Il Cav chiude ad Alfano e mette in riga Fitto

Da parte di Forza Italia ci sarà una netta opposizione su economia, immigrazione e lavoro. Berlusconi: deluso dal Jobs Act per le misure targate Renzi. Poi chiude a Ncd: alleanze solo con Fratelli d'Italia e Lega Nord. E avverte Fitto: ci danneggi

Nessun passo indietro sulle riforme costituzionali e sulla legge elettorale. All’ufficio di presidenza di Forza Italia Silvio Berlusconi rivendica con forza il patto del Nazareno e ricorda di aver ottenuto proprio dal partito pieno mandato sul tema a trattare con il premier Matteo Renzi. "Mi avete dato pieni poteri - ricorda Berlusconi - ho intenzione di rispettare quel patto perché ho dato la mia parola e non ho nessuna intenzione di rimangiarmela". Quindi, Forza Italia va avanti sulle riforme senza ripensamenti. Ma su tutto il resto sarà "opposizione netta".

Riforme costituzionali e Jobs Act

Dopo il dibattito interno sulla linea da tenere nei confronti del governo, Berlusconi chiarisce ancora una volta qual è la posizione del partito nei confronti dell'esecutivo: ovvero, si collabora sulle riforme ma per tutto il resto Forza Italia resta all'opposizione. "Da parte di Forza Italia ci sarà una netta opposizione, in particolare sui temi di economia, immigrazione e lavoro", continua il Cavaliere sottolineando proprio in merito al Jobs Act la delusione per le misure targate Renzi. Agli azzurri scettici e critici, però, l'ex premier ricorda i numeri in parlamento mettendo in guardia dal rischio che il Pd, magari insieme ai Cinque Stelle, faccia riforme che vanno a svantaggio di Forza Italia. "Attenzione a sostenere che non dobbiamo essere della partita riforme - avverte Berlusconi - al Senato siamo al 18% e alla Camera all’11%, se ci sfiliamo le riforme se le fanno da soli, magari in modo che ci penalizzino". Berlusconi si riferisce, in particolar modo, alla legge elettorale. Da qui l'invito al "parlamentino" azzurro a riflettere sui rischi di un’eventuale retromarcia di Forza Italia. Il documento sulla linea politica di Forza Italia letto da Berlusconi durante l’ufficio di presidenza del partito ha ricevuto due soli voti contrari, quelli di Daniele Capezzone e di Raffaele Fitto. "Fitto e Capezzone hanno dichiarato che la posizione di opposizione al governo non è chiara", spiega il presidente dei senatori azzurri Paolo Romani. Che, lasciando Palazzo Grazioli al termine della riunione, ha pure confermato la linea di ferma opposizione alla riforma del mercato del lavoro. "Sulla modifica dell’articolo 18 non c'è mai stata l’ipotesi del soccorso azzurro - continua - noi siamo all'opposizione".

Primarie e alleanze di coalizione

Per quanto riguarda il "fronte" interno, Berlusconi smentisce i sondaggi che vedono Forza Italia sprofondata al 13% dei consensi. E, nel corso del comitato di presidenza riunito a palazzo Grazioli, assicura che il partito è stabile "sopra il 17%". Alle regionali, come fa sapere Romani, si tenterà "un allineamento con Fratelli d'Italia e Lega Nord". "Preferiamo una coalizione tra forze che sono all'opposizione", afferma il presidente dei senatori azzurri bocciando qualsiasi legame con il Nuovo centrodestra di Angelino Alfano, "un partito che attiva una politica del doppio forno" e con il quale "non è possibile andare d’accordo". Lo stesso Berlusconi è convinto che Alfano e i suoi dovessero allearsi con la sinistra, sprofonderebbero allo 0,4%. All'ufficio di presidenza Berlusconi torna, quindi, a bocciare lo strumento della consultazione popolare: "Sono contrario alle primarie". L’unica apertura è nel caso ci sia un'impasse sulla individuazione del candidato. Ma restano intatte le perplessità e le contrarietà del Cavaliere: "Le primarie non vanno bene sempre, avrebbe spiegato perché si possono prestare a manipolazioni". Berlusconi cita come esempi i casi scoppiati proprio all'interno del Pd e della coalizione di centrosinistra, ad esempio per Napoli con De Magistris, per Milano con Pisapia e per Roma con Marino.

Berlusconi mette in riga Fitto

Durante la riunione del comitato di presidenza Berlusconi si scontra verbalmente Raffaele Fitto che vota contro il documento finale del leader azzurro. "Raffaele io ti voglio bene ma - sbotta il Cavaliere durante l'incontro - con questi tuoi comportamenti tu ci stai danneggiando. Abbiamo fatto un focus da cui risulta che tu ci fai perdere il 3-4% di voti. Le discussioni vanno fatte in privato, basta con queste cose in pubblico". Fitto fa notare a Berlusconi di reagire a provocazioni come l'intervista rilasciata da Maria Rosaria Rossi. "Ce n’è stato un altro che si è comportato così - ribatte il leader di Forza Italia - se continui ti deferisco ai probiviri. Non mi costringere, se vuoi vattene e fatti il tuo partito con i tuoi 300mila voti". "Io resto in Forza Italia", replica Fitto. "E allora smetti di radunare i tuoi senatori e di fare dichiarazioni alle agenzie - insiste Berlusconi - su sciocchezze come le primarie e l’articolo 18".

Commenti

LOUITALY

Gio, 02/10/2014 - 17:37

veramente disgustoso che forza italia con i nostri voti appoggi il terzo golpe napolitano e sostenga il ciarlatano al governo. vergogna !!!!

paco51

Gio, 02/10/2014 - 17:43

regalategli uno specchio ad Alfano! e possibilmente accompagnatelo alla porta come volete voi.

michele lascaro

Gio, 02/10/2014 - 17:43

Ottima proposta. Gli alfaniani stiano alla larga, non li vogliamo.

