Il risiko dell'opposizione per trivellare il governo

Lega e Fdi pronte alla mozione di sfiducia comune a Palazzo Madama. Disponibili i grillini: "C'è un comitato d'affari dietro questo governo". Ma Forza Italia resta tiepida: l'esecutivo deve cadere sull'economia

«Un comitato d'affari incompatibile con il suo incarico e un premier dalla condotta gravemente omissiva». Il Movimento 5 Stelle definisce così il governo nella mozione di sfiducia che si appresta a depositare al Senato dopo la pubblicazione delle intercettazioni telefoniche tra l'ex ministro allo Sviluppo economico, Federica Guidi, e il compagno Gianluca Gemelli, attivo nel settore petrolifero. La Guidi citava in quella telefonata un emendamento sul giacimento petrolifero Tempa Rossa da «mettere dentro al Senato, se Maria Elena (Boschi, ndr)» fosse stata d'accordo.Nel testo della mozione si legge: «L'inchiesta petrolio svela l'operato di un articolato e consolidato comitato d'affari, che occupava la scena e il retroscena governativo, per garantire gli interessi di rilevanti compagnie petrolifere e di società legate a soggetti in rapporti personali con membri dell'esecutivo. Alla luce dei fatti emersi», la situazione «soggettiva del presidente del Consiglio e di altri ministri, risulta sempre più incompatibile con la delicatezza degli incarichi ricoperti».

Le opposizioni, dunque, scaldano i motori e si preparano allo scontro parlamentare a Palazzo Madama con l'obiettivo di mandare a casa il governo Renzi. «Le condizioni per andare compatti con grillini, leghisti, Sel, fittiani e Fratelli d'Italia questa volta ci sarebbero» spiega un senatore. L'intenzione è quella di procedere senza sconti fino alla vera, grande prova: quella del referendum istituzionale. Per gli azzurri, però, sarebbe opportuno presentare una mozione di sfiducia che colpisca il governo più per le sue debolezze politiche ed economiche piuttosto che per inchieste della magistratura ancora alle battute iniziali. Qualcuno guarda anche con interesse alla Direzione Pd e al clima di duro scontro che l'ha caratterizzata. «Ma la minoranza Pd la conosciamo, lo scarto tra proclami e realtà è sempre ampio». C'è poi Matteo Renzi che aggiunge pepe alla contesa, «provocando» le opposizioni: «È uno spasso vedere la Santa Alleanza di chi non la pensa come noi, Berlusconi, Salvini e Di Maio che pensano a mozioni insieme, se le scrivono, le votano e perdono». Dai grillini, comunque, arrivano segnali di battaglia e di apertura anche su possibili mozioni presentate dal centrodestra. «La votazione sulle mozioni di sfiducia non sarà tra chi è con Renzi e chi è contro Renzi - spiega Di Maio -, ma sarà tra chi si vuol tenere la poltrona parlamentare fino al 2018 e chi invece ha il coraggio di essere coerente.

A fare un censimento tra quelli che dicono che Renzi non va bene, allora in Senato i numeri ci sono. Se invece quelli che dicono che vogliono mandare a casa Renzi poi vogliono restare attaccati alla poltrona per la pensione del 2018, c'è un altro problema». E Alessandro Di Battista parlando al Corriere è ancora più esplicito: «Noi siamo la seconda forza del Paese ed è giusto che ci facciamo promotori degli atti che interessano ai cittadini. Per quello che riguarda le altre forze: leggeremo la loro mozione, la valuteremo e se ci soddisferà la voteremo». Il centrodestra non si tirerà indietro. Gli emissari di Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni stanno lavorando al testo, ma bisognerà aspettare per vedere se si riuscirà ad arrivare a una versione che accontenti tutti e garantisca gli equilibri interni alla coalizione. Renato Brunetta, Massimiliano Fedriga e Fabio Rampelli, incaricati, tra gli altri, di mettere a punto il documento, si stanno tenendo in contatto. Le motivazioni vengono anticipate da Giorgia Meloni, schierata su posizioni dure sul caso Guidi. «Questo governo è l'utile idiota delle lobby e dei poteri forti, non rappresenta gli interessi del popolo italiano e noi faremo di tutto per mandarlo a casa». I numeri al Senato, però, restano una incognita perché con i verdiniani schierati a difesa di Renzi gli spazi per portare l'affondo parlamentare appaiono ristretti. A meno che i malpancisti del Pd non decidano davvero di assestare una spallata al governo.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 05/04/2016 - 08:27

mafiosi! quelli che sono al governo! e mnafiosi quelli che sostengono e/o giustificano l'operato del PD!!!!

