Il ricco tariffario di Renzi: "Per parlargli centomila euro"

Si allarga l'inchiesta della Procura di Firenze sulla Fondazione Open. E spuntano le laute tariffe per incontrare il leader di Italia Viva

Centomila euro per un incontro a quattrocchi con Matteo Renzi. Ecco qui la lauta tariffa che Alberto Bianchi – ex capo della Fondazione Open – e amico del leader di Italia Viva chiedeva in occasione delle cene riservate.

Si allarga a macchia d'olio l'inchiesta della Procura di Firenze sulla fondazione "renziana" presieduta fino al 2018 (quando fu sciolta) proprio dall'avvocato Bianchi e di cui Marco Carrai – amico di Renzi – era membro del consiglio di amministrazione. I due, ora come ora, sono gli unici indagati dalle toghe gigliate per traffico di influenze.

Nel mirino dei magistrati – e della Guardia di Finanza – ci sono tutte quelle società che hanno finanziato le attività e le iniziative politiche del fu presidente del Consiglio, oltre che l'appuntamento della Leopolda.

Ora un nuovo capitolo, svelato da La Repubblica. Già, perché il quotidiano fondato da Eugenio Scalfari scrive che nel fascicolo dell'inchiesta su Open, che tocca da vicino anche l'ex segretario del Partito Democratico, ci è finita anche la mail inviata agli imprenditori del cosiddetto "Giglio Magico" proprio dall'avvocato Bianchi, braccio destro del "rottamatore". Rep, a tal proposito, scrive di "fondi in cambio di interlocuzioni col futuro premier".

All'attenzione degli inquirenti il contenuto del personal computer di Bianchi. Sotto la lente di ingrandimento una email risalente al novembre 2013 firmata appunto Alberto (Bianchi) e Marco (Carrai) e indirizzata a imprenditori possibili finanziatori come Davide Serra, Vito Pertosa, Beniamino Gavio, Luigi Scordamaglia. "La fondazione – come scrivono i pubblici ministeri Luca Turco e Antonino Nastasi - ha necessità di reperire risorse e offre la possibilità di periodiche interlocuzioni con Renzi Matteo", riporta Rep, citando le toghe, che parlano anche di "impegni reciproci": "Supporto di 100 mila euro all'anno per cinque anni, sostegno di idee, suggerimenti, proposte per Matteo e per la Fondazione, interlocuzioni con Matteo sia dirette, sia tramite Alberto e Marco".

Quindici giorni dopo quella mail, l’8 dicembre 2013, Matteo Renzi sarebbe diventato il segretario del Pd stravincendo le Primarie con il 67,55 dei voti, sbaragliando la concorrenza di Gianni Cuperlo e Giuseppe Civati.

Dunque, un'"ombra" che risponde al nome del Gruppo Toto (settore costruzioni). La società era appunto cliente di Bianchi e allo stesso tempo figurava tra i principali finanziatori di Open, oltre che degli allora "Comitati per il Sì" in vista del Referendum del 4 dicembre 2016 sulla riforma della Costituzione, bocciato dal 60% degli italiani.

Ecco, a proposito di Toto, i magistrati – scrive sempre Repubblica – sospettano una potenziale intromissione dell'avvocato Bianchi "nei percorsi normativi di tre importanti dossier sui tavoli del governo, tutti di grande interesse per il Gruppo, chiamato, dopo i terremoti dell'Aquila (2009) e di Amatrice (2016), a mettere in sicurezza antisismica le due autostrade A24 e A25". Per un'operazione complessiva da 265 milioni di euro.

Commenti

timoty martin

Mar, 03/12/2019 - 10:25

Presuntuoso!! Ma chi vuole parlarti? La tua parlantina non vale una cicca, tientila.

Ritratto di caviste

caviste

Mar, 03/12/2019 - 10:47

Costono le balle di Pinocchio!!!!!!

cgf

Mar, 03/12/2019 - 10:53

purtroppo per lui esiste una grossa differenza tra lui ed i vari Blair, Clinton o Obama, loro sono leader e voci ascoltate.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mar, 03/12/2019 - 11:16

Va bene che esiste la legge di mercato, con domanda ed offerta, ma mi chiedo chi sia disposto a pagare certe cifre per sentire parlare uno come lui. Il signor Renzi, sin dal suo esordio come premier, ha inseguito il modello Obama quando iniziò a chiamare per nome i giornalisti in sala stampa. Ora lo vorrebbe imitare anche come conferenziere. Questo signore è guidato da uno smisurato ego, sciocchi sono coloro che lo ascoltano, non lui che parla.

graffio2018

Mar, 03/12/2019 - 11:24

cioè per parlare con Renzi 100mila euro? quindi presumo abbia una partita iva e li fatturi tutti

ROUTE66

Mar, 03/12/2019 - 12:02

Cè UNA PICCOLA GRANDE DIFFERENZA TRA Blair,Clinton,Obama e il SIGNORE DI FIRENZE,QUESTI SI FACEVANO PAGARE ALLA FINE DEL MANDATO. IL BUON RENZI SEMBRA SI FACCIA PAGARE MENTRE è UN SEMPLICE SENATORE DELLA REPUBBLICA.

