Rimini, stupro choc in spiaggia. Caccia al branco di nordafricani

Incubo per due polacchi: lei abusata davanti al marito Violenze anche su un trans. Il Comune: "Una bestialità"

Li ha trovati una prostituta, mentre vagavano feriti, umiliati e intontiti sul lungomare Spadazzi. La donna ha chiamato i soccorsi e così ha avuto fine la notte da inferno di una coppia, due sposini polacchi in vacanza a Rimini, stuprata lei, picchiato e rapinato lui, da un branco di bestie, forse nordafricani, tra le sdraio e i pedalò di uno stabilimento balneare buio e silenzioso. Bestie che poi avrebbero violentato poco distante anche un trans di nazionalità peruviana.

La «piadina meccanica» ha inizio attorno alle 4 della notte tra venerdì e ieri. I due polacchi, entrambi di 26 anni, sono reduci da una notte in compagnia di alcuni connazionali con cui ieri avrebbero dovuto fare ritorno in patria. Si staccano dal gruppo e si appartano sulla sabbia dello stabilimento Chiara, il numero 130 del litorale riminese. All'ingresso il cartello della Capitaneria di Porto di Rimini che invita a non entrare dall'1 alle 5. Ma chi vuoi che legga quel cartello, c'è la musica della risacca che invita alle romanticherie e alle carezze. Pochi minuti e i due si trovano davanti, sbucati dal nulla, almeno quattro figuri, probabilmente stranieri, uno di loro quasi sicuramente di colore. Il branco se la prende inizialmente con lui: lo pestano, lo rapinano, lo immobilizzano. Poi decidono che è arrivato il momento di lei, la stuprano a turno, per lunghi minuti. Quando è quasi l'alba si allontanano e lasciano i due polacchi senza fiato e senza parole. Poco più tardi, il gruppo raggiunge i dintorni di una nota discoteca di Miramare, e aggredisce un trans peruviano. Stesso il metodo: con il cappuccio delle felpe calato sul volto i quattro picchiano, rapinano e stuprano a turno lo straniero e lo lasciano semincosciente nei pressi di un fossato. Nel frattempo la coppia viene soccorsa. Entrambi finiscono al pronto soccorso dell'ospedale cittadino, lei sotto shock, lui vigile anche se dolorante e turbato fornisce alla polizia i primi racconti, dapprima in inglese, poi anche in polacco davanti a un traduttore. Per lei viene invece attivato il protocollo sanitario previsto in caso di violenza sessuale con l'assistenza psicologica. La polizia sequestra gli indumenti indossati dalla donna in cerca di materiale organico degli stupratori e acquisisce i video delle telecamere di sorveglianza dello stabilimento. Scatta la caccia alle bestie, probabilmente «reduci da una notte di sballo con abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti», dice il questore di Rimini, Maurizio Improta.

«Un terribile episodio che ci sconvolge per la sua brutalità e bestialità», dice in una nota il Comune di Rimini. «Ci sono quattro vermi ricercati. Se li prendono, la galera non basta, sono stanco di ripeterlo: castrazione chimica, e non lo fanno più», taglia corto su Facebook il segretario della Lega Matteo Salvini. «Siamo diventati il Bengodi della peggiore feccia di tutto il pianeta», accusa il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni.

Rimini rivive i terribili giorni dell'estate 2015, quando tre violenze sessuali in pochi giorni, due nella stessa notte di Ferragosto (colpevoli un senegalese e un marocchino), crearono una psicosi e portarono la questura a istituire una task force anti-stupri per pattugliare lidi e lungomare.

Commenti

soldellavvenire

Dom, 27/08/2017 - 09:01

...forse nordafricani, ma probabilmente italiani: e adesso?

tonipier

Dom, 27/08/2017 - 09:06

" BISOGNA DENUNCIARE TUTTI, DICO TUTTI, TUTTI I DIFENSORI DEI DEBOLI CHE DIFENDONO APERTAMENTE GLI IMPORTATI" portandoli anche in piscina?" Mi sa dire questo predicatore, come li porta più a lavorare...i suoi bei beniamini personali dopo averli tanto viziati?.

giancristi

Dom, 27/08/2017 - 09:14

ECCO DI NUOVO I "MIGRANTI". Protagonisti di un efferato fatto di cronaca. Ma che ci fanno in italia i nordafricani? Non c'è la guerra né in Tunisia, né in Algeria, né in Marocco, né in Egitto. Espulsione immediata. Bloccare le rimesse degli immigrati verso questi paesi.

