Renzi si dimette e apre la crisi Scontro totale con il Quirinale

La proposta di un governissimo impossibile paralizza il Paese. Ma c'è chi spinge per un clamoroso reincarico

Sarcasmo, autoreferenzialità, in alcuni passaggi forse anche un pizzico di arroganza. L'intervento di Matteo Renzi davanti alla direzione del Pd è a tratti surreale, più vicino ad un comizio da festa dell'Unità che all'analisi di un voto che ha portato ad una crisi di governo di difficilissima soluzione. Il premier, però, preferisce non entrare nel merito del risultato referendario e si limita ad una sorta di angelus di circostanza in cui rivendica i successi ottenuti dal governo. Una scena a tratti fin troppo macchiettistica, al punto da alimentare il dubbio che il leader del Pd stia seriamente mancando di lucidità. L'impressione ce l'hanno molti dei presenti in sala durante la direzione che si tiene al Nazareno. E non solo, visto che anche al Quirinale pare siano rimasti piuttosto colpiti dai toni e dai modi di Renzi: dalle ironie sul torneo di Playstation da fare con i figli («con loro spero di avere più fortuna di quanta ne ho avuta con qualcun altro...») fino alla proposta di un governo sostenuto da tutti i partiti come unica alternativa alle elezioni anticipate.

D'altra parte, anche le confidenze di giornata di alcuni renziani di ferro raccontano Renzi come un uomo tormentato, asserragliato nel suo studio di Palazzo Chigi per tutta la mattinata, tanto da rifiutare di rispondere alle telefonate anche dei suoi uomini più fidati. E perfino il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Luca Lotti pare abbia faticato a parlargli almeno fino ad ora di pranzo. Renzi, insomma, ha accusato la botta e ora minaccia di fare fuoco e fiamme. Lo ha fatto anche con Sergio Mattarella che, pur con una discrezione che con la presidenza Napolitano si era persa, pare abbia risposto per le rime. Tra i due, infatti, i rapporti sono ai minimi termini. Da una parte Renzi teme lo stretto feeling tra il capo dello Stato e Dario Franceschini, che da settimane mobilita le sue truppe dentro il Pd in vista di una resa dei conti interna. Dall'altra Mattarella non ha affatto gradito i ripetuti sgarbi istituzionali del premier dimissionario. Da quello di domenica notte, quando da Palazzo Chigi ha anticipato le dimissioni che avrebbe invece dovuto comunicare direttamente al Quirinale, fino a quello delle consultazioni. Che Renzi ha infatti deciso di snobbare. Per il Pd da Matarella andranno il vicesegretario Lorenzo Guerini, il presidente Matteo Orfini e i due capigruppo Ettore Rosato e Luigi Zanda. Renzi, che pure del Partito democratico è il segretario, non ci sarà. Un vero e proprio schiaffo al Colle, dettato anche dalla necessità di tenersi le mani libere.

Un clima da braccio di ferro, insomma. Con il premier dimissionario che punta alle elezioni al più presto, subito dopo la sentenza della Corte costituzionale sull'Italicum, e il capo dello Stato che vorrebbe invece privilegiare la stabilità. Ed è per questo che Renzi rilancia sull'ipotesi di un governo con dentro tutte le forze politiche, perché sa che la proposta è sostanzialmente destinata a cadere nel vuoto. Se questa resterà la posizione ufficiale del Pd, sarà davvero difficile per Mattarella trovare una quadra, visto che Cinque stelle e Lega certamente non si smuoveranno dal chiedere il voto subito. Una partita aperta, insomma. Che si è iniziata a giocare davvero da ieri sera, dopo che Renzi è salito al Quirinale per dimettersi, dimissioni che il presidente della Repubblica ha accolto «con riserva». Ora la palla passa alle consultazioni che si apriranno oggi alle 18 con i presidenti di Senato e Camera, Piero Grasso e Laura Boldrini, seguiti dall'ex capo dello Stato Giorgio Napolitano, uno che a Palazzo Giustiniani le sue personali consultazioni le ha già iniziate da due giorni. Al momento, gli scenari più gettonati sono soprattutto due. Il primo è quello di un Renzi bis che porti il Paese al voto, ma l'ex sindaco di Firenze dovrebbe accettare di «sporcarsi le mani» tornando a Palazzo Chigi. Il secondo è quello di un governo ponte, magari allargato a chi ci sta (e forse è per questo che ieri Renzi ha pensato bene di rifilare senza alcuna ragione apparente due affondi contro Silvio Berlusconi). Potrebbe essere un esecutivo istituzionale, anche se tra Mattarella e Grasso, entrambi siciliani, pare non ci sia per così dire molta sintonia. O un governo politico, guidato magari da un ministro uscente, e i nomi che girano sono quelli di Pier Carlo Padoan o Paolo Gentiloni.

