25 aprile, Salvini attacca Mattarella e Renzi: "Complici di un'occupazione straniera"

Le massime cariche dello Stato all'Altare della Patria. Il leader della Lega Nord all'attacco: "Siete complici e finanziatori di una nuova e violenta occupazione straniera". Ma la Boschi: "Buona festa per un'Europa senza muri"

Settantunesimo anniversario della Liberazione. Sergio Mattarella depone una corona d'alloro all'Altare della Patria. Al suo fianco ci sono il premier Matteo Renzi, il presidente del Senato Piero Grasso, il vicepresidente della Camera Simone Baldelli, il ministro della Difesa Roberta Pinotti e il presidente della Corte Costituzionale Paolo Grossi. "Andarono a combattere per liberare il Paese dal nazifascismo e riscattare la nostra dignità", è il ricordo di Grasso. Ma Matteo Salvini non ci sta: "Siete degli ipocriti". E li accusa di permettere agli immigrati di invadere l'Italia.

A Roma il corteo organizzato dall'Associazione nazionale partigiani d'Italia (Anpi) ricorda il 71° anniversario della liberazione dal nazifascismo. Al corteo non ha voluto partecipare la Brigata Ebraica perché in polemica con i centri sociali, presenti alla manifestazione e ritenuti troppo filopalestinesi per i gusti della comunità ebraica. Accanto alle bandiere dell'Anpi ne sventolano, infatti, alcune palestinesi. Non è la sola divisione, quella tra la Brigata ebraica e i centri sociali, che contraddistingue da sempre il 25 aprile. Con il passare del tempo le divisioni non scemano. Anzi, sembrano crearsi di nuove. "Buon 25 aprile a chi crede in un'Italia libera e democratica e in un'Europa senza muri e barriere di filo spinato", scrive su Twitter il ministro per le Riforme, Maria Elena Boschi. Ed è proprio sull'emergenza immigrazione che si creano nuovi frizioni. "Sfruttando il sacrificio di chi diede la vita per cacciare dall'Italia l'occupante straniero nel nome della Libertà - attacca Salvini su Facebook - Renzi, Boldrini e Mattarella sono complici e finanziatori di una nuova e violenta occupazione straniera, servi di una Unione Europea che ci sta rubando lavoro, diritti, sicurezza e speranza nel futuro".

Commenti
Ritratto di NoBalls.

NoBalls.

Lun, 25/04/2016 - 10:41

il FESTIVAL della CIALTRONERIA

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 25/04/2016 - 10:42

certo! sono ipocriti a sinistra, e ipocriti anche quelli che votano per il PD! pure berlusconi lo pensa, ma non lo dice! anche mattarella lo sa, ma se ne guarda bene dal confermarlo con le parole! ogni volta che si arriva al 25 aprile, è la solita storia, i comunisti comandano.... e ci hanno pure rotto i co....!!!!

Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Lun, 25/04/2016 - 10:44

la deposizione delle corone che oggi avviene con pompa magna in tutti i comuni d'italia è ormai un rito pieno di retorica e vuoto di e vuoto di tutto il resto. serve solo ad alimentare la divisione tra gli italiani da parte di coloro che ne invocano l'unità, capo dello stato di turno compreso......mai l'ipocrisia ha avuto maggior esaltazione.

filder

Lun, 25/04/2016 - 10:46

CONDIVIDO AL 100% QUANTO DETTO DA SALVINI ED AGGIUNGEREI CHE TRAMITE QUESTA POLITICA DA RITROVATA DITTATURA GLI ITALIANI VERI SI SENTONO SEMPRE PIU' EMARGINATI A FAVORE DEI CLANDESTINI CHE IL FALSO BUONISMO VORREBBE FARCI PRENDERE COME ESEMPIO DI CONVIVENZA FUTURA E CHE STANNO IN REALTA' TRASFORMANDO L'ITALIA IN UN PAESE DI SADOMO E GOMMORRA:

Aleramo

Lun, 25/04/2016 - 10:48

Salvini ha perfettamente ragione, e non gli si può negare il merito di essere l'unico nel centrodestra che mantiene viva l'attenzione su questa guerra di invasione.

Ritratto di Civis

Civis

Lun, 25/04/2016 - 10:55

Il 25 aprile divide fortemente gli italiani, da 70 anni, mentre una Festa Nazionale dovrebbe unire. Lo stesso per il 2 giugno, perché la repubblica vinse sulla monarchia per poche migliaia di voti. Resta solo il 4 novembre che ricorda l'esito della 1° guerra mondiale che, col sangue di milioni di italiani, ci ha consentito l'unificazione dell'Italia politica con l'Italia geografica; togliete a questa Festa la prima parte della definizione (Festa delle Forze Armate) e diventerà una ricorrenza sulla quale tutti possono concordare. A parte qualche trentino nostalgico della sudditanza all'Austria.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 25/04/2016 - 10:55

abbiamo cacciato gli austriaci prima e i tedeschi dopo per barattarli con gli africani. Certo che abbiamo fatto un bel guadagno! Noi sempre perdenti per l'eternità. Abbiamo questo marchio come gli ebrei che li chiamano erranti.

tonipier

Lun, 25/04/2016 - 10:58

" COME SI FA AD ESSERE SEMPRE IL CONTRARIO DI TUTTO?" Non si può continuare su questa farsa politica, di fessi ne sono rimasti pochi, quei pochi... si dividono con alcuni partiti, raccontando sempre le stesse barzellette, cambiate disco o tacete, ne trarrete dei profitti.

elalca

Lun, 25/04/2016 - 10:59

come mai pinocchio non ha portato la sua favorita maria elena?

charlpapillon

Lun, 25/04/2016 - 11:04

che Renzi fosse ipocrita e falso, non è più un mistero.il più ipocrita è Mattarella... uomo senza attributi...

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Lun, 25/04/2016 - 11:08

Ancora dopo 70 anni questi cialtroni riescono a fanatizzare la mandria con queste pagliacciate? Ma che caxxo di Paese siamo?

Tarantasio.1111

Lun, 25/04/2016 - 11:10

Questa volta Salvini ha più che ragione...le massime autorità dello stato italiano...quelle che stanno rendendo gli italiani delle pecore circondate da lupi famelici. Un grazie anche al Berlusca perché se siamo in queste condizioni lo dobbiamo proprio alla sua incapacità politica...purtroppo.

meloni.bruno@ya...

