La profezia di Berlusconi: il giallo-verde non dura

Il Cavaliere certo che il patto Di Maio-Salvini si romperà. E lavora al rilancio del partito

Dopo l'incontro con Matteo Salvini, Silvio Berlusconi è sempre più convinto che nel governo giallo-verde presto le incompatibilità tra personaggi e idee esploderanno, mandando in frantumi la strana liaison.

Con l'alleato leader della Lega il Cavaliere si è lamentato della scarsa decisione con la quale sono stati difesi i punti cardine del programma della coalizione e le posizioni-chiave nel sistema di potere. D'altro canto, ha riconosciuto a Matteo la capacità politica di essere diventato il protagonista vero nell'esecutivo, anche se con toni spesso troppo urlati, mettendo in ombra e in difficoltà l'altro vicepresidente del Consiglio, il grillino Luigi Di Maio e il premier Giuseppe Conte. E se la Lega sale nei sondaggi va bene, perchè invece di fagocitare gli azzurri erode consensi ai grillini e alla sinistra.

Il leader di Forza Italia spera che il ruolo predominante di Salvini, già a 20 giorni dalla nascita del governo, imprima una forte impronta di centrodestra ai provvedimenti che verranno. Certo, c'è il rammarico di non essere lui al suo posto, per realizzare quella svolta che aveva programmato, ma Berlusconi prevede che gli attriti già emersi, come su immigrazione e rom, presto spaccheranno il fronte Lega-M5s, allontanando l'ipotesi di un cambio di campo di Salvini. E allora potrebbero aprirsi prospettive diverse per l'alleanza.

Per ora, il Cav ha scelto la linea del silenzio, anche in contrasto alla eccessiva loquacità degli altri. «Con Fi e con Berlusconi - dice Salvini, commentando a Palazzo Madama l'incontro con il leader azzurro - c'è unità in vista dei ballottaggi per le amministrative. È abitudine il lunedì, se si riesce, di vederci e anche il prossimo potremmo commentare la situazione». A partire dai risultati elettorali di domenica.

I candidati di centrodestra vanno sostenuti senza divisioni interne e l'ex premier pensa di impegnarsi personalmente, andando venerdì a Viterbo, al fianco di Giovanni Arena. Il candidato sindaco ha ravuto il 40,22% al primo turno, grazie ad una coalizione compatta e la sfidante Chiara Frontini, al 17,55% con la sua lista civica, paga le conseguenze di un fronte progressista spaccato e della bocciatura dell'amministrazione uscente di centrosinistra.

Prima di andare nella «Città dei Papi» Berlusconi sarà domani a Roma, per studiare il progetto di rilancio del partito cui stanno lavorando in questi giorni nella capitale, in una serie di riunioni, i suoi consiglieri e dirigenti, da Niccolò Ghedini alle capigruppo Anna Maria Bernini e Mariastella Gelmini, a Sestino Giacomoni, segretario dei coordinatori regionali. Il leader azzurro dovrà dire l'ultima parola sull'organigramma che fissa ruoli di vertice, comitato ristretto, coordinatori, Consulta e gruppi giovani per il web. Sa che nel partito c'è grande attesa e anche qualche protesta. «Si riuniscono in tre, tra di loro, in modo quasi autistico - sbotta l'eurodeputata Alessandra Mussolini-. Con quest'operazione contro Salvini e contro il governo ci mettiamo dalla parte di chi ha perso, una posizione che ci fa schiantare».

Del governo gli azzurri mettono sotto i riflettori le contraddizioni. La Bernini vede una «retromarcia» nelle dichiarazioni del ministro dell'Economia Tria. «Si è guardato bene dall'inserire nella risoluzione al Def il reddito di cittadinanza, l'abolizione della Fornero e l'introduzione della flat tax. Il libro dei sogni, che Di Maio e Salvini avevano promesso di realizzare entro i primi 100 giorni, avrebbe fatto nuovamente impazzire lo spread, mettendo seriamente a rischio i risparmi degli italiani».