Commenti
Ritratto di orione1950

orione1950

Gio, 08/12/2016 - 08:10

Il PAGLIACCIO é cotto, anzi, bruciato.

Eliosal

Gio, 08/12/2016 - 08:14

Non ci ho mai creduto che ci saremmo liberati di Renzi cosi facilmente !

Duka

Gio, 08/12/2016 - 08:24

Stia attento alle "paralisi" di problemi ne ha già tanti.

linoalo1

Gio, 08/12/2016 - 08:27

Falso era,falso è e falso resterà!!!Non è solo colpa sua!!La Falsità è insita nel DNA dei Sinistrati!!!Quindi,è ereditaria!!!Ieri,nella sua Sede,con il suo fare Mellifluo,ha cercato di Imbonire i suoi Contestatori,interni al PD!!!Poi,se ne è andato dal suo Presidente Personale,solo per prassi e per gettare fumo negli occhi ai più Ingenui!Ormai,Cari i Miei Ingenui,tutto era già stato deciso a tavolino nei precedenti e recenti incontri tra i Due!!!Renzi avrà il Reincarico!!!Troppi Indizi portano a questa conclusione!!!

unosolo

Gio, 08/12/2016 - 08:31

chiedo scusa , personalmente non mi fido di chi non rispetta le sentenze , le istituzioni e la scala della nostra democrazia e delle autorità , ha dimostrato di aggirare le sentenze con leggi apposite , di salvare i ladri , di condannare i risparmiatori , di comprare aereo nel momento di spending review , di non rispettare le minoranze e di chiedere sempre la fiducia per i suoi soli interessi , ha attaccato sempre i vertici delle istituzioni a modo suo , ora che la borsa sale e lo spread scende ancora non ha capito che non è accettato sia dalla nostra popolazione che dalle altre Nazioni ? il capo dello Stato deve essere ferreo nelle decisioni ,

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Gio, 08/12/2016 - 08:43

Ora per carità di dio basta. Berlusconi dixit durante la campagna "IN CASO DI VITTORI DEL NO GOVERNO DI LARGHE INTESE E RIFORMA DELLA LEGGE ELETTORALE" ora per incoerenza " governo del PD e riforma legge elettorale e al voto. Questo sarebbe essere essere responsabile? Il no ha vinto. ok. Onori ed oneri. La loro vogliono che sia il PD ad avere oneri e loro onori. Che sarebbe grullo Renzi e il PD? Con il quirinale nessuno scontro. Solo il giornale lo dice. Vediamo le consultazioni e cosa dice la lega con le elezioni subito e F.I. e Grillo!!. La legge dell'uomo sol oal comando , la legge fascista ore è diventata il toccasana??? Se fossimo responsabili tuti come lo è Renzi si farebbe un governo con Grasso si rispetterebbero gli appuntamenti internazionali e si voterebbe a scadenza naturale. Non si vuole ? Governo di scopo per legge elettorale e elezioni a giugno. Se la vedranno il PD e i 5 stelle. IL CDX è fuori giuoco.Rassegnatevi

elpaso21

Gio, 08/12/2016 - 08:46

Ma Renzi non è al governo, è solo (forse) il segretario di un partito, quindi può dire quello che vuole.

