Renzi al Colle per dimettersi. Quattro nomi per Mattarella

Il premier apre la crisi con il passaggio al Quirinale. In pole Grasso e Padoan, spuntano Prodi e Delrio

L'affluenza altissima - oltre il 68% - e il peso numerico di quello che è stato un super «No» - quasi 20 punti di distacco - sono i due elementi centrali di quella che per Matteo Renzi è una sconfitta epocale. Non solo politica ma anche e soprattutto personale. Una disfatta che peserà inevitabilmente anche sul futuro del leader del Pd che ha voluto personalizzare il referendum costituzionale, trasformandolo di fatto in un plebiscito su di sé. Un plebiscito che ha perso sonoramente, mettendo forse a rischio anche la possibilità di rientrare a breve sulla scena politica. Sia che si voti a giugno del prossimo anno, sia - scenario meno probabile - che la legislatura arrivi alla sua scadenza naturale nel 2018.

Di certo, c'è che l'esperienza di Renzi a Palazzo Chigi si è conclusa questa notte. A mezzanotte e mezza, per l'esattezza. Quando il premier si è assunto la responsabilità della sconfitta e ha annunciato le sue dimissioni. Già oggi i passaggi formali, prima con l'ultimo Consiglio dei ministri e poi, nel pomeriggio, salendo al Quirinale per rimettere il mandato nelle mani di Sergio Mattarella. Fino a ieri, in caso di vittoria del «No» il capo dello Stato era comunque intenzionato a rimandare Renzi alle Camere per verificare se avesse ancora o no una maggioranza parlamentare. Una strada che appare adesso piuttosto impervia, sia perché le proporzioni della sconfitta sono tali da non renderla facilmente percorribile, sia perché Renzi ha detto chiaramente di voler passare la mano ad altri. Anzi, i primi rumors raccontano di un leader del Pd che starebbe seriamente meditando un passo indietro anche come segretario del partito.

Il capo dello Stato, però, continuerà comunque a cercare di percorre la via della stabilità. Molto difficile, dunque, che si voti a marzo come chiedono alcuni dalle opposizioni. Più probabile, invece, che si ragioni su elezioni anticipate a giugno (dopo il G7 che si terrà a Taormina il 26 e 27 maggio), con un governo di transizione che si occupi di approvare al più presto la legge di Stabilità. Tra le priorità, infatti, secondo Mattarella c'è da dare subito un segnale di solidità all'Europa, visto che con molta probabilità andremmo incontro a giorni di turbolenze finanziarie e con lo spread in salita. I nomi dei possibili traghettatori sono quelli già fatti in questi giorni: dal ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan al presidente del Senato Piero Grasso, fino alla new entry delle ultime ore Romano Prodi. Una scelta su cui peserà anche quel che vorrà fare Renzi che, in quanto segretario del Pd, avrà comunque l'ultima parola. Non è detto, infatti, che il premier uscente voglia davvero andare al voto a giugno, visto che in soli sei mesi sarebbe davvero difficile recuperare tutto lo svantaggio accumulato nel voto di ieri. E in un simile scenario il nome giusto per Palazzo Chigi potrebbe essere quello di Graziano Delrio, uomo vicinissimo a Renzi. In questo quadro, ovviamente, si profila anche una durissima resa dei conti dentro il Pd, visto che i tanti parlamentari bersaniani che due anni fa diventarono renziani nel giro di una notte benedicendo il killeraggio di Enrico Letta ora sono pronti a seguire esattamente lo stesso schema con Renzi. Non è un caso che già ieri sera si vociferasse di movimenti in corso nei gruppi parlamentari dem.

Non che le acque siano meno agitate nelle opposizioni. A parte i Cinque stelle, infatti, il centrodestra è destinato da qui breve a fare i conti con i due diversissimi approcci che hanno Silvio Berlusconi da una parte e Matteo Salvini e Giorgia Meloni dall'altra. A partire dal sedersi al tavolo per rimettere mano alla legge elettorale. Sarà proprio quello il primo terreno di scontro.

Commenti

linoalo1

Lun, 05/12/2016 - 08:05

Niente di tutto cio!!!Sarà,invece,Reincarico a Renzi!!!!

antonmessina

Lun, 05/12/2016 - 08:06

il POPOLO PER ORA SOVRANO vuole elezioni ! questi quattro son sempre gli stessi ! vogliono la guerra civile forse?

nerinaneri

Lun, 05/12/2016 - 08:08

...padoan+troika...

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Lun, 05/12/2016 - 08:09

Quando c'era la DC i governi tecnici erano considerati un vulnus alla democrazia, e venivano usati per brevissimo tempo in casi rarissimi e del tutto eccezionali. Adesso sono la regola, espressione autoreferenziale della casta, e sono i governi politici a costituire le eccezioni. Naturalmente si farà l'ennesimo governo tecnico. E poi si stupiscono quanto il popolo, ogniqualvolta ne ha la possibilità, cerca di riprendersi il proprio destino. Grillo, intanto, ringrazia.

Stefano-123

Lun, 05/12/2016 - 08:09

Politicamente sono soddisfatto, umanamente rendo onore ad un uomo che con queste dimissioni mi ha sorpreso positivamente. Esce, e doveva uscire, a testa alta.

giolio

Lun, 05/12/2016 - 08:12

Perbacco!!!!!!!!! se e vero quello che proponete sui 4 nomi ,e la rivoluzione del nuovo che avanza Ansi io rivoglio Napolitano come presidente e la Boldrini agli interni al posto di Alfano !!!!!!!!!!!!

giovauriem

Lun, 05/12/2016 - 08:13

tra i papabili non vedo alfano e la bolgrini .

antonmessina

Lun, 05/12/2016 - 08:14

elezioni subito ! altro che grasso e padoan!!!!!!!!!!!

Ernestinho

Lun, 05/12/2016 - 08:15

No, Padoan e Prodi no, per carità!