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Gio, 02/10/2014 - 17:45

Sarebbe l'ora che Berlusconi prenda le redini in mano del partito, Fitto se vuole stare con noi bene venga,se vuole andarsene se ne vada con alfano UNA MELA MARCIA ROVINA IL CESTO SANO

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 02/10/2014 - 17:49

AHOOOO CHE SE SVEIATOOOO!!!!! Forza ora dimostralo che sei all'opposizione e VOTA con noi una mozione contro MARE MOSTRUM!!!! Saludos dal Leghista Monzese

Ritratto di Baliano

Baliano

Gio, 02/10/2014 - 17:54

Fa le riforme? Mah...! Lo accertiamo subito se fa le Riforme. Adesso con quella del lavoro... sentiamoci non con i Sindacati, o con chi ancora lavora, ma con chi il lavoro lo ha creato e lo creerà. Vediamo quanti corrono adesso ad investire in Italia e quante centinaia di migliaia di nuovi posti di lavoro, creerà questa "Riforma", sbandierata dal "bisteccone fiorentino". -- Berlusca, fatti legare come Ulisse, o "le sirene" dei compagnioti finiranno per farti e farci naufragare definitivamente. Renzi è il "re dei venti", occhio agli spifferi cavalié... ai tornado e alle ormai inevitabili grandinate.

elgar

Gio, 02/10/2014 - 17:55

Giustamente un conto è fare le riforme che vanno fatte tutti insieme.Maggioranza e opposizione. Un conto è la linea politica. Mò pure Fitto si mette a rompere i coglioni? E' giusto che all'interno di un partito ci possa essere anche il dissenso e se ne discute anche animatamente. Ma una volta decisa la linea da tenere quella deve essere. Non è che fuori in un'intervista smentisci quanto ha deciso il partito di cui fai parte. Se non ti piace caro Fitto è semplice. Te ne vai. Non facciamo che prima ti pigli i voti con Berlusconi e poi ti fai il tuo Futuro e Libertà. Non so voi del forum ma io la vedo così.

mifra77

Gio, 02/10/2014 - 17:56

Cavaliere, caccialo e che vada a sproloquiare in casa sua! Può sempre andare con AlfanO & C; non ne sentiremo la mancanza! C'è già il PD di Renzi, il PD di Bersani; il PD di Cuperlo,il PD di Civati e poi quello di Dalema e quello di Veltroni e...., e..... Forza Italia che rimanga una ed alleata con chi la pensa in modo autonomo ma con gli stessi intenti.

michetta

Gio, 02/10/2014 - 18:02

Mbe', se le cose raccontate in questo pezzo, sono vere, allora, c'e' proprio di che preoccuparsi! Non tanto perché il giovane Fitto viene accostato a quel traditore da tutti conosciuto, come Fini, oppure Alfano, oppure Quagliarello, oppure ecc.ecc.. Ma, a proposito, in quanti hanno tradito Berlusconi e Forza Italia dal 1994 ad oggi? Perfino tra moglie e marito, in genere, nascono discussioni, ma se queste, trascendono e si finisce in rissa, sarebbe bene che quel matrimonio si cancellasse subito! E definitivamente! Comunque ragazzi, stiamo discutendo di aria fritta, in quanto con quei numeri risicati, che i vari sondaggi accreditano Forza Italia, e' sicuramente diventato un partito quasi a livello del vecchio Ucd o Sel o...Monarchico. Ed allora, stringiamoci a Salvini, Giovane, sicuramente Capace ed Onesto, che meglio di tutti, parla di programmi che vogliamo sentire risolti, primo fra tutti, la fine di Mare Nostrum ed il ritorno di tutti i nordafricani nei loro Paesi di origine, portandosi dietro magari anche....le insicurezze e le paure, che ci hanno procurato, sbarcando dalle loro zattere. Auguri Italia.

nerinaneri

Gio, 02/10/2014 - 18:02

...oh! ma non se ne salva mica uno! un partito di serpi, giuda, caini...e si sa, il pesce puzza dalla testa...

abocca55

Gio, 02/10/2014 - 18:05

I partiti che si oppongono ferocemente alla immigrazione, soprattutto di delinquenti e zingari, sono quelli che stanno guadagnando consensi, perché la pentola a pressione dell'opinione pubblica sta per scoppiare. Non tanto per la povera gente, quanto la massa di delinquenti fuggita dalle prigioni dei loro paesi, che stanno mettendo a dura prova la nostra sopportazione. Occorre pretendere da Renzi leggi urgenti, anche se si comprende che difficilmente gliele faranno fare, sia i democristiani di alfano che gli smacchiatori della sua minoranza, nonché curia e re giorgio. Ricordiamoci sempre che è difficile governare questo Paese. Ora ci sono anche gli anarchici del M5S, il valore aggiunto per la rovina totale.

abocca55

Gio, 02/10/2014 - 18:07

A fitto dobbiamo dire: falchi si, ma fessi no! Una opposizione stupida nuocerebbe FI e il Paese.

Otaner

Gio, 02/10/2014 - 18:07

Quando Alfano era ai vertici di Forza Italia e del governo guidato da Berlusconi lo ritenevo che fosse un legittimo successore politico del cavaliere. Quando si è distaccato coi suoi seguaci da Berlusconi, dando vita al Ncd, mi ha procurato un forte dispiacere

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Gio, 02/10/2014 - 18:08

C'è sempre il rompiballe di turno! Sicuramente spunterà l'ennesimo partitucolo con zero virgola, anche in un condominio si rispetterebbero certe regole di convivenza, ora basta! Se Fitto vuole le primarie le faccia a suo rischio e pericolo, ma non stia a rompere i cosidetti un giorno sì e l'altro pure!

Dako

Gio, 02/10/2014 - 18:11

Berlusca d`un botto si è svegliato e comincia a bacchettare, alcuni dei suoi sciocchi rappresentanti amesso che sia vero diversamente se così non sarà alle prossime elezioni il previsto 17% non ci sarà, casomai molto meno.

Dako

Gio, 02/10/2014 - 18:12

Con i TRADITORI non si tratta MAI!!!

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Gio, 02/10/2014 - 18:14

La zavorra che impedisce la crescita della destra ha un nome: Silvio Berlusconi. Dice a Fitto che fa perdere il 3 per cento, ma non dice che se al suo posto ci fosse una persona migliore la destra italiana non sarebbe in questo stato pietoso.

linoalo1

Gio, 02/10/2014 - 18:18

Ormai,non si può più aspettare,caro Silvio!E' giunta l'ora,se non ègià troppo tardi,di pestare i pugni sul tavolo ed incominciare a pensare,finalmente,agli Italiani!A noi,poco interessano i vostri giochini!Una volta per tutte,fate vedere chi siete e che siete in grado,noi ci speriamo,di aiutare l'Italia e non solo voi stessi!Lino.

Ritratto di fabiobonari

fabiobonari

Gio, 02/10/2014 - 18:18

Era ora.

