensione non hanno versato i relativi contributi, ad esempio. E questo governo non si occupa di dare opportunità di lavoro a circa 4,6 mln di persone che vivono nell'inedia, a 3 mln di disoccupati, a circa 3,5 mln di lavoratori precari, a circa due mln di persone che, persa la fiducia in questo governo, non cercano lavoro. Incentivare il lavoro per nostri connazionali (quelli definiti nella legge 91/1992 tuttora in vigore), secondo il giuramento prestato dai ministri e presidente del consiglio (legge 400/88), non viene onorato da questo governo al momento. Non le pare che c'è qualcosa che stride in tutto questo?

mcm3

Lun, 11/12/2017 - 05:49

Per me - gli italiani non sono quelli che hanno la pelle bianca ma anche gli immigrati regolari e perbene, che portano contributo alla nostra società".....per una manciata di voti anche lui rinnega quanto dice da anni, sono tutti uguali, falsi ed opportunisti

rokko

Lun, 11/12/2017 - 06:14

La faccenda che chi lavora ed è regolare non puoi sbatterlo fuori è banale, per quanto riguarda invece la legge Fornero Salvini mostra di non avere la minima idea dello stato dei conti Inps. Ogni anno le pensioni e gli assegni sociali ci costano praticamente metà spesa pubblica, con trend in aumento, e questo incosciente parla di abolire la Fornero. Ma vai

daniele123

Lun, 11/12/2017 - 08:02

La frase con scritto “ Silvio Berlusconi fara parte di questa splendida avventura” Salvini non l ha detta, andatevi a vedere su youtube il video

daniele123

Lun, 11/12/2017 - 08:13

Articolo scorretto, Salvini ha detto che sono italiani non solo le persone di pelle bianca, ma anche quelli che sono immigrati qui molti anni fà ( si riferiva alla migrazione degli anni 90) che sono integrati, perlano italiano, hanno la cittadinanza italiana. Non mi sembra alcuna inversione di pensiero, guardate che Salvini che seguo tutti i suoi interventi a me sembra il politico più coerente che abbiamo in Italia.

Pippo3

Lun, 11/12/2017 - 08:32

@riflessiva 18.39 scusi ma lei dovrebbe cambiare nick perché invece di riflettere parla solo per dare aria ai denti. Non ha neppure capito il mio post che contestava la sua affermazione che un immigrato regolare sarebbe cittadino italiano. E quando mai? Prima di lanciarsi nelle solite invettive sinistre senza capo nè coda cerchi almeno di capire quello che si scrive.

01Claude45

Lun, 11/12/2017 - 08:45

Solo dopo minimo 30 anni di pagamento tasse e contributi continuativi atti a creare un fondo che possa creare la base per compensare i "servizi" regalati nei primi anni di permanenza.

giolio

Lun, 11/12/2017 - 09:07

franco -a-trier _De , cerchi di non contraddirsi una volta dice di esser tedesco un ..altra di essere in Deutschland da 20 anni e di avere solo un permesso di soggiorno ,cerchi almeno di ricordarsi di quello che scrive anche se si nasconde dietro un Login mi fa sempre ridere con i suoi sproloqui giornalistici

Ritratto di RoseLyn

RoseLyn

Lun, 11/12/2017 - 09:14

Gcf48. Premesso che la Svizzera con i soldi ci sa fare, lei dimentica che qua in Italia per decenni hanno fatto assistenzialismo e clientelismo politico con i soldi delle pensioni dei lavoratori. Hanno elargito pensioni sproporzionate a fronte di contributi minimi, figurativi e/o mai versati a persone che ne sono entrate in possesso a quarant'anni dopo appena 15 di lavoro effettivo o presunto. A tutto ciò si aggiunga che l'ente che gestisce le pensioni INPS si occupa anche di elargire la cassa integrazione, gli assegni di sussistenza agli indigenti e quant'altro, sempre utilizzando il medesimo accumolo o tesoretto.

@ollel63

Lun, 11/12/2017 - 09:21

non mi convincerà mai.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 11/12/2017 - 09:42

Si può aver fatto la stessa durissima vita di lavoro magari con turni, INPS case popolari, senza alcun cocktail ecc, e avere sensibilità idee, visioni, paure, progetti, in parte simili e in parte diverse, le vie del Signore sono infinite”. Le ragioni dei tempi lunghi per le visite in ospedale hanno in massima parte altre cause, la pensio ne non è un risparmio messo da parte che viene erogato pian piano dall' INPS ma dipende dai contributi dei lavoratori che siano bianchi o neri, italiani da 7 generazione o che lo di venteranno piano piano il risultato è lo stesso. Lo Ius Culturale Temperato con qualche altro paletto comunque andrà fatto. Quelle persone lavorano, hanno aperto attività in cui lavorano italiani da 7 gen., negli ospedali, nelle case di riposo, manutenzione strade, edilizia ecc, curano noi, i nostri cari 1di2