Lun, 25/04/2016 - 11:11

Salvini ha ragione da vendere,aggiunco anche che la sinistra oltre che tutelare i propri privilegge rafforza il sostegno del terzo stato (dopo S.Marino e il Vaticano)sul suolo italiano,si chiama il Quirinale!Miliardi di costi sulle spalle dei cittadini Italiani.

RINO75

Lun, 25/04/2016 - 11:13

Vorrei fare qualche precisazione rispetto a chi fa paragoni tra occupazione straniera e immigrazione: l'occupazione straniera si ha quando l'esercito di un Paese straniero occupa il territorio di altro Paese, modificando la forma di Governo del Paese occupato, l'immigrazione non ha nulla a che vedere con quanto prima riferito, almeno che non si ritenga che i numerosi nostri emigranti abbiano occupato il Brasile (18 milioni), l'Argentina, Londra (500.000)e così via.

Ritratto di Tuula

Tuula

Lun, 25/04/2016 - 11:14

Salvini ha assolutamente ragione!!!

Ritratto di marione1944

marione1944

Lun, 25/04/2016 - 11:17

... Buon 25 aprile a chi crede in un'Italia libera e democratica e in un'Europa senza muri e barriere di filo spinato ... Belle parole, ma a noi italiani veri lei ci pensa? Non servono muri e barriere di filo spinato se chi ci governa, anche se non eletto dal popolo, facesse per l'Italia e gli italiani quello che dovrebbe fa a favore della masnada di rom, immigrati e quant'altro fanno entrare nel paese. Basta pensare prima agli italiani, poi gli altri. Così fa il mondo, ma non noi, noi siamo il buonismo ipocrita, corrotto e "tassarolo".

Ritratto di marione1944

marione1944

Lun, 25/04/2016 - 11:20

elalca: perchè la boschiva è con il mps a fare campagna elettorale.

DuralexItalia

Lun, 25/04/2016 - 11:22

Queste feste oramai rischiano di apparire come una vuota manifestazione formale. I contenuti veri sarebbero dati da una azione politica seria, onesta ed integerrima e darebbero un senso alla parola Repubblica o res publica ovvero proprietà del Popolo. Stantii gesti con stantie parole esaltano solo qualche superstite della lotta partigiana e loro giovani emuli ma non creano, coram populo, quel pathos che genera unicità e unione. Peggio solo la festa della Repubblica con una sfilata di reparti militari e civili ai quali resta solo di cooptare i boy scout per renderla "simpatica". Valori e non vuote cerimonie. Valori veri di Popolo

Ritratto di andrea626390

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Memphis35

Anonimo (non verificato)

Pippo3

Lun, 25/04/2016 - 11:38

Salvini ha ragione, siamo di fronte ad una invasione, l'Austria ci insegna cosa dobbiamo fare

Felice48

Lun, 25/04/2016 - 11:40

Tanti anni fa i partigiani, senza tener conto degli alleati che sembrano siano state solo delle comparse, ci hanno liberato e, comunque, ci hanno lasciato una bellissima patria che non abbiamo saputo tenere. Oggi c'è ancora da liberare da UE ed invasioni ma sembra non ci sia alcuna volontà.Continuiamo a commemorare i fantasmi. Tutta allegoria.

PEPPINO255

Lun, 25/04/2016 - 11:41

Salvini, sei sicuro che l'"ipocrita" sia soltanto Matterella? Quando la smetterete con i balletti rosa tra te, Berlusconi ed il PD.... SIETE FINITI... !!! Andate a rubare in Tanzania... la strada la conoscete..!

elalca

Lun, 25/04/2016 - 11:42

marione1944: giustissimo! ognuno ha la pascale che si merita..........

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 25/04/2016 - 11:43

MATTEO SALVINI E GIORGIA MELONI FOREVER

ziobeppe1951

Lun, 25/04/2016 - 11:48

Rino75...il Brasile ha più di 200 milioni di abitanti,8milion 500 mila km2 in Italia gli abitanti sono 60 milioni 300mila km2. I 18 milioni di emigranti in Brasile in 70 anni hanno fatto crescere e svilupparsi il Paese rimboccandosi le maniche, senza aiuti e senza sussidi, senza alberghi cinque stelle vitto alloggio gratis.In itaglia in pochi anni sono già 5 milioni gli immigrati, senza contare i clandestini, il Paese non cresce...rifletti

blackbird

Lun, 25/04/2016 - 11:49

Salvini ha ragione, però con questi attacchi continui contro i migranti perde consensi. Gli italiani sono in grande maggioranza dalla parte di chi viene a cercare fortuna. Il popolino che vede dei concorrenti alle elargizioni pubbliche è il solo ad essere contrai o all'accoglienza. Una buona maggioranza, invece, apprezza l'operato della Marina e gioisce a vedere i figli che, a scuola, imparano anche l'arabo. A me non piace, ma ci dobbiamo attrezzare al nuovo che incalza e che nulla potrà fermare.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 25/04/2016 - 11:49

Riprovo, come al solito. Delle due l'una:o l'Itaglia è l'unico paese illuminato di un'Europa di truci xenofobi e fascisti, oppure la suddetta è un termitaio di babbei e traditori della propria patria. Che spalancano le porte all'invasione afroislamica.

Kimjonhung

Lun, 25/04/2016 - 11:50

Aboliamo il 25 Aprile che ha anche gli ebrei che fanno i fighetti !

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Lun, 25/04/2016 - 11:54

La data del 25 aprile rimane nei libri di storia per la liberazione dal nazi-fascismo, ma la vera liberazione per la maggioranza degli italiani, che non verrà mai citata nei libri di storia, è quella di non aver consegnato il paese al comunismo che avrebbe tolto la libertà e portato repressione ancora maggiore. In tal senso i partigiani rossi che hanno egemonizzato e pure istituzionalizzato la liberazione, spesso dimenticando i veri liberatori provenienti dal continente americano, avrebbero poco da festeggiare.

