Renzi scende in campo. La Boldrini fa passerella

Il premier: "Grazie a chi ha scavato a mani nude". La "presidenta" sfila nelle sue Marche

«Prendiamo l'impegno: nessuno verrà lasciato solo. Nessuna famiglia, nessun Comune, nessuna frazione». Intorno a mezzogiorno, quando le dimensioni del disastro iniziano a chiarirsi, Matteo Renzi fa una breve dichiarazione in diretta da Palazzo Chigi.

Poche parole, per ringraziare la macchina dei soccorsi che si è «immediatamente» messa in moto. Poi in serata, dopo un sopralluogo nelle aree del sisma, il premier parla di nuovo da Rieti. Comunica, con «il cuore gonfio di dolore» il primo computo delle vittime, «120 vite spezzate, ma il bilancio non è definitivo». Annuncia che già oggi il Consiglio dei ministri varerà i primi provvedimenti, ma ricorda che - dopo l'emergenza dei soccorsi e «il grande abbraccio corale» della solidarietà che mobilita ora «tutto il Paese», al di là delle «divisioni» - la strada sarà lunga e difficile: «La credibilità e l'onore di tutti noi sarà nel garantire una ricostruzione vera», e nel farlo senza «perdere tempo, come si sono persi anni in Abruzzo». Da «domani» e «per i prossimi mesi», promette, «saremo operativi», e questa «è solo la prima visita di una lunga serie» che il governo farà in quei luoghi.

Il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio è sui luoghi del terremoto già in mattinata. Intanto, da Palazzo Chigi si fa sapere che tutti gli impegni del governo sono rinviati per l'emergenza: Maria Elena Boschi, arrivata ieri mattina al Meeting di Rimini per partecipare al dibattito sulle riforme, riparte in fretta alla volta di Roma dopo un rapido saluto agli organizzatori della kermesse di Comunione e Liberazione. Il ministero dell'Economia annuncia che per le esigenze immediate sono già stanziati 234 milioni.

L'intero governo, insomma, vuole trasmettere il segnale che la priorità, ora, va data alla tragedia dei terremotati. Dal Quirinale, Sergio Mattarella lancia un «appello alla comune responsabilità nel momento del dolore» , invita «tutto il Paese» a «stringersi con solidarietà attorno alle popolazioni colpite» e auspica «un rapido sforzo corale per garantire la ricostruzione».

Sui luoghi del sisma accorre anche, di sua iniziativa, la presidente della Camera Laura Boldrini, che «da marchigiana» decide di non far mancare la propria presenza ad Arquata, che raggiunge dal suo luogo di villeggiatura. «Stavo nelle Marche a casa mia questa notte e ho sentito la scossa. Ho pensato che la cosa più naturale fosse venire qui», racconta in diretta tv. Una presenza «istituzionale», dice, ma non necessaria per ragioni operative. Che però le consente di spiegare cosa ora vada fatto, e come: «La gran parte delle persone qui è attaccata alla propria casa», dice, e molti «non vogliono spostarsi», e allora «dobbiamo cercare in tutti i modi di rispettare il loro volere. Abbiamo visto in passato come la filosofia delle new town ha creato tante disfunzioni: tempi molto lunghi e tanta infelicità delle persone», conclude davanti alle telecamere.

Telecamere fuggite invece dal ministro Delrio, impegnato fin dal mattino a seguire le operazioni di soccorso, e poi dal premier che nel pomeriggio atterra in elicottero ad Amatrice, visita i luoghi del sisma con Delrio, col capo della Protezione civile Curcio e con il governatore del Lazio Zingaretti, parla con volontari e soccorritori nella palestra del Palazzetto dello Sport e poi vola a Rieti per presiedere un vertice con le autorità locali. E liquida i giornalisti che lo assediano: «Ora non è il momento di parlare, c'è troppo da fare».

Commenti
Ritratto di SAXO

SAXO

Gio, 25/08/2016 - 09:10

Mettiamo a lavorare le nuove risorse etniche per dare una mano ai soccorsi cara Boldrini invece di fare passerella!Destiniamo i soldi per i poveri terremotati e la ricostruzione ipso fatto ,invece di aspettare anni e lucrarci sopra.L Italia agli italiani!

