"Una porcata per salvare Tirreno Power". Nei guai il braccio destro di Renzi

Così il sottosegretario alla presidenza del Consiglio De Vincenti suggerì la strada a Tirreno Power per aggirare le prescrizioni ambientali

"Serve una porcata per salvare Tirreno Power". A parlare sono due alti funzionari del ministero dell'Ambiente: Giuseppe Lo Presti, dipendente della divisione che si occupa del rilascio della Autorizzazione integrata ambientale (Aia), e Antonio Milillo. Non sanno che nei loro uffici i carabinieri del Nucleo operativo economico di Genova hanno piazzato alcune cimici. E così parlano liberamente di quella "leggina" creata ad hoc al dicastero dello Sviluppo economico per aiutare la società partecipata dalla societa francese Gas de France e dall'italiana Sorgenia, la holding energetica fondata e controllata dalla famiglia De Benedetti fino allo scorso marzo, e che detiene la centrale di Vado Ligure i cui fumi, a detta della procura di Savona, hanno provocato la morte di migliaia di persone.

Dopo essere finita sotto sequestro, Tirreno Power presenta una nuova richiesta di Aia. Come spiega la Stampa, che oggi pubblica le intercettazioni choc contenute nell'inchiesta della procura di Savona, il documento serviva a garantire che "se si fosse proceduto al riavvio degli impianti, sin da subito si sarebbe potuto garantire una sostanziale riduzione delle emissioni". Il governo Renzi si muove subito per dare una mano. "A un certo punto - scrivono gli investigatori - sembra che il tentativo da parte delle istituzioni di 'dare una mano' a Tirreno Power con la norma ad hoc diventi concreto tanto che dalla seguente ambientale emerge come gli uffici del ministero dell'Ambiente siano interessati ad apporre le modifiche di competenza ad una bozza di testo che evidentemente è stata redatta dal ministero dell'Sviluppo economico". Nelle carte degli inquirenti spuntano, infatti, due esponenti di spicco, uno dei quali oggi siede accanto a Matteo Renzi a Palazzo Chigi. Il piddì Massimo De Vincenti, ex viceministro dello Sviluppo economico e oggi sottosegretario alla presidenza del Consiglio, "si adopera" infatti per "suggerire la strada a Tirreno Power per aggirare le prescrizioni" ambientali. Il secondo nome eccellente che spunta dalle carte dell'inchiesta è quello del ministro allo Sviluppo economico, Federica Guidi. "Dall'ambientale - continuano gli investigatori - emerge ancora come l'avvocato (difensore di Tirreno Power, ndr) Paola Severino abbia a questo proposito un incontro con il ministro Guidi".

I carabinieri del Noe intercettano i due funzionari del ministero dell'Ambiente proprio pochi giorni dopo che Tirreno Power ha presentato la richiesta di Aia. "E meno male che siamo al ministero dell'Ambiente", dice uno. Lo Presti e Millo parlano apertamente della "porcata". "Non potrà mai essere pulita", fa eco l'altro dicendo di sentire "le mani lorde di sangue" perché la leggina è stata scritta "da quelli là" in una forma ad hoc per aiutare Tirreno Power. Il sangue è quello delle migliaia di persone morte per i fumi della centrale di Vado Ligure.

Commenti
Ritratto di stenos

stenos

Mer, 15/07/2015 - 09:52

Insabbiato tutto, scommettiamo? Il Pd non commette reati, perché le leggi valgono per gli altri.

Duka

Mer, 15/07/2015 - 09:55

Ma questo che si è presentato come ROTTAMATORE a me sembra molto molto peggio dei ROTTAMATI

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mer, 15/07/2015 - 09:56

tutti ladri e farabutti, ma quando il popolo si stancherà ?

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 15/07/2015 - 10:00

Cambiano i suonatori, ma la musica è sempre la stessa. Ancora una volta mi torna alla mente il romanzo di Remarque, una lettura della mia gioventù: "Niente di nuovo sul fronte occidentale". Solo che qui non muore solo Paul, il protagonista, ma stanno uccidendo l'intero Paese.

mezzalunapiena

Mer, 15/07/2015 - 10:02

Purtroppo l' Italia non è una repubblica democratica ma una dittatura velata e protetta dalla magistratura e dal colle.