pinolino

Gio, 08/12/2016 - 08:51

La strategia di Renzi è di una semplicità e ovvietà unica : fare al contrario di quello che dicono la minoranza PD, Berlusconi; Grillo, Salvini, Meloni, eccetera. Al posto suo voi lo fareste un governicchio che vi lascia con il cerino in mano dentro un pentolone che cuoce a fuoco lento? Detto questo l'opzione migliore per il paese è che se ne torni a Rignano.

Keplero17

Gio, 08/12/2016 - 08:53

E' divorato dalla sete di vendetta contro gli italiani che l'hanno capito perfettamente nonostante il suo modo di fare allegrone. Ciaone, i gufi, stai sereno.

nalegior63

Gio, 08/12/2016 - 08:56

padoan che gioca assieme a gentiloni nel club clinton/merkel sfavoriti dalle votazioni anche se larghamente IM BROGLI ATE,e finanziate con soldi pubblici a senso(sinistro)unico

jenab

Gio, 08/12/2016 - 09:04

renzi non centra nulla! gli abbiamo votato contro e adesso si va a votare con questa legge, altrimenti non è servito a niente questa votazione.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 08/12/2016 - 09:05

E VENNE UN RAGAZZO !!! Di stampo giusnaturalista rosminiano ! Che con la Sua emersione escatologica, ha sconfitto il cancro del Novecento, protrattosi in Italia in modo sconclusionato fino ai giorni nostri. Ora sono lì, muti, ad ascoltarLo. Incapaci di articolare sillaba. Impotenti davanti al loro proprio dissolvimento. D'Alema, Bersani, e quant'altri, ridicole marionette 'vinte' dalla loro impotenza. ---- E VENNE UN RAGAZZO .... !!! -riproduzione riservata- 9,05 - 8.12.2016

moichiodi

Gio, 08/12/2016 - 09:05

Il giornale ci riprova. Renzi colpevole. Sempre. E gli altri dove sono? Si tirano indietro come conigli.

Pigi

Gio, 08/12/2016 - 09:08

Ora si tace sul fatto che Renzi ha perso di brutto per la sua demenziale politica sull'immigrazione incontrollata. Qualunque successore che continui con "Triton", "Mare nostrum", e simili, sbarcando migliaia di sbandati nei nostri comuni costieri, farebbe la stessa fine. Il rimedio c'è, ed è facile: nessun governo. Fare in modo che le navi rimangano nei porti, e se le varie onlus, ong, coop strillano, si allargano le braccia: non c'è un governo, cosa possiamo fare? Così, almeno, arrivano un decimo dei clandestini di prima.

Klotz1960

Gio, 08/12/2016 - 09:11

Ma a noi cosa interessano questi articoli? niente.... 4 articoli in prima pagina su Renzi....molto peggio di Repubblica... vergognatevi al Giornale

Alice07

Gio, 08/12/2016 - 09:17

Sarà difficile assIstere nel futuro ad un altro simile suicidio politico come quello di Renzi. Credo che non avrebbe avuto nessuna difficoltà a concludere il suo mandato e forse avrebbe anche potuto conseguire qualche risultato se non avesse messo la testa nel cappio da solo.

Leo.1050

Gio, 08/12/2016 - 09:21

Veramente è giusto spegnere le luci sul palcoscenico di questo personaggio come minimo discutibile. Se si cerca la complicità di altre forze nel sostenere ulteriori ingiustizie verso gli italiani, forse si è sbagliato il conto. Le responsabilità sono di una sinistra incapace e di un ex Presidente da ospizio senile da più di venti anni a questa parte!