Ritratto di micheleciaramella2

micheleciaramella2

Gio, 02/10/2014 - 18:19

Bravo Silvio, non ci può essere posto per gentaglia come Alfano...Fitto, malpancista, deve capire che senza colpo ferire Renzi sta distruggendo quella Sinistra radicale che ha ingessato l'Italia per oltre cinquant'anni. A ben vedere Renzi come quinta colonna dal di dentro del PD sta gettando le basi per un'Italia diversa, affrancata dai professionisti della politica che in vita loro non hanno mai lavorato. Quindi, è giusto così, vai svsnti csro Presidente Berlusconi e se qualcuno storce il naso, questo è solo rumore di fondo.Cordialità

Ritratto di gianniverde

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Scassa

Scassa

Gio, 02/10/2014 - 18:24

scassa giovedì 2 ottobre 2014 Cavaliere lei sa perfettamente che non potrà mai ,e dicoMAI più ,tornare in politica ATTIVA, quindi ,adesso come non mai,sono necessarie le primarie ,per avere un segretario con PIENA AGIBILITÀ politica ! Nessuno le vuol togliere il suo Partito e le redini ,ma così facendo perderà estimatori che andranno a ingrossare le fila dei delusi dal suo accanito immobilismo,inframmezzato da trasformismo degno di Fregoli! Tanti ,come me ,le hanno creduto e hanno difeso la sua è la nostra idea a costo e spesso alto,ma con la convinzione della sua fermezza e della difesa dei nostri fondamenti,,ma se continua a fare l'ambiguo e il DICITORE come come Matteo ,non ci stiamo più ! Come scrive Marcello Veneziani,un DICE ...basta e avanza ,noi eravamo abituati molto meglio ...noi !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! scassa.

matteo lamanna

Gio, 02/10/2014 - 18:25

Matteo Lamanna. Finalmente una dichiarazione chiara ed inequivocabile nei confronti dei traditori(nuovi comunisti disperati)incollati alle poltrone. Non li vogliamo!!!! Riguardo a Fitto, e' un bravo "ragazzo" ha solo bisogno di essere consigliato di tanto in tanto.

hectorre

Gio, 02/10/2014 - 18:25

sganciarsi dal premier farlocco il più velocemente possibile...renzi alla mattina propone la rivoluzione,di pomeriggio apre a chi lo critica e la sera cala le braghe........che resti con half-ano e vediamo come se la cava con d'alema,cgil,corriere..ecc..ecc.......opposizione dura...salvini ha seguito con coerenza questa linea e ha raddoppiato i consensi......silvio siamo stanchi di vedere i nostri voti regalati alla sinistra,sveglia!!!

matrix86

Gio, 02/10/2014 - 18:26

finalmente il leader che riconosco incominciamo a riprenderci quello che è nostro e che gli accattoni come ad alfano e company vadano a leccare i piedi al pd per avere poltrona e notorieta' per quanto riguarda fitto gli diamo un'altra possibilita' se non lo capisce vada a fare la fine di fini dai svegliamoci che e tardi e magari con la lega e le pen ci riprendiamo quello cje e nostro cioeè L ITALIA lasciata agli extr

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Gio, 02/10/2014 - 18:27

Che fine!!!!!!! E c'è Di Pietro che l'ha denunciato penalmente e se ha partita vinta davanti al giudice al pregiudicato tolgono tutti gli abbuoni che gli hanno concesso con la condanna Mediaset!!!!! Forza Tonino. Se tutti noi italiani onesti ....

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Gio, 02/10/2014 - 18:27

Che fine!!!!!!! E c'è Di Pietro che l'ha denunciato penalmente e se ha partita vinta davanti al giudice al pregiudicato tolgono tutti gli abbuoni che gli hanno concesso con la condanna Mediaset!!!!! Forza Tonino. Se tutti noi italiani onesti ....

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Gio, 02/10/2014 - 18:27

Il pregiudicato ridotto ad essere la stampella di Renzi. E' questa la dura realtà per quei pochi che ancora credono in questo povero uomo ..... Controllare gli ultimi sondaggi, please.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Paolone25

Paolone25

Gio, 02/10/2014 - 18:34

Ritengo che tipi come Alfano sia molto bene lasciarli perdere: sono troppo abituati a pensare solo ai loro interessi, abbiamo già avuto Fini.

xgerico

Gio, 02/10/2014 - 18:35

Azzo, la prossima settimana con i sondaggi F.I. al massimo arriva pari a Rutelli!

Anonimo (non verificato)

xgerico

Gio, 02/10/2014 - 18:39

Poi chiude a Ncd: alleanze solo con Fratelli d'Italia e Lega Nord............Per forza, facendo i "conti della serva" aumenta i voti del 100% dal 4% all 8%. Che furbetto!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 02/10/2014 - 18:40

è chiaro! non si può fare politica con certi soggetti che ti propongono di portare al suicidio il partito e il leader....

pier47

Gio, 02/10/2014 - 18:41

buonasera, Berlusconi,NO!Non cambiare,vai avanti con alf-ano e fitto,vogliamo i voti dei forzisti,i sondaggi ti dicono che stai scivolando sempre più giù.Ma se proprio vuoi,quanto tempo ti diciamo di lasciar perdere quei due,i più affidabili rimangono sempre Fratelli e Lega. Bisogna impegnarsi più a fondo tutti insieme con a capo Salvini. Finchè aiuti mare nostrum avrai sulla coscienza anche tu tutti i morti,oggi circa duecento,come alf-ano e renzel,anche se ormai i morti non fanno più notizia. saluti

Gioortu

Gio, 02/10/2014 - 18:42

Era ora !!! Fitto come Fini e Alfano.Sono felice che Berlusconi abbia chiuso la porta in faccia ai traditori.

cast49

Gio, 02/10/2014 - 18:46

LOUITALY...se ci sfiliamo le riforme se le fanno da soli, magari in modo che ci penalizzino. Se non l'hai capito è questo che B. ha detto, ok?