Ritratto di Turzo

Turzo

Gio, 25/08/2016 - 09:11

IL PRESIDENTE DELLA CAMERA on Sboldrinova: "Abbiamo visto in passato come la filosofia delle new town ha creato tante disfunzioni, tempi molto lunghi e tanta infelicità delle persone" e certo ora assisteremo al solito festival della CxxxxxE dei sinistroidi. Intanto le popolazioni colpite in tenda e i negri in alberghi a 5 stelle. BRAVI PAGLIACCI

antonmessina

Gio, 25/08/2016 - 09:18

son buffoni tutti.. e mi spiace per la gente che crede trovare sollievo in un abbraccio di quelle serpi

lilli58

Gio, 25/08/2016 - 09:18

dopo l'emergenza, quest'inverno, i superstiti resteranno nei container o saranno ospiti di alberghi?

Magicoilgiornale

Gio, 25/08/2016 - 09:23

Sempre dopo le disgrazie si cercano le soluzioni, si sa benissimo che i fabbricati di iltre 100 anni hanno una fibbra instabile

veromario

Gio, 25/08/2016 - 09:34

le conosciamo bene le promesse di pinocchio,e il suo alto quoziente di dignità.

Yossi0

Gio, 25/08/2016 - 09:38

Grandi parole degne di nota; infatti Con le sue parole la sig.ra Boldrini ha rassicurato tutti

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 25/08/2016 - 09:38

Mi piacerebbe sapere chi ha fatto il nome della boldrina a " presidenta "della camera.Certo che le disgrazie non vengono mai sole.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 25/08/2016 - 09:41

Il detto "nessuno verrà lasciato solo"è quello che mi rallegra tantissimo,perchè verranno raggruppati in 5--6 e messi nelle tende mentre quei fannulloni delle risorse in albergo.Certo che la mangiatoia è buona!!!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 25/08/2016 - 09:53

Il referendum incombe e gli avvoltoi si danno da fare. I nomi sono nei giornali, ma soprattutto nelle televisioni: i soliti.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 25/08/2016 - 09:59

Che fanno, nel frattempo, per i terremotati i nostri prefetti sempre così solleciti a garantire alloggi nelle zone più esclusive delle nostre città (Vedi via XX Settembre a Genova) a tutta l'Africa e dintorni?

arkangel72

Gio, 25/08/2016 - 10:09

Promesse...promesse... tra qualche giorno si dimenticheranno di tutti!!

edo1969

Gio, 25/08/2016 - 10:12

perchè "fa passerella"? non sono un fan della boldrini tutt'altro ma qui si tratta di un semplice atto umano di fronte ad una tragedia nella sua regione

jackmarmitta

Gio, 25/08/2016 - 10:16

INTANTO LA VISIBILITà IN TELEVISIONE L'ANNO AVUTA, TRA 15 GIORNI QUANDO VERRà MENO NON SI RICORDERANNO PIù DELLA GENTE NELLE TENDE E SARANNO LASCIATI SOLI. MENTRE I CLANDESTINI CONTINUERANNO LA BELLA VITA IN HOTEL A 5 STELLE

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 25/08/2016 - 10:27

La sboldrinova,da buona NEMICA degli italiani,invece di fare passerella sulle zone terremotate,farebbe bene a starsene a casa sua, perchè la sua presenza è falsa quanto una banconota da 3 euro.

linoalo1

Gio, 25/08/2016 - 10:37

Atenti,Terremotati!!!Quando il Marinaio Renzi,promette,non credetegi,perchè restereste delusi!!Noi,Cittadini Italiani,ormai ci abbiamo fatto il Callo alle sue Finte Promesse!!!!

roseg

Gio, 25/08/2016 - 10:45

BLA BLA BLA BLA BLA Vedremo ora con l'approssimarsi della stagione fredda se i governativi geni nostrani troveranno delle sistemazioni per i terremotati "ITALIANI" in qualche, non si pretendono hotel a quattro e cinque stelle, VANNO BENE ANCHE PENSIONCINE A CONDUZIONE FAMIGLIARE, O LI SPEDIRANNO SOTTO LE CLASSICHE TENDE.