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Lun, 05/12/2016 - 08:15

Non ci provate neppure maledetti a fare un altro "governo tecnico". O elezioni o guerra civile!

chebarba

Lun, 05/12/2016 - 08:16

che tristezza leggo che ancora cè gente che canta bella ciao manco fossero ancora gli studenti del '68... ecco riesumate le mummie dalema, padoan, berlusconi addirittura prodi come se non avessero fatto abbastanza danni, questi non muoiono mai e longevi ce li ritroviamo presidente della repubblica, ancora più tristi grillo e salvini becero avanspettacolo insultante ma incapace di amministrare e i fatti lo dimostrano io non so di cosa ci sia di esser contenti altro periodo nero di tasse e sproloqui e basta

Ernestinho

Lun, 05/12/2016 - 08:16

Del Rio mi sembra un ottimo elemento! Di bella presenza, pacato e giudizioso!

amicomuffo

Lun, 05/12/2016 - 08:19

IL nuovo che avanza! lol, incorreggibili!

palllino.

Lun, 05/12/2016 - 08:21

Mi pare di capire che il Popolo italiano che ha difeso questa costituzione nn conosca affatto le regole.. In Italia la nomina del capo del governo spetta al Presidente della Rwpubblica... Non certamente al Popolo!!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 05/12/2016 - 08:21

VOGLIAMO VOTAREEEEEEE!!!!

moshe

Lun, 05/12/2016 - 08:21

Se fosse veramente il presidente di tutti gli italiani ed al di sopra delle parti, ora dovrebbe nominare un personaggio del CDX , ma sapendo bene da che parte arriva ...

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Lun, 05/12/2016 - 08:22

Cooosa?! Un altro governo tecnico con Grasso, Del Rio, Padoan e, udite, udite: Prodi? Allora ci vuole la rivoluzione per far mollare il potere alla sinistra che ci ha portati alla rovina! La schiacciante vittoria dei NO mi ha restituito un pò di stima per il popolo italiano, ma se molliamo ora non cambierà niente.

paràpadano

Lun, 05/12/2016 - 08:24

non sarebbe più giusto mandarci a votare , per una volta??

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 05/12/2016 - 08:24

ve ne dovete andare fuori dalle palle maledetti cattocomunisti!dobbiamo votare!

Totonno58

Lun, 05/12/2016 - 08:27

antonmessina...alle elezioni con il porcellum?!? eh, no...si dia l'incarico a qualcuno che in sei-sette mesi faccia una legge elettorale decente e poi si vedrà.

sdicesare

Lun, 05/12/2016 - 08:28

Bisogna andare a votare ma mattarella non lo farà. Ma deve stare molto attento a chi sceglie. Padoan e' espressione della finanza sconfitta, se incarica prodi arriva la guerra civile, Del Rio e' un Renzi Bis, l'unico dei quattro e' grasso, ma deve fare un governicchio veloce che cambi solo la legge elettorale, altrimenti il paese implode...

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Lun, 05/12/2016 - 08:29

FATECI VOTARE MALEDETTI

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Lun, 05/12/2016 - 08:30

Se dovesse tornare Prodi allora questi "statisti" non hanno capito nulla di cos'è l'Italia oggi e di come l'hanno ridotta.

il sorpasso

Lun, 05/12/2016 - 08:31

Con la sfiga che abbiamo metterà in ballo Prodi!

scimmietta

Lun, 05/12/2016 - 08:32

Dopo aver fatto di tutto per tagliarsi i ponti alle spalle, "er bomba" è scoppiato! Unico risultato certo dei suoi 1000 giorni di governo è un paese spaccato e pieno di macerie. E c'è chi continua a crederlo una risorsa per il paese .... Basta, all'Italia servono uomini veri, "liberi e forti", i bambini coi pantaloni corti, maestri di selfie, rimandiamoli a casa a crescere....

paolonardi

Lun, 05/12/2016 - 08:32

L'ameba mattarelliana tirera' a campare, in puro stile DC, portando avanti l'esperienza fallimentare iniziata dal grande sconfitto napoletano fino dove e' possibile preferimilmente fino al 2018, incurante degli ulteriori danni per il popolo italiano.

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Lun, 05/12/2016 - 08:34

Illustre signor Presidente, il popolo sovrano si è espresso chiaramente! Non vjole al governo gente del "SI" per nessun motivo! Si vada subito alle elexioni

scimmietta

Lun, 05/12/2016 - 08:35

"Volevo cancellare un po' delle troppe poltrone, ma non ci sono riuscito...." Non è vero, una è riuscito a cancellarla ... la sua.

ego

Lun, 05/12/2016 - 08:39

Per antonmessina: mi dica, cosa si aspetta da elezioni anticipate, quale partito, secondo lei, se le aggiudicherebbe?

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 05/12/2016 - 08:44

MATTEO RENZI, SEI UN GRANDE, GRANDISSIMO. IO MI INCHINO AL TUO COSPETTO. - E' stato un voto contro di te. Ha vinto la marea cosidetta populista, in realtà ha vinto l'infelice sottocultura minore. Quella che ha avuto sempre il 60% dei consensi in ogni referendum. Mattarella deve riconfermarti. Senza te, al momento, non c'è nessun erede. Rabbia, tanta rabbia, per tanta imbecillità. -riproduzione riservata- 8,44 - 5.12.2016

Happy1937

Lun, 05/12/2016 - 08:44

La Compagnia dei "Rieccoli". Ma Fanfani che fu battezzatio "Rieccolo" era un gigante, non un poveretto come questi.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Lun, 05/12/2016 - 08:46

Ora faranno quel che vogliono.

Ernestinho

Lun, 05/12/2016 - 08:47

E, soprattutto, subito dimezzamento del parlamento tutto!

gpl_srl@yahoo.it

Lun, 05/12/2016 - 08:49

IL MESSAGGIO INVIATO DAGLI ITALIANI AL pRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ED ALL' EMERITO E' INEQUIVOCABILE: STIAMO ORA A VEDERE SE ANCHE QUESTA VOLTA IL PENSIERO DEGLI ELETTORI SARA' TOTALMENTE IGNORATO!

Robertin

Lun, 05/12/2016 - 08:50

ci manca solo quello dei nove figli .......

chebruttaroba

Lun, 05/12/2016 - 08:50

Posso accettare tutto, ma mortadella no. Anche non bravo magari, ma almeno con tutte le sue facoltà mentali.

clandestino48

Lun, 05/12/2016 - 08:51

Nessun nome del genere, questi personaggi devono andare a casa, con un voto del genere anche Mattarella dovrebbe dimettersi, a meno che mno voglia affidare l'incarico a Salvini!

