"Adesso via le concessioni" Ma Autostrade frena Conte

Pugno duro del governo: "Non possiamo aspettare i tempi della giustizia". La concessionaria: "Obblighi rispettati"

"Non aspetteremo l'inchiesta". Al termine del Consiglio dei ministri, durante il quale è stato decretato per Genova e la Regione Liguria lo stato di emergenza per dodici mesi ed è stato disposto un primo stanziamento di 5 milioni di euroa valere su fondo per emergenze nazionali, il premier Giuseppe Conte ha annunciato la revoca delle concessioni ad Autostrade per l'Italia. "Al di là delle verifiche penali, di quello che farà la magistratura con la sua inchiesta - ha messo in chiaro - noi non possiamo aspettare i tempi della giustizia".

Si sono incontrati in Prefettura a Genova. Erano quasi tutti presenti. "Lo abbiamo fatto per attribuire alla riunione un valore simbolico", ha spiegato Conte che, al termine del Consiglio dei ministri, ha tento una conferenza stampa con i vice premier Matteo Salvini e Luigi Di Maio e il ministro alle Infrastrutture Danilo Toninelli. Gli altri esponenti del governo, tranne un paio che avevano impegni personali, si sono collegati ("anche per via telefonica") per dare una risposta immediata al Paese dopo il drammatico crollo di Ponte Morandi che ieri è rovinato sul capoluogo ligure ammazzando almeno 39 persone e seminando la devastazione nel quartier Sampierdarena. Durante il vertice in Prefettura, durato circa un'ora, l'esecutivo ha accolto la richiesta avanzata dal governatore Giovanni Toti decretando lo stato di emergenza per tutta la Liguria e ha stanziato "un primo significativo intervento" economico. "Tragedie come queste sono inaccettabili in una società moderna - ha promesso Conte durante la conferenza stampa - questo governo farà di tutto perché non si ripetano". Nel corso del Consiglio dei Ministri è stato anche affrontato il tema della sicurezza e Salvini ha fatto una richiesta chiara: "Ho colto l’occasione per ricordare che prevenire è meglio che curare, e in Finanziaria porterò la richiesta di avere 400 milioni di euro per assunzioni straordinarie di 10.000 uomini per le forze dell’ordine, soldi che peraltro stiamo risparmiando grazie ai minori sbarchi".

Intanto sempre sul fronte dell'emergenza a Genova, durante l'incontro con Conte, il procuratore capo Francesco Cozziche ha garantito la rimozione, in termini rapidi, dei cumuli di macerie in modo da mettere in sicurezza i luoghi e permettere il ripristino delle infrastrutture. "Cercheremo di mettere in sicurezza, come governo, i tronconi del ponte rimasti - ha assicurato il premier - esigenze investigative a parte, prima si muovono le macerie, prima potremmo fornire soluzioni viarie". Da qui, nelle intenzioni del governo, dovrebbe infatti partire il "grande piano di monitoraggio delle infrastrutture" che servirà a "garantire massima sicurezza e serenità alla popolazione". In questo quadro rientra anche la decisione, già annunciata in mattinata da Toninelli, di revocare ad Autostrade per l'Italia tutte le concessioni. "Non possiamo attendere i tempi della giustizia penale - ha spiegato - abbiamo l'obbligo di far viaggiare tutti i cittadini in sicurezza e disporremo la revoca della concessione ad Autostrade, a cui incombeva l'onere, l'obbligo e il vincolo di curare le manutenzioni di questo viadotto e assicurare agli utenti di poter viaggiare in sicurezza". E alle parole di Conte e Toninelli ha risposto a stretto giro Autostrade che in una nota fa sapere di "di aver sempre correttamente adempiuto ai propri obblighi di concessionario".

Poi la concessionaria afferma di aver effettuato sempre "un'attività di monitoraggio e manutenzione svolte sulla base dei migliori standard internazionali". Infine proprone un piano di ricostruzione: "Stiamo lavorando alacremente alla definizione del progetto di ricostruzione del viadotto, che completerebbe in cinque mesi dalla piena disponibilità delle aree. La società continuerà a collaborare con le istituzioni locali per ridurre il più possibile i disagi causati dal crollo".

Commenti

Anonimo (non verificato)

giovanni235

Mer, 15/08/2018 - 18:24

Giusto non aspettare i giudici.Con la lazzaronite di cui soffre una grande percentuale di giudici si arriverebbe a qualcosa ,forse,tra venti anni!!!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mer, 15/08/2018 - 18:26

Lo stato di emergenza? Geniale! In stato di emergenza potrebbero prescindere di togliere compensi ai parlamentari per finanziare carote per minipony

no_balls

Mer, 15/08/2018 - 18:29

Finalmente un governo in italia... indipendente e senza conflitti di interesse. Mi sembra un sogno.

Ritratto di Zagovian

Anonimo (non verificato)

fifaus

Mer, 15/08/2018 - 18:30

i tempi della magistratura! non della giustizia...