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 02/10/2014 - 18:48

Ancora?? ma se appoggiate renzi "opposizione responsabile" con ncd stessa cosa ma al governo!! ma caro cav ancora con sto giochetto?? non mi direte che vi siete separati..dopo anni di convivenza perche' voi non volevate stare al governo per fare "opposizione" responsabile?? hai appoggiato morti, letta, renzi..dai che e' una tua idea quella di dividere il pdl, un po qui e un po la' ancora devo capire la differenza tra la politica di fi e ncd...zitti sull'immigrazione, zitti sulla Ue..Berlu il tuo "capo" reuccio..ti ha gia' dato le direttive?? Fitto? si caro Cav , ma e' anche vero che tu non sei quello di qualche anno fa..ha ragione Fitto..dai molla l'osso..anche perche' mi pare che i "denti"..

benfed

Gio, 02/10/2014 - 18:53

Fitto è l'unico che non amoreggia con la sinistra! Non è sicuramente lui la rovina di Forza Italia ma bensì un Berlusconi rincoglionito e di sinistra. Tra poco oltre ai matrimoni gay ci proporrà di andare con Renzi e La sinistra. Berlusconi sei la ns. rovina. Vattene e lascia tutto in amno a Fitto.Altrimenti voterò Lega o la Meloni.

alfa553

Gio, 02/10/2014 - 18:53

E se il vero cancro e questo signore pieno di se e di vanita? tutti traditori, e lui come si sente? solo renzi non lo tradisce? e anche Fitto traditore e stupido? e Renzi il meglio che c'e'.E penoso e patetico.e lui il fallito.

pinux3

Gio, 02/10/2014 - 18:56

"Sulla modifica dell’articolo 18 non c'è MAI stata l’ipotesi del soccorso azzurro"...Ma se fino a due giorni fa diceva che era disposto a votarlo...

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 02/10/2014 - 18:58

La cazzata serale del Kommmunista il corvaccio..conferma che si procede nelle direzione giusta!!! Mitico Silvio

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 02/10/2014 - 19:00

eccoli li! i PSICOSINISTRONZI che non commentano da giorni in altri articoli.... eccoli qui! appena leggono berlusconi, vanno fuori di testa e subito scrivono insulti o merdate.... soliti ridicoli e cretini!!

Giorgio1952

Gio, 02/10/2014 - 19:05

Adalberto Signore ha scritto che Silvio Berlusconi non nasconde i suoi timori sulla linea tenuta da Forza Italia, sarà forse per l'ultimo sondaggio Datamedia che da il partito del Cav al 13,3%, perde quasi due punti percentuali rispetto all'ultima rilevazione, bene invece il Partito Democratico, che in una settimana guadagna il 2,2%, toccando quota 40,2%. Oggi durante la riunione del comitato di presidenza Berlusconi si è scontrato verbalmente con Raffaele Fitto che vota contro il documento finale del leader azzurro. "Raffaele io ti voglio bene ma con questi tuoi comportamenti tu ci stai danneggiando. Abbiamo fatto un focus da cui risulta che tu ci fai perdere il 3-4% di voti. Le discussioni vanno fatte in privato, basta con queste cose in pubblico". Fitto fa notare a Berlusconi di reagire a provocazioni come l'intervista rilasciata da Maria Rosaria Rossi."Ce n’è stato un altro che si è comportato così (ndr Fini) se continui ti deferisco ai probiviri. Non mi costringere, se vuoi vattene e fatti il tuo partito con i tuoi 300mila voti". "Io resto in Forza Italia", replica Fitto. "E allora smetti di radunare i tuoi senatori e di fare dichiarazioni alle agenzie su sciocchezze come le primarie e l’articolo 18". Infatti il Cav continua a ripetere in privato che chi le chiede «scimmiotta» la sinistra e niente altro.” Beh certo che scimmiottare la sinistra e portare a casa oltre 280 mila preferenze alle europee come ha fatto Raffaele Fitto, vorrà pur dire qualcosa! Oggi poi il documento sulla linea politica di Forza Italia, letto da Berlusconi durante l’ufficio di presidenza del partito, ha ricevuto due voti contrari oltre a quello di Fitto anche Daniele Capezzone si è espresso in modo sfavorevole. Berlusconi chiude anche definitivamente con Alfano, quello che aveva “seguito ma gli manca un quid”, ma il 2 marzo 2012 in una nota Berlusconi smentisce e ribadisce che «Quando saremo chiamati a scegliere il nostro candidato premier, lo faremo sì attraverso lo strumento delle primarie, ma io ho già detto e ripetuto che sosterrò lui, Angelino Alfano» sappiamo poi come è andata a finire con le primarie, il Cav aggiungeva che “Alfano è il più giovane leader tra quanti oggi esistono in Italia ed è stato eletto per un grande progetto di cambiamento, in un momento difficile che sta gestendo con indiscussa capacità», la domanda allora sorge spontanea perché te lo sei lasciato scappare? La saga berlusconiana delle epurazioni potrebbe comunque continuare anche con Raffaele Fitto, dopo quelle di Casini e Fini, oltre a color che se ne sono andati alla chetichella come Bonaiuti, Bondi, etc.etc.

Ritratto di gianky53

gianky53

Gio, 02/10/2014 - 19:14

Che di Fitto non sia da fidarsi l'ho capito da come si muoveva il giorno dopo le ultime elezioni. I suoi voti portati in dote li faceva pesare anche al solo modo come concedeva la mano per rispondere ad un saluto. Neanche fosse stato un imperatore. Occhio che quello ti fotte.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 02/10/2014 - 19:17

puntuali come le rate scadute, riecco i cretini e idioti: PINUX3, ANDREA626390, XGERICO, GIORGIO1952, ALFA553, e tanti altri che, essendo di sinistra, si sono ampiamente dichiarati stupidi :-)

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Gio, 02/10/2014 - 19:19

BRAVO BERLUSCONI, CI VUOLE GRINTA

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Gio, 02/10/2014 - 19:19

Venerdì pomeriggio i dipendenti di Forza Italia hanno ricevuto una comunicazione dell’amministrazione interna: non ci sono i soldi per gli stipendi e il partito non è in grado di rispettare la scadenza del 29 settembre. (Fonte; Libero Quotidiano). Ah ah ah ah ah ah E questi di Farsa Italia vogliono governare un Paese? Ma se non sono in grado di far pareggiare i conti di un partito!!!!

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Gio, 02/10/2014 - 19:21

GIORGIO 52, DI CHI NON C'è SI FA A MENO...

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Gio, 02/10/2014 - 19:22

muortemmerd mouse, demente, pensa con chi è tua moglie in questo momento invece di scrivere fesserie e farti riconoscere solo per gli insulti a destra e a manca ......