Gasparesesto

Lun, 05/12/2016 - 08:52

Gli Italiani che sperano " comunque " che l'Arbitro senza Patentino abbia sentito il botto e prenda iniziative da Presidente . . se lo scordino ! Se è stato messo lì è perchè non è in grado di intendere e di volere ma di ubbidire a quello che voleva farci credere che aveva traslocato dal Quirinale ! Il Plebiscito Referendario è pure e soprattutto per il Colle che ha tenuto in una morsa l'Italia fuori dalla Democrazia !

clandestino48

Lun, 05/12/2016 - 08:52

La cosa migliore per evitare una guerra civile, è elezioni subito!

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 05/12/2016 - 08:53

Quattro nomi per Mattarella? A prescindere dal fatto che sono i soliti nomi sinistri invisi da sempre al popolo tutto, nomi che hanno già dato di sè, si fa per dire, la "miglior prova da statisti" in passato con tutti i conseguenti fallimenti politici ed altro per noi tutti, per l'Italia intera, ma pare proprio che Mattarella, che non è e non sarà mai il mio PdR, e tutto il suo cerchio magico di elettori non vogliano capire o fingono di non voler capire che la via da intraprendere a breve è quella delle elezioni politiche an-ti-ci-pa-te. E basta. I Prodi, i Delrio, i Padoan e i Grasso vadano pure a pascolare altrove. A casa loro magari o nel PD.

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Lun, 05/12/2016 - 08:55

aaa Illustre signor Presidente il popolo sovrano si è espresso chiaramente nel Referendum: Nessuno del "SI" può sedere al governo! Da troppo tempo ed immensi disastri socio economico lavorativi (più di 400 suicidi in tre anni) il popolo sovrano non esprime la sua voce! Il popolo italiano, popolo sovrano, non può avere governi non votati, governi decisi, non vorrei, dall'estero! Nessuno della casta del "SI" nel governo tecnico! Governo per andare a votate a giugno o anche prima! ... Libertà o cara ... Al voto!

ego

Lun, 05/12/2016 - 08:57

Alla fine hanno vinto D'alema e De Mita....il nuovo che avanza!!!

Ritratto di italiota

italiota

Lun, 05/12/2016 - 08:58

reincarico a Renzie e apertura a Forza Italia con qualche poltrona..e gli italiani sono serviti

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 05/12/2016 - 09:00

ALEA IACTA EST. Il problema di Renzi era la disambiguazione cioè il ruolo di sostenere due incarichi: quello immane di governo, vedi le leggi emanate e gli impegni internazionali, cosa da far schiattare un elefante, e sostenere la lotta ai mulini a vento spingendo la "balista" del referendum. A mio avviso, a prescindere i favori di parte politica di qua o di là dell'Emiciclo, i titoli referendari li avrei condivisi ma quello che mi nauseavano erano i miasmi mefitici che esalavano dal quesito sulle modifiche inserite nel titolo V della Costituzione. Per il resto CHAPEAU ai contendenti e in loro onore meritano l'epigrafe: MANCÒ LA FORTUNA NON IL VALORE. Inviterei Renzi a soprassedere alle dimissioni e a proseguire l'opera di governo nei suoi impegni sopratutto internazionali ... poi ognuno abbia la sacrosanta libertà di decidere del suo futuro.

Ritratto di orione1950

orione1950

Lun, 05/12/2016 - 09:01

sono arroganti e schiavi delle lobbies, specialmente quella bancaria. Checché se ne dica, il voto del referendum é stato un voto politico contro questo governo ed i suoi personaggi. renzi, boschi, alfano, verdini & C a casa tutti !

Ritratto di Legba

Legba

Lun, 05/12/2016 - 09:03

Reincarico a Renzi o incarico ad altro vergognosissimo communista, fatto sta che siamo arrivati a QUATTRO DITTATURE CONUNISTE di fila!!! Gente, siamo ormai ben oltre le repubbliche bananere!!!

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 05/12/2016 - 09:04

"In pole Grasso e Padoan, spuntano Prodi e Delrio" Allora,ditelo,che volete lo scoppio della Rivoluzione.ricordatevi,però, che non ci saranno prigionieri o "pietas"!!!!

Ritratto di lucabilly

lucabilly

Lun, 05/12/2016 - 09:08

Sognate! Sara' reincaricato Renzi. Non c'è nessun'altro al momento.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 05/12/2016 - 09:09

ALLA LUCE DELLA REALE VITTORIA DI MATTEO RENZI, IL PRESIDENTE MATTARELLA DEVE CONFERMARLO PREMIER.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 05/12/2016 - 09:09

ma per mettere uno di questi quttro lakkè incompetenti tanto valeva lasciarci Renzi, cosa cambia? Niente.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 05/12/2016 - 09:10

per me sarebbe da cambiare anche il presidente della repubblica,fare una pulizia completa..

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 05/12/2016 - 09:11

gira e che ti rigira salgono sempre gli stessi. Dovrebbero salire quelli del NO.

mariobaffo

Lun, 05/12/2016 - 09:13

Pensate che dalle elezioni esca qualcuno che può governare ? Avete perso una grossa occasione di riformare perlomeno iniziare.Renzi può comunque dire di aver avuto il 40% dei votanti a suo favore ,voi cinque partiti messi insieme compreso Dalema e Bersani uno diverso dall'altro non potete affermare di aver avuto il 60% dei votanti singolarmente.

Eraitalia

Lun, 05/12/2016 - 09:15

PRODI?????????????????

TonyGiampy

Lun, 05/12/2016 - 09:15

Appena tornato dal lavoro due bellissime notizie.Vittoria del no e le dimissioni del pagliaccio!! Catarella pero' ci fa sapere di averne altri quattro nella manica!!Il circo va di moda sotto Natale, ma da alcuni anni a questa parte lo vediamo tutti i giorni.Presidente ce lo risparmi almeno sotto le feste.Elezioni e subito!!!!La bottiglia e' in fresco e fra due ore comincia la festa!!!

handy13

Lun, 05/12/2016 - 09:17

...ma come si fa a dare l'incarico a uno che ha votato SI...e quindi ha perso.?

gpl_srl@yahoo.it

Lun, 05/12/2016 - 09:19

prodi?? del Rio?? perchè non la Bocassini?? ma non si vergognano certi giornalisti di dare numeri cosi solidamente assurdi??? Evidentemente molti anni fa avremmo dovuto aspettarci il nome di Togliatti e tutti dovremo ringraziare Iddio, di tanta generosità senza contare che con Del Rio, il PD ha dimenticato di chiedere di inserire anche il nome di De Benedetti!