Mobius

Lun, 25/04/2016 - 11:58

Renzi può anche, sforzandosi molto, fingersi patriottico, ma Mattarella non vedo come: un siciliano, democristiano, inventore del "mattarellum", ammanicato col rinnegato che lo ha preceduto, fautore dell'invasione incontrollata. Mah...

honhil

Lun, 25/04/2016 - 11:58

L'Anpi, con le sue tante truppe cammellate, ricorda molto da vicino tutti quegli invalidi di guerra fioriti come margheritine a primavera nei campi incolti, a guerra finita. Gente che si era persino mutilata, pur di sottrarsi alla chiamata alle armi. Ma che, cessate le ostilità, in un modo o nell’altro, era riuscita ad ottenere una pensione di invalido di guerra. Mentre chi la guerra l’aveva fatta, chi era stato magari per anni prima prigioniero dei tedeschi e poi dei russi, al ritorno in Patria, la pensione se l’è sognata. Per l’ottusità della solita burocrazia al servizio del capetto di turno. Come dire, gli ”scassapagliari” di ogni epoca provengono dallo stesso letamaio.

antiom

Lun, 25/04/2016 - 12:00

Posto che Salvini ha perfettamente ragione e ha il coraggio di certe affermazione,come nessuno dello schieramento politico di questo nostro disgraziato paese,fra bastardi e trucemente ipocriti di sinistra: rispondo a tarantasio e al confuso rino. Berlusconi, si sà, ha una smodata attrazione per le donne che non ha mai nascosto, tuttavia penso che se l'avessero fatto governare in pace, veramente, vent'anni: sicuramente non saremmo nelle condizioni attuali. Ricorre sempre lo stupido paragone degli italiani emigrati i varie parti di Europa e del mondo; ma i cxxxxxi che lo prospettano non tengono conto della necessità reale di mano d'opera e diverse condizioni economiche dei paesi ospitanti; ne dei tempi completamente diversi, ne che gli italiani si sono sfamati e vestiti autonomamente col proprio lavoro!

Ritratto di sitten

sitten

Lun, 25/04/2016 - 12:00

Da questa cosa aberrante che chiamano resistenza, è nata, la corruzione, i parassiti, i ladri, i nullafacenti, i drogati, etc. Oggi 25 aprile, i miei auguri vanno agli elettricisti.

gianni.g699

Lun, 25/04/2016 - 12:01

E queste sarebbero le massime cariche dello stato (da loro distrutto)?!?!?! Ipocriti e traditori inguardabili !!! E mi fermo qui per il rispetto di chi per questa (una volta) bellissima nazione, credendo in un futuro migliore per loro e per i propri figli, ha dato la propria vita !!! Nazione e popolazione TRADITA E DISTRUTTA da una banda di governati abusivi, bugiardi, ladri, traditori senza faccia e senza vergogna !!!

Miraldo

Lun, 25/04/2016 - 12:05

Approvo in pieno quello detto da Salvini. Fuori dall'Italia clandestini e zecche rosse( Pd e M5s)e vari scarti del centrodestra.........

fisis

Lun, 25/04/2016 - 12:06

Bravo Salvini ch ci ricorda sempre l'invasione che stiamo subendo e il razzismo verso gli italiani da parte di questa masnada cattocomunista.

mareblu

Lun, 25/04/2016 - 12:10

Una scemeggiata gia' vista tante volte ma oggi ripetuta E realizzata DA REGISTI NON ELETTI DAL POPOLO SOVRANO ,NON CHE' INCAPACI DI DIFENDERE I PATRII CONFINI; CHE tanti cari costarono in termini di VITE UMANE

giuseppe1951

Lun, 25/04/2016 - 12:16

Ma cosa avete da celebrare! ma chiudetevi in una stanza al buio, portate disonore all'Altare della Patria

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 25/04/2016 - 12:19

---ad oggi anno 2016 ---gli stranieri presenti in italia sono poco più di 5 milioni a fronte di 60 milioni di italiani---ma di questi 5 milioni la maggioranza proviene da altri paesi europei---quindi non di colore o pericolosi terroristi---di questi 5 milioni poi solo 1,5 milioni è musulmano gli altri sono cristiani-ortodossi ecc--quindi riceviamo più cristiani che musulmani--la favoletta dell'invasione musulmana è solo una favoletta --propaganda populista cavalcata alla grande da salvini--e si sà che si ricorre alla propaganda quando si vuole arrivare a governare senza idee originali--salvini è il nulla fatto persona --hasta siempre

gioet

Lun, 25/04/2016 - 12:25

Salvini cialtrone ignorante se puoi dire le tue cxxxxxe lo devi a quelli che hanno combattuto x la liberta' brutto cafone analfabeta ,ruba stipendio ,invece di una felpa mettiti una tuta e vai a lavorare te e tutti quelli ,pochi x fortuna ,che la pensano come te

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Lun, 25/04/2016 - 12:31

La DEMOCRAZIA maiuscola, non solo in Italia ma nel mondo intero, non esiste in nessuna nazione. E quelle nazioni che più la sbandierano sono quelle che hanno scambiato la libertà con la tirannide. Pensare d’essere liberi arrogandosi il diritto di fare qualsiasi cosa senza pagarne le conseguenze, ci ha portato allo sfascio attuale. L’uomo sarà veramente libero quando si libererà dalla schiavitù del diritto a prescindere che calpesta le libertà altrui. Un individuo libero non ha bisogno di bandiere nelle piazze, metafora di una vita al vento, ma di una vita concreta; non ha bisogno d’ideologie, ma di idee sane e costruttive; non ha bisogno di morale, ma di buon senso; non ha bisogno di adrenaline varie (la vita non le risparmia a nessuno), ma di amare ed essere amato. Oggi, più consapevolmente di ieri, si “festeggia” solo uno scambio di tirannie. Più ipocrisia di così!

