"Questa è un'offesa ai cristiani Basta paura, la fede è coraggio"

Il vescovo di Palestrina: «Non fermare il dialogo con l'Islam»

Monsignor Sigalini, vescovo di Palestrina, cosa ne pensa del fatto che in uno stand al Meeting di Rimini una statua della Madonna sia stata coperta con un telo per evitare scontri con le altre religioni?

«Purtroppo mi rendo conto che stiamo perdendo proprio qualsiasi capacità di coraggio, di pudore addirittura, ma diavolo! Capisco che lì si parla di dialogo e amicizia tra i popoli ma coprire un simbolo sacro come la Madonna è un'offesa che facciamo contro tutti i cristiani e contro i nostri simboli, anche se sono solo dei simboli evidentemente».

La polemica nasce soprattutto perché il fatto sia successo all'interno del Meeting di Cl

«Spero che CL abbia rimosso questo telo sulla Madonna. Ma penso di sì, loro passano per coraggiosi, ci mancherebbe»

Però il telo è stato messo sulla statua della Madonna perché allo stand di questa casa editrice avevano anche paura di qualche terrorista, infatti si son giustificati dicendo: «Loro odiano la Madonna...»

«Mamma mia, io dico intanto che chi ha messo il telo è un fifone, che manca di coraggio ma soprattutto che manca di delicatezza e soprattutto di fede. Insomma, se ti permetti di coprire la statua della Madonna non dimostri la fede, nemmeno ci fosse stato un pericolo imminente! La Madonna poi è anche approvata dai musulmani, seguita, venerata, davvero non capisco. È una cosa davvero da fuori di testa, secondo me».

Adesso si inizia a parlare di prove tecniche di sottomissione all'Islam.

«Non penso sia una sottomissione, non credo dai, non mi sembra una cosa che possa far pensare a una sottomissione. Però se facciamo una cosa del genere, vuol dire che ci meritiamo addirittura quello che fanno i terroristi quasi quasi, no? Se non dimostriamo nemmeno questo coraggio, che tipo di cristianesimo testimoniamo e viviamo?»

Il gesto è stato inevitabilmente associato alle polemiche per il crocifisso nella aule o per il presepe

«A mio avviso quanto successo è grave per l'occasione in cui si pone, non lo caricherei di troppe simbologie politiche, ma spero davvero che questo gesto non vada a finire in mezzo a tante altre polemiche come quella del crocifisso nelle scuole o del presepe sempre nelle scuole, tolto per non offendere i bambini musulmani. Lo spero davvero perché il dialogo con l'Islam deve andare avanti».

Però sembra crescere una paura verso i terroristi islamici e un gesto del genere sembra essere un esempio eloquente. Non trova monsignore?

«Eh, purtroppo c'è questa mania, nel caso del telo per mancanza di fede a mio avviso, nell'ambiente e nel circondario forse. Non giudico la persona addetta lì allo stand che ha coperto la Madonnina che magari è una persona rispettabilissima che probabilmente ha solo fatto ciò che ha detto il capo, ma l'atto in sé è un atto assolutamente stupido. Non possiamo coprire i nostri simboli per non offendere gli altri, non esiste questa cosa qui, non ha alcun senso».

Commenti

vince50_19

Dom, 21/08/2016 - 09:09

Dialogare va bene: è nell'indole dell'essere umano. Il calabraghismo, quello che vedo spesso in casa nostra da parte di persone che non vogliono "disturbare" altre confessioni religiose togliendo o coprendo simboli cattolici, NO! Per me quel genere di persone sono i veri disturbati nel voler a tutti i costi alienare quello che è parte integrante del nostro territorio da millenni, questo indipendentemente dal fatto che uno sia credente o meno. Questa simbologia, tradizione di casa Italia, lo ha perfino compreso il Pd! Almeno finora..