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 27/08/2017 - 09:14

Non stupisce il silenzio assordante della cornacchia della camera su questo gravissimo episodio: del resto cosa avrebbe da dire? Spesso il silenzio è d'oro. Anche perché se aprisse bocca,sapendo quello che direbbe,verrebbe coperta di insulti.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Dom, 27/08/2017 - 09:15

Non capisco tutto questo cancan. Sono fratèli in cerca di felicità, e se vedono una bella donna sulla spiaggia se la prendono, molto felici. Poi siccome anche i soldi fanno la felicità, rapinano il compagno mentre fan sesso con la sua donna. Normalissima cultura dei fratèli. Bisogna invocare nuovi sbarchi e lavare i piedi ai fratèli quando arrivano come insegna il grande Imam bianco che tutto sa e provvede. Votate PD e versate l'obolo all'Imam bianco di San Pietro.

tonipier

Dom, 27/08/2017 - 09:17

" IO DIREI A QUESTO PUNTO" "Tutti i grandi difensori dei deboli importati, dovrebbero essere messi nelle patrie galere....sono questi che stanno massacrando l'ITALIA non ci sono dubbi.

routier

Dom, 27/08/2017 - 09:21

Nordafricani? Ma va? E chi l'avrebbe mai detto! Io avrei supposto svedesi, olandesi, svizzeri, o scandinavi vari.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 27/08/2017 - 09:22

Mandate il conto al Vaticano ... Mai nella storia un papa cosi superficiale e incosciente

Happy1937

Dom, 27/08/2017 - 09:22

L'avevo previsto ieri che i violentatori fossero parte delle "Risorse" del Papa e della Boldrini!

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Dom, 27/08/2017 - 09:23

Non c'è limite allo schifo, a quanto pare. Solidarietà agli amici polacchi.

Ritratto di nando49

nando49

Dom, 27/08/2017 - 09:29

Vediamo come reagisce la politica e i mass-media a due fatti diversi :nel primo caso un poliziotto nel mezzo di una manifestazione dove piovevano bombole di gas fa una affermazione rivolta a quelli che lanciamo le bombole,"spezzare il braccio ". Succede il finimondo, la polizia viene "linciata". Nel secondo caso: Rimini,il branco stupra aggredisce con violenza una coppia di turisti. Avete sentito per caso la stessa intensità di indignazione e condanna di quelli che hanno linciato la polizia?

edo1969

Dom, 27/08/2017 - 09:39

Piadina meccanica? Perchè non scrivete kebab meccanico? Non insultate la Romagna per favore.

edo1969

Dom, 27/08/2017 - 09:49

Fratteli migraaaanti escusssatecci pe la nostra chiusssuraaaaa (frà pagliaccio Bergoglio, 2016)

OneShot

Dom, 27/08/2017 - 09:54

Ah ah ah ma va nordafricani, le famose risorse che ci pagano la pensione...

edo1969

Dom, 27/08/2017 - 09:59

A tutti i benpensanti che ieri storcevano il naso alla parola "stranieri", come pravda99: è ormai assodato che si tratta di maghrebini. Finchè i lobotomizzati come voi non smettono di fare i politicamente corretti "a tutti i costi" col paraocchi, questo Paese va alla rovina. Svegliatevi: c'è un problema di sicurezza GIGANTESCO legato alla presenza di immigrati. È la realtà, niente di più niente di meno. Se ne può parlare senza essere presi per razzisti?

Ritratto di gpb

gpb

Dom, 27/08/2017 - 10:04

X soldellavenire: li hanno appena trovati, sono tutti nordafricani e pregiudicati: e adesso?

Dordolio

Dom, 27/08/2017 - 10:04

Se hanno voglia di prenderli li prenderanno. Non crediate però che se la caveranno con molto. Tutte le argomentazioni etnico-economico-sociali-culturali ecc... citate da molti qui saranno solo argomenti utili alla difesa. I giudici recepiranno facilmente il disadattamento dei personaggi dovuto alle loro origini. E la loro incapacità a discernere il giusto dallo sbagliato. Scommettiamo che andrà così? E non lo saprà nessuno: processo col silenziatore mediatico e uscita dalla galera per una discreta porta posteriore. E poi... a spasso ancora qui da noi.