Gioa

Gio, 08/12/2016 - 09:25

STO "SANTERELLINO" CHE TEME RIPERCUSSIONI FORTI PER AVER IMPOSTO UNA RIFORMA NON SUA, ALLA QUALE IL POPOLO SOVRANO HA VOTATO NO, MA ERA OPERA DI UNA PERSONA. TEMPE FORTI RIPERCUSSIONI, NON SOLO LUI, ANCHE IL RE ANCORA DA INCORONARE, DA PARTE DI CHI NE HA FALCOTA'. AVERR FALCOTA' E' UN GRANDE POTERE DA METTERE IN PRATICA, ALTRIMENTI NON SERVE A NULLA.

luigi1947

Gio, 08/12/2016 - 09:50

Forse renzi non ha capito che la sua faccia è diventata un incubo per gli Italiani ! aveva promesso di andare a piedi a Monte Senario qualora non avesse pagato i debiti della P.A. alle Imprese, promessa ovviamente non mantenuta. Ora ci vada sul monte Senario e ci rimanga, è un bel convento! faccia come il Conte Baglioni, si tolga dai co.gli.oni ! e sparisca per sempre.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Gio, 08/12/2016 - 09:55

Il BIMBINO fa i capricci e batte i piedi?????' una BELLA MA BELLA SCULACCIATA E.... A CASA IN CASTIGO.Il piccolo vuole fare il governicchio (per avere mani in pasta)con i compari di merende,fregandosene anche del Partito.

arnaldo40

Gio, 08/12/2016 - 09:56

Ancora c'é qualcuno che vuole impaurire il popolo italiano. Ma colori che divulgano certe notizie non fanno altro che darsi la zappa sui piedi. Il popolo italiano é stufo, non ne puó piú di Renzi, di Alfano, della Boschi e gli altri compagni di merende. Il popoli italiano ha detto BASTA. Il popolo italiano vuole scegliere chi ci deve governare e non chi ci impone chi deve governare. Tutti a casa!! e nuove elezioni S U B I T O !!!!!

pier1960

Gio, 08/12/2016 - 10:02

non ce lo leviamo dai piedi

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 08/12/2016 - 10:03

Ma deve essere per forza uno del Partito Demente? Un Partito mai eletto dal popolo ma voluto da quel presidente (napolitano) che ha fatto dell'Italia un pastone per maiali? Elezioni subito dopo la consulta e chi vince vince.

Ritratto di ilvillacastellano

Anonimo (non verificato)

Ritratto di ilvillacastellano

Anonimo (non verificato)

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Gio, 08/12/2016 - 10:07

...precisione. Intanto questi signori incuranti han ripreso a fare le danze, di un tempo che fu, sul Titanic Italia, da loro stessi resa tale con ingiustizie, ruberie e inefficienze varie dopo decenni di centrosinistra, se si vuol considerare come partenza gli anni '60 o forse ancora prima, e non si vogliono rendere conto che il tempo delle feste fatte sulla nostra pelle, ormai trasudante sangue, è già finito da un pezzo. Infatti alla gente italiana, che si è espressa chiaramente col suo "No", anche urlandolo, in queste ultime recentissime elezioni che certamente di referendario non avevano nulla, che si pretende che gliene freghi dei giochetti di... (2 di 3)

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Gio, 08/12/2016 - 10:08

...Renzi o di Mattarella, che addirittura osa negare le elezioni che il popolo ha richiesto espressamente col voto, o di qualcun altro come Berlusconi, che magari sta facendo un pensierino (va detto da uomo “responsabile” come sempre, si sa) per andare in soccorso del suo Renzi, permettendogli così di realizzare ciò che sembra impossibile, cioè il "governissimo", mentre va dicendo ripetutamente ed ai quattro venti: "Niente inciuci, niente Renzi bis"? Sappiamo infatti che quest’ultimo non è nuovo in queste cose. (3 di 3)

aldoroma

Gio, 08/12/2016 - 10:09

ancora tu??????