Ritratto di Markos

Markos

Gio, 02/10/2014 - 19:25

andrea626390 compagno ma sai mica niente di Penati Orsoni Greganti Bonaccini Richetti Errani .............etc etc etc

lamiaterra

Gio, 02/10/2014 - 19:27

BERLUSCONI SILVIO IL Traditore Alfano non lo vogliamo!!! lascialo perdere nelle sue sabbie mobili!!! ---- RAFFAELE FITTO STA SBAGLIANDO E A NOI DISPIACE, MA C'E' UN LIMITE DA NON SUPERARE ALTRIMENTI VADA PER LA SUA STRADA E POI SI PENTIRA' DELLA SUA SCELTA!!!!

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Gio, 02/10/2014 - 19:27

bene Cavaliere, era ora !

Ritratto di Markos

Markos

Gio, 02/10/2014 - 19:28

I commentatori comunisti dalla loro stanzetta di qualche palazzo statale dove li hanno intubati appena sentono pronunciare il nome di Berlusconi subito si eccitano e corrono in bagno a spararsi un vibratore nell'ano...

giottin

Gio, 02/10/2014 - 19:30

Stiano pure tutti alla larga, l'ho già detto n volte, troppi ex di tutto e a causa di ciò nei governi di cdx non si è mai arrivati a nulla. Vogliamo contare una volta per tutte quanti liberali ci sono in Italia??????

peter46

Gio, 02/10/2014 - 19:34

Dai Fitto,trovala 'sta schiena dritta,vattene e fondati il tuo partito del 4%...dichiara anticipatamente che non c'è posto per gli Alfaniani e Democristiani di qualsiasi parrocchia che 'cammina' nel ppe.Cerca le alleanze con coloro che hanno già precisato di essere fuori dalla 'puzza' del ppe merkeliano,FDI e Lega,e col 7-8% della lega+il 4%dei FDI+il tuo 4%...altro che il 13% dei 'Restanti'in FI,ci sarebbe da quel lato il 'si salvi chi può'generale:che succederà lo stesso se non arrivano 'aiutini' per Lui prima delle ormai 'imminenti' elezioni.O vuoi veramente fare campagna elettorale prossima per Renzi o Verdini?O per la Pascale e 'cerchietto' magico?...Il problema è che il coraggio se non lo hai avuto finora...figuriamoci,più avanti.

nerinaneri

Gio, 02/10/2014 - 19:37

l'ho già detto in un altro post: renzi a FI in cambio di capezzone, biondi e la mediolanum

Ritratto di luogotenente

luogotenente

Gio, 02/10/2014 - 19:38

eheh eheh alfano no eh ehe , hehe ehe fitto no, mi fa perdere 3 4 percento voti ehehe eheh luxuria si si si mi porta i voti dei ricchioni, eheh ehehe mortimer hehehe he sei ancora di destra? hehe ehehe he. La destra è andata LETTERALMENTE affanculo. eheh eheh

geronimo1

Gio, 02/10/2014 - 19:38

La situazione e' chiara e confusa nello stesso tempo: quello che conta e' chiedersi quanto vale F.I. ora?? Il 13% o il 17% non fa molta differenza: si tratta di un DISASTRO rispetto a PRIMA !!!! Dove sono andati gli elettori??? Ma se ne sono andati disgustati dalla confusione.. Alfano si allea con la sinistra, Fitto scavalca dall' altra parte....non e' una situazione edulcorante !!! Risultato?? Il Bambino d' Oro al 41% ed in crescita..... Servono idee !!!!!!!!

Ritratto di mina2612

mina2612

Gio, 02/10/2014 - 19:39

Bene, che Berlusconi si rifaccia sentire! In questi ultimi tempi è rimasto troppo in penombra: d'accordo che c'erano da portare avanti gli accordi sottobanco in cambio delle riforme, ma ora, con un Renzi che fa acqua da tutte le parti, è doveroso per il suo elettorato che ritorni il leader che è sempre stato, e che dia un calcio a tutto il NCD e a tutti gli Al.fini di turno.

squalotigre

Gio, 02/10/2014 - 19:41

andrea626390- il suo cervello è ormai ridotto alla quantità di albumina presente nelle urine, tracce. Ma cosa le ha fatto Berlusconi? Ha insidiato sua moglie? Visto l'astio e l'odio che traspare da tutti i suoi post sembrerebbe così, anche se mi sembrerebbe strano perché uno che scrive le cose che dice deve somigliare un rospo e non può essere sposato con una bella ragazza ed a Silvio le cozze notoriamente non piacciono. Di Pietro denuncia, vedi la novità! Perché non denuncia dicendo la verità sui soldi recapitati in una scatola di scarpe? Lei è convinto che la politica la debbano fare i magistrati attraverso indagini farlocche che stabiliscono chi sia di loro gusto o meno e in forza del loro giudizio sia degno di governare. La informo che non è così che funziona nei paesi democratici. Forse avviene così a Cuba o in Corea del Nord, da noi dovrebbero essere gli elettori con il loro, libero voto. So di darle un'informazione per lei nuova : non sono i PM a fare le leggi ma il Parlamento. Almeno così dovrebbe essere fintantoché qualche magistrato non si autoproclami duce e faccia del parlamento un bivacco di manipoli in toga. Ci stiamo arrivando ma nutro la speranza che questo non avvenga, nonostante in Italia circolino dementi come lei. Si rivolga ad un esorcista perché la psichiatria con lei è impotente.

vince50_19

Gio, 02/10/2014 - 19:43

Andreaandrea626390 - A proposito di Di Pietro le consiglio la lettura di questo libro: Il colpo allo Stato - Autore Di Domenico Mario ex tesoriere dell'Italia dei valori. dopo saprà dirmi se si ostinerà ancora a dire "forza tonino"..

