Quei dissidenti grillini che fanno traballare la fiducia in Senato

A Palazzo Madama la nuova maggioranza dipende dal gruppo misto. I grillini dissidenti potrebbero non votare la fiducia in Senato, bloccando il nuovo esecutivo

"La partita è finita solo quando l'arbitro fischia". E il fischio non è ancora arrivato nella partita che stanno giocando grillini e dem. I giochi, quindi, non sono ancora chiusi del tutto e non si possono escludere colpi di scena.

Prima, infatti, il nascente governo giallorosso dovrà assicurarsi la fiducia a Palazzo Madama, dove la maggioranza sembra traballante. In Senato, infatti, la maggioranza assoluta è fissata a 161 senatori. Di questi, 51 appartengono al Partito Democratico e 107 al Movimento 5 Stelle. Ne risulta un totale di 158, che non sono sufficienti a ottenere la fiducia. La palla, quindi, è in mano ai gruppi parlamentari minori.

Il gruppo misto Liberi e uguali conta 4 senatori e nessuno ha dichiarato esplicitamente che voterà per la fiducia, legandola eventualmente al programma del neo governo, quando si capirà "se davvero intende proporre al Paese nuove ricette, un nuovo linguaggio, nuovi protagonisti". Non si ancora, quindi, che posizione prenderà Leu.

Incerta anche la strada di Emma Bonino per +Europa, che aveva parlato di un esecutivo "misterioso" e che chiederà a Conte rassicurazioni, poi si vedrà.

Si asterranno, invece, i due senatori del Maie, con la promessa che appoggeranno l'esecutivo, una volta che avrà iniziato il mandato. Stessa idea sembra essere quella del gruppo delle autonomie, scettico verso l'accordo dem-5 Stelle.

Ma a far traballare la maggioranza a Palazzo Madama sono gli ex grillini, che potrebbero appoggiare il nuovo esecutivo, visto che se andassero al voto perderebbero probabilmente la poltrona. Tuttavia, sembra che ci sia un gruppo di dissidenti deciso a bloccare i giallorossi, facendo mancare il proprio sostegno alla fiducia. Scenario ancora più preoccupante sarebbe quello che vedrebbe accordata la fiducia da parte dei senatori grillini, che la farebbero macante durante la legislatura.

Commenti
Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 30/08/2019 - 11:11

Sarebbe il colmo, se non avessero la fiducia al Senato. ANdremmo al voto? O si rinciucia un'altra volta?

antonioarezzo

Ven, 30/08/2019 - 11:25

leonida55 ma non l'hai capito che non ci faranno mai votare ? quei quattro venduti di leu avranno una poltrona e daranno la fiducia. fine giochi. e la mummia bonino pure.

evuggio

Ven, 30/08/2019 - 11:37

si è sempre detto, ed è verissimo, che i 5s hanno una doppia anima. Spero proprio che la parte di coloro che ha un minimo di lucidità si comporti coerentemente nel voto di fiducia. Per quanto riguarda il voto nella piattaforma rousseau, c'è solo da osservare che è una buffonata pienamente allineata con il comicissimo Beppe, per numero di partecipanti (poco più di un condominio) e per l'ormai dimostrata grande possibilità di intervento di "manine sante"!

ex d.c.

Ven, 30/08/2019 - 11:41

Era con questi che Salvini doveva accordarsi prima dell'apertura della crisi

bernardo47

Ven, 30/08/2019 - 11:50

Se i grillini vogliono andare subito al voto, sanno come fare!auguri!

Germa51

Ven, 30/08/2019 - 12:13

Voteranno SI tutti ( tranne Paragone che comunque ha un lavoro ), per gli altri la "cadrega" è troppo importante.

Multinet

Ven, 30/08/2019 - 12:26

Ma il Presidente della Repubblica non aveva chiesto un esecutivo appoggiato da una forte maggioranza? Mah.......

Ritratto di firelight

firelight

Ven, 30/08/2019 - 13:01

Cara Signora Bernasconi,Lei fa disinformazione in quanto non cita i 5 senatori non iscritti,tra cuiDe falco ,nonche' i 6 a vita che voteranno compatti la fiducia....

Ritratto di firelight

firelight

Ven, 30/08/2019 - 13:07

Quindi cara Signora Bernasconi comprendo che ai suoi lettori questo esecutivo non piace ma perche' illuderli sui numeri?

agosvac

Ven, 30/08/2019 - 13:07

A me sembra che questa volta la parte del comico non l'abbia fatta grillo ma un altro che ha concesso a questo governo barzelletta di governare senza una maggioranza certa e coerente.

leopard73

Ven, 30/08/2019 - 13:10

Speriamo sia VERO!!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 30/08/2019 - 13:37

Cominciate a vendere i BTP, perchè se così, ci sarà una bella mazzata.