Giorgio Rubiu

Gio, 08/12/2016 - 10:20

Renzi non ha avuto la meglio con il referendum;ma la percentuale dei SI (anche se non tutti del PD o renziani) indica che Renzi ha abbastanza seguaci per farsi il suo partito.Renzi è un animale politico che ci ha preso gusto ed è cerca di vendetta nei confronti di chi,nel PD,lo ha silurato.Non sarà scissione nel PD,ma la creazione di un partito di Renzi,avrà lo stesso effetto e quelli di sinistra (D'Alema e Bersani) che ieri ridevano oggi si rendono conto che saranno ai capi di un PD ridotto sul quale Renzi,da indispensabile alleato,continuerà a dettare l'agenda.Pare che Renzi lo abbia già capito!

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Gio, 08/12/2016 - 10:22

Ancora lui con la faccia giuliva come se avesse vinto! Figuriamoci se avesse vinto davvero! L'unica cosa giusta che ha detto è quella di volersi dedicare alla Playstation, ecco bravo coinvolgi anche l'emerito Re e toglietevi dai co......!

GMfederal

Gio, 08/12/2016 - 10:26

prepariamo il piombo...

Ritratto di Memphis35

Anonimo (non verificato)

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Gio, 08/12/2016 - 10:32

Berlusconi si renda conto che il Presidente della Repubblica è Mattarella , quello che lei non ha votato e per il quale ha fatto saltare il banco (avrebbe trovato comunque un altro motivo cribbio), perché ha avuto un fratello ucciso dalla mafia. Non è Amato che sarebbe stato il sui alter ego manovrato come un pupo. Quindi la vendetta contro l'Italia la fa lei non Renzi. Lei che aveva detto prima del voto "se vince il no governo di larghe intese" ora rimangiato anche quello. Renzi ieri, mentre lei si controllava, tra le altre cosucce che ha fatto ha fatto approvare la legge di stabilità. UN bruscolino.

Gioortu

Gio, 08/12/2016 - 10:36

ma non sei ancora arrivato a Firenze? Attento che la seconda tranvata sarà letale.

honhil

Gio, 08/12/2016 - 10:47

Digerire un No non è mai facile per nessuno. Se poi i No sono una valanga, è difficile anche sopravviverci. E se a questo si aggiunge che tutte le «iene ridens» che erano state allontanate dalle corte si presentano per chiedere la loro libra di carne, il resto e semplice capirlo. Il giovane fiorentino ha incautamente, in quel suo gioco sempre al rialzo, infilato la testa in un cappio e vi è rimasto impigliato. Non perché abbia perso il suo tocco magico. Non perché di botto si è trasformato da Re Mida a clochard. Niente affatto. Ha più semplicemente voluto essere se stesso ad ogni costo: e dora sono tutti lì a chiedergli di pagare il salato conto. Tuttavia, l’unico ad essere sbalordito di quanto sta accadendo è solo lui. Mentre gli altri, o gli hanno dato il benservito tramite le urne o, come i cortigiani di professione, lo stavano semplicemente aspettando al varco.

xgerico

Gio, 08/12/2016 - 10:50

Avete scritto tutto l'immaginabile, sicuramente ad una soluzione l'avete azzeccata!

aitanhouse

Gio, 08/12/2016 - 10:53

ebbene cosa vi aspettavate? avete mai sentito di un tirannuccio (nel caso la parola dittatore è troppo grande) che si fa buttare fuori da quel potere che si stava costruendo con tanta passione senza tentare almeno una reazione?certamente si, ed allora avrete anche registrato come il popolo incxxxxxx per la continua presa per i fondelli ed ormai con gli zebedei cresciuti a dismisura, sia sceso in piazza per farsi giustizia e riprendere la sua dignità.Questo è quanto la storia ci insegna, pertanto sia sempre presente a chi è preposto a decidere: gli italiani ,e non soli, si sono svegliati!

