Renzi e la paura delle urne: "Tornare al voto? Sarebbe un suicidio"

In un'intervista a Repubblica, Matteo Renzi attribuisce la responsabilità dell'addio di Arcelor Mittal al governo Conte-Salvini ("Hanno tolto loro l'immunità penale"), poi avvisa il Pd: "Tornare al voto sarebbe un suicidio collettivo"

"Lo scudo penale su Ilva è stato introdotto da Gentiloni e tolto dal governo Conte-Salvini, non da noi. Il governo con i 5 Stelle? L'alternativa era dare a Salvini i pieni poteri. Il Pd vuole tornare alle urne? Per me è un suicidio di massa. Si vada a votare a fine legislatura, nel 2023". Un colpo al cerchio (il centrodestra) e uno alla botte (il governo di cui fa parte, Conte, Zingaretti e 5 Stelle). Renzi, nell'ultima intervista a Repubblica, si conferma il cerchiobottista di sempre, pronto a menare in ogni direzione a costo di accrescere il consenso suo e di Italia Viva, che per ora appare piuttosto debole. Da tempo l'ex premier prosegue la sua battaglia interna al governo di cui pare essere il principale oppositore da dentro. Pur essendo stato il primo, in ordine di tempo, a volerlo.

Renzi: "Scudo penale Ilva? Colpa di Conte e Salvini"

Questa volta, però, le dinamiche che hanno portato alla genesi del Conte II sono precedute da un argomento di stretta attualità: Ilva, con il probabile addio di Arcelor Mittal e l'ipotesi, per qualcuno lo spettro, della nazionalizzazione. "Ho passato notti insonni per tenere aperta Ilva quando eravamo a Palazzo Chigi Abbiamo fatto dodici decreti, ci siamo presi gli insulti di avversari ed ex compagni di partito", riflette Renzi, il cui lavoro sarebbe stato "interrotto sul più bello per la ingordigia del signor Mittal". Sulla questione dello scudo penale, il leader di Iv dice: "È stato introdotto da Gentiloni e tolto dal governo Conte-Salvini, non da noi".

Tuttavia, secondo Renzi, il gruppo anglo-indiano se ne vorrebbe andare per un altro motivo, ovvero "la richiesta di 5mila esuberi". Colpa di Mittal, dunque. Ma anche del governo. "La responsabilità dell'attuale maggioranza - ammette l'ex sindaco di Firenze - sta nel non aver reintrodotto lo scudo, su richiesta del governo che in Aula ha assicurato non ve ne fosse bisogno". Nel mirino di Renzi, Pd e soprattutto Movimento 5 Stelle, incapace di comprendere come il "problema di Mittal" non sia lo scudo penale, ma la "crisi dell'acciaio". A questo punto, per il leader di Italia Viva la nazionalizzazione dell'ex Ilva è una possibilità. Ma molto remota. "Ora dobbiamo chiedere, tutti insieme, che Mittal onori il contratto che ha firmato. Evitiamo di immaginare scenari di piano B".

"Questo governo non è il mio. Ma è meglio di Salvini"

Non solo Ilva. Nel mirino dell'ex premier anche i processi politici degli ultimi anni. Il crollo del centrosinistra e l'avanzata del centrodestra, soprattutto dei sovranisti. Salvini. "Dicevano fossi timido sui diritti civili, che la crescita non fece sufficiente, che il milione di posti di lavoro del Jobs Act fosse poco. A forza di chiedere di più si sono aperte le porte alla Lega. Questo governo - afferma - non è il mio. Ma è comunque meglio dell'alternativa: il voto, la destra, il Quirinale ai sovranisti, l'Italia in bilico sull'euro. Chi volendo di più vagheggia nuove elezioni forse si mette in pace la coscienza, ma mette a terra il Paese", riflette l'ex leader Pd.

"Il Pd vuole tornare al voto? Un suicidio"

Per Renzi, tornare al voto sarebbe "assurdo". E lancia un avviso ai co-naviganti dem: "Se il Pd vuole votare, lo dica. Se i parlamentari del Pd hanno deciso di andare contro il muro hanno il dovere di comunicarlo al Paese e palesarlo in Aula. Per me è una follia, un suicidio di massa". Parole durissime, frutto di una lunga riflessione politica che si collega con il rischio, paventato da Renzi, di "sonore sconfitte in Emilia Romagna, Toscana e Lazio". E il futuro di Italia Viva? Sarà con i dem? Non è detto. Soprattutto in caso di voto anticipato. "Se vogliono votare, ognuno andrà per La propria strada. Se come spero si andrà avanti, facciamo insieme un Bande patto per la crescita". Quindi il solito "ricatto" sulle tasse, un clichè dell'ex segretario dem: "Stiamo lavorando (come Italia Viva, ndr) per eliminare quelle sulle auto aziendali e quelle contro le imprese dell'Emilia Romagna".