Commenti
Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 20/06/2018 - 09:53

Non ho mai letto da nessuna parte che Salvini e Di Maio abbiano mai promesso reddito di cittadinanza, flat-tax e legge fornero nei primi 100 giorni! Comunque, come al solito, in forza Italia vige una grande democrazia e si parla sempre di "nomine". Non si sentono un tantino sottostimati i vari parlamentari eletti... o meglio nominati anche loro?

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 20/06/2018 - 10:00

Ma lo conosce il senso delle parole che dice? Oppure legge solo qualcosa che altri gli hanno scritto, senza neanche provare a capirlo? Accusare Salvini di "scarsa decisione" mi sembra quantomeno grottesco! Cosa doveva fare, secondo lui, per "difendere i punti cardine del programma", andare a Bruxelles armato alla Rambo e cominciare a sparacchiare a destra e sinistra? Forse questo governo non durerà a lungo, ma se cadrà la cosa non andrà certo a suo favore, quindi farebbe meglio a gufare meno e appoggiare maggiormente il suo "infiltrato" Salvini e cercare di aiutarlo.

daniel66

Mer, 20/06/2018 - 10:02

SE INVECE DI FARE LA SENTINELLA DELL'EUROPA TI FOSSI DIMOSTRATO PIù CRITICO NEI SUOI CONFRONTI, LE COSE SAREBBERO DIVERSE. VUOI L'EURO? E NOI NON TI VOTIAMO PIU' (E PER ME STAI BENE DOVE STAI): SENNO' CHE RAZZA DI CAMBIAMENTO E'?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 20/06/2018 - 10:14

#wilegio- 10:00 L'impressione, devastante, è che il pover'uomo continui a sfogliare il calendario(Peraltro datato)delle pin up.

Sabino GALLO

Mer, 20/06/2018 - 10:16

Basta limitarsi al primo colore!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 20/06/2018 - 10:19

Silvio, non sarai comunque tu a comandare: questo imprimitelo ben nei neuroni. Oramai abbiamo ben compreso che anche tu hai baciato la pantofola alla Merkel per tornare in "lizza", ergo o dovrai sottostare alle direttive del partito più forte (Lega) oppure dovrai provare a fare comunella con il Pd. Da qui non si scappa.

Ritratto di enzo33

enzo33

Mer, 20/06/2018 - 10:20

Dura minga, dura no...

jaguar

Mer, 20/06/2018 - 10:30

Può darsi, ma chissà se dura anche l'azzurro.

Longobardo72

Mer, 20/06/2018 - 11:07

Se dovesse cadere il governo e si tornasse alle elezioni, spero che la Lega non faccia il grosso errore di mettersi con il "nonno", altrimenti perderebbe molta credibilità e nuovi elettori "rubati" un pò dappertutto, sia da 5S, sia da PD.

WSINGSING

Mer, 20/06/2018 - 11:16

Silvio, da leghista auguro al Governo di Matteo Salvini una lunghissima vita. Ma anche il giorno in cui dovesse cedere, scordati che ti darò mai più il mio (e spero quello di tanti altri Italiani), voto. Da te ho sentito solo bugie, negli anni di governo (agosto 2011: "l'Italia è un paese solido"... e stavamo sull'orlo del fallimento), e dopo: intervista in TV: "perchè non ha realizzato tutto ciò negli anni del Suo governo quando aveva la maggioranza assoluta al Senato ed alla Camera? Risposta: "Perchè non me lo hanno lasciato fare..." E lasciamo stare le leggi ed i condoni ad personam e tanto tanto altro ancora. TACI. E segui Matteo Salvini. Oppure stai tramando altra sfiducia in Parlamento? Da te sarebbe da aspettarselo!!!