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Gio, 02/10/2014 - 19:43

Il Corvo, h. 18.14. ha ragione. Riporto : La zavorra che impedisce la crescita della destra ha un nome: Silvio Berlusconi. Dice a Fitto che fa perdere il 3 per cento, ma non dice che se al suo posto ci fosse una persona migliore la destra italiana non sarebbe in questo stato pietoso. COME DARGLI TORTO???? QUANTI ITALIANI DI DESTRA NON VANNO A VOTARE PROPRIO PERCHE' C'E' IL PREGIUDICATO A COMANDARE LA DESTRA???? E' UNA DOMANDA LEGITTIMA ......

vince50_19

Gio, 02/10/2014 - 19:50

SB è la persona più criticata ed odiata d'Italia - fin qui nessuna novità. Gli azzeccagarbugli di turno a contargli i peli del culo, però in casa sua egli può scegliere con chi allearsi, visti precedenti comportamenti di Fini, Casini, Cicchitto e altri della benemerita combriccola che ha mangiato, lordandosi i pantaloni per anni al desco di SB; poi quando ha avuto l'occasione di svignarsela pensando di poter sbarcare ugualmente il lunario abbandonado SB al suo destino, lo hanno fatto senza troppi "patemi" d'animo. Da questi fatti credo che SB abbia il sacrosanto diritto di scegliersi chi vuole nella sua compagine. In fondo Renzi fa quasi la stessa cosa in casa sua, solo che lì dentro davanti a tutti fanno finta di niente, giurano lealtà etc., nottetempo si "accoltellano" senza troppi riguardi. Questo per dire che la politica è tutto un magna magna, nulla è cambiato se non, come disse Tancredi "Cambiare tutto per non cambiare niente".

pittariso

Gio, 02/10/2014 - 19:53

Hernando45-Ciao.Mi sono perso l'indirizzo.Ho fatto riceche sul Nicaragua e comncia a piacermi:grazie dello spunto.

Ritratto di combirio

combirio

Gio, 02/10/2014 - 19:55

Ma lo capite o no che bisogna almeno fare una legge elettorale e ridimensionare il Senato quando questi sono impegnatissimi da un mese per eleggere due giudici. Anzi nel frattempo che continuano le votazioni abboliamo del tutto il Senato! Se la destra abbandona il campo Renzi con chi le fa ? Con Grillo fra una barzelletta e l' altra. Sempre a questi punti che qual cosa si voglia fare! Ho dei dubbi.

ghorio

Gio, 02/10/2014 - 20:12

Una sola considerazione: nel centrodestra c'è grande confusione e una strategia che sicuramente disorienta gli elettori di quest'area. Poi in Forza Italia si inneggia troppo a Renzi.

alfredewinston

Gio, 02/10/2014 - 20:32

peccato che fini non avesse tanto torto, visto che pessima persona sei.

m.nanni

Gio, 02/10/2014 - 20:46

sino a qualche giorno fa Berlusconi stava corteggiando perfino Alfano ma ora finalmente cambia idea. questo grazie anche alla base che gliel'ha detto in tutti i modi di girare alla larga degli Alfani!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 02/10/2014 - 20:47

andrea62...... forse non ti sei accorto che il presidente è renzi,ma se non riesce a governare (nonostante sia stato messo senza votazioni)deve per forza farsi aiutare dal Cav.Nella tua foga dai troppe cose per scontate,scendi dalla pianta e togliti il paraocchi e forse,forse riuscirai a capire qualcosa.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 02/10/2014 - 20:49

AndreaNonNePossoFareMeno...tra un po ti toccherà votare un tuo nuovo Kompagno..un certo Raffaele Fitto..

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 02/10/2014 - 20:54

Attenzione bisogna distinguere gli elettori di Fi anche quelli ventennali, ma stufi, disorientati, dalle giravolte del berlusca post 2011, e i "fanatici" che seguono il dito anche quando e' rotto(berlusca allo stato attuale) e non la luna, cioe ' i VALORI del 94, il liberismo aconfessionale..e non contaminato dai mezzipretini alla letta..o ai giochetti equilibristi di un lader ormai palesemente azzoppato dagli eventi...cari fanatici, riconoscendo i venti anni Berlusconiani, non e' che se il leader maximo si mette la "parrucca" o si mette il "tutu'" lo seguiamo...contenti voi..

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 02/10/2014 - 21:02

se non ve ne foste accorti il Berlu e' colpito ed affondato..e sta mandando LUI la sua creazione in malora..ha proprio in testa il,"muoia sansone con tutti i filistei" cari Berlusconiani senza se e senza ma si cerca di far capire allo stesso cav di far vivere a se stesso cio che lui ha creato..ma,se vuol far crollare tutto e voi rimanere sotto le "colonne" siete liberissimi..l'atteggiamento del cav e' incomprensibile..

toto50

Gio, 02/10/2014 - 21:04

Bravo Silvio finalmente hai capito Alfano TRADITORE e Fitto proprio come Fini tale e quale bravo Silvio mandali a quel paese è meglio perdere ma con onore senza questi forse la gente capirà meglio e voterà per TE!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 02/10/2014 - 21:24

Per carità, tenetevi Fitto, porta sfiga, è indagato e colpevole di primo grado per tangenti e perdente nato, nonchè asfaltato da Vendola.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Gio, 02/10/2014 - 21:29

RENZI STA LI COL PIENO APPOGGIO DI BERSANI E D'ALEMA KE LATRIMENTI IN PARLAMENTO GLI POTREBBERO IN QUALSIASI MOMENTO FARE LE SCARPE. NON LO FANNO PERKE' GLI PORTA VOTI. QUINDI RENZI E' UN COMUNISTELLO CAMUFFATO E ANKE MALE. NON E' FITTO E' IL CAVALIERE KE FA PERDERE VOTTI OGNI VOLTA KE FLIRTACCHIA CON RENZI. FITTO HA RAGIONE, BERLUSCONI HA 80 ANNI QUASI E DEVE FARSI DA PARTE. W LE PRIMARIE NEL PARTITO E NELLA COALIZIONE. SIANO GLI ELETTORI DI CEDNTRODESTRA A SCEGLIERE I LORO LEADER. W RAFFAELE FITTO PRESIDENTE DI FORZA ITALIA

un_infiltrato

Gio, 02/10/2014 - 21:30

io lo avevo detto che... sia alfano che fitto erano - come di fatto lo sono - due insulsi quaquaraquà!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Gio, 02/10/2014 - 21:33

Cari ragazzi, il Corriere sta piú a destra di questa monnezza di Il Giornale dalla parte dell´intoccabile stato pappone !!!

