La Raggi resiste a Casaleggio. ​Ma Colomban si tira indietro

Colomban "non disponibile" a fare il vicesindaco. La Raggi resiste: "Non sono commissariata. Avviso di garanzia? Se arriva, valuterò". E rilancia Andrea Mazzillo come suo numero due

È tutto appeso al filo. Dopo le dimissioni dell'assessore all'Ambiente Paola Muraro e l'arresto del capo del personale del comune di Roma Raffaele Marra, Virginia Raggi è rimasta sola. Persino Beppe Grillo e Davide Casaleggio l'hanno scaricata. "Non sono commissariata e mi sento ancora dentro il Movimento 5 Stelle", giura lei. Ma persino l'assessore alle Partecipate Massimo Colomban si chiama fuori da questo gioco al massacro. "Non ho tempo per fare il vicesindaco".

Dopo un lungo ed estenuante fine settimana di scontri interni al Movimento 5 Stelle, Colomban ha deciso di chiudere le porta a un suo possibile incarico come vicesindaco, sponsorizzato da Beppe Grillo e Davide Casaleggio. L'attuale assessore alle partecipate ha spiegato all'Ansa di "non avere il tempo e la disponibilità per assumere il ruolo di vice sindaco in Roma Capitale". "Come imprenditore e tecnico - ha detto Colomban - ho infatti assunto il ruolo di 'assessore alla riorganizzazione delle Partecipate". E, quindi, preferisce "completare questo compito, prima di assumere altri impegni gravosi e politici". In ogni caso Colomban avrebbe comunque dato "la propria disponibilità ad affiancare la sindaca nelle scelte organizzative e strategiche sia in Comune di Roma che nelle partecipate".

Il clima intorno alla Raggi è tesissimo. Tira una brutta aria di resa dei conti. Gli stessi vertici del Movimento 5 Stelle sarebbero sul punto di staccare la spina. Anche se questo sarebbe un durissimo colpo per il partito di Beppe Grillo. "Se mi arriverà un avviso di garanzia? Valuterò", ha detto il sindaco di Roma parlando in fretta e furia con i cronisti stipati davantio a casa sua. "Non sono commissariata e mi sento ancora dentro il Movimento 5 Stelle", ha precisato ribadendo che come numero due preferirebbe indicare il nome di Andrea Mazzillo, attuale assessore al Bilancio. Lo scontro, insomma, è solo all'inizio.

Commenti

Tarantasio.1111

Lun, 19/12/2016 - 10:51

Comunque vadano le cose, la sig. Raggi fin dal primo giorno si è capito fosse una persona senza carisma, quasi insulsa e mi meraviglio l'abbiano scelta per far lo sindaco di Roma...per fare quello ci vogliono le """Palle""" e l'unica ad averle era ed è la MELONI.

mariobaffo

Lun, 19/12/2016 - 10:56

Questa riunione è una farsa ,poi dove sta scritto che un sindaco deve chiedere scusa degli errori a Grillo chi è mica è stato eletto. Insomma come dice De Luca è una bambolina che gioca ,non'è all'altezza i Romani se ne faranno una ragione affidare il comune più importante D'Italia !!!

summer1

Lun, 19/12/2016 - 11:10

Ma perché non scrivere chi ha eletto Casaleggio? A cosa servono le elezioni?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 19/12/2016 - 11:48

Situazione molto complicata. Di certo non è una bella pubblicità per i 5S, e non è l'unica. Di contro va a tutto vantaggio del PD, che ha fatto di molto peggio, ma la gente si è già scordata di Marino e similari.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 19/12/2016 - 11:53

-----------spero che i milioni di elettori dei 5stelle----avendo compreso l'enorme abbaglio preso credendo a questo partito di plastica guidato con un pc ritornino a votare come facevano un tempo---ossia appoggiando i veri e sani partiti di sinistra che rappresentano le loro istanze----perchè anche i populismi di sinistra sono deleteri esattamente come quelli di destra---hasta

titina

Lun, 19/12/2016 - 11:55

x Tarantasio.1111. Se fossi romana anch'io avrei votato la Meloni. Forse ha giocato qualcosa contro: forse i romani pensavano che una neomamma non poteva dedicarsi molto alla città? Chissà.

schiacciarayban

Lun, 19/12/2016 - 12:07

In tutta questa storia la cosa più triste sono i Romani che in massa hanno votato questa gente. Ve la siete voluta voi! Mi ricorda tanto le sette tipo Scientology che inspiegabilmente fanno adepti a non finire, salvo poi rovinarli economicamente ecc... Spero che finita questa ubriacatura per gli inconcludenti 5 stelle, finalmente la gente si sia resa conto con chi abbiamo a che fare. La Raggi è una pedina ma gli altri 5s sono uguali!

restinga84

Lun, 19/12/2016 - 12:23

E`mai possibile affidare le redini di una capitale ad una ragazzotta INCOMPETENTE quale la Raggi ha dimostrato essere.

cicero08

Lun, 19/12/2016 - 12:25

insomma ha deciso che non vuole mangiare il panettone da pentastellata...

ziobeppe1951

Lun, 19/12/2016 - 13:57

elkid...11.53...veri e sani partiti di sinistra?...Asta

schiacciarayban

Lun, 19/12/2016 - 14:11

Quando la gente capirà che i 5 stelle sono peggio della destra e della sinistra messi insieme sarà sempre troppo tardi. Sono veramente un gruppo di ridicoli dilettanti e non perdono occasione per dimostrarlo ovunque, a partire dal loro capocomico. Ma la rovina non sono tanto loro, sono coloro che li votano! Ma temo che non se ne rendano conto.

Ritratto di venividi

venividi

Lun, 19/12/2016 - 14:15

Ma come sono arrivati a questo punto ? Sono degli incompetenti e i romani che l'hanno votato sono dei poveri illusi. Spero che questa ridicola avventura serva da lezione e che la gente ci pensi due volte prima di mandarli al parlamento

Tarantasio

Lun, 19/12/2016 - 15:38

se arriva l'avviso lei si autosospende, fino alla fine delle vacanze di natale... "Buona onda "

jeanlage

Lun, 19/12/2016 - 16:55

Ha ancora circa quattro milioni di candidati da nominare e vedersi rifiutare. Buon lavoro.