Ritratto di Leto

Leto

Mer, 20/06/2018 - 11:31

Nonostante gli onnipresenti detrattori, penso che l'Italia abbia bisogno di un partito liberale che si collochi nell'area politica del centro destra. Quindi mi auguro che Berlusconi riesca a rilanciare il F.I. o come si chiamerà il nuovo movimento, visto che anche quest'ultima cosa è un'opzione allo studio. Il tempo ci dirà come le idee e le politiche si manifesteranno; quindi direi di aspettare prima di giudicare con i soliti pregiudizi. Per quanto riguarda la durata di questo governo, anch'io nutro forti dubbi e speriamo che Salvini riesca ad ottenere il massimo in questo periodo. Intendiamoci, se questo governo dovesse ottenere dei risultati a favore dei cittadini, delle partite iva, dei giovani e il lavoro, sull'invasione indiscriminata dell'immigrazione, la riduzione delle tasse e gli orpelli burocratici, allora che continui; in fondo è questo di cui l'Italia ha bisogno.

fj

Mer, 20/06/2018 - 11:36

Se Salvini e Dimaio non cadranno nelle trappole possono durare 5 anni. Il loro programma di governo è veramente innovativo. La sinistra è ormai lontana dalla realtà, e Forza Italia ha troppi interessi da difendere e non ce la fa ad avere una visione d'insieme dell'Italia.

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Mer, 20/06/2018 - 11:37

@wilegio caro il mio babbeo pelosetto il silvio vi tiene per le balle. il ruspista, che per l'italia non ha ancora fatto niente, è sempre impegnato nei comizi per aumentare gli adepti e mantenere caldo il popolo babbeo che vuole promesse irrealizzabili. andremo presto a nuove elezioni nelle quali, senza il silvio, il cdx non avrà mai la maggioranza. Sarà l’ago della bilancia, vi regalerà la maggioranza, vi portera’ verso la merkel e renderà irrealizzabili le promesse da comizio. ci siete cascati come dei babbei ma tant'e'...

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mer, 20/06/2018 - 11:37

E' l'ultimo lamento di uno che sta per scomparire dalla politica.

buri

Mer, 20/06/2018 - 11:38

ce lo auguriamo in tanti ma allo stato attuale rimane solo una speranza ottimista

Ritratto di deep purple

deep purple

Mer, 20/06/2018 - 11:43

@wilegio. Veramente Salvini ha detto un sacco di volte che i primi provvedimenti che avrebbero fatto sarebbero stati l'eliminazione della legge Fornero e la flat tax. E sempre suddetto personaggio ha giurato che in Europa avrebbe fatto la voce grossa e battuto i pugni per "difendere i punti cardine del programma". Si informi meglio, prego.

giordano.bruno52

Mer, 20/06/2018 - 11:47

Berlusconi fa quello che sa fare meglio: gli slogan. Governare è un'altra cosa e lo abbiamo già visto all'opera e abbiamo visto con quale "decisione" abbia lottato per non perdere il legittimo potere che la UE poi gli ha tolto.

apostata

Mer, 20/06/2018 - 11:50

la corda si romperà quando salvini avrà fatto il pieno di consensi e vorrà raccogliere i frutti nelle urne elettorali a scapito del pd che insiste ancora sull'immigrazione senza progetto, senza controllo e senza prospettive e sul paragone del controllo dei rom con le politiche naziste

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 20/06/2018 - 11:51

Oggigiorno tutto é una lusinga. Dura minga, dura no. Vive solo chi non se la prende e votare sempre può: Voto dai tempi dei garibaldini, vota Salvini, vota Salvini...

d_amod1

Mer, 20/06/2018 - 11:51

E' ormai chiaro che i poli sono tre: sinistra 10%, centro 10% e destra 80%. Alla faccia del doppio turno di coalizione!

Ritratto di ElioDeBon

ElioDeBon

Mer, 20/06/2018 - 11:55

La mia Profezia personale e' che Forza Italia non arriva a fine anno... ... ed io sono uno di quelli che ha votato FI, in passato, per anni!

Ritratto di deep purple

deep purple

Mer, 20/06/2018 - 11:55

Certo che la Mussolini ha una gran bella faccia tosta a sbraitare e a contestare gli altri sui giornali e sulle tv, dopo quello che ha combinato il marito. Nei paesi che tanto ammiriamo sarebbe uscita di scena per sempre.