cesaresg

Gio, 25/08/2016 - 10:55

Renzi dice:"La credibilità e l'onore di tutti noi sarà nel garantire una ricostruzione vera". Non sapevo che c'erano ricostruzioni false. Intanto i nostri cittadini italiani hanno dormito all'aperto con 5 gradi e i clandestini, risorse della BOLDRINA, in alberghi, ville con piscina, palazzi ristrutturati per le RISORSE ecc.ecc. Questo sarebbe l'onore RENZI? Un invito al governo (abusivo) di mandare fuori i clandestini dai alberghi per fare posto ai terremotati con i 35 euro di spesa. Questo sarebbe l'onore caro il mio RENZI.

unosolo

Gio, 25/08/2016 - 11:00

bene se questi politici vogliono dare un segnale positivo alla Nazione e ai terremotati di ieri e di oggi si dimezzassero i stipendi e i rimborsi li versassero a sostegno e alla ricostruzione dei Paesi , sarebbe un ottimo segale ma evidentemente questi politici che si gonfiano e fanno sfilate se ne fregano di versare un contributo a sostegno.

pagu

Gio, 25/08/2016 - 11:04

questo è quello che farebbe un paese SERIO, ci sono tre miliardi stanziati per i CLANDESTINI, ed il 98% che non hanno diritto, i tre miliardi SUBITO ai terremotati, i CLANDESTINI cacciati dal paese. ma qui siamo in itaglia con la sbaldrina ed il suo amichetto pinocchio che fanno il circo... buffoni e pirla ancora chi ci crede

27Adriano

Gio, 25/08/2016 - 11:08

vergognose persone.

Una-mattina-mi-...

Gio, 25/08/2016 - 11:08

Come non bastasse, CI MANCAVA proprio, ai poveri terremotati, la presenza di personalità politiche, a mio vedere, del tutto inadeguate.

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 25/08/2016 - 11:09

Gli italiani nelle tende e i nullafacenti immigrati che fuggono dalla fame e dalla guerra!!!!( con cellullari da 1000 €) in castelli ed alberghi a 5 stelle....brava boldrini! Non è forse corretto fare esattamente il contrario ?

elio2

Gio, 25/08/2016 - 11:17

Ci vuole coraggio, o incapacità di intendere e volere per credere alle promesse dell'abusivo venditore di pentole fiorentino. Ricordate cosa ha detto al suo collega abusivo prima di pugnalarlo alle spalle, "stai sereno"

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 25/08/2016 - 11:23

Complimenti a chi riesce a fare polemica politica pure in momenti come questi, che pena.

chiara63

Gio, 25/08/2016 - 11:33

Possibile che i destrorsi non abbiamo mai argomenti se non la solita storia degli immigrati negli alberghi a 5 stelle (tutto da verificare ma è l'argomento principale di Salvini visto che non ne ha altri) e questo odio verso la Boldrini?

steffff

Gio, 25/08/2016 - 11:34

Caro Edo1966, quando ci fu il terremoto del Friuli anche io, come molti altri, andai a dare una mano in un paesino di montagna semidistrutto; dopo qualche giorno arrivo' un fonogramma al maresciallo dei carabinieri che era a capo dei soccorsi che l'allora ministro Toros (Sedutos, lo chiamavano i locali) sarebbe venuto in visita e che bisognava predisporre il paese per la visita. Effettivamente si tratto' di una passerella perche' molte attivita' si fermarono, arrivo' il ministro senza telecamere ma con un codazzo di scorta, autoblu, poliziotti, mancava solo il tappeto rosso. Fortunatamente questo accadde una settimana dopo il sisma, il paese aveva avuto solo un morto, la situazione non era tragica nonostante la distruzione quasi totale. (segue)

steffff

Gio, 25/08/2016 - 11:34

(seguito) Immagina per la Boldrini un codazzo al cubo, televisione, giornalisti col microfono (che brutta razza), in mezzo a soccorritori che magari stanno ancora cercando di salvare superstiti sotto le macerie. Ricorda il casino che fece Pertini a Vermicino intralciando i soccorsi. Credimi, la parola "passerella" e' molto adeguata, quando c'e' un'emergenza bisogna lasciar lavorare in pace chi sta cercando di salvare vite umane. Le visite di circostanza dopo.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 25/08/2016 - 11:36

A novembre si vota il referendum, caccia al voto tra le macerie.

Maura S.