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Mer, 15/08/2018 - 18:30

E bravo conte, così magari bisognerà anche pagare noi alla benetton per questo suo atto impulsivo... Lui, così esperto insieme ai suoi due delfini altrettanto esperti, decide di prevenire giustizia e perizie per fare di testa sua. A fenomeno, stattene a cuccia che fai meglio. Si fanno tutti "Duri" pure i barboncini. Tanto l'emozione della gente coprirà altri errori oltre quelli già palesemente fatti. Quale giudice gli darà ragione al babbeo? Lui revoca concessioni annullando contratti in base a cosa? All'emozione? Questo può andare bene al bar dello sport, ma non in problematiche di questo tipo. Anche il più fesso degli avvocati gli farebbe pagare i danni, ma non a lui o loro, ma a tutti noi. Capre, capre, capre, capre.

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

italianoinbelgio

Mer, 15/08/2018 - 18:31

Questa si che e una bella notizia ora fategli pagare pure i danni a loro e pure ai compari dei precedenti governi e mi raccomando tutti a comprare Benetton prrrrrrr che vi seppelisca a voi tutti e poi fi faremo fare una bella foto da un grande fotografo (per dire)detto toscanello prrrrrr...

Ritratto di thunder

thunder

Mer, 15/08/2018 - 18:34

Piu'che giusto, e'ora di finirla con i papponi clientelari a spese di pantalone.

Ritratto di thunder

thunder

Mer, 15/08/2018 - 18:36

E'ora di finirla con parassitismo statalista chi non produce va a casa.

neucrate

Mer, 15/08/2018 - 18:36

Aspettiamo le reazioni dei pdioti

Happy1937

Mer, 15/08/2018 - 18:42

Forse il Signor Conte avrebbe potuto fare a meno di mascherarsi con la maglietta della protezione civile.

DRAGONI

Mer, 15/08/2018 - 18:43

I FAMOSI GIUDICI CHE TUTTO IL MONDO CI INVIDIA!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 15/08/2018 - 18:51

Conte,sono d'accordo!...il 70% degli Italiani è d'accordo!Se aspettiamo la "magistratura" e tutte le sue "ramificazioni stanziali"(corte costituzionale,corte di cassazione,TAR,consulta,corte dei conti,CSM,etc.etc...),che faranno da freno "istituzionale",al "nuovo corso",fra 10 anni saremo ancora in attesa di una "sentenza" e nel frattempo,l'andazzo continuerà...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 15/08/2018 - 18:52

gli fa comodo togliere le concessioni, cosi le darà agli amici che aspettano una raccomandazione da lega e da m5s :-) ecco perchè non aspettano i giudici (altro errore grave! se ci sostituiamo alla giustizia, la civiltà scompare!)

Oraculus

Mer, 15/08/2018 - 18:55

Con la caduta del ponte , l'ennesima , si stanno profilando problematiche orribili , il giusto??...invocare una giustizia...sommaria , come in tempo di guerra...i traditori si freddano senza le sentenze dei tribunali...nessuna pena di norte...ma quella della galera e dello spoglio del mal tolto e del suo gestito in questi ultimi decenni , per i responsabili e' d'obbligo!! , e senza se e senza ma!!.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mer, 15/08/2018 - 18:55

@Happy1937 - Karo Kompagno Ke ne dice di renzuccio??? clicchi questo link:http://www.repubblica.it/cronaca/2016/10/11/foto/amatrice_terremoto_renzi-149557084/1/#1

Assisi

Mer, 15/08/2018 - 18:56

I giudici sono kompagni di Benetton !!!

Mr Blonde

Mer, 15/08/2018 - 18:58

appunto come scrivevo in altro post: si fa più casino possibile ora, tanto la revoca non si può fare senza un giudizio perché che ne dicano gli imbecilli un contratto x essere revocato ci vuole un giudizio, poi fra poco senza nessuna legge tutto passerà nel dimenticatoio che per mps o Etruria.Qualcuno nel contratto ha visto la separazione delle attività bancarie x caso o sanzioni per manager che rubano?

Oraculus

Mer, 15/08/2018 - 19:01

I colpevoli??...sono arcinoti e tutti con i capitali esportati...ma per quelli in Italia rapidissime interventi di sequestro amministrativo...chi ha rovinato l'Italia non merita...processi!!...ma la resa del mal tolto si!! e súbito!!. Poi per il resto si vedra' .

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Mer, 15/08/2018 - 19:02

"non possiamo aspettare i tempi della giustizia" s'è accorto anche lui che sono sempre troppo lunghi...era ora!

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Mer, 15/08/2018 - 19:03

Nazionalizzare le autostrade e abbassare le tariffe autostradali non può che dare un incentivo all'economia del Paese. Basta regalare soldi ai privati! Basta regali ai Benetton e ai Gavio!