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Gio, 08/12/2016 - 10:58

la vendetta della tecnologia che non vi lascia commentare il vostro odio perpetuo

Ritratto di SantiBailor69

SantiBailor69

Gio, 08/12/2016 - 10:59

Continua: faccia bene a non prestarsi a giochetti di potere e inciuci vari!

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 08/12/2016 - 11:03

A Renzi bisogna dare atto che almeno si è dimesso a differenza di tanti altri disseminati nei vari partiti/movimenti. Quanto a sostenere che vuole "paralizzare il Paese" io ritengo che questo sia un obiettivo più probabile di F.I. per ovvi motivi.

Anonimo (non verificato)

unosolo

Gio, 08/12/2016 - 11:23

GIA fatto , come altre sue affermazioni ma questa è l'unica cosa reale che ha fatto ! vuole rovinare tutto , eppure le borse e lo spread dimostrano la felicità che si sia dimesso.,

buri

Gio, 08/12/2016 - 11:33

il solito bullo non si riesce a levarselo dei piedi

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Gio, 08/12/2016 - 11:41

Questo qui é solo un grandissimo PARACULO . Ha programmato tutto, continua a sfottere tutti ed a tutti FOTTERE.

Ritratto di Dragon_Lord

Anonimo (non verificato)

Libertà75

Gio, 08/12/2016 - 12:03

ma si è dimesso o ha soltanto dissimulato come con la sua revisione costituzionale peggiorativa?

Anonimo (non verificato)

acam

Gio, 08/12/2016 - 12:04

Risposta a belo figo perché in tutto e per tutto lu Renzo ha emulato. Renzo 'r bello, s'è detto no? efaccio come vojo, chi mi po' fermà? Ho Mattarella dalla mia parte e anche Giorgio, da 'na parte, chi mi po’ fermà? Belo figo me imita e fa come je pare, chi lo po' fermà? a questo punto solo 'r popolo inferocito, ‘nfarcito de fame, se sta accorgendo, che faccio aumentà li negri e lu non mangna, pe’ tanta migragna, chi lo po’ fermà? I poliziotti castrati da giudici svitati, la lega sbruffona che ce minchiona o l'm5s cxxxxxxa? No la mamma, si la mamma che vede i fiji soffrì e senza avvenire. La sua protesta è vicina, non c'è condizione, avanti er bastone. Fratelli in Italia? Solo se pagate tasse e affitto o tornate in Egitto, figo sta zitto, er corano non è sovrano. S. Basilio ha detto non ve volrmo sotto il nostro tetto. Bove l’interpretazione nu è opinione. È NO! n’hai capito, er vorgo è ‘ncazzato, er 794 ha parlato a chi è erudito, Nun ciai pensato?

arkangel72

Gio, 08/12/2016 - 12:24

E' una reazione isterica non degna di uno statista, ammesso che lo sia mai stato!!!

agosvac

Gio, 08/12/2016 - 12:26

Sembra che renzi abbia perso anche quel minimo di autocontrollo che aveva dato che si contrappone addirittura al Capo dello Stato. Una cosa è sicura: il nuovo Presidente del Governo di scopo , finalizzato a portarci a nuove elezioni, non potrà più essere lui, è troppo fuori di testa!!!

Ritratto di pigielle

pigielle

Gio, 08/12/2016 - 12:35

Come mai non trovo pubblicato alcun commento? ...la zona commenti è vuota.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 08/12/2016 - 12:37

Riprovo. Il bel paese è allo sbando grazie al prepotente amico delle banche, stante il prolungato silenzio del venerabile inquilino del Quirinale. Il secondo è nell'Olimpo, intoccabile e al di sopra delle parti, ma il primo va restituito a Firenze ed ai suoi elettori. Chiunque può sostituirlo più che degnamente, per un’operazione fondamentale: ricostruire il sistema elettorale, deliberatamente reso inapplicabile da Renzi, adottandone uno che sia adeguato alla cronica frantumazione dell’elettorato e possibilmente strutturato a misura del doppio turno alla francese. Apprezzata sarebbe un’indicazione del Quirinale in tale democratica direzione, l’unica adeguata alla situazione del paese.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Gio, 08/12/2016 - 12:38

Il caro ex-leader, voglioso (in apparenza) di essere "dimissionato" non vuole rinunciare a colpi ad effetto. Eppure il voto vincente del NO lo avrebbe voluto restituire ai suoi affetti familiari e allo sfizio (dichiarato9 di fare il guardone di quello che succederà, mangiando tanti buoni popcorn davanti al televisore di casa. Invece dimostra di essere irriconoscente e astioso. Peccato.