Gio, 25/08/2016 - 11:44

Parole, parole, parole, finiranno a vivere nelle baracche mentre i nullafacenti africani e musulmani vengono mantenuti in alberghi a quattro stelle con wi/fi e menu a loro richiesta. Il presidente???????? che si vergogni, piuttosto di scorrazzare i cieli con un aereo privato, dia quei soldi ai terremotati. Dicono che sono pronti 50 Milioni... uno schifo, quando il paese paga 40 milioni al giorno per quel maledetto giocattolo.

handy13

Gio, 25/08/2016 - 11:48

...NON essendo un esperto,...direi che a fare sempre il CONTRARIO di quello che dice la Boldrini ci si azzecca...

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 25/08/2016 - 12:00

Quando vedrò le risorse della boldrini nelle tende e i terremotati al loro posto negli alberghi e nei resort a 5 stelle, allora comincerò a riflettere sulle parole di renzi. Ma fino ad allora le prendo per quelle che sono: l'ultima balla di una lunga serie, la più spregevole.

Ritratto di michageo

michageo

Gio, 25/08/2016 - 12:00

...è iniziato il rush finale senza esclusione di colpi per il referendum, con la gioiosa partecipazione censoria dei media di stato.....manca solo la banca dell'Etruria........

semprecontrario

Gio, 25/08/2016 - 12:01

i terremotati non hanno bisobno della passerella della boldrini ma hanno bisogno di aiuti CONCRETIla boldrini metta a disposizione tutti i soldi che percepisce dalla camera(cioé da noi)

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 25/08/2016 - 12:05

Altre promesse, risultati, come sempre, saranno Zero!

Ritratto di vraie55

vraie55

Gio, 25/08/2016 - 12:19

Renzi parla nel momento dell'Emergenza Boldrini a nome delle Istituzioni .. ora ci vorrebbe Napolitano per dar voce all'attonita Eternità

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 25/08/2016 - 12:21

Promesse come quelle del terremoto in Emilia? Occorrono fatti, non parole.

greg

Gio, 25/08/2016 - 12:27

I soliti sciacalli

mezzalunapiena

Gio, 25/08/2016 - 12:35

gli italiani sono abituati alla promesse dei politici che troppe volte non hanno rispettato quindi waiting and see

greg

Gio, 25/08/2016 - 12:39

MAURA S - si dovrebbe conoscere un po' di materatita prima di scrivere sciocchezze. Se l'AMI One (Aeronautica Militare Italiana ONE, cioè il giocattolo di Renzi) costasse 40 milioni di euro al giorno, sarebbero 400 milioni ogni 10 giorni, 4 miliardi ogni 100 giorni, 14.6 miliardi ogni anno, quando l'intero aereo Airbus 350-500 nuovo ne costa 230 milioni di euro. Che significa che con i numeri che ha dato lei si acquisterebbero oltre 60 aerei nuovi. A me Renzi sta sulle palle in tutto, ma non mi piace fare il fanatico come fa lei

carpa1

Gio, 25/08/2016 - 12:39

Quanta parole inutili e straboccanti di ipocrisia vengono pronunciate in occasione di eventi drammatici, per non parlare di chi corre sul posto solo per farsi vedere, e che l'unica cosa che fanno è rompere i c... a chi sta lavorando per salvare gli sfortunati rimasti sotto le macerie e dare conforto a chi è supravvissuto perdendo magari famigliari e/o tutto il lavoro di una vita.

greg

Gio, 25/08/2016 - 12:41

AGRIPPINA - complimenti a chi riesce a fare sciacallaggio politico, come fa lei in questo momento difendendo i suoi idoli sciacalli, Renzi e Sboldrina

Finalmente

Gio, 25/08/2016 - 12:55

ma se il terremoto fosse stato in friuli o sicilia, la boldrini si sarebbe presentata ? per sua stessa ammissione ha detto che era in zona per le ferie... quando i nostri connazionali sono morti per mano delle risorse (vedi Nizza), lei non è andata ai funerali, tranne che per il nigeriano ucciso a Terni... quindi mi viene da pensare, che la tragedia deve essere vicino a casa, o riguardare risorse... altrimenti nemmeno alza il deretano.