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 25/04/2016 - 12:31

E' curioso vedere come coloro che sono sempre in prima fila per festeggiare l'anniversario della Liberazione, siano poi gli stessi che stanno testardamente favorendo la nuova occupazione che porterà inevitabilmente ad una "guerra civile" se non peggio, dalla quale poi dovremo liberarci.

istituto

Lun, 25/04/2016 - 12:33

A proposito di "violenta occupazione straniera" ho sentito stamattina su radio rai 1 delle 08:00, per la seconda volta (dopo un mese)una giornalista dare "l'imbeccata" ad un politico dell'Alto Adige dicendo che c'era bisogno di dare seppure in misura limitata permessi ai "rifugiati

Aleramo

Lun, 25/04/2016 - 12:35

Civis: è proprio vero, non ci sono feste nazionali che uniscano gli Italiani, il 4 novembre era l'unica che lo poteva fare. Bisogna ripristinarla.

paolonardi

Lun, 25/04/2016 - 12:37

Salvini non ha tutti i torti. Questa banda di raccattati ha un atteggiamento schizofrenico ed ondivago teso solo a mantenere un potrre usurpato in perfetto stile comunista.

agosvac

Lun, 25/04/2016 - 12:38

Il 25 Aprile è diventata la festa dei partigiani quando tutti ormai sanno che l'Italia l'hanno liberata gli alleati e non i partigiani che erano del tutto ininfluenti, anzi dannosi visto che sono stati causa prima delle rappresaglie tedesche contro i civili inermi. I partigiani uccidevano uno o due soldati tedeschi e poi, gente coraggiosa, scappavano tutti allegri nelle montagne lasciando la povera gente a subire le conseguenze della loro allegria!!! Altro che eroi, erano solo dei vigliacchi, a parte pochissime eccezioni. Tra l'altro non si riesce a capire cosa ci stia ancora a fare in Italia un'associazione partigiani visto che sono tutti morti da tempo ed i vivi hanno ben più di 90 anni e sono pochissimi. Tranne che il partigianesimo come l'antica nobiltà, non sia ereditario: partigiano il nonno, partigiano anche il nipote. C'è da chiedersi quanto costi all'Italia e quindi a tutti noi questa associazione tra eredi.

piero calca

Lun, 25/04/2016 - 12:39

Correggetemi se sbaglio : siamo l'unica nazione al mondo che festeggia la propria sconfitta militare.

Aleramo

Lun, 25/04/2016 - 12:41

RINO75: i nostri emigravano dove erano richiesti, dove 'era necessità di lavoratori. Non mi risulta che nessuno abbia mai proposto di non fare entrare i nostri immigrati, né che abbiano mai alzato barriere. Questi clandestini sono ladri e delinquenti che vengono a rubare e violentare a casa nostra. Nessuno li ha chiamati, nessuno li vuole, non ne abbiamo bisogno. Il paragone giusto non è con i nostri emigranti, che andavano dove c'era bisogno di loro, ma con i barbari che hanno invaso, già allora, le nostre terre. Questa di oggi non è immigrazione, è occupazione.

istituto

Lun, 25/04/2016 - 12:44

A proposito di"violenta occupazione straniera",stamattina al Radiogiornale radio rai 1 per la seconda volta in un mese una giornalista dà l'imbeccata ad un politico dell'Alto Adige. Gli dice infatti che i rifugiati di guerra hanno diritto all'asilo ma purtroppo ci sono tanti RIFUGIATI ECONOMICI (=CLANDESTINI)che purtroppo NON HANNO DIRITTO e che quindi bisognava creare per queste persone dei permessi temporanei(= A VITA) di ingresso,seppure non a tutti ma ai più bisognosi.Ovviamente il Politico ha seguito il copione ed ha fatto da sponda.Non credo il tutto sia farina del sacco dei due giornalisti ma che stiano solo ESEGUENDO ORDINI DALL'ALTO di PREPARARE IL POPOLO alle NUOVE PROSPETTIVE DI INGRESSO DI ALTRI CLANDESTINI DIVERSAMENTE BISOGNOSI. Fermiamoli con il voto!!!

istituto

Lun, 25/04/2016 - 12:50

Ho sentito anche un intervento di una giornalista intorno alle 12.30 che da un luogo(non ho capito da dove)dove i SINDACATI (TRIPLICE)manifestavano per il 25 aprile, nel calderone del discorso veniva inserito quello(a sproposito ma evidentemente deve essere inculcato nel popolo a tutti i costi)ddell'accoglienzadei MIGRANTI. È un REGIME questo e poi ci si guadagna bene con le Coop di accoglienza. VOTIAMO IN MASSA e mandiamoli a CASA.

Ritratto di Giovanni da Udine

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

jackmarmitta

Lun, 25/04/2016 - 12:56

che si vegognino gli ipocriti che vanno anche a mettere i fiori per i soldati italiani che hanno dato la vita per liberarci dagli invasori. Invece i migranti scappano tutti dalle guerre e sono una risorsa , vero boldrini?

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 25/04/2016 - 12:59

Il bel paese non cambia mai. Mutano i suonatori, ma la musica è sempre la stessa. Sono passati 70 anni ed ancora si mira a dividere il bel paese. Quelli che hanno fatto veramente la resistenza in gran parte ormai non ci sono più, ma i loro indiscutibili meriti sono ora vantati a scopi politici diversi, perché così fa comodo. Divide et impera, come insegnavano i nostri avi.

Anonimo (non verificato)

chiara 2

Lun, 25/04/2016 - 13:08

RINO75 "l'occupazione straniera si ha quando l'esercito di un Paese straniero occupa il territorio di altro Paese, modificando la forma di Governo del Paese occupato". Secondo Lei impadronirsi della sovranità nazionale da parte di banche e multinazionali che DETTANO LEGGI direttamente a chi governa ( senza mai essere stato eletto ma tramite golpe ) cosa sarebbe?!! MA USIAMOLO IL CERVELLO UNA VOLTA TANTO CASPITA!!!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 25/04/2016 - 13:10

Purtroppo Salvini è rimasto l'unico politico che difende gli italiani. Tutti gli altri politici sono in combutta per far invadere l'Italia da una marea di africani. C'è chi lo fa per bramosia di potere, chi per bramosie economiche e chi, come franceschiello, per paure. In ogni caso sono tutti nemici degli italiani con i quali presto dovremo fare i conti. Speriamo che gli italiani, una volta tanto, uniti, diano presto sonori calci a tutti i ns.nemici.

chiara 2

Lun, 25/04/2016 - 13:11

GIOET....invece i vari Renzi, Boschi e compagnia cantante HANNO MOLTO LAVORATO E PRODOTTO NELLA VITA VERO?!! ma cosa avete nel cervello voi cxxxxxi di sinistra? i bacarozzi?

Ritratto di frank60

frank60

Lun, 25/04/2016 - 13:13

Salvini ha più che ragione!

Algenor

Lun, 25/04/2016 - 13:14

@RINO75 delle 11.13, si tratta comunque di un occupazione di città grandi e piccole che opprime gli italiani con la criminalitá, li obbliga ad abbandonare i propri quartieri e li dispossessa gradualmente del proprio paese con una combinazione letale di immigrazione e natalitá. Si legga il profetico Campo dei Santi di Jean Raspail.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 25/04/2016 - 13:18

Quando vedo e sento mattarella capisco che l'itaglia non ha un futuro. Il milite ignoto si rivolta nella tomba. Purtroppo Salvini ha ragione.