Commenti
Ritratto di Elvissso

Elvissso

Ven, 08/11/2019 - 11:03

Prima o poi anche tu sparirai nelle pieghe del cattivo governo di sinistrati.

bernardo47

Ven, 08/11/2019 - 11:03

elezioni subito, per renzi al 3% e zanzarina inutile, altro che suicido, sarebbe la fine politica definitiva.....

luiss_sm

Ven, 08/11/2019 - 11:13

Caro Renzi sarebbe un suicidio per chi? Per il Pd, Italia viva e tutta la sinistra in generale? Beh.. allora allora agli Italiani non c'è bisogno di spiegare niente. E' esattamente quello che vogliono!!!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 08/11/2019 - 11:15

Signor Renzi,dalle sue esternazioni lei si sta dimostrando nervoso e si sente penalizzato per le sue aspettative disattese:un largo consensi di poltronari verso Italia viva!;quali sono le sue paure? Del resto lei è l'artefice di tutto questo scempio. Non si preoccupi che gli italiani le daranno la risposta giusta a tempo debito.

Rossana Rossi

Ven, 08/11/2019 - 11:15

E' il solito parolaio buffone che butta le colpe sugli altri. Confusionario e logorroico non sa più come cercare una sedia a cui incollarsi saldamente. Per questo ha tanta paura delle elezioni (meno male che si dice democratico...) verrebbe finalmente spazzato via......

Ritratto di adl

adl

Ven, 08/11/2019 - 11:24

Solo un Simil Sinistro SINISTRATO può confondere la DEMOCRAZIA con il SUICIDIO !!!!!

leopard73

Ven, 08/11/2019 - 11:29

Per paura del voto mandano a rotoli il PAESE che cosa aspetta Mattarella a sciogliere le camere e mandarci al voto?

fjrt1

Ven, 08/11/2019 - 11:30

Il moto di Renzi: Resistere, resistere, resistere come diceva Borelli. Quello che poi avverrà non importa.

paolo1944

Ven, 08/11/2019 - 11:30

Ormai sono senza freni né vergogna. In pratica il Ciarlatano dice chiarissimo che poiché il popolo sovrano vorrebbe votare, per mandare a casa lui e la corte dei miracoli che lo affianca al governo, bisogna evitare in tutti i modi che il popolo si possa esprimere. A costo di affondare l'Italia. Ma questa è eversione, dittatura alla Maduro, non per nulla sodale dei 5 stalle . E Mattarella zitto e muto, dietro la persiana che guarda.

Calmapiatta

Ven, 08/11/2019 - 11:31

Tutti gli azionisti di riferimento di questo governicchio miope e zoppo, sono perefettamente persuasi che l'unico legante di questa sgangherata quanto eterogenea maggioranza è la comune paura della urne. Quello che non comprendono è che più la tireranno per le lunghe, più sarà disastroso l'eseito ultimo. Certo è che, nel frattempo, potranno ben godere del potere, del denaro e dei benefici che la posizione occupata garantisce...a spese della comunità.

leopard73

Ven, 08/11/2019 - 11:32

Un siucidio per te sicuramente ma non per il PAESE che non ha bisogno di voi parassiti!!! BISCHERO sei un perdente..

Ritratto di laghee100

laghee100

Ven, 08/11/2019 - 11:33

"Tornare al voto? Sarebbe un suicidio" …….. per te sicuramente !

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Ven, 08/11/2019 - 11:41

Sarà, ma ho l'impressione che sia lui a sperare in elezioni anticipate. Che sarebbero la Waterloo del pd e pentastalle. Zingaretti doveva chiederle in agosto, ma non l'ha capito-

Alfa2020

Ven, 08/11/2019 - 11:53

E questa il PD la chiama democrazia o meglio dittatura comunista moderna metti (Conte Renzi Grillo Bersani Cassini Vauro Zingaretti ec ) non vale nemmeno parlarne di loro

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 08/11/2019 - 11:57

..."suicidio collettivo" per tutta la "sinistra"....questo di sicuro!!Sperando che la maggioranza di "italiani" si decida questa volta,a votare diversamente,non come a Marzo 2018 33%M5s e 27% PD & soci di merendine,...e che i "chissenefrega"(i non votanti),diminuiscano!

vince50

Ven, 08/11/2019 - 11:57

Se non fosse per i babbei che ancora vi sostenono sareste morti comunque.