Una-mattina-mi-...

Gio, 08/12/2016 - 13:21

UN uomo finito, anzi mai iniziato

squalotigre

Gio, 08/12/2016 - 13:50

riflessiva- Renzi ha fatto approvare la legge di stabilità. Mi pare lo abbia fatto in poche ore contraddicendo quello che sosteneva fino a domenica e cioè che il ping pong tra camera e senato non avrebbe consentito una rapida approvazione delle leggi. Se gli italiani gli hanno votato contro, forse, qualche ragione l'avevano. Le elezioni che sono state negate a Berlusconi perché dovrebbero essere consentite a Renzi? Anche perché nella sua arroganza bullettara l'unica legge valida ma sicuramente anticostituzionale è quella della Camera, convinto come era che gli italiani avrebbero fatto eleggere i senatori dagli amici suoi sindaci.

unosolo

Gio, 08/12/2016 - 13:55

quando le istituzioni , le Corti , emettono sentenze e non vengono rispettate o meglio aggirate con altre leggi per non rispettare le sentenze , ebbene quel lassismo ha creato un super figo che si sente sopra la legge , metteteci anche come ha salvato i vecchi CDA delle banche e le 4 banche compresi capitali e beni immobili senza essere fermato nonostante interessi precisi ed ecco creato il mostro che ha fregato i risparmiatori, le sentenze devono sempre essere rispettate in pieno non raggirate o infrante con altre leggi, i danni devono essere risarciti ,le istituzioni devono essere rispettate da tutti !

scimmietta

Gio, 08/12/2016 - 13:58

Mattarella sveglia! Manda in castigo il ragazzino.

ego

Gio, 08/12/2016 - 16:05

ci riprovo)Ho l'impressione che l'odio verso Renzi abbia confuso le idee a parecchi lettori. Renzi VUOLE andare al voto; è Mattarella che frena e mi sembra che anche Forza Italia non voglia le elezioni certa com'è di non avere alcuna chance di vincerle. L'alternativa che Renzi pone alle elezioni è quella di un governissimo con la partecipazione cioè di tutte le forze politiche che hanno votato NO. Credo che nelle intenzioni di Renzi questa ipotesi costituisca una falsa alternativa, sicuro com'è che non venga accettata e che quindi possa spianare la strada alle elezioni anticipate. Quindi, nessun inciucio da parte di Renzi come tanti invece qui hanno male interpretato.

ego

Gio, 08/12/2016 - 16:17

per squalotigre---Guardi che "il ping-pong fra camera e senato" non c'è stato perche Renzi HA MESSO LA FIDUCIA sulla legge così com'era. Cerchi di informarsi meglio sui meccanismi che regolano l'attività parlamentare. Saluti.

petra

Gio, 08/12/2016 - 16:31

Quest'uomo è un megalomane, si è montato la testa dopo l'incontro e i complimenti di Obama. Non un briciolo di autocritica, una superbia esasperata. E' pericoloso, fermatelo.

lorenzovan

Gio, 08/12/2016 - 16:38

@ego...hai presente il dtto " parlare ai sordi " ??? beh...lo hai appena fatto...lolololol...uma meta' non capisce proprio..l'altra meta' capisce ma per disonesta' fa finta di non capire..se no..perche' chiamarli bananas ??

VittorioMar

Gio, 08/12/2016 - 17:56

...faccia un partito raccogliticcio di tutti coloro che gli altri partiti non accettano più...almeno un solo voto personale lo avranno!!