Anonimo (non verificato)

Algenor

Lun, 25/04/2016 - 13:23

@elkid, delle 12.19, gli immigrati non musulmani sono anch'essi occupanti se presenti a milioni e se opprimono la popolazione italiana con il loro comportamento. Detto questo 1,5 milioni di prolifici musulmani non sono pochi ed a questa cifra va aggiunto il numero sconosciuto di clandestini entrati attraverso i confini aperti, i barconi e con i visti turistici. Ricordati inoltre che l'immigrazione non é distribuita in modo omogeneo sul territorio nazionale ma si concentra nel centro-nord dove l'incidenza percentuale é molto maggiore che su scala nazionale. Ricordati infine che noi siamo decine di milioni ed in declino demografico mentre gli africani sono un miliardo e molto piú prolifici di noi.

Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 25/04/2016 - 13:26

Il 25 aprile, San Marco evangelista, a Venezia è festa grande. Il più bel rosso del giorno è il bòcolo di rosa che i veneziani offrono alla morosa, secondo tradizione millenaria. Tutto il resto è noia.

Algenor

Lun, 25/04/2016 - 13:26

Salvini dovrebbe comunque anche avere il coraggio di ricordare che dal 25 Aprile 1945 ad oggi altri occupanti sono presenti nel nostro paese con le loro basi militari e che di fatto siamo una loro colonia.

zucca100

Lun, 25/04/2016 - 13:27

Bello vedere come siamo uniti anche oggi! Complimenti

Prameri

Lun, 25/04/2016 - 13:29

Elkid, come mai così pochi musulmani in Italia, aprono moschee in ogni grande e piccola città? Camminando per le strade della sua città o viaggiando non le capita di incontrare un gran numero di musulmani con barbe e veli? Sono presenti dappertutto. Non danno fastidio, anzi ci portano una nuova religione e nuove tradizioni: migliori per chi le accetta di buon grado. Peggio per i preti, per i vecchi politici, per le donne in minigonna che non si sottomettono e per i pensionati d'oro.

Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 25/04/2016 - 13:31

Tutti gli anni il 25 aprile, San Marco evangelista, a Venezia è festa grande. Il più bel rosso del giorno è il bòcolo di rosa che i veneziani offrono alla morosa, secondo tradizione millenaria. Tutto il resto è bolsa retorica e noia.

Ritratto di Rames

Rames

Lun, 25/04/2016 - 13:34

E facile parlare per tutti questi caro Matteo,perchè hanno la pancia piena e ogni mese lo stipendio.

zucca100

Lun, 25/04/2016 - 13:36

Salvini ha perso l'occasione per stare zitto

aqualung56

Lun, 25/04/2016 - 13:38

Che palle questo 25 aprile. A quando la Liberazione da Renzi, Mattarella e Bergoglio che ci stanno portando all'inferno?

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

zucca100

Lun, 25/04/2016 - 13:40

Pierò calca 12.39. Ho l'impressione che tu debba leggere qualche libro di storia

moshe

Lun, 25/04/2016 - 13:43

"Mattarella in piazza? Ipocrita L'Italia è occupata da stranieri" ..... ..... ..... PAROLE VERE, PAROLE SANTE, PAROLE DETTE DA UNA PERSONA CHE AMA IL SUO PAESE E LA SUA GENTE !!!!!

Anonimo (non verificato)

carpa1

Lun, 25/04/2016 - 13:52

Per decenni votavo DC credendo che fossero diversi e invece erano c..o e camicia con la sx. Quanto alla pantomima portata avanti da ormai 71 anni (il fascismo ne durò solo venti) è proprio il caso di affermare: i partigiani (ma quali???) hanno liberato, ma con il decisivo aiuto degli alleati, l'Italia dal fascismo, assassinando pure persone a loro scomode e non per via del fascismo ma ora, dopo 7 decenni usati per mettere in ginocchio il paese, chi ci libererà dal comunismo? Con i fascisti l'Italia è partita alla conquista dell'Africa, con i comunisti l'Africa sta invadendo l'Italia; non c'è assolutamente proporzione, i comunisti sono certamente più scafati, vanno a prenderli direttamente e li portano qui! Auguri di lunga vita agli italiani!

mareblu

Lun, 25/04/2016 - 13:53

COME mai e' sempre impossibile avvicinare tali delinquenti , e affrontare le vere problematiche che affliggono solo, per loro colpe il popolo italiano, e mai possibile che con questi delinquenti di politici non si puo' affrontare un ragionamento serio dettato dalla realta' . SIETE SOLO DEI TEATRANTI .

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Lun, 25/04/2016 - 14:10

Forse,si stava meglio quando si stava peggio. Il 25 Aprile liberazione "...dal nazifascismo e riscattare la nostra dignità"! Ed adesso? Liberazione dai profughi, clandestini e malviventi quando!? Ipocriti! Salvini ha ragione.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 25/04/2016 - 14:11

Non solo Lui caro Zucca 13e36!!!lol lol Se vedum.

herby49

Lun, 25/04/2016 - 14:13

"Buon 25 aprile a chi crede in un'Italia libera e democratica e in un'Europa senza muri e barriere di filo spinato", scrive su Twitter il ministro per le Riforme, Maria Elena Boschi. Ha ragione la bella gioia, è molto meglio di essere circondati da mari, monti, paschi e boschi.....e da 1.000.000 di presunti profughi da mantenere!

risorgimento2015

Lun, 25/04/2016 - 14:14

SALVINI dice la SANTA VERITA !Io aggiungo adesso serve un altro 25 APRILE : per libberarci dall'INVASIONE ..

odifrep

Lun, 25/04/2016 - 14:25

Matteo, mi hai convinto. Ti darò il mio voto alle prossime elezioni.