ginobernard

Mar, 03/12/2019 - 12:07

il problema italico è la ipocrisia. Negli USA tutto si fa alla luce del sole ... gli sponsor dei vari candidati politici mi pare possano persino detrarre qualcosa di quello che danno al loro candidato dalle tasse ? se no saranno sempre altarini ... è ovvio che è tutto un do ut des ... chi dice differentemente insulta la intelligenza delle persone. Nessuno da soldi per niente ... salvo rare eccezioni

bernardo47

Mar, 03/12/2019 - 12:09

Ecco spiegato attacco ad art.18 e il joba act,tanto per fare un esempio.....i suggerimenti venivano dagli industriali che cacciavano la grana a sbafo......mica dai metalmeccanici o dai lavoratori pubblici.....ora cominciano a spiegarsi tante cose del sig.renzi,ed è solo inizio. Il clamore sarà così grande,che verrà tentato di far cadere il governo,per spostare attenzione dei cittadini. Vedremo. Una vera vergogna! Ne vedremo delle belle!

wainer

Mar, 03/12/2019 - 12:20

100.000 euro per parlare con Renzi? Vado al cinema, risparmio 99.990 euro, vedo qualcosa di intelligente e me la spasso per un paio d'ore...

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 03/12/2019 - 12:34

A lasciarmi perplesso non sono le "tariffe di Renzi" ma quelli che pagano simili cifre per incontrarlo. Spero solo che questi soldi siano frutto di attività legali sulle quali si sia pagato il giusto tributo. Ora "uomini di sinistra e sardine varie" chiedetevi perchè si dovrebbe pagare simili cifre? quali ritorni si aspettano?. Meditate.

MassimoGa

Mar, 03/12/2019 - 13:03

Renzi è finito, come tutti quelli che tirano troppo la corda.........

jaguar

Mar, 03/12/2019 - 13:05

È da mentecatti sborsare tale cifra per parlare con Renzi.

Giorgio Colomba

Mar, 03/12/2019 - 13:05

Per zittirlo anche di più.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 03/12/2019 - 13:21

Centomila euro per incontrare Renzi in via riservata? E per ascoltare che cosa? Le sue b@lle stellari e l'idolatria di se stesso? C'è di meglio in giro,soprattutto considerando che nemmeno Trump o Putin chiederebbero queste cifre. Ma chi crede di essere,il numero 1 sulla faccia del pianeta? Mi chiedo chi mai potrebbe pagare una simile cifra per un colloquio a quattr'occhi con costui. Io invece,per ascoltarlo,vorrei essere pagato,mi accontento della metà.....

mariolino50

Mar, 03/12/2019 - 13:40

Roberto_70 Chi si dà alla politica ha sempre un ego smisurato, mica crede alle barzellette, faccio il bene del popolo!!!

hectorre

Mar, 03/12/2019 - 13:41

le comiche di mr. Bean le trasmettono gratis in tv....ed è quello originale!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 03/12/2019 - 13:55

100 mila euro per parlare con lui? Ma non avevano chiuso i manicomi?

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mar, 03/12/2019 - 14:16

Per molti imprenditori può essere una cifra sostenibile. Sarebbe curioso sapere, però, la contropartita in gioco...

Ritratto di navajo

navajo

Mar, 03/12/2019 - 14:38

Per un incontro con lui dovrei essere io ad essere pagato.

Ritratto di Willer09

Willer09

Mar, 03/12/2019 - 14:43

SE RIESCE A FARSI DARE QUESTE CIFRE PER UN INCONTRO PRIVATO, IL PAZZO NON E' LUI, MA CHI E' DISPOSTO A SPENDERLI

dante59

Mar, 03/12/2019 - 14:46

Costa molto caro ma in compenso non vale nulla. Attenzione a credere che i prezzi alti siano sempre sinonimo di qualità. A suo favore va riconosciuto che è universalmente riciclabile, non si rompe quando cade, è fiorentino sounding.

Beaufou

Mar, 03/12/2019 - 15:22

"...offre la possibilità di periodiche interlocuzioni con Renzi Matteo". Come dire: puoi parlare con Matteo Renzi e chiedergli qualcosa che valga quei 100.000, o anche qualche euro di più. Da cosa nasce cosa, si sa. Non è che qualcuno volesse parlare con Renzi per il gradevole eloquio toscano o per qualche saggio consiglio, quelli si trovano anche altrove... Ahahah.

ex d.c.

Mar, 03/12/2019 - 15:39

Può valere la pena. Per esempio se l'incontro serve per aprile Italy nei centri più importanti

Giorgio1952

Mar, 03/12/2019 - 15:44

Anche Salvini ha detto che fa politica per passione, aggiungendo "Se volessi arricchirmi farei conferenze in giro per il mondo per decine di milioni". Infatti lo chiamano ovunque ....

maurizio-macold

Mar, 03/12/2019 - 15:59

Premetto che la considero una cifra assurda. Pero' va considerato che nessuno e' obbligato a chiedere una intervista a Renzi, o no?