GENIUZZO

Gio, 02/10/2014 - 21:34

POVERO CENTRO DESTRA!

peter46

Gio, 02/10/2014 - 21:38

m.nanni...non la base gli ha fatto cambiare idea,Alfano con la dichiarazione che solo con primarie avrebbe potuto 'rientrare'.E solo lui e la De Girolamo,eventualmente...Quagliariello e Cicchitto,che d'accordo elettoralmente non contano,ma per ora contano nell'ncd,eccome se contano,glielo hanno detto chiaro che con Lui,Berlusconi non Alfano,intendiamoci,in campo non ci potranno essere 'accordi' di alcun genere...come ripetuto anche dalla Meloni,e di cui fa finta di non ricordare le dichiarazioni della settimana scorsa,ed 'annuncia' futuri 'accordi':che lui solo 'prefigura'.Però gli FDI,dal basso,sperano che vi raggiunga Larussa:è tutto vostro per la gioia di Gasparri e della Santanchè e della Mussolini....ed anche le ultime due Regioni sono ...andate.

Armandoestebanquito

Gio, 02/10/2014 - 21:41

Silvio, sei stato e sarai sempre un "adelantado". Menomale che Silvio c'e'!!!

peter46

Gio, 02/10/2014 - 21:48

""Votare a scatola chiusa prima di discutere""...ecco la 'libertà' del partito della 'gente' e 'dell'amore'...anche il Duce è caduto con un voto,ma dopo la 'discussione' nel Gran Consiglio,non prima ,altrimenti...solo con Stalin e company non c'erano mai discussioni e voti.

GENIUZZO

Gio, 02/10/2014 - 21:49

POVERO CENTRO DESTRA COME SI E' RIDOTTO!CONTINUANDO COSI'I PARTITI DI CENTRO DESTRA FINIRANNO PER ESSERE PICCOLI SATELLITI DEL GRANDE PARTITO DEMOCRATICO E SARANNO MANTENUTI IN VITA CON LE BRICIOLE(POLTRONE) CHE LA SINISTRA PD GLI CONCEDERA' PER FARLI STARE BUONI BUONI. BISOGNA AMMETTERLO: LA SINISTRA LA POLITICA LA SA FARE(FA FINTA DI LITIGARE PER POI VOTARE COMPATTA PER NON FAR VINCERE LA DESTRA). COSI' HA FATTO MAN BASSA DI COMUNI, PROVINCE, REGIONI NELLE ULTIME CONSULTAZIONI. E LA DESTRA CHE FA? LITIGA E SI DIVIDE PERDENDO SEMPRE. POVERI INGENUI. RITIRATEVI TUTTI CHE FORSE E' MEGLIO NON ESSERE PIU' RAPPRESENTATI DA QUESTI POLITICI DI SERIE B. UN EX ELETTORE DEL C.D. DELUSO. ZIG

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 02/10/2014 - 21:54

Carissimo Pittariso spero che questa volta tu possa prenderne nota hcolombo9@gmail.com qualcun'altro lo ha gia fatto e si è gia posto in contatto. Saludos dal Leghista Monzese

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Gio, 02/10/2014 - 21:55

elgar: forse non lo sai perché sei ignorante, ma il modello di partito che hai descritto si chiama "centralismo democratico": lo ha inventato Lenin ed era adottato in tutti i partiti comunisti. Contento tu...

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 03/10/2014 - 00:04

Le riforme... ma quali sono queste riforme? Ci volete spiegare una buona volta cosa contiene esattamente questo sciagurato patto del Nazareno? Quella del lavoro non è forse una riforma? Allora perchè le altre sì e questa no? La realtà è che renzi ha ricompattato il partito e ha fatto chiaramente capire al Cav. che non ha più bisogno di lui, perchè le riforme se le può fare in casa, come gli pare. Se fossi in Berlusconi, non sarei tanto fiero di aver portato a casa finte riforme come quella delle province (non abolite, ma solo non elette) e del senato (stessa cosa delle province)! Per non parlare dei tagli mai avvenuti, degli enti mai aboliti, della burocrazia nemmeno sfiorata, delle promesse mai mantenute. L'unica cosa concreta, almeno nel senso che porta voti, renzi l'ha fatta da solo con quegli 80 euro, e se ne è preso tutti i meriti.

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 03/10/2014 - 00:08

Se continuate così il 13% sarà un miraggio! Se Fitto se ne va, portandosi dietro un po' di voti meridionali, perderete ancora. L'unica cosa che potete fare, voi di Forza Italia, è mettervi all'opposizione senza alcuna concessione a renzi: così forse riguadagnerete qualche voto, se non è già troppo tardi. Seppercaso il fiorentino capisce che è questo il momento giusto e va alle elezioni, vi dà una bastonata da rompervi tutte le ossa. Si salverà solo la Lega.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 03/10/2014 - 00:22

Finalmente Berlusconi ha preso la strada giusta. Se fosse stato meno ingenuo a fidarsi dei falsi politici come Fini, Follini, Casini, Alfano e tutti i parassiti che li hanno seguiti non avrebbe subìto il tracollo dei voti del centrodestra. Speriamo abbia imparato che tutti i fuorusciti dalla DC sono dei maneggioni che badano più a se stessi che al paese. FA BENE A DENUNCIARE PUBBLICAMENTE LE MENE DI FITTO. DI ZECCHE COME FINI CE NE È BASTATA UNA.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Ven, 03/10/2014 - 00:22

Ho simpatie Leghiste,non voto FI, ma Silvio ha ragione,a nessuno è mai stato vietato di farsi un partito proprio ed a nessuno è mai stato imposto di sparire appena dopo.(Fini,Casini,Alfano etc.etc.) La priorità e quella di non farsi addossare colpe per riforme non fatte,poi si colpirà l'avversario. Tutta l'Italia,oggi dice che bisogna lasciare fare Renzi e vedere se combina qualcosa e che cosa ,poi si vedrà; questo è iul ragionamento che ha portato al 41% alle europee. Tutte le altre mosse sono azzardate,ovviamente per un partito che si propone come prima alternativa a Renzi. Insomma, nessuno vieta a Fitto di andare con Alfano o farsi un partito proprio,intanto finirà come Fini e magari la Lega prenderà dei voti anche al sud,forse in Puglia.......Si deve fare opposizione dura,ma non una opposizione come quella fatta dalla sinistra cioè quella del tanto peggio,tanto meglio, la gente non la vuole più,infatti tutti si stanno accorgendo che Renzi sta riproponendo le stesse cose proposte da Berlusconi negli anni passati che, purtroppo, le idee chiare su argomenti come la sicurezza ,l'immigrazione e le teorie economiche, non li ha, e che tra un po' magari riproporrà il nucleare con buona pace per SEL , il M5S e D'Alema. Forse la maggior confusione c'è il Fitto, Alfano ed in tutto il centro sinistra, Silvio ha le idee chiare così come Salvini.