Malacappa

Lun, 25/04/2016 - 14:25

NoBalls,dimmi una cosa Salvini ha detto una balla? non vedi come siamo ridotti o sei uno dei nullafacenti dei centri sociali.

sergione41

Lun, 25/04/2016 - 14:25

@ AlGENOR Dopo il quotidiano populismo di Salvini, che fa tanto breccia sui superficiali, e dopo l' ostentata e l' ETERNA ostilità dei poveri antichi nostalgici per la festività del 25 aprile, e certamente ammesso che gli extracomunitari sono maggiormente concentrati al nord, e che siamo molto pericolosamente (e dunque economicamente) in crisi con le nascite, come perfino è stato costretto ad ammettere il segretario della Lega affermando che gli immigrati sono anche una risorsa per un continente che si sta, nemmeno lentamente, invecchiando, dove vedi l'oppressione musulmana? Personalmente io vedo la solo la nostra intolleranza. Ripagata da qualche scemo islamista con la stessa moneta.

odifrep

Lun, 25/04/2016 - 14:28

Kimjonhung (11:50) - ....perché cancellare. Si potrebbe festeggiare, il successivo 26 aprile, la Liberazione del Komunismo. Cordialità.

mare_vostrum

Lun, 25/04/2016 - 14:37

Ma franceschiello oggi non canta bella ciao?

Mannik

Lun, 25/04/2016 - 14:54

Salvini, sicuro che Mattarella non si sia riferito al vino anche stavolta?:)))

sergione41

Lun, 25/04/2016 - 15:02

@ Mare-vostrum E' molto evidente che ti fa star male l'osservanza dei principi fondamentali morali, etici, umanitari e cristiani di Bergoglio. Ma non mi fai certo pena. Anzi!

antiom

Lun, 25/04/2016 - 15:12

zucca 100, riportare una frase fatta,..."ha perso l'occasione di stare zitto", per non dire niente: è indice di mancanza di giudizio autonomo, quindi di colui che si fa manipolare e strumentalizzare dalla mistificazione di matrice comunista!

antiom

Lun, 25/04/2016 - 15:33

gioet, poniamo, paradossalmente, fosse vero quanto afferma di Salvini di cui, la "chicca" più grande è il ruba stipendio: mi dica, mi illumini gli uomini buoni e onesti sono quelli del suo orientamento politico? E' forse il comunista Napolitano che in circa 65 anni non ha niente di cui potersi vantare a beneficio dell'Italia e italiani? Similarmente l'omonima egemonia, silente dittatura, oggi, al raggiungimento dei 71 anni?

atlante

Lun, 25/04/2016 - 15:39

Grande Salvini. A questi cialtroni dice quello che pensano tanti italiani.

cangurino

Lun, 25/04/2016 - 15:40

Salvini, ma anche la meloni, continua a trasmettere principi chiari e di centro destra. Berlusconi, supportato dal nuovo consigliere Pascale, che dice? Ribadisce l'importanza dei moderati. Viva la DC? Contento lui .... ma FI farà compagnia a NCD, UDC e cocodè, con 0,%

ziobeppe1951

Lun, 25/04/2016 - 15:40

Sergione ....lascia stare per una volta il business e il vino e vai in piazza a cantare bella ciao

Raffaello13

Lun, 25/04/2016 - 15:45

E' la pura verità, la crescente presenza di stranieri nulla facenti e mantenuti dalla pubblica assistenza ha già messo in ginocchio i conti dello stato, aumentato le attività criminali di spaccio, prostituzione, furti, risse, stupri ecc. In molti quartieri alla sera c'è il coprifuoco per gli italiani inermi.

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 25/04/2016 - 15:51

Per lo sveglione elkid. Le truppe tedesche che invasero l'Italia erano meno di 1.500.000 come sono gli attuali musulmani... eppure ci abbiamo dovuto fare una guerra per mandarli via. E oggi celebri appunto la liberazione. Tu (e quelli come te) mi ricordate tanto il comandante del Titanic dopo aver urtato l'iceberg: "E' solo un rumorino... da niente..." E ben rappresentate la media del popolo italiano che non si preoccupa mai prima che accadano gli eventi tragici, adottando misure adatte per poterli evitare, ma che corre sempre ai ripari dopo che la tragedia è avvenuta.

lorenzovan

Lun, 25/04/2016 - 16:00

auguro a tutti i nostalgici UN SOLO GIORNO NELL'ITALIA DEL 44...con i bombardamenti...la fame(noi mangiavamo quando mio nonno catturava un gatto nei quartieri ricchi...) le deportazioni e le fucilazioni...poi ne riparleremo...PS se fossi cattivo auguererei loro una settimana ad Auschwitz...ma non da guardie o kapo...da deportati

chiara 2

Lun, 25/04/2016 - 16:01

Prameri. Lei vive barricato in casa e vede solo la tv vero? MA DI QUALE PIANETA PARLA? dove vede tutti questi mussulmani buoni e pacati che vivono in pace con gli altri? mah

Edmond Dantes

Lun, 25/04/2016 - 16:03

@elkid. Dato per scontato che i musulmani che a lei tanto piacciono ad altri possono non piacere, e non certo per il colore della pelle ma per la cultura deteriore di cui sono portatori, inconciliabile con quella occidentale, è noto che i ritmi di riproduzione di costoro sono di gran lunga superiori a quelli degli autoctoni, peraltro impegnati a faticare anche per sovvenzionare con le tasse il welfare che permette ai primi di moltiplicarsi. Se i numeri sono questi ora, tra qualche anno aumenteranno in misura esponenziale e allora si renderà conto dei buoni motivi che aveva chi parlava di invasione islamica. Saluti islamofobici.

acam

Lun, 25/04/2016 - 16:03

leggendo mi sento male, è vero che l'ingenuità può essere crimine

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Lun, 25/04/2016 - 16:25

E sufficiente che gli elettori del PD si facciano avanti e si portino a casa loro una quota di migranti in base alla disponibilità' attuale , ovviamente aggiornandola con i nuovi arrivati , il mantenimento economico degli stranieri deve essere completamente a carico loro e anche la responsabilità' penale e civile. Altrimenti i compagni del PD stiano zitti , perché l'accoglienza non si manifesta a parole ma con i fatti .

corto lirazza

Lun, 25/04/2016 - 16:25

Salvini non ha capito ancora che l'itaglia che conta ritiene che gli invasori siano gli elettori che non votano a sinistra!

antipifferaio

Lun, 25/04/2016 - 16:31

Ma che pagliacciata... Ci stanno islamizzando il che è peggio del nazismo e fanno il siparietto dei partigiani per prendere ancora i giro il "Fantozzi" che guarda la TV. Il fatto è che il signor "Fantozzi" non ha più soldi, i nipoti senza futuro e si vede tassare anche l'aria che respira quindi non crede più a questi LADRI con cravatta rossa. Berlusconi sta sparendo risucchiato dallo schiavetto della Merkel autrice di un'Europa orami sfasciata. Basta vedere le elezioni in Austria per capire che è finita.