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 03/12/2019 - 17:00

Renzi vale al massimo 100.000 chicchi di riso. Non uno di più.

maxxena

Mar, 03/12/2019 - 17:12

la dimostrazione vivente che in fatto di "riciclabile" non siamo secondi a nessuno....e poi dicono che non siamo un paese "green" Potremmo trovarlo in giro per il mondo dotato di "treccine" a far conferenze...Greta..stai serena!!!

bernardo47

Mar, 03/12/2019 - 17:37

100000 euro? e chi sara' mai questo cialtroncello di rignano pontassieve....pero' si cominciano a capire tante cose del sig. renzi! VERGOGNA!

rudyger

Mar, 03/12/2019 - 17:41

sicuramente sono stati e sono dei consigli che gli vengono richiesti e i richiedenti - guarda caso sarebbero in genere sempre imprenditori - devolverebbero cifre in ragione dell'importanza del consiglio ricevuto ad associazioni che lavorano per il bene del Paese. Che centra il povero Renzi. D'altra parte, ogni giorno leggiamo di Associazioni, Università private finora sconosciute a noi popolo beccaccino con adepti che operano esclusivamente per l'elevazione dell'Italia nel Mondo .

bernardo47

Mar, 03/12/2019 - 17:43

siccome i metalmeccani e i lavoratori in genere pubblici o privati, o i pensionati le 100000 non le avevano, lui non solo non li riceveva, ma addirittura li bastonava per punirli della loro poverta' ed ecco spiegato attacco ad art. 18 con i regali agli industriali col jobact, ecco spiegata la non attuazione della sentenza costituzionale 70/15 sulla perequazione negata alle pensioni, e cosi' via.Lui non interloquiva con chi non sganciava i 100000 euro ed ecco spiegato perche' faceva favore agli industriali e colpiva invece lavoratori e pensionati! e per coprirsi meglio politicamente, si era anche inventata una costituzione ad personam, gelliana e autoritaria.... Grazie italia dei 20 milioni di NO! VIVA LA COSTITUZIONE!

carpa1

Mar, 03/12/2019 - 18:11

Che c'è di male nel proporre un tariffario! Fin che ci sono i pilla che accettano, lui fa bene s spellarli: del resto gli stanno facendo le pulci sui "prestiti" e lui deve finire di pagare la villa. Non per niente era andato da Obama dove, il diversamente colorato gli ha spiegato come fare, visto che lui si prende 800 $, mica 100 € per sparare quattro caxxte ad una platea di idioti boccaloni.

bernardo47

Mar, 03/12/2019 - 18:16

ma Carfagna e Polverini.....hanno avuto ripensamenti su renzi? sembravano rapite, ma dicono che abbiano ripensato.....chissa' perche'.

PRALBOINO

Mar, 03/12/2019 - 18:16

BRAVO MARCHETTARO

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Mar, 03/12/2019 - 18:42

chi è quel balengo che dà 100000 euro a un venditore di pentole poltrone relax materassi e via dicendo? evidentemente spera di ottenere vantaggi e favori ma più che piazzargli una batteria di pentole non potrà fare il megalomane presuntuoso. ricordate la ripresa di lui che camminava per strada fischiando con quella faccia da ..........? semplicemente ridicolo.

Calmapiatta

Mar, 03/12/2019 - 19:01

Beh, sinceramente, allora, io vorrei sapoere qual'è il tariffario della signora Boschi. Certamnete persona più interessante del premier.....

ilrompiballe

Mar, 03/12/2019 - 19:55

Posto che il finanziamento pubblico ai partiti è stato abolito, come si finanziano i partiti ? Sono ignorante, non lo so, qualcuno mi illumina?

bernardo47

Mar, 03/12/2019 - 20:45

Calmapiatta, quella signora, faceva parte del consiglio di amministrazione di open...mica bruscolini....una bella societa', davvero open...

ST6

Mar, 03/12/2019 - 21:07

*Infinitamente* più economico di una chiacchierata in albergo con Savoini!

faman

Mar, 03/12/2019 - 21:59

ma loscandalo dove sta? se qualcuno è disposto a pagare? nessuno è obbligato

Cosean

Mer, 04/12/2019 - 00:48

Ma se per incontrare Renzi occorrono 100.000 Euro... Perche se ne è fatto prestare 400.000, per comprare casa??? Non ha trovato 4 persone a cui "Sorridere"?

BALDONIUS

Mer, 04/12/2019 - 04:10

Invece di darne 100 a lui conviene darne 50 a Crozza che sicuramente accetta e magari dice pure qualcosa di intelligente.

Sadalmelik758

Mer, 04/12/2019 - 08:31

Personalmente ritengo una follia pagare per parlare.Comunque se Renzi trova dei tonni del genere fa bene a chiedere tali cifre.

Cosean

Mer, 04/12/2019 - 12:04

Sadalmelik758 Mer, 04/12/2019 - 08:31 Saranno anche dei tonni! Ma facendo così, il Tonno diventi tu.