Beaufou

Mar, 05/04/2016 - 08:28

I motori dell'opposizione si scasseranno ancora durante il giro di prova, com'è successo alla Ferrari recentemente. Troppo materiale scadente nei motori dell'opposizione. Uno che si appresta a salire sul ring con la magistratura, spaccone e rodomonte fin che si vuole, non può aver paura di un'opposizione che non l'ha fermato finora, per tornaconto o per insipienza. Un consiglio, all'"opposizione": date a Renzi una mano a smantellare la magistratura, poi se ne potrà riparlare. Conviene anche a voi, oh se conviene...ahahah. Ma temo che, meschini come siete, non vediate al di là della punta del vostro naso. Il pinocchietto ha il naso più lungo...Ri-ahahah.

antipifferaio

Mar, 05/04/2016 - 08:29

EH...forza italia!!!! Sempre con i "distinguo"...dei si, ma però.... Dai...non ci prendiamo più in giro...è finito i tempo delle mele "verdine" ed è finito il tempo degli eterni conflitti d'interessi in salsa berlusconiana. La gente non ha più di che vivere, molti senza lavoro, senza sanità, senza alcuna sicurezza...insomma senza futuro. L'Italia così com'è, se fosse un'impresa, sarebbe fallita e destinata alla chisura. Fatto sta che ancora non ci hanno convinto che sia così visto che i soldi per i lord del parlamento italico ci sono...eccome se ci sono! Per cui è ora che sloggino, loro e tutte le concubine ministre al seguito...

pippo54

Mar, 05/04/2016 - 08:31

Non fate le meline e dimostratevi uomini, cacciate questi 4 che stanno rovinando l'Italia, andiamo a votare e il governo sia presieduto da chi vince le elezioni, basta con giochetti di passaggi di casacca, per i propri tornaconti. Ai giudici per piacere chiedete l'arresto per chi ha rubato il danaro pubblico e fa fare la fame ai pensionati....

Ritratto di AAAcercaNsi

AAAcercaNsi

Mar, 05/04/2016 - 08:34

AAA ahah farsitaglia tiepida,per la serie gli amici (di famigghia) si vedono nel momento del bisogno

Ritratto di thunder

thunder

Mar, 05/04/2016 - 08:39

pdl,ehe eeh eh.... si capisce del perche'la vostra opposizione e'all'acqua di rose.

Fjr

Mar, 05/04/2016 - 08:40

alla fine andrà come al solito ,tutto fumo e niente arrosto, sono tutti incollati alle poltrone e per sicurezza si sono messi anche le cinture ,distruggeranno quel poco di sano che resta di questo nostro paese , buffoni.......tutti.

moichiodi

Mar, 05/04/2016 - 09:25

Solito raggiro dei lettori:"spiega un senatore". E chi sarebbe? Solita ricostruzione romanzata dove però il succo è forzaitalia e il suo proprietario non hanno interesse a far cadere il governo.

autorotisserie@...

Mar, 05/04/2016 - 09:32

il proverbio del giorno....tira piu' un pelo di fia in salita che due buoi in discesa,el mateo ga perduto la testa grande per la piccola.

montenotte

Mar, 05/04/2016 - 09:34

Mi sà cortesemente dire qualcuno a cosa serve la "mozione di sfiducia" se non ci sono al Senato i numeri per poterla approvare? Alcuni della maggioranza voteranno a favore? (NCD-Verdini-Sinistra DEM). Mi pare pura utopia che decidano di suicidarsi. L'unica che avrebbe dovuto avere un minimo di dignità dimettendosi, sarebbe la Boschi. Già la dignità questa sconosciuta.

timba

Mar, 05/04/2016 - 09:35

Berlusca svegliati!! Ti hanno fatto le scarpe con il complotto del 2011. Sei l'unico cui hanno applicato la Severino sino in fondo (per tutti gli altri non vale o è sospesa), sei l'unico ad essere stato passato al setaccio per anni, dalle tue aziende alla vita personale... e tu ancora ci devi pensare??? Ma non impari mai??? Nel 94' nessuno attese l'esito di quell'avviso di garanzia (rivelatosi poi una farsa come tutti gli altri). Tu cadesti punto e basta. Allora muoia Sansone con tutti i Filistei. Svegliati e unisciti con gli altri per mandare a casa il peggior governo della storia italiana!!

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 05/04/2016 - 09:38

Bellissima foto in cui,fonzie soprappensiero,con la mano abbassa la testolina della boschi...mi ricorda tanto episodi accaduti nella white house..Come disse un grande nel Bene e nel Male :"A pensar male si fa peccato,ma s'indovina sempre"!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 05/04/2016 - 09:50

La realtà è che Berlusconi vuole tenere in piedi Renzi.Oppure volente o nolente deve fare questa mossa perchè lo tengono fortemente per i testicoli.Già il distinguo su Bertolaso è molto sospetto,infatti basta tagliare in due il CDX ed è fatta,vinceranno le sinistre e lui verrà lasciato in pace.