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Ven, 30/08/2019 - 13:48

....poco ci vuole x quelli che già si conoscono i nomi a non appoggiare questo antidemocratico governo farlocco...speriamo abbaino una dignità almeno costoro

dante59

Ven, 30/08/2019 - 13:53

Firelight@ nessuno ti obbliga a leggere un giornale piuttosto che un altro. Se vuoi articoli entusiasti del nuovo governo, hai ampia opportunità di scegliere. Bella la tua precisazione sui senatori a vita che voteranno compatti... in effetti hanno regolarmente appoggiato governi e Presidenti della Repubblica di sinistra. Magari sei tra quelli che sbraitano per eliminare i vitalizi, il numero dei parlamentari e le cariche a vita.

carlo19361

Ven, 30/08/2019 - 14:57

Gente questi sono gli onorevoli(poco) che strombazzano in TV la loro democrazia per il popolo, poi appena voltato l'angolo fanno finta di niente, ma non sarebbe ora italiani di mandarli a casa? Altrimenti ci fanno sempre fessi noi e loro godono di una poltrona usurpata!!!!!

Giorgio Mandozzi

Ven, 30/08/2019 - 15:52

Non preoccupatevi dei dissidenti. Ci saranno i i voti o l'uscita dall'aula di FI a rimettere a posto le cose.

Ritratto di MiSunChi

MiSunChi

Ven, 30/08/2019 - 16:20

LeU e +Europa stanno solo cercando di alzare il prezzo per ottenere qualche poltrona, ma è scontato che poi voteranno la fiducia: in caso elezioni, infatti, entrambi rischiano di non superare la soglia di sbarramento.

rocchetti

Ven, 30/08/2019 - 17:03

Non tutti i 5 stelle sono comunisti, molti di loro non avranno la possibilità di ricandidarsi; ma se la lega offre loro un posto nella prossima legislatura, magari ci ripensano e non danno la fiducia ad una linea di partito che puo darsi non condividano, si tratta, come si dice sempre in questi casi di trovare ina decina di senatori responsabili che impediscano di creare questo obbrobrio di governo,saranno magari ricompensati nella prossima legislatura dove la lega avrà,dato il suo successo, ampi spazi da riempire.5 stelle MEDITATE.

agosvac

Ven, 30/08/2019 - 17:19

Egregio do ut des, perché vuole vendere i suoi BTP? Non lo sa che sono a cedola fissa che resterà tale fino alla scadenza ed alla scadenza saranno rimborsati alla pari? Se li vende ci perde un kasino!!!

Blueray

Ven, 30/08/2019 - 17:35

Un esecutivo coi piedi nell'argilla.

acam

Ven, 30/08/2019 - 18:20

evuggio Ven, 30/08/2019 - 11:37 le manine sante si possono bloccare ma non lo fanno, mi spiego ogni Pc ha un indirizzo MAC univoco della sua scheda di rete. impossibile da modificare l'utente ha un numero fiscale e uno di previdenza sociale e puo essere identificato nella sua posizione se agisce da pc, da tablet o da telefonino l'interpolazione di questi dati puo essere univoca o eventualmente un errore di poche unita per milione che non influenzerebbero le votazioni, rimane il problema del tempo di controllo delle interpolazioni che non dovrebbe superare i pochi microsecondi due o tre o poco piu, ha la casaleggio un potenza di calcolo tanto efficiente? e un programma tanto raffinato? ecco perché non mi fico dei 5S mi sembrano govani quaqua chi ci sta?

Papilla47

Ven, 30/08/2019 - 19:37

Leu chiede un ministero o qualche incarico pesante gli altri qualcosaltro e a noi che resta dice Delrio, Franceschini, Fassina & C. Vuoi vedere ce ci fanno litigare tra di noi? E poi Grillo che vuole ministri non politici lo dice ai suoi o anche a noialtri? Ha parlato di Dio e di Babele cosa vorrà dire? Che sia lui Dio e noi la babele in confusione? Rompicapo che non ci appartiene si scervelli l'avvocato.

bruco52

Ven, 30/08/2019 - 19:38

I senatori a vita, tra cui c'è quel gran pezzo di professore di Monti, cosa faranno? nominati da presidenti di sinistra voteranno certamente si.....non votati dagli Italiani decidono il destino dell'Italia, miserabili...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 30/08/2019 - 23:11

@antonioarezzo - d'accordo come sempre con te, ma andremo a votare al più presto. Non si governao cn voti risicati, prima o poi si cade. Ma rta veti e litigi, durreranno pochissimo, gli inciucciatori...Preparati al voto, prima di quanto pensi. Vero che sarebbe megli oprovarli, così disperderanno i pochi loro voti rimasti.

brunog

Ven, 30/08/2019 - 23:56

Anche il PD potrebbe non dare la fiducia perche' togliere di torno i 5S conviene.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Sab, 31/08/2019 - 07:46

Ma basta con questa fasa tragicomica. Cambiate la Costituzione, Repubblicca Presidenziale una volta per tuttte per dare stabilità politica all'Italia. Basta con queste buffonate