Ritratto di MANGIOBAMBINI

MANGIOBAMBINI

Mer, 15/08/2018 - 19:05

Dunque se tutto questo è vero, non solo Benetton (con la complicità di PD e FI) ha lasciato crollare il viadotto, ma guadagnerà un sacco di soldi dai risarcimenti che otterrà facendo causa allo Stato italiano. Davvero una decisione da premio Nobel!

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 15/08/2018 - 19:07

Atomix49, ad ogni tuo intervento Forza Italia perde 1000 voti

skywalker

Mer, 15/08/2018 - 19:07

Che bello, siamo entrati nella dittatura dei somari.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 15/08/2018 - 19:13

Bravo Conte!...il 70% degli Italiani è d'accordo!Se aspettiamo la "magistratura" e tutte le sue "ramificazioni stanziali"(corte costituzionale,corte di cassazione,TAR,consulta,corte dei conti,CSM,etc.etc...),che faranno da freno "istituzionale",al "nuovo corso",fra 10 anni saremo ancora in attesa di una "sentenza" e nel frattempo,l'andazzo continuerà...Bravo Conte!

Pigi

Mer, 15/08/2018 - 19:13

I contratti si disdicono per le inadempienze. Nessuno sano di mente può dubitare che, in assenza di avvenimenti eccezionali come terremoti o attentati, il crollo di un ponte con decine di morti e feriti sia un'inadempienza tale da giustificare la revoca di una concessione. Ma vogliamo dare lezioni di diritto privato a Conte?

Dordolio

Mer, 15/08/2018 - 19:17

Se il ponte era soggetto alla gestione delle Autostrade gli estremi per togliergli la concessione ci sono tutti. Poi - tra alcuni decenni - la verità giudiziaria si affermerà con qualche straccio che volerà, gente condannata che non era neppure a conoscenza dell'esistenza di tale ponte, palleggi su fondi che non erano disponibili per la manutenzione e incroci di responsabilità. Faccio notare, peraltro da NON ELETTORE di chi ci governa, che questo loro modo di agire piace. Perchè è quello che rassicura il cittadino. Che si sente validamente rappresentato da gente che agisce subito (Salvini docet). Ecco, queste cose sono quelle che fanno la differenza, dell'ingresso in un' epoca del tutto nuova. E il resto ormai è uno ieri lontano (chiaro FI PD ecc...???)

Ritratto di cape code

cape code

Mer, 15/08/2018 - 19:17

Atomix un cogli@ne come te ci mancava sul Giornale. Dopo tanti beoti comunisti sei la ciliegina. E secondo te cosa avrebbe dovuto fare con una tragedia del genere babbeo?? Toninelli come ministro delle infrastrutture puo' revocare tutto quello che vuole senza aspettare i giudici. E cosa vuoi che si paghi noi?? Per ora ripagheremo quel tratto di ponte dove chissa' in quanti ci hanno mangiato.

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Mer, 15/08/2018 - 19:18

ai benetton il processo bisogna farglielo sotto un albero

jekill

Mer, 15/08/2018 - 19:19

Atomix è decerebrato

Ritratto di cape code

cape code

Mer, 15/08/2018 - 19:19

Atomix, e che ca@@o dovrebbe aspettare?? Insabbiamenti, mazzette, sparizioni di prove per fare contento te blatta rossa?? Poraccio. LOL

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 15/08/2018 - 19:20

Atomix49- Quanto piacerebbe a lei attendere i tempi biblici dei giudici 'amici', così come preferiva gli sciacalli contrapposti ai barboncini. Questa è un'emergenza nazionale, altro che onda emotiva,da quest'ultima senz'altro lei è immune, tutto intento com'è a fare il Solone e a godersi il suo imperturbabile, felice ferragosto.

flip

Mer, 15/08/2018 - 19:20

ed adesso chi le gestisace le opere ed incassa i pedaggi? bisogna creare un'altro carrozzone di costosissimi incapaci ed inetti. (dalla padella... nella brace) Allora? si lascia tutto com'é ma si danno direttive precise e severe. chi sbaglia ...zac! e stipendi adeguati alle effettive capacità e non a titoli patacca...

flip

Mer, 15/08/2018 - 19:24

di quale giustizia? di quella rossa? di quella pagata (in questo caso) da Benetton? o quella più severa e pratica del popolo?

Nick2

Mer, 15/08/2018 - 19:28

E' la solita propaganda del governo del cambiamento. Autostrade per l'Italia vincerà la causa. A me risulta che, nel 2009, la Società Autostrade avesse realizzato un rapporto tecnico che caldeggiava la demolizione del viadotto Morandi e che avesse presentato, assieme alla società d’ingegneria SPEA un nuovo studio per la realizzazione della “Gronda di Genova”. Progetto sempre ostacolato soprattutto dal M5S. Solo recentemente la "Gronda" è stata approvata, ma Toninelli come ben sappiamo, l'ha bloccata, insieme a tutte le grandi opere. SIAMO GOVERNATI DA BUFFONI!