Tarantasio

Dom, 27/08/2017 - 10:06

non capisco il termine 'nordafricani' ... è oscuro dal punto di vista geografico e in più introduce una confusa distinzione con i centro e sud africani ... diciamo africani e stop

routier

Dom, 27/08/2017 - 10:06

"UN CERVELLO LIMITATO CONTIENE UNA QUANTITA' ILLIMITATA DI IDIOZIE" (Francois De La Rochefoucault). Questo celebre aforisma pare contenere una antinomia al "Principio di non contraddizione" di Aristotele, tuttavia ha l'indubbio valore dell'attualità.

Ritratto di gangelini

gangelini

Dom, 27/08/2017 - 10:10

Sono le risorse della suora Boldrini. L'importante è farsi picchiare e farsi violentare perché se reagisci sei soggetto al reato di "violenza a risorse boldriniane".

Ritratto di giangol

giangol

Dom, 27/08/2017 - 10:22

quando capiremo che ormai viviamo nell'inferno sboldriniano???intanto la sboldrinessa si gde le vacanze nella spiaggia privata. VOTATE LA SBOLDRINA, VOTATE

GMfederal

Dom, 27/08/2017 - 10:31

NORDAFRICANI?!?! NON FANNO MAI QUESTE COSE... VERO SBOLDRINA E KYENGE?

fabiano199916

Dom, 27/08/2017 - 10:31

isis rivendica?

dagoleo

Dom, 27/08/2017 - 10:34

Ma che cagnara, state tranquilli sono solo le risorse della Sboldracchia e di SEL in libera uscita. Sono quelli che ci pagheranno le pensioni. Sono i frateli dell'Imam del Vaticano che dobbiamo accogliere ed integrare. E' per questo che hanno voluto accoppiarsi con la donna polacca, perchè vogliono integrarsi. La rapina al fidanzato della polacca è solo un prestito, state tranquilli, quei soldi glieli restituiranno tutti; per il momento gli hanno già pagato gl'interessi, il resto con comodo in 5 anni.

Reip

Dom, 27/08/2017 - 10:50

Tranquilli che sei si tratta di nordafricani, finti profughi clandestini o meno, oppure di zingari, la magistratura, come al solito, non farà assolutamente nulla! Loro sono intoccabili...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 27/08/2017 - 10:51

E pensare che molti ca....ni faziosi sinistri ieri erano qui a dire che non fossero stranieri, con sberleffi da infanti. Vorrei sentire adesso cosa hanno da dire, rispetto al loro giudizio iniziale. Non sento nessuno. Conigli come al solito? Tante parole (inutili e dannose), nessun atto (giusto e sensato)???.

zadina

Dom, 27/08/2017 - 10:54

Naturalmente quei 4 delinquenti di professione fanno parte delle grandi risorse della sinistra Italiana e la Boldrini dice che sono utili per la economia nazionale, ha anche detto che noi Italiani dobbiamo imparare dalla loro grande cultura, ah perfettamente ragione se noi Italiani ci adeguiamo alla loro grande cultura, religione al loro modo di comportarsi col loro rispetto per il prossimo in poco tempo riduciamo la nazione in un vero MONDEZZAIO invivibile, quando vengono processati il comune dovrebbe partecipare come parte offesa nella sua dignità, e finito il periodo di galera il giorno stesso rimpatriati col primo aereo in partenza a spese del loro paese di origine, ma si sentono già delle scusanti forse erano ubriachi o sotto effetto do droghe, per delinquenti simili non dovrebbero esistere scusanti, il pensiero di un semplice Romagnolo che gli antenati risultano presenti in Romagna ai tempi di Augusto 44/23 avanti cristo col proprio cognome.

Totonno58

Dom, 27/08/2017 - 11:01

Forse nordafricani..."a prescindere"?

Yossi0

Dom, 27/08/2017 - 11:35

Stanno rendendo impraticabile questo paese, economia, sanità, sicurezza. La riviera adriatica dove trascorro tutti gli anni una settimana di vacanza con figli va ripensata visto che votano sinistra e stanno distruggendo il loro futuro. L anno prossimo in Croazia, costa uguale se non meno, e dove la polizia fa il suo lavoro senza essere ctiticata e dove casi simili sono inesistenti.

lupo1963

Dom, 27/08/2017 - 11:36

Dove e' la tua solidarieta' PRESIDENT " A " di sto .... ????????????

CesareGiulio

Dom, 27/08/2017 - 11:55

anni di galera altro che solo castrazione chimica..... ma perche poi ..chimica che é reversibile? castrazione vera....cosi siamo piu sicuri....