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 21/08/2016 - 09:10

Ennesimo predicozzo ipocrita da kkkattokkkommunisti, che fanno i grandi col kulo degli altri, intanto i portoni blindati del vaticano (minuscolo) sono sempre chiusi. No chiesa, no 8x1000.

belmoni

Dom, 21/08/2016 - 09:10

Che schifo.. paese vergnoso.

paolonardi

Dom, 21/08/2016 - 09:12

Parole sante (sic!) e vere ma dovrebbe parlarne col gelatinoso parroco di montagna travestito da papa che sembra di doverso avviso e col contadino di Rignano che copri' le statue nude per non offendere un presidente di fede islamica. Carissimo Monsignore abbiamo gia' preso una brutta china che ci porterebbe alla sottomissione ad Allah perche' non sappiamo dare ai nostri figli, anche con l'esempio, un'educazione ai valori secolari che ci hanno portato qui.

Totonno58

Dom, 21/08/2016 - 09:29

Assurdo...pensando anche a quanto sia importante per i musulmani la figura di Maria...

dalo49

Dom, 21/08/2016 - 09:35

FINALMENTE QUALCUNO CHE HA IL CORAGGIO DI PRENDERE POSIZIONE E DI DIRE CIO' CHE PENSA - GRAZIE ....

VittorioMar

Dom, 21/08/2016 - 09:36

...il coraggio delle proprie azioni non si vende e non si compra,solo chi ha coraggio lo può dimostrare, altrimenti è "VIGLIACCHERIA"

steacanessa

Dom, 21/08/2016 - 09:43

La fede è coraggio. I ciellini attuali non hanno fede.

carpa1

Dom, 21/08/2016 - 09:46

Certo che l'esempio non proviene certo dall'ALTO! E chi non ricorda il precedente atto di sottomissione, certamente differente nella motivazione ma altrettanto significativo del calabraghismo nostrano, quando il Bomba e la sua corte fecero coprire le statue dei musei capitolini in occasione della visita del presidente iraniano? Ed i presepi banditi dagli asili così come i canti e festeggiamenti natalizi? Quando si dice un paese governato e gestito da deficienti non si è molto lontani dalla verità!

Ritratto di Overdrive

Overdrive

Dom, 21/08/2016 - 09:48

ma se gia il papa si cala le braghe, cosa volete facciano i suoi seguaci

acam

Dom, 21/08/2016 - 09:55

mi riferisco ad altri articoli di questo quotidiano, che asseriva che alcuni studenti adolescenti sarebbero diventati islamici in caso fossero costretti, a fatti avvenuti in medio ed estremo oriente che molti cristiani sono stati uccisi per non aver voluto convertirsi ad altra religione, faccio altresì presente a codesto monsignore sulla pericolosità delle politiche di conciliazione indiscriminata e senza condizioni che la chiesa sta intraprendendo. ai tempi dell'espansione del cristianesimo i martiri venivano sostenuti moralmente dagli apostoli e questo manca oggi i soldi non riescono a convertire come le convinzioni, se la chiesa fa mancare il sostegno le convinzioni vanno a farsi benedire quale sarà il risultato, l' islamismo sostiene moralmente molto di più che non il cristianesimo attuale, basterà il coraggio della/nella fede? il monsignore si interroghi!

Happy1937

Dom, 21/08/2016 - 10:01

Non hanno perso "qualsiasi possibilità di coraggio". Hanno proprio perso il cervello, o forse non l'hanno mai avuto.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 21/08/2016 - 10:14

Il pampero non ha nulla a ridire?

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Dom, 21/08/2016 - 10:21

Ma purtro siamo in mano a dei ministri e magistratura che hanno paura perchè sono dei pavidi NOI RISPETTIAMO LE LORO ICONE E LORO RISPETTINO I NOSTRA CROCEFISSI E LE NOSTRE STATUE DELLA MADONNA. MA IL FATTO GRAVE CHE NON SONO LORO A CHIEDERCI QUESTO MA SONO I NOSTRI PAVIDI GOVERNATI A FARLO

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 21/08/2016 - 10:31

Intervista inutile. Non c'è nulla da fare. Questo prete vuol minimizzare l'accaduto e coprire a tutti i costi con un velo pietoso la frittata e chi l'ha preparata. Come se di questi esempi, questo fosse il solo che proviene dagli ambienti ecclesiastici o dagli ambienti che hanno attinenza con le cose della chiesa o colla fede cristiana. Povera chiesa vaticana e povera fede come è scesa in basso nei sedicenti cattolici! Ammesso che si possa ancora parlare di Chiesa e di Fede. Vergognati chiesa di Roma!

giolio

Dom, 21/08/2016 - 10:37

io la chiamerei vigliaccheria di una parte del clero cattolico cristiano .