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 15/08/2018 - 19:32

I Piddioti hanno già reagito, dicendo che il ponte è caduto e si deve aspettare che la giustizia faccia il suo corso.

INGVDI

Mer, 15/08/2018 - 19:35

Reazione impulsiva, tipica degli idioti e di chi non sa ragionare.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 15/08/2018 - 19:38

infatti il problema non è stata la carenza delle verifiche, ma la mancanza di ordini dal governo: nessuno voleva assumersi la responsabilità di chiudere il ponte :-) perchè? lo vogliamo chiedere a renzi? in queste ore è piu che mai abbottonato.... stranamente!!! :-)

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Mer, 15/08/2018 - 19:39

@Happy1937... la maglietta della protezione civile e un po come i caschetti che si sono mesi tutti a turno in visita alle zone terremotate ricorda? Ma la maglietta sarebbe il minimo, E' quello che ha detto che è bestiale, una fesseria da comune attivista becero che non sa quello che dice ma controlla in quanti lo stanno plaudendo. E questo è il PRIMO Ministro, Una stupidata che è solo frutto di propaganda sulle spalle di coloro che sono morti poco più di 24 ore fa. Sciacallaggio puro. Questi sono i nostri governanti, quelli del cambiamento (in peggio). Ma lei egregio conti quanti interventi di fanatismo puro, quanti boccaloni a pendere dalle labbra di codesti. Da questo si evince il perché queste uscite riscuotono appoggi entusiastici.

grandeoceano

Mer, 15/08/2018 - 19:40

Benetton axxassini. Fanno la morale sui migranti. Ci fanno pagare le autostrade più care ed insicure d'Europa poi portano i loro soldi in Lussemburgo. A fuoco tutti i caselli autostradali.

grandeoceano

Mer, 15/08/2018 - 19:42

I Benetton ci fanno la morale sui migranti. Ci fanno pagare le autostrade più care ed insicure d'Europa poi portano i loro soldi in Lussemburgo. A fuoco tutti i caselli autostradali.

Drprocton

Mer, 15/08/2018 - 19:43

Happy1937- invece era meglio se indossava una maglietta rossa?

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Mer, 15/08/2018 - 19:44

Anche io non vorrei attendere i tempi della giustizia quando ho a che farci. Perchè io non posso e loro possono?

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 15/08/2018 - 19:45

Ma, mi chiedo, se avessero effettivamente "effettuato sempre un'attività di monitoraggio e manutenzione" non sarebbe crollato il viadotto... o sbaglio? Ci sarà pur stato qualcosa di carente o di sbagliato in questo monitoraggio e in questa manutenzione! I fatti parlano chiaro, mi sembra, e non sono opinabili! Se un ponte crolla perché ci va a sbattere una petroliera, è un conto, ma se crolla per "cedimento strutturale" è evidente che non era sufficientemente stabile.

Marcolux

Mer, 15/08/2018 - 19:58

Certo che i Benetton frenano! Non dimentichiamo che sono legatissimi politicamente al PD, di cui sono anche sostenitori economici nelle campagne elettorali. La Magistratura bloccherà ogni iniziativa del Governo. Non facciamoci illusioni!

Ritratto di matteo844

matteo844

Mer, 15/08/2018 - 19:59

Se erano stati rispettati gli obblighi il ponte non veniva giu'.

brunog

Mer, 15/08/2018 - 20:00

Strano paese il nostro, i piddini sono cosi' preoccupati per l'accoglienza di parassiti in mare mentre i ponti crollano sulla testa degli italiani. Non ho sentito nessun commento da parte del PD e cosi' pure da don imbroglio, i buonisti del menga e si perche' i morti italiani sono di serie B.

Ritratto di gian td5

gian td5

Mer, 15/08/2018 - 20:01

Conte che si sostituisce ai giudici, ma chi si crede di essere? Neppure Stalin è mai arrivato a tanto.

ghorio

Mer, 15/08/2018 - 20:01

Evidentemente il premier Conti, anche se ordinario di diritto, fa troppo facile la revoca della concessione, come del resto la fanno troppo facile i vari Di Maio , Salvini e Toninelli. Ma dubito che sarà facile. Poi il governo, vale per l'attuale e anche per i precedenti, non deve fare la vigilanza? Infatti sinora pare che i governi abbiano dato via libera agli aumenti richiesti, ma la vigilanza non pare sia styata fatta.