Angel59

Gio, 25/08/2016 - 13:06

Quante belle parole di circostanza vedremo se seguiranno altrettanti fatti concreti che possano farmi ricredere sui ceffi menzionati nell'articolo!

frabelli1

Gio, 25/08/2016 - 13:23

Ho sentito per radio il discorso di Renzi. Penoso, io avrei potuto fare meglio e non sono capace di tenere discorsi. Lungo senza dire mai nulla se non le frasi di circostanza

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Gio, 25/08/2016 - 13:58

Chissà che folla di "risorse" che si affannano ad aiutare gli italiani in difficoltà...

gabrio

Gio, 25/08/2016 - 14:13

la presenza lì "non era necessaria" invece al funerale del nigeriano lo era? chi la mantiene per il "lavoro" che fa? gli italiani o i sedicenti rifugiati?

unosolo

Gio, 25/08/2016 - 14:23

ste passerelle fermano il lavoro dei volontari impegnando i servizi d'ordine a liberare il passaggio per i stilisti, altro che "DOC ", questo per certi personaggi è un palco di risonanza politica. servono aiuti concreti non personaggi a sfilare.

Libero1

Gio, 25/08/2016 - 14:53

"Non vi lascieremo soli".L'ultima promessa da marinaio fatta dal er.. bugiardo.Le stesse promesse poi non mantenute per i terremotati del bellice,dell'irpiia,dell'aquila,e del molise che ancora aspettano la ricostruzione.

Duka

Gio, 25/08/2016 - 14:55

La processione "istituzionale" ha molto più l'aria della caccia al voto che a vera commozione. NON credo di sbagliarmi almeno per la stragrande maggioranza dei "politicanti" in processione.

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 25/08/2016 - 15:11

la boldrini si vergogni e rientri a casetta sua!!! che è meglio!!

misuracolma

Gio, 25/08/2016 - 15:19

pensano a tutto loro... state sereni!

TitoPullo

Gio, 25/08/2016 - 15:20

x chiara 63 : ma...ha mai ascoltato attentamente quella donna ed il cumulo di banalità e scemenze che spara giornalmente ? E' un personaggio supponente, saccente, bolso, inutile ed indisponente...ah....e cosa ancor più grave costosissimo!FOERA DI BAL !!

misuracolma

Gio, 25/08/2016 - 15:23

Soluzione immediata: migranti (leggesi "falsi profughi") nei loro paesi d'origine e i nostri poveri connazionali negli alberghi oltre ad almeno 50 euro al giorno (a testa) per il disagio

ilbarzo

Gio, 25/08/2016 - 15:29

Stavolta qualche promessa Renzi la mantiene sicuramente visto che siamo prossimi al referendum e lui vuole vincerlo anche a costo di barare, per salvare il culo suo e quello di Angelino.

Ritratto di thunder

thunder

Gio, 25/08/2016 - 15:30

Meno parole e piu'fatti!!

mariolosi

Gio, 25/08/2016 - 15:48

Saremo attenti e critici se non daranno ai superstiti, in attesa della ricostruzione, sistemazione in hotel 5 stelle con piscina o ospitalità nelle caserme abbandonate. Prima gli italiani!

mariolosi

Gio, 25/08/2016 - 16:02

x Agrippina e Chiara 63. Non sono polemiche politiche ma affermazioni spontanee della realtà dei fatti. Le polemiche politiche furono fatte in occasione del terremoto dell'Aquila, ricordate? Allora oltre ad accuse politiche furono formulate ipotesi circa la mancata previsione dei terremoti. Il tempo è galantuomo.

Finalmente

Gio, 25/08/2016 - 16:06

Roberto 53, meglio se le risorse non aiutano, in primis si porterebbero via di tutto, punto secondo, la prima che si rompe un'unghia denuncia tutti e ci ritroviamo fra i piedi anche un processo.

conviene

Gio, 25/08/2016 - 16:23

faccio tanti complimenti a chi è in grado i fare polemica politica anche in un momento di dolore e di lutto come questo. Per quanto riguarda la terza carica dello stato è ora di smetterla di insultarla gratuitamente di farla insultare. Non fa passerella!!! rimo è la terza carica dello stato e ha quasi il dovere di portare la solidarietà politica ed umana. Secondo se non li sbaglio la sua presenza è quanto mai opportuna essendo originaria di quelle terre. Ora basta linciaggi mediatici

