Il prezzo del referendum: nuove tasse per 8 miliardi

È il conto delle mance elettorali promesse da Renzi Resta l'incertezza su tagli e bonus per figli e imprese

La seconda audizione parlamentare del ministro Pier Carlo Padoan un pregio l'ha avuto. Ha fatto chiarezza sulla composizione della manovra che il governo si appresta a varare. Tra le cifre contenute nelle tabelle consegnate dal ministro ai parlamentari, ci sono ad esempio i dati aggregati di entrate e tagli alle tasse. Cioè la misura delle risorse in più che entreranno nelle casse dello Stato grazie alla legge di Bilancio. Coperture per le misure previste dal provvedimento, comprese quelle fortemente sospette di essere mance elettorali per il referendum. Il dato importante è che le tasse battono i tagli alla spesa uno a quattro. Non sarà il governo Renzi, insomma, a fare cambiare verso alla politica economica di tradizione italiana incentrata sul tassa e spendi e che, quando c'è da scegliere tra una stretta fiscale e un taglio alle spese della Pa, preferisce la prima.

Le coperture della manovra per il 2017 prevedono «coperture aggiuntive» per mezzo punto di Pil. Sono 8.507 milioni di euro. Otto miliardi e mezzo di entrate fiscali aggiuntive rispetto al 2016, delle quali 5,8 miliardi in «aumenti permanenti di gettito» e 2,68 miliardi in altre entrate. Cioè una tantum Queste ultime sono le risorse che arriveranno dalla riedizione della voluntary disclosure e altre misure. Più difficile definire le maggiori entrate permanenti. Il ministro ha accennato a meccanismi di emersione delle basi imponibili, di recupero permanente dell'evasione Iva. Poi nuove entrate da «concessioni governative» e «altre entrate.

Un miliardo delle nuove entrate si può escludere dal conteggio delle nuove tasse visto che si tratta di una partita di giro sugli incentivi alle imprese. Diminuisce la deduzione prevista dall'Ace, l'aiuto alle crescita economica, ma le risorse vengono stornate all'Ire, la nuova imposta sul reddito delle imprese. Ma il resto è poco definito, se non nella necessità di fare uscire dalle tasche dei contribuenti, imprese e famiglie, otto miliardi in più. Ancora più preoccupante il fatto che gli effetti della manovra si faranno sentire anche negli anni a venire, con un maggiore gettito per il 2018 di 7,2 miliardi e di 4 miliardi per il 2019. Senza considerare gli eventuali effetti delle prossime leggi di Bilancio.

Va meglio al settore pubblico in generale, visto che gli effetti della manovra sulla spesa sono ridotti. Il prossimo anno le coperture della legge di bilancio sotto forma di tagli alla spesa si attestano a 2.642 milioni di euro. 2,6 miliardi, che diventano 2,4 miliardi nel 2018 e 2,1 miliardi nel 2019. Spiegati come «un'ulteriore spending review e una revisione al ribasso di alcune voci di spesa», si tratta di tagli ai fondi ministeriali non utilizzati e, soprattutto, tagli lineari alle spese della Pa. Niente di definitivo. Il governo dovrà trovare le risorse anche per accontentare la maggioranza, che ha ufficializzato la richiesta di portare il deficit al 2,4% del Pil, passata ieri al Senato con 182 sì. Tra le richiesta, il bonus per le famiglie con più di due figli e sgravi selettivi per l'occupazione per preparare, dal 2018, il taglio del cuneo fiscale.

Intanto, l'esecutivo di Matteo Renzi avrebbe trovato un accordo con Abi e sindacati bancari per garantire un sostegno pubblico al Fondo esuberi dei bancari. Proprio il premier aveva parlato a Cernobbio di possibile dimezzamento dei dipendenti delle banche (poco più di 300mila) e sia Bankitalia che Bce premono per un taglio del costo del lavoro. In questo autunno prereferendario istituti e sindacato hanno chiesto 150 milioni, ma Padoan vorrrebbe spender meno. L'obiettivo è gestire gli «scivoli» di almeno 50mila bancari.