Papilla47

Ven, 08/11/2019 - 11:59

Hai capito che Zingaretti fa sul serio e corri ai ripari parolaio. Avrai pure capito che devi stare muto e ubbidire se vuoi continuare in questa avventura senza speranze. Il tuo partito fin quando sarà da te guidato avrà il dissenzo della popolazione perché quando fu il tuo momento non hai fatto altro che stonarlo con le tue panzane che a settimanea alterne cambiavi e ricambiavi. Nil est dictu facilius.

Ritratto di lurabo

lurabo

Ven, 08/11/2019 - 12:02

governare senza il consenso del popolo, solo questo sai fare!!!!!

Blueray

Ven, 08/11/2019 - 12:06

Non si rende conto che con il loro suicidio di massa potrebbero forse oggi salvare le odierne risicate percentuali, mentre insistendo nel voler portare avanti questo governo, all'alba del 2023 si ritroveranno con la coalizione di cdx all'80%, rimanendo di loro solo un lontano ricordo.

dagoleo

Ven, 08/11/2019 - 12:08

stò burattino pinocchiesco. governo Conte Salvini? e Di Maio lo scordi? la Lezzi è dei 5 stelle? non lo precisi questo? l'economia di quel governo era tutta in mano ai 5 stelle. ma pensi che siamo davvero tutti grulli come i pochi toscani che vi credono ancora? guarda che ora non c'è più la fata turchina che vi sistema le cose.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Ven, 08/11/2019 - 12:09

mi stanno sul gozzo chi pur perdendo le elezioni si ritrovano a comandare in italia,violando la democrazia piu' elementare.di chi stiamo parlano??

Fjr

Ven, 08/11/2019 - 12:11

Per loro sicuramente e forse una liberazione per noi

steacanessa

Ven, 08/11/2019 - 12:13

Orribile individuo.

fgerna

Ven, 08/11/2019 - 12:13

Se si va a votare per Renzi è un suicidio? A me sembra che si sia già suicidato un paio di anni fa quando gli italiani gli hanno dato il due di picche, a nulla sono servite le sue dichiarazioni che lasciava la politica. E' uscita malamente dalla porta è entrato sfondando una finestra ma oramai non se lo fila più nessuno perchè tutti hanno capito che è un trafficone a danno del popolo

ginobernard

Ven, 08/11/2019 - 12:26

non tornare è solo accanimento terapeutico. Questo governo meriterebbe una eutanasia politica ... staccare la spina. Per il bene di tutti. Bisogna pesare il consenso dei vari attori ... un peso ben cambiato dalle ultime politiche. Se no lo peseremo più avanti Niente è perduto Tutto si recupera Se ci siamo rialzati da un conflitto mondiale

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 08/11/2019 - 12:36

Per lui di sicuro. E se Zingaretti avesse un pò più di sale in zucca andrebbe ad elezioni, molto probabilmente non le vincerebbe, però metterebbe f.u. il bullo di Rignano. Mica roba da poco!

Ritratto di Walhall

Walhall

Ven, 08/11/2019 - 12:40

Secondo me non sarebbe un suicidio. Tornare al voto sarebbe una occasione per le sinistre di contenere il sempre più ampio gap di non gradimento popolare, salvando quel poco di onore e dignità che gli avanza. In caso di vittoria del centrodestra, nessuno può procrastinare se effettivamente vi saranno performances migliori per il Paese e non va nemmeno trascurato il fatto che l'alleanza Berlusconi con Salvini-Meloni potrà essere solida, dato che vi sono delle differenze ideologiche di fondo. Continuare con questo costoso carosello invece, è un suicidio politico certo, perché mentre in Italia si temporeggia sul da farsi con il prolungarsi delle accese diatribe, il resto del mondo avanza e abbandona sghignazzando chi si arresta per palpabile incapacità di sopravvivenza e irresponsabilità organizzativa. Fermarsi ha solo una conseguenza: commissariamento.

Ritratto di alejob

alejob

Ven, 08/11/2019 - 12:42

Se non sei ancora accorto, gli Italiani ti hanno suicidato da tempo, ed è per questo che cerchi di resuscitare, con le tue sparate suicide.