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 05/12/2016 - 09:19

Questi FASCIO-CATTO-COMUNISTI, Non l`hanno ancora capita, che la popolazione, non vuole più personaggi, che hanno favorito i poteri forti ed hanno fatto SBAGLI SOPRA SBAGLI dei quali la maggior parte da loro "VOLUTI"!!! Renzi ora deve tapezzare la continuazione del governo sino alle prossime votazioni, ascoltando coloro che ha volutamente dimenticato per accontentare, QUELL`ALTEROSITA DI BRUSSEL. TRONCANDO IL SUO MANDATO, CI DA A CAPIRE, CHE TUTTO CIÒ CHE HÀ FATTO,LO HÀ FATTO PER I PROPRI INTERESSI, FREGANDOSENE TOTALMENTE DEL PAESE E DELLE CONDIZIONI CHE STA LASCIANDO LA PARTE PIÙ DEBOLE DELLA POPOLAZIONE E CHE NEL SUO MANDATO, HÀ ASCOLTATO SOLAMENTE LA CULONA E BRUSSEL seza pensare alla conseguenze!!!

vince50

Lun, 05/12/2016 - 09:22

La solfa non cambia,non importa come quando e perchè un'altra porcata seguirà seguirà la precedente.

Ritratto di QuoVadis

QuoVadis

Lun, 05/12/2016 - 09:24

Via, via, via questi vecchiacci della politica politicante!!! Ora ci siano regolari e Sovrane elezioni anticipate. Il nostro Paese non può e non deve restare in balìa degli zombi che ritornano con il loro cammino barcollante ed inesorabile fin quando non riescono ad azzannare i viventi. Ora vedremo se il Presidente della Repubblica è un uomo saggio e degno di sedere sulla poltrona che occupa. Elezioni. Subito!

Ritratto di Situation

Situation

Lun, 05/12/2016 - 09:26

reincarico alla Cimice del Granducato o ad un altro cialtrone PD: se non è zuppa è pan bagnato. Prevedibile vedendo le interviste al ciarpame PD ieri sera. Con un Presidente della Repubblica non super partes, si andrà alla scadenza naturale della legislatura nel Febbraio 2018. D'altronde questa era una consultazione referendaria e non una consultazione politica. Una cosa si evince dal risultato di questo referendum: se gli itaGLioti vanno a votare in massa, col piffero che i ☭☭☭ vincono ancora............SVEGLIA NORMALES La collezione di facce di (_!_) degli intervistati di ieri sera è da collezione da Museo di Sevres a Parigi.

releone13

Lun, 05/12/2016 - 09:26

....bene cosi......ora è ufficiale....le cose DEVONO restare come sono!!!!!!!!...quindi niente più lamentele per i costi della politica, dei fancazzisti nei palazzi della politica, che il paese deve essere affidato ai 5 stelle........che risate che ci faremo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!...cari politici, aumentatevi gli stipendi, le diarie, se possibile aumentate le tasse , usate le auto blu, anzi, compratene altre, tanto paghiamo noi!!!!!!!!!!!!!!!!

Brexit

Lun, 05/12/2016 - 09:27

Che nomi! Ridateci Renzi. Bisogna votare perche' tanto si e' chiaramente capito che nessuno fara' una legge elettorale che indichi un chiaro vincitore. Per tutti e' meglio galleggiare nella melma. Tanto ci ritrovetemo con i soliti rottami, Brunetta Gasparri D'Alema.......

i-taglianibravagente

Lun, 05/12/2016 - 09:27

Grasso &/o Padoan tanto per cambiare e per confermare la linea NAPOLITANO...chiunque... purche' sia MASSONE.

schiacciarayban

Lun, 05/12/2016 - 09:28

Vedo commenti scandalizzati, ma chi pensavate che mettesse, Grillo?

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Lun, 05/12/2016 - 09:30

AL VOTO!

IFatti

Lun, 05/12/2016 - 09:31

Solo la presenza della Boschi ha garantito un buon 5% a favore del NO.

MelalavoDomenica

Lun, 05/12/2016 - 09:33

Ma non viene mai la moria dei vecchi catafalchi?? Adesso la parola passa a Nosferato Mattarella.

unz

Lun, 05/12/2016 - 09:35

"Popolo Sovrano"? Cioè tipo "Oggi le comiche"?

Ritratto di pulicit

pulicit

Lun, 05/12/2016 - 09:37

Dei quattro solo uno potrebbe ed è Padoan.Ma lo darà ancora a Renzi. Regards

Aegnor

Lun, 05/12/2016 - 09:37

Ora i giochi passano al dormiente del colle,ovviamente chiunque sia nominato,avrà l'incarico di fare più danni possibili

Anonimo (non verificato)

Lun, 05/12/2016 - 09:38

L'ITALIA S'E' DESTA!

miu67

Lun, 05/12/2016 - 09:44

DEVE DECIDERE IL POPOLO SOVRANO ALTRIMENTI SIAMO DISPOSTI ALLA GUERRA!!!!!! ADESSO BASTA!!!!!

Giulio42

Lun, 05/12/2016 - 09:45

Il cerchio si è chiuso. Partendo da chi ha fatto dimettere Berlusconi a Monti, un vero disastro, Letta, non valutabile, e poi Renzi che tradendo il patto del Lazzareno ha pensato di poter da solo cambiare la Costituzione e farsi la sua legge elettorale. Adesso, spero di vedere anche chi è salito a vario titolo sul carro del vincitore sparire dalla scena politica. Se è vero che il popolo è sovrano, modificata la legge elettorale si deve andare alle elezioni. Non ci meritiamo il quarto Governo dei non eletti.