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 21/08/2016 - 10:38

Finchè le alte cariche Religiose, Governative e della Giustizzia, se ne stanno nei loro palazzi, serviti e riveriti, senza mettere il naso fuori dalla porta per vedere su come è la vita reale,"""PENSO PROPRIO CHE NESSUN PROBLEMA VENGA RISOLTO, MA CE NE SARANNO SEMPRE PIÙ"""!!! Non è sentendo da terzi che si può giudicare, ma vedendo i fatti di persona!!!

cameo44

Dom, 21/08/2016 - 11:00

Finalmente qualche prelato parla è ora che la Chiesa si svegli dialogare non significa sottomettersi questi stanno imponendo ai Cristiani il loro credo ed il loro volere finiamola con questo dialogo a tutti i costi a chi non stanno bene i nostri usi le nostre tradizioni che se ne tornassero a casa loro anche se ben venuti chi si comporta bene si ricordino di essere loro ospiti e noi a casa nostra perchè noi dobbiamo fare loro le Moschee che forse nei loro paesi fanno chiese per i cristiani? se vogliono pregare lo possono fare ovunque

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 21/08/2016 - 11:00

Gran belle parole eminenza "questa è un'offesa ai cristiani, basta paura, la fede è coraggio" da sottoscrive immediatamente. mi sembra corretto anche il seguito: "Non fermare il dialogo con l'Islam". Ma, purtroppo, a me sembra che dall' altra parte siano tutti sordi a tale invito, che con intelligenza, invece, dovrebbero accettare.

BiBi39

Dom, 21/08/2016 - 11:12

Mondignor Sigalini, Lei dimentica che l'Islam apprezza molto la figura della Vergine Maria, quindi tutto il resto e' fuffa, sciocchezze, comportenti che non sono ne' chiesti ne' imposti!

gpl_srl@yahoo.it

Dom, 21/08/2016 - 11:20

non c' è proprio nulla da dire! anche in questo caso è giusto riconoscere come debbe trionfare il pensiero di Alfano che in questa copertura vede solo un giusto modo per integrare questi poveri esseri mussulmani: nel caso di Rimini c'è da dire che di mussulmani non ne sono attesi ma sono invece attesi personaggi della nobile sinistra italiana: anche loro non meritano una giusta integrazione?? Che tutti ascoltino quindi i consigli di Alfano che in casa propria , per non correre rischi, ha fatto mettere i veli anche ai crocefissi.

Ritratto di Trasimacus

Trasimacus

Dom, 21/08/2016 - 11:21

I vertici della chiesa cattolica dinanzi al pericolo islamico conoscono una sola strategia: il cedimento. L'unica chiesa che ancora difende il cristianesimo è la chiesa ortodossa.

Lissa

Dom, 21/08/2016 - 11:46

I ciellini non hanno mai avuto fede, non dimentichiamoci che ultimamente è entrato a far parte dei ciellini il fondatore di rifondazione comunista Bertinotti, e questo la dice lunga sulla fede.

