Renzi: "Voglio essere l'ultimo premier a chiedere fiducia a quest'Aula"

Matteo Renzi in Senato per difendere il ddl sulle riforme costituzionali che sarà votato oggi dall'Aula di Palazzo Madama

C'è il sì del Senato alle riforme costituzionali: Palazzo Madama ha approvato il ddl Boschi in quello che è l'ultimo voto sulle riforme istituzionali prima della pronuncia finale della Camera, l'ultima rimasta a norma della procedura di revisione costituzionale. 180 sono stati i voti favorevoli, 112 i contrari e un astenuto. In autunno si terrà però un referendum: "Vediamo se i cittadini la pensano come coloro i quali scommettono sul fallimento o su chi scommette sul futuro dell’Italia", ha spiegato Renzi, "Nel caso in cui perdessi il referendum considererei conclusa la mia esperienza politica".

"Voglio essere l'ultimo premier che chiede la fiducia in quest'aula", aveva detto Matteo Renzi difendendo in Aula il ddl - che prevede tra le altre cose una riforma del Senato - e il lavoro di Maria Elena Boschi che ringrazia "per la straordinaria tenacia e determinazione che ha mostrato".

"L'Italia non va bene, ma meglio perché in due anni la politica ha dimostrato che credendoci si possono fare le cose", ha detto il premier rivendicando la propria posizione, "Dopo anni di ubriacatura di acronomi tecnici, di subalternità della politica rispetto a fenomeni economici e finanziari, anni di qualunquismo, la politica ha ripreso il suo posto".

E lancia un appello ai senatori: "Il gesto di acconsentire con un voto a maggioranza assoluta al superamento del Senato non ha eguali non nella storia italiana, ma in quella della storia Ue", ha detto Renzi, "Si può essere d'accordo o meno con la riforma ma il Paese vi deve una gratitudine istituzionale a cui devo aggiungere la mia. Due anni fa presi la parola qui per presentare un governo molto snello, il secondo più snello nella storia repubblicana, con la maggiore presenza di donne e l'età più bassa: io stesso non avevo l'età per sedere in Senato. Qui esordii con una provocazione che qualcuno non mi ha perdonato: dissi che volevo essere l'ultimo premier che chiede la fiducia a questa Aula. Se questa aula confermerà il voto espresso, quella previsione ardita diventerà realtà".

Annunci
Commenti

unosolo

Mer, 20/01/2016 - 18:10

ma mi faccia il piacere siamo in dittatura rossa , ha occupato e ancora occupa posti di controllo per sistemarsi e sistemare amici e fiancheggiatori pronti a tutto ,

Anonimo (non verificato)

linoalo1

Mer, 20/01/2016 - 18:40

Caro Renzi,invece di farneticare ad alta voce,cercando consensi dai tuoi sostenitori,esponici cosa hai fatto per salvare l'Italia!!!Quel poco che è stato fatto,lo hanno fatto gli Italiani che amano ancora l'Italia e non certo le tue Innumerevoli Promesse!!!!

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Mer, 20/01/2016 - 19:01

Renzi, datti a qualsiasi forma di commercio specialmente quello ambulante. Riusciresti in pieno !

Aegnor

Mer, 20/01/2016 - 19:01

Dopo quest'ultima volta,la fiducia se la darà da solo con i suoi amici e amici degli amici,evviva la democrazia

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 20/01/2016 - 19:02

Al solito, contaballe.

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Mer, 20/01/2016 - 19:32

SPERANO l'ITALIANI CHE RENZI SIA l'ULTIMO A GOVERNARE l'ITALIA DA MENTIORE BUGIARDO MEGALOMANE.

lorenzovan

Mer, 20/01/2016 - 20:34

LOLOLOL...POVERI CHIQUITAS....sbavate...sbavate...il puffo fiorentino vi ha inkulkok alla bruta...lolololololol

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 20/01/2016 - 21:05

Se perdo me ne vado.........bene io al referendum voterò no perché non vedo l'ora che te ne vai! Bugiardo!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 20/01/2016 - 21:10

Ti aspettiamo al REFERENDUM FROTTOLO!!!!! Pax vobiscum.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Mer, 20/01/2016 - 22:47

Il personaggio, specialista scout, ha imposto la sua visione totalitaria abbinando la "schiforma" costituzionale alla pessima legge elettorale con ciò pensando al mantenimento del suo potere personale fino al 2017. Con questo intento ha approfittato dell'accozzaglia di cosiddetti "onorevoli" che vogliono anch'essi difendere le loro poltrone fino ad allora. Come hanno detto alcuni costituzionalisti il Renzi sta mettendo in piedi un futuro potere oligarchico che farà da presidio, in Italia, del Nuovo Ordine Mondiale.

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Gio, 21/01/2016 - 00:50

secondo me il referendum non lo farà mai .... sa già come andrebbe a finire e la Wanna Marchi da Firenze non rischia ..... di elezioni neanche a parlarne ...

un_infiltrato

Gio, 21/01/2016 - 03:09

Il premier ha capito di essere giunto al capolinea. Tempo qualche mese e ce ne liberiamo.

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Gio, 21/01/2016 - 07:37

ci augureremmo fosse il tuo ultimo giorno da premier, clendestino e illegale del parlamento, nessuno ti ha votato!

Duka

Gio, 21/01/2016 - 07:44

In senato solo conigli preoccupati della propria CADREGA e conseguente grassa busta paga.