Commenti
Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 13/10/2016 - 08:58

Ha abbassato ancora le tasse!!!! è un fenomeno questo ragazzino,e poi magari non finisce lì.Il grillo parlante cosa dice.??

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 13/10/2016 - 09:03

ORMAI SIAMO ABITUATI ALLE BUGIE DEL NULLA CHE STA A PALAZZO CHIGI.

Gianluca_Pozzoli

Gio, 13/10/2016 - 09:09

VOTIAMO NO, indeboliamo questo governo...bisogna andare a votare ormai rischiamo la guerra civile

maxfan74

Gio, 13/10/2016 - 09:22

ARRIVERA' IL GIORNO CHE GLI ITALIANI DIRANNO BASTA. SIAMO STUFI, NON FUNZIONA PIU' NIENTE, INUTILE FINGERE, LE COSE PEGGIORANO OGNI GIORNO E C'E' UN GRANDE PROBLEMA DI SICUREZZA NELLE NOSTRE CITTA', E SI PENSA AL REFERENDUM, MA GUARDATE A CIO' CHE SERVE DAVVERO AI CITTADINI. LE CITTA' SONO INVASE DA PERSONE SENZA FISSA DIMORA E LA NOSTRA ITALIA STA SPROFONDANDO.

moichiodi

Gio, 13/10/2016 - 09:26

Giornale schizofrenico. Fino a ieri dava mance per il sì. Ora da tasse. Bah!

antipifferaio

Gio, 13/10/2016 - 09:26

Negli USA un presidente non può mentire alla nazione. Ora mi chiedo, ma l'Italia che di certo non sono gli States dove si va in galera persino per evasiopne fiscale... non si meritava qualcosa di meglio anziche' un bugiardo matricolato? Sinceramente non riesco ancora a capacitarmi...al confronto Craxi mi sembra un santo.....

semprecontrario

Gio, 13/10/2016 - 09:43

tutto per il no e mandiamo a casa questi parassiti

kami

Gio, 13/10/2016 - 09:52

@moichiodi Certo, da le mance con i soldi delle tasse...è così difficile da capire ?!

unosolo

Gio, 13/10/2016 - 10:02

c'erano dubbi che avrebbero messo in atto altri salassi ? le tasse hanno di fatto abbassato stipendi e pensioni ma solo da tre anni in qua , prima magari erano adeguate agli aumenti e non si accusava il colpo ,oggi questi bamboccioni che mai hanno lavorato per il PIL ,quello sconosciuto, ci sta portando ad indebitarci per cinque generazioni salvo altre tasse che metteranno chiamandole flessibilità , oggi si sono garantiti 3 dico tre miliardi da spartirsi , ecco cosa fa questo governo ladro , cerca soldi e forse entreranno a forza nelle cassette di sicurezza , altro che dittatura ,,,,,ladri.

conviene

Gio, 13/10/2016 - 10:21

Cosa centri il referendum con la manovra finanziaria nemmeno Antonio Signorini l'ha spiegato nonostante il titolone ad effetto. Fino a ieri scrivevate tutti i giorni di mance elargite dal governo inventando i più diversi argomenti, compresi gli stanziamenti per il terremoto. Ora parlate di 8 miliardi di tasse, senza riuscire a dire quali nell'articolo. Ma il governo sarebbe veramente masochista se come dite voi introducesse 8 miliardi di nuove tasse per avere più SI. Per favore usate latri argomenti per la vostra campagna per il no. E siate minimamente coerenti

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 13/10/2016 - 10:27

Ma sta invocando il Padreterno di non fargli perdere la poltrona? Perche' con la prospettiva di altre tasse, le probabilita' di essere disarcionato sono del 99,9%.