Ernestinho

Dom, 27/08/2017 - 12:13

Spero che li prendano! Comunque, anche se non c'entra, sembra che erano amici, non coniugi!

unz

Dom, 27/08/2017 - 13:16

Pena di morte a prescindere dalla nazionalità. È il reato che lo merita. Se sono italiani verificate i precedenti. Se sono crininali paghi chi li ha teneramente assistiti ed aiutati a non stare in galera. Se sono stranieri paghino tutti i governi e i parlamenti che con le loro leggi hanno trasformato la nostra Patria in un letamaio.

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Dom, 27/08/2017 - 13:20

@Totonno58. Il noto quotidiano fascio-leghista "La Repubblica" scrive testualmente quanto segue: "Dalle indagini della polizia è emerso che la ragazza e l'amico sono stati aggrediti dal branco descritto come formato da persone straniere dalla pelle scura ma non nera". Probabilmente erano quattro svedesi con la faccia sporca! Dico bene?

Ritratto di MattyGroves

MattyGroves

Dom, 27/08/2017 - 13:25

Se la prendono con gli stranieri. Con la gente che di notte (mio dio che degrado! Come a Venezia poco tempo fa) fa l'amore. Se la prendono con i trans. Sono violenti. Certo razzisti... Dov'erano gli integerrimi 'controllori della dottrina' di Forza Nuova l'altra sera? Forse a ripassare le Sacre Scritture? Io controllerei l'alibi...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 27/08/2017 - 13:29

Totonno58 - ma le senti le notizie? Rinneghi tutto, anche l'evidenza? E sicuramente se nordafricani, clandestini, alcolizzati, pregiudicati, saranno per te delle verginelle da lasciare libere subito, vero? ma non ti vergogni?

Ritratto di RoseLyn

RoseLyn

Dom, 27/08/2017 - 13:30

Ma guarda caso proprio nordafricani, chi l'avrebbe mai detto. Urgono rimpatri coatti di delinquenti dei paesi nordafricani senza alcun particolare diritto (non sono profughi, non lavorano) di stare qui. Salvini pensaci tu.

paolonardi

Dom, 27/08/2017 - 13:31

I diversamente intelligenti come soldellavvenire e compagni si sono come nai tutto questo succedeva molto piu' raramente prima dell'invasione di zingari, africani e delinquenti accolti con tutti gli agi e giustificazioni possibili, ma irreali, dai sinistresi, dal falso papa, al clero, al presidente della Camera, del Senato, della Repubblica, magistratura, ONG, Coop rosse, Onlus e compagnia brutta.

Fossil

Dom, 27/08/2017 - 13:32

Boldrinova,Maria Etruria e pure Kienge, il minimo che dovete fare è portare la solidarietà dello pseudo governo a questi due malcapitati polacchi...

bremen600

Dom, 27/08/2017 - 13:34

Ogni persona deve essere giudicata e condannata,in base alle leggi del proprio stato d'origine e alla propria religione.Vedreste dopo le montagne di mani,piedi,braccia e teste.

Libero 38

Dom, 27/08/2017 - 13:39

Quanto successo a Rimini e' il regalo che gli italiani hanno ricevuto dall'accozzaglia P-iDiota,dalla sboldrini e la sua amatissima komunista e dal kompagno Bergoglio.Se questi sono quelli che il kompagno bergoglio chiama fratelli e sorelle per l'italia e gli italiani le cose si sono messe veramente male.

Tuthankamon

Dom, 27/08/2017 - 13:48

Chiunque siano gli aggressori e se le notizie rispondono a verità, questa generazione di Europei è dabbene e si fida veramente in modo sprovveduto del primo somaro ragliante che incontra. Ci vorranno anni per tornare indietro su queste tendenze.

bremen600

Dom, 27/08/2017 - 13:48

NIcolas Ceausescu tanto osannato dal comunismo globale,a chi gli creava dei problemi, lui gli faceva tagliare una falange a caso in prima battuta.1° era un segno di riconoscimento,2° dopo ci pensavano bene di non commettere altri errori.Per quello che tutti i romeni arrivati in italia senza falange si sono tutti spacciati per "bravissimi" FALEGNAMI.!!(fateci caso)

bobots1

Dom, 27/08/2017 - 13:54

@soldellavvenire: per il momento "forse nordafricani". Indipendentemente dalla nazionalità, fossero pure italiani che a delinquere non sono secondi a nessuno (ma non ne abbiamo bisogno di aggiuntivi), questi sono crimini talmente odiosi che spero li prendano presto e che possano pagare amaramente quello che hanno fatto.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 27/08/2017 - 13:55