MEFEL68

Mar, 05/04/2016 - 09:58

NO, cara Forza Italia, così non va. Possibile che ogni volta che si presenta l'occasione per mandare a casa questa deleteria sinistrata sinistra, tutte le scuse sono buone per giustificare il proprio astensionismo e nascondere il proprio appoggio sotterraneo? E' innegabile l'inadeguatezza, sia morale sia di efficienza, di questo governo e la necessità, nell'interesse di tutti, di andare a nuove elezioni. Allora perchè non approfittare dell'occasione per farlo cadere? Che senso ha dire che si preferisce colpire il governo per una cosa o l'altra? Non mi sembra che la sinistra abbia colpito il governo Berlusconi sul suo operato, anzi, ha approfittato di cose che nulla avevano a che fare con la politica per fiaccarlo fino al colpo finale. Da elettore di centro-destra PRETENDO che Forza Italia non si appiattisca sulla sinistra e non ne diventi inconfessato complice. Come dice una bellissima canzone di Mina "L'importante è finire..."

Chanel

Mar, 05/04/2016 - 10:04

Renzi e il suo governo di amici di merende sono vergognosi, ma l'opposizione è pure peggio con tanti distinguo personali. La verità è che nessuno vuole andare a casa e ci si accontenta di sbraitare per coltivare il proprio orticello, ma del paese non interessa a nessuno. Sapete cosa penso? Alla fine meglio Renzi fa quello che vuole vi ride dietro, ma almeno ci mette la faccia

gesmund@

Mar, 05/04/2016 - 10:23

Cadranno, sì, sull'economia, ma solo dopo che si saranno ingozzati fin quasi a scoppiare di denaro pubblico. E tutto in maniera perfettamente legale. Grillini e Lega sono solo commedianti e sanno bene, come lo sanno tutti, di non avere i numeri per sfiduciare nemmeno il gatto di Renzi. (Molto romantica la foto).

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 05/04/2016 - 10:26

far cadere il governo proprio sull'economia, è qualcosa di cosi esplosivo, che mattarella sarebbe costretto a far sciogliere le camere e indire le elezioni nazionali....per questo! :-)

bruno.amoroso

Mar, 05/04/2016 - 10:39

a che serve un'opposizione che è disposta a destabilizzare il Paese pur di salire al potere per arricchire le proprie tasche?

bruno.amoroso

Mar, 05/04/2016 - 10:43

MEFEL68: l'importante non è finire! Avere un cambio di Governo ogni 2 anni crea solo instabilità e incertezza, con ricadute VERE sull'economia e sugli investimenti. Il compito dell'opposizione è correggere le proposte del Governo in Parlamento, non far cadere il Governo!

unosolo

Mar, 05/04/2016 - 10:53

non ci sono uomini con gli attributi che ragionano per il bene Nazionale , chi appoggia e sostiene il governo è solo un mercenario , in cambio di poltrone o per mantenersi il lauto stipendio che porterebbe loro una pensione che fuori dal parlamento mai arriverebbero ad avere , ladri , barattano quello stipendio senza il minimo ideale verso la Nazione e chi paga le tasse per avere i servizi e che purtroppo vede quei soldi sparire per amici del governo amico , stipendi enormi per galleggiare ,.lo spreco istituzionale mai cosi alto , sveglia .

unosolo

Mar, 05/04/2016 - 10:58

Forza Italia è ormai allo sbando non appoggerà mai la sfiducia di altri e gli altri non appoggeranno la loro sfiducia , quindi ha ragione il PCM che non riusciranno a cacciarlo visto che la magistratura sembra sottomessa al volere del governo amico ,. un tempo facevano timore i PM che ti invitavano oggi si è arrivati a sottomettersi , strano ma si è verificato , ma no era uno scambio di opinioni o strade da prendere .pensiamo male visto che nessuno è indagato ancora,.

Atlantico

Mar, 05/04/2016 - 11:15

Forza Italia resta tiepida ?

Votantonio311

Mar, 05/04/2016 - 12:43

Attualmente il Parlamento è costituito sulla base delle elezioni 2013, che vedono il PD al 29,55%, Forza Italia al 29,18% e M5S al 25,56%. Questo vuol dire che Forza Italia non voterà MAI per far cadere il Governo, perchè questo vorrebbe dire che circa i 2/3 dei parlamentari azzurri se ne andrebbero a casa...