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 15/07/2015 - 10:16

oramai servono porcate per salvare anche questo governo che ci sta portando al livello grecia: debito e spese pubbliche all' eccesso . tasse che nascostamente aumentano di giorno in giorno e pensioni minime che di fatto diminuiscono mentre migranti vivono in alberghi tre e quattro stelle a spese della povera gente: vergogna e vergogna: la grecia riesce in pochi giorni a riformare la grecia e renzi che pur di rimanere dove è ci impiega anni per fare riformine che aiutano solo le banche e la merkel.

linoalo1

Mer, 15/07/2015 - 10:21

Ormai,ci abbiamo fatto il callo!!

rosalba cioli

Mer, 15/07/2015 - 10:24

così va il mondo a sinistra!

Ritratto di pulicit

pulicit

Mer, 15/07/2015 - 10:29

Se fosse vero,la classe politica sia di DX che di SX tutta da buttare nel cesso compresi magistratura ect. ect. Regards

Gianca59

Mer, 15/07/2015 - 10:46

Ennesima vicenda che da l' idea dello spregio che questi qua hanno dei cittadini che li eleggono e pagano le tasse per mantenerli e fare I loro, dei cittadini, interessi. UNO SCHIFO !

cgf

Mer, 15/07/2015 - 10:55

Vedi anche la Severino e tante altre leggi VERAMENTE AD PERSONAM, e si scopre anche chi VERAMENTE le fa favore/sfavore di chi. Anche in questo caso finirà tarallucci e vino, così come per Penati, la farà franca. CMQ qualcosa si muove, scricchiola, soprattutto lato Renzi, che sia la volta buona che il PD imploderà del tutto? c'è da augurarselo.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mer, 15/07/2015 - 11:05

Renzino campera' di rendita, e li per questo e basta, neurocompagnolesi del popolo belate .

Ritratto di gian td5

gian td5

Mer, 15/07/2015 - 11:09

Prima ci hanno fatto credere chi il nucleare fosse pericoloso, poi ci hanno avvelenato con le centrali a carbone, Chernobyl a paragone di Vado Ligure è una zona turistica.

Augusto9

Mer, 15/07/2015 - 11:14

Basta leggere i nomi,(debenedetti, Severino ecc+ funzionari inamovibili dai loro incarichi, quindi potere dare parere positivo o negativo per lo stesso problema) non può che portare a questi risultati di malgoverno e corruzione anche morale. Ma è possibile che un ex ministro, possa anche essere difensore di una azienda che deve poi avere queste autorizzazioni dallo stato.

buri

Mer, 15/07/2015 - 11:15

ub esempio lampante di buom governo Renbzianom dopo la buona scuola ci voleva

Ritratto di rebecca

rebecca

Mer, 15/07/2015 - 11:16

queste notizie debbono essere portate a conoscenza degli italiani, quindi mi aspetto di sentirle su tutti i TG , sia Rai che Mediaset, solo così tutti sapranno quali porcate si nascondono dietro i vacui discorsi del fanciullo toscano e dei sui lecca cxxo.

magnum357

Mer, 15/07/2015 - 11:18

De Benedetti l' ha regalata alle banche perchè piena di debiti e causa di grossi altri problemi !!!! Capito !! Le banche sono state ixxxxxxxxxxxxe e scaricheranno le proprie perdite sui clienti !!!!

Triatec

Mer, 15/07/2015 - 11:23

Leggi ad personam solo se riguardano Berlusconi, infatti è l'unico che ha "goduto" della legge Severino. La Severino oggi difensore di Tirreno Power avrà un incontro con il ministro Guidi. Senz'altro per il bene dell'Italia, e di quei poveri italiani deceduti per i veleni della centrale fondata dalla famiglia De Benedetti. Ci sono tutti i presupposti per un totale insabbiamento. Tra poco non ne sentiremo neppure più parlare. Così va l'Italia.

unosolo

Mer, 15/07/2015 - 11:28

questo non è uno dei casi al quale la magistratura deve indagare senza alcuna denuncia da terze persone ? assistiamo impotenti al furto sulle pensioni ( arretrati non corrisposti nonostante la sentenza ) e alcune leggi nascoste che passano silenti solo a favore e a discapito della collettività , come mai sui sx non partono neanche accertamenti mentre su dx anche in anticipo e oppure dopo 20 anni ? due vie , due pesi e due misure , toghe rosse , quanti sotterfugi per salvare o condannare a seconda di chi capita sotto. Se le avesse fatta l'ex ?

kayak65

Mer, 15/07/2015 - 11:40

i caproni rossi liguri dopo anni di soffocamento culturale ed ambientale solo da pochi mesi hanno capito chi li massacrava. i loro paladini tutto soldi e nefandezze. lo capiranno anche a Roma Napoli e Milano?