Ritratto di bussirino

bussirino

Gio, 13/10/2016 - 10:39

Caro Signorini Ricordinquando eta al Governo Berlusconi? Repubblica e altri giornali avevano sempre da ridire sulle scelte del Governo. Ora che c'è Renzi Il Giornale ed altri hanno da ridire sul Governo Renzi. Mi sapete dire quando questa melina giornalistica finirà? Non sono un politico ne un sostenitore partitico ma un elettote che cerca di valutare personalmente gliboperati

Ritratto di bussirino

bussirino

Gio, 13/10/2016 - 10:53

....seguito.... ..gli operati dei governi. Mi ricordo che Berlusconi voleva eliminate il Senato facendo, giustamente, una gran pubblucità sulla negatività di Camera e Senato. Dalle parole non potè passare ai fatti petcjè, come disse, i senatori avrebbero votato contro alla perdita della loro poltrona. Ora Renzi è riuscito fare quello che poteva ma nessun senatore gli avrebbe permesso di abolire totalmente il Senato. Vogliamo ora prendere quel poco che è meglio di niente? Anche questo Italicum deve rimanere così com'è. Il premio alla Coalizione porterebbe ancora alla ingovernabilità se partiti minori volessero dettar legge e lo farebbero..vedi la minoranza PD che fa dentro al suo partito. Le teste calde ci sono ovunque. Pensateci!!!! Rino Cesare Bussandri Da Sorso SS

kami

Gio, 13/10/2016 - 10:56

@conviene Le tasse che inserisce normalmente sono subdole, e anche nel caso non tocchino te direttamente, ti arrivano in qualche modo di riflesso, stanne certo. In ogni caso se volete continuare a sostenere questo incapace mentitore seriale, fate pure..ma sappiate che sarete corresponsabili del crollo del definitivo Paese e della sua svendita alla finanza e al NWO.

dondomenico

Gio, 13/10/2016 - 10:57

mbferno .- bravo...è a colloquio con il Buon Dio. Non è da tutti, solo a lui riesce ed è da lì che prende tutte le ispirazioni....E' un fenomeno!!!!Al prossimo talk show ci annuncerà che il Buon Dio e tutta la Congrega dei Santi del Paradiso voteranno Si al referendum

kami

Gio, 13/10/2016 - 11:00

@conviene Ma dico, stai scherzando? Cosa c'entra???? E hai pure il coraggio di commentare qui ?

Libertà75

Gio, 13/10/2016 - 11:05

poi quando dico che il reddito disponibile cala, gli economisti del PD (lorenzovan, giorgio52 et altri) si affrettano a smentire in assoluto e in toto

Duka

Gio, 13/10/2016 - 11:21

MANDIAMOLI A CASA ED E' GIA' TROPPO TARDI.

luna serra

Gio, 13/10/2016 - 12:41

Padoan in TV 8 miliardi di nuove entrate ma le tasse dimunuiscono chiedo dove troveranno tutti questi miliardi di euro se non alzando le tasse ? mi sa che ci tolgono la sanità spero di no

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 13/10/2016 - 12:57

Il referendum di Renzi è tutto sbagliato è provocherebbe il caos.

Triatec

Gio, 13/10/2016 - 12:58

conviene @ Come si fa a dire di quali tasse si parla? Per il momento il buon Padoan non ce l'ha ancora fatto sapere, lo scopriremo il 15 ottobre quando sarà approvata la legge finanziaria. Ma la cifra in ballo sembra proprio essere di 8 mld.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 13/10/2016 - 13:02

Ha fregato gli italioti con le 80 euro. Adesso ci riprova.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 13/10/2016 - 13:08

Fatelo sapere ai duri e puri. Altri 8 miliardi da pagare se votate SI. O sono tutti esentasse i parassiti che li votano, oppure sono proprio masochisti. Non so cosa sia peggio.