Ritratto di deep purple

deep purple

Mer, 20/06/2018 - 11:59

WSINGSING. Vorrei vedere te quanto ti ritrovi alleati gente come Casini e Fini e una magistratura completamente schierata contro di te.

acam

Mer, 20/06/2018 - 12:00

daniel66 Mer, 20/06/2018 - 10:02 duemilaquattrocentomiliardi sicuramte tu sei uno che non sa contare fino a cinque, non ti sei accorto che il differenzile bond tedeschi/italiani è salito di duecento punti non appena salvini pistolino si sono messi d'accordo? prima di parlare in questi casi bisogna saper contare e Tria sembra essere uno che lo sa fare, tu testa di rapa (in questo argomento) pensa ad abbassare la cresta e ad imparare.

Altoviti

Mer, 20/06/2018 - 12:06

I 5 Stelle sono la sinsitra del sistema che è riuscita ad impedire la vittoria del CDX. Berlusconi ha ragione di essere critico, per ora a parte il caso Acquarius, tutti i migranti clandestini sono sbarcati da noi, non vedo un cambiamento pratico, non vedo la svolta di cui avremmo urgentement bisogno e Conte che non ottiene niente dalla Merkel e da Macron, se nonche loro chiuderanno ancora più ermeticamente e che ci manderanno tutti quelli chenon vogliono più anche se non arrivati dall'Italia: l'Italia dev dire che non riprenderemo nessuno visto che loro non si sono presi la quota migranti stabilità dagli accordi UE! Ma abbiamo un Conte debole ed un Fico forte, tutto come prima o quasi! Ahimè!!!!!

Giorgio1952

Mer, 20/06/2018 - 12:09

Il Cav vuole rilanciare il partito e infatti dall'ultimo sondaggio su La7, FI avanza dello 0,6% e tocca quota 9,2% un bel risultato non c'è che dire.

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Mer, 20/06/2018 - 12:11

Certo, se "Lui gufa" il Governo non regge e cadrà come una pera matura. L'unico vero problema è che La Lega sfonderà il 30% e Forza Italia...fate vobis.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Mer, 20/06/2018 - 12:21

Ma non è necessario chiamarsi Silvio, per capirlo....

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mer, 20/06/2018 - 13:19

Cavaliere, Lei ha colto il nocciolo della politica di Salvini. Questo mi fa ritenere, anche se Lei non lo dice, che abbia colto anche la vera natura dell’attuale coalizione di governo. Salvini non è verde, ma rosso – leoncavallino e fondatore-leader di comunismo padano – il nome «Lega» lo ha usurpato, come è prassi costante tra i rossi. Come me, ce l’hanno insegnato a scuola, sa che dalla combinazione del rosso col giallo si ha il famigerato (politicamente) arancione. La prego: moderi la sua eccessiva generosità; molli Salvini al suo destino e si dedichi corpo e anima a curare la coesione e buoni risultati elettorali dei moderati. Il futuro dell’Italia è lì.

mcm3

Mer, 20/06/2018 - 13:28

Ora il gufo fa profezie, sa bene di non contare piu' nulla, che nessuno lo ascolta e quind inventa cose mai dette da nessuno,

Lugar

Mer, 20/06/2018 - 13:39

Non è detto. Dipende da quanto si è discreti in questo momento delicato.

Xplr

Mer, 20/06/2018 - 13:49

Spero la profezia si avveri, si finisca con questo governo non eletto e che Italia torni ad essere una democrazia dove chi vince le elezioni governi, non si facciano contratti truffa dopo le elezioni, non si facciano inciuci di partiti opposti al governo e dove i programmi elettorali siano chiari e vengano rispettati ma soprattutto fatti PRIMA delle elezioni.

Ritratto di .s@ndrino

.s@ndrino

Mer, 20/06/2018 - 14:18

dal partito dell'ammore al partito della SFIGA

Divoll

Mer, 20/06/2018 - 14:44

Allora durera' molto a lungo...

maxxx666

Mer, 20/06/2018 - 14:52

Mi domando perché Salvini o Di Maio dovrebbero far cadere il governo, per andare a nuove elezioni e sperare di ritornare al governale? Ma se sono già al governo!!