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 11/12/2017 - 09:44

2di2E nei loro paesi lavorano nelle stesse fabbriche in cui lavoravamo, lavoriamo noi perché lì si sono trasferite. Il flusso va fermato,? Si! Vedi analisi proposta Taiani. Il nostro benessere non è scis so dai prodotti/scambi/relazioni anche con Paesi che non piacciono e che implicitamente non credo includano la loro cacciata.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 11/12/2017 - 11:08

Si può aver fatto la stessa durissima vita di lavoro magari con turni, INPS case popolari, senza alcun cocktail ecc, e avere sensibilità idee, visioni, paure, progetti, in parte simili e in parte diverse, le vie del Signore sono infinite”. Le ragioni dei tempi lunghi per le visite in ospedale hanno in massima parte altre cause, la pensio ne non è un risparmio messo da parte che viene erogato pian piano dall' INPS ma dipende dai contributi dei lavoratori che siano bianchi o neri, italiani da 7 generazione o che lo di venteranno piano piano il risultato è lo stesso. Lo Ius Culturale Temperato con qualche altro paletto comunque andrà fatto. Quelle persone lavorano, hanno aperto attività in cui lavorano italiani da 7 gen., negli ospedali, nelle case di riposo, manutenzione strade, edilizia ecc, curano noi, i nostri cari. E....

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 11/12/2017 - 11:09

2di2......E nei loro paesi lavorano nelle stesse fabbriche in cui lavoravamo, lavoriamo noi perché lì si sono trasferite. Il flusso va fermato,? Si! Vedi analisi proposta Taiani. Il nostro benessere non è scis so dai prodotti/scambi/relazioni anche con Paesi che non piacciono e che implicitamente non credo includano la loro cacciata.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 11/12/2017 - 11:42

hernando45: carissimo Herny, prima della mia risposta è necessaria una premessa e spero tu non la prenda male. Vedi... non sei al centro del mio universo. Io leggo i tuoi post quando me li trovo dinnanzi agli occhi e, essendo che nella vita ho altri interessi oltre a questo hobby di scribacchiare post su Il Giornale, può essere che questo avvenga ore dopo che tu hai postato il tuo messaggio. Peraltro non è detto che venga pubblicato subito dopo... sovente mi capita di perdere la speranza prima di vederlo nero su bianco su queste pagine. Quindi mettiti l'anima in pace: non conosco l'orario del tuo bagnetto in spiaggia e poco me ne cale così come, immagino, a te non possa interessare il momento in cui io mi infilo sotto le coperte (P.S. quando hanno pubblicato la tua risposta io ero proprio lì).

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 11/12/2017 - 11:54

hernando45: …ma entriamo nel merito del discorso riportando le parole TESTUALI del felpato: “…per me italiani non sono coloro che hanno la pelle bianca, per me sono anche italiani i tantissimi immigrati regolari e per bene che sono qua a pagare, a portare rispetto e a portare un contributo alla nostra società”. Insomma… come volevasi dimostrare: anche stavolta hai preso fischi per fiaschi. Meglio di niente vuoi negare le parole del tuo idolo anche le rare (rarissime) volte in cui dice qualcosa di sensato.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 11/12/2017 - 13:14

Proprio perche ha detto quello che Tu hai scritto carissimo sognatore 11e54, ho scritto che il TITOLO dell'articolo che dice "LA SVOLTA" di salvini non e giusto. Perche Lui NON ha mai SVOLTATO, avendo sempre detto che l'IMMIGRAZIONE REGOLARE (e cioe quelli che servono e vengono chiamati) e sempre BENVENUTA, cosi come sono suoi FRATELLI, quelle donne e bambini che SCAPPANO VERAMENTE dalla guerra!!! Ed ora BUONANOTTE!!!

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 11/12/2017 - 15:26

Caro Dreamer_66, penso che l'ultimo commento di hernando45 13:14 dica e tutto chiarisca il tutto. Infatti, le frasi di Salvini citate il maiuscolo le ho sentite e risentite ad ogni intervista e dibattito televisivo (oserei dire, fino alla nausea).

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 11/12/2017 - 15:28

hernando45: Poche idee ma alquanto confuse! Alle ore 00.03 tu scrivi: "La frase che Salvini NON ha detto nel suo discorso e che, gli IMMIGRATI REGOLARI SONO ITALIANI". E allora caro Herny faresti bene a chiarirti le idee e smetterla di litigare con te stesso, altrimenti ti risulta poi difficile rimediare agli strafalcioni che scrivi.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 11/12/2017 - 15:51

abj14: io parlo della frase "...per me sono anche italiani i tantissimi immigrati regolari..." ecc ecc. L'ha detta o non l'ha detta? L'ha detta! Ma al buon Hernando evidentemente era sfuggita tanto che ha incautamente ritenuto opportuno negarla a priori.