Nord Africani PREGIUDICATI ombradelpassato09.01!!! VEGN GIU DAL FIC!!!!! Sono le leggi che hanno fatto i DEPENALIZATORI amici tuoi al Sgoverno che consentono a sti DELINQUENTI di stare sempre FUORI DI GALERA!!! AMEN.

oropira64

Dom, 27/08/2017 - 13:59

Caso strano sono state le solite "risorse" della boldrina.......caspita che futuro e che stile di vita ci attende .....

Royfree

Dom, 27/08/2017 - 14:02

Popolo, sono gli stessi che con un sorriso a 32 denti vi tendono il cappello fuori dai supermarket e voi inteneriti gli date l'obolo. Se questa schifosa feccia non trova più alcuna solidarietà sarà costretta ad andarsene. Terra bruciata contro i parassiti trogloditi, se lo Stato è idiota e inerme tocca noi.

Ritratto di w la rivoluzione

w la rivoluzione

Dom, 27/08/2017 - 14:39

ECCO QUESTI SONO ARGOMENTI CHE DOVREBBERO INTERESSARE AI NOSTRI POILITICI E ALLA BOLDRINI COLL'ARGENTINO, DOVE SONO I "POVERI IMMIGRATI FRATELLI"?? QUESTI SONO I VOSTRI FRATELLI, DEI VERI ANIMALI!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di pulicit

pulicit

Dom, 27/08/2017 - 14:39

Chiunque siano scommetto che il giudice li metterà fuori in poche ore. Vergogna solo italiana. Regards

Ritratto di frank60

frank60

Dom, 27/08/2017 - 15:38

Questi fratelii hanno visto solo una grande opportunità....siamo in italia!

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Dom, 27/08/2017 - 15:50

Essendo in villeggiatura a Rimini con la moglie -ovviamente spaventatissima-, in base alla conoscenza delle tradizioni dell'Emilia-Romagna rossa a guida PD ipotizzo i seguenti esiti delle ricerche (if any) di queste preziose risorse: -non li cercheranno sul serio e quindi non li prenderanno mai (probabilita' 90%) -li prendono, e qualche associazione di invertiti si lamenta per il trattamento riservato al trans costituendosi parte civile. Solo per questo li processano e li condannano, diciamo, a sei mesi di prigione (probabilita' 7%) con la condizionale. -li prendono ma le associazioni degli invertiti non si muovono (probabilita' 3%). Portati in giudizio, il magistrato con la tessera di AREA citera' le difficolta' del "percorso di integrazione del migrante", censurera' la ragazza polacca per non essersi dimostrata aperta all'"accoglienza ed all'ascolto", e i quattro usciranno trionfanti tra il plauso di Mons. Parolin e della Boldrini.

Userlaser

Dom, 27/08/2017 - 15:59

Se si trattasse veramente di immigrati si dovrebbero prendere immediatamente provvedimenti drastici tipo reclusione di tutti gli immigrati in campi di detenzione, blocco dei porti ed espulsioni di massa (espulsioni vere). Sennò mi domando, che diavolo d'altro deve succedere?

Userlaser

Dom, 27/08/2017 - 16:01

Se si trattasse veramente di immigrati si dovrebbero prendere immediatamente provvedimenti drastici tipo reclusione di tutti gli immigrati in campi di detenzione, blocco dei porti ed espulsioni di massa (espulsioni vere). Sennò mi domando, che diavolo d'altro deve succedere?

Userlaser

Dom, 27/08/2017 - 16:02

Se si trattasse veramente di immigrati si dovrebbero prendere immediatamente provvedimenti drastici tipo reclusione di tutti gli immigrati in campi di detenzione, blocco dei porti ed espulsioni di massa (espulsioni vere). Sennò mi domando, che diavolo d'altro deve succedere?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 27/08/2017 - 19:03

Successo in Germania o Italia?

soldellavvenire

Dom, 27/08/2017 - 20:48

se fossero italiani abbronzati? per i polacchi gli italiani sono tutti "di pelle scura, ma non neri", specie a rimini

il corsaro nero

Gio, 21/09/2017 - 13:18

soldellavvenire: ti sarebbe piaciuto eh! invece erano marocchini! Tutti belli abbronzati e non perchè vivevano al mare!