zucca100

Lun, 25/04/2016 - 16:40

antiom, allora la giro così: . va meglio? o paragonare i tedeschi del '43 agli immigrati di oggi ti sembra una cosa normale

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 25/04/2016 - 16:41

dacci anche oggi la nostra polemica quotidiana....anche se non centra nulla.Si fa prima a dire che questa e' una festa su cui una parte politica ci ha messo la sua bandiera stravolgendone faziosamente il significato.

m.nanni

Lun, 25/04/2016 - 16:43

Salvini dopo la bastonata referendaria, per avere spacciato al centrodestra liberale tutto roba di sinistra, s'è messo ad inseguire pure i giustizialisti del Fatto e di quelli che devono disfare. Mentre noi chiedevamo la radiazione dall'ordine giudiziario, lui, Matteo Salvini non trova di meglio che schierarsi con Davigo. Che oggi abbiamo appreso da Marcolillo che le farneticazioni allusive di Davigo erano rivolte alla Lega e a Salvini. Caro Matteo, riduci del 37% il volume delle tue esternazioni, dei tuoi blablablabà e dotati subito(prima di qualche improvviso spread leghista) di un bravo spin doctor. Come intelligentemente ha fatto l'altro Matteo. Guarda che io non scherzo.

mstntn

Lun, 25/04/2016 - 17:07

È tardi ormai caro Salvini e leghisti vari. La Padana sarà la prima repubblica islamica d'Europa,tipo Kosovo e i milanesi e veneti dovranno andare a sud per sentirsi italiani, come i serbi del Kosovo.

tRHC

Lun, 25/04/2016 - 17:13

la Boschiva dice Buona festa per un'Europa senza muri.... ma e' talmente piena di se' per non accorgersi che i muri li stanno innalzando proprio lei e la sua cricca abusiva...e che muro!!! Anzi una grande muraglia che tiene il popolo distante dai loro palazzi e dalla loro sporca politica...alla faccia della liberazione!!!!

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Lun, 25/04/2016 - 17:26

Salvini ha ragione senza se né ma.

nopolcorrect

Lun, 25/04/2016 - 17:26

Bravissimo Salvini. Per la nostra Europa i Greci sconfissero i Persiani, i Romani distrussero Cartagine, I Franchi di Carlo Martello combatterono a Poitiers, gli Spagnoli combatterono per la "reconquista", Isabella di Castiglia e Ferdinado d'Aragona cacciarono i mori dalla Spagna,i Veneziani combatterono a Lepanto, e Austriaci, Ungheresi, Polacchi, Bulgari e Serbi cacciarono i Turchi. Per la nostra Europa bianca e di cultura cristiana dobbiamo combattere con tutta la forza necessaria e resistere contro gli anti-europei, gli anti-italiani, i comunisti e i terzomondisti-

Happy1937

Lun, 25/04/2016 - 17:48

Sono invece quasi inesistenti le speranze in una data in cui l'Italia possa essere liberata da politici da strapazzo e dagli invasori che ci vogliono imporre i loro usi e costumi e violano con violenza le nostre case.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 25/04/2016 - 17:57

---se anzicchè ripetere a cantilena quei 4 bla bla bla che vi hanno inculcato sti politici di destra populista -vi studiaste un pò di dati istat riferiti a chi entra nel nostro paese --di che nazionalità è--di che religione è---e via discorrendo--vi rendereste conto delle bufale che ripetete come un mantra--anche la favoletta che i musulmani prolificano come conigli dobbiamo ascoltare--quanta idiozia concentrata--hasta siempre--

sergione41

Lun, 25/04/2016 - 18:01

@ Edmond Dantes Dunque sdogani l'islamofobia? E di conseguenza e ovviamente, la cristianofobia? Naturalmente non ti passa nemmeno lontanamente per il cervello che queste ignobili fobie sono CERTAMENTE cavalcate dai più mediocri e più miseri intellettivi. Scusa l' insulto, ma certe raccapriccianti affermazioni non sono tollerabili dalle persone normali islamiche cristiane e atee.

manente

Lun, 25/04/2016 - 18:01

Salvini ha pienamente ragione, l'Italia è un Paese sotto occupazione ancora peggio che dopo la fine del secondo conflitto mondiale. Mattarella e Renzie lo sanno benissimo e nella neo-lingua della Boschi, i "muri" di cui parla, sono in realtà le Leggi e le norme poste a tutela dell'Italia come Nazione. La nuova guerra di liberazione che gli italiani sono chiamati a combattere, è contro quelli che oggi fanno finta di celebrare la liberazione, mentre sono complici della peggiore occupazione che il paese abbia mai subito, quella delle lobby della finanza globalizzata.

chiara 2

Lun, 25/04/2016 - 18:18

elkid..i rendereste conto delle bufale che ripetete come un mantra--anche la favoletta che i musulmani prolificano come conigli dobbiamo ascoltare--quanta idiozia concentrata--hasta siempre--ECCO UN ALTRO CHE VIVE BARRICATO NEI CENTRI SOCIALI CON LA TESTA NEL...

Giacinto49

Lun, 25/04/2016 - 18:20

Trascorsi 70 anni e visti i risultati si può solo dire: La libertà non si dà a chi non la merita.

alberto_his

Lun, 25/04/2016 - 18:22

Salvino, gli stranieri che occupano l'Italia non sono quelli a cui ti riferisci tu, oh cuor di coniglio

sergione41

Lun, 25/04/2016 - 18:26

@ Manente Guerra di liberazione? Occupazione? Ma stai bene? Prova a pensare con la tua testa e dopo magari spiegaci come può un extracomunitario disarmato e inerme prevalere contro tre-quattrocento italiani. Sveglia!

linoalo1

Lun, 25/04/2016 - 18:43

Se Mattarella fosse libero di dire quello che vorrebbe,molto probabilmente darebbe ragione a Salvini!!!Purtroppo,per coprire quella carica,ha promesso fedeltà a Renzi!E,le sue espressioni in Pubblico,spesso lo dimostrano!!!!