INGVDI

Mer, 20/06/2018 - 14:56

Salvini sta attuando il suo programma che prevede l'acquisizione dei voti di FI e la stabile alleanza con i 5s. Finora tutto è andato per il verso giusto, la prossima tappa consiste in un governo, sempre contro natura con i 5s, ma con un rapporto di forze aggiornato ai crescenti consensi della Lega. Berlusconi paga la dissennata politica degli ultimi sette anni quando in più occasioni ha appoggiato il disastroso governo delle sinistre. Amen

peter46

Mer, 20/06/2018 - 15:05

deep purple....la mussolini ha la stessa faccia tosta,dopo quello che ha combinato il marito,di berlù dopo quello che ha combinato alle sue mogli...ed a mogli e mariti degl'italiani nei suoi anni di governo.NB:E non può valere per lui il 'dopo quello che gli ha combinato'...la seconda moglie,non essendoci al riguardo che gossip 'limitatissimi' per avere un giudizio.NB2:Certo,sarebbe forse meglio che entrambi(berlù e mussolini)si 'conducessero' a 'badarsi'...l'un l'altro,onde 'lasciar libera' la 'fidanzata' di lui,che tanto,per riconosciuta 'intraprendenza',non si 'perderebbe ' in questo mondo.

Ritratto di comunistialmuro

comunistialmuro

Mer, 20/06/2018 - 15:05

Sono daccordo col Presidente Berlusconi,fra qualche mese la Lega avra' la maggioranza assoluta per governare e qualcuno con cui cambiare la Costituzione si trovera'.

antonio54

Mer, 20/06/2018 - 15:29

Grazie a Lui ci siamo sorbiti cinque anni di governo comunista. Gli ha messo i voti del Centro Destra su un pianto d'argento. Non azzecca mai una mossa… incredibile.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 20/06/2018 - 15:38

Berlusca non ha capito gli errori fondamentali suoi e dei sinistri. Sono stati alleati negli ultimi 8/10 anni nel fare leggi inutili o cambiare le desinenze ai vocaboli. Risultato se ne sono fregati delle persone ed accontentato si e non 4 inutili gay. Bene gli italiani gli hanno detto picche. Salvini sta ridando un briciolo di dignità alle persone normali e perbene, i risultati si vedono la Lega quasi al 30% e FI all'8%. Bravo berlusca, non sei più credibile.

gedeone@libero.it

Mer, 20/06/2018 - 16:44

D'amod1, destra 80%??? Perché a lei risulta che i 5* siano di destra? almeno il 20% di loro sono komunisti della specie peggiore cioè giustizialisti e forcaioli a senso unico.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 20/06/2018 - 18:34

@babbeipersempre Lo sa che il suo avatar somiglia molto allo stemma che era dipinto sui bombardieri italiani durante la II guerra mondiale? Penso che le farà piacere saperlo. Quanto al mio avatar, non è "pelosetto" ma proprio molto molto peloso, essendo uno Shih-Tzu.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 20/06/2018 - 18:38

@deep purple Mi dispiace contraddirla, ma SONO informato. Salvini non ha mai parlato di "primi 100 giorni", ma di precedenze a vari temi. Temo che lei lo confonda con un tale Berlusconi Silvio, che si impegnò a fare nei primi 100 giorni tante di quelle cose che neanche Mandrake avrebbe potuto mai fare. Com'è andata a finire, poi, è noto a tutti.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mer, 20/06/2018 - 19:46

Basta leggere i commenti dei fan del fondatore di comunismo padano per rendersi conto che, come i 5stelle, anche Salvini ha fatto il pieno di voti degli estremisti di sinistra, da sempre terrorizzati da Berlusconi. Stia attento Salvini: quando i più sinistri di lui non avranno quello che si aspettano, lo molleranno. Già ora lo vedono male gli elettori della lega che lo credevano un membro sincero della coalizione di cdx. Potrebbe trovarsi in mano solo un pugno di mosche.

Ritratto di deep purple

deep purple

Gio, 21/06/2018 - 10:54

@wilegio. Evidentemente lei non ha visto i comizi o le ospitate tv del suo idolo. Ripeto, è male informato.