Quanto è Fico fare impresa come Farinetti. Lascia a casa 90 collaboratori neoassunti

Il megastore di Bologna non rinnova gli interinali. Ma l'azienda sminuisce

Che anche il Re Mida dell'agroalimentare italiano, Oscar Farinetti, stavolta abbia fatto il passo più lungo della gamba? La sua nuova Disneyland del cibo fuori Bologna, battezzata Fico perché anche il nome dev'essere brillante (sta per «Fabbrica Italiana contadina», fa figo anche citare la civiltà contadina), non sembra decollare come le altre creature dell'inesauribile imprenditore di Alba, già grande sponsor renziano. Fico ha chiuso l'anno, dopo un mese e mezzo dall'inaugurazione (in pompa magna col premier Gentiloni e ministri), con 500mila visitatori. Tanti o pochi per un megaparco alimentare di 100mila metri quadri, 45 ristoranti e 48 punti vendita? Per Farinetti&Co i risultati sono in linea con le aspettative, anzi addirittura un filino meglio dicono, anche se probabilmente non è stata la partenza col botto che si immaginavano. Ci vuole un po' di pazienza: «Fico è una macchina nuova che fa i 300 all'ora e noi abbiamo appena preso la patente» ha detto il gran capo di Eataly. In effetti, finito il periodo natalizio, la supercar di Farinetti sembra aver rallentato. Ed ecco che novanta collaboratori interinali (ma per l'azienda sono meno) a cui scade il contratto non saranno rinnovati. «Che non ci rinnovano ce l'hanno detto due giorni fa» dice una cassiera a Repubblica Bologna. «Siamo molto stupiti per il modus operandi con cui Fico-Eataly World ha gestito la questione del personale interinale protesta il segretario della Uil Emilia Romagna, Giuliano Zignani - Eataly ha sottoscritto un protocollo per la tutela dell'occupazione, e il Comune di Bologna si è fatto garante di questo accordo». Alla società risultano invece solo 30 gli interinali che non verranno confermati, e il taglio è spiegato come un fisiologico adattamento ad un periodo più fiacco. «La cosa - spiega Tiziana Primori, l'amministratrice delegata di Eataly World Bologna - rientra in una normale turnazione che rispecchia i cicli di affluenza. L'andamento non è sempre uguale durante l'anno ed è normale che quando c'è calo ci sia anche un minor bisogno di personale. Per intenderci: dicembre non è gennaio. Una decrescita fisiologica c'è sempre». Più amareggiato dall'accusa di non rispettare gli accordi sindacali è Oscar Farinetti (che pochi anni fa tuonava «l'imprenditore che non stabilizza i precari è un bastardo»). Ora risponde: «Bisogna volergli bene a posti come questo, abbiamo creato 900 posti di lavoro. È normale che gli interinali calino e aumentino, servono a questo, non perdiamo tempo in polemiche inutili. Vedrete come si riempirà questo paco nei mesi estivi con i turisti stranieri». Proprio quelli che sono mancati finora, solo il 10% dei visitatori nell'ultima rilevazione resa pubblica. Va detto che la stampa estera non ha aiutato Farinetti. Il britannico Guardian ha stroncato il super-Eataly bolognese: «Lascia l'amaro in bocca, è un po' come andare dentro un megamarket in stile americano» ha scritto. Anche il tedesco Der Spiegel ha storto il naso («Il gigantismo di questa Disneyworld del cibo ha dei limiti»). Ma lo stesso Farinetti ha riconosciuto degli errori nella partenza («Occorre migliorare l'accoglienza, abbiamo sbagliato la cartellonistica»), ma ci vuole altro per togliergli l'ottimismo.

Commenti
Ritratto di giordano

giordano

Sab, 03/02/2018 - 08:57

sono di Bologna, sono andato a visitare Fico, una tristezza assoluta, una cosa senza senso, prezzi assurdi e il nulla. Sono fortunati che il comune ha dato l'area in comodato d'uso, quindi non pagano un euro di affitto, altrimenti avrebbero già chiuso, inoltre ricordiamoci che è situato all'ombra dell'inceneritore del Frullo, un luogo biologicamente KO. Ma si sa, tra compagnucci , tutto si risolve sempre positivamente.

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 03/02/2018 - 09:02

L'imprenditore politicamente coretto, guarda la coincidenza, va in crisi l'amichetto Renzi e va in crisi pure lui, chissà perchè ?

Ritratto di Azo

Azo

Sab, 03/02/2018 - 09:19

Come tutti i Comunisti, """RICONOSCONO I PROPRI ERRORI, MA CHI CI METTE LA PELLE SONO I DIPENDENTI"""!!!

amicomuffo

Sab, 03/02/2018 - 09:42

Chissà come mai il maggiore sindacato italiano sta zitto! Poi a coerenza, il titolare sta proprio messo bene. Il giorno che troveremo uno che sia in grado di dare un lavoro a tutti e ci riesce, diventa il padrone dell'Italia!

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 03/02/2018 - 09:50

Mangiare da eataly vuol dire farsi truffare: prezzi esosi. Comprare poi prodotti enogastronomici pure,con prezzi medi più alti di almeno il 30-40% che altrove. Non è che un volgare intermediario che ricarica un margine di guadagno esoso su prodotti reperibili ovunque. Da evitare.

moichiodi

Sab, 03/02/2018 - 10:00

e il giornale gioisce......