Ritratto di navajo

navajo

Ven, 08/11/2019 - 12:48

Non pronunciate la parola URNE, che ai sinistrati viene un infarto.

agosvac

Ven, 08/11/2019 - 12:56

Sarebbe un suicidio, non per Renzi ma per l'Italia, non arrivare ad elezioni!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 08/11/2019 - 12:57

Renzi non mi é mai piaciuto, come politico e come persona. Però devo riconoscere che questa volta l'ha detta giusta, ovviamente ragionando da parlamentare di sinistra, con un'ideologia politica molto diversa dalla mia. Quindi lui NON vuole andare a votare, mentre NOI di centro-destra riteniamo che sia democratico ed indispensabile. Un abisso far i Renzi e compagni di sinistra, a difesa dei loro personali interessi, e chi come tanta gente di destra, ormai la MAGGIORANZA degli Italiani, ritiene indispensabile che il Parlamento esprima il pensiero politico della MAGGIORANZA degli Italiani. RENZI domandati cosa significa DEMOCRAZIA!

ItaliaSvegliati

Ven, 08/11/2019 - 13:04

Questi 4 pagliacci poltronisti si sputano in faccia pur di non andare al voto....

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 08/11/2019 - 13:13

Il cattocomunista ha paura delle elezioni perché non superebbe il 5%. Aumenterà la percentuale quanto smetterà di fare il pagliaccio.

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 08/11/2019 - 13:37

Povero bamboccio, a breve invece le elezioni ti spazzeranno via, te i pidioti e anche i grullini.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 08/11/2019 - 13:38

Ritorno sull'argomento. Quindi Renzi non vuole andare a votare perché ritiene che sarebbe un suicidio politico. Però non ha nulla da dire sulla politica delle tasse gestita dal governo in carica, guidato da Conte, uno che probabilmente ha problemi proprio con i conti, che non sa come far quadrare, se non con l'invenzione di tasse a non finire, a spese della gente, sempre più incavolata verso il governo tenuto in piedi dalla sinistra.

antipifferaio

Ven, 08/11/2019 - 14:09

Povero piffero....Se andare al voto oggi è un suicidio, immaginarsi fra 2 o 3 anni... Sarà uno sterminio...Ahahah! Ormai ha finito i santi a cui rivolgersi, anche perché il Papocchio è troppo indaffarato con l'Africa...

Ritratto di cangrande17

cangrande17

Ven, 08/11/2019 - 14:20

Non può piovere per sempre (cit.)

Iacobellig

Ven, 08/11/2019 - 14:24

Un suicidio per te. Buffone!

laval

Ven, 08/11/2019 - 14:27

Il naso di Renzi si allunga ancora, ma scusate lui era nel PD, è lui che ha voluto il governo giallo-rosso e poi si è defilato per nascondere la faccia. Renzi, gli italiani non ti vogliono sanno chi sei.

Ritratto di babbone

babbone

Ven, 08/11/2019 - 14:32

Radio scarpa è sempre in onda e dice le solite cose: se avete coraggio andiamo a votare. Vergognatevi.

ex d.c.

Ven, 08/11/2019 - 14:36

Per Renzi sarebbe sicuramente un suicidio. Per prendere voti del PD e cercando di attirare l'elettorato di FI E' sempre stato di traverso, come un'auto in autostrada nella corsia sbagliata

bernardo47

Ven, 08/11/2019 - 14:56

Renzi non solo non decolla.......ma addirittura fa danni seri al pd e quindi al paese,nel momento in cui serve la massima stabilità......

Libero 38

Ven, 08/11/2019 - 15:28

renzi ha paura delle elezioni?Renzi e' furbo quanto quella volpe che entro' nel pollaio attraverso un buco.Dopo aver mangiato parte delle galline PD ora rientra nello stesso buco per mangiarsi anche il pollo zingaretti.

Ritratto di babbone

babbone

Ven, 08/11/2019 - 16:21

La sua paura è quella di tornare in arno a pescare.

nopolcorrect

Ven, 08/11/2019 - 17:36

Eh si, paura giustificatissima....

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Ven, 08/11/2019 - 17:43

ma vAAAAAAAAaaaa ha ha ha ha PAURA E??

bernardo47

Ven, 08/11/2019 - 18:13

babbone...si, a pescare le ceche......

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 08/11/2019 - 18:28

E allora, pur di non suicidarsi, cosa molto facile, piuttosto distruggono l'Italia. E' il comunismo, bellezze...

Divoll

Ven, 08/11/2019 - 18:31

Quindi Renzi lo sa benissimo che il popolo non lo vuole! E rimane la' per forza, contro la volonta' della maggioranza del Paese. Questo si chiama sabotaggio, se non dittatura.

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Dom, 10/11/2019 - 18:49

weee COSI' PARLO' SPUTACCHIUSTRA ..!!!