risorgimento2015

Lun, 25/04/2016 - 18:47

A tutti I lettori buonisti (POCHI) che ci gustano tanto I clandestine e zingari, VOI...pagate piu` tasse ,e aprita le vostre case incluso il vitto per mantenerli e vivete il loro modo di vivere per 6 mesi...tanti di loro non usano la carta igienica per motivi culturali.Dopo 6 mesi ne riparliamo !?!?!?

laura bianchi

Lun, 25/04/2016 - 19:05

Salvini Matteo:non demordere il mio, anzi il nostro voto, sarà orgogliosamente per tiiiii.E con infinito orgoglio.

odifrep

Lun, 25/04/2016 - 19:06

chiara 2 (18:18) - ....era proprio necessario? Non poteva lasciarlo ancora CON LA TESTA NEL... c.a.c.c.a.? Saluti.

montenotte

Lun, 25/04/2016 - 19:07

Celebrare la liberazione và bene, ma bisogna anche accennare al fatto che senza lo sbarco degli alleati, i pochi rintanati nelle montagne non avrebbero potuto fare nulla. Ritengo che democraticamente, bisognava accennare anche alle "stragi partigiane" documentate dopo il 25 Aprile con poveri inermi cittadini massacrati e depredati dei loro averi dai "valorosi".

Anonimo (non verificato)

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 25/04/2016 - 19:56

Questa gente di sinistra dimentica che dopo la Resistenza Partigiana ve ne fu un'altra che impedì che l'Italia diventasse un paese come l'Ucraina o la Jugoslavia. Quelli che hanno fatto quella Resistenza sono ancora qui... Chi si arricchisce e campa con l'immigrazione e uguale a chi si arricchisce vendendo armi per le guerre. Saluti, cari cialtroni comunisti.

sergione41

Lun, 25/04/2016 - 19:57

@linoalo. Salvini praticando insistentemente il populismo e l'opportunismo senza alcun pudore per approfittare degli ingenui e degli influenzabili, avrà sempre solo torto, incassando la repulsione delle persone normali anche di destra.

sergione41

Lun, 25/04/2016 - 20:08

@ RISORGIMENTO2015 Io sono un orgoglioso e fiero praticante buonista a mie spese da oltre quaranta anni, a cui piacciono moltissimo le persone normali non succubi di propagande idiote e di fantasiosi populismi finalizzati all'appiattimento totale della personalità. Stabilito che il NEOLOGISMO "buonista" è solo una invenzione di un pennivendolo per dare un alibi alla coscienza egoistica e cinica dei poveri di spirito, vuoi parlare con me di accoglienza vera? Se non conosci certe problematiche dove trovi il coraggio di scrivere certe scemenze? Nell'anonimato? Complimenti!

sergione41

Lun, 25/04/2016 - 20:50

@montenotte Racconti una parziale verità. Nella funesta guerra civile che ha flagellato l'Italia dal '43 al '45 gli episodi ignobili perpetrati da entrambe fazioni sono innumerevoli (banda Koch e banda Carità dovrebbero ricordare qualcosa ad almeno alcuni). Certamente provocando un odio profondo che ancora poveri vecchi ossessionati esternano in questo sito, ma anche provocando la vile rappresaglia dei "vincitori" di quell'epoca protrattasi ben oltre il 25 aprile.La verità andrebbe sempre ricordata tutta, anche raccontando il clima di quel periodo. Quanto meno per capire.

Edmond Dantes

Lun, 25/04/2016 - 22:28

@sergione41. Moralista da due soldi imbevuto di acritico terzomondismo da cretinismo parrocchiale alla papafrancesco. Torni all' oratorio, è il suo ambiente ideale. Non merita saluti.

seccatissimo

Lun, 25/04/2016 - 22:29

RINO75 Lun, 25/04/2016 - 11:13 Te lo ha prescritto il medico di dire puttanate?

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Mar, 26/04/2016 - 01:02

La solita feccia comunista.....quella che , in queste occasioni, crede che la guerra civile sia terminata "ieri l'altro" e avesse ferite come se dovessero bruciare ancora! Ma mi facessero il piacere questo pugno di idioti e stolti che, sono pronto a scommettere, non sanno neanche dove era la parte giusta o quella sbagliata! Ormai, oggidì, dei veri protagonisti, quei presunti buoni e quegli sporchi e cattivi, c'è pochissima traccia, essendo i più morti e sepolti , ma solo una minoranza ultranovantenne, se non vicino ai cent'anni è ancora tra noi, e, magari, con le badanti. Non sono questi i colpevoli, ma i vari nipotini inbevuti di retorica comunista, ignoranti fino all'inverosimile, ad utilizzare un giorno che dovrebbe essere di unione, pace e fratellanza, anzichè un pretesto per inscenare casini pretestuosi!

blackindustry

Mar, 26/04/2016 - 04:19

@felice48 Gli Alleati erano solo una comparsa nelle vicende di guerra in Italia??? Ma ha mai studiato la Storia reale e non di sezione del PCI?? I comunisti, i partigiani e gli antifascisti erano nascosti fino a meta' 1944 nelle fogne, e ne sono usciti solo quando gli USA sarebbero,stati pronti a difenderli. Gli effetti dell'antifascismo sono questi.

routier

Mar, 26/04/2016 - 06:54

Può darsi che quella degli extracomunitari clandestini non sia un'invasione ma ci assomiglia molto!

edo1969

Mar, 26/04/2016 - 07:24

bravo Salvini spacca tutto che ti frega

lento

Mar, 26/04/2016 - 08:15

Salvini, altre Parole giuste escono dalla sua bocca ! mattarella uomo apatico ! VIVA SALVINI IL GRANDE

Trinky

Mar, 26/04/2016 - 08:26

sergione 41.....continua a credere alle balle che ti propinano quelli dell'ANPI, che loro hanno vinto la guerra! Intanto loro sono qua a raccontare tutte lòe balle che vogliono mentre al muro c'è finita la gente innocente.......

pastiglia

Mar, 26/04/2016 - 08:26

Quale liberazione se ogni giorno ci invadono.

Trinky

Mar, 26/04/2016 - 08:27

PER LA BOSCHI: come mai non dice buona festa ai clienti di suo padre? e cosa ci fa ancora al suo posto? la dignità dove l'ha messa?

giovanni951

Mar, 26/04/2016 - 08:38

ha ragione! c'é chi é morto per cacciare l'invasore e questi qua li vanno addirittura a prendere. povera itaglia, povera eurabia.