emilio ceriani

Ven, 03/10/2014 - 00:55

andrea626390 Nei suoi commenti sbaglia sempre un vocabolo: continua a scrivere pregiudicato invece di PERSEGUITATO.

angelomaria

Ven, 03/10/2014 - 02:02

FINALMENTE TAGLIATO QUEL CORDONE OMBELICALE CHE ORMAI DA TROPPO NO DAVA PIU'LQUELLALINFA VITALE CHE SOLO LUI PUO'ELARGIRE ERA SOLOPIU'UN'APPENDICE MORTA NN HA SENSO LASCIARLA ORA SEI SOLO PIU CHE MAI E AGGIUNGO PIU'CHE MERITATO TORNA QUELLO CHE ERI UN GROSSO NULLA!!!POTEVA FARLO PRIMA TROPO BUONO E'IL NOSTRO AMATO SILVIO E A VOI CARI LET1TOTI E DIREZIONE VISTA L'ORA BUONAGIORNATA E BUONTUTTO.

Ritratto di Sarudy

Sarudy

Ven, 03/10/2014 - 02:42

MA DAVVERO DEVE CHIUDERE A CERTA GENTE!!! NON SE NE PUO'. DEVE CAMBIARE IDEA OGNI DUE PER TRE PERO'. QUELLI SONO GENTE IRRECUPERABILE. MEGLIO PERDERLI CHE TROVARLI. Povero Cav. quanta pazienza. Si armi però di una maggiore cattiveria.

pinux3

Ven, 03/10/2014 - 07:18

@squalotigre...Dici che la politica dovrebbero farla gli elettori "con il loro libero voto"...Il problema per voi è che gli elettori (e soprattutto i VOSTRI elettori) NON VI VOTANO PIU'. Avete provato a chiedervi PERCHE'?

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Ven, 03/10/2014 - 08:05

certo, non poteva dire che fitto e' ''peggio'' di fini, ma solo ''come''. infatti niente e nessuno e' peggio di fini : TRADITORE!!!

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Ven, 03/10/2014 - 08:14

Scusate se mi permetto, ma nessuno di voi ha centrato il vero problema. Tutti sti calimeri, canguri trasformisti stanno li, fanno quel che fanno perché hanno beccato voti.Ci sono degli italioti che li stanno a sentire e li votano, quindi rispecchiano fedelmente quel che siamo. Un popolo di arruffoni, capaci si di far tante belle cose ma sempre arruffoni. Diceva il buon Montanelli nel suo libro " Dieci secoli di storia italiana " Ovvero mille anni di sudditanza, mille anni di " Fatti furbo " mille anni di opportunismo. Ohe dico, ma la nostra millenaria tradizione , dove la mettiammo ?

squalotigre

Ven, 03/10/2014 - 12:49

pinux3 - io scrivo mele e lei risponde pere. Mischiarle e contarle insieme non è un buon esercizio matematico. Il mio discorso era generale e non riguardava gli elettori di un singolo partito, ma gli elettori in generale che sono gli unici depositari della sovranità, come dice la Costituzione, quella più bella del mondo. I PM non possono sostituirsi ad essi per quanto si sforzino a farlo, riuscendoci purtroppo, grazie alle menti malate come la sua che circolano nel nostro Bel Paese. Le faccio presente, tuttavia, che il Governo Renzi non è sostenuto dai voti che ha preso alle elezioni europee, ma da quelli ottenuti, come dice anche il compagno Bersani, nelle elezioni politiche di meno di un anno fa. E non durerebbe un giorno se non avesse l'appoggio di Alfano and company che sono stati eletti nelle liste berlusconiane, anzi secondo quello che andate sostenendo sono stati nominati da lui, come del resto i parlamentari del pd che sono stati nominati da Bersani, che ne era il segretario. Ritorniamo alle pere ed alle mele: si mangiano entrambe ma sono frutti differenti così come sono differenti le elezioni europee e quelle nazionali. Berlusconi è stato insultato, condannato per frode fiscale con sentenza che grida vendetta e sputtanato con un'altra sentenza (rivelatasi farlocca) nel cosiddetto processo Ruby. E' già molto che abbia resistito tanto e ciò perché è l'unico statista che è rimasto in Italia. Adesso che la verità sta venendo fuori vedremo come si comporterà l'elettorato e questo starà stabilito dal voto nazionale e non dai sondaggi di Floris o di Formigli, se ne faccia una ragione. Sono 20 anni che sento parlare di declino, e di débâcle e mi pare che Silvio sia ancora al centro della politica italiana.

m.nanni

Ven, 03/10/2014 - 14:06

FI deve interrogarsi a fondo su cosa sta accadendo al suo interno; se ragioni un pò, se ritieni che le primarie non sono una disgrazia ma una grazia, se dici che reggere il moccolo a Renzi all'infinito sarà la distruzione di tutto il centrodestra, eccoti servito: sei un traditore. o peggio ancora: sei come Fini. Berlusconi deve chiedere scusa a Fitto che ieri ha offeso, ammonendolo ai probiviri o definendolo con un "sei come Fini". Berlusconi cerca intese con il NCD o con i moderati e costoro lo mandano a quel paese. si fa pure umiliare dagli alfaniani ed anche dalla Degirolamo. si è forse traditori se qualcuno dice che occorre aprire gli occhi? e il documento di ieri contro le sanzioni alla Russia che senso ha? che effetto può avere in questa dittatura bolscevica un documento di FI? perchè non si scende in piazza a chiedere le riforme, come l'elezione diretta del capo dello stato e il NO alle sanzioni alla Russia? sarò traditore pure io? vedete un pò di non esagerare con le reprimende sconsiderate contro chi vi chiede di aprire gli occhi!

emilio ceriani

Ven, 03/10/2014 - 20:11

squalotigre: Mi permetta di complimentarmi per il suo commento che potrei concludere modificando le parole della canzone di Vasco Rossi in: Eh già Silvio è ancora qua, eh già ....

ilbarzo

Lun, 06/03/2017 - 14:08

Finalmente, era ora che Berlusconi dicesse apertamente a chiare lettere di non volerne più sapere del traditore voltagabbana di Alfano e di tutti gli altri che hanno sorretto il governo del PD,per essendo stati eletti nel centrodestra di FI.Che sia detta però una volta per tutte la parola fine a questi sudici traditori.