Marcolux

Mer, 15/08/2018 - 20:01

Conte, ma li hai fatti bene i conti? Non serve togliere solo la concessione. Bisogna far pagare tutto ai Benetton, i più grandi evasori italiani da decenni. Finti filantropi comunisti, sul modello Soros. Una feccia legata al PD e alla sinistra globalista e sfascista!

dare 54

Mer, 15/08/2018 - 20:03

La gatta frettolosa. Senza le risultanze di un'indagine curata da esperti veri ed imparziali (Ingegneri, Chimici, Fisici, Geologi) ed una sentenza sarà difficile revocare una concessione. La gatta frettolosa fa i figli ciechi.

galberio

Mer, 15/08/2018 - 20:11

attenti ingenui (fessa.......) revocare le concessioni? cosí, dopo aver pappato in lungo e in largo li sollevate dagli oneri contrattuali? fate ridere tanto siete populisti. Sotto a farli lavorare, a mettere tutte le risorse incassate e non impiegate degnamente. E poi, processo criminale in direttissima a questi signori che spadroneggiano. Salvini Di Maio, non fatevi infinocchiare.

rokko

Mer, 15/08/2018 - 20:12

Bravi così se poi si scoprirà che Autostrade non c'entra nulla con il crollo, ci toccherà pagare miliardi di risarcimento. Cxxxxxxi

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Mer, 15/08/2018 - 20:15

Non sarà facile per il governo revocare queste concessioni. Esistono contratti e patti sottoscritti.

Franz Canadese

Mer, 15/08/2018 - 20:18

Capisco le urgenze di sicurezza, ma se persino il Primo Ministro non puo' attendere i tempi della giustizia... mala tempora currunt. Quanto ai proclami di sospenzione della concessione: non e' che ci sia il rischio di accuse di turbativa di mercato?

Eugenio55

Mer, 15/08/2018 - 20:19

Gradirei ricordare L art 43 della Costituzione per la revoca della concessione di fronte se una tale tragedia

Marioga

Mer, 15/08/2018 - 20:29

Conte, attento a non sparare cxxxxxe populiste a vanvera alla di maio o salvini. Esistono contratti e accordi (magari sbagliati, magari favorevoli alle concessionarie) che lo stato ha firmato (da incompetente o colluso) e che ora dovrà rispettare. Giustizia è una cosa, faciloneria un'altra.

Ritratto di mailaico

mailaico

Mer, 15/08/2018 - 20:30

avete dato i diritti e il potere alle donne ? avete la burocrazia ? bene. Che vi lamentate a fare ? i morti non tornano indietro. E' come per l'hotel sotto la neve. L'assistenza (donna al telefono) prendeva in giro chi la chiamava. E' andata in galera ? no!? e' andata dalla vostra boldrini e dal vostro pampero (leggasi mozzarella) a farsi dare la medaglia perche' donna (cioe' nemico del popolo). E qui ? chi doveva fare i controlli ? gli uomini naturalmente. Ma hanno delegato le donne i politici a fare le carte. E oggi ci sono i morti. Quanti ponti dovranno crollare prima di togliere tutti i diritti che voi sinistroidi illuminati avete dato a ste maledette donne ?

edo1969

Mer, 15/08/2018 - 20:34

Benetton e il suo compagno di merende Toscani, quello politicamente correttissimo che parlava pochi giorni fa in TV di processo di Norimberga per questo governo: sappiate che invece un processo si sta per aprire contro di voi. Perchè vi siete sfondati di soldi sulla pelle di queste povere vittime. Voi siete assassini: Benetton, Toscani, i dirigenti di Autostrade. Il Popolo Italiano non ne può più, qua scoppia tutto fra poco, state attenti. Non ne possiamo più di funerali per omicidi volontari. E vi, verremo a prendere a casa, sappiamo dove trovarvi.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 15/08/2018 - 20:35

Atomix49 Mer, 15/08/2018 - 18:30,GIA' BISOGNA FAR PROSEGUIRE NELLA SCELLERATAGGINE E NEGLI INCASSI GLI INCAPACI E MANGIANCOPPA ANCHE SE CAUSANO STRAGI,VERO???

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 15/08/2018 - 20:39

I RESPONSABILI DELL'INCURIA SE AVESSERO UN BRICIOLO D'ONORE ED I 00 DOVREBBERO FARE SEPPUKU..AHH GIA' QUESTO SENSO E' SCONOSCIUTO,OLTRE ALA MANCANZA DEI 00 A PDIOTI,SINISTROIDI E RADICAL-SHIT!

rise

Mer, 15/08/2018 - 20:42

Conte fa bene, mi chiedo come si possa dire "abbiamo adempiuto ai ns obblighi" con decine di morti, 600 sfollati, un ponte crollato, la Liguria tagliata in due e Genova in ginocchio. Quando non vogliono spendere e risolvere il problema fanno "i monitoraggi" e scaricano le colpe su ispettori improvvisati, ci stiamo attivando e "in cinque mesi dalla disponibilità dell' aree" facciamo il viadotto. Bravi e l' area chi la sgombra e quando, mio nonno quando resuscita!

rise

Mer, 15/08/2018 - 20:44

Per i legulei sappiano che i contratti pubblici e le concessioni si rescindono per colpa grave e in danno alla parte inadempiente. Facciano le riserve di rito, poi vediamo la causa risarcitoria chi la intenta e chi la paga.