Marcello.508

Lun, 05/12/2016 - 09:45

Solo per il tempo strettamente indispensabile per la legge di stabilità e cambiare l'Italicum. Ma se si ha intenzione di cincischiare si vada al voto entro marzo con l'Italicum e il Consultellum. Inutile menarsela per rimettere a posto guai interni a qualche partito: alla gente non gliene frega un beato caseus e non ha tempo per queste cose, vuole votare e ritrovare la dignità di un popolo SOVRANO il cui parere DEVE essere rispettato. Punto.

19gig50

Lun, 05/12/2016 - 09:53

Ma quali quattro nomi!! Il Presidente della Repubblica dovrebbe tenere conto, vista l'alta affluenza ai seggi per il referendum, che la gente ha voglia di esprimere con il voto da chi vuole essere governata. Visto che il ferro è caldo, non deve lasciare che si raffreddi, conferendo il mandato a personaggi che hanno già fatto tanto male all'Italia. Presidente si dia una mossa, faccia vedere che c'è e non segua i passi di quell'infame che l'ha preceduto.

piazzapulita52

Lun, 05/12/2016 - 09:53

Grasso? Padoan? Addirittura Prodi o Delrio? Ma siamo impazziti? Vogliono che scoppi una guerra civile? Gli italiani hanno votato NO per fare piazza pulita di individui che hanno ridotto gli italiani alla fame e riempito l'Italia di neri africani! Ci vogliono le elezioni subito! Voglio vedere se Mattarella avrà il coraggio di mettere al posto del silurato Renzi gli individui citati e similari! ELEZIONI SUBITO!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 05/12/2016 - 09:59

Cambiano i cavalli ma non cambiano i cavalieri???????

abocca55

Lun, 05/12/2016 - 10:00

E perché non anche demita, squagliariello, berlusconi,bersani, dalema, brunetta. A questo Paese gli uomini illustri non mancano. Questa è stata una grande vittoria delle tenebre sulla luce, e molti si rottameranno da soli. Ma chi ha fatto veramente male, non a Renzi, ma agli Italiani, è stato Silvio Berlusconi. Prima del voto mi era arrivata la sua lettera, che da tempo non arrivava, piena di bugie. Hanno vinto tutti i bugiardi, e i NO TUTTO! Adesso ci sarà il reddito di cittadinanza e una pioggia di soldi per tutti. Saremo tutti ricchi e felici.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 05/12/2016 - 10:01

Il popolino pensava che buttando giù Renzi avrebbe cambiato qualche cosa, ben presto si accorgerà che sarà peggio, ma così hanno voluto i pro casta, auguri.

Ritratto di VladoGiulio

VladoGiulio

Lun, 05/12/2016 - 10:01

CERCHIAMO DI ESSERE SERI. PRIMA DI FARE NOMI BISOGNA VEDERE COSA DECIDE LA MERKEL PER IL BENE DEL GREGGE ITALIANO.

steacanessa

Lun, 05/12/2016 - 10:02

NOOOOO, prodi NOOO!

Ritratto di dlux

dlux

Lun, 05/12/2016 - 10:06

Si possono fare diverse considerazioni: 1) Ha vinto il NO che dà voce a coloro che chiedono le elezioni anticipate, quindi il p.d.r. ne tragga le conseguenziali conclusioni... 2) Il SI ha perso con il 40,89%, una percentuale di tutto rispetto, mi sembra. E ciò è preoccupante...

peppino62

Lun, 05/12/2016 - 10:06

Speriamo che si potrà votare !!! Che torni la Democrazia ...e che non ci ripresentino Prodi!!

abocca55

Lun, 05/12/2016 - 10:08

Ora, se berlusconi mantiene la parola, deve farci vedere una nuova costituzione prima della nuova legislatura. Una Nazione si guida coi fatti e non con i sogni, e neanche con gli incubi. La costituzione di napolitano era schifosa, e Renzi lo sapeva, e si poteva approvare per poi ulteriormente cambiarla. La cosa più triste è vedere che l'odio verso Renzi non si è arrestato, anzi si allarga con più foga. Odiate, odiate gente, non vi fermate!

Massimo25

Lun, 05/12/2016 - 10:09

Io penso che se tanta gente é andata a votare credo che siamo arrivati al capolinea delle pazienza. Se spuntano personaggi come Prodi o simili si và in piazza....

g-perri

Lun, 05/12/2016 - 10:17

Se il bullo deve scendere dal piedistallo su cui era salito allora deve scendere tutti i gradini, non solo quello della presidenza del consiglio ma anche quello della segreteria del suo partito. Era stato elevato a quelle posizioni perchè prometteva la luna. Quindi ha fallito su entrambi i fronti.

UlrikeM

Lun, 05/12/2016 - 10:17

si deve andare a votare: è questo che ha detto il referendum.

meverix

Lun, 05/12/2016 - 10:17

Vogliamo le elezioni!!!!!!!!!!!!!!!!!!! NO ad un altro fantoccio!!!!!!!!!!!!

elpaso21

Lun, 05/12/2016 - 10:19

Prodi è in pole position..

Augusto9

Lun, 05/12/2016 - 10:21

CI RISIAMO!!!!! TUTTO STO' CASINO PER MANDARE VIA UNO, E POI VEDERCI ARRIVARE I SOLITI NOTI. CIOE' SI SCELGONO SEMPRE FRA' DI LORO. PRODI, GRASSO,PADOAN, DEL RIO. QUESTO E' IL NUOVO CHE AVANZA.SEMPRE PEGGIO!!!!!

Tarantasio.1111

Lun, 05/12/2016 - 10:24

Se non passiamo alle elezioni per noi sarà stato un salto come dalla padella alla brace, purtroppo siamo ancora nelle grinfie del gobbetto.

ectario

Lun, 05/12/2016 - 10:28

Bene! Tolto dagli zebbedei. Ma i problemi di questa nazione rimangono tali e quali, anzi aggravati da 3 anni di SX al potere pieno. In 25 anni il PDR è stato eletto sempre e solo dalla SX, per i propri interessi, e questo la dice quanto è "democratica" questa oscena costituzione. Il tizio la voleva ancora piu’ bella, per lui e la casta. Questo PDR tirerà a campare nel rispetto della sudditanza alla Germania e all'Europa delle banche. L'alternativa zeccagrillina è pure peggio: non c'è futuro per questa nazione se non per il parassitume, i pa..culi e le zecche di estrema SX!