Libertà75

Gio, 13/10/2016 - 13:28

@conviene, quando io ho chiesto cosa centrasse il referendum con l'aumento del PIL preannunciato da vari sindacati di categoria, in primis confindustra et simili, nessuno mi ha risposto. Allora chiedo a lei, se ha un minimo livello di preparazione culturale di rispondermi oppure se non lo ha, faccia un favore ai suoi concittadini, non voti per la dittatura.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 13/10/2016 - 15:11

conviene o non conviene? Renzi può fare e dire quello che vuole, ma io – come tanti - ero con Renzi all'inizio, quando disse "abolirò il Senato", ma dopo una settimana, evidentemente perché rimbrottato dall'alto (da chi?), il furbetto ha invertito la marcia ed ha detto che avrebbe cambiato le funzioni del Senato, che quindi sarebbe rimasto, ma in posizione subordinata, con senatori non eletti, ma “importati”, ma anche con tutte le sue costosissime “strutture”, naturalmente compresi i fondamentali “parrucchieri”, pagati fino a 130 mila euro all’anno. Per me non “conviene”.

linoalo1

Gio, 13/10/2016 - 15:22

Ma che strano!!!Altre Tasse da questo Governo di Incapaci???Padoan,il Genio Della Finanza,a lungo cercato da Renzi,non sa fare altro!!!!Non si rendono conto che,essendo un Governo Illegale,perchè non Eletto dal Popolo,anche tutto quello che fanno,è Illegale????In altre parti del Mondo,sarebbe scoppiata la Rivoluzione, per un fatto del genere!!!Qui in Italia,invece,Tutti Buoni ed a Capo Chino!!!!Se non avessi 71 anni e non fossi parzialmente Invalido,andrei io,in Piazza,a risvegliare gli Animi ed a spiegare la Situazione,specialmente ai Giovani che,di Politica,non ne capiscono proprio niente!!!!Meglio i Tablet ed Internet,dicono!!!Al Loro Domani,che Questo Governo e lo Scambio Etnico in corso,preclude ogni possibilità,proprio non ci pensano!!!Qualcuno,li svegli e li metta in guardia!!Gli spieghi anche che,se non reagiscono,tra non molto,i Migranti saranno loro!!Si sono accorti che,qualcuno più furbo,sta già Emigrando???

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 13/10/2016 - 15:28

pssibile che nessuno arrivato a palazzo chigi sappia risparmiare riducendo tutte le spese superflue? Possibile che questi dirigenti sappiano solo impadronirsi di tutte le poltrone ricorrendo anche a quelle già occupate??: il nostro caro Renzi, è persona che da quando è divenuto sindaco a Firenze,ci ha incantati mostrando di avere virtù che, invece, non ha: persona che predica ed indica la strada del bene e pratica quella del male, una persona doppia, falsa, che finge e persevera nella finzione: cio non ostante , oggi pero rappresenta , tra i mali, quello ancora meno grave in quanto curabile a detta di tanti dottori,forse, il male minore

unosolo

Gio, 13/10/2016 - 16:36

la finanziaria copre le uscite scellerate fatte da questo governo e il referendum una scusante per la flessibilità , questo governo vuole solo soldi per galleggiare e pagare amici per mantenersi il potere , le offese verso le minoranze dimostrano incompetenza e strafottenza ma incapacità di creare crescita produttiva , danni solo danni riescono a fare . organo addetti ai controlli ? sono le presine.

giovanni235

Gio, 13/10/2016 - 18:34

Per favore potete far sapere al grande ballista che il suo SI unitamente a quelli di Boschi,Alfano,Mogherini,Boldrina saranno annullati dal mio NO e dai NO di mia moglie,mia figlia,mio genero e mio nipote???Vi sarei grato!!!

terzino

Gio, 13/10/2016 - 18:52

E tanto mica paga lui.

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Dom, 04/12/2016 - 11:53

Quanto siete bugiardamente bugiardi!!!