Ritratto di marmolada

marmolada

Dom, 21/08/2016 - 11:48

Questo è il colmo della codardia !! Rinnegare a casa propria le immagini della propria fede per paura!! Che schifoooo!!!

linoalo1

Dom, 21/08/2016 - 12:00

Purtroppo,l'IGNORANZA,è la Malattia più diffusa nel Mondo tra gli Umani!!Basterebbe usare il Cervello,che non è un Optional,per arrivare ad eliminare tutte le Religioni e tutte le Credenze ad esse legate!La Prima e più Grande Credenza che,purtroppo,ha creato i KAMIKAZE che si fanno esplodere inutilmente,è la Convizione che,dopo morti,ci sarà un'altra vita,magari a fianco del proprio Dio Preferito!!E no,miei cari Creduloni Ignorantoni,una volta morti,è finito tutto!!Pensate a quando dormite!!Ecco,la Morte è un Sonno Eterno Senza Sogni!!Quindi,godiamo al massimo ,giorno per giorno,questa Vita,possibilmente senza crearciProblemi,noi stessi!!Pensate solo che la Vita è una sola!!!!

kayak65

Dom, 21/08/2016 - 13:06

Il capo in bianco approva per non turbare i SUOI fratelli mussulmani. codardo senza gloria

Menono Incariola

Dom, 21/08/2016 - 13:23

NOI, PURTROPPO, NON SIAMO l'ANGOLA!

agosvac

Dom, 21/08/2016 - 13:25

Questo sacerdote dice bene: la Madonna in quanto madre del profeta Gesù è anche venerata da quegli islamici che capiscono qualcosa dello stesso islam. Chi sembra non capirne niente sono proprio certi cristiani oltremodo idioti. Forse sarebbe bene chiamarli " calabraghe". Sono persone senza alcuna dignità.Hanno paura delle ritorsioni dell'slam e non si rendono conto che più hanno paura, più sono soggetti a ritorsioni. Il cristianesimo non ha mai avuto paura dell'islam, lo ha sempre combattuto. Se non lo avesse fatto, oggi l'Europa sarebbe tutta islamica.

venco

Dom, 21/08/2016 - 13:57

IL dialogo si fa con chi ascolta,

killkoms

Dom, 21/08/2016 - 14:19

servi e ipocriti..!

antonmessina

Dom, 21/08/2016 - 14:44

LA SCUSA ERA PER NON OFFENDERE ALTRE RELIGIONI.. MA GUARDA CASO LO STAND DOVE è SUCCESSO SI CHIAMA shalom E STAVOLTA L'ISLAM NON PENSO CENTRO PROPRIO PERCHE RICONOSCE E VENERA LA MADONNA

ulissedibartolomei

Dom, 21/08/2016 - 15:00

Il coraggio deve stare monte poiché quando il lupo è entrato nel recinto, il pastore vile non può che accordarvisi sperando che rispetti i patti e perlomeno gli risparmi i figli. Ormai è chiaro che la chiesa cattolica ha deciso di porgere l’altra guancia e, oserei, anche le terga, ma mi stupisce la foga dei marxisti nel far entrare più mussulmani possibile. Non c'è proprio nulla che il marxismo ha e che piace ai mussulmani, se non l'aiuto che ne hanno per entrare nell'occidente. Sei i gay li gettano dal terzo piano, gli atei da un piano in più. Agli animalisti e ai canari in particolare va, pure peggio... Se c'è un comunista che mi legge, spieghi questo arcano.

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 21/08/2016 - 17:33

-----io non ho capito cosa c'entri la madonna con comunione e liberazione---questo è il punto---forse qualcuno è rinsavito e si è vergognato----

Jimisong007

Dom, 21/08/2016 - 17:56

Monsignor Sigalini Papa

Ritratto di karmine56

karmine56

Dom, 21/08/2016 - 18:00

Tra poco neanche più le processioni faranno per non imbufalire i taglia-gole.

ulanbator10

Dom, 21/08/2016 - 18:50

Cattocomunisti : il peggio che puo' avere un italiano, per un cristiamo poi è una vera tragedia. Ora è saltato all'orizzonte anche un Papa che ce la sta mettendo tutto per distruggere 2.000 anni di storia della Chiesa. Forse si avvicina il momento che questa Chiesa abbia termine e si ricominci da capo, dal Vangelo.

tormalinaner

Dom, 21/08/2016 - 19:13

Comunione e Liberazione filogornativo fa come la Boldrini, non vuole disturbare l'islam perchè ci guadagna sopra con le cooperative di assistenza agli immigrati islamici. Hanno compiuto un sacrilegio verso i credenti per vile denaro.