kallen1

Mer, 15/07/2015 - 11:57

E allora? Ma credete veramente che la magistratura aprirà un fascicolo su quanto emerso? E se lo farà lo terrà nel cassetto affinchè un domani il tutto cada in prescrizione! Creduloni che credete ancora a Babbo Natale...

sdicesare

Mer, 15/07/2015 - 11:59

Chissà cosa avrà da dire repubblica sulle porcate della società di de benedetti che ha causato qualche migliaio di morti e sullo scandaloso appoggio del ministero dell'ambiente. Questa e' la gente che ci governa. Ho la netta sensazione che i magistrati abbiano deciso di cacciarlo dal governo, l'usurpatore renzi. Per carità, prima se ne va e meglio e', ma puo' essere questo paese gestito dalla magistratura?

Accademico

Mer, 15/07/2015 - 12:06

Stavolta, la buccia di banana... potrebbe farlo scivolare e... di brutto. La cosa è seria.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 15/07/2015 - 12:15

Dragon_Lord: il popolo che vota pd non legge ne il Giornale ne la Stampa ma solo repubblichella e oggi l'unità salvata. e su questi giornaletti queste cose non le scrivono.

cangurino

Mer, 15/07/2015 - 12:16

Greganti, Penati, Monte Paschi .... episodi che mi ronzano curiosamente nella mente. Ho quasi il sospetto che anche le indagini preliminari di questa inchiesta termineranno tra 10 anni o più, quando l'incolpevole ed apparentemente dispiaciuto PM non potrà far altro che constatare la prescrizione degli illeciti. Che ci sia del marcio in Danimarca? Ops, in Italia?

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 15/07/2015 - 12:17

pulicit: ...se fosse vero... ma cosa ha bisogno lei di una carta firmata dal pdr per capirlo? e che cosa centra il centrodestra in questo caso?

mastra.20

Mer, 15/07/2015 - 12:21

normale togliere dai guai la tessera n.1 del partito, IL COMPAGNO NON SI LASCIA SOLO,,,,

onurb

Mer, 15/07/2015 - 12:22

E poi qualcuno dice che la tessera n. 1 del PD a De Benedetti è una leggenda metropolitana. Vorrei capire quante persone del PD questo signore stringe per i c......i per avere ministri e sottosegretari che legiferano in suo favore. Da ingenuo credevo che il conflitto di interessi riguardasse Berlusconi. Sperare che la magistratura vada a fondo nella questione è solo uno spreco di energie mentali. E' un fatto che il partito che ha nel cuore i deboli ne pianifica la morte in maniera non indolore. Chissà perché quando penso al PD mi viene in mente il titolo di un film del 1977 di Paolo Pietrangeli, nel quale è detto che un certo genere di animali, abitualmente usato per fare salami, ha le ali?

mastra.20

Mer, 15/07/2015 - 12:22

daranno la colpa a Berlusconi e gli chiederanno i danni,,,sempre con l'aiutino di qualcuno

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mer, 15/07/2015 - 12:27

AAAAAAAAAAAAAAAAAAA....cercasi compagnoni benpensanti. Strane queste intercettazioni, qualche magistrato si sta rompendo ? A meno che si siano mossi i soviet del sottobosco, sento aria di nuove primare, un nuovo 'premier' sara' eletto demokratikamente come questo, ci sta..

kallen1

Mer, 15/07/2015 - 12:35

Chissà quanta gente tiene per le palle de benedetti per venire sempre salvato ed aiutato......qualsiasi "porcata" faccia! Addirittura la fanno gli altri pur di salvarlo! Meditate gente meditate....

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 15/07/2015 - 12:55

E NATURALMENTE LE TOGHE ROSSE NON MUOVONO UN DITO, SE ERA IMPLICATO BERLUSCONI L'AVREBBERO GIA' ARRESTATO E MESSO IN GALERA....INVECE IL PAGLIACCIO E I SUOI AMICI SONO INTOCCABILI. (P.S. IL PAGLIACCIO E' IL SIGNOR MATTEO RENZI)

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 15/07/2015 - 13:01

Detto ciò, cosa pensate di poter fare? Le prove non ci sono, le intercettazioni non valgono niente, e finirà tutto come al solito, soprattutto quando dietro c'è l'ingegnere. Adesso noi di Forza Italia dobbiamo pensare a come ritagliarci un po' di spazio nel prossimo santino, dopo che siamo usciti dal Nazareno. Non siamo mica pronti per andare alle elezioni!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 15/07/2015 - 13:05