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Mer, 15/08/2018 - 20:50

Vedete amici come siamo fatti? Diamo ragione a un babbeo che vuole prevaricare leggi e contratti legali e andiamo a dare giudizi su chi dovrà giudicare cattivi e buoni... Ma allora, chi caspita dovrebbe dire dove sta la ragione o il torto, la Rete, i blog, i social? Ci stiamo imbarcando in una deriva paurosamente anarchica. Il babbeo lo fa per tirare acqua al suo mulino, ma chi gli da ragione perché lo fa? E' talmente stupida la cosa che viene da piangere. Ma se non abbiamo più fiducia di nulla, come mai avete tanta fiducia di questi che non hanno mai fatto nulla nella loro vita? Le cose vanno argomentate, La magistratura è quello che è, ma se la scavalchiamo sulla base di emozioni, senza tener neanche nel minimo conto i tecnici, i periti e gli esperti, ma che cosa pretendiamo allora? Questo è un pupazzo che cerca notorietà soffocato dai due suoi delfini che lo sovrastano se non in capacità almeno nella chiacchiera son dei paragone.

Ritratto di lucianaza

lucianaza

Mer, 15/08/2018 - 20:54

EFFETTIVAMENTE A ME QUESTA NON SEMBRA UNA SOCIETà "MODERNA", A PARTE IL FATTO CHE NON HO CAPITO COSA SI INTENDA ORMAI PER "MODERNO",

gianni59

Mer, 15/08/2018 - 20:58

Le vecchie caste non mollano, si muovono a 360°... Autostrade ha guadagnato 4,5 miliardi di euro e reinvestito solo 1,5 miliardi su strade fatte coi soldi di noi cittadini. Se devono investire di più aumentano le tariffe.Inoltre la vecchia politica (PD e FI) gli ha dato la concessione fino al 2038. Tajani parla di nuove infrastrutture ma non una parola sugli inciuci della rete ormai vetusta. Per finire attaccano il governo i giornali che hanno per azionisti Silvio (il Giornale) e Benetton (La Repubblica)....speriamo di farla finita anche se difficilmente molleranno....

gianni59

Mer, 15/08/2018 - 20:59

Ma dai, ora propongono di rifarlo a spese loro e in 5 mesi....meschini!

no_balls

Mer, 15/08/2018 - 21:00

Io da domani mi trattengo il 20% dei ticket.... mi mandino il saldo a casa.. Non pago utili ai Benetton..... sulle mie autostrade.. pagate con le tasse dai miei nonni. Trovino un altro bussiness...

tormalinaner

Mer, 15/08/2018 - 21:01

Aspettiamo che i giudici diano un risarcimento a Benetton perchè con il crollo del ponte incassa meno. Sospendere subito la concessione fino a quando non sia fatta chiarezza e cambiare tutti i vertici di autostrade questa è la strada giusta.

Ritratto di MyriamZ.

MyriamZ.

Mer, 15/08/2018 - 21:05

Volere è potere. Conosciamo bene i tempi biblici della nostra magistratura e l'assoluzione finale garantita per i vertici delle società coinvolte. Rivoluzione, in senso astronomico.

Yossi0

Mer, 15/08/2018 - 21:08

Grande Conte era ora !!! Non mi pare vero; figuriamoci se si aspettano i giudici .... forse si saprà qualcosa fra cinquant’anni ....

forzanoi

Mer, 15/08/2018 - 21:08

trovato il colpevole! Il caso è risolto. Ma come si può essere governati da tali soggetti che fino a poco tempo fa postavano che il ponte sarebbe durato altri cento anni e spese per varianti erano sprechi? No TAV .No grandi opere pubbliche! No Olimpiadi! No a questo, no a quello, ma i miei superstipendi non si toccano! Tagli di qua, tagli di là! Solo soldi ai fannulloni ! Speculatori politici , giustizialisti , robesperriani,! In pasto al popolo i colpevoli ! No ai processi, ci pensiamo noi!

pardinant

Mer, 15/08/2018 - 21:10

Meraviglioso, stupendo, fantastico forza M5S, forza Conte, forza Fico non sarà facile ma è giusto tentare.

Paolorux

Mer, 15/08/2018 - 21:13

United Colors of M....! Anche tu OLIVIERO! perche' non ti metti una bella maglietta marrone?? Per mimetizzarvi meglio col mare di m.... che sta per sommergervi!!!