FRANZJOSEFVONOS...

Dom, 21/08/2016 - 19:21

FRATELLO ANCHE NOI ANGOLANI

Ritratto di il navigante

il navigante

Dom, 21/08/2016 - 19:40

@Monsignor Segalini dice: "Non giudico la persona (...) che ha coperto la Madonnina (...) ma l'atto in sé è un atto assolutamente stupido. Non possiamo coprire i nostri simboli per non offendere gli altri, non esiste questa cosa qui, non ha alcun senso». Complimenti! Si tratta di un ATTO STUPIDO e SENZA SENSO! Tutto il resto sono parole inutili.

terzino

Dom, 21/08/2016 - 19:40

ormai i soliti si calano le braghe ad ogni stormir di foglia

Giorgio Mandozzi

Dom, 21/08/2016 - 19:58

A me sembrerebbe tutto molto semplice. Chi viene in Italia dovrebbe sapere che abbiamo, da secoli, i nostri usi e costumi, giusti o sbagliati che siano A questi debbono abituarsi visto che non li stiamo deportando con la forza nel nostro Paese. Sembrerebbe una loro libera scelta. E quindi dovrebbero tranquillamente informarsi sulle nostre "pessime" abitudini e decidere se venire o no. In sostanza non siamo noi a dover cambiare a seconda della popolazione che chiede di vivere in Italia.

Ritratto di il navigante

il navigante

Dom, 21/08/2016 - 20:33

Riprovo) @Monsignor Segalini dice: "Non giudico la persona (...) che ha coperto la Madonnina (...) ma l'atto in sé è un atto assolutamente stupido. Non possiamo coprire i nostri simboli per non offendere gli altri, non esiste questa cosa qui, non ha alcun senso». Complimenti! Si tratta di un ATTO STUPIDO e SENZA SENSO! Tutto il resto sono parole inutili.

ilbelga

Dom, 21/08/2016 - 20:43

sono dei cagasotto!

uberalles

Dom, 21/08/2016 - 21:07

quando si avvicina la dichiarazione dei redditi, tutti i preti chiedono l'8 per mille: devono comprare i teli per coprire le immagini sacre? Bene: la prossima volta lo assegnerò alla religione ebraica, gli unici con le palle!!!

dakia

Dom, 21/08/2016 - 22:55

Monsigno Segalini, come mai in questa triste e umiliante offesa offesa il "SUO" papa non reagisce?

Tuthankamon

Dom, 21/08/2016 - 23:10

Noi Cristiani dobbiamo chiedere scusa per gli errori fatti e fin qui va bene. Tuttavia, porgere l'altra guancia non significa che tutto quello che fanno gli altri va bene.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 21/08/2016 - 23:42

Per fortuna nella chiesa non ci sono solo i parolai asserviti al sinistrume come Galantino ma dei VERI VESCOVI COME MONSIGNOR SIGALINI CHE HANNO IL CORAGGIO DI INDIGNARSI.

asalvadore@gmail.com

Dom, 21/08/2016 - 23:56

A parte la stupidaggine dell'azione nello Stand di Rimini é ancora piú stupida la retorica reazione di adirittura di un vescovo che tira in ballo la fede come forza. A questo proposito bisogna misurare la povertá intellettuale del chierico citando un famoso detto di Diderot: Aver fede significa di credere in ció che si sa non essere vero.

ernestorebolledo

Lun, 22/08/2016 - 06:45

l'argentino imporrà sacerdozio femminile il prossimo anno

buri

Lun, 22/08/2016 - 09:56

ha ragione il vescovo ma egli resterà solo, non può sperare altro con il Vaticano che parla di nusulmani "fratelli" e fa di tutto owe compiacere all'ialam e sepelisce la cristianità

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Lun, 22/08/2016 - 15:01

Con l'islam non si dialoga: gli si ordina!