Gianca59

Gio, 25/08/2016 - 17:00

Premesso che non sono un fan della Boldrini, anzi, tutt' altro, non capisco perché si debba sempre e comunque irridere un rappresentante delle nostre istituzioni anche quando fa qualcosa di dovuto e che se non facesse lo farebbe diventare bersaglio di altrettante invettive. Ho l' impressione che l' unica cosa su cui qui saremmo tutti d' accordo e per la quale la Boldrini troverebbe ampie adesioni ed apprezzamenti sarebbe una sola: dimettersi.

edo1969

Gio, 25/08/2016 - 17:31

steffff se i politici non vanno li si accusa di menefreghismo, se vanno intralciano. Il tuo è qualunquismo bello e buono:Da quello che ho letto e visto la boldrini - che ripeto non difendo e mi sta simpatica come un mal di denti - ha dato solo il suo appoggio morale, senza impedire i soccorsi

conviene

Gio, 25/08/2016 - 17:42

Mi sono presa a briga di andare a rileggere gli articoli e i commenti del giornale su Berlusconi e Bertolaso dopo il terremoto dell'Aquila. Non faccio commenti. Fatelo anche voi poi in base agli articoli e alle dichiarazioni decidete voi chi è credibile.

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 25/08/2016 - 17:48

...«Prendiamo l'impegno: nessuno verrà lasciato solo. Nessuna famiglia, nessun Comune, nessuna frazione»...Fra un paio d'anni,i terremotati saranno ancora nei container. Perché gli alberghi saranno pieni di clandestini.

nonnoaldo

Gio, 25/08/2016 - 17:49

Agrippina, concordo ma nel contempo le faccio notare che polemica politica è stata fatta da Renzi e dalla Boldrini. Il primo parla di ricostruzione "vera", evidentemente contrapposta a quanto fece Berlusconi per l'Aquila (dimenticando che la gestione della ricostruzione e dei relativi soldoni fu avocata a sè dal grande sindaco Cialente). La seconda coglie l'occasione per denigrare l'operato del governo Berlusconi cianciando di lungaggini e di inadeguatezza della new-town. Avrebbe preferito una soluzione tipo Irpinia, dove, grazie alla sinistra, taluni vivono ancor oggi nei container.

conviene

Gio, 25/08/2016 - 17:54

XMaura S. Complimenti a lei. Oltre ad aver vinto le olimpiadi per la matematica lei ha vinto pure quelle dell'odio insensato. Faccia 2 calcoli lei che è brava. In un anno 16,4 miliardi dico miliardi per l'aereo di Renzi. Più i mezza finanziaria. Si rilassi per qualche mesetto, ne ha veramente bisogno dopo lo sforzo fato con il suo commento

Ritratto di bobirons

bobirons

Gio, 25/08/2016 - 18:29

A proposito di sciacallaggio.

Ritratto di bobirons

bobirons

Gio, 25/08/2016 - 18:29

A proposito di sciacallaggio.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Gio, 25/08/2016 - 18:39

Fossi stato io il pompiere che è stato abbracciato (non avendolo potuto evitare per ragioni di buon gusto) avrei subito controllato se dalle tasche mi fosse stato prelevato il portafoglio.

ziobeppe1951

Gio, 25/08/2016 - 19:36

Conviene....invece di sparar kazzate vai a spalar macerie

Maura S.

Gio, 25/08/2016 - 20:38

X Tutti 0 un errore, sono 40,000 Euro al giono un errore di typing siccome non sono un esperta

greg

Gio, 25/08/2016 - 22:25

NONNOALDO - Agrippina è la classica pasionaria di sinistra che scende in piazza anche quando nessuno ci va, perché lei lo fa "a prescindere": Le hanno detto, in sezione del partito, che se usa la parolina magica "a prescindere", farà la figura della colta intelligente, e lei la usa, a prescindere che non ha cultura e non ha intelligenza

Ritratto di w la rivoluzione

w la rivoluzione

Gio, 08/12/2016 - 19:50

x gianniverde, se può interessarti, la Boldrini è stata imposta da Vendola che ha fatto parte della maggioranza nel 1mo governo del Comunista Napolitano (1mo colpo di stato) senza elezioni. Ho paura che da come è stato eletto Mattarella, troveremo ancora lo zampino del comunista, (a difesa del parolaio)