Sandokan71

Lun, 05/12/2016 - 10:29

Comunque ha vinto il NO ma.....il si ...praticamente Renzi ha preso il 40% ....quale la forza politica che ha quel consenso .....

Ritratto di deep purple

deep purple

Lun, 05/12/2016 - 10:30

Di male in peggio. Ma chi ha votato no, era davvero convinto che si andasse a votare? E' davvero convinto che un giorno Grillo o Salvini andranno al governo? E' davvero convinto che avrà il reddito di cittadinanza, che gli immigrati spariscano, che verrà eliminata la burocrazia, che ci sarà il vincolo di mandato e che ci libereremo dall'Europa?

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 05/12/2016 - 10:35

Rivoltare la frittata proponedoci quei quattro nomi, nella situazione attuale, mi pare indecente. Il PD ha fallito miseramente, servono elezioni.

Ritratto di ocampo

ocampo

Lun, 05/12/2016 - 10:37

Vogliamo votare, ci piace votare. Ripristiniamo la legalità dopo il colpo di stato realizzato dalla UE con la complicità di alcuni traditori italiani.

abocca55

Lun, 05/12/2016 - 10:40

Chi dovrà stare alla segreteria del PD lo decideranno gli iscritti, e non i commenti di questo giornale, e quando ci sarà il congresso. Per ora Renzi è il leggittimo e regolare guida del PD.

gianni.g699

Lun, 05/12/2016 - 10:49

Riuscirà la mummia telecomandata ad accendere autonomamente il cervello per qualche istante in modo da capire che il popolo italiano si è talmente rotto di inciuci e contro inciuci da volere le elezioni subito !!! e non tra due anni !!!

Chanel

Lun, 05/12/2016 - 10:57

Questo è il momento per mostrare chi ha veramente a cuore le sorti di un paese che i cattocomunisti hanno lasciato in macerie. Non si ricominci il gioco di capitalizzare il risultato e le manfrine per la leadership. Vogliamo sentire programmi seri e forze disposti a portarli avanti su temi veri quali immigrazione, rilancio economico e disoccupazione

Ritratto di Mike0

Mike0

Lun, 05/12/2016 - 10:59

Che vi aspettate dal presidente illegittimo Mattarella se non la continuità comunista. ricordate che quando era membro della consulta diceva a Napolitano di portare l'Italia ad elezioni presto perché il Monti non era legittimo. Poi son passati quattro governi, ma niente. Poi il governo illegittimo ha eletto il nuovo presidente Mattarella; per onestà intellettuale doveva porre un vincolo per il voto subito, invece NIENTE! Una volta accaparrata la poltrona non ha più fatto discorsi simili! Che bell'esempio di rettitudine per la massima carica dello stato!!! Se ci lascia Renzi ci fa già un favore....

Ritratto di milan1899

milan1899

Lun, 05/12/2016 - 10:59

il cantore di ninne nanne non ci farà votare......pronti ad un governo tecnico...per un altri 6 mesi minimo. poi a giugno per forza al voto. Ma non sarebbe meglio come dice la Meloni fare una riforma elettorale subito dopo Natale e andare al voto max a primavera ?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 05/12/2016 - 11:05

dicevano che se vinceva il NO chiudevano con gli sbarchi, non saremmo andati più a prenderli e portarli in Italia e quelli che erano qui facevano le valigie. Ora vediamo se è così.

ziobeppe1951

Lun, 05/12/2016 - 11:05

Maggiulli....anche le formiche a volte s'incazzano

ATPERUSI

Lun, 05/12/2016 - 11:11

Leggo che possibile candidato potrebbe essere Romano Prodi. La giusta nemesi per chi, senza andare nel merito,anche delle possibili conseguenze,ha consigliato e votato NO,con il solo scopo di mandare a casa Renzi e le sue politiche, anche a discapito del rinnovamento di questa Italia immobile. E si che parlavano di Renzi espressione dei poteri forti....

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 05/12/2016 - 11:18

MACCHEVITTORIA!!!!!!!! E' STATO UN PETO. Nessun commentatore che vi abbia detto quanto io vi rivelo. --- 41% del SI contro 59% del NO. Allora, il 41% è costituito dai voti dati dai soli fedeli a Matteo RENZI, mentre il 59% è costituito dagli schieramenti tutti, all'unisono, dei d'alemiani, bersaniani, grillini, demitiani, leghisti, parziali forzisti, fratelli e sorelle varie e dintorni. DITEMI VOI, ORA, CHI HA REALMENTE VINTO. !?!?!?. L'Italia è inequivocabilmente RENZIANA. Quel 41% dei SI è tutto pro RENZI. Quel 59% dei NO è del 5% di Berlusconi, 20% di Grillo, 5% di Salvini, 1% di Nencini, 1% di De Mita, 10% di D'Alema, e così i restanti per la compagnia cantando. Ma il CORPUS ELETTORALE è tutto di MATTEO RENZI. -riproduzione riservata- 11,18 - 5.12.2016

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 05/12/2016 - 11:24

OGGETTIVAMENTE, il 41% può essere ascritto agli elettori che avrebbe Matteo RENZI, se si facessero le elezioni. PERTANTO, RENZI deve essere riconfermato legittimamente PREMIER, perché tale 'a la carte'. Possiamo dire che il nuovo partito di Matteo RENZI raggiunge al minimo il 41% dei voti dell'elettorato. -riproduzione riservata- 11,23 - 5.12.2016

robytopy

Lun, 05/12/2016 - 11:32

Quelli che hanno votato No, come in Inghilterra per la Brexit e in America per Trump, se ne sono già pentiti.

Abit

Lun, 05/12/2016 - 11:42

Già inviato ma non pubblicato... Prodi? Ma siamo matti? Delrio, pur essendo PD, mi pare in grado di "attraversare" il momento, perché uomo intelligente e pacato. Certo no a Grasso. Padoan? Bravo, ma ubbidiva troppo al Renzi.