Quando il cav faceva ca..pperate tutti addosso al cdx,quando le stesse ca..pperate le fa Renzi-no o compari di merenda tutti a dire "i politici fanno schifo".E no,Renzi-no è espressione del PD con i genuflessi deg'alfaniani di NCD ,Non Chiediamo Danaro ma poltrone.

bruna.amorosi

Mer, 15/07/2015 - 13:12

ci penserà DIO a punire questi disonesti ,tanto se ci aspettiamo qualosa di legale da certi magistrati .è e sarà tempo perso loro l'obbligatorietà vale solo x altri di destra x i sinistri non vale . fanno venire il voltastomaco .

Giorgio5819

Mer, 15/07/2015 - 13:22

Dove sono i processi a questa gentaglia? Quando hanno inizio? Quando arrivano le dimissioni dagli incarichi di governo di questi soggetti? Cosa dice la UE di questa situazione? Merkel e hollande si incontrano domani per fare il punto della situazione? Lerci comunisti.

giovanni PERINCIOLO

Mer, 15/07/2015 - 13:33

Ma no, le porcate le fanno solo gli altri! I trinariciuti sono onesti a prescindere, lo ha certificato berlinguer!

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mer, 15/07/2015 - 13:49

Caz2o dimenticavo, molti fankazzisti compagni sono beatamente in ferie, e' giusto che si riposino un po' .

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mer, 15/07/2015 - 13:57

I "no qualcosa" dovremmo mandargli

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Mer, 15/07/2015 - 14:02

schifosi sinistrati!

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Mer, 15/07/2015 - 14:25

Gli italiani cosa fanno , continuano ancora a dare il voto a questi pagliacci ? Sveglia gente , svegliaaaaaaaaaaaaaa.

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Mer, 15/07/2015 - 15:06

Ma guarda caso che il padrone della centrale di Vado Ligure sia un certo DE BENEDETTI TESSERA n° 1 DEL PD ALLORA NIENTE PROCESSI TUTTO SI INSABBIA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO.RICORDATEVI CHE IN ITALIA C'E SOLO UN GROSSO PREGIUDICATO PER LA MAGISTRATURA ROSSA UN CERTO BERLUSCONI SILVIO.

Ritratto di gabrichan46

gabrichan46

Mer, 15/07/2015 - 15:22

Un grande ringraziamento alla magistratura Italiana. Loro si che sanno quando chiudere un occhio, chiuderli tutti e due o girare proprio la testa da un'altra parte

gedeone@libero.it

Mer, 15/07/2015 - 15:30

Eih pulicit, qui la destra non c'entra, ci sono solo i tuoi kompagnucci...

tormalinaner

Mer, 15/07/2015 - 15:42

Quando il PD và al potere la legge va in un senso solo, a protezione del partito quindi ruberie e leggi ad personam tipo De Luca, configurano un sistema di potere incredibilmente corrotto e tirannico. Tutto questo per l'elettore PD non è uno scandalo ma semplicemente un metodo normale di gestione ideoliga del potere, quindi di per sè giusto.

lamwolf

Mer, 15/07/2015 - 16:00

Pensate un po' in che mani siamo! E la magistratura? Ah! si per i compagni è forse permesso tutto? Che vergogna di paese! Gente sveglia!!!

ghibli10

Mer, 15/07/2015 - 16:09

ma ha ragione il governo. gli aiuti al compagno DeBenedetti non si possono mica rifiutare. è il grande nemico di Berlusconi

ghibli10

Mer, 15/07/2015 - 16:12

Stenos la sinistra è molto più furba ed ha un sistema collaudato da anni (dal 69 per essere precisi) prima fa le leggi ad partitum così non ha bisogno di aggirarle e farsi beccare in fallo come quelli di destra nessuno si spiega come mai il 98% degli appalti se li aggiudicano le coop di sinistra?