Europ

Mer, 15/08/2018 - 21:14

È facile rescindere la concessione - costa solo 20 miliardi di Euro. Si scopre ancora una volta che abbiamo un governo di politicanti urlanti, incompetenti che non sanno quello che stanno dicendo. L'Italia ha urgente bisogno di un governo composto da politici responsabili e intelligenti e non da politicanti..

faman

Mer, 15/08/2018 - 21:16

neucrate-Mer, 15/08/2018 - 18:36: di reazioni idiote ne abbiamo già una.......la tua.

grande6990

Mer, 15/08/2018 - 21:18

per fortuna qualcuno che vuol fare giustizia seriamente,non aspettando la magistratura rossa,che impiegherebbe 40 anni solo per fissare la prma udienza

faman

Mer, 15/08/2018 - 21:20

Autostrade per l'Italia non starà certo ferma, e chiederà i danni per un'eventuale revoca unilaterale della concessione. Una vicenda legale che non finirà più e che si intreccerà con l'inchiesta sulle responsabilità del disastro. Un disastro nel disastro.

internauta

Mer, 15/08/2018 - 21:35

Il ponte Morandi fu inaugurato nel 1967. Nel tempo si rivelò il fallimento di presunzioni tecniche rivelatisi errate, e una velleità architettonica, tanto che ne furono realizzati solo altri due esemplari al mondo. Nel 1987 furono perciò sostituiti i tiranti di alcune pile, ma non quelli del tratto che è crollato. Nei 12 anni successivi che precedono la privatizzazione della gestione delle autostrade, avvenuta nel 1999, lo Stato non fa più nulla per completare i rimedi ai difetti progettuali del ponte. Nel 2002, in seguito ad un nuovo assetto organizzativo, le attività di concessione autostradale passano ad Autostrade per l’Italia, controllata al 100% da Autostrade S.p.A. (oggi Atlantia S.p.A, controllata dalla famiglia Benetton). Nei 16 anni seguenti neppure i Benetton si sono preoccupati di completare la sostituzione dei tiranti difettosi, occupati solo a progettare per i genovesi nuove faraoniche e lucrose opere stradali (Gronda).

Ritratto di pinox

pinox

Mer, 15/08/2018 - 21:37

certo che solo le menti dei dirigenti Pd potevano spingersi al punto di dare la concessione delle autostrade ad una società che sugli utili da favola che ne ricava di conseguenza non paga neanche un centesimo di tasse allo stato italiano....capito perchè le autostrade italiane costano care? perchè si deve far diventare sempre piu' ricchi i signori benetton!!! questi delinquenti della sinistra gestiscono la cosa pubblica come se fosse una loro proprietà di partito, regalano concessioni miliardarie agli imprenditori a cui piace vincere facile... e con il risultato che poi la gente muore.....si facciano un esame di coscienza se ce l'hanno!!!!

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Mer, 15/08/2018 - 21:46

Il fatto che il ponte è crollato dimostra che Autostrade non ha fatto il suo dovere! Solo nel caso riuscisse a dimostrare che si è trattato di un attentato potrebbe aver ragione! Ma nessuno ci crede.

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Mer, 15/08/2018 - 21:46

@giovanni235: Conte avrebbe ragione da vendere, ma per conseguire lo scopo dovrebbe passare come un rullo compressore sul sistema di potere della magistratura comunista, che le inventera' davvero tutte pur di coprire Autostrade, il passato governo PD, il compagno di partito Delrio ecc. Immagino che si arrivera' a sostenere in aula che il ponte e' crollato per pura fatalita', in quanto nessuno poteva prevedere che ci si potesse posare sopra un piccione di troppo.

roberto zanella

Mer, 15/08/2018 - 21:52

Quello che è successo è dirimente per la nuova politica del "cambiamento" da quella passata e vecchia . La tragedia non è stata imponderabile come quella del terremoto . Qui c'è un Privato che ha fatto e fa i soldi con i pedaggi e fa una manutenzione discutibile . Questa vicenda stravolgerà la politica italiana , perchè ci riporta a Prodi , D'Alema , alle Democristianerie passate dalla DC al PCI , all'Ulivo al PD . Il ministro Del Rio fu avvisato due volte da un Senatore di Genova sullo stato del Ponte , ha mai risposto , pensava agli immigrati . Al Nazareno non si sono accorti che il clima fra il Popolo italiano è da Bastiglia e non se n'è accorto neanche Berlusconi . Se saranno tosti con il "Cambiamento" , il Governo agirà di conseguenza e duramente a partire dal Morandi . Perchè il PD - Procura di Genova - Elite Finanziarie saranno pronte a portare sabbia per ricoprire tutto . La scommessa di Lega e 5Stelle passa dal Morandi .

Mark_S

Mer, 15/08/2018 - 21:53

x Atomix49 D'accordo che atti impulsivi sotto l'onda emotiva possono essere sbagliati. Ma oltre disastro enorme, (danni immani diretti ed indiretti sull'economia, sul porto, sui cittadini,sull'immagine dell'Italia, sul turismo, ecc) ci sono concessioni su beni pagati dagli italiani, con contratti segretati, utili miliardari, grazie a pedaggi elevatissimi, di società con sede in Lussenburgo (per pagare poche tasse). Roba da scandalo al di là del crollo.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 15/08/2018 - 21:56

trovo assurdo che la società Autostrade dica che ha adempiuto ai suoi obblighi di concessionari, ma non si rendono conto che è successo un disastro e sono morte 40 persone.