Abit

Lun, 05/12/2016 - 11:44

Se Mattarella chiede a Renzi di continuare, compie un enorme errore. E Renzi, se coerente, non deve accettare.

abocca55

Lun, 05/12/2016 - 11:51

L'incarico dovrebbe andare a brunetta, che è stato il più attivo nella campagna d'odio.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Lun, 05/12/2016 - 11:58

Renzi ha giocato le sue carte e se avesse vinto rimaneva leader Massimo per altri 15 anni . Ha perso ,la posta in palio era alta avendo perso ora è giusto sparisca. Il futuro non mi sembra così tranquillo nè facile. Spero che si ricominci con una nuova proposta per le modifiche alla Costituzione che appaiono necessarie : in primis lasciare due Camere ma dimezzarne il numero dei Parlamentari. Semplice da fare salvando i principi della moderna Democrazia ridimensionandone i costi.

Zaraffo

Lun, 05/12/2016 - 12:13

Democrazia?? E' dal 2008 che gli italiani non votano un governo... Col nuovo anno avremo ben 9 anni di sospensione della democrazia.. E' una cosa gravissima che in altri paesi "Democratici" è inconcepibile... Se va avanti un nuovo governo tecnico ci devono spiegare la differenza tra uno stato in dittatura e il nostro...

babilonia

Lun, 05/12/2016 - 12:14

Secondo me Mattarella farà come Napolitano, altro che elezioni subito! Con la scusa del cataclisma che avvolgerebbe l'Italia in caso di ricorso alle urne (secondo il presidente della Repubblica),si tirerà a campare sine die. Speriamo piuttosto che non dia l'incarico a Prodi, principale colpevole dell'entrata dell'Italia nell'euro. Non vedo di buon occhio neanche Padoan e Delrio, quest'ultimo potrebbe apparire come l'utile idiota di Renzi, il quale Renzi non dimentichiamo è stato l'"inventore" politico del ministro dei trasporti attualmente in carica. Il meno peggio mi sembra allora Grasso, presidente del senato, anchè perchè è un ex magistrato. In ogni modo io preferirei andare a votare al massimo prima della prossima estate, ma temo che con questi politici magna magna, ciò sarà molto improbabile.

franco2z

Lun, 05/12/2016 - 12:15

Che si dimetta pure mattarella e andiamo a votare!,!!!!,! Ma cosa volete? La guerra civile? Una rivolta popolare per poi imporci ancora chi volete voi??.??

MOSTARDELLIS

Lun, 05/12/2016 - 12:24

Ci risiamo con Prodi? Ma no hanno ancora capito che la vecchia guardia dei Prodi, Monti, Letta, Napolitano, devono andare a casa e restarci? Nemmeno con il risultato di questo referendum lo hanno capito?

MOSTARDELLIS

Lun, 05/12/2016 - 12:25

ELEZIONI ELEZIONI ELEZIONI ELEZIONI ELEZIONI ELEZIONI

clandestino48

Lun, 05/12/2016 - 12:25

Presidente Mattarella , se li scordi i suoi 4 nomi, a meno che lei non ci vuole portare ad una guerra civile.

soldellavvenire

Lun, 05/12/2016 - 12:33

ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaha adesso vi tocca padoan, ancora renzi, od il vostro amatissimo prodi, complimenti per la "vittoria"

leo.nar.do

Lun, 05/12/2016 - 12:36

Un governo che si è retto su una maggioranza incostituzionale e di voltagabbana … Non crede il Presidente della Repubblica che bisognerebbe – dopo il responso di 20 milioni di elettori – approfittarne per mettere fine a questo scempio, ridando la parola al Popolo Italiano ? ...

Ritratto di nicolettapera

nicolettapera

Lun, 05/12/2016 - 12:39

il nuovo che avanza... poveri noi.. del resto in Italia non esiste più una persona di alto livello, tale da poter avere la fiducia di tutto il popolo... guitti e beceri, falsi profeti, profittatori e urlatori, gente di nessun spessore... ecco il panorama...

soldellavvenire

Lun, 05/12/2016 - 12:50

ma cosa volete votare? avete già perso nel 2013, perderete anche nel 2017! siete proprio sicuri che volete gli stellati al governo?

Ritratto di Turzo

Turzo

Lun, 05/12/2016 - 12:53

Grasso? Padoan? Addirittura Prodi o Delrio? o andare subito al voto OPPURE MISSERI PRESIDENTE DEL CONSIGLIO!

scimmietta

Lun, 05/12/2016 - 12:56

X Dario Maggiulli: .... dixit ... bontà sua.

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Lun, 05/12/2016 - 12:59

Aspettiamo a giudicare Mattarella. Aspettiamo e vediamo. Dopo il risultato del referendum, non abbiamo bisogno di un Presidente al disopra delle parti, ma di parte; quella degli italiani. Mi auguro che non sia tra questi quattro candidati il prescelto che dovrà traghettarci alle inevitabili e sacrosante elezioni. Oltre che l'ennesima beffa sarebbe una sciagura per l'Italia e un dispetto agli italiani che non meritano e non potrebbero più tollerare. Presidente lo faccia, ha una grande opportunità per smarcarsi dai suoi indegni predecessori e guadagnarsi la nostra stima, la nostra fiducia, la nostra gratitudine e il nostro rispetto. Colga l'attimo.

scimmietta

Lun, 05/12/2016 - 12:59

X Maggiulli: intanto gli italiani hanno bocciato una pessima riforma costituionale! ... alla faccia del tuo campione ...

soldellavvenire

Lun, 05/12/2016 - 13:02

dario maggiulli: più, più, più

LOUITALY

Lun, 05/12/2016 - 13:08

che goduria !!!!!!!!!!!! ELEZIONI

Ernestinho

Lun, 05/12/2016 - 13:12

Comunque all'orizzonte non vedo nessun Messia!

TonyGiampy

Lun, 05/12/2016 - 13:19

Dario Maggiulli 11:18. In effetti ha pienamente ragione. Il 41% dei votanti e' pro Renzi. Il 59% e' invece contro. Pertanto ha vinto Renzi. Per capirlo ho dovuto fare piu' volte i conti ma sa, in matematica non ero una cima.Come ha fatto Lei a capirlo cosi' in fretta? Avessi avuto uno come lei come compagno di banco non sarei mai stato rimandato in matematica!Ossequi.

celafacciamose.....