Ritratto di ALCE BENDATA

ALCE BENDATA

Sab, 03/02/2018 - 10:00

Farinetti andasse pure a fondo che nessuno si bea di queste disneyland senz'anima.

redy_t

Sab, 03/02/2018 - 10:10

Quindi fatemi capire, questo radical chic di sinistra al caviale afferma che: "È normale che gli interinali calino e aumentino, servono a questo, non perdiamo tempo in polemiche inutili." e nessuno dice niente. Eh già, gli interinali non sono PERSONE, sono pacchi, scorte umane che vanno e vengono alla bisogna. Ma questo signore è di sinistra e dunque va bene così.

Iacobellig

Sab, 03/02/2018 - 10:22

Questo è il prodotto di Renzi e della sinistra. Speriamo che gli italiani aprano gli occhi. Ha ragione Feltri un anno di Trump il paese decollerà.

steacanessa

Sab, 03/02/2018 - 10:31

Per lui, come per tutti i sinistri di merenda, prima di tutto le palanche.

Yossi0

Sab, 03/02/2018 - 10:31

Se lo facesse Mediaset apriti cielo, ma siccome lo fa un sinistroide allora è giusto

fifaus

Sab, 03/02/2018 - 10:45

redy_t: E' vero quel che dice Farinetti, per il quale non ho mai avuto simpatia. Gli interinali sono come gli attrezzi per un meccanico: li usa quando servono. La differenza consiste solo nella cura che il meccanico utilizza per riporli, mentre l'imprenditore li butta via. Tanto alla bisogna ne troverà altri...

batpas

Sab, 03/02/2018 - 11:28

Ma è quello che negli USA esponeva cibi già scaduti ? Comunistello attuale, scommettiamo che da persona intelligente cambierà bandiera ?

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Sab, 03/02/2018 - 11:46

Fico non funziona.

jaguar

Sab, 03/02/2018 - 11:54

Cosa vi aspettavate dall'amicone di Renzi?

An_simo

Sab, 03/02/2018 - 12:24

licenziare è un fatto grave a "sx" come in questo caso e a "dx" come nel caso dei dipendenti di Forza Italia

ghorio

Sab, 03/02/2018 - 12:27

Farinetti, un altro sopravvalutato con la boria di Renzi e compagni.

AndyFay

Sab, 03/02/2018 - 12:31

Fico, Eataly World è un progetto finanziato con i soldi (oltre 50 milioni di euro) della Prelios, una bad bank. La bad bank è una banca che compra i crediti deteriorati dal varie banche e li ricolloca sul mercato sotto forma di azioni ad azionisti ignari. In altre parole il progetto è stato finanziato dal niente e appoggiato dal governo PD. Il PD ha coinvolto anche il comune di Bologna(storicamente rosso) che gratuitamente ha dato a Farinetti il terreni del Mercato Ortofrutticolo. Li' vicino c'è un inceneritore ma un occhio si può anche chiudere. Soprattutto se si sono di mezzo le cooperative che gestiscono i posti di lavoro che sono molti e dove ci sono i lavoratori ci sono le sanguisughe, i sindacati. I sindacalisti sono pronti ad insorgere se un lavoratore viene licenziato (anche se interinale come spesso accade nella ristorazione) perchè vale l'assioma meno operai meno sindacalisti. Ecco l'Italia del PD, ancora per poco.

manfredog

Sab, 03/02/2018 - 12:32

..be'..la sinistra è la sinistra, gran bella cosa per fare bella figura, ma poi gli affari sono affari..eh..!! E' la solita storia, se lo fanno gli altri sono degli affaristi senza scrupoli, se lo fanno loro è 'cosa buona e giusta', 'nostro dovere e fonte di salvezza', si, la loro. mg.

Kogins

Sab, 03/02/2018 - 12:46

Andate a Barolo a chiedere come Farinetti ha fatto i soldi...o meglio, suo padre dove ha trovato i soldi....

claudioarmc

Sab, 03/02/2018 - 12:58

Che gusto vedere questa gente naufragare

luna serra

Sab, 03/02/2018 - 14:12

questi signori assumono finche ci sono i contributi statali cioè le tasse di tutti noi di loro non ci mettono niente RISCHIO DI IMPRESA ZERO

Ritratto di gian td5

gian td5

Sab, 03/02/2018 - 14:23

Come tutti quelli che hanno a cuore la sinistra Farinetti tiene il portafoglio a destra.

ghorio

Sab, 03/02/2018 - 14:42

Un sopravvalutato d'Italia, famoso per frequentare la Leopolda.

giseppe48

Sab, 03/02/2018 - 15:02

Farinetti non è di sinistra a lui interessano solo vedere fumo come il buffone di rignano

Massimomarchese

Sab, 03/02/2018 - 16:34

IL super Impreditore che si gonfia come PD e renziano fallito. Ridicolo quelli che lo invitano sicuramente prendendo solti in TV che parla parla ed e un grande Ignorante . complimenti provengono dalla stessa scuola renziana.

46gianni

Sab, 03/02/2018 - 19:28

lui lo può fare è di sx

yulbrynner

Dom, 04/02/2018 - 00:47

questo democriistiano cn la faccia da bischero e i baffetti da sparvieroo non mi e' mai stato simpatico

Popi46

Dom, 04/02/2018 - 07:07

Bolle di sapone sponsor e sponsorizzato. Amen

CALISESI MAURO

Dom, 04/02/2018 - 07:41

chi quello che non riconosce la sua mortadella?:))

umberto nordio

Dom, 04/02/2018 - 08:58

Quando il " fico" non é maturo, risulta amaro.

Tino Gianbattis...

Mar, 06/02/2018 - 17:36

Una perdita di credibilità epocale data da un imprenditore cioccapiatti da fiera di paese. il danno è fatto la mia solidarietà più completa alle maestranze.