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Mer, 15/07/2015 - 17:15

UNA VERGOGNOSA PORCATA "La centrale di Vado dei De Benedetti ha fatto 400 morti"

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 15/07/2015 - 17:24

Sig "wilegio" siamo proprio sicuri di essere "usciti dal Nazareno" col Berlusconi che ci ritroviamo? Come sappiamo ci ha pure dato un'"opposizione responsabile" ed altre amenità di questo genere dopo. Poiché tutto, secondo questo signore, deve essere fatto in modo delicato quando FI sta all'opposizione per non offendere i comunisti e per mostrarsi ed essere moderati. In effetti più di così non si può! E dire che ancora qualcuno vede in Berlusconi l'unico ed il possibile salvatore della patria. Io pure l'ho creduto in passato, quando votare per lui ed essere di FI era un onore ed entusiastico. Ora, dopo i vari tradimenti con Monti, Letta e Renzi, non gli credo più.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 15/07/2015 - 17:51

Sig. "ilvillacastellano" le mie considerazioni erano evidentemente del tutto ironiche. Come ho scritto, adesso che non c'è più il primo patto sembra che Berlusconi, come ha già dichiarato, stia attivamente ricercando un altro modo per 2rendersi utile" a questo governo. Dopo il rifiuto su Putin e la politica estera, ha detto di voler votare a favore delle riforme, almeno di quelle che riterrà più utili. Per quanto mi riguarda, il mio voto non lo becca più! Se voglio votare per il governo, voto per il pd e faccio prima. Se invece preferisco l'opposizione, voto per qualcuno che mi garantisca di farla sempre e comunque, ad oltranza, senza "se" e senza "ma".

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mer, 15/07/2015 - 18:12

Puo' fare anche il bis e tris, e farci assistere al film di Verdone il nuovo compagnone, ma nel 2099 quando forse rivoteremo il Nazareno sara' anche in versione supposte pronto uso.

baio57

Mer, 15/07/2015 - 18:19

Nessun commento da cocomerlandia .Come volevasi dimostrare.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mer, 15/07/2015 - 18:31

Da oggi scriverò sempre lo stesso commento. Le FORZE ARMATE è ora che passino all'azione e mettano in galera l'intero GOVERNO.

Marcolux

Mer, 15/07/2015 - 19:09

Tranquilli, ora scende in campo la Magistratura militante, e se qualcuno si permette di inguaiare i comunisti, si prepari al trasferimento. I comunisti governano e comandano. Sono intoccabili. Le leggi non valgono mai per loro.

billyserrano

Mer, 15/07/2015 - 21:25

Uno dei motivi che l'Italia è ridotta così, è che abbiamo una magistratura che invece di perseguire veramente i criminali, fa politica, pensa a altro. Intanto con queste notizie, ci fanno dimenticare mafia capitale, mafia expo, mafia Mose, e altre bazzecole simili. Poi con il tempo anche queste notizie passeranno nel dimenticatoio, per dare visibilità a altre notizie di corruzione, magari create apposta. Tanto paghiamo solo e sempre noi, non preoccupatevi.

Ritratto di Runasimi

Anonimo (non verificato)

acam

Gio, 16/07/2015 - 01:16

l'organizzazione de PD è una cosa letteralmente paurosa inesistente in qualsiasi paese del mondo, anche il più in civile, non si capisce come gente che sappia organizzare simili sistemi no sappia organizzare l'amministrazione di uno staterello come l'Italia o meglio si capisce eccome quel sistema é stato inventato per fregare i contribuenti, diciamo che è comparabile ai sistemi internazionali di ong/onlus. è possibile che nessun elettore dia la dovuta rilevanza a questi fatti e continui a votare pd?

Ritratto di gabrichan46

gabrichan46

Gio, 16/07/2015 - 06:54

Visti alcuni casi precedenti: Di Stefano, De Luca etc... Non è che il PD scegliere i propri rappresentanti in base alle capacità di delinquere? E' solo una domanda.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 16/07/2015 - 07:57

Quando si parla di magistratura,di toghe rosse,viene da dire: ma è una parte di essa perchè l'altra è sana composta da gente perbene.A volte però mi soffermo a pensare:dov'è,io non la vedo,non la sento,forse dorme,forse non esiste???? Mi sembra tanto la storia dell'islam moderato,............forse è una leggenda,non si vede,non si sente...........dicono che ci sia..............ma!!!Povera ITAGLIA............

elio2

Gio, 16/07/2015 - 08:56

Perchè meravigliarci? Abbiamo a che fare con gente che nella corruzione, nell'illegalità, nell'ignoranza, nel parassitismo, nella falsità ideologica e comportamentale, nell'assoluta incapacità di fare qualsiasi cosa, ci campa da sempre, alrimenti come si spiega che in nessun Paese al mondo e in qualunque tempo, nessuna civiltà è mai sopravissuta ad un regime comunista?

swiller

Gio, 16/07/2015 - 08:57

Delinquenti farabutti criminali.