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Gio, 08/12/2016 - 18:44

lorenzovan - ego - COMPAGNI SE VI DATE UNA MOSSA QUESTI GIORNI E' LIBERO L'AMICHETTO DI LAPO UN ALTRO CHE VOTAVA SI AL REFERENDUM COME VOI...

squalotigre

Gio, 08/12/2016 - 18:49

ego - so benissimo che è stata posta la questione di fiducia, ed allora? Le leggi che si vogliono approvare rapidamente il Governo è in grado di farle in poche ore, non in modo illegittimo, ma osservando in pieno i regolamenti parlamentari. Le comunico poi che le leggi che hanno avuto bisogno del ping-pong sono solo 1 su 4. Bisogna quindi non solo che sia lei a non credere a quello che le viene propinato ma anche a rendersi conto che non è che manchino le leggi ma il contrario: sono troppe, mal scritte,contradditorie incomprensibili se non per gli addetti ai lavori ed a volte anche per loro.

franzle

Gio, 08/12/2016 - 18:56

ah riflessiva: il tuo pupillo 4F(Furbo Fanfarone Fiorentino: la quarta F a scelta di ciascuno) ancora prima di diventare pdc sosteneva di "essere diverso dagli altri" e che si sarebbe ritirato (dicasi ritirato) dalla politica nazionale se gli Italiani non avessero sostenuto le sue riforme. Ti sembra uno coerente adesso? In quanto all'altrui odio di cui ti riempi la bocca, beh, credimi, voi di sinistra siete stati e sarete sempre i sommi scienziati dell'odio verso gli altri. Quindi..... arritirati..... Ah professor lorenzovan: ma vedi di... vannartene, van.

Tarantasio

Gio, 08/12/2016 - 19:09

DAL SUO ULTIMO BUNKER SOTTERRANEO INCITA I FEDELISSIMI A RESISTERE FINO ALLA MORTE, FINO ALL'ULTIMO UOMO... IL GENERALE NAPOLITANO E' SEMPRE AL SUO FIANCO NONOSTANTE IL FRAGORE DELLE BOMBE E DEGLI SPARI

celafacciamose.....

Gio, 08/12/2016 - 21:26

Qualcuno conosce un medico "tosto" da consigliare a Dario Maggiulli?

Ritratto di nestore55

nestore55

Gio, 08/12/2016 - 21:28

riflessiva Gio, 08/12/2016 - 08:43....Corregga la sua pessima ortografia, per cortesia...renzi non è grullo...magari lo fosse!!! Si è dimostrato un bugiardo cialtrone e profittatore, con un ego smisurato...Tipico di quelli che, come lei riflessiva conviene, appartengono alla teppaglia dei geneticamente superiori...E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Gio, 08/12/2016 - 21:31

Al bulletto gli hanno tolto il giocattolino dalle mani e ora si vuole vendicare... Peccato che lo faccia sulla pelle degli italiani perbene...E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Gio, 08/12/2016 - 21:45

lorenzovan Gio, 08/12/2016 - 16:38....Contento della vittoria??? E si che lei è uno che, dall'alto dei suoi ottanta e passa....ne sa e ne capisce...Complimentoni.....ciaoneeeee......E.A.

tRHC

Gio, 08/12/2016 - 21:51

riflessiva: azzzzz quanto ti pizzica!!!! Prova con la camomilla!!!

tRHC

Gio, 08/12/2016 - 21:58

lorenzovan: tu che sordo non sei perche' capisci a meraviglia,avrai capito anche perfettamente che il popolo italiano vi ha detto di andare affan@ulo???Siete caduti miseramente...non per niente siete dei cocomeriotas marci!!!

An_simo

Gio, 08/12/2016 - 22:12

adesso hanno tutti paura di sporcarsi le mani, facile urlare e aizzare, ma quando c'è da "guidare l'auto" tutti scappano.