Lun, 05/12/2016 - 13:40

L’unico uomo che, oggi, potrebbe portare il Paese fuori dalla melma è LUCA ZAIA. Equilibrato, grande amministratore, onesto, appassionato, gestisce al meglio la migliore regione d’Italia. I risultati sono là, da vedere. LUCA ZAIA, anche per il centrodestra, e finalmente rivedremmo un grande statista all’opera.

robytopy

Lun, 05/12/2016 - 13:45

Maggiulli ha scritto la verità. Ma come mai nessuno dei giornalisti del Giornale la scrive ? Sudditanza o scarsa capacità di capire la realtà ?

egi

Lun, 05/12/2016 - 13:49

LA PAZIENZA E' FINITA NON SI PERMETTA DI INDICARE UNO DI QUESTI, LE PIAZZE SONO PRONTE.

nerinaneri

Lun, 05/12/2016 - 13:57

...è tutto scritto: padoan+governo tecnico+riforme lacrimeesangue specie per i pensionati...lo impone l'europa...

il corsaro nero

Lun, 05/12/2016 - 14:16

@dariomaggiulli: le spiegazioni plausibili sono due o vivi su Marte o ti mantiene Renzi, altrimenti come potresti giustificare la volontà di volerlo ancora a guida di un governo dopo tutto ciò che ha combinato?

il corsaro nero

Lun, 05/12/2016 - 14:19

@dariomaggiulli: ore 9.09: Reale vittoria di Renzi? Ma che ti sei fumato stamattina? Già dai i numeri alle 9.09? Non drogarti che ti fa male!!!

il corsaro nero

Lun, 05/12/2016 - 14:22

@gzorzi: veramente i pro casta siete voi! Basta vedere chi sosteneva la campagna per il SI per rendersene conto!!!

Marcello.508

Lun, 05/12/2016 - 14:22

Pare del tutto ovvio che moltissimi eurocrati in odore di massoneria tifino per il loro "fratello" Padoan per continuare a banchettare in casa nostra!

Ritratto di Inhocsignovinces

Inhocsignovinces

Lun, 05/12/2016 - 14:26

all'insostituibile PRESIDENTE consiglierei un QUADRIUMVIRATO composta da persone AMATE dal popolo X la loro coerenza affidabilità e amor PATRIO FINI D'ALEMA KIENGE ALFANO magari ne ho scordato qualcuno ma e stata dura x l'ampia scelta a disposizione

Una-mattina-mi-...

Lun, 05/12/2016 - 14:27

AL VOTO,AL VOTO, AL VOTO,AL VOTO...VOGLIAMO RIPRISTINARE O NO LA DEMOCRAZIA IN QUESTO STRAMALEDETTO PAESE?

fifaus

Lun, 05/12/2016 - 15:03

NO, ancora NO! Elezioni! ma non capiscono proprio nulla. Siamo stanchi di essere presi per il c...

schiacciarayban

Lun, 05/12/2016 - 15:16

E se facessimo un referendum per decidere chi sarà il nuovo primo ministro? Escludendo Grillini e Lega che non sono adatti a governare (direi che i grillini ne abbiano dato ampia prova)non ne rimangono molti altri, probabilmente rivincerebbe Renzi.

marygio

Lun, 05/12/2016 - 15:18

fora dal bal babbioni. il 70% degli italiani vi disprezza.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 05/12/2016 - 15:32

Chi è causa del sua male, pianga se stesso, se tornasse Prodi vorrei vedere le faccine del NO, hahaha.

grazia2202

Lun, 05/12/2016 - 15:55

uno non sa quanto costa un litro di latte. un'altro era il presidente dell'Antimafia e dovrebbe essere al di sopra di ogni parte e partito altrimenti mi vengono i dubbi. per prodi abbiamo dato per anni, per favore risparmiateci. del rio lo vedo un pò indaffarato con 9 figli. basta vogliamo votare. punto e basta se la pensione non la prenderanno perchè non sono trascorsi 4 anni di mandato si arrangerano come tutti.!!!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 05/12/2016 - 16:08

COPIO LA RISPOSTA DATA AD UN ALTRO -- libertà75, NON E' VERO. Intanto del m5s non ce n'è stato uno che uno ad avere votato SI. I suoi elettori sono la più severa setta politica che esista. E' invece vero che molti del cdx, incluso me, hanno votato SI, e perché abbiamo perduto il nostro Capo. Per maggiori chiarimenti leggiti "Busso alla porta di Pierluigi Bersani". Poi, tu dici molti del PD. Che vuol dire che il 41% non comprende il PD compatto. Ed è vero, perché molti del PD hanno tradito, allontanandosi dal ragazzo. A maggior ragione quindi, questo 41% è costituito da elettori di acciaio, come nemmeno Berlusconi li ha mai avuti. Se andassimo oggi alle Politiche, il Partito di Matteo RENZI vincerebbe superando di molto questo 41%, in quanto chi ha votato SI, è visceralmente legato al PERSONAGGIO. -riproduzione riservata- 15,58 - 5.12.2016-

ego

Lun, 05/12/2016 - 16:12

Avete votato NO? E adesso sono cavoli amari!

ego

Lun, 05/12/2016 - 18:33

per grazia2202 ----Ma quale partito lei crede che possa risultare vincitore da nuove elezioni? In primis il 5stelle, in secundis ancora il PD con l'aggravante che potremmo ritrovarci come premier un Bersani o, peggio, un D'Alema. Berlusconi e il centrodestra, vera armata Brancaleone, non hanno nessuna, ripeto nessuna, chance. Renzi era ancora il MALE MINORE. Il "NO" ci precipiterà dalla padella nella brace, e in più rimarremo impantanati in una Costituzione che ci impantana da 70 anni.Italiani popolo immaturo e fazioso.

Ernestinho

Lun, 05/12/2016 - 19:18

Avevo detto che del rio poteva andare bene. Poi, sapendo che ha ben 9 figli, ci ho ripensato! Non sa fare i conti!

fifaus

Lun, 05/12/2016 - 22:50

e rivoterei NO perché non ne posso più di questa gente. E più loro si intestardiscono a voler rimanere, più mi esasperano. E non credo di essere il solo..