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Mer, 15/08/2018 - 22:07

Sfruttando le abissali competenze in ingegneria civile strutturistica derivate da decenni di vendite di magliette e braghe (e di frequentazione dei salotti PD), la Benetton afferma di poter ricostruire tutto in cinque mesi. Persino Nostro Signore Gesu' Cristo, che prometteva di distruggere il Tempio di Gerusalemme e ricostruirlo in tre giorni, scomparirebbe dinnanzi a tale possente espressione di maestria progettuale. Forse pero' intendevano dire che manderanno Oliviero Toscani sul greto del Polcevera e gli chiederanno di eseguire qualche photoshop delle fotografie, in modo da far riapparire il ponte -come direbbe Petrolini- "piu' bello e piu' superbo che prìa".

roberto zanella

Mer, 15/08/2018 - 22:16

Benetton ci dice che " ha sempre adempiuto " ma dai e poi se finanzi della manutenzione aspetti che passino le ferie di Ferragosto . Questi Privati sono peggio dell'IRI

Ritratto di Ninco Nanco

Ninco Nanco

Mer, 15/08/2018 - 22:33

Un contratto di concessione "tipo" può essere annullato, con un periodo di preavviso previsto nel contratto stesso, per sopravvenute diverse esigenze della parte concedente. Non sappiamo, però, se il contratto in questione prevede una clausola del genere. Non siamo, quindi, in grado di esprimere giudizi. Mi limito a notare che "un'attività di monitoraggio e manutenzione svolta sulla base dei migliori standard internazionali" non è stata sufficiente a scongiurare una simile tragedia.

roberto zanella

Mer, 15/08/2018 - 23:18

QUESTO GOVERNO DEVE DIRE E FARE ANCHE SE HA DA PAGARE UNA PENALE . LA GENTE E A LIVELLO DI PRESA DELLA BASTIGLIA . IL PONTE MORANDI E' DIRIMENTE TRA LA VECCHIA POLITICA CUI CI STA DENTRO PURE BERLUSCONI ORMAI , E QUELLA DEL "CAMBIAMENTO" . NON BISOGNA CADERE NELLA MELMA DELLA VECCHIA POLITICA . TENETE PRESENTE CHE IL PD - LA PROCURA DI GENOVA (DOVE E STATA FINO ADESSO , NON SAPEVA NULLA SULLO STATO DEL PONTE ?) E LE ELITE FINANZIARIE SONO PRONTE A MANDARE IN PRESCRIZIONE QUALSIASI SENTENZA VERRA' EMESSA ..PER CUI DURI, DURISSIMI....

umberto nordio

Gio, 16/08/2018 - 07:20

Penso invece che la "famiglia" Benetton si riunisse tutte le sere per recitare devotamente il rosario affinché il ponte restasse in piedi.Per un po' ha funzionato,poi....

Ritratto di Ninco Nanco

Ninco Nanco

Gio, 16/08/2018 - 07:37

E' chiaro, in ogni caso, che Autostrade per l'Italia non può restare concessionaria di tremila Km di autostrade (fino al 2042!)dopo aver dimostrato in modo tanto tragico la sua incapacità di gestirli in efficienza e sicurezza.

Manlio

Gio, 16/08/2018 - 08:14

Oramai è un fatto consolidato: ma le nostre "istituzioni" pensano prima di parlare ? Specialmente in presenza di eventi così seri e drammatici come il crollo di Genova, potrebbero dare un segno di maturità e competenza ed approfondire realmente i problemi prima di emettere sentenze o soluzioni campate in aria ?

giovanni951

Gio, 16/08/2018 - 08:34

solo per aver detto “siamo corretti” meriterebbero unnanno di carcere.

flip

Gio, 16/08/2018 - 08:52

Anas e concessione autostrade fanno a gara a chi è più delinquente! Eì' arrivato il momernto anche di dire ciò che penso di voi! manica di manigoldi arcipagati e ignoranti. voi dovete, si è no, spazzare le strade e autostrade. Non potete raccontare balle. ve lo e ve la grattate tutto il giorno. proprio da enti statali! quanti politici pir-la trombati ci sono nei due enti? eventualmente, negli enti statali il turn-over deve essere almeno trimestrale a tutti i livelli e non a vita! Salvini datti una mossa i n questo senso.

Papilla47

Gio, 16/08/2018 - 09:10

E' ridicolo dire di avere fatto puntuale e attenta manutenzione dopo un crollo. Chi volete che vi creda. Per i profitti basta non avere scrupoli quando non è in gioco la vita delle persone.

VittorioMar

Gio, 16/08/2018 - 09:16

...sono tanto corretti che HANNO FATTO CADERE UN PONTE PER MANCATA MANUTENZIONE ...!!

ex d.c.

Gio, 16/08/2018 - 19:07

Dopo tanto dolore ed il futuro disagio per tutti quante inutili chiacchiere!